Autore Topic: DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0  (Letto 90443 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Noiro

  • ****
  • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
  • Post: 2329
Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
« Risposta #705 il: 16 Agosto 2019, 14:23:51 »
  • Sposto qui che mi pare più consona


    Ecco, il nocciolo del problema della DC attuale è il cercare di invogliare un pubblico che non esiste.

    Questa mossa di abbronzare i personaggi per attirare i lettori di colore è proprio infantile.

    Sono disperati, e le tentano tutte.
    Non avete notato come nelle serie CW battono il tasto dei rapporti omosessuali?
    Cercano di acchiappare lettori/telespettatori da tutte la parti, nessuno escluso.

    Se scoprissero che i Cinesi sono improvvisamente diventati accaniti lettori di fumetti, al primo reboot possibile i super eroi diventerebbero tutti gialli.

    Ma il problema di base è che lo fanno senza alcuno stile, sembra proprio che non pensano alle conseguenze.

    Alla Marvel stanno facendo le stesse medesime cose, rimpolpando la quota nera, ma almeno hanno la decenza di rinnovare personaggi che già avevano e di cui non fregava niente a nessuno.
    Luke Cage, Blade, Pantera e Fratello Vodoo sono tutti elementi che già nei 70/80 scorrazzavano nelle pagine marvel e di cui fregava a nessuno (tranne Pantera).

    Per quanto riguarda i cinesi, no problem. Hanno già in lavorazione un  film su Shang-chi.
    Gay? Northstar c'è anche se vale abbastanza poco. Potrebbe esserci Ercole, che a conti fatti non mi pare abbia mai avuto grandi storie d'amore etero.


    Alla Dc invece fanno tutto nella maniera più ridicola possibile.
    Sopratutto con il personaggio di Cyborg, che deve essere adorato da qualche capoccia della casa fumettistica, visto che negli ultimi 20 anni si è visto infilato nei Titans, nella Jla e addirittura (!) nella Doom Patrol.
    Mancano giusto i Challengers, per dire.

    Di asiatici mi vengono in mente i Grandi 10 e il Superman Chinese, per i gay giusto Batwoman, Apollo e Midnigther.

    Il succo è che la Dc è quasi imbarazzata a tentare di seguire il mercato e se dalla sua ha persino dei bei personaggi che riguardano le possibili minoranze da sfruttare, la Marvel se la sa giocare molto più subdolamente e la riesce a fare franca tranquillamente.
    Noiro-orioN

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10773
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #706 il: 16 Agosto 2019, 14:58:24 »
  • Gay? Northstar c'è anche se vale abbastanza poco. Potrebbe esserci Ercole, che a conti fatti non mi pare abbia mai avuto grandi storie d'amore etero.
    No, Ercole è un rubacuori...

    Spoiler: ShowHide

    SHE-HULK



    Donnine allegre


    NAMORA

    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Catcher

    • Visitatore
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #707 il: 16 Agosto 2019, 15:01:53 »
  • Trovo importante che i fumetti e i media rappresentino le minoranze e si scostino dall'unica realtà che per anni è stata voluta rappresentare (etero, bianca, cristiana ecc ecc...) e che però è in fin dei conti è solo una parte della società sfaccettata in cui viviamo.
    Trovo anche importante che i lettori, giovani o maturi, possano ritrovarsi in personaggi a loro vicini per identità o sentire.
    Però è anche vero che in DC ci sono già ad esempio diversi personaggi omosessuali con una storia editoriale poco sfruttata o magari abbandonata per vari motivi, si dovrebbe partire da loro e poi andare avanti in quella direzione. Cambiare l'aspetto dei personaggi o il loro orientamento sessuale in itinere lo trovo poco bello dal punto di vista della continuity e della loro storia editoriale (vedi Bobby Drake).
    Se domattina Didio rendesse Batwoman eterosessuale ci ribelleremmo tutti, perché sarebbe una vaccata colossale. Allo stesso modo non capisco questa tendenza di creare nuovi personaggi lgbtq o farli appartnenwre a una minoranza quando questi già ci sono con una loro storia e una loro forte identità da sfruttare.

    Offline Dean Winchester

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14693
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #708 il: 16 Agosto 2019, 15:15:00 »
  • Citazione
    Allo stesso modo non capisco questa tendenza di creare nuovi personaggi lgbtq o farli appartnenwre a una minoranza quando questi già ci sono con una loro storia e una loro forte identità da sfruttare.

    Perché è la nuova tendenza politica che è sempre più assillante in USA negli ultimi anni, è pieno di video di americani su YouTube che si lamentano della cosa già da un bel pezzo.

    Offline Noiro

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2329
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #709 il: 16 Agosto 2019, 15:48:44 »
  • Il problema sta che questi personaggi sono caratterizzati sono figurine e mal si amalgamano dentro ad un gruppo già ben delineato, soprattutto quando metti la quota perché devi fare contente le associazioni di tale varianti che i fumetti manco sanno come si comprano.


    Ricordiamoci poi che l'universo Milestone è ancora nella cantina della Dc, con tutti i personaggi di colore che alla Dc potrebbero servire.
    Noiro-orioN

    Offline Kenshiro

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10881
    • Ha Ha bene chi Ha Ha ultimo.
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #710 il: 16 Agosto 2019, 15:57:35 »
  • Gay? Northstar c'è anche se vale abbastanza poco. Potrebbe esserci Ercole, che a conti fatti non mi pare abbia mai avuto grandi storie d'amore etero.
    No, Ercole è un rubacuori...

    Spoiler: ShowHide

    SHE-HULK



    Donnine allegre


    NAMORA



    Forse si riferiva all'Ercole visto sulle pagine si Xtreme X-Men, dove il cuore l'aveva rubato a...Logan! :lolle:


    That is not dead which can eternal lie
    And with strange aeons even death may die.


    eX Gon Freecss

    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7626
    • Gotham City
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #711 il: 16 Agosto 2019, 17:45:23 »
  • Se vogliono fare sempre più personaggi abbronzati per acchiappare (come se bastasse il contentino) le quote nere, come stanno facendo negli ultimi anni dove fioccano personaggi secondari/terziari omosessuali, di contro seguendo questo ragionamento contorto non rischiano di perdere quelli bianchi?

    Il ragionamento è così stupido e superficiale che contorcendolo dovrebbe essere così.


    Non capiscono che il contentino non lo vuole nessuno, un ragazzo di colore o omosessuale non è ingenuo come a volte credono gli ideatori di certe scelte e il lettore storico se trova qualcosa di infilato a forza perchè deve starci, si sente infastidito e rischia di abbandonare.

    Se per anni è mancato qualcosa (secondo me non è vero) non è poi l'eccesso di certe trovate a sistemare le cose.



    Citazione
    Allo stesso modo non capisco questa tendenza di creare nuovi personaggi lgbtq o farli appartnenwre a una minoranza quando questi già ci sono con una loro storia e una loro forte identità da sfruttare.

    Perché è la nuova tendenza politica che è sempre più assillante in USA negli ultimi anni, è pieno di video di americani su YouTube che si lamentano della cosa già da un bel pezzo.

    Ormai è così in ogni media. Nei videogiochi sbucano sempre più tipe e pure cazzute.
    Tra girls power, personaggi di colore o omosessuali se non li metti in vari gruppi, rischi le critiche. Se fai la tipica storia col bianco che salva l'amata ti becchi le peggio critiche e attacchi da retrogrado, razzista, misogino, maschilista e via dicendo. Dopo che qualche anno fa lessi un articolo in cui ci si lamentava che Friends aveva tutti personaggi bianchi e etero, ho capito l'andazzo ipocrita a cui saremmo giunti, periodo tra l'altro in cui falliva il rilancio editoriale dell'All New All Different per la Marvel. Il film delle Ghostbuster donne ed altre iniziative simili.
    Non capiscono che certe forzature e un esagerato politicamente corretto 1) non piace e 2) non fa altro che puntare il dito e dire "Visto? Sei diverso e ti facciamo contento" che di conseguenza inasprisce solo le tensioni invece che sanarle come vorrebbero credere certi furbacchioni che fanno tutto nella speranza di un tornaconto maggiore.

    Un tempo i personaggi di colore c'erano nei fumetti. C'erano nei film. C'erano nei videogiochi. Idem i personaggi femminili cazzuti. Tutto era naturale ed opere e personaggi erano tali perchè avevano uno scopo. Oggi invece devono essere esagerate e messe in risalto come una sorta di volantinaggio che non fa altro che etichettare le persone per colore, sesso, credo, aspetto e via dicendo. In sostanza abbiamo l'effetto contrario.
    « Ultima modifica: 16 Agosto 2019, 18:07:12 da Cosmonauta »
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Noiro

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2329
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #712 il: 16 Agosto 2019, 18:10:22 »
  • Se vogliono fare sempre più personaggi abbronzati per acchiappare (come se bastasse il contentino) le quote nere, come stanno facendo negli ultimi anni dove fioccano personaggi secondari/terziari omosessuali, di contro seguendo questo ragionamento contorto non rischiano di perdere quelli bianchi?

    Il ragionamento è così stupido e superficiale che contorcendolo dovrebbe essere così.


    Non capiscono che il contentino non lo vuole nessuno, un ragazzo di colore o omosessuale non è ingenuo come a volte credono gli ideatori di certe scelte e il lettore storico se trova qualcosa di infilato a forza perchè deve starci, si sente infastidito e rischia di abbandonare.

    Se per anni è mancato qualcosa (secondo me non è vero) non è poi l'eccesso di certe trovate a sistemare le cose.

    Io per dire mi ricordo Puff Daddy che alla premiere di Black Panther si lamentava che non c'erano altri eroi di colore.
    Puff Daddy non deve essere un gran lettore di comics.
    Differentemente Ghost face killah, pure lui nero, ha come aka Tony Stark.
    Ghost face killah deve essere un lettore di comics.

    Ma che poi Batman o Spiderman, è possibile che non abbiano lettori gay, neri o asiatici? :hmm:

    E come è possibile che nei manga non ci sono praticamente mai personaggi non giapponesi, eppure vendono tranquillamente in tutto il mondo  :hmm:

    Ma sopratutto, si rendono conto che la DC ad abbronzare Lighting Lad crea il terzo personaggio nero con i poteri elettrici?
    Noiro-orioN

    Online Ryo Narushima

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2801
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #713 il: 16 Agosto 2019, 18:11:50 »
  • Un giorno vorrei capire perchè è nata questa voglia di distruggere l'uomo bianco ed etero.
    ''Perchè così ho scelto''


    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 19152
    • Sostieni DCLeaguers!
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #714 il: 16 Agosto 2019, 18:19:11 »
  • Perché l'uomo bianco ed eterno nei secoli ha distrutto gli altri uomini. Questa è la percezione.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)

    Offline HCPunk

    • B.P.R.D.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9930
      • mike_bonzo Instagram
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #715 il: 16 Agosto 2019, 18:24:47 »
  • Perché l'uomo bianco ed eterno nei secoli ha distrutto gli altri uomini. Questa è la percezione.

    Purtroppo si è rivelata più di una percezione.
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."


    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7626
    • Gotham City
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #716 il: 16 Agosto 2019, 18:26:47 »
  • Un giorno vorrei capire perchè è nata questa voglia di distruggere l'uomo bianco ed etero.

    Perchè viene dipinto dai ciarlatani come il male e colui che ha giovato di tutto a discapito degli altri. Quindi l'infelicità o il senso di inferiorità che possono avere alcune minoranze, visto nascosto e gli dicono "visto? adesso tocca a voi. L'uomo bianco e etero è cattivo." esagero enormemente, ma il nesso è quello.

    Un tempo ti vedevi i film con Eddie Muprhy, un Arma Letale con Danny Glover, o i vari film con Danzel Washington, Wesley Sniper, Morgan Freeman, ecc e ovviamente come ogni sano di mente non ci badavi che erano di colore. Oggi, hanno esagerato così tanto che se vedi un attore di colore (prendo esempio) in Star Wars nuova trilogia pensi: "ecco, la tipa cazzuta forte e protagonista, il comprimario di colore e simpaticone e il cattivo bianco" lo stesso nei fumetti. Prima ti leggevi Pantera Nera e Luke Cage e te ne fregavi, nemmeno avevi il pensiero bianco/nero/giallo, oggi te lo vedi a capo degli Avengers e pensi "eh certo, un altro perchè di colore"

    Capite che intendo? Che stanno raggiungendo proprio l'effetto contrario che volevano (o credevano di voler far credere)

    Per capire a che mentalità siamo arrivati, un tempo dissi che trovavo la serie di Ms Marvel sopravvalutata per come veniva invece esaltata quasi a capolavoro e strumentalizzata per la protagonista, mi venne quasi domandato provocatoriamente se dicevo così solo perchè fosse donna, come se non avessi sempre letto pure serie con personaggi femminili senza dar peso al sesso :asd:

    Comunque va detto che la DC anche se con Cyborg l'ha infilato ovunque, sui PG nuovi e che rientrano in questo discorso per me hanno fatto meglio della Marvel. Simon Baz e Jessica Cruz sono stati inseriti benissimo e non ti hanno mai dato il peso di esser personaggi forzati. La Marvel con l'ANAD aveva proprio toccato il fondo su certe cose.





    Purtroppo si è rivelata più di una percezione.

    Quello è l'umano e citarlo come uomo bianco e basta è sempre sbagliato. È l'uomo in se che ha sbagliato tante volte nella storia e continuerà a sbagliare. Era bianco solo per una questione geografica.
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3598
    • E venne un giorno...
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #717 il: 16 Agosto 2019, 18:37:27 »
  • Inoltre con tutto che viviamo nel periodo dell'apice del politically correct, in cui vengono esaltate tutte le etnie e le nazionalità possibili, gli italiani erano, sono e saranno sempre mafiosi e delinquenti (o scorbutici mangiaspaghetti) per gli americani.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31497
    • Hope
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #718 il: 16 Agosto 2019, 18:44:40 »
  • Seguo la discussione e damn:
    Citazione
    Simon Baz e Jessica Cruz sono stati inseriti benissimo e non ti hanno mai dato il peso di esser personaggi forzati.
    Stavo per menzionarlo anchio. :ahsisi:

    Si vede quando qualcosa è forzato o meno, vero? :lol:
    Sempre restando in casa DC, Wallace per esempio fa schifo sotto questo punto di vista.
    I seek the means to fight injustice.

    To turn fear against those who prey on the fearful.

    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7626
    • Gotham City
    Re:DC Comics: Progetti Futuri (USA) 7.0
    « Risposta #719 il: 16 Agosto 2019, 19:00:31 »
  • Stavo per menzionarlo anchio. :ahsisi:

    Si vede quando qualcosa è forzato o meno, vero? :lol:
    Sempre restando in casa DC, Wallace per esempio fa schifo sotto questo punto di vista.

    Wallace si :lol: è stato un po' come in Marvel Alonso dove venivano sostituiti solo i personaggi maschi, bianchi ed etero con donne o personaggi di colore :asd:
    O le colleghe di O'Hara lesbiche, o i colleghi di Peter gay, o quella ragazza che compariva nella serie di Scarlet ed era lesbica anche lei. È l'esagerazione e la messa in mostra o il capolvogimento di un personaggio storico che stonano.

    Quando sono naturali come appunto Simon, Jessica, Luke, T'Challa o tutta la seconda generazione di X-Men no, nemmeno ci fai caso ovviamente, certe distinzioni le fanno più i fanatici delle varie lobby americane, i perditempi o chi pensa queste cose prima di crearle e con lo scopo di accontentare.
    Se volete bene a Cosmonauta venite sulla pagina Facebook di HYPERTIME OF COMICS



    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!