Autore Topic: DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche  (Letto 98512 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lampo

  • ***
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1267
  • Bu!
Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
« Risposta #480 il: 25 Marzo 2021, 10:34:47 »
  • Scusate la mia ignoranza  :P ma in pratica di cosa parla sette soldati per la vittoria?

    Se vogliamo dare una spiegazione senza alcuno Spoiler, è una Crisi gestita in maniera completamente diversa dalle tre crisi classiche.
    È uscita su 8 testate differenti. L'ordine di lettura immagino sarà rispettato dalla Panini. In ogni caso, eccolo:

    Spoiler  :
    Bulleteer 1
    Zatanna 1
    Zatanna 2
    7 Soldiers 0
    Frankenstein 1
    Guardian 1
    Klarion 1
    Mister Miracle 1
    Guardian 2
    Klarion 2
    Shining Knight 1
    Shining Knight 2
    Mister Miracle 2
    Klarion 3
    Mister Miracle 3
    Shining Knight 3
    Shining Knight 4
    Zatanna 3
    Klarion 4
    Bulleteer 2
    Zatanna 4
    Frankenstein 2
    Bulleteer 3
    Frankenstein 3
    Mister Miracle 4
    Guardian 3
    Guardian 4
    Bulleteer 4
    Frankenstein 4
    Seven Soldiers 1

    Offline DrHouse92

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10178
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #481 il: 25 Marzo 2021, 10:35:09 »
  • Scusate la mia ignoranza  :P ma in pratica di cosa parla sette soldati per la vittoria?

    Sono il secondo gruppo di supereroi della DC come cronologia, poi ci sono state diverse formazioni. Come spesso Morrison pesca dai fumetti che lesse da giovane e da vero fan di questo media pensa a tutto.
    Poi sulla qualità non lo so, mai letta la serie di Morrison e non vedo l'ora.
    Ancora non l’hanno inseritol’omnibus sul sito Panini <_<



    Offline Lappofante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 13
    • I problemi sono opportunità non colte
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #482 il: 25 Marzo 2021, 12:15:18 »
  • Non lo so se hanno gia fatto un Omnibus in usa sul suo Superman però mi piacerebbe rileggerlo dato che ai tempi mi era piaciuto!

    Si negli USA c'è, l'avevo visto in un video su YT :sisi:
    È presente anche in Europa, infatti l'ho acquistato su amazon.uk.

    Offline Edoardo

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 84
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #483 il: 25 Marzo 2021, 18:16:19 »
  • Ma invece non vogliamo parlare di Zack Snyder Justice League? Flash era una barzelletta, ora è un supereroe. Ho pianto.

    Offline Chocozell

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2697
    • Seiten Taisei
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #484 il: 25 Marzo 2021, 18:46:53 »
  • Ma invece non vogliamo parlare di Zack Snyder Justice League? Flash era una barzelletta, ora è un supereroe. Ho pianto.
    Hai sbagliato topic. Quello giusto è in DCMedia
    Firma.png

    Online nickorso90

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4417
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #485 il: 31 Marzo 2021, 11:10:33 »
  • Gli autografi originali di Dan Jurgens sono arrivati in redazione e l’albo SUPERMAN #75 è pronto a far parte della vostra collezione di volumi Panini DC!
    Ecco come fare per riceverlo: chiunque abbia effettuato l’acquisto dell’Omnibus “LA MORTE E IL RITORNO DI SUPERMAN” sul nostro store panini.it riceverà senza dover fare altro e direttamente a casa, una copia dell’albo SUPERMAN #75 firmato da Dan Jurgens.
    Ci teniamo inoltre a chiarire che ogni fumetteria riceverà un numero di copie dell’albo pari al numero di Omnibus acquistati. Proprio per questo, tutti coloro che hanno acquistato l’Omnibus in fumetteria potranno trovare una copia autografata, solamente nella fumetteria dove hanno effettuato l’acquisto.
    Per tutti coloro che invece hanno ordinato l’Omnibus su altre piattaforme online, differenti dal nostro store panini.it, o che hanno acquistato il volume in libreria, potranno fare richiesta a fronte di una prova d’acquisto, al seguente indirizzo mail: [email protected]
    Ultimo ma non meno importante, da oggi troverete nuovamente disponibile sul nostro store online, l’Omnibus LA MORTE E IL RITORNO DI SUPERMAN accompagnato dall’albo SUPERMAN #75, firmato da Dan Jurgens.
    Panini tratterà i dati personali ricevuti esclusivamente per la fornitura dell’albo omaggio richiesto. Si rimanda all’ informativa disponibile sul sito www.panini.it per quanto concerne la base giuridica del trattamento, natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei Dati Personali e conseguenze in caso di mancata risposta; i destinatari dei Dati Personali, la conservazione degli stessi e i tuoi diritti come Interessato.

    Pagina FB della Panini.
    Inizia lo sciacallaggio  :supes2:

    Offline 5MATT

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 153
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #486 il: 31 Marzo 2021, 11:15:25 »
  • Per me insopportabile questo tentativo di di vendercela come se fosse una cosa fica e voluta... "È pronto a far parte della vostra collezione di volumi Panini DC!", ma chi ha comprato l'omnibus voleva quello fatto bene nella collezione!
    "Allora vai senza perdere altro tempo, vai veloce mentre l'ultima luce si spegne, vattene da Derry, allontanati dal ricordo... ma non dal desiderio. Quello resta, tutto ciò che eravamo e tutto ciò che credevamo da bambini, tutto quello che brillava nei nostri occhi quando eravamo sperduti e il vento soffiava nella notte. Parti e cerca di continuare a sorridere. Trovati un po' di rock and roll alla radio e vai verso tutta la vita che c'è con tutto il coraggio che riesci a trovare e tutta la fiducia che riesci ad alimentare. Sii valoroso, sii coraggioso, resisti. Tutto il resto è buio".

    Stephen King — It

    Online nickorso90

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4417
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #487 il: 31 Marzo 2021, 11:17:57 »
  • Bella la firma sull'adesivo  :lolle:


    Offline departidos

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 47
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #488 il: 31 Marzo 2021, 12:15:32 »
  • Visto adesso su instagram... CHE CAFONATA ASSURDAAAA  :stralol:

    Online Ryo Narushima

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2523
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #489 il: 31 Marzo 2021, 12:32:46 »
  • Ma è sicuro che sia un adesivo? Io vedo il bordino nero tipo didascalia :mmm:

    Si potevano adottare soluzioni migliori comunque, tipo fare una prima pagina interna con spazio bianco in modo da far autografare direttamente l'albo e no una pecetta. Questa cosa può avere senso solo se non hanno potuto mandare gli albi in America.
    ''Perchè così ho scelto''


    Offline Penny-uno

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1238
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #490 il: 31 Marzo 2021, 12:35:30 »
  •  :look: già l'albetto era una toppa così così, ma se è un adesivo attaccato sopra è ancora peggio

    Online Ryo Narushima

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2523
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #491 il: 31 Marzo 2021, 12:42:32 »
  • Mi correggo, a quanto pare la didascalia fa parte della cover, non è un adesivo, mentre la firma è chiaramente una pecetta incollata su quello spazio bianco :look:

    Ma che gli hanno mandato all'autore, un rotolo di pecette? :lolle:
    ''Perchè così ho scelto''


    Offline Talon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7512
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #492 il: 31 Marzo 2021, 12:46:49 »
  • Che t'aspettavi che perdesse tempo ogni singolo albo a scrivere cose del tipo: Al mio nickorso, ricorderò sempre quel giorno nella sua tana al Bosco dei 100 Acri... quando girava per le stanze con solo una polo rossa indosso... :rolleyes:

    Tot. fogli di etichette tutte ammassate e via, ci metti un decimo del tempo.
    Una volta fatto basta schiaffarle sugli albi - lavoro che puoi tranquillamente lasciar fare a qualche scagnozzo :ahsisi:

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7188
    • Gotham City
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #493 il: 31 Marzo 2021, 13:10:46 »
  • Con le pacette è molto più semplice e soprattutto credo sia meno dispendioso.
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline mattygt

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 553
    Re:DC Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #494 il: 31 Marzo 2021, 21:31:27 »
  • Certo che ci va coraggio far firmare ad un autore su dei pezzetti di carta.. Che faccia tosta.. Secondo me glieli hanno mandati in busta senza raccomandata per risparmiare  :asd: