Autore Topic: Batgirl (2000-2006) di Puckett e Gabrych  (Letto 10242 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Carol Danvers

  • Avengers
  • *
  • Nerd geneticamente modificato
  • Post: 3838
Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
« Risposta #15 il: 03 Giugno 2010, 14:41:00 »
  • Batgirl comunque era l'anelllo debole delle serie dei comprimari dell'epoca, basta leggere anche "Assassino/Fuggitivo" per farsene un'idea.

    Il personaggio non era/è male, però non è assolutamente adatta al ruolo di Batgirl...
    « Ultima modifica: 03 Giugno 2010, 14:42:47 da Carol Ferris »







    *Membro del comitato "PIPISTRELLO ROSA", ente atto alla promozione, diffusione e salvaguardia delle bat-fanciulle.

    Un comprimario è per sempre*

    Carol Ferris o Barbara Gordon


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153674
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #16 il: 18 Giugno 2010, 20:19:12 »
  • Letto il primo volume "La Corsa Silenziosa" e devo dire che secondo me è un peccato che in italia non sia andata oltre i 2 TP , fa vedere come si è sbloccato il linguaggio del personaggio...Ed è tenerissima come ragazza...Barbara cerca di accudirla come una figlia e arriva a minacciare pure bruce ....
    Lettura molto scorrevole.... E' un piacere


    Voto 7
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153674
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #17 il: 19 Giugno 2010, 00:47:42 »
  • Secondo TP "Cavaliere Solitario"


    Contiene i numeri "7-10 e 13-14"

    In questo albo nella prima parte batman
    Spoiler  :
    addestra cassandra a combattere visto che ora non è più in grado di leggere le mosse in antipico degli avversari....
    A cass viene vietato di andare in in giro a combattere il crimine finchè non sarà in grando anche di difendersi oltre attaccare... ma disobbedisce e casualmente vede l.shiva e la sfida .....
    proprio questultima fa ritrovare a cass il linguaggio del corpo però a un prezzo abbastanza alto....
    Nei numeri finali cass mette a repentaglio la sua identità segreta e batman decide di non farla vivere più con Barbara....

    Voto 6.5

    Peccato che non hanno pubblicato più questa serie che secondo me meritava
    « Ultima modifica: 30 Gennaio 2013, 20:48:44 da Azrael »
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline marco_sanfy00

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 182
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #18 il: 11 Settembre 2010, 21:08:59 »
  • io la ricordo volentieri ma non l'ho mai riletta... :P
    ricordo che fu una delle mie prime letture DC e che i disegni mi piacquero molto
    "And when the bats came back..."

    "...they came with a vengeance"

    al9000

    • Visitatore
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #19 il: 11 Settembre 2010, 21:30:50 »
  • bah io ho letto la serie in inglese, e secondo me le storie sono valide. Cassandra è un bel personaggio e il fatto che non parlasse le dava fascino e personalità, questa nuova batgirl non so mi ricorda moldo grayson/robin. Qualche tratto di cassandra lo vedo in damian, comunque anche le storie della nuova batgirl sono carine

    Offline Silver Surfer

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5658
    • La risposta è dentro di noi. (Ma è sbagliata...)
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #20 il: 02 Ottobre 2010, 11:03:25 »
  • Dopo aver finito di leggere i volumi delle Leggende di Batman, stamattina mi sono messo d'impegno e ho ordinato cronologicamente i tp della Playpress che avevo comprato.
    Dopo TdN questo dovrebbe essere il primo da laggere e già che c'ero ne ho approfittato per farlo.
    Sinceramente, già dalla sua comparsa in TdN, avevo trovato molto interessante il personaggio di Cassandra Cain, quindi mi aveva fatto piacere cercare di scoprirne le origini. Le storie del primo tp di Batgirl però non mi dovevano essere piaciute molto dal momento che non ho mai comprato il secondo. Rileggendolo a distanza di anni forse adesso un po' me ne pento, visto che probabilmente meritava.
    Come già detto, l'idea del personaggio in sè è ottima, anche se per certi versi assomiglia un po' troppo a Batman, però era interessante seguire il percorso di una persona privata da piccola della sua personalità e che ora, finalmente libera di essere quello che vuole, prova a crearsene una propria. Anche l'idea di leggere il linguaggio del corpo, sacrificando quello verbale poteva essere una bella trovata, che si è persa nel momento in cui hanno deciso di farle acquisire la possibilità di capire le parole. Secondo me, una ex-macchina per uccidere, silenziosa e in cerca di se stessa era un personaggio dal potenziale immenso, ma evidentemente non è stato possibile sfruttarlo a dovere.
    Le storie di questo tp non sono male, ma già da qui mi sembra ci sia un lento scivolare verso canoni più consueti.

    If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.
    Previously known as Dex-Starr

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22446
    • Biancaneve chi?
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #21 il: 03 Ottobre 2010, 09:17:35 »
  • A me Cassandra piace molto (come mi piacciono in genere le storie di tutti i sidekick :D) ma questa serie non mi ha colpito, anche se non è che abbia letto poi tanto. In ogni caso il suo ruolo all'interno di No Man's Land mi ha coinvolto molto, come mi ha coinvolto la toccante vicenda di Oracolo, la quale si trova a soffrire per molto per l'arrivo di una nuova Batgirl a Gotham (
    Spoiler  :
    non Cassie, ma Cacciatrice of course ;)


    Anche gli episodi della regular inseriti nei crossover mi sono sempre sembrati di qualità inferiore rispetto a quelli degli altri comprimari, di solito più frizzanti. E c'è da dire ad esempio che Nightwing, soprattutto dopo Dixon, non ha conosciuto grandi picchi. La serie attuale è molto più dinamica e ben scritta, spero che la Planeta si sbrighi a portarla qui. ;)

    (Fan di Red Robin unitevi :D)


    Una mela al giorno...

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 153674
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Batgirl - la serie regolare (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #22 il: 03 Ottobre 2010, 10:57:45 »
  • Two face cassandra è un personaggio sfruttato male secondo me , peccato perchè a me piace molto... ma tanto
    Spoiler  :
    fra poco in america ritorna
    ... se puoi recupera il secondo TP  :batman:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline UltramanMattia

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3721
    • Still a fan in spite of DCLeaguers
    Re: Batgirl (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #23 il: 19 Dicembre 2011, 04:52:58 »
  • Su deviantart si possono trovare tutte le strisce del webcomic Cass Toons,serie che prende in giro la caduta del personaggio di Cassandra Cain. :lolle:
    https://www.facebook.com/mattia.garavini.3

    Membro del club:''nessuno capisce Thanos tranne Jim Starlin.''
    http://whenwillthehurtingstop.blogspot.it/2013/04/sir-thanos-rising-1-marvel-made-mistake.html

    il 90% degli italiani ( almeno i DCLeaguers) considera Frank Miller un dio infallibile e i tokusatsu della merda, se sei del restante 10% metti questo nella tua firma.

    The Dreaming

    • Visitatore
    Re: Batgirl (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #24 il: 30 Gennaio 2013, 20:46:41 »
  • Sono stato uno dei pochi fortunati che con 5 euro ha potuto prendere i due volumi di cui parlate, e sono orgoglioso di questa serie e del personaggio  :batman:

    Spoiler  :
    Cassandra Cain è un personaggio perfetto, a tutto tondo: è un puzzle di cui si hanno i pezzi e di cui si deve ricomporre la figura intera. Ogni pezzo va incastrato con il pezzo giusto, altrimenti si rischia di sbagliare tutto, di dover tornare indietro, e di non capire lo schema principale.

    La ragazza ha un suo passato che va sgretolandosi quando riemergono alcuni episodi rimossi, e il suo futuro deve essere riscritto daccapo ogni qualvolta Bruce, Oracolo/Barbara Gordon, Cain (il suo patrigno), Lady Shiva, e le presunte sorelle di Cassandra, fanno capolino nella sua vita.

    E' stata istruita per essere la migliore killer a sangue freddo al mondo ma impara presto, oltre al linguaggio e ai movimenti del corpo, la passione per questa sua nuova avventura in cui Batman la catapulta e l'affetto per chi le dona fiducia e coraggio nel proseguire in questa avventura.

    La prima storia, quella in cui un testimone le muore davanti, mi ha fatto riflettere molto: Batman, o anche Batgirl, con sguardo contrito avrebbero dato/portato un messaggio di cordoglio alla vedova ma Cassandra non può, perchè non sa leggere nè scrivere nè parlare. Come relazionarsi con un'altra persona quando è completamente muta verso il mondo? La sua colpa più grave è non aver potuto interagire con la vittima, e una parte di lei si è spenta in questo lutto.

    I testi e i dialoghi erano perfetti secondo me, una ragazza che combatte tra l'essere selvaggia, una punk, e cercare il benestare di Batman e Oracolo. I disegni forse erano sgraziati, colpa anche delle chine, ma l'artista per me aveva le carte in regola per diventare richiesto.

    Non credo che la LION ristamperà questo materiale, vista la poca richiesta, ma per me rimane comunque ottimo.

    Offline Lampo

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1249
    • Bu!
    Re:Batgirl (2000-2006) di Puckett e Gabrych
    « Risposta #25 il: 11 Febbraio 2018, 11:17:27 »
  • Recuperati e letti i 2 tp italiani, e devo dire che mi spiace che la serie sia stata interrotta così presto. Dopo un minimo di introduzione iniziava a diventare interessante e sfaccettato il personaggio...
    Peccato anche che la caratteristica più unica e particolare di Cass, il non saper parlare ma saper leggere il corpo, venga sfruttata così poco, e già a metà del primo albetto venga persa. Secondo me potevano andare un po' più avanti, per poi tirare fuori questo "problema" in assenza di altre linee di trama migliori. O forse hanno esaurito le trame dopo 4 numeri.
    Tra l'altro riesce a tornare com'era prima in pochissimo tempo, e senza manco una spiegazione. Bah.

    Insomma, ci voleva di più.
    Peccato che, come capita spesso, in Italia sia arrivata poca roba, e anche frammentata.
    I numeri 1-10, 13, 14 in questi 2 tp Play press.
    I numeri 24, 27, 29, 33 nei tp Play press "Bruce Wayne: Assassino/fuggitivo", o in "Batman: La leggenda" 21, 22, 24.
    I numeri 55-57 nei tp Planeta "Giochi di guerra", o in "Batman: La leggenda" 26-28, o negli spillati Play press "Batman" 7 e 12 (solo 55-56).