Autore Topic: Batman: Hush  (Letto 160865 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Dick Grayson

  • Batman Inc.
  • *
  • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
  • Post: 2819
  • ...colui che fù Batman
Re:Batman: Hush
« Risposta #585 il: 01 Maggio 2014, 21:19:14 »
  •  :dyo:

    Offline Richard Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 211
    • "Dick Grayson, studente universitario"
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #586 il: 01 Maggio 2014, 21:29:59 »
  • Finalmente dopo due anni oggi al comicon ho preso la unwrapped
    Non ho bisogno di altre cose da sapere per leggerla giusto??
    è una storia a sè?


    Dick Grayson: Mi serve un nome. "Batboy"? "Cavaliere alato"? Non lo so, scegli tu, qual è un nome adatto a un mito?
    Bruce Wayne/Batman: Ti basta "Dick Grayson, studente universitario"?
    Dick Grayson: Va' all'inferno!

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153677
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #587 il: 01 Maggio 2014, 21:30:44 »
  • Finalmente dopo due anni oggi al comicon ho preso la unwrapped
    Non ho bisogno di altre cose da sapere per leggerla giusto??
    è una storia a sè?

    Non ti serve altro, vai e godi  ;)
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Richard Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 211
    • "Dick Grayson, studente universitario"
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #588 il: 01 Maggio 2014, 21:51:11 »
  • Finalmente dopo due anni oggi al comicon ho preso la unwrapped
    Non ho bisogno di altre cose da sapere per leggerla giusto??
    è una storia a sè?

    Non ti serve altro, vai e godi  ;)

    Finalmente!!!!!!!!!
    Questa è fuori continuity come storia oppure continua in altro poi?


    Dick Grayson: Mi serve un nome. "Batboy"? "Cavaliere alato"? Non lo so, scegli tu, qual è un nome adatto a un mito?
    Bruce Wayne/Batman: Ti basta "Dick Grayson, studente universitario"?
    Dick Grayson: Va' all'inferno!

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153677
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #589 il: 01 Maggio 2014, 21:52:41 »
  • Finalmente dopo due anni oggi al comicon ho preso la unwrapped
    Non ho bisogno di altre cose da sapere per leggerla giusto??
    è una storia a sè?

    Non ti serve altro, vai e godi  ;)

    Finalmente!!!!!!!!!
    Questa è fuori continuity come storia oppure continua in altro poi?

    E' autoconclusiva come storia, però oggi come oggi è fuori continuity.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Richard Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 211
    • "Dick Grayson, studente universitario"
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #590 il: 01 Maggio 2014, 22:04:22 »
  • Finalmente dopo due anni oggi al comicon ho preso la unwrapped
    Non ho bisogno di altre cose da sapere per leggerla giusto??
    è una storia a sè?

    Non ti serve altro, vai e godi  ;)

    Finalmente!!!!!!!!!
    Questa è fuori continuity come storia oppure continua in altro poi?

    E' autoconclusiva come storia, però oggi come oggi è fuori continuity.

    Grazie mille come sempre per la disponibilità :)  :hug:


    Dick Grayson: Mi serve un nome. "Batboy"? "Cavaliere alato"? Non lo so, scegli tu, qual è un nome adatto a un mito?
    Bruce Wayne/Batman: Ti basta "Dick Grayson, studente universitario"?
    Dick Grayson: Va' all'inferno!

    Offline KevinKinder

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 431
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #591 il: 02 Maggio 2014, 01:13:38 »
  • L'ho riletta di recente (ho la versione unwrapped oltretutto variant ahimè 50 banane) e l'ho apprezzata ancora di più...meravigliosa...
    Disegni no comment, incredibili

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

    I want you to remember, Clark...in all the years to come...in your most private moments...I want you to remember...my hand...at your throat...I want...you to remember...the one man who beat you.

    Offline miggolo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #592 il: 06 Maggio 2014, 10:17:33 »
  • Finita di leggere e mi è piaciuta molto  :w00t:
    Lo stile di Loeb qua si percepisce alla grande: stesse sensazioni provate durante la lettura de "Il Lungo Halloween", quindi decisamente positive.
    Alcuni la definiscono una lettura per neofiti (vuoi per il fatto che viene spiegata per filo e per segno anche la minima comparsa), ma sicuramente lo si apprezza maggiormente con un minimo di conoscenze in più, che in fase di lettura pure a me mancavano
    Spoiler  :
    come Harold, mai visto fino ad ora, oppure trovarmi un Harvey Dent di nuovo in forma mi ha spiazzato  :look:
    Tutta la storia mi pare ben giostrata eccetto per un particolare:
    Spoiler  :
    l'Enigmista viene a sapere della vera identità di Bruce... Nel momento in cui esce dalla fossa di Lazzaro?  :hmm:
    Le motivazioni
    Spoiler  :
    di Elliot non mi sono per nulla piaciute... Penso che siano di quanto più spregevole uno si possa augurare nella vita, e mi limito a dir questo  :sisi: forse è anche questo che lo rende potenzialmente un buon Villain... Oppure un altro super Freak perchè per pensare a della roba del genere non puoi essere messo tanto bene.
    Su tutte poi
    Spoiler  :
    la parte in cui si assiste al ritorno di Jason è stata la più forte secondo me, resa poi ancor più intensa dal fatto che alla fine della storia si viene a sapere che il corpo di Jason non è più effetti nella sua tomba... Pazzesca come parte  :w00t:
    Va riletta comunque, anche solo per apprezzare meglio tutta la storia che non è proprio linearissima  :ahsisi:
    Adesso mi sa che vedo di recuperare i seguiti.

    Offline KevinKinder

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 431
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #593 il: 06 Maggio 2014, 11:21:32 »
  • Finita di leggere e mi è piaciuta molto  :w00t:
    Lo stile di Loeb qua si percepisce alla grande: stesse sensazioni provate durante la lettura de "Il Lungo Halloween", quindi decisamente positive.
    Alcuni la definiscono una lettura per neofiti (vuoi per il fatto che viene spiegata per filo e per segno anche la minima comparsa), ma sicuramente lo si apprezza maggiormente con un minimo di conoscenze in più, che in fase di lettura pure a me mancavano
    Spoiler  :
    come Harold, mai visto fino ad ora, oppure trovarmi un Harvey Dent di nuovo in forma mi ha spiazzato  :look:
    Tutta la storia mi pare ben giostrata eccetto per un particolare:
    Spoiler  :
    l'Enigmista viene a sapere della vera identità di Bruce... Nel momento in cui esce dalla fossa di Lazzaro?  :hmm:
    Le motivazioni
    Spoiler  :
    di Elliot non mi sono per nulla piaciute... Penso che siano di quanto più spregevole uno si possa augurare nella vita, e mi limito a dir questo  :sisi: forse è anche questo che lo rende potenzialmente un buon Villain... Oppure un altro super Freak perchè per pensare a della roba del genere non puoi essere messo tanto bene.
    Su tutte poi
    Spoiler  :
    la parte in cui si assiste al ritorno di Jason è stata la più forte secondo me, resa poi ancor più intensa dal fatto che alla fine della storia si viene a sapere che il corpo di Jason non è più effetti nella sua tomba... Pazzesca come parte  :w00t:
    Va riletta comunque, anche solo per apprezzare meglio tutta la storia che non è proprio linearissima  :ahsisi:
    Adesso mi sa che vedo di recuperare i seguiti.

    Per quanto riguarda le motivazioni di hush ti consiglio, se non ce l'hai già, di recuperare "il cuore di hush"

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

    I want you to remember, Clark...in all the years to come...in your most private moments...I want you to remember...my hand...at your throat...I want...you to remember...the one man who beat you.

    Offline Angelo1985

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 124
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #594 il: 06 Maggio 2014, 11:26:51 »
  • Come sarebbe a dire che Hush è fuori continuity???
    Gente fatevi una vostra continuity personale, tanto qui cambiano idea ogni 2/3 anni  :rolleyes:

    Offline miggolo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #595 il: 06 Maggio 2014, 13:10:36 »
  • Finita di leggere e mi è piaciuta molto  :w00t:
    Lo stile di Loeb qua si percepisce alla grande: stesse sensazioni provate durante la lettura de "Il Lungo Halloween", quindi decisamente positive.
    Alcuni la definiscono una lettura per neofiti (vuoi per il fatto che viene spiegata per filo e per segno anche la minima comparsa), ma sicuramente lo si apprezza maggiormente con un minimo di conoscenze in più, che in fase di lettura pure a me mancavano
    Spoiler  :
    come Harold, mai visto fino ad ora, oppure trovarmi un Harvey Dent di nuovo in forma mi ha spiazzato  :look:
    Tutta la storia mi pare ben giostrata eccetto per un particolare:
    Spoiler  :
    l'Enigmista viene a sapere della vera identità di Bruce... Nel momento in cui esce dalla fossa di Lazzaro?  :hmm:
    Le motivazioni
    Spoiler  :
    di Elliot non mi sono per nulla piaciute... Penso che siano di quanto più spregevole uno si possa augurare nella vita, e mi limito a dir questo  :sisi: forse è anche questo che lo rende potenzialmente un buon Villain... Oppure un altro super Freak perchè per pensare a della roba del genere non puoi essere messo tanto bene.
    Su tutte poi
    Spoiler  :
    la parte in cui si assiste al ritorno di Jason è stata la più forte secondo me, resa poi ancor più intensa dal fatto che alla fine della storia si viene a sapere che il corpo di Jason non è più effetti nella sua tomba... Pazzesca come parte  :w00t:
    Va riletta comunque, anche solo per apprezzare meglio tutta la storia che non è proprio linearissima  :ahsisi:
    Adesso mi sa che vedo di recuperare i seguiti.

    Per quanto riguarda le motivazioni di hush ti consiglio, se non ce l'hai già, di recuperare "il cuore di hush"

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


    Sisi quello l'ho recuperato con la collana da edicola, ma prima di leggerlo pensavo di recuperare i volumi la leggenda contenenti Pushback e Gotham Knights  :)

    Offline KevinKinder

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 431
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #596 il: 06 Maggio 2014, 13:18:12 »
  • Finita di leggere e mi è piaciuta molto  :w00t:
    Lo stile di Loeb qua si percepisce alla grande: stesse sensazioni provate durante la lettura de "Il Lungo Halloween", quindi decisamente positive.
    Alcuni la definiscono una lettura per neofiti (vuoi per il fatto che viene spiegata per filo e per segno anche la minima comparsa), ma sicuramente lo si apprezza maggiormente con un minimo di conoscenze in più, che in fase di lettura pure a me mancavano
    Spoiler  :
    come Harold, mai visto fino ad ora, oppure trovarmi un Harvey Dent di nuovo in forma mi ha spiazzato  :look:
    Tutta la storia mi pare ben giostrata eccetto per un particolare:
    Spoiler  :
    l'Enigmista viene a sapere della vera identità di Bruce... Nel momento in cui esce dalla fossa di Lazzaro?  :hmm:
    Le motivazioni
    Spoiler  :
    di Elliot non mi sono per nulla piaciute... Penso che siano di quanto più spregevole uno si possa augurare nella vita, e mi limito a dir questo  :sisi: forse è anche questo che lo rende potenzialmente un buon Villain... Oppure un altro super Freak perchè per pensare a della roba del genere non puoi essere messo tanto bene.
    Su tutte poi
    Spoiler  :
    la parte in cui si assiste al ritorno di Jason è stata la più forte secondo me, resa poi ancor più intensa dal fatto che alla fine della storia si viene a sapere che il corpo di Jason non è più effetti nella sua tomba... Pazzesca come parte  :w00t:
    Va riletta comunque, anche solo per apprezzare meglio tutta la storia che non è proprio linearissima  :ahsisi:
    Adesso mi sa che vedo di recuperare i seguiti.

    Per quanto riguarda le motivazioni di hush ti consiglio, se non ce l'hai già, di recuperare "il cuore di hush"

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


    Sisi quello l'ho recuperato con la collana da edicola, ma prima di leggerlo pensavo di recuperare i volumi la leggenda contenenti Pushback e Gotham Knights  :)

    Quelli mi mancano :( comunque anche se è passato un po' dalla lettura del cuore di hush mi ricordo che le motivazioni vengono approfondite molto bene, visto che in hush sono, imho, uno dei pochi difetti

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

    I want you to remember, Clark...in all the years to come...in your most private moments...I want you to remember...my hand...at your throat...I want...you to remember...the one man who beat you.

    Offline miggolo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #597 il: 06 Maggio 2014, 13:21:11 »
  • Finita di leggere e mi è piaciuta molto  :w00t:
    Lo stile di Loeb qua si percepisce alla grande: stesse sensazioni provate durante la lettura de "Il Lungo Halloween", quindi decisamente positive.
    Alcuni la definiscono una lettura per neofiti (vuoi per il fatto che viene spiegata per filo e per segno anche la minima comparsa), ma sicuramente lo si apprezza maggiormente con un minimo di conoscenze in più, che in fase di lettura pure a me mancavano
    Spoiler  :
    come Harold, mai visto fino ad ora, oppure trovarmi un Harvey Dent di nuovo in forma mi ha spiazzato  :look:
    Tutta la storia mi pare ben giostrata eccetto per un particolare:
    Spoiler  :
    l'Enigmista viene a sapere della vera identità di Bruce... Nel momento in cui esce dalla fossa di Lazzaro?  :hmm:
    Le motivazioni
    Spoiler  :
    di Elliot non mi sono per nulla piaciute... Penso che siano di quanto più spregevole uno si possa augurare nella vita, e mi limito a dir questo  :sisi: forse è anche questo che lo rende potenzialmente un buon Villain... Oppure un altro super Freak perchè per pensare a della roba del genere non puoi essere messo tanto bene.
    Su tutte poi
    Spoiler  :
    la parte in cui si assiste al ritorno di Jason è stata la più forte secondo me, resa poi ancor più intensa dal fatto che alla fine della storia si viene a sapere che il corpo di Jason non è più effetti nella sua tomba... Pazzesca come parte  :w00t:
    Va riletta comunque, anche solo per apprezzare meglio tutta la storia che non è proprio linearissima  :ahsisi:
    Adesso mi sa che vedo di recuperare i seguiti.

    Per quanto riguarda le motivazioni di hush ti consiglio, se non ce l'hai già, di recuperare "il cuore di hush"

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


    Sisi quello l'ho recuperato con la collana da edicola, ma prima di leggerlo pensavo di recuperare i volumi la leggenda contenenti Pushback e Gotham Knights  :)

    Quelli mi mancano :( comunque anche se è passato un po' dalla lettura del cuore di hush mi ricordo che le motivazioni vengono approfondite molto bene, visto che in hush sono, imho, uno dei pochi difetti

    Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


    A perfetto  :)

    Offline traianos

    • B.P.R.D.
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 588
    • AHAHAHAHAHAHAH
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #598 il: 06 Maggio 2014, 13:39:48 »
  • Come sarebbe a dire che Hush è fuori continuity???
    Gente fatevi una vostra continuity personale, tanto qui cambiano idea ogni 2/3 anni  :rolleyes:
    io già lo faccio  :lolle:

    Offline Dick Grayson

    • Batman Inc.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2819
    • ...colui che fù Batman
    Re:Batman: Hush
    « Risposta #599 il: 06 Maggio 2014, 18:44:28 »
  • Come sarebbe a dire che Hush è fuori continuity???
    Gente fatevi una vostra continuity personale, tanto qui cambiano idea ogni 2/3 anni  :rolleyes:
    io già lo faccio  :lolle:

    Indipendentemente dalla continuity questa storia rimane un capolavoro a mio avviso, e poco importa se è inserita in un contesto ufficiale o meno! Sbaglio!? :batman: