Autore Topic: Batman: Hush  (Letto 160316 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ned Ellis

  • Vertigo
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5076
Re: Batman: Hush
« Risposta #75 il: 28 Febbraio 2010, 13:24:48 »
  • Beh insomma, è piuttosto affrettato rispetto al resto della storia. :ahsisi:
    :nono:
    Spoiler  :
    tutti si immaginano che ci sia Hush dietro a tutto e invece ti ritrovi l'enigmista, che è riuscito a rigirare tutti (con un piano credibile anche) compresi batman, hush e tutta la banda.

    Magari, spiattellare tutto nelle ultime 5 pagine non è stata la cosa migliore, questo si
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31419
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #76 il: 28 Febbraio 2010, 13:25:10 »
  • Invece è la parte che preferisco anche io, specie l'episodio 11.

    - Life is a game and this time you lose.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #77 il: 28 Febbraio 2010, 13:27:24 »
  • Ma certo che è bellissimo il finale. Ma ha due difetti: 1. Le motivazioni di Hush sono un pò deboli. 2. Dodici numeri di storia chiusi in 5 pagine... sono decisamente un finale veloce.


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31419
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #78 il: 28 Febbraio 2010, 13:29:23 »
  • 1 - sono un ribaltamento di quelle di Batman. Allora sono deboli pure le sue.

    2 - e che avresti voluto, un altro numero tutto su
    Spoiler  :
    Riddler?
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12961
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #79 il: 28 Febbraio 2010, 13:37:34 »
  • Per me Hush è perfetta. E si intuisce che ci dev'essere qualcosa in più nelle motivazioni di Tommy, ma questo non era obbligatorio spiegarlo in quel momento...Loeb lo toglie di mezzo lasciando intendere che si sarebbe rivisto, e poi sono intervenuti Lieberman e Dini.

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #80 il: 28 Febbraio 2010, 13:41:14 »
  • sul punto 2 sono però d'accordo.
    E' un po il classico pistolotto finale dove l'assassino confessa al protagonista il suo piano diabolico.
    Ma a me è piaciuto... :sisi:

    ma la versione di Lieberman come è?
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31419
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #81 il: 28 Febbraio 2010, 13:44:54 »
  • Stupefacente, la preferisco a quella di Loeb. E' un Hush pieno di rabbia e odio, un macchina di violenza inarrestabile.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #82 il: 28 Febbraio 2010, 14:15:48 »
  • 1 - sono un ribaltamento di quelle di Batman. Allora sono deboli pure le sue.
    Certo, in origine si. Sono stati 70 anni di rivisitazioni e approfondimenti dell'argomento che le hanno fatte diventare plausibili e forti per il personaggio.

    Stessa cosa per Hush. Approfondite in Heart Of Hush risultano migliori. :up:


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #83 il: 28 Febbraio 2010, 14:16:41 »
  • Stupefacente, la preferisco a quella di Loeb. E' un Hush pieno di rabbia e odio, un macchina di violenza inarrestabile.
    Vero. Anche se la migliore storia con Hush (non su Hush n.d.r.) è Heart Of Hush. :ahsisi:


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31419
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #84 il: 28 Febbraio 2010, 14:17:13 »
  • Sto discorso l'ho fatto un mucchio di volte, ormai sono satollo.  :sisi:
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #85 il: 28 Febbraio 2010, 14:18:53 »
  • Quale dei due? :asd: Sulle motivazioni di Hush o su HOH?


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31419
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #86 il: 28 Febbraio 2010, 14:20:30 »
  • Quale dei due? :asd: Sulle motivazioni di Hush o su HOH?

    La prima che hai detto.  ;)
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #87 il: 28 Febbraio 2010, 14:21:19 »
  • Bah non mi pare di aver detto una cazzata. Ogni storia di origine può essere ampliata e migliorata.  :ahsisi:


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5076
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #88 il: 28 Febbraio 2010, 14:33:19 »
  • come storia in generale io preferisco l' HUSH di Loeb, ma per come è stato interpretato il personaggio "IL CUORE DI HUSH" è fantastico! I flashback e la psicologia di Tommy Elliot sono descritti in maniera impeccabile
    Magari su questa storia la psicologia di Hush viene approfondita pochissimo proprio per favorire il colpo di scena finale :shifty:

    mi manca però questa storia di Lieberman....devo rimediare a breve
    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt)-vendo-berserk-batman-nuova-serie/new/#new

    Offline DarkGlory

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1120
    • Why so Serious?
    Re: Batman: Hush
    « Risposta #89 il: 28 Febbraio 2010, 14:41:08 »
  • mi manca però questa storia di Lieberman....devo rimediare a breve
    Tutto il lavoro di Lieberman su Gotham Knights è di altissimo livello. Recuperalo.  ;)


    "- Già... guardati... vuoi disperatamente essere temuto, vuoi che ti vedano come un mostro, avvolto di nero.
    Eppure... lasci aperto quel piccolo spiraglio... un barlume della perfezione che c'è sotto. Ovvio, il bell'aspetto cesellato, non le fauci. La bocca di un mostro...
    Perchè lasci che si veda? Dimmi perchè.
    - Per deriderti."