Autore Topic: Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King  (Letto 8004 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Arkin Torsen

  • Arkham Asylum
  • *
  • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
  • Post: 17431
  • Shinra Tensei
Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
« Risposta #75 il: 16 Dicembre 2018, 19:12:34 »
  • Grazie, molto gentile!
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6592
    • Gotham City
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #76 il: 17 Dicembre 2018, 13:37:51 »
  • Letto il #44 (USA)

    Bellissimo questo capitolo. Questi simil one shot di King li adoro sempre parecchio, non siamo ai livello dello strepitoso Annual, ma comunque è bello vedere diversi scorsi e "costumi" di Catwoman e di come nonostante tutto nel tempo, il suo carattere e la sua tempra non siano mai veramente cambiati. Una donna forte, indipendente e che nonostante sia di buon cuore, rimane pur sempre col vizietto da ladra.
    Non si può far nulla, farà per sempre impazzire un uomo come Bruce/Batman :wub:


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline H-El

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 317
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #77 il: 21 Dicembre 2018, 02:29:36 »
  • Quoto tutti i commenti positivi e aggiungo che King finora è l’unico autore capace di scrivere storie “filer” oltre che belle sono ottime per arricchire la saga e l’atmosfera di questa serie,

    ancora una volta appplausi e basta a lui e disegnatore


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151698
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #78 il: 04 Gennaio 2019, 09:30:51 »
  • Letto il #44

    Questo albo e' di una bellezza unica.
    Vorrei tanto leggere tutte le avventure passate tra Batman e Catwoman, dalla prima all'ultima.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4151
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #79 il: 04 Gennaio 2019, 15:39:49 »
  • Letto #44

    Gran bel numero questo, più profondo di quello che può sembrare in apparenza.
    Protagonista di questo numero è Selina e il suo rapporto con Bruce, che ci viene raccontato attraverso dei Flashback mentre la nostra gatta fa quello che sa fare meglio....rubare.
    Preparativi di matrimonio inusuali quindi, ma efficaci per rappresentare gli alti e i bassi di questa strana coppia nel corso degli anni...tuttavia invece di rafforzare l'idea del matrimonio di questa coppia mi da la sensazione che c'è qualcosa che non va e non è la prima volta.

    « Ultima modifica: 04 Gennaio 2019, 18:28:23 da nickorso90 »

    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6592
    • Gotham City
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #80 il: 04 Gennaio 2019, 18:35:47 »
  • Letto il #44

    Questo albo e' di una bellezza unica.
    Vorrei tanto leggere tutte le avventure passate tra Batman e Catwoman, dalla prima all'ultima.

    Concordo troppo.
    Tra l'altro è stato annunciato un volume Batman/Catwoman dalla Lion, ma non ho ancora capito se è una storia precisa o se riprende alcune storie con loro due.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 151698
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #81 il: 04 Gennaio 2019, 19:26:23 »
  • Letto il #44

    Questo albo e' di una bellezza unica.
    Vorrei tanto leggere tutte le avventure passate tra Batman e Catwoman, dalla prima all'ultima.

    Concordo troppo.
    Tra l'altro è stato annunciato un volume Batman/Catwoman dalla Lion, ma non ho ancora capito se è una storia precisa o se riprende alcune storie con loro due.

    Na, se non ricordo male alcuni momenti di questa gestione, niente di quello che vorremmo noi.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Online Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6592
    • Gotham City
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #82 il: 04 Gennaio 2019, 20:47:06 »
  • Na, se non ricordo male alcuni momenti di questa gestione, niente di quello che vorremmo noi.

    Sono andato a cercare un po' e sono due storie:
    La prima Batman and Catwoman: Trail of the Gun
    La seconda Batman/Catwoman: Follow the money

    Mi sa che dovremo accontentarci dell'Annual #2 di King per una storia che ripercorre un po' il percorso Bats/Cats


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Bramo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1705
      • L'Odore della Pioggia
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #83 il: 09 Gennaio 2019, 23:18:09 »
  • Commento con un po’ di ritardo gli episodi che compongono il sesto volume della gestione King.
    Mi viene strano scrivere “arco narrativo” perché alla fine sono 4 storie scollegate: l’autoconclusiva con il ragazzino, il SuperAmici con Wonder Woman, l’avventura in tre parti con Poison Ivy e infine l’altra autoconclusiva.
    Non mi lamento, eh: anzi, in un’epoca in cui le testate ragionano a maxistorie a puntate, il fatto che Tom King ricerchi un equilibrio tra questo approccio e quello più classico della storiella one-shot mi fa piacere, anche perché pure queste ultime alla fine concorrono sempre al disegno complessivo che lo sceneggiatore sta tessendo nella storia di Batman.

    Ad ogni modo, le storie qui raccolte mi sono piaciute tutte. Forse ho trovato qualche ingenuità di troppo nella storia con Ivy, qualche leggerezza narrativa che King si è concesso per raccontare la trama che aveva in testa, che da un lato si collega fortemente alla gestione complessiva (con i riferimenti alla Guerra degli Scherzi e degli Enigmi) e dall’altro al progetto parallelo dell’evento Heroes in Crisis, visto che si cita esplicitamente il Santuario.
    Ma anche facendo la tara, la storia scorre bene, si legge piacevolmente e c’è uno spirito “classico” nella narrazione.

    Spirito che ritrovo in parte anche in SuperAmici Parte 2, con l’immaginario fantastico della dimensione in cui un guerriero ha come destino quello di combattere all’infinito contro un’orda che non smetterà mai di rigenerarsi. È un concetto folle quanto affascinante, che potrebbe reggere da solo una miniserie, ma che l’autore sfrutta invece per mettere Batman e Wonder Woman in una situazione impossibile ponendoli a confronto, anche con i loro sentimenti.
    Ottima poi Joelle Jones, come già dimostrato nel volume precedente, anche nella gestione delle tavole e nella scansione delle vignette, oltre che nel suo tratto sensuale e sinuoso.

    Anche le due autoconclusive sono carine assai. In particolare quella posta in apertura, dove il gusto per l’inquietudine crea un’atmosfera disturbante molto riuscita, sia di per sé che come ennesima modalità per riflettere sulla natura stessa del Cavaliere Oscuro, della sua missione e delle sue ossessioni.

    Ma anche quella che chiude il volume ha il suo perché: potrebbe essere una trovata un po' ruffiana quella di mostrarci scorci di vecchi scontri tra Batman e Catwoman, i vari e diversi costumi indossati dalla ladra, gli ammiccamenti... l'effetto nostalgia è sempre lì, sotteso, in episodi come questo, che rischia di "parlarsi un po' addosso".
    Ma la verità è che non è così: è la sensazione di un attimo, ma la scrittura di King è attenta, più di quanto potrebbe sembrare a un primo sguardo, e quindi se anche c'è una componente di questo tipo è presente senza malizia, ma al servizio di quello che vuole raccontare. Vale a dire questi personaggi, quello che sono e quello che li guida. Questa storia è un ottimo esempio di questa attenzione.

    Offline Penny-uno

    • Batman Inc.
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 941
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #84 il: 06 Settembre 2020, 15:11:07 »
  • Mi sento di promuovere tutte le storie presenti qui. La seconda parte di Superamici coinvolge Wonder Woman ma, a differenza del capitolo con Superman, serve più a rafforzare il legame tra Bruce e Selina.

    Tutti pazzi per Ivy forse meritava qualche numero in più perchè è quasi frettolosa nello svolgimento, ma ha il grande pregio di mostrarci un evento catastrofico di proporzioni bibliche
    Spoiler  :
    Ivy controlla l'intero pianeta
    con molta semplicità,  dal punto di vista dei protagonisti... quasi in intimità. King si concentra anche qui più sulle emozioni e i rapporti tra i personaggi che non sugli "effetti speciali".

    In Sposa o Ladra ho percepito tutto l'amore dell'autore per i personaggi. In un momento così particolare per loro ci propone una bella galleria di situazioni e costumi del passato.

    Gestione di King che continua a piacermi parecchio, si mantiene su un'ottima media qualitativa e da molta voce ai protagonisti.

    Online Hugostrange70

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1216
    Re:Batman Vol.6: Ladro o Sposa? - di T. King
    « Risposta #85 il: 19 Novembre 2020, 12:01:16 »
  • Non mi hanno convinto molto questi numeri, il primo le origini di Bruce Wayne è veramente dimenticabile, il mini arc superamici tra batman e wonder woman mi ha ricordato troppo una storia letta anni fa. Era tra superman e wonder woman, erano adesso non ricordo bene in una specie di regno magico dove il tempo passava diversamente che sulla terra, loro erano rimasti a combattere centinaia di anni, mentre sulla terra era passato solo qualche giorno. E anche lì Clark e Diana stavano cadendo in tentazioni... Mi sembra una cosa strana non so  :hmm: Noioso il miniarc tutti pazzi per ivy, mentre sposa o ladra l ho letteralmente adorato :wub:. Ormai sto capendo che con il modo di scrivere di King il confine tra una storia sufficiente e una grande storia è davvero labile :sisi: