Autore Topic: Birds of Prey (2020) di Cathy Yan  (Letto 13439 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Arkin Torsen

  • Arkham Asylum
  • *
  • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
  • Post: 18374
  • I have spoken
Re:Birds of Prey (2020) di Cathy Yan
« Risposta #180 il: 01 Gennaio 2021, 19:34:17 »
  • Visto. Non terribile ma non mi ha convinto. Trovo che Margot funzioni perfettamente e la sua Harley mi piace sempre molto, però penso che il film voglia tenere il piede in due scarpe senza riuscirci. A questo punto, se fosse per me, mi sbilancerei e andrei o tutto sulla commedia o tutto sul dramma. Propenderei addirittura più per un film comico, demenziale e grottesco in cui Harley fa e dice cose indipendentemente da tutto quello che accade nel resto dell'universo DC. Magari metterei qualche riferimento al Joker e a Batman, ma poi intraprenderei una strada diversa, senza la necessità di coinvolgere un cattivo come Sionis né comprimarie come Huntress, Canary e Montoya. Perché? Perché tanto poi verrebbe fuori una cosa come questo film, in cui Maschera nera è salvato solo da Ewan che è un bravo attore anche con un personaggio buttato là; Canary non urla per odio nei confronti della società e stop; Cass ruba e fa la cacca; Montoya sta sulle palle a tutti. L'unica che ha un minimo di spessore è Helena, ma fino a un certo punto. Però almeno la sua storia ha un senso.
    Se c'è la volontà di puntare tutto su Harley facciamolo con coraggio, fino in fondo.
    Detto questo, non mi sono annoiato ma neanche divertito.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Online Heimdall

    • Avengers
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1961
    • In ogni leggenda c'è un briciolo di verità
    Re:Birds of Prey (2020) di Cathy Yan
    « Risposta #181 il: 12 Aprile 2021, 00:34:24 »
  • Visto poco fa questo film. Non sono un cineasta e nemmeno un fanatico dei film Marvel a favore/sfavore di quelli Dc quindi.... non avevo pretese.
    Il film è stato carino in quanto ad intrattenimento spicciolo. Ovviamente se si vogliono fare paragoni o riscontri con le controparti cartacee il castello crolla dopo pochi minuti.
    Se invece si cerca un film mezzo demenziale in cui il punto focale è la pazzia di Harley.... allora lo si vede con piacere.
    Ho trovato Black Mask completamente fuori ruolo, una mezza copia del Mask di Jim Carrey che poco ci appizza in questo personaggio che dovrebbe risultare altamente crudele.
    Margot centratissima come interpretazione, movenze ed espressioni.


    Non è una brutta cosa rendersi conto che non si hanno tutte le risposte. Poi cominci a fare le domande giuste....

    Offline Carmine Falcone

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1511
    • Il Romano
    Re:Birds of Prey (2020) di Cathy Yan
    « Risposta #182 il: 12 Aprile 2021, 11:57:05 »

  • Se invece si cerca un film mezzo demenziale in cui il punto focale è la pazzia di Harley.... allora lo si vede con piacere.
    Ho trovato Black Mask completamente fuori ruolo, una mezza copia del Mask di Jim Carrey che poco ci appizza in questo personaggio che dovrebbe risultare altamente crudele.


    Assolutamente d'accordo. L'unico Maschera nera che trovo sensato è quelle delle origini e di "Wag games" dove il suo sadismo è ben marcato