Autore Topic: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV  (Letto 23928 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 154211
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
« Risposta #60 il: 15 Marzo 2012, 17:29:25 »
  • Ho finito di rileggere il #600 da pochi minuti e volevo spenderci due parole prima di proseguire  ^_^

    Credo di averlo apprezzato ancora di più rispetto la prima volta, mi è piaciuto molto in particolar modo il dialogo tra Diana e l'oracolo  :lol: con quest'ultima che
    Spoiler: ShowHide
    durante la loro conversazione chiede a Diana per ben 3 volte se ha una gomma da masticare e poi alla fine quando Diana stava per andare via è proprio l'oracolo a dargli la sua ultima gomma  ^_^


    Questo numero ha coinvolto anche se per poco Johns e Kolins  :wub:

    Comunque l'idea di base mi piace  :ahsisi:

    EDIT: Lettura conclusa, confermo le impressioni, l'intero TP l'ho apprezzato di più rispetto la prima volta  ^_^

    Qua Diana
    Spoiler: ShowHide
    è sempre un personaggio che prende a cuore il bene degli altri, però a causa della tragedia che ha subito da piccola (La morte della madre) quando lotta ha molto odio e rancore dentro di sè.
    Molto bello il momento in cui finalmente ha spiccato il "volo"  ^_^


    Confermo non vedo l'ora di leggere il 2^TP (in uscita domani) per concludere questo bel ciclo, ottima l'idea di strac di far rifare il look di diana da 0 e Jim Lee direi che l'ha accontentato  :sisi: peccato che con il Reboot ritorna nuovamente al "classico"  :ahsisi:

    Belle le brevi storie di contorno inserite nel #600 di G.Simone/G.Perez e A.Conner e Simonson  :D
    « Ultima modifica: 15 Marzo 2012, 19:55:41 da Azrael »
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #61 il: 18 Marzo 2012, 20:27:56 »
  • Letto tutto il TP 2

    Faccio fatica a scrivere un commento, non mi ha ispirato molto, rispetto alla prima parte c'è stato un calo evidente, durante la lettura di questi ultimi 8 albi a piccoli sprazzi c'è stata la curiosità a spingermi ad andare avanti, ma credo che solo quella non basti per rendere bella una "run" tirata troppo per le lunghe...

    Finale Carino ma niente di più, un altra occasione persa, peccato davvero!
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Estel Seretur

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 617
    • Hope is lost. Faith is broken. A fire will rise.
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #62 il: 19 Marzo 2012, 09:01:42 »
  • Letto tutto il TP 2

    Faccio fatica a scrivere un commento, non mi ha ispirato molto, rispetto alla prima parte c'è stato un calo evidente, durante la lettura di questi ultimi 8 albi a piccoli sprazzi c'è stata la curiosità a spingermi ad andare avanti, ma credo che solo quella non basti per rendere bella una "run" tirata troppo per le lunghe...

    Finale Carino ma niente di più, un altra occasione persa, peccato davvero!
    cavolo con questo commento mi abbassi l'hype! Ho iniziato il primo volume e sembra davvero bella come saga! Spero che il finale mi piacci piu' che a te... :unsure:
    "Molti la considerano un'ossessione. Una mania compulsiva. Un irresistibile impulso ad agire. Ma così non è mai stato. Questa vita l'ho scelta. So cosa sto facendo. E potrei smettere quando voglio. Ma non oggi. E neppure domani."
    Bruce Wayne


    Uploaded with ImageShack.us

    Offline Lyer

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 867
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #63 il: 24 Marzo 2012, 09:03:39 »
  • L'ho sfogliato ma l'ho lasciato sulla scaffale...gli ho preferito il volume su HawkMan..fatto male???

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #64 il: 24 Marzo 2012, 12:54:30 »
  • Letto tutto il TP 2

    Faccio fatica a scrivere un commento, non mi ha ispirato molto, rispetto alla prima parte c'è stato un calo evidente, durante la lettura di questi ultimi 8 albi a piccoli sprazzi c'è stata la curiosità a spingermi ad andare avanti, ma credo che solo quella non basti per rendere bella una "run" tirata troppo per le lunghe...

    Finale Carino ma niente di più, un altra occasione persa, peccato davvero!
    cavolo con questo commento mi abbassi l'hype! Ho iniziato il primo volume e sembra davvero bella come saga! Spero che il finale mi piacci piu' che a te... :unsure:

    Se ci fai caso anche io ero rimasto grossomodo soddisfatto del primo volume, ma nel secondo non tantissimo  :ahsisi:

    L'ho sfogliato ma l'ho lasciato sulla scaffale...gli ho preferito il volume su HawkMan..fatto male???

    Non ho letto Hawkman, ma secondo me hai fatto bene, poi a maggior ragione se non hai preso nemmeno il primo volume  ^_^
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Lyer

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 867
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #65 il: 24 Marzo 2012, 19:47:29 »
  • Quindi posso rinunciare a questa run?? WW la adoro, personalmente.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #66 il: 24 Marzo 2012, 19:53:21 »
  • Quindi posso rinunciare a questa run?? WW la adoro, personalmente.

    Se il personaggio ti piace puoi sempre recuperarla in un secondo momento ( soprattutto se per ora hai altro da prendere) ripeto il primo tp è molto buono, mentre nel secondo un pò perde, ma rimane un ciclo gradevole tutto sommato  ^_^
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Lois Lane

    • Visitatore
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #67 il: 20 Aprile 2012, 12:03:03 »
  • Dopo una partenza abbastanza noiosa e priva di "cose da dire" direi che con questo secondo volume invece l'attenzione risale. Da una scorta veloce dei precedenti commenti deduco che si debba dare merito a Hester.

    Stracchino, come Grounded, imbastisce un qualcosa di molto confusionario, forse ricco di spunti tipo post-it sul frigorifero, ma senza una direzione ben precisa. Salva la baracca il buon Hester che forse questi post-it li trasforma in una storia.

    Sono quasi alla fine ma mi sento già in dovere di dire che con questa ripresa mi sto divertendo molto. C'è azione, un ritratto del personaggio interessante ed originale, un inserimento dei miti molto carino, e tutto è condito con dialoghi buoni e accattivanti.

    I disegni sono puliti, fini, e ben strutturati e a volte mi da quasi l'idea che concedano qualche regalino alle fisionomie wonderwomaniane di Perez (non i capelli chiaramente...ed è un peccato)...gli occhi, la siluette...

    Insomma, coinvolgente nella ripresa, carino....c'è materiale per far rinascere wondie  :up:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #68 il: 20 Aprile 2012, 14:36:50 »
  • Dopo una partenza abbastanza noiosa e priva di "cose da dire" direi che con questo secondo volume invece l'attenzione risale. Da una scorta veloce dei precedenti commenti deduco che si debba dare merito a Hester.

    Stracchino, come Grounded, imbastisce un qualcosa di molto confusionario, forse ricco di spunti tipo post-it sul frigorifero, ma senza una direzione ben precisa. Salva la baracca il buon Hester che forse questi post-it li trasforma in una storia.

    Sono quasi alla fine ma mi sento già in dovere di dire che con questa ripresa mi sto divertendo molto. C'è azione, un ritratto del personaggio interessante ed originale, un inserimento dei miti molto carino, e tutto è condito con dialoghi buoni e accattivanti.

    I disegni sono puliti, fini, e ben strutturati e a volte mi da quasi l'idea che concedano qualche regalino alle fisionomie wonderwomaniane di Perez (non i capelli chiaramente...ed è un peccato)...gli occhi, la siluette...

    Insomma, coinvolgente nella ripresa, carino....c'è materiale per far rinascere wondie  :up:

    A te il contrario stavolta  :lol:
    A me è piaciuto di più il primo TP che non il secondo  ^_^
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline William Moulton Marston

    • Justice League
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 57
    • Psicologo femminista
    Re: Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #69 il: 12 Maggio 2012, 21:12:26 »
  • Devo dire che anche io ho preferito il secondo TP al primo.

    Online Kenshiro

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10973
    • Ha Ha bene chi Ha Ha ultimo.
    Re:Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #70 il: 04 Agosto 2016, 13:35:54 »
  • Dopo mesi che l'avevo nella mia wishlist, finalmente ho acquistato e letto il primo HC. :clap:

    Sono molto contento di aver optato per il volume in lingua, l'edizione Lion non mi ispirava per nulla, avendo il loro secondo volume ricevuto lo stesso trattamente del Detective Comics di Snyder (grafica di copertina differente) ed oltre al fatto che, vergognosamente, il primo volume è recuperabile solo a cifre folli (per un brossurato) e la Lion non sembra interessata a riproporlo, nè nell'edizione Planeta, nè come ristampa.

    Veniamo alla storia in sè.

    Il fatto di avere quella sensazione di trovarsi a film già iniziato non mi è dispiaciuta. La storia viene svelata man mano che si prosegue con la lettura (ed immagino che nel secondo volume si capirà un pò di più di come si sia arrivati a questo punto) e mantiene viva l'attenzione fino a fine volume, che si chiude sul più bello.

    Stracchino ha fatto buon uso della mitologia del personaggio (l'idea di una Themyscira distrutta e delle Amazzoni in giro per il mondo non è affatto male, e permette a Diana di essere più presente nel mondo degli Uomini), ed anche della mitologia in generale, e questo mix di divinità greche e di altri culti mi ha colpito parecchio, sono convinto che ampliare il pantheon di divinità con cui Diana ha a che fare quotidianamente, può essere solo benefico.

    Reputo la Diana letta in queste storie caratterizzata veramente molto bene, forse la migliore letta fino ad ora (si, anche più di quella di Azzarello, che, inverosimilmente, la ritengo il personaggio meno convincente della su run, a dispetto dei comprimari); la parte in cui ritorna a casa dopo la sua avventura in Turchia: vedere quella collezione di DVD, il joystick, il suo sentire musica rock, l'uscire di casa con un semplice hoodie, la fanno sentire come una persona tangibile, estremamente umana. Per non parlare poi del modo in cui fa di tutto per aiutare gli altri, arrivando a vendere i propri tesori per garantire i soldi, ed ovviamente come non menzionare la sua tenacia nel cercare una risposta alle sue domande, la rabbia nell'affrontare i nemici, come una vera guerriera. Veramente molto bella questa Diana.

    Seppure sia Diana quella sotto i riflettori, anche i comprimari non sono affatto male. Philippus e Gal (il gatto parlante fa tanto Salem da Sabrina) mi sono piaciute subito, e mi è dispiaciuto molto quando Cernunnus ha ucciso la prima. Il cattivo della prima storia l'ho trovato un pò ambiguo nelle motivazioni, ma c'è ancora un altro volume per scoprire chi sono i suoi datori di lavoro.

    I disegni di Kramer sono fantastici, lo reputo un ottimo disegnatore sin dai tempi di Det Com con Dini, e mi è sempre dispiaciuto molto che negli ultimi anni non abbia lavorato per nessuna major.
    Grazie al suo ottimo lavoro, ci ritroviamo una Diana estremamente sexy, che fa dell'espressività facciale il suo punto di forza (senza dimenticare un lato B pazzesco, per non parlare poi delle scollature :shifty:) e mooolto dinamica in più di un'occasione.
    Il redesign di Lee mi piace (un misto tra la versione del periodo Messner-Loebs e quella classica), è un peccato non averlo riutilizzato per i New 52.
    Anche Pansica mi è piaciuto non poco quando è stato chiamato in causa. Lo rivedrei volentieri alle prese con l'Amazzone.

    Non vedo l'ora di prendere anche il secondo volume. ^_^


    That is not dead which can eternal lie
    And with strange aeons even death may die.


    eX Gon Freecss

    Online Kenshiro

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10973
    • Ha Ha bene chi Ha Ha ultimo.
    Re:Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #71 il: 09 Agosto 2016, 15:30:32 »
  • Letto anche il secondo e conclusivo HC di questa run.
    Vado diritto al sodo: è evidente un calo dal punto di vista narrativo rispetto al precedente volume.
    Si vede che Straczynksi ha mollato la presa sulla serie in favore del suo lavoro su Superman (errore enorme se me lo consentite, aveva l'opportunità di scrivere una delle migliori run su un personaggio ai tempi non proprio di primo pelo, ed invece è diventato uno dei tanti a scrivere Supes) ed è anche evidente che Hester non è stato in grado di gestire le sue indicazioni.

    Venendo alla storia in sè, fino a circa l'undicesimo capitolo (ossia fino a poco dopo che Diana si è risvegliata in ospedale, con i simpatici cameo di Trevor e Candy) la storia è comunque interessante, sebbene inferiore, e la parte migliore è di sicuro quella con il Dottor Psycho (che io ho sempre visto come vera nemesi di WW, in quanto diametralmente opposto a ciò che rappresenta e vuole promulgare Diana), ma il finale è qualcosa di, beh, piuttosto discutibile. Non mi è sembrato molto in linea con quanto letto precedentemente, la lotta si svolge su un piano completamente differente, molto poco terreno e decisamente spirituale, lasciando un pò confusi i lettori, soprattutto perchè il nemico è messo lì in scena senza troppi preamboli e con motivazioni piuttosto banali, inoltre, il post-battaglia viene risolto troppo rapidamente, carino, ma mi aspettavo qualcosa in più una volta che Diana è ritornata a Themyscira.

    Se vogliamo dare un merito a Stracchino (ed ad Hester), è di sicuro quello di essere stato in grado di scrivere una storia SU Wonder Woman, con una caratterizzazione più che buona. Cosa di cui si sente la mancanza se si pensa che la successiva run, scritta da Azzarello è invece una storia CON Wonder Woman.

    Nel complesso una run molto carina, ma mi sento di consigliarla solo ai fan di Diana, ai neofiti consiglio di provare altro.


    That is not dead which can eternal lie
    And with strange aeons even death may die.


    eX Gon Freecss

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #72 il: 09 Marzo 2017, 06:12:27 »


  • Wonder Woman TP 1: Odissea
     
    Edizione Originale:  Wonder Woman 600-606 USA
    Testi: Louise Jones Simonson, Gail Simone, Geoff Johns, J. Michael Straczynski
    Disegni: George Pérez, Guillem March, Ivan Reis, Scott Kolins
    Formato: Libro tascabile, 176 pp., a colori.
    Prezzo: 15,95€

    Chi è Wonder Woman? Ormai, nemmeno lei, Diana di Themyscira, lo sa... ma è disposta a qualsiasi cosa pur di scoprirlo. In un mondo nel quale la nostra supereroina non è mai esistita, Diana è una giovane orfana che cerca di sopravvivere a New York, dove vive in compagnia di alcune delle Amazzoni sopravvissute alla distruzione della loro isola natale. Priva del suo lazo e della capacità di volare, Diana dovrà fare affidamento solo sulla sua determinazione, se vorrà sopravvivere a quest’odissea sul pianeta Terra, proteggere le sorelle condannate all’esilio e scoprire la verità.

    NB: per un errore di stampa, il volume è sprovvisto di prezzo nelle copertine esterne. Il prezzo è comunque presente in terza di copertina.
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 154211
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #73 il: 23 Marzo 2017, 00:20:27 »


  • DC COMICS – LE GRANDI STORIE DEI SUPEREROI 27-28 WONDER WOMAN: ODISSEA 1-2

    di J. Michael Straczynski
    Contiene: Wonder Woman 600-606 & Wonder Woman 607-613
    17,6x26,2, C, 160/176 pp, col.
    € 12,99 Cad.

    Chi è Wonder Woman? Ormai, nemmeno lei, Diana di Themyscira, lo sa... ma è disposta a qualsiasi cosa pur di scoprirlo. In un mondo nel quale la nostra supereroina non è mai esistita, Diana è una giovane orfana che cerca di sopravvivere a New York, dove vive in compagnia di alcune delle Amazzoni sopravvissute alla distruzione della loro isola natale. Priva del suo lazo e della capacità di volare, Diana dovrà fare affidamento solo sulla sua determinazione, se vorrà sopravvivere a quest’odissea sul pianeta Terra, proteggere le sorelle condannate all’esilio e scoprire la verità.
    INSTAGRAM: AZRAEL'S CAVE



    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline GioZar

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 124
    Re:Wonder Woman - di J.M. Straczynski e AA.VV
    « Risposta #74 il: 28 Giugno 2017, 14:40:19 »
  • Ragazzi vale la pena recuperare questa storia nei 2 volumi Eaglemoss? La posso leggere come storia a sé stante o è in continuity in qualche modo?