Autore Topic: DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0  (Letto 91392 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Ryo Narushima

  • ****
  • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
  • Post: 2949
Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
« Risposta #720 il: 16 Agosto 2019, 19:07:39 »
  • Perché l'uomo bianco ed eterno nei secoli ha distrutto gli altri uomini. Questa è la percezione.

    Distrugge chi ha potere. A parti invertite la storia non sarebbe cambiata.

    Anche la donna oggi con maggior potere ha aumentato la pretenziosità, menandola con la guerra alla donna oggetto, quando è la prima che si è svenduta con i social. Bella coerenza della minkia.
    ''Perchè così ho scelto''


    Offline Noiro

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2329
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #721 il: 16 Agosto 2019, 19:08:06 »
  • Seguo la discussione e damn:
    Citazione
    Simon Baz e Jessica Cruz sono stati inseriti benissimo e non ti hanno mai dato il peso di esser personaggi forzati.
    Stavo per menzionarlo anchio. :ahsisi:

    Si vede quando qualcosa è forzato o meno, vero? :lol:
    Sempre restando in casa DC, Wallace per esempio fa schifo sotto questo punto di vista.

    Ed infatti è un ginger abbronzato.

    Comunque Pantera Nera nacque perché Kirby voleva che i suoi amici (neri) avessero un personaggio con cui identificarsi.
    Luke Cage fu creato durante il periodo della moda Blaxploitation, come Shang-chi per i wu xia, e soffrivano del loro essere stereotipi, anche a causa dell'ignoranza generale del bianco nero confronti del nero.
    Qui un articolo che tratta questo argomento.
    https://www.giornalepop.it/eroi-neri-marvel/

    Ma è comunque preistoria, se rapportate ai passi da gigante fatti da entrambe le case editrici negli ultimi anni.

    Comunque vorrei far ricordare che i due personaggi italiani più famosi sono il Punitore, che ha i parenti siciliani omertosi e vendicativi e la Cacciatrice, che è addirittura figlia di un capo mafioso.

    Ora pretendo giustizia e voglio che Tony Stark diventi Tonino Storchetto e che sia un imprenditore della Brianza perché non mi sento rappresentato nei fumetti che leggo, grazie.
    « Ultima modifica: 16 Agosto 2019, 19:14:54 da Orion »
    Noiro-orioN

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19345
    • Sostieni DCLeaguers!
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #722 il: 16 Agosto 2019, 19:22:04 »
  • Inoltre con tutto che viviamo nel periodo dell'apice del politically correct, in cui vengono esaltate tutte le etnie e le nazionalità possibili, gli italiani erano, sono e saranno sempre mafiosi e delinquenti (o scorbutici mangiaspaghetti) per gli americani.

     :ahsisi:

    Perché l'uomo bianco ed eterno nei secoli ha distrutto gli altri uomini. Questa è la percezione.

    Distrugge chi ha potere. A parti invertite la storia non sarebbe cambiata.


    Ripeto, è percezione. Realtà? Non sta a me dirlo.
    Sulle parti invertite: non si può sapere.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

    Online Ryo Narushima

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2949
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #723 il: 16 Agosto 2019, 19:57:16 »


  • Grazie internet per essere arrivato tardi, sennò mi beccavo Batman che si inchiappava tutti i Robin, Joker donna di colore e Gordon che nel tempo libero faceva i ''cappuccini'' con Alfred.
    ''Perchè così ho scelto''


    Catcher

    • Visitatore
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #724 il: 16 Agosto 2019, 20:00:41 »
  • Ovviamente non è che uno legga solo di personaggi che lo rappresentano - non era quello che volevo dire. Ho sempre letto Batman o Green Lantern o Iron Man pur non essendo un uomo  :)
    Certo però che mi riesce molto facile affezionarmi o identificarmi con personaggi che reputo più simili a me, o che possono avere problematiche simili alle mie,o che per qualche motivo affrontano tematiche che mi sono care, vedi ad esempio gli X-Men, Batwoman o Daredevil, che amo per motivi diversi ma sempre legati a fattori/esperienze personali.
    Ho notato che questo aspetto è andato diminuendo negli anni, mentre da teenager era molto forte per non dire preponderante. E guarda caso i teenager sono proprio quelli a cui di solito sono rivolti i prodotti fumettistici.
    Non so se anche per voi sia così, ho voluto portare il mio esempio pur mal sopportando le "quote" di personaggi appartenenti a una "minoranza".
    Tra l'altro il 90% degli eroi (diventati o spuntati)  gay di cui ho letto nei fumetti non ha neanche la metà dell'appeal  che ha ad esempio Batwoman e lo stesso si può dire dei personaggi (diventati o spuntati) afroamericani rispetto a Luke Cage o Black Panther.

    Comunque ci sono anche degli studi di settore che si occupano di queste cose (acquisti e preferenze in base al sesso e all'età, ad esempio), io non me ne occupo e non saprei dire come funzionano, ma se la tendenza è quella di ampliare il bacino del pubblico con delle marchette c'è poco da fare.

    Lo ripeto, poi non lasciatemi però Luke Cage o Batwoman per mesi o anni in standby....


    Offline Dean Winchester

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14695
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #725 il: 16 Agosto 2019, 20:42:48 »


  • Grazie internet per essere arrivato tardi, sennò mi beccavo Batman che si inchiappava tutti i Robin, Joker donna di colore e Gordon che nel tempo libero faceva i ''cappuccini'' con Alfred.

    Ma non può essere seria, però mi pare sia bionda, quindi tutto apposto.

    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5941
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #726 il: 16 Agosto 2019, 20:47:59 »
  • Ma quindi dare spazio a tutte le etnie, orientamenti sessuali ecc. vuol dire demonizzare l'uomo bianco ed etero? Ok... :look:

    Se poi vogliamo a prendere le idee degli invasati allora è un'altro discorso, ma di quelli se ne trovano di ogni fazione possibile immaginabile, seguendo quel ragionamento allora ogni battaglia, ideale sarebbe da buttare nel cesso perchè c'è sempre qualcuno che lo porterebbe all'estremo. Quello che oggi viene chiamato politically correct quasi come se fosse una parolaccia, io la chiamo decenza. Sempre che le cose siano fatte bene, ovvio.

    Offline Dean Winchester

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14695
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #727 il: 16 Agosto 2019, 20:49:12 »
  • Occhio perché la linea politica che passa fa intendere che se sei bianco ed etero sei di base un peccatore, ti devi vergognare perché hai fatto il buono e il cattivo tempo per secoli, quindi ora ti dovresti un pelo vergognare. Diciamo che passa questo "meta" messaggio.

    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5941
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #728 il: 16 Agosto 2019, 21:01:40 »
  • Hai provato a metterti nei panni degli altri? Per quanto non sia d'accordo col colpevolizzare qualcuno, umanamente posso capirlo. Pensa ai genocidi, lo schiavismo e tutta quella bella roba, ovvio ci sia risentimento.  Sono cose che cmq segnano profondamente, anche a generazioni di distanza, senza contare che di schifezze se ne vedono ancora oggi.

    Offline Dean Winchester

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14695
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #729 il: 16 Agosto 2019, 21:03:14 »
  • Te hai anche ragione, solo che non siamo noi, oggi, quei bianchi schiavisti, e i neri, oggi, non sono più quei neri schiavizzati.

    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5941
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #730 il: 16 Agosto 2019, 21:13:42 »
  • Sicuro? Stai seguendo un po' l'attualità americana? Per non dire quella italiana, io in giro sto vedendo e  sentendo cose francamente imbarazzanti. Ovviamente in molte cose abbiamo fatto passi da gigante, ma il potere in mano l'abbiamo "noi" e ancora oggi spesso lo usiamo a discapito di chi è diverso. Io e te non ci sentiamo in colpa perchè non siamo direttamente coinvolti, però è innegabile che tanta gente non riesce neanche ad avere un minimo di empatia.

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31571
    • Hope
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #731 il: 16 Agosto 2019, 21:20:02 »
  • Ecco, aspettavo questo, ORA mi pare un buon momento per parlare del "Comicsgate" provate a googlarlo. :ahsisi:
    I seek the means to fight injustice.

    To turn fear against those who prey on the fearful.

    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5941
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #732 il: 16 Agosto 2019, 21:37:28 »
  • Mi vuoi fare girare le balle eh?  :asd:

    Da poco ne ho letta una allucinante, tra l'altro c'è di mezzo Van Sciver che come artista adoro, ma si è rivelato essere una persona ai limiti del disgustoso.

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31571
    • Hope
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #733 il: 16 Agosto 2019, 21:40:22 »
  • Lui è come se fosse il leader!
    Anchio lo ADORO....come artist though. :ahsisi:
    Infatti a leggere certe cose, ci sono rimasto di merda. :nono:
    I seek the means to fight injustice.

    To turn fear against those who prey on the fearful.

    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5941
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #734 il: 16 Agosto 2019, 21:43:58 »
  • Per farti capire, quando anni fa mi feci il profilo su facebook, una delle prime cose che feci fu cercare e aggiungere i miei autori preferiti. Non durò neanche 24 ore tra le mie amicizie, sono rimasto scioccato.