DC Leaguers Forum

DC Comics => Batcaverna => Topic aperto da: Gabe - 23 Settembre 2009, 13:02:32

Titolo: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Gabe - 23 Settembre 2009, 13:02:32
Sul nostro sito il Manicomio Arkham (http://www.dcleaguers.it/category/comics-e-fumetti-americani/fumetti-dc-comics/manicomio-arkham-nemici-batman/) di Giuseppe Urso

---------------------------------------------------------

(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_1.jpg)

Batman Arkham n.1 (di 12): Joker
   
Edizione originale: Joker Greatest Stories TPB, Joker: Devil´s advocate, Batman: The man who Laughs
Testi: Bill Finger, Ed Brubaker
Disegni: Bob Kane, Doug Mahnke
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
La serie definitiva dedicate alla variegata galleria degli avversari di Batman! A partire da questo mese la Planeta DeAgostini inizia a pubblicare una nuova maxi-serie che nell´arco di 12 mesi ci presenterà la più completa antologia di storie dedicate ai nemici del cavaliere oscuro; una antologia nella quale si inizierà presentando la prima storia del personaggio e si proseguirà con una selezione delle sue storie più significative. La star di questo primo non poteva che essere il Joker, oltre alle sue origini (di Bill Finger e Bob Kane) leggeremo storie di Walt Simonson, Ed Brubaker, Doug Mahnke e molti altri!


(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_2.jpg)

Batman Arkham n.2 (di 12)
   
Edizione originale: Batman featuring Two-Face and the Riddler TPB, Batman in the fifities TPB, Batman Crime and punishment 1995, Detective Comics 747, 755, Batman Black & White
Testi: Bill Finger, J.M. DeMatteis, Andrew Helfer, Bob Kane
Disegni: Bill Finger, Dick Sprang, J.M. DeMatteis, Bob Kane
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
Secondo appuntamento con la spettacolare collezione dedicata ai nemici del Cavaliere Oscuro. In questa nuova visita al Manicomio Arkham per pazzi criminali di Gotham City, il paziente che incontreremo sarà Harvey Dent, meglio noto come Due Facce. In questa antologia potrete ammirare i racconti più importanti in cui appare uno dei migliori criminali di Batman e del mondo del fumetto in generale. Tra questi, ovviamente, le origini di Harvey (Detective Comics n.66) e la sua seconda apparizione (Detective Comics n.68), come anche storie moderne in cui viene approfondito il passato del personaggio (Crime and Punishment), la riscrittura delle sue origini, in una delle più belle storie di Batman di sempre (Batman Annual n.14) e una storia breve in bianco e nero che dimostra lo spessore di questo villain. Il tutto realizzato da autori del calibro di Bill Finger, Bob Kane, Jerry Robinson, Andrew Helfer, Chris Sprouse, J.M.DeMatteis, Scott McDaniel e Bruce Timm. E in concomitanza con questo volume di Arkham, il numero 4 de Le Leggende di Batman in uscita questo mese conterrà la saga Facce, di Matt Wagner, un’altra incursione nella psiche di questo carismatico criminale.


(http://www.fumetto-online.it/images/fumetti/PLANETA-DE%20AGOSTINI/planeta-de-agostini-batman-arkham-m12-3-pinguino-58206000030.jpg)

Batman Arkham n.3 (di 12)
   
Edizione originale: Archives Vol. 2, Batman 448, 449, 548, 549, 586, Detective Comics 615, 683, 684
Testi: Bill Finger, Chuck Dixon, Ed Brubaker
Disegni: Bob Kane, Graham Nolan, Scott McDaniel
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
Terza uscita della collana dedicata ai criminali più famosi del mondo del fumetto: i reclusi dell´Arkham Asylum. Stavolta è il turno di Oswald Cobblepot, meglio noto come il Pinguino. Questa antologia parte dalle sue origini, di Bill Finger e Bob Kane, fino alla sua versione moderna nei panni di mafioso intoccabile, di Chuck Dixon e Graham Nolan. Inoltre una storia dal sapore classico di Jim Aparo e Norm Breyfogle, e il sogno di un volatile di Ed Brubaker e Scott McDaniel. E come ciliegina sulla torta, un’introduzione esclusiva di Chuck Dixon, per un volume imperdibile per tutti i seguaci del Pipistrello.


(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_4.jpg)

Batman Arkham n.4 (di 12)
   
Edizione originale: Batman: Scarecrow Tales TPB 2005, Batman Four of a Kind TPB, Batman 523, 524 
Testi: Bill Finger, Peter Milligan
Disegni: Dunca Gefredo, Alan Davis, Bob Kane, Kelley Jones
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
Quarta incursione nel manicomio per pazzi criminali di Arkham. In questa occasione il recluso sotto esame è lo psichiatra Jonathan Crane, meglio noto come lo Spaventapasseri. Segnato da un´infanzia vissuta nella paura verso chiunque lo circondasse, da adulto Crane si è dedicato a seminare il terrore verso la gente. Questo quarto volume dell´antologia Batman: Arkham offre una panoramica completa della carriera del personaggio, dalla sua prima apparizione su World´s Finest 3 (di Bill Finger e Bob Kane) alla sua attuale incarnazione, di Peter Milligan e Duncan Fegredo, passando per le versioni del personaggio realizzate da autori come Mike Barr, Alan Davis e Kelley Jones.


(http://www.fumetto-online.it/images/fumetti/PLANETA-DE%20AGOSTINI/planeta-de-agostini-batman-arkham-m12-5-mr-freeze-nbsp-58206000050.jpg)

Batman Arkham n.5 (di 12)
   
Edizione originale: Batman in the Fifties TPB, Batman 308, 375, Mr. Freeze, Batman 525, Legends of the Dark Knight 190, 191, Gotham Knights 59
Testi: Doug Moench, Paul Dini
Disegni: David López, Kelley Jones, Mark Buckingham
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
Nella quinta uscita di Batman: Arkham, il criminale che analizzeremo è il dottor Victor Fries, meglio conosciuto come Mr. Freeze. Sin dall´incidente che lo ha costretto ad indossare una tuta speciale per sopravvivere, il suo scopo è sempre stato quello di far uscire la moglie Nora dal suo coma. Ma... sono sempre state queste le origini di Mr. Freeze? Questa antologia mostra l´evoluzione del nemico del Cavaliere Oscuro, dalla sua prima apparizione, un remake delle sue origini di Paul Dini (autore della rinascita televisiva del personaggio nella serie animata del 1992) e Mark Buckingham, a storie più violente come quella di Doug Moench e Kelley Jones, ma anche le versioni più classiche di J. Torres e David López. Il tutto arricchito da una splendida copertina di Jae Lee e da un´introduzione esclusiva scritta da Mark Buckingham.


(http://www.fumetto-online.it/images/fumetti/PLANETA-DE%20AGOSTINI/planeta-de-agostini-batman-arkham-m12-6-poison-ivy-58206000060.jpg)

Batman Arkham n.6 (di 12)
   
Edizione originale: Batman in the sixties TPB, Four of a Kind TPB, Poison Ivy (1997), Batman 344, Cast Shadows
Testi: Ann Nocenti, John Francis Moore
Disegni: John Van Fleet
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €    
   
Sesta uscita dedicata a Pamela Isley, nota a Gotham come Poison Ivy. In seguito ad un incidente chimico, Pamela è capace di alterare i feromoni di chi le è vicino, facendo cadere gli uomini nella passione e uccidendoli con un solo bacio. Questa antologia raccoglie, dietro una copertina di John Van Fleet e un´introduzione esclusiva di Ann Nocenti, le storie più importanti ed inquietanti del personaggio, che vanno dalla sua prima apparizione alle sue avventure moderne.

(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_7_l_enigmista.jpg)

Batman Arkham n.7 (di 12)
   
Edizione originale: Four of a Kind TPB, Batman #452-454 , Riddler Factory
Testi: Bill Finger, Bob Kane, Chuck Dixon, Neil Gaiman, Peter Milligan
Disegni: Bob Kane, Kieron Dwyer
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €

Settimo numero di Arkham, questa volta con protagonista l’Enigmista. Dietro una fantastica copertina di Brian Stelfreeze si nascondono storie di questo personaggio che vanno dalle sue origini, a opera di Bill Finger, fino alla più recente rivisitazione fornita da Chuck Dixon, senza tralasciare i vari speciali scritti, tra gli altri, da eccellenti autori come Neil Gaiman (Stardust, Sandman). Conclude il volume, l’oscura e tetra storia Cavaliere Oscuro, Città Oscura di Peter Milligan, un racconto nel quale l’Enigmista mostra il suo lato più oscuro come mai aveva fatto prima... Introduzione esclusiva dello stesso Milligan.
   
(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/IIIBatmanArkham08_01g.jpg)

Batman Arkham n.8 (di 12)
   
Edizione originale: Batman: Scarecrow Tales TPB 2005, Batman Four of a Kind TPB, Batman Nº 523 y 524 USA
Testi: Dennis O´Neil, Michael Golden
Disegni: Marshall Rogers, Michael Golden, Neal Adams
Formato: 208 pp.
Prezzo: 12,95 €
   
Ottava uscita della collana di monografie sui nemici di Batman, dedicata stavolta al Dottor Kirk Langstrom, vittima di un suo stesso esperimento che lo ha trasformato in Man-Bat... un uomo-pipistrello nel senso più letterale del termine. Questa antologia contiene le origini del personaggio realizzate dal grande Neal Adams, la riscrittura delle stesse ad opera di Quique Alcatena, e una serie di storie brevi realizzate da celebri autori, nonché un´introduzione esclusiva firmata da Steve Englehart.


(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_9_clayface.jpg)

Batman Arkham n.9 (di 12)
   
Testi: Alan Grant, Alan Moore
Edizione Originale: Secret Origins 44, Villains Secret Files 2005, Batman Annual 11, Detective Comics 605-607, Legends of the Dark Knight 89-90
Disegni: George Freeman, Norm Breyfogle, Quique Alcatena, Mike Mignola
Prezzo: 12,95 €

La nona uscita della serie dedicata ai nemici di Batman, ormai prossima alla sua naturale conclusione, è dedicata a ben cinque personaggi dallo stesso nome: Clayface, identità utilizzata inizialmente da ...

(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_10_scarface.jpg)

Batman Arkham n. 10 (di 12)
   
Testi: Alan Grant , John Wagner
Disegni: Norm Breyfogle, Jim Aparo, Teddy Kristiansen e Charlie Adlard
Edizione Originale: Detective Comics 583- 584, 642, Batman 475-476, Showcase ‘94 8-9, Batman/Scarface: A Psychodrama
Prezzo: 12,95 €

Protagonisti del decimo volume di Batman: Arkham sono non uno, bensì due personaggi: il Ventriloquo e il suo pupazzo Scarface. Sin dalla sua prima apparizione, questo personaggio è stato sempre circondato da un’aura di mistero e magia. È realmente vivo? È il Ventriloquo il vero criminale o è il pupazzo che lo possiede? In questo volume vi proponiamo le origini del personaggio e la storia che segna il suo successivo ritorno a opera di Alan Grant e Norm Breyfogle. Troverete anche due storie tratte dalla serie Showcase e lo speciale inedito Psychodrama, dove viene approfondita la psicologia del burattino di legno. Impreziosisce il volume un’introduzione esclusiva a opera di Alan Grant.

(http://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_11_mr_zsasz.jpg)
   
Batman: Arkham n. 11 (di 12)

Testi: Alan Grant
Disegni: Norm Breyfogle
Edizione Originale: Shadow of the Bat 1-4, Batman Chronicles 3-4, Detective Comics 796, 815-816, Gotham Knights 17
Prezzo: 12,95 €

Nell’undicesimo numero di Batman: Arkham facciamo la conoscenza di un nuovo ospite dell’ospedale psichiatrico: Mister Zsasz, un serial killer che s’infligge dei tagli ogni volta che compie un omicidio. Il personaggio esordì nella storia The Last Arkham, di Alan Grant e Norm Breyfogle, un eccellente arco di storie degli anni novanta presente in questo volume. Troverete anche una storia in bianco e nero di Brian Azzarello e Eduardo Risso che racconta una strana conversazione fra Batman e Zsasz, e una storia breve dove vengono narrate le origini del criminale. Perché uccide senza motivo? Cos’è che lo spinge? La risposta vi sconvolgerà.

(https://www.fumetto-online.it/ew/ew_albi/images/PLANETA-DE%20AGOSTINI/batman_arkham_12_arkham_asylum.jpg)
   
Batman: Arkham n.12 (di 12)
   
Testi: Dan Slott
Disegni: Gene Ha, Ryan Sook, Tim Sale
Edizione Originale: Arkham Asylum: Living Hell 1-6, Showcase ‘94 3, Showcase ’95 11
Prezzo: 12,95 €

Ultimo numero! Siamo ormai giunti alla conclusione di questa collana su cui si sono avvicendati alcuni dei più importanti nemici del Cavaliere Oscuro. Per celebrare l’occasione, quest’ultima uscita sarà dedicata proprio ad Arkham, il manicomio criminale. Il volume raccoglie la miniserie Arkham Asylum: Living Hell di Dan Slott e Ryan Sook: una testimonianza diretta di cosa significhi essere rinchiusi ad Arkham. Inoltre, vi proporremo storie brevi realizzate da autori come Tim Sale e Gene Ha, che hanno come protagonisti l’edificio stesso e Jeremiah Arkham, direttore del centro. A impreziosire il volume troviamo le cartelle cliniche di tutti i pazienti visti su questa collana, chiudendo così un ciclo iniziato un anno fa.
Titolo: Re: Batman: Arkham
Inserito da: Selina Kyle - 23 Settembre 2009, 13:13:13
Gabe.. PERFETTO! Grazie mille davvero. :D  :up: ^_^
Tu sei interessato a qualche volume in particolare? In generale sono tutti molto validi, a prescindere dalle ristampe Planeta nella "Leggenda" io consiglio:

Joker, Due Facce, Poison Ivy, l'Enigmista. In "Poison Ivy" c'è una storia di Ann Nocenti particolare e bellissima.  :)
Titolo: Re: Batman: Arkham
Inserito da: King Mob - 23 Settembre 2009, 13:19:59
Ma in Joker c'era The Killing Joke ?  :blink:
Titolo: Re: Batman: Arkham
Inserito da: Murnau - 23 Settembre 2009, 13:22:08
No, quella copertina è stata fatta per un altro volume.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Occhi nella Notte - 23 Settembre 2009, 13:38:52
Il volume di Due facce e l'ultimo du Arkham mi sono piaciuti tantissimo...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Cappellaio Matto - 23 Settembre 2009, 13:48:51
A parte Man-Bat ed il Pinguino, tutti volumi interessanti.
I primi due non per i personaggi trattati, sia chiaro. Piuttosto per le storie scelte.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Murnau - 23 Settembre 2009, 13:50:46
Anche quello sul Pinguino è bello.  :sisi: Quello su Man-Bat per metà è buono (Dixon e Acatena, oltre che Neil Adams). E' l'altra metà a far pena.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Cappellaio Matto - 23 Settembre 2009, 14:04:26
Per tutti i Leprecauni!
Non ti ricordavo fan di Mr. Cobblepot  :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Murnau - 23 Settembre 2009, 14:05:49
Infatti non lo sono. Ma con Wolfman, Brubaker, Dixon, Moench, Aparo, Nolan, McDaniel, Breyfogle e Kelley Jones, come si fa a resistere?  :lol:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Occhi nella Notte - 23 Settembre 2009, 14:06:33
Il volume di Mister Zsasz è il più figo...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Settembre 2009, 14:21:38
Joker, Due Facce, Enigmista e Scarface sono molto belli.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Selina Kyle - 23 Settembre 2009, 14:36:22
Il volume di Mr Szasz secondo me non è il più bello, ma merita. Ci sono anche le due storie "Black&White" di Azzarello, di cui una disegnata da Risso (:wub:)
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Murnau - 23 Settembre 2009, 14:41:08
Concordo.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Cappellaio Matto - 23 Settembre 2009, 14:45:48
La mia personale preferenza?
Va al volume di Scarface :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Settembre 2009, 16:46:13
Zsasz e il 12 li devo ancora prendere...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Settembre 2009, 16:46:48
Il volume di Mr Szasz secondo me non è il più bello, ma merita. Ci sono anche le due storie "Black&White" di Azzarello, di cui una disegnata da Risso (:wub:)

ci sono nel volumone B&W ?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Slask - 23 Settembre 2009, 16:58:19
si, mi sa che ci sono tutte e 2..
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Settembre 2009, 17:59:37
allora Zsasz è inutile che lo compro... le storie di Last Arkham le recupero con Shadow of the Bat 1
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Paoloss8 - 23 Settembre 2009, 18:53:13
Bella collana però molte storie sono state inserite nella leggenda, al momento non recupero nulla poi in fufuro si vedrà 
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Gabe - 23 Settembre 2009, 19:08:34
Gabe.. PERFETTO! Grazie mille davvero. :D  :up: ^_^
Tu sei interessato a qualche volume in particolare? In generale sono tutti molto validi, a prescindere dalle ristampe Planeta nella "Leggenda" io consiglio:

Joker, Due Facce, Poison Ivy, l'Enigmista. In "Poison Ivy" c'è una storia di Ann Nocenti particolare e bellissima.  :)

Grassie :D.

A me a dire il vero interessavano le storie che non sono state riproposte sulla leggenda, soprattutto quelle riguardo alle origini...
Perchè, come scrivevo da un'altra parte, leggendo il Lungo Halloween c'erano già tutti i villain, alcuni dei quali addiritura già ad Arkham.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Nexus - 23 Settembre 2009, 19:14:34
Szasz, Scarface, Man-Bat e Clayface non sono presenti, prova quelli :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: King Mob - 23 Settembre 2009, 20:05:57
Szasz, Scarface, Man-Bat e Clayface non sono presenti, prova quelli :sisi:

Di Clayface non è stato proposto qualcosa fra il 40 ed il 50 della Leggenda ? Non ho ben memoria ..  :nono:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Dude - 23 Settembre 2009, 21:15:43
Di Clayface non è stato proposto qualcosa fra il 40 ed il 50 della Leggenda ? Non ho ben memoria ..  :nono:

Si, nel numero 46 ci sono queste storie:

Secret Origins (v2) #44: "La venuta di Clayface!" {Mike W. Barr (sceneggiatura), Keith Giffen (disegni)} (09/89)
* Batman Villains secret files & origins 2005 #1: "Se un uomo fosse argilla!" {Steve Purcell (scen.), Mike Mignola (dis.)} (2005)
* Batman Annual #11: "Argilla mortale" {Alan Moore (sceneggiatura), George Freeman (disegni)} (1987)

e sono tutte storie apparse anche in Batman - Arkham #9 (di 12): Clayface
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: King Mob - 23 Settembre 2009, 21:19:24
Di Clayface non è stato proposto qualcosa fra il 40 ed il 50 della Leggenda ? Non ho ben memoria ..  :nono:

Si, nel numero 46 ci sono queste storie:

Secret Origins (v2) #44: "La venuta di Clayface!" {Mike W. Barr (sceneggiatura), Keith Giffen (disegni)} (09/89)
* Batman Villains secret files & origins 2005 #1: "Se un uomo fosse argilla!" {Steve Purcell (scen.), Mike Mignola (dis.)} (2005)
* Batman Annual #11: "Argilla mortale" {Alan Moore (sceneggiatura), George Freeman (disegni)} (1987)

e sono tutte storie apparse anche in Batman - Arkham #9 (di 12): Clayface

Esatto, ricordavo bene allora ..  :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Nexus - 23 Settembre 2009, 23:34:32
Szasz, Scarface, Man-Bat e Clayface non sono presenti, prova quelli :sisi:

Di Clayface non è stato proposto qualcosa fra il 40 ed il 50 della Leggenda ? Non ho ben memoria ..  :nono:

Dicevo a Gabe, quei villain non compaiono nelle storie di Loeb :)
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: King Mob - 23 Settembre 2009, 23:59:26
Szasz, Scarface, Man-Bat e Clayface non sono presenti, prova quelli :sisi:

Di Clayface non è stato proposto qualcosa fra il 40 ed il 50 della Leggenda ? Non ho ben memoria ..  :nono:

Dicevo a Gabe, quei villain non compaiono nelle storie di Loeb :)

Ah, k.  :)
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Gabe - 24 Settembre 2009, 12:41:34
Ma infatti, io ero interessato ai primi racconti dei villain che compaiono già nelle storie di Loeb.

Penso che l'introduzione degli altri villain sia successiva, no?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Slask - 24 Settembre 2009, 15:19:03
allora Zsasz è inutile che lo compro... le storie di Last Arkham le recupero con Shadow of the Bat 1

però se non sbaglio nel volume ci sono anche 2 numeri di detective comics di poco antecedenti agli eventi di ONE YEAR LATER...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Morfeo - 24 Settembre 2009, 16:30:45
Dovrò fare ASSOLUTAMENTE questa collana !
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Nino Kozza - 10 Novembre 2009, 23:40:52
So che vista l'intera collezione di lato, si forma il disegno di Arkham Asylum  :w00t:

ma non trovo piu l'immagine. Qualche anima buona può postarla, please???  ^_^
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Slask - 11 Novembre 2009, 12:56:25
allora Zsasz è inutile che lo compro... le storie di Last Arkham le recupero con Shadow of the Bat 1

si, anche io penso di saltarlo (come altri volumi del resto), in favore di SOTB...   mi incuriosivano solo i due numeri di Detective Comics antecedenti a Un Anno Dopo...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: enigmaman - 24 Dicembre 2009, 11:24:58
Io devo ancora recuperarmi Joker,Clayface,Man-Bat,Zsasz e il Pinguinaccio.
Il Joker è (a ragione :P) quello che trovo meno facilmente ma,al momento,non sento la necessità di acquistarlo perché ho già letto quasi tutte le storie al suo interno :) (tranne "l'avvocato del diavolo")
Sono dei bei volumi! :up:
Mi sono piaciuti in particolare quello dell'Enigmista(sono tutte bellissime),dello Spaventapasseri (la storia di Anno Uno mi è piaciuta un sacco! :w00t:),di Mr. Freeze (le prime molto vecchio stile ma carine comunque :asd:) e...poi in generale tutti. ^_^
Purtroppo il volume di Poison Ivy non mi è piaciuto molto  :ph34r: Ma devo ancora leggermi la storia della Nocenti. :ahsisi:
Clayface è un bel volume?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Morfeo - 24 Dicembre 2009, 11:27:45
io pure prima o poi vorrei recuperare questa serie ...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: mercury_gio - 24 Dicembre 2009, 11:51:58
IO per ora l'ho lasciato da parte, un pò per i soldi un pò perchè quando leggevo mi accorgevo di avere già tutte le storie all'interno dei volumi! Speravo di trovare più materiale sconosciuto ed invece....  :rolleyes:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ned Ellis - 24 Dicembre 2009, 13:15:30
Io ho i volumi 1 e 2.
Quello del Joker potevo tranquillamente evitarlo, o meglio bastare recuperare la storia "L'avvocato del diavolo" della Play Press e risparmiare qualche Euro. La storia "L'uomo che ride" invece l'avevo già invece coi volumi della Leggenda.
Delle storie anni '30 sinceramente me ne sbatto :tsk:

Quello di "due facce" invece l'ho recuperato di proposito perchè volevo in versione integrale la storia "Gli occhi di chi osserva", che per me è un capolavoro.

I restanti volumi li evito anche perchè c'è sempre qualcosa che già sta nella Leggenda

Ma l' Arkham Asylum (#12) non ha niente a che vedere con la storia di Morrison vero?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Occhi nella Notte - 24 Dicembre 2009, 13:49:53
No, Morrison non c'entra nulla....
C'è la storia "Arkham Asylum: Living Hell"
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: enigmaman - 27 Dicembre 2009, 19:43:54
No, Morrison non c'entra nulla....
C'è la storia "Arkham Asylum: Living Hell"

...Che tra l'altro è anche una bella storia! :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: enigmaman - 29 Dicembre 2009, 12:48:47
Citazione
Ma devo ancora leggermi la storia della Nocenti.

L'ho letta!! :D
Bellissima storia.Mi sono piaciuti moltissimo i disegni,mi sembra (parlo un pò da profano,in questi termini) puntassero anche molto al realismo.La storia è originale e ben scritta,un'Ivy in forma perfetta ^_^
In sé però il volume non mi ha detto molto:escludendo,come sempre,la prima apparizione che ha soprattutto un valore storico più che narrativo,le altre mi hanno annoiato un pò. :unsure:
Adesso poi punterei al Pinguino. :ahsisi:
Dovrebbe essere una ciofeca,ma sono curioso. :asd:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Selina Kyle - 03 Gennaio 2010, 17:28:17
 :up:

La storia di Ann Nocenti è davvero bella.  :)
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: King Mob - 31 Marzo 2010, 00:58:51
Appena finito di leggere il volume di Joker:

Le prime tre storie sono piuttosto datate. La prima apparizione del Joker non mi delude affatto, perfettamente in tema con lo spirito del momento; è molto inquietante la maniera in cui viene disegnato e la freddezza con cui uccide, deve aver fatto davvero paura all'epoca. Prova molto buona.  :sisi:
L'Uomo Sotto il Cappuccio è divertente e godibile, ma si vede che appartiene a tutt'un altro momento: pur presentando alcuni dei drammatici eventi che hanno condotto Joker a divenire il re pagliaccio del crimine (resi poi -veramente- drammatici dalla graphic novel di Moore), tutto viene condito con un'atmosfera troppo 'feliciona', che per niente apprezzo. Carina, niente più.
La terza storia è mooolto bella, e mi presenta il Joker che ho imparato ad amare da piccino, quel gangster un po' folle e parecchio bastardo, con un gran gusto per le trovate sceniche e tanto sano egocentrismo. L'ho adorata.  :sisi:

L'Avvocato del Diavolo di Dixon è un CAPOLAVORO. Meravigliosa, avvincente, trasudante effetto Joker da ogni poro, sebbene la situazione sia molto atipica per una Joker Story. Ma proprio per questo, tutto è estremamente nuovo ed interessante. Il thriller da tribunale si mescola al giallo, il tutto coadiuvato da un ottimo Batman ed un Joker superlativo.
Spoiler: ShowHide
La scena di Barbara poi è tristissima. Anche se per poche vignette, sono riuscito a percepire il dolore che deve aver provato dubito dopo gli avvenimenti di The Killing Joke
. Da sola vale il prezzo del volume.  :sisi:

L'Uomo che Ride di Brubaker l'avevo già letta sulla Leggenda. Niente da dire, grandissima Joker story, disegni magnifici, tocco Brubakeriano leggero ma avvertibile.
Insomma, altra storia da avere a tutti i costi. Il primo incontro fra Batman e Joker scritto da Brubaker, vorrei ben dire.  :asd:

Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Murnau - 31 Marzo 2010, 10:51:37
Anche gli altri volumi sono belli, è una serie da avere per intero.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Occhi nella Notte - 31 Marzo 2010, 13:23:45
Anche gli altri volumi sono belli, è una serie da avere per intero.

Direi proprio di si...  :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: King Mob - 31 Marzo 2010, 17:02:58
Anche gli altri volumi sono belli, è una serie da avere per intero.

Infatti ce l'ho tutta in lista, ma ho beneficiato di una delle caratteristiche migliori di questa serie: posso comprarne uno ogni volta che mi va, visto che non è in sequenza.  :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ned Ellis - 28 Aprile 2010, 19:37:22
appena letta la storia di Cappuccio Rosso nel volume del Joker.
vedere batman che fa un corso di criminologia mi ha fatto cagare...è per questo che nei volumi Arkham salto le storie d'epoca

comunque poi in Killing Joke Moore cambierà moltissimo...(o magari dovrei rileggerla con un altra ottica :hmm:)

e cambierà qualcosa anche Starlin in "Una morte in famiglia", quando si vede il Joker con la faccia "senza cipria" (o forse è un problema del colorista, non so)

Ma quella storia in 3 volumi recente sempre su Cappuccio Rosso?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Occhi nella Notte - 28 Aprile 2010, 19:41:10
Ma quella storia in 3 volumi recente sempre su Cappuccio Rosso?

volumi 34-35
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 28 Aprile 2010, 19:42:26
appena letta la storia di Cappuccio Rosso nel volume del Joker.
vedere batman che fa un corso di criminologia mi ha fatto cagare...è per questo che nei volumi Arkham salto le storie d'epoca

comunque poi in Killing Joke Moore cambierà moltissimo...(o magari dovrei rileggerla con un altra ottica :hmm:)

e cambierà qualcosa anche Starlin in "Una morte in famiglia", quando si vede il Joker con la faccia "senza cipria" (o forse è un problema del colorista, non so)

Ma quella storia in 3 volumi recente sempre su Cappuccio Rosso?

quello dei n 34/35 di batman la leggenda li cappuccio rosso è
Spoiler: ShowHide
jason todd
quindi è un altra cosa
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Murnau - 28 Aprile 2010, 19:43:23
e cambierà qualcosa anche Starlin in "Una morte in famiglia", quando si vede il Joker con la faccia "senza cipria" (o forse è un problema del colorista, non so)


Joker la cipria ce l'aveva... solo che era color carne, a coprire il bianco della sua vera faccia. Come Nicholson in una scena del film di Tim Burton.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ned Ellis - 28 Aprile 2010, 19:46:48
Joker la cipria ce l'aveva... solo che era color carne, a coprire il bianco della sua vera faccia. Come Nicholson in una scena del film di Tim Burton.
:up:
quello dei n 34/35 di batman la leggenda li cappuccio rosso è
ma è la storia a cui mi riferivo io, no?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 28 Aprile 2010, 19:56:19
In passato prima di diventare joker , era un uomo normale sotto le vesti di cappuccio rosso.

Nei volumi 34/35 de "la leggenda" c'è la storia del ritorno di Jason Todd che usa quella identità che una volta era di joker

Se vuoi sapere altro sii più chiaro perchè non ho capito bene cosa volevi sapere  :P
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ned Ellis - 28 Aprile 2010, 20:22:40
no, niente, mi hai detto anche troppo  :lol:
L'altro ieri mi rileggevo "L'uomo che ride", oggi "Gli uomini mostro", ed in entrambi i casi si parlava di questo cappuccio rosso come se fosse qualcuno che i batman fan dovessero conoscere..
Vedendo poi che non è un villain importante (non è nemmeno nella collana ARKHAM), ho chiesto chi fosse..
poi mi pare fossero usciti anche quei 3 brossurati...

ho chiesto giusto qualche info al riguardo
thanks :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Slask - 29 Aprile 2010, 01:06:18
in realtà è importante principalmente perchè è stata la prima identità a tutti gli effetti di Joker..
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Booster - 07 Ottobre 2010, 22:15:52
Ho appena finito di leggere Batman Arkham: L'Enigmista. E' stupendoooooo!!!
L'esordio dell'Enigmista è stato molto carino, e gli enigmi proposti interessanti. Certo, bisogna sempre tenere presente che si tratta di storie molto vecchie, e spesso i disegni sono quello che sono (a esempio l'enigmista bambino è identico alla sua versione adulta! E ha una faccia da schiaffi impressionante  :lol:), ma si tratta comunque di una storia abbastanza godibile nonostante anche il finale a dir poco ingenuo.
Della seconda storia ho apprezzato l'idea che l'Enigmista avesse la compulsione di lasciare enigmi, che senza non potesse commettere crimini, e dei vari stratagemmi che si inventa per lasciarli in giro ma contemporaneamente fare in modo che nessuno potesse leggerli...
La terza è interessante, con tutti quegli aggeggi della pubblicità in disuso sparsi per lo sfondo, con Nigma che spiega/non spiega perchè fa quel che fa e il "suo" mondo d'oggi (e, seriamente, aveva 4 aiutanti chiamati punto, punto, punto e punto?  :stralol: E' un colpo di genio)
La storia dopo è una rinarrazione delle origini/racconto fatto dall'Enigmista in persona... è la mia storia preferita perchè, anche se ci sono dei cambiamenti in alcuni punti, come l'introduzione delle 2 aiutanti, la storia risulta comunque godibile, più "moderna" per così dire, e i disegni rendono bene tutte le varie sfumature degli stati d'animo di Nigma (cosa fondamentale, visto che è tutto narrato in prima persona da lui). E il finale! Il finale da solo vale tutta la storia. Mi ha spiazzato completamente, e credo che sia emblematico di uno dei motivi per cui a Gotham, una volta che perdi qualche rotella, non la recuperi più... e si hanno delle buone possibilità di peggiorare, anzi.
"Cavaliere Oscuro, Città Oscura" invece è stranissima. In questa storia aleggia sempre una componente mistica destabilizzante, con la netta sensazione che ci sia qualcosa che non va, e un'invisibile presenza che aleggia per tutto il racconto... tutto è strano, "diverso", incluso il finale; non mi stupisce per niente l'ultima reazione di Batman, lui che odia il misticismo, sia di cercare di dimenticare tutto quanto.
L'ultima storia mi ha fatto divertire da matti! Non mi vergogno di dire che, se davvero esistesse "La fabbrica degli enigmi", sarei una delle sue fedeli spettatrici  :lol: Un pò mi ha sorpreso che nessun network abbia cercato di offrire all'Enigmista uno spettacolo "legale" tutto suo, vista la sua bravura come showman. E poi, ci sono certe frasi...
Enigmista: Che babbeo dev'essere Wayne. Non ha scheletri in quell'enorme armadio a forma di villa?
E poi:
Batman: Dopo tutto il tuo folle atteggiarti e i tuoi giochetti, non sei altro che un comune ladro?
Enigmista: Sbagliato! Sbagliato! Sbagliato! Sbagliato! Sbagliato! Sono un ladro eccezionale!

 :stralol:
Quasi quasi queste due frasi me le metto in firma...   :lol:
In definitiva: un volume fantastico, che ho amato dalla prima pagina all'ultima  :wub:

E adesso mi devo mettere a cercare altre storie sul grande Edward Nigma  :D
Se sono tutte così, ne varrà sicuramente la pena!
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 07 Ottobre 2010, 22:19:03
Fantasticoooooo bel commento!!! :batman:

Sono contento che ti sia piaciuto il volume che ti ho consigliato  :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Booster - 07 Ottobre 2010, 22:28:16
Mi hai dato un consiglio stupendo  :up:
Sono contenta che ti sia piaciuto il mio commento, l'ho scritto tutto di getto poco dopo aver finito di leggere il volume, e l'ho postato senza neanche rileggerlo!  :D
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 07 Ottobre 2010, 22:29:17
Mi hai dato un consiglio stupendo  :up:
Sono contenta che ti sia piaciuto il mio commento, l'ho scritto tutto di getto poco dopo aver finito di leggere il volume, e l'ho postato senza neanche rileggerlo!  :D

si ti capisco!!! i commenti vanno fatti a caldo senza pensarci troppo  :P
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: BADBAT - 11 Novembre 2010, 20:00:55
Il volume di Mister Zsasz è il più figo...
quotissimo!  :+1:

Post Uniti: 11 Novembre 2010, 20:03:44
io le ho tutte e non le venderò mai! ci sono affezzionato!
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 11 Novembre 2010, 20:04:14
Il volume di Mister Zsasz è il più figo...
quotissimo!  :+1:

Post Uniti: [time]11 Novembre 2010, 20:03:44[/time]
io le ho tutte e non le venderò mai! ci sono affezzionato!

E perchè mai dovresti venderli???
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: BADBAT - 11 Novembre 2010, 20:10:21
perchè ho letto che qualcuno lo fa  :asd:
inoltre siccome non ho molti soldi, alcuni dei fumetti che ho li vendo per prenderne altri, ma i capolavori li terrò per sempre! sono molto selettivo  :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ned Ellis - 12 Novembre 2010, 16:23:10
Io preferisco avere le storie in ordine cronologico per esempio
Però questa collezione è veramente bella...dispiace a venderla anche se si tratta di volumi doppioni :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Slask - 22 Novembre 2010, 15:33:25
una bella collezione per chi vuole una panoramica completa sui villain principali del mondo batmaniano..
però a parte qualche bell'inedito, anche io preferisco la roba in ordine cronologico.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Vincent91 - 14 Marzo 2011, 15:40:15
Saranno sicuramente il mio prossimo acquisto ! Sinceramente ero indeciso se prenderli o no,ma visto che ne avete parlato molto bene credo ne valga la pena... :D
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: BADBAT - 14 Marzo 2011, 22:55:50
è una collana davvero ben fatta! è preve , abbastanza economica, e con tantissime storie che ti aprono l'orizzonte al mondo batmaniano!
mi hanno riempito di belle sensazioni  :ahsisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Lillo - 27 Maggio 2011, 12:07:28
com'è sono i volumi su 2 facce e su scarface?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: BADBAT - 27 Maggio 2011, 13:30:00
com'è sono i volumi su 2 facce e su scarface?
meritano tutte  :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Bobby Drake - 01 Giugno 2011, 20:09:26
Ragazzi, consigliatemi: pur sapendo che questa collana antologica non ha a nulla a che vedere con l'Absolute di Arkham Asylum, voi prendereste prima il volumone o prima la collana antologica?

Ossia: meglio avere prima una panoramica generale della Gotham crimnale (e quindi la collana antologica) per poi gustarsi meglio il capolavoro ambientato ad Arkham, o meglio iniziare prima dalla storia ambientata nella casa dei criminali per poi andarseli a scandagliare uno ad uno con le storie a loro dedicate?

Io cmq ho già deciso, ma mi fa piacere voi come agireste...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ozymandias - 01 Giugno 2011, 20:12:14
Ragazzi, consigliatemi: pur sapendo che questa collana antologica non ha a nulla a che vedere con l'Absolute di Arkham Asylum, voi prendereste prima il volumone o prima la collana antologica?

Ossia: meglio avere prima una panoramica generale della Gotham crimnale (e quindi la collana antologica) per poi gustarsi meglio il capolavoro ambientato ad Arkham, o meglio iniziare prima dalla storia ambientata nella casa dei criminali per poi andarseli a scandagliare uno ad uno con le storie a loro dedicate?

Io cmq ho già deciso, ma mi fa piacere voi come agireste...

arkham asylum è esaurito
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Bobby Drake - 01 Giugno 2011, 20:14:05
Citazione
arkham asylum è esaurito

Tu fai finta che io sia amico dell'amico del direttore generale della Planeta e non abbia di questi problemi, come agiresti?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 01 Giugno 2011, 20:39:43
Ragazzi, consigliatemi: pur sapendo che questa collana antologica non ha a nulla a che vedere con l'Absolute di Arkham Asylum, voi prendereste prima il volumone o prima la collana antologica?

Ossia: meglio avere prima una panoramica generale della Gotham crimnale (e quindi la collana antologica) per poi gustarsi meglio il capolavoro ambientato ad Arkham, o meglio iniziare prima dalla storia ambientata nella casa dei criminali per poi andarseli a scandagliare uno ad uno con le storie a loro dedicate?

Io cmq ho già deciso, ma mi fa piacere voi come agireste...

Speis Arkham Asylum e i volumetti sono due cose distinte e separate che non centrano nulla!

Ogni volumetto è dedicato a un criminale in particolare quindi puoi prendere quelli che vuoi...
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Bobby Drake - 01 Giugno 2011, 20:41:33
Azrael, ma infatti l'ho scritto come premessa che so che le due cose sono distinte e separate. La mia domanda era: se tu potessi ricevere in regalo o acquistare entrambe le cose, quale ti faresti regalare p acquisteresti prima?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 01 Giugno 2011, 20:42:53
Azrael, ma infatti l'ho scritto come premessa che so che le due cose sono distinte e separate. La mia domanda era: se tu potessi ricevere in regalo o acquistare entrambe le cose, quale ti faresti regalare p acquisteresti prima?

Arkham Asylum è 1 solo , la collana sono 12 volumi!  :P
Ma se dovessi sceglierne uno solo di volume ti dico subito Arkham Asylum!

Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: UltimateMM - 03 Giugno 2011, 10:28:17
Salve ragazzi, sono riuscito a recuperare il primo volume della collana arkham, quello dedicato al joker. Ottimo non c'è che dire, ho però una curiosità.
Ma in "L'uomo che ride" a che storia si fa riferimento quando batman
Spoiler: ShowHide
ricorda che butta il cappuccio rosso nella vasca di acido?
è possibile recuperarla in qualche modo?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Bruce Wayne - 03 Giugno 2011, 10:46:35
Salve ragazzi, sono riuscito a recuperare il primo volume della collana arkham, quello dedicato al joker. Ottimo non c'è che dire, ho però una curiosità.
Ma in "L'uomo che ride" a che storia si fa riferimento quando batman
Spoiler: ShowHide
ricorda che butta il cappuccio rosso nella vasca di acido?
è possibile recuperarla in qualche modo?

E' The Killing Joke di Alan Moore.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Cappuccio Rosso - 09 Giugno 2011, 15:58:05
veramente molto carina questa serie!!
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Matches Malone - 09 Agosto 2011, 22:15:54
Pensa te...ho sempre saputo di questa collana, ma stranamente non ho mai effettivamente controllato cosa contenesse.
Incitato da Massimo ho guardato e...porca miseria.
Alcune storie che mi hanno risvegliato una grande nostalgia da quando le avevo lette sul Batman Play...altre già lette ma che avevo comunque in mente di recuperare per quanto sono valide...altre inedite...grandi autori...la recupero tutta, di sicuro!
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 09 Agosto 2011, 22:18:15
Pensa te...ho sempre saputo di questa collana, ma stranamente non ho mai effettivamente controllato cosa contenesse.
Incitato da Massimo ho guardato e...porca miseria.
Alcune storie che mi hanno risvegliato una grande nostalgia da quando le avevo lette sul Batman Play...altre già lette ma che avevo comunque in mente di recuperare per quanto sono valide...altre inedite...grandi autori...la recupero tutta, di sicuro!

Ottimo Acquisto maccio!!! Io c'è l'ho tutta , anche se ci sono doppioni va benissimo cosi perchè un singolo volume dedicato per ogni personaggio è il massimo  :wub:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Selina Kyle - 09 Agosto 2011, 22:58:04
Per un batmaniano come te in effetti è strano, questo è stato un gran antologico, con alcune chicche notevoli.  :up:
Buon recupero.  :lol:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: traianos - 04 Ottobre 2011, 23:44:46
possiedo joker, due facce, pinguino, spaventapasseri, freeze, lìenigmista, ivy, man bat, zsasz.

il peggiore è quello dedicato a  man-bat.

menzione d'onore all'enigmista ed ivy. ottimo zsasz.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 05 Ottobre 2011, 00:03:38


il peggiore è quello dedicato a  man-bat.



Come mai per le storie contenute?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: traianos - 05 Ottobre 2011, 00:12:49
l'unica storia che mi è piaciuta è quella di Dixon (quella con il Langstrom sordo per intenderci). le altre sono veramente dimenticabili.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 05 Ottobre 2011, 15:46:40
l'unica storia che mi è piaciuta è quella di Dixon (quella con il Langstrom sordo per intenderci). le altre sono veramente dimenticabili.

Da che punto di vista? Lo voglio sapere perche' Man Bat è uno dei miei villain preferiti e non ne vorrei restare deluso.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: traianos - 05 Ottobre 2011, 16:56:48
la prima storia è quella di Robbins e adams ed'è la prima storia in assoluto su man-bat. E non è male.
la seconda si intitola "la moglie di ma-bat" ed è pessima a mio avviso
"ali" di chuck dixon è la migliore per trama e atmosfera.
le ultime 100 pagine raccolgono delle storie in bianco e nero intervallate da insopportabili introduzioni da parte di fran san rafael.
qui ci viene presentato un man-bat dall'atteggiamento buono e francamente privo di carisma.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: traianos - 18 Ottobre 2011, 10:42:42
letto scarface...una spanna sopra gli altri volumi...il migliore della collana.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 07 Gennaio 2012, 15:03:03
Il volume su Clayface (o meglio i Clayfaces) è per me perfetto e non puo' mancare a colui che è amante di questo villain. E' un volume che ne racconta davvero ogni cosa. Ma la storia dove tutti gli uomini d'argilla si riuniscono è in continuity con l'universo di Una morte in famiglia e Killing Joke?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: angelo della luce - 08 Gennaio 2012, 00:58:37
Il volume su Clayface (o meglio i Clayfaces) è per me perfetto e non puo' mancare a colui che è amante di questo villain. E' un volume che ne racconta davvero ogni cosa. Ma la storia dove tutti gli uomini d'argilla si riuniscono è in continuity con l'universo di Una morte in famiglia e Killing Joke?
certamente
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 08 Gennaio 2012, 03:09:43
Citazione
certamente

Mi sembrava una storia dell'arco narrativo pre milleriano.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 08 Gennaio 2012, 03:13:14
Citazione
certamente

Mi sembrava una storia dell'arco narrativo pre milleriano.

E in Continuity  ^_^
Ma cosa te l'ha fatto pensare?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 08 Gennaio 2012, 11:47:16
Citazione
certamente

Mi sembrava una storia dell'arco narrativo pre milleriano.



E in Continuity  ^_^
Ma cosa te l'ha fatto pensare?

Spoiler: ShowHide
La storia ha dei rimandi evidenti alla morte di Jason Todd in "Una morte in famiglia" e ai fatti di "The Killing Joke" col Joker in abiti tropicali che manda Barbara Gordon sulla sedia a ritelle
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Lagertha Lothbrok - 24 Gennaio 2012, 13:26:41
io oggi ho comprato il sesto dedicato ad Ivy, volevo anche quello sull'Enigmista, è consigliato?
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 24 Gennaio 2012, 14:09:30
io oggi ho comprato il sesto dedicato ad Ivy, volevo anche quello sull'Enigmista, è consigliato?

Anche li dentro ci sono delle belle storie  :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Lagertha Lothbrok - 24 Gennaio 2012, 14:11:17
io oggi ho comprato il sesto dedicato ad Ivy, volevo anche quello sull'Enigmista, è consigliato?

Anche li dentro ci sono delle belle storie  :up:
sarà che quando sento il nome Enigmista, lo associo subito a Jim Carrey  :wub: vedrò di prenderlo  :sisi:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ororo Munroe - 24 Aprile 2012, 13:15:01
Ho recuperato il volume sull'Enigmista e devo dire che mi ha fatto amare ancora di più Edward Nigma.
Per quanto riguarda il volume in sè e per sè, non mi è piaciuto molto il fatto che non ci sia un indice con le date di pubblicazione e gli autori delle storie (che su alcune non ci sono nemmeno scritti).
Per quanto riguarda le storie, mi sono piaciute tutte.
Spoiler: ShowHide
Nella prima i disegni sono decisamente datati  (:lolle:), ma è interessante dal punto di vista storico.
Nella seconda è interessante vedere l'ossessione che l'Enigmista ha nei confronti di Batman e il suo volere a tutti i costi dimostrare che lui è più intelligente (ossessione in realtà base di tutte le storie, insita proprio nel personaggio).
La terza mostra la capacità di Edward di attirare il pubblico da vero showman. E il fatto che i suoi scagnozzi si chiamino punto, punto, punto e punto è assolutamente GENIALE.
La quarta è la mia preferita. Vede un enigmista molto più malato dal punto di vista mentale e ancora di più ossessionato da Batman. Ne parla, ma non ne vuole parlare perchè vuole che si parli di sè e della sua storia, non di Batman. E la fine è davvero spiazzante, ma assolutamente grandiosa. Tutto è solo nella sua mente.
"Cavaliere oscuro, città oscura" è molto particolare, ma mi è piaciuta molto. Vede un Enigmista più sadico, ma anche più ingegnoso nell'elaborare un piano perfetto (beh, quasi perfetto).
Infine, l'ultima è piacevole, scorrevole ed è riuscitissima l'idea dello show televisivo condotto da Nigma. Un presentatore nato. Idea anticipata peraltro dalla terza storia.

Una domanda: ma le aiutanti dell' Enigmista ogni volta hanno nomi diversi per errori di traduzione o sono proprio altri personaggi? Perchè c'è Quesito che c'è sempre, ma la seconda si chiama in una storia Quiz, in un'altra Echo e in un'altra ancora Sondaggio. Oddio, potrebbe anche essere che Nigma le dà sempre un nome diverso, conoscendolo  :asd:.
Comunque ho notato con piacere che indossano gli orecchini identici a quello che mi sono fatta per me con le perline. E non sapevo neanche che Eddy aveva delle aiutanti. Ho esclamato da sola: "Sono uguali al mio! Fantastico!"  :lolle:

Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Talon - 27 Maggio 2012, 17:27:45
1. Le avventure del Joker all'inizio sembrano tutte uguali, sino poi a rivelarsi completamente diverse. Un po’ deluso sulle prime storie che lo hanno reso "il Joker", non la sua trasformazione, ma mi riferisco a ciò che era prima, una specie di supereroe con la testa di latta dedito al crimine. Nelle storie seguenti si è però affermato e risultano evidenti i pregi del nemico n°1 di Batman.

2. Mi chiedo se sia un caso il fatto che a Due Facce sia stato dedicato proprio il n°2 di questa serie? Credo di no. A parte la storia sul commissario Gordon, in cui fa solo una fugace apparizione, l'intero volume è stupendo. Mette in risalto ciò che più mi fa apprezzare le vicende che avvengono a Gotham, ovvero la psiche dei personaggi che animano questo fumetto.

3. Personaggio eccentrico che agisce solo dopo averci pensato su parecchio, motivo per il quale spesso la fa franca. Le sue avventure mi sono sembrate un po’ sottotono rispetto ai due volumi precedenti della serie, ma bisogna ammettere che Oswald Chesterfield Cobblepot ha stile.

4. Una serie di storie composte da due ottimi ingredienti, paura e vendetta. Inoltre questo volume contiene una tavola a mio avviso eccezionale... quella che ha sullo sfondo un tetro campo di grano, mentre in primo piano lo Spaventapasseri, con la sua figura dinoccolata, tiene la maschera di Batman in punta di forcone.

(http://s14.postimage.org/wvgkxxcw1/325pxscarecrow004.jpg)

5. Nonostante a guardarlo sembri un’astronauta e alcune volte abbia delle capacità di distruzione di massa esagerate è un buon personaggio... quando si limita un po’.

6. Il controllo che ha sulle piante aumenta il suo intrigante e letale fascino. Grazie alle proprie peculiarità può disporre dell'enorme forza e delle numerose risorse della natura.

7. Il fatto che parli sempre per enigmi, a volte un po’ assurdi, può diventare abbastanza snervante, ma i suoi piani sono molto ingegnosi.

8. Una sorta di Batman alternativo, bello l'approfondimento sui pipistrelli ma è l'unica nota a favore. Per il resto niente di rilevante.

9. La storia migliore è quella che coinvolge tutti e quattro i Clayface... o quasi. Attori, mutaforma e potenza distruttiva, il tutto con un comune denominatore, l'argilla.

10. Tipica storia del burattino malefico che fa sempre effetto e in Batman viene gestita magistralmente. L'origine di Woody, o meglio di Scarface, è molto particolare e interessante.

11. E' il personaggio meno carismatico dell'intera collana, l'unica cosa che lo distingue è che devono tenerlo praticamente sempre immobilizzato perché troppo letale, anche con l'oggetto più innocuo tra le mani.

12. La prima storia parte bene con la descrizione della vita di tutti i giorni in questo posto, poi però viene inutilmente aggiunto l'elemento soprannaturale, con creature infernali, demoni... insomma, siamo ad Arkham e per realizzare qualcosa di interessante dubito fortemente che ci fosse bisogno di queste cose. La seconda storia è decisamente migliore, ma parecchio datata e la cosa si fa sentire. I dossier finali sono praticamente inutili, solo qualche riga sugli undici personaggi affrontati nei numeri precedenti, senza aggiungere niente di nuovo. Io avrei preferito ulteriori volumi, sul Cappellaio Matto, su Bane, su Killer Croc... dato che non ci sono stati, almeno i dossier finali potevano essere su di loro. L'unica cosa a salvarsi in questo volume è Humpty Dumpty.
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 27 Maggio 2012, 17:32:56
1. Le avventure del Joker all'inizio sembrano tutte uguali, sino poi a rivelarsi completamente diverse. Un po’ deluso sulle prime storie che lo hanno reso "il Joker", non la sua trasformazione, ma mi riferisco a ciò che era prima, una specie di supereroe con la testa di latta dedito al crimine. Nelle storie seguenti si è però affermato e risultano evidenti i pregi del nemico n°1 di Batman.

2. Mi chiedo se sia un caso il fatto che a Due Facce sia stato dedicato proprio il n°2 di questa serie? Credo di no. A parte la storia sul commissario Gordon, in cui fa solo una fugace apparizione, l'intero volume è stupendo. Mette in risalto ciò che più mi fa apprezzare le vicende che avvengono a Gotham, ovvero la psiche dei personaggi che animano questo fumetto.

3. Personaggio eccentrico che agisce solo dopo averci pensato su parecchio, motivo per il quale spesso la fa franca. Le sue avventure mi sono sembrate un po’ sottotono rispetto ai due volumi precedenti della serie, ma bisogna ammettere che Oswald Chesterfield Cobblepot ha stile.

4. Una serie di storie composte da due ottimi ingredienti, paura e vendetta. Inoltre questo volume contiene una tavola a mio avviso eccezionale... quella che ha sullo sfondo un tetro campo di grano, mentre in primo piano lo Spaventapasseri, con la sua figura dinoccolata, tiene la maschera di Batman in punta di forcone.

(http://s14.postimage.org/wvgkxxcw1/325pxscarecrow004.jpg)

5. Nonostante a guardarlo sembri un’astronauta e alcune volte abbia delle capacità di distruzione di massa esagerate è un buon personaggio... quando si limita un po’.

6. Il controllo che ha sulle piante aumenta il suo intrigante e letale fascino. Grazie alle proprie peculiarità può disporre dell'enorme forza e delle numerose risorse della natura.

7. Il fatto che parli sempre per enigmi, a volte un po’ assurdi, può diventare abbastanza snervante, ma i suoi piani sono molto ingegnosi.

8. Una sorta di Batman alternativo, bello l'approfondimento sui pipistrelli ma è l'unica nota a favore. Per il resto niente di rilevante.

9. La storia migliore è quella che coinvolge tutti e quattro i Clayface... o quasi. Attori, mutaforma e potenza distruttiva, il tutto con un comune denominatore, l'argilla.

10. Tipica storia del burattino malefico che fa sempre effetto e in Batman viene gestita magistralmente. L'origine di Woody, o meglio di Scarface, è molto particolare e interessante.

11. E' il personaggio meno carismatico dell'intera collana, l'unica cosa che lo distingue è che devono tenerlo praticamente sempre immobilizzato perché troppo letale, anche con l'oggetto più innocuo tra le mani.

12. La prima storia parte bene con la descrizione della vita di tutti i giorni in questo posto, poi però viene inutilmente aggiunto l'elemento soprannaturale, con creature infernali, demoni... insomma, siamo ad Arkham e per realizzare qualcosa di interessante dubito fortemente che ci fosse bisogno di queste cose. La seconda storia è decisamente migliore, ma parecchio datata e la cosa si fa sentire. I dossier finali sono praticamente inutili, solo qualche riga sugli undici personaggi affrontati nei numeri precedenti, senza aggiungere niente di nuovo. Io avrei preferito ulteriori volumi, sul Cappellaio Matto, su Bane, su Killer Croc... dato che non ci sono stati, almeno i dossier finali potevano essere su di loro. L'unica cosa a salvarsi in questo volume è Humpty Dumpty.

Complimentissimi Preest  :clap: :clap: :clap:
Veramente, ottima analisi dell'intera opera  :up:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Talon - 27 Maggio 2012, 17:37:38
Ti ringrazio, però mi hai fatto prendere un colpo. Quando ho visto che avevi risposto subito pensavo di aver sbagliato qualcosa  :lol:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 27 Maggio 2012, 17:39:57
Ti ringrazio, però mi hai fatto prendere un colpo. Quando ho visto che avevi risposto subito pensavo di aver sbagliato qualcosa  :lol:

Figurati, quello che è tuo è tuo  ^_^
Addirittura un colpo???  :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 16 Ottobre 2012, 02:13:51
Mi sono letto "Anno Uno" dello Spaventapasseri.

(http://images4.wikia.nocookie.net/__cb20080507195028/marvel_dc/images/5/5a/Batman_Annual_19.jpg)

Devo dire che negli anni 90 gli "Annual" versione Anno Uno per ogni personaggio erano ben fatti, gli autori anche se non erano di primissimo livello facevano assolutamente la loro figura, per esempio in questa storia il disegnatore è Bret Blevins che a me piace molto.

Moench scrive dettagliatamente l'infanzia di Crane fino al suo primo vero crimine nei panni dello Spaventapasseri.

La tavola conclusiva è qualcosa di "eccezionale" :w00t:
Batman che
Spoiler: ShowHide
immagina Crane nella cella assieme a Due Facce e Joker e il solo pensiero di come si sta riempendo Arkham gli suscita "Paura"


Uno di questi giorni dovrei rileggermi l'intera collana e commentarla per bene  ^_^
Titolo: Re: Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Arciconte - 16 Ottobre 2012, 12:13:43
Io mi sto leggendo alcuni volumi di questa collana, recuperati tempo addietro, come riempitivo tra Knightfall e l'imminente lettura di Cataclisma/Terra di Nessuno, in modo da avere una panoramica completa anche su quei cattivoni che ancora conosco poco.

Ho letto il volume su Poison Ivy, con la bella storia di Ann Nocenti, quello sullo Spaventapasseri e quello su L'Enigmista - ho adorato la storia Cavaliere Oscuro, Città Oscura, in cui ho visto per la prima volta un Edward Nygma veramente inquietante, finalmente al livello dei migliori (cioè peggiori  :asd:) nemici del Cavaliere Oscuro. Ho iniziato il volume su Scarface, di cui ho letto la prima storia, molto piacevole. Non vedo l'ora di leggermi le altre e di vedere come verrà caratterizzato questo personaggio, di cui conoscevo poco o nulla.

Ho letto anche il volume con Living Hell, storia stupenda, almeno finchè non sopraggiunge l'elemento sovrannaturale, che ho trovato decisamente fuori luogo e non necessario.

Infine mi attende il volume su Mr. Zsasz. Mi intriga il personaggio del killer psicopatico, perchè pone Batman a confronto con una realtà malata, ma sicuramente più vicino alla nostra. Vedremo vedremo.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Joe Kerr - 03 Aprile 2013, 09:45:11
di questi 12 numeri ho letto solo l'ultimo, le altre storie (non tutte però) le avevo lette qua e là. Living Hell che è proprio nel numero 12 magari non è imprescindibile, però mostra la nascita di un cattivone
Spoiler: ShowHide
Grande Squalo Bianco
che non guasta mai. Anche Humpty Dumpty in tutta la sua goffagine distruttiva non è male. Comunque per me è da avere solo se si è collezionato in primi 11 numeri, da solo può risultare un pò moscetto.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: DarioJoke89 - 05 Aprile 2013, 15:36:00
vi chiedo un nobile consiglio....

ho trovato in offerta il numero dell'enigmista e quello di freeze ... tutti e due per 15 euro...
io di questa collana ho avuto modo di leggere il primo di joker e sono rimasto contentissimo!!! :clap: :clap:

Mi consigliate di prendere questi due in pieno momento emozionale creato dall'effetto sconto.. o lascio andare? :hmm: :asd:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Joe Kerr - 05 Aprile 2013, 18:42:14
se ti piacciono come personaggi credo che l'acquisto sia obbligatorio.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Angelo1985 - 05 Aprile 2013, 19:36:28
La collana antologica è davvero bellissima, consigliata!! ogni volume presenta origini rielaborate e versioni diverse, perfino vintage, utilissime per farsi una cultura batmaniana :)
e nella libreria fa pure la sua porco figura ;)
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Rain - 05 Aprile 2013, 19:37:53


Citazione
Mi consigliate di prendere questi due in pieno momento emozionale creato dall'effetto sconto.. o lascio andare?

Citazione
La collana antologica è davvero bellissima, consigliata!! ogni volume presenta origini rielaborate e versioni diverse, perfino vintage, utilissime per farsi una cultura batmaniana :)
e nella libreria fa pure la sua porco figura ;)
:quoto:

sono molto belli quei due volumi, anzi, se stai seguendo la run di Morrison, il libro dell'enigmista non puoi non prenderlo, c'è una storia decisamente importante (e anche molto bella) da cui ha preso spunto per un passaggio fondamentale  :rolleyes:

in quello di freeze, il top è la storia scritta da Paul Dini che ne riscrive le origini anche per i fumetti (dopo averlo fatto nella serie animata  ^_^ )
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 05 Aprile 2013, 21:13:13
Mi sono preso il volume su Man Bat a soli 8 euro.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Dick Grayson - 05 Aprile 2013, 21:16:48
Io comprai Joker e Due Facce qualche tempo fa...e devo dire che feci un buon acquisto! :batman:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: traianos - 06 Aprile 2013, 13:03:27
Una domanda: ma le aiutanti dell' Enigmista ogni volta hanno nomi diversi per errori di traduzione o sono proprio altri personaggi? Perchè c'è Quesito che c'è sempre, ma la seconda si chiama in una storia Quiz, in un'altra Echo e in un'altra ancora Sondaggio. Oddio, potrebbe anche essere che Nigma le dà sempre un nome diverso, conoscendolo  :asd:.
Comunque ho notato con piacere che indossano gli orecchini identici a quello che mi sono fatta per me con le perline. E non sapevo neanche che Eddy aveva delle aiutanti. Ho esclamato da sola: "Sono uguali al mio! Fantastico!"  :lolle:
credo siano errori di traduzione. Edward ha due assistenti e sono Query e Echo
http://batman.wikia.com/wiki/Query (http://batman.wikia.com/wiki/Query)
http://batman.wikia.com/wiki/Echo (http://batman.wikia.com/wiki/Echo)
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Matt Murdock - 17 Aprile 2013, 11:06:00
ho appena preso 9 numeri su 12 a 50 euro al posto di 116 :clap:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 17 Aprile 2013, 11:36:37
Sto leggendo il volume su Man Bat. Solo la storia di Alcatena ha soddisfatto pienamente le mie aspettative. Quella di una storia con ambientazione horror dove il villain svolazza per Gotham la notte terrorizzando chi incontra e venendo scambiato per Batman.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: overminder78 - 17 Aprile 2013, 12:39:36
Ali. E' la leggenda che ha riscritto le origini di Man-Bat
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 17 Aprile 2013, 13:02:58
Ali. E' la leggenda che ha riscritto le origini di Man-Bat

Lo ha fatto in modo eccezionale. Quella originale non dava per nulla carisma al personaggio.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Spugna91 - 19 Aprile 2013, 21:41:14
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Talon - 20 Aprile 2013, 03:16:21
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?

Non c'è nessuna continuity, nemmeno all'interno dello stesso albo nella maggior parte dei casi. Quindi puoi tranquillamente scegliere gli albi sui personaggi che ti interessano di più.
Certo, se hai la possibilità di prenderli tutti e 12 puoi goderti dal vivo la splendida immagine del manicomio di Arkham data dalle costine che in libreria fa la sua bella figura :ahsisi:

(http://s11.postimg.org/jbv0lrewz/img.jpg)
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Matt Murdock - 20 Aprile 2013, 10:15:00
Non vedo l'ora di averli  :burnes:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Spugna91 - 22 Aprile 2013, 18:13:39
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?

Non c'è nessuna continuity, nemmeno all'interno dello stesso albo nella maggior parte dei casi. Quindi puoi tranquillamente scegliere gli albi sui personaggi che ti interessano di più.
Certo, se hai la possibilità di prenderli tutti e 12 puoi goderti dal vivo la splendida immagine del manicomio di Arkham data dalle costine che in libreria fa la sua bella figura :ahsisi:

(http://s11.postimg.org/jbv0lrewz/img.jpg)
Scusa però nel numero uno c'è la storia "l'uomo che ride" che è nella continuity mentre altre come "l'avvocato del diavolo" no.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 22 Aprile 2013, 18:26:21
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?

Non c'è nessuna continuity, nemmeno all'interno dello stesso albo nella maggior parte dei casi. Quindi puoi tranquillamente scegliere gli albi sui personaggi che ti interessano di più.
Certo, se hai la possibilità di prenderli tutti e 12 puoi goderti dal vivo la splendida immagine del manicomio di Arkham data dalle costine che in libreria fa la sua bella figura :ahsisi:

(http://s11.postimg.org/jbv0lrewz/img.jpg)
Scusa però nel numero uno c'è la storia "l'uomo che ride" che è nella continuity mentre altre come "l'avvocato del diavolo" no.

Si è espresso male, buona parte delle storie fanno parte della continuity ma sono storie che si possono leggere in qualsiasi momento  ;)
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Spugna91 - 22 Aprile 2013, 19:05:12
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?

Non c'è nessuna continuity, nemmeno all'interno dello stesso albo nella maggior parte dei casi. Quindi puoi tranquillamente scegliere gli albi sui personaggi che ti interessano di più.
Certo, se hai la possibilità di prenderli tutti e 12 puoi goderti dal vivo la splendida immagine del manicomio di Arkham data dalle costine che in libreria fa la sua bella figura :ahsisi:

(http://s11.postimg.org/jbv0lrewz/img.jpg)
Scusa però nel numero uno c'è la storia "l'uomo che ride" che è nella continuity mentre altre come "l'avvocato del diavolo" no.

Si è espresso male, buona parte delle storie fanno parte della continuity ma sono storie che si possono leggere in qualsiasi momento  ;)
Quindi per andare in ordine, "l'uomo che ride" non devo per forza leggerlo dopo il monaco pazzo come c'è scritto nella cronologia di batman?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 22 Aprile 2013, 19:11:22
Qualcuno sa dirmi se i numeri sono tutti importanti per la continuity?

Non c'è nessuna continuity, nemmeno all'interno dello stesso albo nella maggior parte dei casi. Quindi puoi tranquillamente scegliere gli albi sui personaggi che ti interessano di più.
Certo, se hai la possibilità di prenderli tutti e 12 puoi goderti dal vivo la splendida immagine del manicomio di Arkham data dalle costine che in libreria fa la sua bella figura :ahsisi:

(http://s11.postimg.org/jbv0lrewz/img.jpg)
Scusa però nel numero uno c'è la storia "l'uomo che ride" che è nella continuity mentre altre come "l'avvocato del diavolo" no.

Si è espresso male, buona parte delle storie fanno parte della continuity ma sono storie che si possono leggere in qualsiasi momento  ;)
Quindi per andare in ordine, "l'uomo che ride" non devo per forza leggerlo dopo il monaco pazzo come c'è scritto nella cronologia di batman?

No
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Spugna91 - 22 Aprile 2013, 22:09:06
Ah ok grazie per la precisione  :D
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 06 Maggio 2013, 21:27:39
Oggi ho riletto "Arkham Asylum: Living Hell" (Si trova nel Vol.12 di questa collana e nel Vol.41 di Batman: La Leggenda)

(http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20080625041443/marvel_dc/images/5/52/Arkham_Asylum_Living_Hell_TP.jpg)

E vi pareva che lo sapevo che questa storia è stata scritta da Dan Slott???  :lol:
Storia ben fatta non sembra nemmeno sua.
E' qua che nasce lo Squalo Bianco!!!  :ahsisi:

PS: Si svolge prima di "Terra di Nessuno"  :sisi:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Joe Kerr - 07 Maggio 2013, 07:27:27
io invece da poco ho preso il primo numero su Joker, davvero ottimo!
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: DarioJoke89 - 07 Maggio 2013, 09:06:04
io invece da poco ho preso il primo numero su Joker, davvero ottimo!

Ottimo ... Ottimo ... Ottimo  acquisto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :clap: prima o poi recupero tutta la collana ...perchè sono volumi ben strutturati e ben fatti! :sisi: :sisi:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Matt Murdock - 07 Maggio 2013, 09:12:04
a me sono appena arrivati 9 numeri e devo dire che anche visivamente sono una goduria :clap:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Rekoj - 31 Maggio 2013, 18:42:07
Ho concluso oggi il volume 8, quello su Man-Bat: mi è piaciuto!

In particolare, ho trovato molto interessanti le storie anni '70 in bianco e nero (e di solito parto un pò prevenuto sulle storie troppo datate): ottimi disegni (anche nelle ambientazioni) e uno stile molto godibile dei testi, ricco di comicità e, pur con le esagerazioni e nelle ingenuità tipiche del periodo, di un livello non riscontrabile in opere coeve.

A livello di trama mi ha colpito soprattutto la figura di Man-Bat come di un super-eroe che fa quello che fa esplicitamente per i soldi, per le ricompense: è in difficoltà economica e, come tutti, deve trovare un lavoro (ad un certo punto arriverà addirittura
Spoiler: ShowHide
a smettere di fare il supereroe per andare in fabbrica
). Un contesto realistico e lontano dal mondo del miliardario Bruce.

Ho apprezzato, come nota di colore, quando un poliziotto gli fa notare che ha distrutto un sacco di finestre del World Trade Center e che costerà una fortuna ripararle! Anticipa di molti anni lo stesso concetto che sarà ripreso dal film Hankcock!

Una curiosità: il detective Jason Bard che arriva da Gotham è presente in altre storie batmaniane?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 31 Maggio 2013, 18:45:26

Una curiosità: il detective Jason Bard che arriva da Gotham è presente in altre storie batmaniane?

Nel periodo pre-crisis era presente nelle storie di Batgirl e poi l'ho visto anche nei primi numeri di Birds of Prey pre-reboot :lol:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Rekoj - 31 Maggio 2013, 19:48:31

Una curiosità: il detective Jason Bard che arriva da Gotham è presente in altre storie batmaniane?

Nel periodo pre-crisis era presente nelle storie di Batgirl e poi l'ho visto anche nei primi numeri di Birds of Prey pre-reboot :lol:

Sempre puntualissimo nelle risposte!  :clap:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Mr.Fox - 30 Marzo 2014, 15:52:34
Letta la mini del numero dodici. La storia inizia benissimo, i pazzi sono caratterizzati meravigliosamente, specie Humpty Dumpty, sarebbe stata perfetta senza l elemento sovrannaturale. Consigliato l acquisto.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: superpuccio - 11 Agosto 2014, 12:43:05
Sapete per caso dove posso recuperare questi volumi? Ho solo i primi 3 e mi piacerebbe completare la serie, ma sembrano più o meno tutti esauriti.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Talon - 11 Agosto 2014, 17:12:50
Sapete per caso dove posso recuperare questi volumi? Ho solo i primi 3 e mi piacerebbe completare la serie, ma sembrano più o meno tutti esauriti.
Devi girare qualche fiera/fumetteria e guardare un po' in rete raccattando un pezzo alla volta :sisi:
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Carmine Falcone - 14 Maggio 2016, 20:28:55
Che storie ha il volume del Pinguino?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Ken Parker - 09 Ottobre 2018, 21:41:45
Ho questa collana da troppo tempo ferma ai box, e penso sia giunto il momento di leggerla! Sono però indeciso se dare priorità a questo o a Breyfoglie.
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Maximilian - 11 Febbraio 2020, 15:52:11
Qualcuno mi fornirebbe cortesemente l'elenco delle storie per ogni volume?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Azrael - 12 Febbraio 2020, 00:29:08
Qualcuno mi fornirebbe cortesemente l'elenco delle storie per ogni volume?

Hai guardato il post d'apertura?
Titolo: Re:Batman: Arkham - La collana antologica
Inserito da: Maximilian - 15 Febbraio 2020, 13:24:22
Hai guardato il post d'apertura?
Sì, ma nella maggior parte dei casi si tratta di brevi panoramiche che citano gli autori ma non i nomi di tutte le storie. Comunque nessun problema: ho trovato altrove quello che cercavo e lo segnalo qui nel caso interessasse ad altri:
https://www.comicsbox.it/serie/BTMARK_AG (https://www.comicsbox.it/serie/BTMARK_AG)