DC Leaguers Forum

DC Comics => Altri Eroi DC => Topic aperto da: Lar Gand - 10 Agosto 2009, 20:58:53

Titolo: Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Lar Gand - 10 Agosto 2009, 20:58:53
(https://i.ibb.co/JkYvMFL/Hitman-deluxe1.jpg)

DC Deluxe
HITMAN VOL.1


di Garth Ennis, John McCrea
Contiene: The Demon Annual 2, Batman Chronicles 4, Hitman 1-8, Hitman Annual 1
18,7x28,1, C, 324 pp, Col.
€ 35,50

Torna disponibile in una serie di volumi Deluxe la serie-capolavoro, insieme a PREACHER, di Garth Ennis. Tommy Monaghan è un mercenario circondato da un bizzarro gruppo di amici e alleati, un sicario a pagamento con l’abilità di leggere la mente, utilissima nel suo lavoro. Ma ha scelto come teatro delle sue operazioni la città di Gotham City, dove non è difficile imbattersi di frequente in gente come Etrigan il Demone, il Joker, ma soprattutto il Cavaliere Oscuro: Batman. Il problema maggiore per Hitman rimane però il vendicativo boss della malavita che lo vuole morto, mettendo in pericolo anche i suoi amici… Scoprite, o riscoprite, alcuni dei personaggi più folli mai creati, dal demone Baytor all’assurdo gruppo di “supereroi” che ha come capo l’alcolista Six-Pack, in una delle serie più divertenti, violente e commoventi mai realizzate!

---------


UNIVERSO DC: HITMAN N. 1-3

Edizione originale: Hitman TPB, Hitman: 10.000 Bullets TPB, Hitman Local Heroes TPB, Hitman: Ace of Killers TPB
Testi:    GARTH ENNIS
Disegni:    JOHN MCCREA
Formato:    544 pp.    25 €     

   
Arriva finalmente la raccolta di Hitman di Ennis e McCrea, nell´apprezzatissimo formato Universo DC. In tre soli volumi da 544 pagine verrà ripresentata integralmente la serie di culto di Ennis, così come Demon Annual 2 (non pubblicato su Universo DC: Demon e che qui trova la sua collocazione ideale) e la recente miniserie JLA/Hitman. Un´ottima occasione per riscoprire le avventure del sicario Tommy Monaghan realizzate dall´autore di Preacher.

Edizione originale: Hitman #23-40 USA
Testi:    GARTH ENNIS
Disegni:    JOHN MCCREA
Formato:    544 pp.    25 €     


Superman dà sempre un valore aggiunto a qualsiasi albo dell’Universo DC in cui compaia. Nel 1999 l’incontro tra l’Uomo d’Acciaio e Hitman fu addirittura considerato la migliore storia dell’anno e si aggiudicò un Eisner Award. Tommy Monaghan e i suoi amici saranno poi i protagonisti della più scorretta favola di Natale di fine XX secolo. Per la prima volta raccolte in volume, le storie L’Asso dei Killer, La Terra dei Morti e l’inizio di Al Domani.

Edizione originale:      Hitman #41-60 e JLA/Hitman 1-2 USA
Testi:    GARTH ENNIS
Disegni:    JOHN MCCREA
Formato:    544 pp.      25 € 

   
Questo terzo volume completa la raccolta delle avventure di Tommy Monaghan, terminate nel modo voluto da Garth Ennis (Preacher) e John McCrea. Ma le storie del sicario più carismatico dell´Universo DC non finiscono con la serie, dato che gli autori avevano deciso di aggiungere col tempo nuovi tasselli alla saga di Hitman, ed ora possiamo finalmente pubblicare l´inedita miniserie in due parti con l’incontro tra il protagonista e la Justice League!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 26 Agosto 2009, 19:53:50
LA SERIE PIU' FIGA DELLA STORIA DEL MONDO! ENNIS ALL'ENNESIMA POTENZA! MEGLIO DEL PUNI! COMPRATE HITMAN!

E apprezzerete la vita in tutte le sue molteplici ed imprevedibili sfumature, fino a commuovervi. Hitman.. siamo noi.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 26 Agosto 2009, 20:03:22
Sono d'accordo. :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Lar Gand - 26 Agosto 2009, 20:29:16
LA SERIE PIU' FIGA DELLA STORIA DEL MONDO! ENNIS ALL'ENNESIMA POTENZA! MEGLIO DEL PUNI! COMPRATE HITMAN!

E apprezzerete la vita in tutte le sue molteplici ed imprevedibili sfumature, fino a commuovervi. Hitman.. siamo noi.

Mi pento e prometto che prima o poi lo compro.
Perdonami Garth  :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Raiden V - 26 Agosto 2009, 22:26:20
L'avrei già preso... ma quel formato mi fa odiare qualsiasi cosa :cry:

Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 27 Agosto 2009, 20:45:11
Oggi son passato in fumetteria cercandolo ... ma c'era solo il 2 ed il 3. Che palle.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Tommy Monaghan - 27 Agosto 2009, 21:07:30
Che ve lo dico a fa'... ;)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Occhi nella Notte - 27 Agosto 2009, 21:12:17
Che ve lo dico a fa'... ;)

Dicci dicci...
Da uno con il tuo avatar non mi aspetto assolutamente un commento del genere, ma una recensione di mezza pagina web :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 27 Agosto 2009, 21:46:15
LoL, credo che quelle poche parole dette da uno col suo avatar e nome bastino.  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ned Ellis - 28 Agosto 2009, 00:07:11
Certo che però 25€ a volume pesano!!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Green Lantern - 28 Agosto 2009, 00:25:25
ma son circa 500 pagine a volume...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 28 Agosto 2009, 09:10:32
Ho visto personalmente i volumi, sono come piccole bibbie, i 25 euro ci stanno tutti.

Pensate che ci sono 60 fumetti e diversi extra nei tre volumi. Praticamente quasi roba da Preacher/Sandman.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: mr.bogartz - 28 Agosto 2009, 11:14:54
....fino al 31/8 da feltrinelli solo online c'e' lo sconto del 20% su tutti e 3 quindi si passa a 60 euri  ;) contro i 75 "normali".... e quando si sorpassano i 49 euro la spedizione e' gratis, quindi....
l'anno scorso li ho presi in questo modo....e ne e' valsa la pena....
fidatevi della "gatta"  :thebest:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 28 Agosto 2009, 12:15:33
....fino al 31/8 da feltrinelli solo online c'e' lo sconto del 20% su tutti e 3 quindi si passa a 60 euri  ;) contro i 75 "normali".... e quando si sorpassano i 49 euro la spedizione e' gratis, quindi....
l'anno scorso li ho presi in questo modo....e ne e' valsa la pena....
fidatevi della "gatta"  :thebest:


Dovevi dirmelo prima. Argh. Ho esaurito tutto per certe spesucce .. :°°
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Tommy Monaghan - 29 Agosto 2009, 12:16:37
Se riesco metto giù due righe per i Leaguers che non hanno mai letto questa splendida serie.

Ma non prima della fine della prossima settimana, che al momento sono un po' preso da altro. :(

Per ora posso solamente consigliarvela caldamente. -_-

Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: darkhawk - 29 Agosto 2009, 12:22:51
IMHO è la serie migliore di ennis, forse il suo personaggio più umano, ironico e interessante.

la storia del dialogo con superman è splendida (ed è stata premiata all'epoca con un eisner award).
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 31 Agosto 2009, 19:37:33
Se riesco metto giù due righe per i Leaguers che non hanno mai letto questa splendida serie.

Ma non prima della fine della prossima settimana, che al momento sono un po' preso da altro. :(

Per ora posso solamente consigliarvela caldamente. -_-



Avevo scritto anche io la rece per il vecchio forum, ma un altro parere sarebbe bellissimo! Se riesci, ci conto. ;)
Hitman vale tutti i soldi spesi, fino all'ultimo centesimo. Credo di più bello in giro ci sia davvero poco, proprio per l'autentcità (nonostante le situazioni assurde che leggerete) che trasudano quelle pagine. Alcune pagine vi faranno ridere fino alla lacrime, proprio perchè sono "serate" (quelle belle, vere, vissute fra birra e amici) che tutti abbiamo vissuto.

Ci sono due categorie di persone. Quelli che amano i film di Clint Eastwood.. e gli idioti.

la storia del dialogo con superman è splendida (ed è stata premiata all'epoca con un eisner award).

MERAVIGLIA, assoluta MERAVIGLIA. A dimostrazione di come agli scrittori bravi basti poco per scrivere una bella storia.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Midnighter - 22 Settembre 2009, 01:48:03
I migliori 75 euro che si possano spendere, personaggio che entra nel cuore.
Da Leggere.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 22 Settembre 2009, 13:44:30
Ti quoto.. caspita, se ti quoto!  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Matches Malone - 23 Ottobre 2009, 22:46:10
Ci sto facendo un pensiero.

Ditemi, come siamo messi a Planetate? Qualitativamente come sono questi tre volumazzi?

E infine (ovviamente non ne troverete nemmeno uno) datemi almeno un motivo per farmi risparmiare e non comprarlo  -_-
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gattaintrasferta - 23 Ottobre 2009, 22:53:08
Ci sto facendo un pensiero.

Ditemi, come siamo messi a Planetate? Qualitativamente come sono questi tre volumazzi?

E infine (ovviamente non ne troverete nemmeno uno) datemi almeno un motivo per farmi risparmiare e non comprarlo  -_-

No, non ce ne sono infatti. Non so se ti piace Garth Ennis a dire il vero, ma è un bel modo per provare. :D
Tra l'altro la serie è ambientata a Gotham, ma non ha (quasi  :asd:) nulla a che fare con il bat-universe. E' un'altra Gotham, ancora più ai margini, crudele e umanissima. C'è qualche Planetata, ma niente di chè, se non ricordo male.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Matches Malone - 23 Ottobre 2009, 22:55:02
Qualcosa ho già letto, tipo gli incontri con Batsy, la storia con Superman, il crossover con la JLA...e so anche la fine. Però mi vien voglia di leggerlo bene  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gattaintrasferta - 24 Ottobre 2009, 09:46:08
E' la serie più bella della storia del mondo, per cui faresti solo bene. :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 24 Ottobre 2009, 09:57:15
E' la serie più bella della storia del mondo, per cui faresti solo bene. :lol:

Addirittura ?!  :blink:

Beh. La prenderei anche ora, l'ho pure trovata in fumetteria, almeno il n1 .. ma diamine, ogni volta che credo d'essere apposto succede qualcosa. Ora devo pagare i Batman La Leggenda.  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gattaintrasferta - 24 Ottobre 2009, 09:58:25
Penso sia la serie più bella che abbia mai letto in questi anni, i motivi li ho elencati nelle pagine precedenti. L'adoreresti. :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Matches Malone - 24 Ottobre 2009, 10:01:46
Damn you, Gatta!

:lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 24 Ottobre 2009, 10:04:55
Penso sia la serie più bella che abbia mai letto in questi anni, i motivi li ho elencati nelle pagine precedenti. L'adoreresti. :D

Ne sono certo.  :cry:

Vorrei tanto essere miliardario, sapete ? :°
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Green Lantern - 28 Ottobre 2009, 09:30:28
a me basterebbe avere la metà dei soldi di un qualsiasi calciatore...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Doktor Sleepless - 01 Novembre 2009, 16:24:21
Ci sto facendo un pensiero.

Ditemi, come siamo messi a Planetate? Qualitativamente come sono questi tre volumazzi?

Planetate nessuna, il problema è che i volumi puzzano di discarica abusiva.  :ph34r:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: lukus - 01 Novembre 2009, 17:27:53
Se compro i 6 volumi della play press su hitman, che si trovano a minor prezzo, ho tutto Hitman giusto? tranne se l'annual che è recente nel terzo volume giusto?  :look:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Det. Bullock - 01 Novembre 2009, 17:29:36
Se compro i 6 volumi della play press su hitman, che si trovano a minor prezzo, ho tutto Hitman giusto? tranne se l'annual che è recente nel terzo volume giusto?  :look:
Non credo proprio, questi sono volumi da almeno 450 pagine mentre la Play Press già era tanto se faceva volumi da 100 pagine...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 01 Novembre 2009, 18:03:02
Massimo dovrebbe saperlo  :hmm:
Sai le storie che sono contenute nei volumi Play? Perchè in quel caso si può fare un raffronto.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 01 Novembre 2009, 18:14:29
No, per nulla. I volumi della Play contengono solo la seconda parte della collana, la prima fu pubblicata in appendice al mensile di Lobo.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 01 Novembre 2009, 18:18:53
Tu quindi Hitman come l'hai letto? Un'edizione USA "seria" sta uscendo adesso.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 01 Novembre 2009, 18:22:28
Ce l'ho nell'edizione della Play: mezza negli spillati di Lobo, mezza nei TP. Ma non voglio ricomprare nulla, non mi posso permettere una cosa simile.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 01 Novembre 2009, 18:24:23
Ma ti piaceva già Ennis quindi, allora? Erano gli anni di Preacher? Te lo chiedo perchè non penso che altrimenti avresti preso Lobo. :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 01 Novembre 2009, 18:25:45
Lobo lo ODIAVO; però c'era Ennis.  :wub:

In appendice c'era pure altra roba carina, tipo Major Brummer di John Arcudi/Dough Manhke e Vixen di Keith Giffen/Mike McKone.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: lukus - 01 Novembre 2009, 22:40:21
Ah avrei detto invece che erano uguali uguali!
Vi uso un altro pò in che numeri di lobo?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 01 Novembre 2009, 22:47:21
Tutti quelli delal seconda serie, saranno una quarantina.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: lukus - 01 Novembre 2009, 22:58:09
 :ph34r:
Ed io che pensavo di risparmiare  :ph34r:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 02 Novembre 2009, 08:05:20
Compra gli universo DC (magari tappandoti il naso) e sii felice. :lol:
Su mediaworld.it dovresti trovarli col 30% di sconto. Comunque il quartiere di Gotham in cui sono ambientate queste storie si chiama "il calderone" per cui l'odore pestilenziale è normale.  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Rant Maneuver - 02 Novembre 2009, 12:15:08
Un mio amico è impazzito per questo. Anche io vorrei prenderlo. Come vorrei prendere Demon... come vorrei prendere Lobo. Però è vero, sono restio a prenderli perchè il formato non mi piace. E in più costano una cifra... :unsure:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: lukus - 02 Novembre 2009, 12:18:28
Compra gli universo DC (magari tappandoti il naso) e sii felice. :lol:
Su mediaworld.it dovresti trovarli col 30% di sconto. Comunque il quartiere di Gotham in cui sono ambientate queste storie si chiama "il calderone" per cui l'odore pestilenziale è normale.  :D
SUl sito del Media ho trovato solo due numeri però tra cui uno senza cover e senza informazioni quindi non so qual è  :hmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Matches Malone - 02 Novembre 2009, 13:03:23
Ho deciso: per ora niente, magari più avanti  -_-
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 02 Novembre 2009, 15:27:42
:dowson:

Compra gli universo DC (magari tappandoti il naso) e sii felice. :lol:
Su mediaworld.it dovresti trovarli col 30% di sconto. Comunque il quartiere di Gotham in cui sono ambientate queste storie si chiama "il calderone" per cui l'odore pestilenziale è normale.  :D
SUl sito del Media ho trovato solo due numeri però tra cui uno senza cover e senza informazioni quindi non so qual è  :hmm:

Allora hai fatto bene, se non sei sicuro.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gabe - 03 Novembre 2009, 17:05:04
Però a me il formato di questa serie non piace proprio...

Non so, sono sempre tentato di prenderlo per la sua completezza, però se trovo qualcosa in inglese, in formato normale, sono disposto forse anche a spenderci un po' di più...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 03 Novembre 2009, 17:05:51
In inglese lo stanno ristampando tutto da capo, credo sia già uscito il primo volume.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gabe - 03 Novembre 2009, 21:44:52
Uhm, devo valutare bene allora... :)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hiei Ishida - 08 Novembre 2009, 23:32:20
non ne avevo mai sentito parlare... ok a vedere dai vostri commenti qui ci sta un mea culpa XD
ma è leggibile pur senza sapere niente di continuity dc?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Nexus - 08 Novembre 2009, 23:34:53
Credo che tu possa andare tranquilla :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Doktor Sleepless - 08 Novembre 2009, 23:35:41
Assolutamente si, ci sono solo alcuni personaggi ripresi ogni tanto, ma è come se fosse assolutamente a sè.
Non puoi non leggerla!  :P
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 09 Novembre 2009, 09:18:26
Come ti ha già detto Dario, certo che sì.  :up:
E' una serie forse meno conosciuta rispetto ad altri lavori di Ennis, ma se ti piace "Preacher" vedrai che adorerai anche Hitman.  ^_^
Sono pazza di Tommy!  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 09 Novembre 2009, 10:41:48
Uno dei più bei fumetti DC di sempre, e sicuramente uno dei migliori anni '90 (insieme a Starman di James Robinson e alla JLA di Morrison).
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 09 Novembre 2009, 10:47:53
Grazie per avermelo fatto scoprire. :D
Caspita, è una serie con qualcosa di irripetibile. E Ennis è un grande autore ancora oggi, ma Hitman è.. UNICO. Quando mi dicevi che secondo te era meglio del Puni mi sembrava impossibile, poi ho capito. ;)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ned Ellis - 09 Novembre 2009, 12:36:58
i paragoni sono inutili e stupidi, ma dovendolo fare.....è meglio o peggio di Preacher?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 09 Novembre 2009, 12:43:20
Meglio.

Preacher poco dopo la metà inizia a girare a vuoto e allunga fastidiosamente il brodo, sino ad una conclusione parzialmente deludente (oltre al fatto che scade troppo spesso nel barzellettistico, perdendo mordente).

Ad Hitman, tutto questo non succede.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 01 Marzo 2010, 22:55:35
..e con quei 3 universo dc si ha tutta la serie?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 01 Marzo 2010, 23:27:03
..e con quei 3 universo dc si ha tutta la serie?

Apparentemente sì.  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 01 Marzo 2010, 23:48:25
sì, è tutta.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 10 Aprile 2010, 12:59:49
ho trovato i 3 volumi a 50 €...
...che faccio   :unsure:

a come ne parlate, dovrei dargli la precedenza sia su Preacher che su Punisher...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 10 Aprile 2010, 13:01:41
Sta accanto a Preacher. Cmq 50 euro è un ottimo prezzo.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: rplant - 12 Aprile 2010, 09:56:01
Se sono usati sarebbe più corretto 40 euro, vedi se riesci a trattare
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 13 Aprile 2010, 02:49:13
mi sa che non cede...
il guaio è che comnuque difficilmente li troverei tutti e 3 a meno di quel prezzo  :unsure:
e con quei 25 € risparmiati mi potrei comprare qualcosa di Punisher..  o metterla da parte per 1/4 della ristampa di preacher :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 13 Aprile 2010, 12:37:02
mi sa che non cede...
il guaio è che comnuque difficilmente li troverei tutti e 3 a meno di quel prezzo  :unsure:
e con quei 25 € risparmiati mi potrei comprare qualcosa di Punisher..  o metterla da parte per 1/4 della ristampa di preacher :asd:

se vai su bol.it li prendi tutti e 3 a 50€, nuovi e con spese di spedizione gratis.
C'è ancora l'offerta 3x2  ;)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Captain America - 13 Aprile 2010, 15:27:30
ho trovato i 3 volumi a 50 €...
...che faccio   :unsure:

a come ne parlate, dovrei dargli la precedenza sia su Preacher che su Punisher...
Guarda a detta della maggior parte degli utenti del globo Hitman è molto meglio delle 2 P.
Solo ti consiglio di recuperare punisher per un semplice motivo le cose panini subitosi esauriscono quelle planeta no
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 13 Aprile 2010, 15:29:21
No, Hitman è pari a Preacher, non meglio. Come si fa ad esser meglio di Preacher.  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Captain America - 13 Aprile 2010, 15:31:36
No, Hitman è pari a Preacher, non meglio. Come si fa ad esser meglio di Preacher.  :ahsisi:
Boh non sono  io che l'ho detto.
Io ho fatto da tramite su opinioni già espresse su entrambe le opere :)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 13 Aprile 2010, 15:33:10
No, Hitman è pari a Preacher, non meglio. Come si fa ad esser meglio di Preacher.  :ahsisi:
Boh non sono  io che l'ho detto.
Io ho fatto da tramite su opinioni già espresse su entrambe le opere :)

Eh, appunto. Ma sul forum tutti quelli che ne han parlato questo hanno detto, non che Hitman sia il massimo, ma che stiamo lì.  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 13 Aprile 2010, 15:33:49
Come si fa ad essere meglio di Preacher? Semplice: non si riduce il cattivo ad una barzelletta, non si allunga il brodo a dismisura e non si chiude il tutto con un finale (quasi) di merda.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 13 Aprile 2010, 15:35:11
Come si fa ad essere meglio di Preacher? Semplice: non si riduce il cattivo ad una barzelletta, non si allunga il brodo a dismisura e non si chiude il tutto con un finale (quasi) di merda.

Sì, la mia era un'esaltazione della bellezza dell'opera in se, che comunque come si è detto più volte non è esente da difetti. Nonostante tutto questo che hai detto: ce ne fossero di storie così.  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 13 Aprile 2010, 16:05:00
io lo prenderò prima o poi, ma ora sto spendendo troppo per questioni extra-fumettistiche  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 13 Aprile 2010, 16:13:57
Guarda a detta della maggior parte degli utenti del globo Hitman è molto meglio delle 2 P.
Solo ti consiglio di recuperare punisher per un semplice motivo: le cose panini subito si esauriscono quelle planeta no

cacchio è vero  :look:

se vai su bol.it li prendi tutti e 3 a 50€, nuovi e con spese di spedizione gratis.
C'è ancora l'offerta 3x2  ;)

 :w00t:

tvb  :hug:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Agosto 2010, 17:16:27
Mi sono sparato il primo volumozzo durante le vacanze. Che spettacolo!  :D
Al momento però non lo trovo superiore nè a The Boys nè tantomeno a Preacher, ma se mi assicurate che questo è il non plus ultra di Ennis attendo di vederne gli sviluppi nei prossmi due volumi.
Alcune scene sono stupende (quella che mi ha fatto ridere per ore è stata la petizione per cambiare il taglio di Supes e lo scandalo provocato dal suo cambio look  :asd: )
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 23 Agosto 2010, 17:44:07
Ma guarda, a livello di "trama" non so se definirlo superiore, ci sono "ennissiate" a non finire :D, è proprio il calore umano che trasudano queste pagine ad essere bello e coinvolgente. La caratterizzazione dei personaggi, le dinamiche fra loro. ;)
Ottimo acquisto, ça va sans dire.  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Agosto 2010, 18:27:49
Ottimo acquisto, ça va sans dire.  :up:

soprattutto con l'offerta 3x2 e spedizione gratis di BOL  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Zaphod - 24 Agosto 2010, 11:11:05
chi viene a NarniaFumetto a farsi autografare e disegnare Hitman da McCrea?  (30€ per un disegno....sigh)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 24 Agosto 2010, 13:28:34
Ma per 30 € anche no  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 24 Agosto 2010, 13:54:30
Ma per 30 € anche no  :ahsisi:

 :sisi: :sisi: :sisi: :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Zaphod - 24 Agosto 2010, 14:25:42
18€ primo piano e 30€ personaggio intero...io Tommy disegnato e autografato sul muro di camera mia lo voglio  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 28 Agosto 2010, 16:47:46
Finito anche il 2° volumozzo e iniziato il terzo

Spoiler: ShowHide
Ringo  :cry: :cry: :cry:


Effettivamente la serie sale e di molto, come dice bene Selina quello che più appassiona è il "calore umano" e il rapporto tra i personaggi. Forse se ci fossero meno freak, demoni, alieni e vampiri e fosse solo la storia di normali killer fuori dal mondo DC sarebbe stato meglio ma non si può avere tutto dalla vita. Soprattutto non avremmo avuto

BAYTOR!!!

(http://corporacaobeta.zip.net/images/baytor.JPG)

voglio la sua statuina DC Eaglemoss  :ahsisi:

P.S: McCrea nella seria migliora di storia in storia, incredibile  :ph34r:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 28 Agosto 2010, 20:01:29
Baytor.. quante meravigliose risate. :lol:
In effetti Ennis ci dà dentro con elementi improbabili, ma è bello così. Hitman è una serie che spazia dalla tenera/delirante normalità delle chiacchiere da bar alle situazioni più assurde. Folle folle folle meraviglia  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 30 Agosto 2010, 13:05:25
Ok, l'ho finito (in realtà mi manca la storia con la JLA)

Spoiler: ShowHide
 :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:
Sapevo che sarebbe finito così, ci ho sperato fino all'ultima tavola ma in cuor mio sapevo... Speravo che fuggisse, che si riunisse con Tiegel e che insieme a Natt sarebbero andati nel paradiso degli assassini, anche se sapevo benissimo che non sarebbe successo.
Già volevo piangere quando Baytor per la prima volta dice qualcosa di diverso: "Addio amici".


"Entrate, offro io. Prima però lasciate le armi al bancone e non preoccupatevi, non c'è orario di chiusura"
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 13 Settembre 2010, 20:31:52
Deduco che ti sia piaciuto. :D
Eh lo so, il finale è così.  :(
La storia con la JLA l'hai letta? Ennis non ha perso minimamente smalto, anche se è uscita una decina di anni dopo.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 14 Settembre 2010, 12:24:41
sì l'ho letta, grandissima  :lol:
La scena in cui guardando il sedere di Wonder Woman capisce che non ha più i poteri è da premio nobel per la letteratura  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: butcher - 27 Settembre 2010, 01:54:15
è troppo stupendo è un capolavoro immenso :wub: :wub: :wub:
xò devo ancora comprare il 3  :cry: (nn lo trovo)ormai apettero Lucca Comix(tanto sn abbastanza vicino appena 25 chilometri sn di camaiore paese sicuramente da voi sconosciuto cmq vicino viareggio)scusate ve lo detto anche se sn certo nn interessava a nessuno :P :P
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 27 Settembre 2010, 14:11:54
Cerca a Lucca perché sono sicuro che lo trovi anche a meno dei 25 € di copertina.
Se ti va male cmq lo troverai, online lo vedo spesso sia su ebay che su bol, ma anche in fumetterie online come alessandrodistribuzioni. Prendilo assolutamente, non può mancarti il 3° volume!!!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Invisible_Hawk - 11 Ottobre 2010, 17:10:38
cavolo... i vostri commenti entusiasti mi fan venire voglia di leggere questi 3 volumozzi...

potrei procurarmeli per 50 euro in tutto, ma non avendo mai letto nulla del personaggio sono ancora un po' indeciso...

dilemma!  :hmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 11 Ottobre 2010, 17:29:42
cavolo... i vostri commenti entusiasti mi fan venire voglia di leggere questi 3 volumozzi...

potrei procurarmeli per 50 euro in tutto, ma non avendo mai letto nulla del personaggio sono ancora un po' indeciso...

dilemma!  :hmm:
guarda, è uguale per me: da una parte mi attira, perchè comunque di Ennis ho letto poco, ma quel poco (cioè Fury, il primo di Preacher e la storia dell'Uomo Ragno Il Migliaio) mi è piaciuto; dall'altra c'è il prezzo dei volumozzi non abbordabilissimo; confido in qualche sconto magari a Lucca oppure a qualche buon prezzo su Ebay o ItalyComics
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Invisible_Hawk - 11 Ottobre 2010, 18:09:24
cavolo... i vostri commenti entusiasti mi fan venire voglia di leggere questi 3 volumozzi...

potrei procurarmeli per 50 euro in tutto, ma non avendo mai letto nulla del personaggio sono ancora un po' indeciso...

dilemma!  :hmm:
guarda, è uguale per me: da una parte mi attira, perchè comunque di Ennis ho letto poco, ma quel poco (cioè Fury, il primo di Preacher e la storia dell'Uomo Ragno Il Migliaio) mi è piaciuto; dall'altra c'è il prezzo dei volumozzi non abbordabilissimo; confido in qualche sconto magari a Lucca oppure a qualche buon prezzo su Ebay o ItalyComics

anche io come te non sono Ennis-esperto!  :P ho letto poco anche io... e da qui nascono le perplessità...

è che 50 euro, anche se per una marea davvero di pagine in questo caso, son sempre 50 euro... vedremo!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Zaphod - 11 Ottobre 2010, 19:11:21
anche se hai letto poco di ennis, e quel poco non ti ha ispirato, scoprirai che Hitman è una serie supereoistica abbastanza tipica (per quanto con personaggi particolari), non molto violenta e senza volgarità tipiche di Ennis (non è vertigo e non è per un pubblico maturo).

Se puoi recuperare il tutto a 50€ fallo e non te ne pentirai!  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 11 Ottobre 2010, 19:20:11
quoto in pieno Zaphod :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 11 Ottobre 2010, 21:55:50
I 3 volumozzi a 50€ sono un'occasione imperdibile, ve ne pentirete solo se ve la lasciate scappare
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Doktor Sleepless - 31 Dicembre 2010, 16:31:15
Me la son riletta tutta d'un fiato in soli tre giorni.
Quanto mi manca questo Ennis, che sapeva conciliare impeccabilmente estrema violenza ed una sensibilità umana toccante.

Offre la casa gente, non c'è orario di chiusura ma dovete lasciare le pistole alla cassa.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 01 Gennaio 2011, 17:22:26
Offre la casa gente, non c'è orario di chiusura ma dovete lasciare le pistole alla cassa.

 :cry:

E ribadisco ancora una volta: Baytor è diventato il mio personaggio DC secondario preferito di sempre
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 07 Gennaio 2011, 12:22:51
Io non devo leggere topic come questi!  >:( Ora voglio recuperare questa serie, visti i commenti entusiastici di tutti voi!   <_< il mio portafoglio NON ringrazia!  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 07 Gennaio 2011, 12:56:20
Io non devo leggere topic come questi!  >:( Ora voglio recuperare questa serie, visti i commenti entusiastici di tutti voi!   <_< il mio portafoglio NON ringrazia!  :D

Su Cus c'è un utente che vende i 3 tomi a 50 €
E ogni tanto su Bol c'è l'offerta 3x2, quindi sempre 50 € ma con spese gratuite  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 07 Gennaio 2011, 15:47:39
Io non devo leggere topic come questi!  >:( Ora voglio recuperare questa serie, visti i commenti entusiastici di tutti voi!   <_< il mio portafoglio NON ringrazia!  :D

Su Cus c'è un utente che vende i 3 tomi a 50 €
E ogni tanto su Bol c'è l'offerta 3x2, quindi sempre 50 € ma con spese gratuite  :ahsisi:
cercherò allora, dopotutto il post-Natale regale sempre un portafoglio pienotto...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 28 Gennaio 2011, 22:16:20
Sono tentatissimo di comprarli :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 28 Gennaio 2011, 22:17:02
Ma non avevi detto che Ennis non ti piace?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 28 Gennaio 2011, 22:17:40
occhio, che puzzano, lo sai BJ
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 28 Gennaio 2011, 22:18:58
Un Fumettaro mi ha spedito in regalo il TP 3 di Hitman ed.Play Press comprende i  N.47-50

Ci potrò mai capire qualcosa ?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 28 Gennaio 2011, 22:21:12
Ma non avevi detto che Ennis non ti piace?

Compro, leggo e poi rivendo :sisi:

Post Uniti: 28 Gennaio 2011, 22:21:36
occhio, che puzzano, lo sai BJ

Puzza solo il primo volume, gli altri due non mi pare :nono:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 29 Gennaio 2011, 10:45:39
Un Fumettaro mi ha spedito in regalo il TP 3 di Hitman ed.Play Press comprende i  N.47-50

Ci potrò mai capire qualcosa ?

Praticamente è un bellissimo arc quasi finale in cui ti spoileri tutta la serie  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 29 Gennaio 2011, 13:59:11
Puzza solo il primo volume, gli altri due non mi pare :nono:
sono tutti uguali, stessa carta e stesso inchiostro
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 29 Gennaio 2011, 15:00:27
ho solo manifestato l'intenzione di comprarlo, e l'ho gia' venduto... :look:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 29 Gennaio 2011, 15:02:19
*Fischietta*
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 30 Gennaio 2011, 01:59:56
*Fischietta*
hai fatto un ottimo acquisto :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 30 Gennaio 2011, 02:45:40
*Fischietta*
hai fatto un ottimo acquisto :sisi:

ma ancora non ho deciso di comprarlo e gia' vi complimentate per la carcassa? :lolle:

:tsk: :tsk: :tsk:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 30 Gennaio 2011, 02:51:50
ahahaha :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 30 Gennaio 2011, 12:05:14
:lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 04 Febbraio 2011, 23:04:16
Tantissima stima alla gatta, per la sua recensione :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Barry Allen - 05 Febbraio 2011, 06:05:45
prima o poi saranno miei... Il tempo di liberarmi un po' di spazio in casa :/
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 05 Febbraio 2011, 11:16:29
prima o poi saranno miei... Il tempo di liberarmi un po' di spazio in casa :/

qualcuno qua e su CUS li vende a buon prezzo mi pare
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 05 Febbraio 2011, 11:17:15
Tantissima stima alla gatta, per la sua recensione :sisi:

E' un po' vecchiotta.. ma ho amato Hitman per davvero.  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 09 Febbraio 2011, 16:30:33
finalmente mi son tolto lo sfizio e li ho presi in blocco
Spoiler: ShowHide
ciò che succede a Nightfist :stralol: :stralol: :stralol:


Post Uniti: 10 Febbraio 2011, 16:30:15
questa serie migliora sempre più
Spoiler: ShowHide
non smettevo dal ridere leggendo la mini con Lanterna Verde :stralol: :stralol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 10 Febbraio 2011, 18:13:50
E migliorerà ancora  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 10 Febbraio 2011, 18:37:53
non ho dubbi in proposito
per questo me la sto godendo molto lentamente :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 04 Marzo 2011, 12:50:44
Quasi faccio la follia :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Nexus - 04 Marzo 2011, 13:01:45
Io prenderò i TP usa, tanto dovrebbero ristamparla tutta :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 04 Marzo 2011, 13:04:21
Io prenderò i TP usa, tanto dovrebbero ristamparla tutta :sisi:

ma quando? :hmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Nexus - 04 Marzo 2011, 13:10:32
Li stanno ristampando adesso in America, l'ultimo uscito è il quinto volume :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 04 Marzo 2011, 13:11:22
Li stanno ristampando adesso in America, l'ultimo uscito è il quinto volume :sisi:

allora aspetto e non prendo gli universo dc (anche se a 50 euro e' buono) :nono:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 04 Marzo 2011, 13:18:45
Li stanno ristampando adesso in America, l'ultimo uscito è il quinto volume :sisi:

allora aspetto e non prendo gli universo dc (anche se a 50 euro e' buono) :nono:

Ricorda il nostro patto.  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 04 Marzo 2011, 13:23:31
Li stanno ristampando adesso in America, l'ultimo uscito è il quinto volume :sisi:

allora aspetto e non prendo gli universo dc (anche se a 50 euro e' buono) :nono:

Ricorda il nostro patto.  :lolle:

anche per quelli in inglese vale? :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 04 Marzo 2011, 13:24:07
Li stanno ristampando adesso in America, l'ultimo uscito è il quinto volume :sisi:

allora aspetto e non prendo gli universo dc (anche se a 50 euro e' buono) :nono:

Ricorda il nostro patto.  :lolle:

anche per quelli in inglese vale? :lolle:

Chiaro.  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 04 Marzo 2011, 14:20:30
Mob stai tranquillo, sono sicuro che te li rivenderà prima di quanto pensi :asd: conoscendolo, a malapena leggerà il primo tp :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: King Mob - 04 Marzo 2011, 14:24:02
Speriamo.  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 04 Marzo 2011, 18:03:25
Mob stai tranquillo, sono sicuro che te li rivenderà prima di quanto pensi :asd: conoscendolo, a malapena leggerà il primo tp :lolle:

:inelegante:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 24 Marzo 2011, 03:14:01
ho dovuto rinunciare all'ennesimo 3x2 di bol.it...    :cry:
...ho trovato i Punisher Ennis Collection in offerta, dovevo fare un'ardua scelta, e questi ultimi se si esauriscono sticazzi che li ritrovo più...   :unsure:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 31 Marzo 2011, 19:36:36
Ho approfittato del 3x2 su BOL e ho preso tutti e tre i volumi, ho letto il primo mentre ero in aereo e mi e' piaciuto. Non un capolavoro, ma molto ironico e iconoclasta (le storie con Lanterna Verde mi hanno fatto morire dal ridere). Ora quando torno a casa proseguo la lettura!  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 31 Marzo 2011, 19:48:50
Ho approfittato del 3x2 su BOL e ho preso tutti e tre i volumi, ho letto il primo mentre ero in aereo e mi e' piaciuto. Non un capolavoro, ma molto ironico e iconoclasta (le storie con Lanterna Verde mi hanno fatto morire dal ridere). Ora quando torno a casa proseguo la lettura!  :up:

Migliora, don't worry.  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 01 Aprile 2011, 18:18:57
Migliora è dire poco.
Dopo il primo volumazzo avevo detto "fico ma c'è di meglio".
Dopo il secondo ho esclamato "Che spettacolo!!"
Dopo il terzo ho pianto.
Fidati e goditi il prosieguo  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 02 Aprile 2011, 13:38:14
preso il primo, tutto merito di Selina, che si sappia :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 02 Aprile 2011, 13:39:36
preso il primo, tutto merito di Selina, che si sappia :lol:

ahahahah lo dici cosi non hai colpe se non ti piace  :P
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 02 Aprile 2011, 13:42:55
 :asd:


 :batman:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 02 Aprile 2011, 14:48:12
Ti piacerà, ti piacerà, adorando Ennis lo amerai.  :D

I meriti sono sempre miei e le colpe degli altri, ovvio  :lolle: :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 03 Aprile 2011, 06:54:37
Anche io devo ammettere che il grosso del merito va a selina!  :lol:
Comunque anche se continuasse cosi' sarebbe un gran fumetto, se mi dite che migliora non vedo l'ora di leggerlo!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 03 Aprile 2011, 08:58:51
 :wub:

(A me lo consigliò Hush in un giorno d'estate, dicendomi che poteva anche piacermi più del Puni.. pensavo fosse impossibile, e invece è stato così  :D)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 03 Aprile 2011, 10:10:47
Anche io devo ammettere che il grosso del merito va a selina!  :lol:
Comunque anche se continuasse cosi' sarebbe un gran fumetto, se mi dite che migliora non vedo l'ora di leggerlo!
migliora eccome, te lo dice uno a cui Ennis piace il giusto  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 03 Aprile 2011, 11:43:02
:wub:

(A me lo consigliò Hush in un giorno d'estate, dicendomi che poteva anche piacermi più del Puni.. pensavo fosse impossibile, e invece è stato così  :D)
Secondo me è anche meglio di Preacher: non allunga il brodo, non esagera con l'umorismo da barzelletta e soprattutto non svacca nel finale.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 03 Aprile 2011, 17:18:03
preso il primo, tutto merito di Selina, che si sappia :lol:

L'hai gia' letto? :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 03 Aprile 2011, 17:46:18
L'hai gia' letto? :lolle:

Tieniti lontano da questo topic marrano, sono affezionatissimo a questa serie

:faccina con cavaliere scudo e spada:

 -_-
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 03 Aprile 2011, 17:50:57
L'ho appena ordinato, a breve i commenti :pff:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 03 Aprile 2011, 18:09:06
L'ho appena ordinato, a breve i commenti :pff:

Conoscerai la mia ira (e non sono irlandese...)   :shifty:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 03 Aprile 2011, 18:10:37
BJ, ma invece che darti la masochismo perchè non leggi cose che ti piacciono?  :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 03 Aprile 2011, 18:18:08
I fumetti disney sono troppo cari, mentre la paccottiglia comics la vendono a meno :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 09 Aprile 2011, 12:39:25
eccoci alla fine del primo tomo: :wub:

ci sarebbero troppe cose da dire.. mi limito a dire che ennis sui superoroi mi fa sbracare :lol: :lol: :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 09 Aprile 2011, 12:44:40
Sbracare = ridere, o sbracare = vomitare? :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 09 Aprile 2011, 13:26:42
eccoci alla fine del primo tomo: :wub:

ci sarebbero troppe cose da dire.. mi limito a dire che ennis sui superoroi mi fa sbracare :lol: :lol: :lol:

ehm.. hai notato le faccine? ^^"
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 09 Aprile 2011, 15:03:12
ogni volta che mi decido a prenderlo, sparisce il 3x2 su bol.it   :tsk:      su amazon si trova pure a meno, ma lì al momento non sono disponibili...

[UPDATE]
fatto. mi sono deciso...        presi tutti e 3 a 50 €...       'na bella botta, ma il risparmio di 25 € e delle spese di spedizione mi conforta. Entro la prossima settimana saranno miei  :D

ora attendo con ansia la comunicazione che il box di Preacher è reperibile, e tra meno di un mese avrò tutto quello che desideravo su Ennis  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 20 Aprile 2011, 19:07:23
arrivatiiiiiiiiiii
ho già (ri)cominciato la lettura   ^_^
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 26 Aprile 2011, 15:58:12
Finito anche il secondo volume.
Come già detto, c'è stata una discreta impennata. Who Dares Win, Tommy's Heroes, Katie, la storia con Superman e anche il tie-in di One Million sono tutte splendide. Sempre in bilico tra azione, dramma, umorismo e grottesco. Ennis evita grossi eccessi e sembra davvero a suo agio con questi personaggi.
Grandi aspettative per il terzo volume ora!  :w00t:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 26 Aprile 2011, 16:16:37
Il tie-in di One-Million è meraviglioso  :lol: :lol: :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 26 Aprile 2011, 16:18:10
Mi ricordo solo che stavano chiusi nel bar a bere, mentre fuori il mondo là fuori rischiava di finire.  :dowson:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Selina Kyle - 26 Aprile 2011, 16:29:12
Quello mi sa che è l'episodio connesso con Ora Zero sai? :D
In One Million
Spoiler: ShowHide
Tommy finisce nel futuro credo, e scopre che ci sono degli tizi che venerano lui e il suo compare - il ragazzo di colore - però credendo che sia una donna.. la faccia di Tommy in quel momento è da foto. :lol:


Non mi ricordo la trama nel dettaglio, ma so che c'è da piegarsi in due.  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 26 Aprile 2011, 16:35:43
Non mi ricordo nulla, la Play potrebbe pure averlo saltato.  :hmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 27 Aprile 2011, 04:32:52
invece questi bei 3 volumoni sò troppo beeeeeeeellii    :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 27 Aprile 2011, 11:50:45
Confermo che il tie-in di One Million è quello. Durante Ora Zero passano il tempo a bere e raccontarsi storie, ed è una storia inserita nel primo volume.
Ora le storie sono intrecciate con Terra di Nessuno. Certo però che la Planeta poteva fare lo sforzo di dirlo a inizio volume. Se non avessi già letto TdN sarei rimasto un po' spaesato.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 29 Aprile 2011, 17:44:54
Ho finito anche il terzo volume... :cry:
Che dire? Grandissima serie, tre le migliori che ho mai letto. Adoro Ennis e qui non mi ha affatto deluso, anzi mi ha ricordato perchè gli voglio bene. Un grandissimo scrittore, anche quando esagera, ma che quando è in forma...Cavolo le sue storie mi danno sempre delle emozioni giganti. E Hitman...Con Tommy e Natt e quell'ultima tavola, e quel sogno...Mi mancherà tutto il Noonan's  :cry:
Non ho ancora letto tutto Preacher, ma questa serie e di sicuro un capolavoro, anche se personalmente ho preferito il suo Punisher (ma la serie MAX). Ciò comunque nulla toglie alla grandezza di queste serie e di queste singole storie.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 29 Aprile 2011, 18:30:53
Hai seguito tutto il percorso classico:

- impressioni dopo il 1 volume: sì, carino, divertente, ironico
- impressioni dopo il 2 volume: che figata!!
- impressioni dopo il 3 volume: commozione e pianti.

Te l'avevo detto o no?  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 29 Aprile 2011, 19:32:31
Hai seguito tutto il percorso classico:

- impressioni dopo il 1 volume: sì, carino, divertente, ironico
- impressioni dopo il 2 volume: che figata!!
- impressioni dopo il 3 volume: commozione e pianti.

Te l'avevo detto o no?  :up:
è vero. Leggevo i commenti e mi chiedevo se era possibile. E infatti mi è successa la stessa cosa.  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: rplant - 02 Maggio 2011, 13:56:37
Dopo Preacher e Hellblazer, ci metto questa fra le mie serie preferite scritte da Ennis, altro che il Punisher  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 08 Maggio 2011, 12:08:28
Finiti tutti e tre gli UDC (ora che ho scoperto che c'è la ristampa USA li vendo e mi prendo quella, Ennis lo devo avere originale -_-).

Gran bel finale.
Gran bella storia con la JLA.
Mi sa che me lo rileggo a breve.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 08 Maggio 2011, 13:09:36
Sembri meno entusista di altri, ma comunque ti è piaciuto. Quindi sei in linea con il resto degli utenti... :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 08 Maggio 2011, 14:49:17
Sì, penso di sì, meno entusiasta di altri, decisamente... Voglio rileggerlo comunque, probabilmente non gli ho dedicato abbastanza attenzione (leggerlo su UDC per me è stata un esperienza frustrante, poi :asd:).
Quello che non sono riuscito a farmi piacere in tutta la serie sono i disegni di McCrea.
Comunque certi personaggi può inventarli solo Ennis :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 08 Maggio 2011, 15:45:54
Comunque certi personaggi può inventarli solo Ennis :lolle:
Tipo Gunfire  :lolle: :lolle: :lolle:

Beh se non hai grossa simpatia per i disegni, è chiaro che la serie non ti entusiasma troppo.

Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 08 Maggio 2011, 16:12:11
Bueno Excellente :lolle:
Ma anche i villain... Cioè... Louie Il Cesso... Moe e Joe Dubelz... :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 08 Maggio 2011, 17:29:15
(leggerlo su UDC per me è stata un esperienza frustrante, poi :asd:).

e perchè mai?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 08 Maggio 2011, 18:14:59
Beh, per il formato, ovvio :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: lukus - 08 Maggio 2011, 22:36:38
Se posso per motivi economici, mi sa che gli UDC te li prendo io. :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 09 Maggio 2011, 02:04:09
non è malaccio il formato...  certo un bell'omnibus sarebbe stata cosa gradita, ma comunque con 3 volumetti hai tutta la serie, in dimensioni poco più piccole di uno spillato.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 09 Maggio 2011, 11:21:43
Dire che un UDC non è malaccio... :lolle:
Più piccolo di così non riuscivi nemmeno ad aprirlo :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 10 Maggio 2011, 00:18:11
diciamo che alla Planeta fino a qualche tempo fa mancava il senso della proporzione: o absolute dall'altezza spropositata, oppure formati UDC rimpiccioliti...

ora invece, da quello che sto notando con i recenti formati Vertigo e vari supereroistici, pare abbiano trovato il giusto compromesso.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 11 Maggio 2011, 10:44:17
ho cominciato da poco il secondo volume, che spasso  :lolle: :lolle:
tutti i personaggi creati da Ennis non sono niente in confronto a quelli che sto vedendo in queste pagine, vi giuro che quando sono arrivato a LUI:

Spoiler: ShowHide
(http://www.geekosystem.com/wp-content/uploads/2011/02/the-defenestrator.jpg)

   « Riteniamo che sia impazzito. Ha gettato una guardia dalla stessa finestra per quattordici volte... Andava a riprenderlo, lo portava dentro e lo ributtava fuori. Tutto questo con altri quattro poliziotti appesi alle sue braccia.
E' IL DEFENESTRATORE!»


non riuscivo a smettere di ridere  
:stralol: :stralol: :stralol:


e mi sa che anche lui diventerà presto uno dei miei idoli

Spoiler: ShowHide
(http://a1.l3-images.myspacecdn.com/images01/72/f3fcf6cd8566439008ae154fda9f07f5/m.jpg)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 11 Maggio 2011, 10:55:51
e mi sa che anche lui diventerà presto uno dei miei idoli

Spoiler: ShowHide
(http://a1.l3-images.myspacecdn.com/images01/72/f3fcf6cd8566439008ae154fda9f07f5/m.jpg)


 :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 11 Maggio 2011, 11:27:24
Scusate, ma...

Spoiler: ShowHide
SALDACANI?!?!?!

(http://media.comicvine.com/uploads/0/574/377763-75738-dogwelder_large.JPG)

(http://www.headinjurytheater.com/images/alphabetDC%20image%20dogwelder%201.jpg)


 :stralol:


Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 11 Maggio 2011, 13:23:07
 :stralol: :stralol: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 11 Maggio 2011, 13:29:18
io voglio la statuina Eaglemoss di Baytor  :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 11 Maggio 2011, 13:44:07
Io sono Baytor!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 11 Maggio 2011, 13:56:05
Io sono Baytor!

E' stato il primo personaggio di un comics ad avermi fatto piangere

Spoiler: ShowHide
"Addio, amici!"
 :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 11 Maggio 2011, 14:36:03
è vero anche io ci sono rimasto di sale... :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 11 Maggio 2011, 15:35:20
Spoiler sull'ultimo story-arc
Spoiler: ShowHide
Io senza volere mi sono spoilerato la morte di Tommy, ma come cosa era abbastanza telefonata...
Ancora prima della storia con Hacken vecchio, quando uno a uno tutti i loro amici muoiono... Ringo, Sean, SixPack (più o meno) e via dicendo... Già alla seconda morte si capiva che sarebbe potuta finire in un solo modo...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Lao Tsung - 12 Maggio 2011, 20:45:48
LA SERIE PIU' FIGA DELLA STORIA DEL MONDO! ENNIS ALL'ENNESIMA POTENZA! MEGLIO DEL PUNI! COMPRATE HITMAN!

E apprezzerete la vita in tutte le sue molteplici ed imprevedibili sfumature, fino a commuovervi. Hitman.. siamo noi.

Quotone con il botto. Giuro che quando la serie è finita e
Spoiler: ShowHide
Hitman è morto
mi è venuto il magone  :cry: :cry: :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 18 Maggio 2011, 12:04:56
Ho letto il primo volume. E' una lettura che concilia il sonno, mi addormento di botto ogni tot pagine :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 18 Maggio 2011, 12:36:02
Ho letto il primo volume. E' una lettura che concilia il sonno, mi addormento di botto ogni tot pagine :wub:

 :omg:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 18 Maggio 2011, 12:40:52
(http://img850.imageshack.us/img850/1604/doublefacepalml.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/850/doublefacepalml.jpg/)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Lao Tsung - 18 Maggio 2011, 12:45:56
Ho letto il primo volume. E' una lettura che concilia il sonno, mi addormento di botto ogni tot pagine :wub:

Quando un lettore non apprezza Hitman, Lobo gli appare alle spalle e lo violenta (fact) :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 18 Maggio 2011, 16:11:48
Se qualcuno ostacola il cammino della vera giustizia, bisogna scivolargli dietro le spalle e pugnalarlo al cuore

 :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 27 Maggio 2011, 22:51:08
Finito di leggere anche il terzo volume. Capisco perche' piace tanto alla Gatta :sisi:

Dal mio punto di vista invece l'ho trovata una lettura che va bene per prendere sonno la sera, niente di piu' :nono:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 27 Maggio 2011, 22:56:39
Dal mio punto di vista invece l'ho trovata una lettura che va bene per prendere sonno la sera, niente di piu' :nono:
(http://www.sobermusicians.com/forums/images/smilies/dick.gif)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 27 Maggio 2011, 22:57:51
Ma che faccina e'? :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 27 Maggio 2011, 22:59:15
scusami, non riuscivo a trattenermi :lolle: :stralol: :stralol: :stralol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 27 Maggio 2011, 23:00:26
No vabbe', chiedevo solo il significato della faccina che hai postato :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 27 Maggio 2011, 23:09:54
è un cazzo, della serie Non capisco un cazzo e ne vado fiero
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 27 Maggio 2011, 23:11:15
 :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 28 Maggio 2011, 00:07:11
A guardarlo si direbbe più un cazzetto felice imo, della serie me ne beo del non capirne un cazzo :mmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 30 Maggio 2011, 02:32:52
sono alla fine del secondo volume: confermo la figata, e la serie si fa più seria (bel gioco di parole..)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Barry Allen - 09 Giugno 2011, 18:59:07
Ho cominciato a leggere Hitman... Devo ammettere che se il buongiorno dovesse vedersi dal mattimo l'avrei già bocciato.
Storia iniziale brutta, scritta maluccio, Ennis moooolto diverso da come lo conosco, ma che è la prima cosa che ha scritto?
Fortunatamente già da pagina 50 in poi comincia a ingranare, gli ultimi episodi che ho letto sono carini, non è un capolavoro per ora ma neanche una delusione come invece era all'inizio del volume.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 09 Giugno 2011, 19:23:04
Ho cominciato a leggere Hitman... Devo ammettere che se il buongiorno dovesse vedersi dal mattimo l'avrei già bocciato.
Storia iniziale brutta, scritta maluccio, Ennis moooolto diverso da come lo conosco, ma che è la prima cosa che ha scritto?
Fortunatamente già da pagina 50 in poi comincia a ingranare, gli ultimi episodi che ho letto sono carini, non è un capolavoro per ora ma neanche una delusione come invece era all'inizio del volume.

Lo ripeto pure a te. Le impressioni di solito sono:
- letto il primo volume: carino, ma non un capolavoro, c'è di meglio
- letto il secondo volume: ma che figata!!!
- letto il terzo volume: commozione, lacrime e apoteosi della saga che rimarrà per sempre nel tuo cuore

E poi non dire che non ti avevo avvertito  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 09 Giugno 2011, 20:20:05
Ma la prima storia qual è? Mi sa che mi manca, credo che la Play l'abbia saltata, a suo tempo. E' l'annual di Demon?


P.S.: se avete amato Hitman vi tocca recuperare i tre Universo DC Demon di Ennis e McCrea.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Barry Allen - 09 Giugno 2011, 20:28:18
Ma la prima storia qual è? Mi sa che mi manca, credo che la Play l'abbia saltata, a suo tempo. E' l'annual di Demon?


P.S.: se avete amato Hitman vi tocca recuperare i tre Universo DC Demon di Ennis e McCrea.

la prima è quella con Demon e quelle specie di dinosauri succhiasangue che danno i poteri a Tommy Monaghan...

Citazione
Lo ripeto pure a te. Le impressioni di solito sono:
- letto il primo volume: carino, ma non un capolavoro, c'è di meglio
- letto il secondo volume: ma che figata!!!
- letto il terzo volume: commozione, lacrime e apoteosi della saga che rimarrà per sempre nel tuo cuore

E poi non dire che non ti avevo avvertito

beh con lost sei stato profetico, vediamo...  :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 10 Giugno 2011, 01:54:53
Vabbè quelle di Demon non fanno testo, disegni intrinsecamente oriBBili poi :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 10 Giugno 2011, 04:36:07
P.S.: se avete amato Hitman vi tocca recuperare i tre Universo DC Demon di Ennis e McCrea.

really?
explanation?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: magicofra21 - 10 Giugno 2011, 19:33:53
Ho cominciato a leggere Hitman... Devo ammettere che se il buongiorno dovesse vedersi dal mattimo l'avrei già bocciato.
Storia iniziale brutta, scritta maluccio, Ennis moooolto diverso da come lo conosco, ma che è la prima cosa che ha scritto?
Fortunatamente già da pagina 50 in poi comincia a ingranare, gli ultimi episodi che ho letto sono carini, non è un capolavoro per ora ma neanche una delusione come invece era all'inizio del volume.

mm.. allora mi sa che difficilmente ti piacerà.

ok, letto il terzo e ultimo tomo.. nel complesso un lavoro in tono minore. in buona sostanza ennis qui non dice niente, non racconta niente. l'umorismo è meno marcato del solito, le scene action sono meno coinvolgenti che in punisher e la trama è molto prevedibile.
c'è un però: il finale è commovente.. a stento ho trattenuto le lacrime, proprio perchè gira intorno a tutto quello che è stato raccontato nel fumetto, ovvero una storia d'amicizia in salsa pulp. quindi per alcuni aspetti lo promuovo davvero, mentre per altri rimane sotto la media per quanto riguarda le opere di garth ennis.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 10 Giugno 2011, 19:41:17
P.S.: se avete amato Hitman vi tocca recuperare i tre Universo DC Demon di Ennis e McCrea.

really?
explanation?
Hitman è uno spin-off di Demon, che a quei tempi era di Ennis e McCrea.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 10 Giugno 2011, 19:43:11
Ma come sono le storie?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Murnau - 10 Giugno 2011, 19:45:20
Discrete ("nazisti zombie" ti eccita?  :asd: ).
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 21 Giugno 2011, 14:41:12
Presi i 3 volumi DCU della Planeta. Mi sono accorto che, non avendo più i Lobo della Play Press, ero rimasto solo con i volumetti che partono dal no. 41 della serie originale. Bella serie comunque! :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 04 Luglio 2011, 16:31:13
Hitman è uno spin-off di Demon, che a quei tempi era di Ennis e McCrea.

si lo so..  dico, se mi è piaciuto Hitman, Demon su che livello è?

ok, letto il terzo e ultimo tomo.. nel complesso un lavoro in tono minore. in buona sostanza ennis qui non dice niente, non racconta niente. l'umorismo è meno marcato del solito, le scene action sono meno coinvolgenti che in punisher e la trama è molto prevedibile.
c'è un però: il finale è commovente.. a stento ho trattenuto le lacrime, proprio perchè gira intorno a tutto quello che è stato raccontato nel fumetto, ovvero una storia d'amicizia in salsa pulp. quindi per alcuni aspetti lo promuovo davvero, mentre per altri rimane sotto la media per quanto riguarda le opere di garth ennis.

io ancora il terzo volume non l'ho finito, ma il cambio di tono non mi è dispiaciuto, anzi proprio perchè
Spoiler: ShowHide
muoiono diversi personaggi che erano delle presenze fisse
questa serie si dimostra molto più coraggiosa di altre...  sopratutto visto il cambio netto con il tono grottesco/umoristico/pulp visto nei numeri precedenti.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 10 Luglio 2011, 00:48:19
finita la run principale:  :o :o :o :o
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 10 Luglio 2011, 15:53:22
nel senso che mi ha colpito in positivo...    e a suo modo il finale mi ha scioccato  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr.Fox - 11 Luglio 2011, 16:49:16
non riesco a comprare l'ed. planeta, puzzolente e ridotta, non avrò mai questo fumetto in italiano  :tsk:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 18 Luglio 2011, 12:48:13
Hitman è uno spin-off di Demon, che a quei tempi era di Ennis e McCrea.

si lo so..  dico, se mi è piaciuto Hitman, Demon su che livello è?

Da quel poco che ho visto è sui toni dei primi numeri di Hitman (quando c'è tipo Demon che fa a botte con l'alieno), personalmente (personalmente) le idee mi piacciono ma non mi fanno impazzire e poi c'è McCrea che è una costante, ogni volta che lo vedo mi si ammoscia :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 21 Luglio 2011, 22:53:45
mm, lo lascio lì dov'è per ora, di Ennis mi manca ancora Preacher porca miseriaccia..
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 22 Luglio 2011, 09:18:51
comprate invece comprate che merita  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr. Seven - 20 Agosto 2011, 21:06:55
Finalmente recuperato e letto tutto d'un fiato.
Che personaggio, Tommy Monaghan!!!  :o
Ennis mi piace ma non d'andarci pazzo, però Hitman è senza dubbio la migliore cosa che abbia mai scritto, senza dubbio una delle serie più belle che abbia mai letto... cazzo, mi mancano già tutti: il Noonan's, Tommy, Natt, Baytor, Sixpack, Bueno, Sean...  :(  :(  :(
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 20 Agosto 2011, 21:14:09
stesse impressioni, precise :ahsisi:
neanch'io amo particolarmente Ennis, ma ha creato un universo attorno al personaggio davvero fantastico, oltre a caratterizzare Monaghan superbamente
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 21 Agosto 2011, 10:51:29
stesse impressioni, precise :ahsisi:
neanch'io amo particolarmente Ennis, ma ha creato un universo attorno al personaggio davvero fantastico, oltre a caratterizzare Monaghan superbamente
penso sia il pregio maggiore di questa serie. Raramente un personaggio creato così dal niente ha un universo così bello e variegato attorno.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 21 Agosto 2011, 14:16:51
parlerei sopratutto di "umanità" dei personaggi.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr.Fox - 31 Agosto 2011, 10:15:12
ho un offertona per le mani (45€) e un dubbio: me ne frego di questa edizione maleodorante o aspetto in una futura edizione più pulita? la puzza è così insopportabile????
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 31 Agosto 2011, 10:46:08
La puzza è un plus per me.  :lolle:
Vai e compra  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 31 Agosto 2011, 11:36:25
Io dico compra.  :leggi:

La puzza non è così eccessiva e non si sa se e quando verrà ristampato in Italiano, ma anche in Inglese.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 31 Agosto 2011, 12:03:33
mi accodo anch'io: chapa :)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Fanboy - 31 Agosto 2011, 12:28:18
ho un offertona per le mani (45€) e un dubbio: me ne frego di questa edizione maleodorante o aspetto in una futura edizione più pulita? la puzza è così insopportabile????

Compra, compra. E' come per certi formaggi, l'odore è stomachevole ma la qualità è ottima.  :lol:

p.s. Ok, il paragone con i formaggi non è granchè azzeccato ma tu compra lo stesso  ;)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ozymandias - 31 Agosto 2011, 12:44:30
ho un offertona per le mani (45€) e un dubbio: me ne frego di questa edizione maleodorante o aspetto in una futura edizione più pulita? la puzza è così insopportabile????

prendi.....prossimamente non troverai piu' il 40%..... :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr.Fox - 31 Agosto 2011, 13:47:33
l'ho preso su boil...spero di non avere nessuna sorpresa tipo che all'ultimo qualche volume è esaurito....ora per recuperare devo vendere qualcosa.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 06 Settembre 2011, 21:35:30
Ho iniziato la lettura. Per ora il personaggio mi dice poco, ma riconosco lo stile di Ennis e promette molto bene.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 06 Settembre 2011, 21:40:16
Ho iniziato la lettura. Per ora il personaggio mi dice poco, ma riconosco lo stile di Ennis e promette molto bene.

abbiamo detto tutti così, all'inizio  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 06 Settembre 2011, 21:41:05
Ho iniziato la lettura. Per ora il personaggio mi dice poco, ma riconosco lo stile di Ennis e promette molto bene.

abbiamo detto tutti così, all'inizio  :D

Ne son sicuro  :lol:
Poi ho letto solo una settantina di pagine  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 07 Settembre 2011, 00:29:34
Ho iniziato la lettura. Per ora il personaggio mi dice poco, ma riconosco lo stile di Ennis e promette molto bene.

abbiamo detto tutti così, all'inizio  :D

Io anche alla fine :asd:
Cioè, ho riconosciuto che è un bel personaggio e che in fondo di tutte le opere di Ennis questa è quella a cui ci si può affezionare di più (per i temi, i personaggi, l'atmosfera, gli ambienti, il tipo di storie, il sentimento, unici in tutti i suoi lavori e belli come in pochi altri fumetti), ma per me qualcosa non ha cliccato. Forse partivo con un pò di hype, magari alla seconda lettura la riesco a centrare.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr. Seven - 07 Settembre 2011, 00:59:01
Io invece l'ho amato come personaggio, di certo è il fumetto di Ennis che più mi è piaciuto.  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 07 Settembre 2011, 10:53:35
nel mio caso è stato l'unico di Ennis ad aver seguito per intero ed essermi piaciuto, il resto mi ha detto poco niente: vuoi per i temi e i personaggi non di mio gusto, vuoi che come scrittore non mi fa impazzire, ma è così :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 07 Settembre 2011, 20:23:03
Tommy ha tutta la mia stima
Spoiler: ShowHide
vomitare sugli stivali di Batman  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 07 Settembre 2011, 20:25:54
ed è solo l'inizio :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 07 Settembre 2011, 20:26:39
Tommy ha tutta la mia stima
Spoiler: ShowHide
vomitare sugli stivali di Batman  :lolle:


 :lol: vorrei vederla questa vignetta  :lolle:

Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 07 Settembre 2011, 20:27:13
Ancora non mi ha conquistato... ma certe cose che fa (e che dice) son geniali!

Post Uniti: 07 Settembre 2011, 20:28:09
Tommy ha tutta la mia stima
Spoiler: ShowHide
vomitare sugli stivali di Batman  :lolle:


 :lol: vorrei vederla questa vignetta  :lolle:



Spoiler: ShowHide
(http://2.bp.blogspot.com/-ldmID6pzPOg/TbZQYSKzTxI/AAAAAAAAKJY/PtNJzAzujmc/s1600/Hitman_pukes_Batman_boots.jpg)

La faccia di Bats  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 07 Settembre 2011, 20:29:29
Tommy ha tutta la mia stima
Spoiler: ShowHide
vomitare sugli stivali di Batman  :lolle:


 :lol: vorrei vederla questa vignetta  :lolle:



Spoiler: ShowHide
(http://2.bp.blogspot.com/-ldmID6pzPOg/TbZQYSKzTxI/AAAAAAAAKJY/PtNJzAzujmc/s1600/Hitman_pukes_Batman_boots.jpg)

La faccia di Bats  :lolle:


E' un pazzo  :lol:
Mi ricordo ancora la sua motivazione alle selezioni della JLA  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 07 Settembre 2011, 20:32:15
Tommy ha tutta la mia stima
Spoiler: ShowHide
vomitare sugli stivali di Batman  :lolle:


 :lol: vorrei vederla questa vignetta  :lolle:



Spoiler: ShowHide
(http://2.bp.blogspot.com/-ldmID6pzPOg/TbZQYSKzTxI/AAAAAAAAKJY/PtNJzAzujmc/s1600/Hitman_pukes_Batman_boots.jpg)

La faccia di Bats  :lolle:


E' un pazzo  :lol:
Mi ricordo ancora la sua motivazione alle selezioni della JLA  :lolle:

Ma infatti è geniale il modo in cui usa i suoi poteri  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 07 Settembre 2011, 20:33:05
Mi ricordo ancora la sua motivazione alle selezioni della JLA  :lolle:

 :lolle: :lolle: :lolle: Grande Morrison a scriverla...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 07 Settembre 2011, 21:58:37
E geniale il modo in cui scopre di aver riacquisito i poteri nel satellite della JLA  :shifty:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr.Fox - 24 Settembre 2011, 20:24:30
mi è arrivato....iniziata lettura...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 01 Ottobre 2011, 20:51:54
mi è arrivato....iniziata lettura...

 :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 15 Ottobre 2011, 15:37:53
Finito!
Ottima serie, gran personaggi per quanto bizzarri fossero, ottime storie e tematiche.

Baytor e Bueno Exellente sono dei miti  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 15 Ottobre 2011, 17:09:38
io adoro IL DEFENESTRATORE  :lolle: :lolle: :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 15 Ottobre 2011, 19:22:16
(http://www.4thletter.net/wp-content/uploads/2009/10/ohkyle.jpg)

io adoro IL DEFENESTRATORE  :lolle: :lolle: :lolle:

Era un pò Terminator vero?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 15 Ottobre 2011, 19:28:02
Era un pò Terminator vero?

yes. Ci sono tantissimi omaggi cinefili in questa run.
Il personaggio di Ringo ad esempio è ispirato a Chow Yun-Fat e ai personaggi dei film d'azione che interpretava per John Woo (più avanti scoprirai un ringraziamento esplicito ai due)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 15 Ottobre 2011, 19:31:13
Era un pò Terminator vero?

yes. Ci sono tantissimi omaggi cinefili in questa run.
Il personaggio di Ringo ad esempio è ispirato a Chow Yun-Fat e ai personaggi dei film d'azione che interpretava per John Woo (più avanti scoprirai un ringraziamento esplicito ai due)

Più avanti cosa intendi? la serie l'ho finita. Ti riferisci alla storia di Ringo?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 18 Ottobre 2011, 02:58:04
Più avanti cosa intendi? la serie l'ho finita. Ti riferisci alla storia di Ringo?

ah sorry, pensavo dovessi ancora concludere.
Si mi riferisco all'ultima storia con Ringo.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ThePNZ - 18 Ottobre 2011, 18:31:29
Più avanti cosa intendi? la serie l'ho finita. Ti riferisci alla storia di Ringo?

ah sorry, pensavo dovessi ancora concludere.
Si mi riferisco all'ultima storia con Ringo.

Gran storia quella. Ma come tutte le altre.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Elfen89 - 16 Febbraio 2012, 22:57:31
Ragazzi ma i tre numeri universo sono piccoli? Costano tanto. Secondo voi ci sarà una ristampa?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clint Eastwood - 16 Febbraio 2012, 22:58:55
1.sono piccoli (e puzzano)
2.costano 25 cucuzze l'uno
3.decisamente non nel breve periodo (ma neanche medio-lungo)


però è una lettura della madonna!  :P
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 17 Febbraio 2012, 12:19:50
quoto e io in genere Ennis faccio fatica a reggerlo
ma qui il personaggio mi attirava parecchio e mi ha conquistato :wub:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 17 Febbraio 2012, 12:27:15
Credo che in Italiano non si vedranno altre ristampe nel lungo periodo  :sisi:
Se non sbaglio pure negli States non hanno ristampato tutto
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clint Eastwood - 17 Febbraio 2012, 12:31:15
peraltro la mia firma è proprio di Tommy Monaghan!  :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 17 Febbraio 2012, 12:40:46
Credo che in Italiano non si vedranno altre ristampe nel lungo periodo  :sisi:
Se non sbaglio pure negli States non hanno ristampato tutto

Una prima raccolta in volumi l'hanno fermata (ma tipo anni fa), ora ne hanno fatta un'edizione nuova e saranno a metà 3/4 dell'opera.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 17 Febbraio 2012, 17:20:30
io mi accontento tranquillamente dei 3 UDC. Non sono il massimo, ma è una buona raccolta integrale tutto sommato.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 17 Febbraio 2012, 19:37:43
io mi accontento tranquillamente dei 3 UDC. Non sono il massimo, ma è una buona raccolta integrale tutto sommato.
:quoto:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ozymandias - 17 Febbraio 2012, 20:00:09
Ragazzi ma i tre numeri universo sono piccoli? Costano tanto. Secondo voi ci sarà una ristampa?

Piccoli ma sono circa 540 pagine a volume. :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mr.Fox - 17 Febbraio 2012, 21:38:34
io li straconsiglio....ero pure io scettico, poi li ho provati.  :w00t:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 18 Febbraio 2012, 01:39:36
Anche perché McCrea è bravo ma si può tranquillamente leggere in formato più piccolo, IMHO.  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ned Ellis - 18 Febbraio 2012, 02:30:15
Il primo arc è molto bello...
McRae è bravo ma non mi entusiasma più di tanto.
Ho trovato inoltre alcuni punti in comune con Preacher. Niente male, ma per ora ho troppe letture..
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 18 Febbraio 2012, 17:52:45
Il primo arc è molto bello...
McRae è bravo ma non mi entusiasma più di tanto.
Ho trovato inoltre alcuni punti in comune con Preacher. Niente male, ma per ora ho troppe letture..
hai iniziato la parabola del lettore medio di Hitman  :D prosegui e non te ne pentirai  :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 19 Febbraio 2012, 14:32:48
Il primo arc è molto bello...
McRae è bravo ma non mi entusiasma più di tanto.
Ho trovato inoltre alcuni punti in comune con Preacher. Niente male, ma per ora ho troppe letture..
hai iniziato la parabola del lettore medio di Hitman  :D prosegui e non te ne pentirai  :ahsisi:

La parabola in tre parti, voglio il copyright  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 19 Febbraio 2012, 14:44:45
Il primo arc è molto bello...
McRae è bravo ma non mi entusiasma più di tanto.
Ho trovato inoltre alcuni punti in comune con Preacher. Niente male, ma per ora ho troppe letture..
hai iniziato la parabola del lettore medio di Hitman  :D prosegui e non te ne pentirai  :ahsisi:

La parabola in tre parti, voglio il copyright  :lolle:
ovvio. Scusami ma mi sono scordato di citare l'autore  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 19 Febbraio 2012, 17:27:09
 :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 20 Febbraio 2012, 02:54:38
aaahahahaha, ci siamo passati tutti  :P
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 20 Febbraio 2012, 10:47:37
aaahahahaha, ci siamo passati tutti  :P

:quoto:
Ieri sono andato indietro di un paio di pagine e ho visto che praticamente tutti quanti hanno fatto gli stessi commenti (tranne BJ, ma lui è un caso a parte)  :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 20 Febbraio 2012, 11:10:51
Io no. L'ho letto con tutti che eeeeehhhh guarda vai avanti che poi :dsi: sono arrivato al terzo volume e non dico che sono rimasto indifferente alla pagina finale
Spoiler: ShowHide
con Tommy e Nat
però facendo un bilancio mi sono accorto che tutto il fumetto non mi aveva preso quanto mi sarei aspettato.
Poi qualche tempo dopo averlo finito ho ripreso i volumi in mano ed è scattata la scintilla, così, semplicemente sfogliandolo e riguardando le storie...
Però non è l'unico fumetto con cui mi è capitato :ahsisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 20 Febbraio 2012, 11:11:28
aaahahahaha, ci siamo passati tutti  :P

:quoto:
Ieri sono andato indietro di un paio di pagine e ho visto che praticamente tutti quanti hanno fatto gli stessi commenti (tranne BJ, ma lui è un caso a parte)  :lolle:

:tiè:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 20 Febbraio 2012, 11:18:34
aaahahahaha, ci siamo passati tutti  :P

:quoto:
Ieri sono andato indietro di un paio di pagine e ho visto che praticamente tutti quanti hanno fatto gli stessi commenti (tranne BJ, ma lui è un caso a parte)  :lolle:

:tiè:
non è colpa mia se sei l'unico che si è distinto dalla massa (e in parte anche Joker, ma lui ha usato una miriade di giri di parole e ce ne siamo dimenticati  :lol: )
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: BlackJack - 20 Febbraio 2012, 11:20:05
E' perche' sono onesto nei commenti :dsi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: The Joker - 20 Febbraio 2012, 11:21:22
Lì per lì ero anche quasi incazzato con Guardiano alla fine... Ma il bello quando doveva arrivare?

 :lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 20 Febbraio 2012, 11:22:06
E' perche' sono onesto nei commenti :dsi:
mettiamola così  :lolle:

Lì per lì ero anche quasi incazzato con Guardiano alla fine... Ma il bello quando doveva arrivare?

 :lolle:
:lolle:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 13 Marzo 2012, 20:39:14
Lì per lì ero anche quasi incazzato con Guardiano alla fine... Ma il bello quando doveva arrivare?

 :lolle:

 :abominevole:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: AndyHood - 29 Maggio 2012, 18:05:39
sono arrivato al secondo numero di Range in Arkham e mi sta piacendo davvero un sacco. Soprattutto la caratterizzazione di Tommy (ricorda un pò Cassidy, anche per la questione degli occhiali da sole) e le comparsate di Batman.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 29 Maggio 2012, 23:56:10
E il meglio deve ancora venire  :D
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Invisible_Hawk - 20 Luglio 2012, 15:28:33
proprio su consiglio degli utenti di questo forum ho recuperato (con calma, dato il costo dei volumoni Planeta) questa serie e, un paio di giorni fa, ne ho concluso la lettura. Devo dirlo, Hitman è un fottutissimo CAPOLAVORO!!!!!!! :gun: :rulezza:

Serie stupenda!! Personaggi caratterizzati alla perfezione, al punto da sembrare reali. Ma è l' atmosfera, l' amicizia che unisce i vari avventori del Noonan's il vero pezzo forte. Un amicizia vera, fraterna.
Ennis è abilissimo nell' alternare scene comiche/surreali a momenti di grande pathos, in un crescendo di drammaticità che raggiunge il suo culmine nella splendida, inevitabile, conclusione. Leggendo le prime saghe ci si trova di fronte un fumetto action e fracassone ma, con lo scorrere dei numeri, ci si rende conto della grande profondità dei protagonisti (non solo Tommy) e della perfetta concatenazione degli eventi. Ogni episodio, ogni evento, ogni azione, avrà un risvolto e contribuirà a portare i nostri (anti-)eroi al loro degno epilogo.

Offre la casa gente. Non c'è orario di chiusura (cit.)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: AndyHood - 21 Luglio 2012, 12:31:59
quoto assolutamente l'ultimo commento :cry:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Green Hankey - 21 Luglio 2012, 12:37:13
siccome non ho voglia di scervellarmi nel recupero della serie, qualcuno l'ha letto in inglese?

E' l'Ennis leggibile o quello con espressioni di difficile comprensione?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 21 Luglio 2012, 13:05:22
siccome non ho voglia di scervellarmi nel recupero della serie, qualcuno l'ha letto in inglese?

E' l'Ennis leggibile o quello con espressioni di difficile comprensione?
In Inglese non è tutto reperibile in volume, credo che metà serie non l'hanno ancora ristampata.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Green Hankey - 21 Luglio 2012, 13:34:00

In Inglese non è tutto reperibile in volume, credo che metà serie non l'hanno ancora ristampata.

ad agosto esce il settimo e ultimo volume.............
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 21 Luglio 2012, 14:08:20

In Inglese non è tutto reperibile in volume, credo che metà serie non l'hanno ancora ristampata.

ad agosto esce il settimo e ultimo volume.............
Allora sono indietro con le news  :lol:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Green Hankey - 21 Luglio 2012, 14:14:12
ho appena letto 2 numeri a babbo e mi sembra fattibilissimo come inglese..
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 23 Luglio 2012, 09:35:31
Non saprei, mi dà l'aria di essere piena di slang, però se già ne hai letto un pò e ti è sembrato fattibile continua  ;)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 23 Luglio 2012, 12:54:51
mi avete fatto letteralmente salire la scimmia leggendo i vostri commenti.
volevo sapere il formato dei volumi planeta se fossero brossurati o cartonati e se fossero 16x25 (tipo preacher) oppure quello più grande 21x32 (tipo watchmen e V)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 23 Luglio 2012, 13:09:29
gli Universo DC son tre volumi belli corposi; hanno un formato inferiore a quelli citati (circa 15x23)
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 23 Luglio 2012, 13:39:56
ah,strano come formato...
comunque son cartonati giusto?
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 23 Luglio 2012, 13:41:55
no, brossurati
se vai nella prima pagina del topic ci sono le informazioni
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 23 Luglio 2012, 13:57:49
eh avevo guardato ma dell edizione italiana c'è solo il numero delle pagine ed il prezzo.

grazie comunque per le info  :up:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Herlyran - 27 Ottobre 2012, 15:34:23
LA SERIE PIU' FIGA DELLA STORIA DEL MONDO! ENNIS ALL'ENNESIMA POTENZA! MEGLIO DEL PUNI! COMPRATE HITMAN!

Esattissimo, concordo parola per parola! Come rimanere impassibili dalle dettagliate sfumature psicologiche, dai mitici disegni e dai dialoghi pulp di questa bellissima e sottovalutata serie?

Quasi ottima la riedizione Planeta dell'intera serie... "quasi" per via del formato ridotto delle pagine, mannaggia.   <_<
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 30 Ottobre 2012, 12:24:38
Secondo voi sono recuperabili a cifre accettabili o devo mettermi il cuore in pace e pregare per una ristampa? :hmm:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Guardiano della Notte - 30 Ottobre 2012, 16:09:28
Domandone... Continua a cercare e non abbandonare mai la speranza  :sisi:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 31 Ottobre 2012, 09:26:58
 :asd: Mi armerò di taaanta pazienza allora...!  :hug:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 04 Novembre 2012, 01:51:06
per mesi e mesi sono rimasto con l'indecisione se prenderli o meno, qualche anno fa, poi un giorno ho fatto la pazzia (per modo di dire) e a 50 € me li sono accaparrati tutti e 3.
Non me ne sono pentito, anzi, ringrazio di essere stato folle  :asd: dico solo questo
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 05 Novembre 2012, 15:15:01
Tornato da Lucca con la serie completa, recuperata in edizione originale da 6 volumetti a prezzo onesto!
Non vedo l'ora di ritagliarmi un po' di tempo per leggerla come si deve... (cioè senza "distrazioni" tra i piedi)  :asd:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Drake Ramoray - 05 Novembre 2012, 17:45:30
ottimo recupero, io avevo adocchiato la versione in tre volumi ma poi è stata comprata da qualcun'altro  :shifty:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 06 Novembre 2012, 15:07:56
Allora non sono io... ho preso quella in 6!  :P E' un gusto personale, ma i volumoni cerco di evitarli quando posso... amo le edizioni "originali"! :sisi:
Che poi se non erro l'edizione in 3 volumi Planeta costava 25€/volume, quindi un totale di 75€! IMHO uno sproposito...
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Number Six - 28 Dicembre 2012, 15:48:21
Scusate, forse è già stato chiesto.. Che differenza c'è tra questi volumi e i 6 (se sono 6) della Play Press? Grazie!
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 28 Dicembre 2012, 16:06:54
Scusate, forse è già stato chiesto.. Che differenza c'è tra questi volumi e i 6 (se sono 6) della Play Press? Grazie!
Che la versione Play Press non è completa (credo).
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 28 Dicembre 2012, 16:11:23
Scusate, forse è già stato chiesto.. Che differenza c'è tra questi volumi e i 6 (se sono 6) della Play Press? Grazie!
Che la versione Play Press non è completa (credo).
:blink: Come non è completa!?! :look:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Number Six - 28 Dicembre 2012, 16:26:32
Scusate, forse è già stato chiesto.. Che differenza c'è tra questi volumi e i 6 (se sono 6) della Play Press? Grazie!
Che la versione Play Press non è completa (credo).
:blink: Come non è completa!?! :look:
:gnagna:
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 28 Dicembre 2012, 16:31:46
Di sicuro manca la storia del 2007 con la JLA
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 28 Dicembre 2012, 16:32:53
La versione Play stampa la seconda parte della serie, la prima parte apparve su Lobo (non so in che numeri).
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: TaoTeo - 28 Dicembre 2012, 17:27:54
Ma fin che manca la storia con la JLI e l'altra del 2007 va bene, ma se manca la prima parte mi girano i cabasisi!  :capocc:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: giox - 22 Aprile 2013, 23:41:46
ciao a tutti sono nuovo del forum!! devo ringraziarvi, grazie a tutti questi elogi mi avete convinto a comprare hitman (vol 1 della planeta) che l' ho trovato usato su ebay a 13€, e mi sta piacendo molto!! Poi io adoro Ennis e questo è uno dei suoi lavoro migliori!! Ps se qualcuno ha da vendermi gli altri 2 volumoni planeta... sono interessato  :w00t:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 05 Ottobre 2013, 16:53:55
E dopo anni e anni passati a prendere polvere, ho finalmente aperto il primo volumazzo planeta.
Ho letto le prime 200 pagine e me ne sono già innamorato!! :wub:
Un commento semiserio alla fine del primo!
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 26 Ottobre 2013, 15:33:23
Finito di leggere il primo volumone (in realtà ho anche già cominciato il secondo!).
Bellissimo! Una serie di storie più o meno legate tra loro che fanno dell'azione e del divertimento il punto di forza!
Credo che Ennis non ami molto i supertizi.....ci sono delle scene che li prendono per il culo veramente da ribalto sulla sedia! :stralol:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 26 Ottobre 2013, 16:39:50
credo anch'io non impazzisca per il genere
ciò nonostante, ho apprezzato molto questa serie proprio perchè imbastisce trame nella quale son spesso coinvolti supertizi o comunque è fortemente presente la componente metaumana (come lo è lo styesso protagonista, d'altronde)
bello poi l'episodio con Superman, in cui dimostra l'ammirazione che ha per il personaggio
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 20 Novembre 2013, 14:45:06
Ho finito di leggere il secondo volume.......
Non ho ancora il quadro completo, ma mi sento di poter dire che questa serie, quando l'avrò finita, rivaleggerà con Preacher per il titolo di Ennis da me preferito!
E' veramente una serie stupenda! L'episodio con Superman presente in questo secondo volume poi........da solo vale l'acquisto di tutti e 3 i volumoni planeta!! :wub:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 24 Novembre 2013, 12:17:03
Per me è l'opera migliore di Ennis.


Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 14 Dicembre 2013, 18:22:38
Ho finito di leggere la serie principale, mi mancano giusto le 2 storie con la jla!
Che dire.......fantastico! Erano anni che quando finivo di leggere una storia non provavo certe emozioni!
Guardando l'ultima vignetta avevo gli occhi lucidi! :cry:
Bellissimo! Una storia di un'intensità e di un'umanità pazzesche! Mi sono affezionato a praticamente tutti i personaggi, da Tommy a Nat, da Pat a Sean insomma veramente a tutti! Mi viene un nodo allo stomaco al pensiero di non poter leggere più storie con quei protagonisti......meno male che c'ho ancora le ultime 2 con la jla! :asd:
Non so se questo è il miglior Ennis in assoluto, ma certamente lo è dal punto di vista emotivo! E cmq male che va, sta al primo a parimerito con Preacher! :ahsisi:

Cacchio mo che ci stavo a ripensare, mi è venuta una voglia di rileggermelo pazzesca! :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 15 Dicembre 2013, 16:33:52
quanto odio i vostri commenti  :dowson:
questa settimana mi tocca recuperarli e alleggerirmi di 80€
però vabbè in fondo parliamo quasi di 1500 pagine.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 16 Dicembre 2013, 17:54:48
Già......tra l'altro sono 1500 pagine che difficilmente ti lasceranno indifferente, quindi valgono tutti i soldi che spenderai! :up:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 16 Dicembre 2013, 19:46:34
Già......tra l'altro sono 1500 pagine che difficilmente ti lasceranno indifferente, quindi valgono tutti i soldi che spenderai! :up:
quoto,80 euro nn potevi spenderli meglio fernando :sisi:(io gli ho pagati 35 euro tutti e 3 :asd:)
come avevo già detto per me è a pari merito con preacher.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 16 Dicembre 2013, 23:30:49
e dove te li hanno venduti a 35€ spediti?  :lol:
ma poi io mi ricordo che li avevi presi qua dall'admin dal link che ti avevo mandato io  :hmm:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 17 Dicembre 2013, 13:06:50
e dove te li hanno venduti a 35€ spediti?  :lol:
ma poi io mi ricordo che li avevi presi qua dall'admin dal link che ti avevo mandato io  :hmm:
sul foro di GV,tu mi avevi mandato l'mp per enigma e invisibles :lolle:
gli avevo preso anche doom patrol 1 e 2,in tutto 65 euro comprese ss :w00t:
era comunque sempre lo stesso utente eh :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 17 Dicembre 2013, 14:17:02
e dove te li hanno venduti a 35€ spediti?  :lol:
ma poi io mi ricordo che li avevi presi qua dall'admin dal link che ti avevo mandato io  :hmm:
sul foro di GV,tu mi avevi mandato l'mp per enigma e invisibles :lolle:
gli avevo preso anche doom patrol 1 e 2,in tutto 65 euro comprese ss :w00t:
era comunque sempre lo stesso utente eh :asd:
no era per hitman che lo vendeva l'admin barry allen,avevi preceduto pure code_monkey sull'acquisto che glielo avevo mandato pure a lui l mp visto che lo cercavate entrambi :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 17 Dicembre 2013, 14:35:18
Si ora ricordo , ma alla fine nn lo aveva trovato(chiediglio pure:asd:), poi dopo un po lo preso dall'altro utente.

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 17 Dicembre 2013, 15:13:50
macchè mi fido  :P
ero convinto che lo avevi preso da lui  :lolle:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 17 Dicembre 2013, 16:14:27
macchè mi fido  :P
ero convinto che lo avevi preso da lui  :lolle:
Alla fine è stato meglio così, gli ho trovati a molto meno.. Un po come te con starman:)

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 17 Dicembre 2013, 17:14:33
eh si a volte magari non trovi una cosa,ti disperi e poi capita che la trovi ancora a meno  :lol:

comunque su hitman ho aspettative altissime ed è l'ultima cosa di ennis che volevo assolutamente e che mi mancava dopo preacher,hellblazer le storie di guerra e il puni.
son mesi che aspetto ma lo vedo solo su ebay ogni tanto e considerate le s.s. si chiude sempre sui 100-110,ristampe non ne sono previste e io lo voglio assolutamente  :quoto:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 17 Dicembre 2013, 20:46:35
eh si a volte magari non trovi una cosa,ti disperi e poi capita che la trovi ancora a meno  :lol:

comunque su hitman ho aspettative altissime ed è l'ultima cosa di ennis che volevo assolutamente e che mi mancava dopo preacher,hellblazer le storie di guerra e il puni.
son mesi che aspetto ma lo vedo solo su ebay ogni tanto e considerate le s.s. si chiude sempre sui 100-110,ristampe non ne sono previste e io lo voglio assolutamente  :quoto:
beh a meno di botte di culo allucinanti mi pare anche normale come prezzo..
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 31 Gennaio 2014, 20:52:45
Mi dispiace, ma non condivido affatto i giudizi entusiastici su questa serie, anzi, io la reputo abbastanza inferiore a Preacher, e soprattutto Hellblazer.

I motivi sono tanti: innanzitutto non ho mai apprezzato che durante la serie non vengano mai usati i personaggi di Gotham City, dopo i primi numeri, l'ambientazione di Gotham City non viene mai sfruttata, anzi, Hitman si poteva ambientare in una qualsiasi città americana, e non sarebbe cambiato niente, Batman compare una volta soltanto, quando invece doveva essere come minimo comprimario fisso, inoltre, non compaiono nemmeno i cattivi tipici della città di Batman, praticamente si dice soltanto che Hitman vive a Gotham quando in realtà poteva vivere tranquillamente in un'altra città.

Inoltre, Hitman non si capisce mai cosa dovrebbe fare, viene descritto come il killer che fa il lavoro sporco che i normali esseri umani non possono fare, però chissà perché spesso anche normali esseri umani lo mettono in difficoltà, come ad es. il boss della mafia che Tommy Monaghan teme, o i soldati inglesi che potrebbero tranquillamente uccidere lui e il suo amico, visto che ne riescono a malapena ad ammazzare uno per sbaglio, mentre gli altri vengono uccisi dai mafiosi o tra di loro, roba che non si capisce mai a cosa gli servono i poteri, se non può fare fuori dei semplici soldati; e anche gli altri personaggi non sono meglio, perché ci sono personaggi inutili come la sezione otto, che praticamente viene inserita sbrigativamente nella storia col demone delle pistole e dopo aver fatto una comparsata sulla storia con Lobo, vengono ammazzati subito visto che Ennis non sapeva cosa farsene, e anche altri come Tom Noonan, non hanno un ruolo chiaro, l'unica eccezione è Ringo Chen, sicuramente il migliore personaggio della serie, e se fosse stato lui il protagonista, ci avrebbe guadagnato molto.

L'ultima cosa, è la presenza dei supereroi, che non si capisce mai che ruolo devono avere, Hitman dovrebbe ridicolizzare i supereroi per darne una visione diversa, ma in realtà questo non succede sempre, Superman ci fa bella figura, Etrigan addirittura ne esce meglio del protagonista, e anche Catwoman ne esce a meraviglia, c'è solo una scena con Tommy che vomita su Batman e Lanterna Verde che viene preso in giro al bar, niente di più, a meno di non considerare il bruttissimo cross-over con Lobo, dove Lobo viene umiliato dalla sezione Otto, quando in realtà dovrebbe farli a pezzi tutti, visto che la sezione otto viene fatta a pezzi con un colpo solo dal demone delle pistole.

Chiaramente Hitman non è un brutto fumetto, ma molto sopravvalutato questo sì, penso che Ennis abbia preso le misure col personaggio solo nella storia della JLA, alla fine.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 01 Febbraio 2014, 00:19:15
Beh, vista la mole di giudizi entusiastici che lo circonda, a fronte di uno solo negativo, forse non è che si sopravvaluta il fumetto, bensì sei tu che sopravvaluti il tuo giudizio! :asd:
Scherzo eh! :D E' che magari sbagli a dire che è sopravvalutato, semplicemente non ti è piaciuto molto (anche se mi permetto di dire, per motivi futili)......
Anche i maggiori capolavori del fumetto hanno i loro detrattori..... ;)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 01 Febbraio 2014, 00:33:01
Anche secondo me hitman ha poco da dire. Inoltre il codice etico limita molto il fare grottesco di ennis, lasciando un fumetto a metà.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 01 Febbraio 2014, 01:12:23
si in effetti su 22 pagine i commenti poco entusiastici sono tipo 4, e la metà stanno in questa pagina  :lolle:
io lo leggeró a breve ma non ho dubbi che mi piacerà me ne hanno sempre parlato tutti troppo bene ed ennis é tra i miei preferitissimi.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 01 Febbraio 2014, 10:00:27
Anche secondo me hitman ha poco da dire. Inoltre il codice etico limita molto il fare grottesco di ennis, lasciando un fumetto a metà.
Ma a me non sembra proprio che ennis si sia limitato col grottesco.....a meno che non si pensi che grottesco vuol dire parolacce.
Anzi, ti dirò di più, secondo me tra le 2/3 parole che userei per descrivere Hitman, ci metterei senza dubbio anche grottesco! :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 01 Febbraio 2014, 10:33:50
Rispetto a un fumetto di Johns si, anch'io. Rispetto al solito ennis no, l'ho trovato abbastanza annacquato :)

Poi è comunque superiore a tanti fumetti sia chiaro  :D
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 01 Febbraio 2014, 10:56:41
Ma si per carità, mica mi devi dare il contentino! :D Potevi pure dire che non ti era piaciuto, si fa per parlare :up:
Cmq, beh si, è ovvio che essendo mainstream non abbia potuto strafare, ma essendo la qualità così alta, non mi sentirei di usare la parola annacquato......personalmente tendo a valutare una cosa per quello che è, non per quello che avrei voluto fosse.
Ma ognuno ha i suoi parametri e i suoi punti di vista. ;)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 01 Febbraio 2014, 11:05:30
Eh, e per me è annacquato :asd: leggendolo penso ad altre sue cose e qui mi sembra vada col freno a mano  ;)
Qualità alta, bassa, non lo so... So che mi sono annoiato un tot... E durante la lettura più volte mi son ritrovato a chiedermi: embè?

ok, letto il terzo e ultimo tomo.. nel complesso un lavoro in tono minore. in buona sostanza ennis qui non dice niente, non racconta niente. l'umorismo è meno marcato del solito, le scene action sono meno coinvolgenti che in punisher e la trama è molto prevedibile.
c'è un però: il finale è commovente.. a stento ho trattenuto le lacrime, proprio perchè gira intorno a tutto quello che è stato raccontato nel fumetto, ovvero una storia d'amicizia in salsa pulp. quindi per alcuni aspetti lo promuovo davvero, mentre per altri rimane sotto la media per quanto riguarda le opere di garth ennis.

Ho tirato su il mio :D
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 01 Febbraio 2014, 12:10:59
Mi dispiace, ma non condivido affatto i giudizi entusiastici su questa serie, anzi, io la reputo abbastanza inferiore a Preacher, e soprattutto Hellblazer.

I motivi sono tanti: innanzitutto non ho mai apprezzato che durante la serie non vengano mai usati i personaggi di Gotham City, dopo i primi numeri, l'ambientazione di Gotham City non viene mai sfruttata, anzi, Hitman si poteva ambientare in una qualsiasi città americana, e non sarebbe cambiato niente, Batman compare una volta soltanto, quando invece doveva essere come minimo comprimario fisso, inoltre, non compaiono nemmeno i cattivi tipici della città di Batman, praticamente si dice soltanto che Hitman vive a Gotham quando in realtà poteva vivere tranquillamente in un'altra città.

Inoltre, Hitman non si capisce mai cosa dovrebbe fare, viene descritto come il killer che fa il lavoro sporco che i normali esseri umani non possono fare, però chissà perché spesso anche normali esseri umani lo mettono in difficoltà, come ad es. il boss della mafia che Tommy Monaghan teme, o i soldati inglesi che potrebbero tranquillamente uccidere lui e il suo amico, visto che ne riescono a malapena ad ammazzare uno per sbaglio, mentre gli altri vengono uccisi dai mafiosi o tra di loro, roba che non si capisce mai a cosa gli servono i poteri, se non può fare fuori dei semplici soldati; e anche gli altri personaggi non sono meglio, perché ci sono personaggi inutili come la sezione otto, che praticamente viene inserita sbrigativamente nella storia col demone delle pistole e dopo aver fatto una comparsata sulla storia con Lobo, vengono ammazzati subito visto che Ennis non sapeva cosa farsene, e anche altri come Tom Noonan, non hanno un ruolo chiaro, l'unica eccezione è Ringo Chen, sicuramente il migliore personaggio della serie, e se fosse stato lui il protagonista, ci avrebbe guadagnato molto.

L'ultima cosa, è la presenza dei supereroi, che non si capisce mai che ruolo devono avere, Hitman dovrebbe ridicolizzare i supereroi per darne una visione diversa, ma in realtà questo non succede sempre, Superman ci fa bella figura, Etrigan addirittura ne esce meglio del protagonista, e anche Catwoman ne esce a meraviglia, c'è solo una scena con Tommy che vomita su Batman e Lanterna Verde che viene preso in giro al bar, niente di più, a meno di non considerare il bruttissimo cross-over con Lobo, dove Lobo viene umiliato dalla sezione Otto, quando in realtà dovrebbe farli a pezzi tutti, visto che la sezione otto viene fatta a pezzi con un colpo solo dal demone delle pistole.

Chiaramente Hitman non è un brutto fumetto, ma molto sopravvalutato questo sì, penso che Ennis abbia preso le misure col personaggio solo nella storia della JLA, alla fine.
Scusami ma la prima obiezioni mi sembra francamente esagerata. Una delle cose belle è proprio che Hitman potrebbe essere ambientato in qualsiasi altro posto e cambiava poco. Vedere Hitman che interagisce con Nightwing, Robin I, II e III sarebbe stata una noia micidiale. CI sono milioni di altre serie che fanno così.

Tommy non ha poteri specifici, ha solo la vista a raggi x (o quello che è), per il resto è un normale essere umano, per questo non affronta Apokalips ed è messo in difficoltà da militari iper-allenati o normali esseri umani.

Ennis in generale ha due registri, e qui usa solo quello grottesco (che non sta nell'uso delle parolacce, ma ad esempio nella creazione di personaggi folli tipo Il Saldatore). Per il resto lui i supereroi li odia tutti, tranne Superman, che infatti è l'unico che ci fa una figura decente. Etrigan fa una bella figura perché quelle storie in cui compare sono della serie regolare di Etrigan  :lol:

Poi che possa non piacere a tutti e indubbio, ma per me rimane sempre un gran fumetto. Non il migliore di Ennis, ma comunque tra le cose migliori che ha fatto.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 01 Febbraio 2014, 12:37:40
mi sta venendo il dubbio a questo punto,penso che me lo leggerò a breve anche perchè ho molto bisogno di pecunia in questo momento (oltre che una gran voglia di ennis) e in caso non mi piacesse me lo rivenderei facendo un buon gruzzolo.
dopo parto con la lettura  :sisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 01 Febbraio 2014, 18:39:22
Qualcuno sa se sono esauriti?Magari se sono non lo sono torneranno disponibili  :ahsisi: cmq ho già letto questa serie,che mi è piaciuta moltissimo,però condivido il discorso di Geralt ,avendo letto moltissima roba Vertigo tra cui i titoli da lui citati..cmq  sia è sicuramente una lettura stupenda e che intendo recuperare in omnibus,qualcuno sa come sia l'edizione?tipo se ci sono refusi o altro?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 01 Febbraio 2014, 20:01:47
ne ho letto circa metà dopo pranzo e non sono d'accordo con voi,o meglio lo sono (per ora) se intendete che sta dietro a preacher a pari merito con le sue altre opere maggiori (quelle che per ora ho letto sono i primi 3-4 volumi del punisher,hellblazer circa metà ciclo e war stories) però cavolo se è un gran bel fumetto  :P
mi sta prendendo parecchio,e il bello è che ho letto che il primo volume dei tre non è il migliore,ma quello meno bello,vediamo quanto migliora ancora.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 01 Febbraio 2014, 22:58:46
È bello è bello ^_^ sono io troppo esigente su sto fumets :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 02 Febbraio 2014, 00:03:23
Mi spiego meglio,io di Ennis ho letto una miriade di cose e per me,il suo ciclo di Hellblazer è IMPRESCINDIBILE,raggiunge vette che pochissimi altri hanno mai toccato,ha una sceneggiatura unica e battute e citazioni epiche..fare così bene dopo Delano su questo personaggio era mission impossible e lui ci è riuscito,chi l'ha letto sa di cosa parlo  :asd: con questo non dico che Hitman sia brutto,anzi è una delle sue opere migliori,è pura azione e divertimento,è un fumetto che ti prende e ti fa volare il tempo,purtroppo non ho mai potuto leggerlo in cartaceo e quindi volevo sapere com'era l'edizione della planeta  :lolle:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 02 Febbraio 2014, 00:34:49
infatti hellblazer che non è tanto il mio genere,o comunque meno degli altri, lo metterei per ora sia dietro a war stories che al punisher  :P per hitman aspetto di concludere almeno un paio di volumi per dirlo ma è sulla buona strada.

comunque l'edizione è carina a vedersi,è però un pò ridotta mi pare sia 16x23 o qualcosa di simile,non che con mcrea servissero tavole oversize..non è proprio tra i migliori come disegnatore..
materiali in generali buoni,forse per la carta qualcosa meglio potevano usare però per quello che costano e le pagine che hanno direi che sono ottimi.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 02 Febbraio 2014, 18:22:31
oddio mi stavo sentendo male dalle risate giuro  :stralol: :stralol: :stralol:

Spoiler: ShowHide
il catsegnale è stupendo  :stralol: :stralol: :stralol:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 02 Febbraio 2014, 18:49:14
Mi dispiace, ma non condivido affatto i giudizi entusiastici su questa serie, anzi, io la reputo abbastanza inferiore a Preacher, e soprattutto Hellblazer.

I motivi sono tanti: innanzitutto non ho mai apprezzato che durante la serie non vengano mai usati i personaggi di Gotham City, dopo i primi numeri, l'ambientazione di Gotham City non viene mai sfruttata, anzi, Hitman si poteva ambientare in una qualsiasi città americana, e non sarebbe cambiato niente, Batman compare una volta soltanto, quando invece doveva essere come minimo comprimario fisso, inoltre, non compaiono nemmeno i cattivi tipici della città di Batman, praticamente si dice soltanto che Hitman vive a Gotham quando in realtà poteva vivere tranquillamente in un'altra città.

Inoltre, Hitman non si capisce mai cosa dovrebbe fare, viene descritto come il killer che fa il lavoro sporco che i normali esseri umani non possono fare, però chissà perché spesso anche normali esseri umani lo mettono in difficoltà, come ad es. il boss della mafia che Tommy Monaghan teme, o i soldati inglesi che potrebbero tranquillamente uccidere lui e il suo amico, visto che ne riescono a malapena ad ammazzare uno per sbaglio, mentre gli altri vengono uccisi dai mafiosi o tra di loro, roba che non si capisce mai a cosa gli servono i poteri, se non può fare fuori dei semplici soldati; e anche gli altri personaggi non sono meglio, perché ci sono personaggi inutili come la sezione otto, che praticamente viene inserita sbrigativamente nella storia col demone delle pistole e dopo aver fatto una comparsata sulla storia con Lobo, vengono ammazzati subito visto che Ennis non sapeva cosa farsene, e anche altri come Tom Noonan, non hanno un ruolo chiaro, l'unica eccezione è Ringo Chen, sicuramente il migliore personaggio della serie, e se fosse stato lui il protagonista, ci avrebbe guadagnato molto.

L'ultima cosa, è la presenza dei supereroi, che non si capisce mai che ruolo devono avere, Hitman dovrebbe ridicolizzare i supereroi per darne una visione diversa, ma in realtà questo non succede sempre, Superman ci fa bella figura, Etrigan addirittura ne esce meglio del protagonista, e anche Catwoman ne esce a meraviglia, c'è solo una scena con Tommy che vomita su Batman e Lanterna Verde che viene preso in giro al bar, niente di più, a meno di non considerare il bruttissimo cross-over con Lobo, dove Lobo viene umiliato dalla sezione Otto, quando in realtà dovrebbe farli a pezzi tutti, visto che la sezione otto viene fatta a pezzi con un colpo solo dal demone delle pistole.

Chiaramente Hitman non è un brutto fumetto, ma molto sopravvalutato questo sì, penso che Ennis abbia preso le misure col personaggio solo nella storia della JLA, alla fine.
Scusami ma la prima obiezioni mi sembra francamente esagerata. Una delle cose belle è proprio che Hitman potrebbe essere ambientato in qualsiasi altro posto e cambiava poco. Vedere Hitman che interagisce con Nightwing, Robin I, II e III sarebbe stata una noia micidiale. CI sono milioni di altre serie che fanno così.

Tommy non ha poteri specifici, ha solo la vista a raggi x (o quello che è), per il resto è un normale essere umano, per questo non affronta Apokalips ed è messo in difficoltà da militari iper-allenati o normali esseri umani.

Ennis in generale ha due registri, e qui usa solo quello grottesco (che non sta nell'uso delle parolacce, ma ad esempio nella creazione di personaggi folli tipo Il Saldatore). Per il resto lui i supereroi li odia tutti, tranne Superman, che infatti è l'unico che ci fa una figura decente. Etrigan fa una bella figura perché quelle storie in cui compare sono della serie regolare di Etrigan  :lol:

Poi che possa non piacere a tutti e indubbio, ma per me rimane sempre un gran fumetto. Non il migliore di Ennis, ma comunque tra le cose migliori che ha fatto.
Cosa mi hai fatto ricordare:asd: il saldatore:asd: tutta quella squadra era semplicemente epica!!


Inviato dal mio iPad4 utilizzando Tapatalk HD
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 02 Febbraio 2014, 18:54:33
io c ho hype per il defenestratore che mi ero spoilerato leggendo il thread  :lolle:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 02 Febbraio 2014, 19:20:18
finito il primo volume,me lo sono spazzolato in due pomeriggi praticamente  :blink:
io in genere sono uno che va parecchio lento però hitman scorre che è un piacere.
comunque mi sento di fare un'osservazione cioè io qualche punto in comune fra questo e the boys ce lo vedo,non capisco però perchè su the boys ci stanno così tante critiche mentre qua molte di meno.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 02 Febbraio 2014, 19:32:17
The boys secondo me col tempo si è snaturato essendo troppo ma troppo prolisso e noioso e a volte molti ragionamenti/spiegazioni/intrecci non risultano molto chiari e condivisibili,almeno per me..mentre in Hitman come hai potuto notare,il tutto scorre alla grande,qualche calo ci sta sicuramente,però..per me paragonato a The boys c'è un'abisso tra i due!
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 02 Febbraio 2014, 19:40:04
sisi hitman é sicuramente migliore,a me per ora diverte anche the boys (ma sono proprio all inzio avró letto massimo 8 episodi) peró ecco ogni tanto mi capita di leggere hitman capolavoro the boys schifezza,mi sembra ci sia troppa distinzione,peró certo che dovrei valutare meglio dopo avere letto le opere per intero perché magari una migliora e l altro peggiora..
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 02 Febbraio 2014, 23:15:19
confermo,da certe parti e soprattutto sulla pagina che gestisco su FB ne ho sentite di tutti i colori  :lolle: the boys io lo sto facendo in spillatini,ma ho già avuto modo finirlo,ha alti e bassi..tipo come dici tu..che sei all'inizio è qualcosa di favoloso!  ;)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Matador - 03 Febbraio 2014, 10:08:35
Hitman è un bellissimo fumetto, non ricordo di problemi nell'edizione Planeta.

é ironico, cazzaro ma riesce a trattare temi bellissimi, l'amicizia il bar all'angolo, l'avventura. Per me è una delle cose migliori di Ennis.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 03 Febbraio 2014, 22:08:08
avverto pure qua,è probabile che debba rivendere le tre bibbiette per fare posto una volta terminata la lettura  :cry:
in caso contattatemi
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: joebonito - 03 Febbraio 2014, 22:11:00
avverto pure qua,è probabile che debba rivendere le tre bibbiette per fare posto una volta terminata la lettura  :cry:
in caso contattatemi
mi prenoto!
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 03 Febbraio 2014, 22:11:58
mazza che rapidità  :lolle: :lolle:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 03 Febbraio 2014, 22:12:35
avverto pure qua,è probabile che debba rivendere le tre bibbiette per fare posto una volta terminata la lettura  :cry:
in caso contattatemi

mi prenoto pure io  :up: non riesco ad aspettare che torni disponibile   :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: joebonito - 03 Febbraio 2014, 22:14:57
mazza che rapidità  :lolle: :lolle:
Sono il primo della lista? :))
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 03 Febbraio 2014, 22:19:23
eh direi proprio di si  :stralol:
ora ti piemmo  :lol:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 03 Febbraio 2014, 22:30:30
Piaciuto tantissimo vedo :lolle:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 04 Febbraio 2014, 10:35:54
non l'ho finito di leggere,sono fermo al secondo,comunque mi sta piacendo  :P
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 04 Febbraio 2014, 20:11:35
Mi dispiace, ma non condivido affatto i giudizi entusiastici su questa serie, anzi, io la reputo abbastanza inferiore a Preacher, e soprattutto Hellblazer.

I motivi sono tanti: innanzitutto non ho mai apprezzato che durante la serie non vengano mai usati i personaggi di Gotham City, dopo i primi numeri, l'ambientazione di Gotham City non viene mai sfruttata, anzi, Hitman si poteva ambientare in una qualsiasi città americana, e non sarebbe cambiato niente, Batman compare una volta soltanto, quando invece doveva essere come minimo comprimario fisso, inoltre, non compaiono nemmeno i cattivi tipici della città di Batman, praticamente si dice soltanto che Hitman vive a Gotham quando in realtà poteva vivere tranquillamente in un'altra città.

Inoltre, Hitman non si capisce mai cosa dovrebbe fare, viene descritto come il killer che fa il lavoro sporco che i normali esseri umani non possono fare, però chissà perché spesso anche normali esseri umani lo mettono in difficoltà, come ad es. il boss della mafia che Tommy Monaghan teme, o i soldati inglesi che potrebbero tranquillamente uccidere lui e il suo amico, visto che ne riescono a malapena ad ammazzare uno per sbaglio, mentre gli altri vengono uccisi dai mafiosi o tra di loro, roba che non si capisce mai a cosa gli servono i poteri, se non può fare fuori dei semplici soldati; e anche gli altri personaggi non sono meglio, perché ci sono personaggi inutili come la sezione otto, che praticamente viene inserita sbrigativamente nella storia col demone delle pistole e dopo aver fatto una comparsata sulla storia con Lobo, vengono ammazzati subito visto che Ennis non sapeva cosa farsene, e anche altri come Tom Noonan, non hanno un ruolo chiaro, l'unica eccezione è Ringo Chen, sicuramente il migliore personaggio della serie, e se fosse stato lui il protagonista, ci avrebbe guadagnato molto.

L'ultima cosa, è la presenza dei supereroi, che non si capisce mai che ruolo devono avere, Hitman dovrebbe ridicolizzare i supereroi per darne una visione diversa, ma in realtà questo non succede sempre, Superman ci fa bella figura, Etrigan addirittura ne esce meglio del protagonista, e anche Catwoman ne esce a meraviglia, c'è solo una scena con Tommy che vomita su Batman e Lanterna Verde che viene preso in giro al bar, niente di più, a meno di non considerare il bruttissimo cross-over con Lobo, dove Lobo viene umiliato dalla sezione Otto, quando in realtà dovrebbe farli a pezzi tutti, visto che la sezione otto viene fatta a pezzi con un colpo solo dal demone delle pistole.

Chiaramente Hitman non è un brutto fumetto, ma molto sopravvalutato questo sì, penso che Ennis abbia preso le misure col personaggio solo nella storia della JLA, alla fine.
Scusami ma la prima obiezioni mi sembra francamente esagerata. Una delle cose belle è proprio che Hitman potrebbe essere ambientato in qualsiasi altro posto e cambiava poco. Vedere Hitman che interagisce con Nightwing, Robin I, II e III sarebbe stata una noia micidiale. CI sono milioni di altre serie che fanno così.

Tommy non ha poteri specifici, ha solo la vista a raggi x (o quello che è), per il resto è un normale essere umano, per questo non affronta Apokalips ed è messo in difficoltà da militari iper-allenati o normali esseri umani.

Ennis in generale ha due registri, e qui usa solo quello grottesco (che non sta nell'uso delle parolacce, ma ad esempio nella creazione di personaggi folli tipo Il Saldatore). Per il resto lui i supereroi li odia tutti, tranne Superman, che infatti è l'unico che ci fa una figura decente. Etrigan fa una bella figura perché quelle storie in cui compare sono della serie regolare di Etrigan  :lol:

Poi che possa non piacere a tutti e indubbio, ma per me rimane sempre un gran fumetto. Non il migliore di Ennis, ma comunque tra le cose migliori che ha fatto.
Beh, storie in cui si interagisce con Batman o Nightwing, esistono solo alla DC, non mi pare proprio che siano milioni, semmai ci sono milioni di altri fumetti nel mondo dove questo non accade, proprio perché non sono ambientate nella DC.

Ma se fai un fumetto ambientato a Metropolis o Gotham City, io voglio che si usino i personaggi di quelle città, altrimenti puoi usare benissimo New York, Los Angeles, o qualsiasi altra città del mondo, perché tanto nella realtà i supereroi non ci sono, che te ne fai di una città con supereroi, se poi non ci fai nemmeno comparire i supereroi?

E poi se Tommy Monaghan non può affrontare i supercattivi, allora nemmeno bisognava darglieli i poteri, lo si descriveva come un killer normale e lo si mandava contro cattivi normali, ma visto che perfino il Punitore incontra uomini con poteri, pur non avendo nessuna capacità particolare, al contrario di Tommy Monaghan, allora si poteva lo stesso con Tommy Monaghan, che è più avvantaggiato di Frank Castle.

Etrigan in realtà è apparso in alcune storie di Tommy Monaghan, dove aiuta il protagonista a sconfiggere il demone delle pistole, quindi forse ricordi male.

Non è un brutto fumetto, ma sicuramente non la meraviglia di cui avevo sentito parlare.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 04 Febbraio 2014, 20:13:50
Il migliore Ennis secondo me, è quello delle storie di guerra, lì sa farti commuovere come pochi, se invece dobbiamo considerare le serie regolari, direi che il massimo lo raggiunge in Hellblazer, nessun'altra serie è a quei livelli, nemmeno Preacher o Punisher MAX.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 04 Febbraio 2014, 20:53:36
Il migliore Ennis secondo me, è quello delle storie di guerra, lì sa farti commuovere come pochi, se invece dobbiamo considerare le serie regolari, direi che il massimo lo raggiunge in Hellblazer, nessun'altra serie è a quei livelli, nemmeno Preacher o Punisher MAX.

FINALMENTE! Io e te andremo molto d'accordo  :hug:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 04 Febbraio 2014, 21:32:15
ragazzi per me ennis sulle storie di guerra è dietro solo a preacher,infatti mi voglio recuperare battlefields al più presto.
le war stories vertigo già le ho e mi hanno fatto sbavare.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 04 Febbraio 2014, 21:49:36
Idem bad,solo che è veramente un mucchio di roba da recuperare!!
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Scott Summers - 04 Febbraio 2014, 23:29:30
Il punitore è il giusto mix di tutta la cosmologia ennissiana. Manca solo quel cuore che c'è in preacher, imho.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 05 Febbraio 2014, 12:01:34
Beh, storie in cui si interagisce con Batman o Nightwing, esistono solo alla DC, non mi pare proprio che siano milioni, semmai ci sono milioni di altri fumetti nel mondo dove questo non accade, proprio perché non sono ambientate nella DC.

Ma se fai un fumetto ambientato a Metropolis o Gotham City, io voglio che si usino i personaggi di quelle città, altrimenti puoi usare benissimo New York, Los Angeles, o qualsiasi altra città del mondo, perché tanto nella realtà i supereroi non ci sono, che te ne fai di una città con supereroi, se poi non ci fai nemmeno comparire i supereroi?
Esistono una marea di storie (milioni era una figura retorica  :lol: ) in cui i personaggi di Gotham interagiscono con la Batman Family. Rendere Hitman un'altra serie del genere non avrebbe aggiunto nulla, anzi l'avrebbe resa semplicemente una serie come tante, una Batgirl con l'accento irlandese.
Il sunto della serie, l'idea attorno a cui ruota il tutto, è un killer prezzolato che si occupa di casi metaumani e non all'interno del cosmo DC. Potevano ambientarlo a Metropolis o a Star City, cambiava poco. La DC usa queste città finte come archetipi e Gotham ha la stessa funzione (o una molto simile) della New York Marvel (che è una città vera ma con tanti elementi finti, tipo l'università, il Baxter Building, il Daily Bugle ecc.

E poi se Tommy Monaghan non può affrontare i supercattivi, allora nemmeno bisognava darglieli i poteri, lo si descriveva come un killer normale e lo si mandava contro cattivi normali, ma visto che perfino il Punitore incontra uomini con poteri, pur non avendo nessuna capacità particolare, al contrario di Tommy Monaghan, allora si poteva lo stesso con Tommy Monaghan, che è più avvantaggiato di Frank Castle.
Tommy incontra gente coi poteri, o personaggi strani (da Baytor, al nazista, ai fantasmi cinesi ecc.). I suoi limitati poteri sono un pretesto. Pure Nightwing non ha poteri ma incontra metaumani perché è un supereroe. Tommy al massimo è un mercenario.
E comunque il Punitore quando incontra supercattivi fa ridere proprio perché lui è un uomo normale. Non è un caso che il meglio del personaggio l'ha scritto Ennis sulla serie Max, dove non ci sono personaggi super e i cattivi sono gente normale.

Etrigan in realtà è apparso in alcune storie di Tommy Monaghan, dove aiuta il protagonista a sconfiggere il demone delle pistole, quindi forse ricordi male.

Non è un brutto fumetto, ma sicuramente non la meraviglia di cui avevo sentito parlare.
Probabile che ricordi male, l'ho letta un paio di anni fa  :lol:
Comunque Etrigan non è proprio il tipico supereroe. Ennis ha più volte dichiarato (e scritto) di quanto a lui i supereroi classici non piacciono. Infatti Superman a parte fanno sempre figuracce nei suoi fumetti (nel Puni MK un ciclo si chiama Una Banda di Idioti riferito a Spidey, Devil e Wolverine  :lol: ).

Per carità ti può non essere piaciuto per una marea di motivi, ti contestavo solo alcune delle critiche che fai.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 05 Febbraio 2014, 15:18:29
Il migliore Ennis secondo me, è quello delle storie di guerra, lì sa farti commuovere come pochi, se invece dobbiamo considerare le serie regolari, direi che il massimo lo raggiunge in Hellblazer, nessun'altra serie è a quei livelli, nemmeno Preacher o Punisher MAX.

FINALMENTE! Io e te andremo molto d'accordo  :hug:

Mi fa piacere.  :up:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 06 Febbraio 2014, 23:18:10
finito.
si il finale è bello come anche il fumetto in se è di buon livello,però credo siano un pò troppo esagerati i pareri che avevo letto nella pagine precedenti,poi io non amo granchè mcrea quindi sicuramente anche quello avrà contribuito.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wolverine - 06 Febbraio 2014, 23:38:50
finito.
si il finale è bello come anche il fumetto in se è di buon livello,però credo siano un pò troppo esagerati i pareri che avevo letto nella pagine precedenti,poi io non amo granchè mcrea quindi sicuramente anche quello avrà contribuito.
Boh, ha me era piaciuto moltissimo, alla pari di preacher.

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Jesse Custer - 06 Febbraio 2014, 23:45:35
mmh no per i miei gusti preacher è un paio di spanne sopra,poi ci sta pure che sia stato io a non apprezzarla come si deve.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 08 Giugno 2014, 01:30:42
Citazione da: author

Esistono una marea di storie (milioni era una figura retorica  :lol: ) in cui i personaggi di Gotham interagiscono con la Batman Family. Rendere Hitman un'altra serie del genere non avrebbe aggiunto nulla, anzi l'avrebbe resa semplicemente una serie come tante, una Batgirl con l'accento irlandese.
Il sunto della serie, l'idea attorno a cui ruota il tutto, è un killer prezzolato che si occupa di casi metaumani e non all'interno del cosmo DC. Potevano ambientarlo a Metropolis o a Star City, cambiava poco. La DC usa queste città finte come archetipi e Gotham ha la stessa funzione (o una molto simile) della New York Marvel (che è una città vera ma con tanti elementi finti, tipo l'università, il Baxter Building, il Daily Bugle ecc.
Beh, veramente le uniche storie che dove i personaggi di Gotham interagiscono con Batman sono appunto solo quelle ambientate a Gotham, nel mondo esistono al contrario milioni di storie dove non ci sono né Batman, né gli altri personaggi DC, quindi fare un'altra storia dove c'erano Batman e il suo mondo non avrebbe cambiato niente.
Semmai, se non voleva che Hitman interagisse con la Batman Family, si poteva tranquillamente fare un'altra serie Vertigo, sarebbe stato molto più semplice, invece fare un fumetto DC senza usare i personaggi DC la ritengo un'operazione inutile, la può benissimo ambientare in una città americana e si fa molto prima.
Per evitare di usare personaggi della famiglia Batman, basta ambientare un fumetto fuori da Gotham City, Ennis poteva usare qualsiasi città, invece mettere Hitman a Gotham e poi non usare i personaggi di Gotham mi sembra una fesseria.

Citazione da:  author

Tommy incontra gente coi poteri, o personaggi strani (da Baytor, al nazista, ai fantasmi cinesi ecc.). I suoi limitati poteri sono un pretesto. Pure Nightwing non ha poteri ma incontra metaumani perché è un supereroe. Tommy al massimo è un mercenario.
E comunque il Punitore quando incontra supercattivi fa ridere proprio perché lui è un uomo normale. Non è un caso che il meglio del personaggio l'ha scritto Ennis sulla serie Max, dove non ci sono personaggi super e i cattivi sono gente normale.
Sì, ma il punto è che essendo un killer con poteri, non dovrebbe avere nessun problema con gli esseri umani, e invece molti avversari umani lo mettono in difficoltà, e allora a cosa gli servono i poteri, tanto vale usare gente normale visto che è al suo livello no?
E poi il Punitore di Ennis non incontra supercattivi, solo supereroi, il che è abbastanza una forzatura, ma lui è un caso a parte, perché io lo considero un personaggio inadatto a stare con i supereroi, visto che anche un Daredevil qualsiasi sarebbe sufficiente a farlo a pezzi, grazie ai suoi sensi, preferirei avere sempre storie realistiche come la MAX.

Citazione

Probabile che ricordi male, l'ho letta un paio di anni fa  :lol:
Comunque Etrigan non è proprio il tipico supereroe. Ennis ha più volte dichiarato (e scritto) di quanto a lui i supereroi classici non piacciono. Infatti Superman a parte fanno sempre figuracce nei suoi fumetti (nel Puni MK un ciclo si chiama Una Banda di Idioti riferito a Spidey, Devil e Wolverine  :lol: ).
Sì, ma anche qui non è che sia perfettamente coerente con le sue idee.
Ad es, su Hitman, l'unico che viene veramente umiliato, è Lobo tra l'altro in maniera cretina, visto che viene battuto dalla Sezione Otto, quando avrebbe potuto farli fuori con un colpo solo.
Su Punisher vengono umiliati, però il Punitore ne ha anche bisogno per combattere più facilmente i criminali, quando invece i criminali normali dovrebbero essere la sua specialità.

Citazione
Per carità ti può non essere piaciuto per una marea di motivi, ti contestavo solo alcune delle critiche che fai.
E tu puoi contestare quello che vuoi, però rimane il fatto che con i supereroi Ennis ha difficoltà che ho già elencato.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 08 Giugno 2014, 01:32:17
mmh no per i miei gusti preacher è un paio di spanne sopra,poi ci sta pure che sia stato io a non apprezzarla come si deve.
Sì, sono d'accordo anch'io, Preacher non è perfetto come Hellblazer, ma rimane superiore a Hitman.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 08 Giugno 2014, 01:44:29
Se io dovessi un fumetto come Hitman, l'avrei fatto in maniera completamente diversa, il protagonista per cominciare doveva essere l'assassino più pericoloso del mondo, anche senza poteri, non un qualsiasi killer come Tommy Monaghan, poi all'inizio della storia si scontra contro un mostro alieno o demoniaco, nella lotta trova un oggetto che gli da poteri che lo rendono ancora più forte, come l'invulnerabilità, e questo gli permetterebbe di affrontare anche i più potenti cattivi DC.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Gianky87 - 08 Giugno 2014, 09:51:10
ma i 6 tp della play press contengono tutta la storia completa?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 08 Giugno 2014, 13:17:16
Beh, veramente le uniche storie che dove i personaggi di Gotham interagiscono con Batman sono appunto solo quelle ambientate a Gotham, nel mondo esistono al contrario milioni di storie dove non ci sono né Batman, né gli altri personaggi DC, quindi fare un'altra storia dove c'erano Batman e il suo mondo non avrebbe cambiato niente.
Semmai, se non voleva che Hitman interagisse con la Batman Family, si poteva tranquillamente fare un'altra serie Vertigo, sarebbe stato molto più semplice, invece fare un fumetto DC senza usare i personaggi DC la ritengo un'operazione inutile, la può benissimo ambientare in una città americana e si fa molto prima.
Per evitare di usare personaggi della famiglia Batman, basta ambientare un fumetto fuori da Gotham City, Ennis poteva usare qualsiasi città, invece mettere Hitman a Gotham e poi non usare i personaggi di Gotham mi sembra una fesseria.
A parte che di Vertigo (per com'era la Vertigo all'epoca) Hitman non ha niente, fammi capire una cosa: a te non sta bene che Hitman è un fumetto ambientato a Gotham in cui la Bat-Family compare poco (o niente)? Ma guarda che compaiono i vari personaggi DC, semplicemente non in tutti i numeri e secondo la sensibilità dell'autore. Non capisco quale sia il problema di una serie con personaggi inventati invece dei soliti noti. D'altronde nemmeno le altre serie della Bat-family (per quel poco che ho letto io) fanno uso costante e ripetitivo di tutti i personaggi che teoricamente vivono a Gotham city. Ed è così per tutte le serie di supereroi, Marvel e DC.

Sì, ma il punto è che essendo un killer con poteri, non dovrebbe avere nessun problema con gli esseri umani, e invece molti avversari umani lo mettono in difficoltà, e allora a cosa gli servono i poteri, tanto vale usare gente normale visto che è al suo livello no?
E poi il Punitore di Ennis non incontra supercattivi, solo supereroi, il che è abbastanza una forzatura, ma lui è un caso a parte, perché io lo considero un personaggio inadatto a stare con i supereroi, visto che anche un Daredevil qualsiasi sarebbe sufficiente a farlo a pezzi, grazie ai suoi sensi, preferirei avere sempre storie realistiche come la MAX.
Un killer con poteri risibili (la vista a raggi x? utile per combattere  :ahsisi: ) con poca esperienza di combattimento direi che è facile che possa essere messo in difficoltà da chiunque. Pure Spiderman ha problemi ad affrontare personaggi umani. Il peggior nemico di Superman è uno scienziato calvo! Se tutti i fumetti rispettassero le reali potenzialità dei personaggi non ci sarebbe nessun interesse a leggerli, dato che alcuni personaggi sono praticamente immortali.
Batman è un personaggio umano e combatte gente coi superpoteri, anche per lui varrebbe lo stesso discorso del Punitore, no? Pure io preferisco un Punitore realistico rispetto ad uno che combatte Hulk, e infatti la maggioranza delle storie del Puni sono contro mafiosi, non contro supercriminali.

Sì, ma anche qui non è che sia perfettamente coerente con le sue idee.
Ad es, su Hitman, l'unico che viene veramente umiliato, è Lobo tra l'altro in maniera cretina, visto che viene battuto dalla Sezione Otto, quando avrebbe potuto farli fuori con un colpo solo.
Su Punisher vengono umiliati, però il Punitore ne ha anche bisogno per combattere più facilmente i criminali, quando invece i criminali normali dovrebbero essere la sua specialità.
Citazione
Per carità ti può non essere piaciuto per una marea di motivi, ti contestavo solo alcune delle critiche che fai.
E tu puoi contestare quello che vuoi, però rimane il fatto che con i supereroi Ennis ha difficoltà che ho già elencato.

Oddio, pure Lanterna Verde non ci fa una bellissima figura  :asd:
Ennis per Hitman (e per il suo Punitore MK) ha scelto un registro surreale, grottesco e ironico (come si fa a pretendere serietà in una serie con il Saldatore o altra gente?). Chiaro che Lobo o Spiderman potrebbero battere in un secondo Hitman o il Punitore, il divertente è proprio che non ci riescono e fanno figuracce.
Ennis non è che ha difficoltà coi supereroi. Ennis odia i supereroi, sopratutto quelli classici. CI sono una marea di interviste in cui lo dice e ne ha scritti pochissimo e quasi sempre malissimo (se ripenso alle poche storie di Spiderman e Thor che ha scritto mi metto le mani ai capelli) quando non ha apertamente parodiato tutti (come su Pro o The Boys). Gli unici che gli piacciono sono Superman (e infatti si vede su Hitman nella storia con l'incontro tra i due o nel team-up con la JLA) e in parte Devil (per il discorso della colpa e della redenzione).
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 08 Giugno 2014, 18:19:13
A parte che di Vertigo (per com'era la Vertigo all'epoca) Hitman non ha niente, fammi capire una cosa: a te non sta bene che Hitman è un fumetto ambientato a Gotham in cui la Bat-Family compare poco (o niente)? Ma guarda che compaiono i vari personaggi DC, semplicemente non in tutti i numeri e secondo la sensibilità dell'autore. Non capisco quale sia il problema di una serie con personaggi inventati invece dei soliti noti. D'altronde nemmeno le altre serie della Bat-family (per quel poco che ho letto io) fanno uso costante e ripetitivo di tutti i personaggi che teoricamente vivono a Gotham city. Ed è così per tutte le serie di supereroi, Marvel e DC.
Ma proprio per quello bisognava usare i personaggi DC, perché appunto non è Vertigo, i personaggi che compaiono sono pochi, mentre invece avendo a disposizione l'Universo DC poteva continuare molto di più, poi essendo a Gotham City non capisco perché Batman non venga usato come comprimario fisso, e Tommy Monaghan non combatta mai i vari cattivi che ci sono a Gotham, dopo la prima storia, certamente si devono usare anche personaggi inventati, visto che è un fumetto nuovo, però anche quelli vecchi è giusto usarlo, diverso è se fai una storia tipo Gotham Central, incentrata su normali poliziotti, ma se il protagonista è un killer di supermani, che non vada a cercare quelli che ci sono a Gotham mi pare ridicolo.

Un killer con poteri risibili (la vista a raggi x? utile per combattere  :ahsisi: ) con poca esperienza di combattimento direi che è facile che possa essere messo in difficoltà da chiunque. Pure Spiderman ha problemi ad affrontare personaggi umani. Il peggior nemico di Superman è uno scienziato calvo! Se tutti i fumetti rispettassero le reali potenzialità dei personaggi non ci sarebbe nessun interesse a leggerli, dato che alcuni personaggi sono praticamente immortali.
Batman è un personaggio umano e combatte gente coi superpoteri, anche per lui varrebbe lo stesso discorso del Punitore, no? Pure io preferisco un Punitore realistico rispetto ad uno che combatte Hulk, e infatti la maggioranza delle storie del Puni sono contro mafiosi, non contro supercriminali.
E che c'entra, neanche Daredevil possiede grandi poteri, solo i cinque sensi sviluppati, ma questo gli permette di combattere avversari molto pericolosi come lui, o di aiutare anche gli altri supereroi, lo stesso vale per Batman che non ha nessun potere, eppure grazie alle sue armi e al suo allenamento ai limiti della possibilità umane, riesce a combattere i nemici più variegati mai apparsi in un fumetto oltre a quelli dell'Uomo Ragno, Lex Luthor poi è l'uomo più intelligente del mondo insieme a Bruce Wayne capace di creare qualsiasi tipo di mostro, e inoltre tutti gli altri nemici di Superman non sono affatto umani.
Sono d'accordo soltanto con il Punitore, con i personaggi Marvel non c'azzecca nulla, le storie dentro l'Universo Marvel a essere belle sono davvero poche, come la serie Max di Aaron, dove lì c'erano anche altri personaggi, come Kingpin e Bullseye, ma si tratta di eccezioni dove Frank Castle si trova in situazioni particolari, che non possono essere usate come punto di paragone.

Oddio, pure Lanterna Verde non ci fa una bellissima figura  :asd:
Ennis per Hitman (e per il suo Punitore MK) ha scelto un registro surreale, grottesco e ironico (come si fa a pretendere serietà in una serie con il Saldatore o altra gente?). Chiaro che Lobo o Spiderman potrebbero battere in un secondo Hitman o il Punitore, il divertente è proprio che non ci riescono e fanno figuracce.
Ennis non è che ha difficoltà coi supereroi. Ennis odia i supereroi, sopratutto quelli classici. CI sono una marea di interviste in cui lo dice e ne ha scritti pochissimo e quasi sempre malissimo (se ripenso alle poche storie di Spiderman e Thor che ha scritto mi metto le mani ai capelli) quando non ha apertamente parodiato tutti (come su Pro o The Boys). Gli unici che gli piacciono sono Superman (e infatti si vede su Hitman nella storia con l'incontro tra i due o nel team-up con la JLA) e in parte Devil (per il discorso della colpa e della redenzione).
Bah, Lanterna Verde viene solo preso in giro nel bar di Nolan, poi lui è indispensabile per vincere contro gli agenti della CIA.
Anche una serie surreale può essere scritta bene o male, ad es. anche Warren Ellis ha scritto supereroi, però dicono che lo abbia abbia fatto in maniera molto migliore, come dimostrano ad es. le sue serie alla Wildstorm dove ha rivoluzionato i supereroi, portandoli a contatto con la realtà.
Non è divertente umiliare i supereroi, è divertente scrivere belle storie, chiunque può scrivere storie facendo fare figuracce ai supereroi, l'importante è che vengano scritte bene, per es. la storia con Lobo è ridicola perché avrebbe dovuto fare a pezzi la sezione otto in un colpo solo, visto che anche il demone delle pistole li fa a pezzi tutti insieme che Lobo ci faccia la figura del fesso è assurdo.
Capisco che odi i supereroi, in quel caso basta che non li scrive, o se vuole umiliarli lo faccia con intelligenza, rispettando le caratteristiche che hanno, non facendoli diventare più cretini di quanto non siano, questo chiunque lo può fare, Alan Moore dava su Swamp Thing un punto di vista diverso sui supereroi, ma non li faceva diventare dei cretini.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Drake Ramoray - 08 Giugno 2014, 19:00:31
sulla qualità della storia non mi pronuncio perché non l'ho ancora letta

@Geralt, a te sarebbe piaciuta di più una storia come la descrivi tu, soprattutto per l'uso dei comprimari

ma sarebbe stata un'altra storia, questa è Hitman ed Ennis l'ha scritta così: poi ci può ovviamente stare che non ti piaccia


sul fatto che sia una brutta storia invece non posso saperlo e su quello non metto becco  :D

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 08 Giugno 2014, 19:13:49
sulla qualità della storia non mi pronuncio perché non l'ho ancora letta

@Geralt, a te sarebbe piaciuta di più una storia come la descrivi tu, soprattutto per l'uso dei comprimari

ma sarebbe stata un'altra storia, questa è Hitman ed Ennis l'ha scritta così: poi ci può ovviamente stare che non ti piaccia


sul fatto che sia una brutta storia invece non posso saperlo e su quello non metto becco  :D
No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Praticamente mi sarebbe piaciuta ai livelli di Preacher o Hellblazer, purtroppo invece è molto inferiore.

Se i personaggi venivano caratterizzati meglio mi sarebbe piaciuta di più.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 08 Giugno 2014, 22:39:26
È ovvio che tu puoi dire quel che vuoi e nessuno può provare il contrario, ma da tutto quel che hai scritto fino ad ora è evidente che a te non é piaciuto perché non ha scritto quello che volevi tu, non perché è scritto male.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Noiro - 08 Giugno 2014, 22:55:06
Gerarld non capisco che problemi ti poni.
E' ambientato a GOtham perche' e' notoriamente la citta' piu' pericolosa dell'universo Dc.
Ci vedrei poco la storia di un killer ambientata a Keystone o Metropolis; che poi comunque,Gotham,per quanto ne vengono utilizzati i personaggi della Bat-family,poteva essere pure Milano,poco cambiava.

Poi il killer piu' forte del mondo,invulnerabile come  lo avresti scritto tu,penso che avrebbe avuto il pathos del nulla.
Una delle cose che ho adorato di Hitman e' stata proprio vederlo sudare come un matto per portare a casa la pelle,senza che avesse particolari certezze di cavarsela o altro.

Anzi,penso che Ennis odi cosi' tanto i supereroi sopratutto per i superpoteri cosi' vantaggiosi da staccarli dai pericoli quotidiani.

Ps:Warren Ellis e' uno stramaledetto genio,ma e' evidente che si limita tantissimo quando scrive i supertizi.
Thunderbolts o Nextwave sono belli,ma sono robetta paragonata a Transmetropolis
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 09 Giugno 2014, 00:53:22
Ma proprio per quello bisognava usare i personaggi DC, perché appunto non è Vertigo, i personaggi che compaiono sono pochi, mentre invece avendo a disposizione l'Universo DC poteva continuare molto di più, poi essendo a Gotham City non capisco perché Batman non venga usato come comprimario fisso, e Tommy Monaghan non combatta mai i vari cattivi che ci sono a Gotham, dopo la prima storia, certamente si devono usare anche personaggi inventati, visto che è un fumetto nuovo, però anche quelli vecchi è giusto usarlo, diverso è se fai una storia tipo Gotham Central, incentrata su normali poliziotti, ma se il protagonista è un killer di supermani, che non vada a cercare quelli che ci sono a Gotham mi pare ridicolo.
Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.

Bah, Lanterna Verde viene solo preso in giro nel bar di Nolan, poi lui è indispensabile per vincere contro gli agenti della CIA.
Anche una serie surreale può essere scritta bene o male, ad es. anche Warren Ellis ha scritto supereroi, però dicono che lo abbia abbia fatto in maniera molto migliore, come dimostrano ad es. le sue serie alla Wildstorm dove ha rivoluzionato i supereroi, portandoli a contatto con la realtà.
Non è divertente umiliare i supereroi, è divertente scrivere belle storie, chiunque può scrivere storie facendo fare figuracce ai supereroi, l'importante è che vengano scritte bene, per es. la storia con Lobo è ridicola perché avrebbe dovuto fare a pezzi la sezione otto in un colpo solo, visto che anche il demone delle pistole li fa a pezzi tutti insieme che Lobo ci faccia la figura del fesso è assurdo.
Capisco che odi i supereroi, in quel caso basta che non li scrive, o se vuole umiliarli lo faccia con intelligenza, rispettando le caratteristiche che hanno, non facendoli diventare più cretini di quanto non siano, questo chiunque lo può fare, Alan Moore dava su Swamp Thing un punto di vista diverso sui supereroi, ma non li faceva diventare dei cretini.
Ellis e Moore non hanno scritto supereroi in maniera surreale e grottesca come Ennis, anzi (tranne forse Nextwave per Ellis). Sopratutto perché sono tre autori che hanno in comune sopratutto l'essere britannici per il resto sono molto diversi. Entrambi gli altri due sono grandissimi fan dei supereroi e l'hanno dimostrato ampiamente nelle loro storie (es. Planetary per Ellis e Supreme per Moore). 
Hitman è una serie scritta benissimo, che possa non piacere e non divertire è un conto, non riconoscere questo perché Lobo viene preso in giro e battuto mi sembra francamente eccessivo.
Come ti hanno detto anche gli altri, probabilmente non ti è piaciuta perché non è scritta come volevi tu. Ma questo, a me che non ti scrivi una serie tua, non è un problema risolvibile  :)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 09 Giugno 2014, 12:03:51
Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.

Ellis e Moore non hanno scritto supereroi in maniera surreale e grottesca come Ennis, anzi (tranne forse Nextwave per Ellis). Sopratutto perché sono tre autori che hanno in comune sopratutto l'essere britannici per il resto sono molto diversi. Entrambi gli altri due sono grandissimi fan dei supereroi e l'hanno dimostrato ampiamente nelle loro storie (es. Planetary per Ellis e Supreme per Moore). 
Hitman è una serie scritta benissimo, che possa non piacere e non divertire è un conto, non riconoscere questo perché Lobo viene preso in giro e battuto mi sembra francamente eccessivo.
Come ti hanno detto anche gli altri, probabilmente non ti è piaciuta perché non è scritta come volevi tu. Ma questo, a me che non ti scrivi una serie tua, non è un problema risolvibile  :)
Moore sicuramente no, però in Swamp Thing avevamo il protagonista che riusciva a sconfiggere avversari come l'Uomo Pianta che nemmeno la JLA poteva battere, oppure anche John Constantine manipolava tutti i supereroi a suo piacimento, però i supereroi non ci fanno la figura dei fessi, e nemmeno sono più deboli di come devono essere, ma mantengono tutte le proprie caratteristiche.
La stessa cosa Ellis, Planetary è un fumetto rivoluzionario ed è anche dissacrante, ma i supereroi non ci fanno certo la figura dei fessi, anzi sono in grado pure di influire nella vita di tutti i giorni cambiando la nostra realtà, di certo mica li fa diventare degli scemi, questo lo può fare chiunque.
Hitman non mi è piaciuto per tantissimi motivi che ho già elencato, i personaggi vengono dal mio punto di vista scritti molto male, e non hanno coerenza, Hellblazer e Preacher sono su tutt'altro pianeta, di certo non devo difendere qualsiasi fumetto solo perché lo scrive Ennis, i supereroi hanno determinate caratteristiche che vanno rispettate, farli sembrare dei cretini è una cosa banale che può fare chiunque, Lobo che viene battuto dalla sezione otto è ridicolo perché la sezione otto viene fatta volare con un colpo solo dal demone delle pistole, e Tommy Monaghan viene pestato anche da esseri umani quindi non dovrebbe avere nemmeno la possibilità di combattere contro supercattivi, per semplice coerenza.
Titolo: Re: Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 09 Giugno 2014, 12:05:20
LA SERIE PIU' FIGA DELLA STORIA DEL MONDO! ENNIS ALL'ENNESIMA POTENZA! MEGLIO DEL PUNI! COMPRATE HITMAN!

E apprezzerete la vita in tutte le sue molteplici ed imprevedibili sfumature, fino a commuovervi. Hitman.. siamo noi.
Non sono assolutamente d'accordo, Ennis raggiunge il massimo solo in Hellblazer.  :)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: spidergiakimo - 09 Giugno 2014, 12:29:20
Vabbé va io ci rinuncio, non riesco proprio a capire e non riesco (evidentemente) a farmi capire. Mi dispiace che tu non abbia apprezzato la serie, sopratutto per motivi che a me paiono risibili.

Dico solo che ST e Planetary non sono fumetti grotteschi e surreali, non ne hanno la pretesa e non sono scritti così, parlano d'altro e sono scritti diversamente da Hitman. Paragonarli è come mettere sullo stesso piano Terminator, 2001 Odissea nello Spazio e Corto Circuito perché parlano di robot.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 09 Giugno 2014, 12:48:19

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 09 Giugno 2014, 17:52:01
Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 11 Giugno 2014, 22:30:24
Vabbé va io ci rinuncio, non riesco proprio a capire e non riesco (evidentemente) a farmi capire. Mi dispiace che tu non abbia apprezzato la serie, sopratutto per motivi che a me paiono risibili.

Dico solo che ST e Planetary non sono fumetti grotteschi e surreali, non ne hanno la pretesa e non sono scritti così, parlano d'altro e sono scritti diversamente da Hitman. Paragonarli è come mettere sullo stesso piano Terminator, 2001 Odissea nello Spazio e Corto Circuito perché parlano di robot.
Veramente io ho citato Ellis e Moore, per il semplice fatto che raccontano i supereroi in maniera diversa, ma non per questo li descrivono come imbecilli, chiunque può fare questo, invece scrivere storie di supereroi da un punto di vista diverso, mantenendo intatte le loro caratteristche, è molto meglio.

Poi se non vuoi continuare la discussione va benissimo, tanto abbiamo già detto tutto quello che volevamo dire, non dobbiamo per forza proseguire.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 11 Giugno 2014, 22:33:22
Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
Forse non hai capito niente di quello che ho detto.
Non mi da fastidio che i personaggi siano parodiati, ma che la parodia sia fatta male, intanto non tutti i supereroi vengono parodiati, e già questo mi pare incoerente, inoltre il fatto che a ridicolizzare i supereroi sia un personaggio che viene messo in difficoltà da normali esseri umani lo trovo assurdo, se uno non è capace di essere superiore ai criminali reali, non può competere nemmeno con individui con poteri, più semplice di così non so proprio come devo spiegarlo.
Queste cose non me le invento io, sono scritte proprio nel fumetto.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Silver Surfer - 12 Giugno 2014, 12:44:17
Direi che è il caso di chiudere qui il battibecco: ognuno ha la sua idea a proposito, sia sugli obiettivi dell'opera sia sulla qualità del modo in cui questi vengono perseguiti. Visto che le posizioni non sono conciliabili e probabilmente da entrambe le parti non si riesce a spiegare compiutamente la propria posizione o intendere quella opposta, non ha senso proseguire nel muro contro muro. Sarebbe bene inoltre evitare di utilizzare certi termini nel definire le idee altrui o il modo che ciascuno ha di porsi. Per questo ho dovuto editare l'ultimo commento di Scott che non aiutava a placare gli animi, quanto semmai a rinfocolare la discussione.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Silver Surfer - 12 Giugno 2014, 12:55:52
Ho provveduto adesso, visto che prima non sono riuscito a farlo. Ripeto, visto che così non si va da nessuna parte, è meglio tornare a commenti più in tema e soprattutto costruttivi.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 12 Giugno 2014, 13:09:10
MODERAZIONE
Siamo pur sempre umani, qualche commento può sempre sfuggire. Piuttosto, sarebbe d'uopo evitare userò genere di sarcasmo.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Barry Allen - 12 Giugno 2014, 15:04:12
MODERAZIONE

Mi dispiace, non ci siamo proprio. Scott Summers (ricordiamo, ex utente bannato a tempo indeterminato e reiscrittosi con altro nome illecitamente, cosa che lo staff ha scoperto prontamente ma sulla quale ha voluto chiudere un occhio... tanto per sottolineare la buona volontà dello staff nei suoi confronti) è stato richiamato per dei post provocatori ai danni prima di utenti terzi, poi della moderazione stessa. Ricordiamo infatti che non spetta agli utenti richiamare altri utenti o tacciarli di epiteti quali "prepotente, viziato, arrogante, etc". Quando la moderazione te lo ha fatto gentilmente notare nella persona di Silver Surfer, che ti ha modificato il post depurandolo semplicemente di quelle parti in cui tu accusavi altri utenti con epiteti che, ripeto, non sta a te dare, tu come al solito non sei riuscito a placare i tuoi bollenti spiriti ed hai dovuto reagire. Al che è intervenuto anche Clod, stavolta con una moderazione gialla. Neanche a questo punto ti sei fermato, continuando a rispondere pubblicamente, e non solo, inviando anche a Clod e Silver Surfer degli MP accusatori dove ti lamentavi di censura e chiamavi Clod "pennarellino", sfottendo impunemente il suo ruolo di moderatore e il sistema degli ammonimenti prima giallo e poi rosso.
Non contento, ora hai cancellato tutti i post "incriminati", così che non possiamo appellarci neanche a delle prove. Ma non funziona così. Per me la testimonianza di tre moderatori globali e galantuomini quali Clod, Azrael e Silver Surfer è più che sufficiente, e tu cancellando i post moderati hai commesso l'ennesima (ultima) infrazione in questo forum.
Caro Magicofra, ti chiamo così con il tuo nome reale e originale, di ex utente bannato a tempo indeterminato "perdonato" e riammesso nonostante la forzatura illecita di reiscriversi con un diverso account... Siamo un po' delusi che tu continui a sputare addosso alla benevolenza che ti si dimostra con comportamenti di sfida continua.
Mi dispiace ma tempo fa ti avevo avvertito, privatamente e non. Se non avessi dimostrato un evidente cambiamento, non ci sarebbe stata una terza chance.
Non mi lasci alternative. Troverai sicuramente un altro forum dove non verrai censurato e i tuoi comportamenti saranno applauditi. Mi dispiace, ma ti ribanno a tempo indeterminato e stavolta se dovessi reiscriverti e noi dovessimo accorgercene non lasceremo correre. Sono davvero deluso che sia andata così, è il fallimento della mia politica del perdono. Speriamo che attraverso il tuo esempio altri utenti possano capire come comportarsi.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Montellino9 - 01 Dicembre 2014, 12:28:12
Qualcuno per caso ha in vendita la serie completa?  :D
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 01 Dicembre 2014, 20:55:16
Io ho cominciato a vendere un po di cose per necessita, ma questa la rivenderei solo se altrimenti dovessi finire per strada! :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 04 Dicembre 2014, 01:34:33
No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 19 Dicembre 2014, 23:12:26

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Ma non è la stessa cosa dai, New York è una città reale, quindi è logico che nella realtà non ci sono i supereroi per cui se scrivi una storia a new york non devi metterceli per forza, gotham city e metropolis, sono soltanto città di supereroi, quindi se usi le città di batman e superman e poi non ce li metti non ha alcun senso, è comparso solo all'inizio, ma poi scompare completamente, mentra doveva essere un comprimario fisso almeno, insieme a tutti gli altri personaggi di gotham, altrimenti si può usare benissimo una qualsiasi città americana.

Diverso il discorso è se fai una serie come Gotham, dove non ci sono supereroi perché è ambientata nel passato, ma perfino lì si usano i personaggi facendoli diventare più giovani.

E poi anche il protagonista non è caratterizzato bene come Jesse Custer o John Constantine, in una storia dei soldati danno la caccia a lui e al suo amico, e riescono quasi ad ammazzarli entrambi, in un'altra storia, altri soldati danno la caccia solo a Tommy, e lui in un colpo li fa esplodere tutti, come se Ennis non riuscisse a prendere le misure con lui.

No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
No, non c'è niente di soggettivo in quello che dico, ho semplicemente elencato quali sono i limiti della serie.
Ho citato pezzi di storia che sono presenti in Hitman, non mi sono inventato proprio niente.
E nemmeno i super vengono parodiati sempre.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 19 Dicembre 2014, 23:26:51
Vabbé va io ci rinuncio, non riesco proprio a capire e non riesco (evidentemente) a farmi capire. Mi dispiace che tu non abbia apprezzato la serie, sopratutto per motivi che a me paiono risibili.

Dico solo che ST e Planetary non sono fumetti grotteschi e surreali, non ne hanno la pretesa e non sono scritti così, parlano d'altro e sono scritti diversamente da Hitman. Paragonarli è come mettere sullo stesso piano Terminator, 2001 Odissea nello Spazio e Corto Circuito perché parlano di robot.

No, non sono fumetti grotteschi, però ST e Planetary mi sembrano scritti meglio di Hitman, perché trovo che i personaggi siano scritti meglio, e anche le storie le trovo più complese di Hitman, che non vuol dire che faccia completamente schifo, anzi, però non mi sembra questo grande capolavoro che alcuni dicono.

Penso che Hitman, se fosse stato un fumetto Vertigo, come Preacher o Hellblazer, c'avrebbe guadagnato di più.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 20 Dicembre 2014, 14:24:20

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Ma non è la stessa cosa dai, New York è una città reale, quindi è logico che nella realtà non ci sono i supereroi per cui se scrivi una storia a new york non devi metterceli per forza, gotham city e metropolis, sono soltanto città di supereroi, quindi se usi le città di batman e superman e poi non ce li metti non ha alcun senso, è comparso solo all'inizio, ma poi scompare completamente, mentra doveva essere un comprimario fisso almeno, insieme a tutti gli altri personaggi di gotham, altrimenti si può usare benissimo una qualsiasi città americana.

Diverso il discorso è se fai una serie come Gotham, dove non ci sono supereroi perché è ambientata nel passato, ma perfino lì si usano i personaggi facendoli diventare più giovani.

E poi anche il protagonista non è caratterizzato bene come Jesse Custer o John Constantine, in una storia dei soldati danno la caccia a lui e al suo amico, e riescono quasi ad ammazzarli entrambi, in un'altra storia, altri soldati danno la caccia solo a Tommy, e lui in un colpo li fa esplodere tutti, come se Ennis non riuscisse a prendere le misure con lui.

No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
No, non c'è niente di soggettivo in quello che dico, ho semplicemente elencato quali sono i limiti della serie.
Ho citato pezzi di storia che sono presenti in Hitman, non mi sono inventato proprio niente.
E nemmeno i super vengono parodiati sempre.
Appunto....i limiti che hai elencato non sono tali per molti altri lettori......ergo, il tuo é un commento soggettivo, ed in quanto tale, ampiamente criticabile e contestabile, come quello di chiunque altro.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 21 Dicembre 2014, 17:09:28

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Ma non è la stessa cosa dai, New York è una città reale, quindi è logico che nella realtà non ci sono i supereroi per cui se scrivi una storia a new york non devi metterceli per forza, gotham city e metropolis, sono soltanto città di supereroi, quindi se usi le città di batman e superman e poi non ce li metti non ha alcun senso, è comparso solo all'inizio, ma poi scompare completamente, mentra doveva essere un comprimario fisso almeno, insieme a tutti gli altri personaggi di gotham, altrimenti si può usare benissimo una qualsiasi città americana.

Diverso il discorso è se fai una serie come Gotham, dove non ci sono supereroi perché è ambientata nel passato, ma perfino lì si usano i personaggi facendoli diventare più giovani.

E poi anche il protagonista non è caratterizzato bene come Jesse Custer o John Constantine, in una storia dei soldati danno la caccia a lui e al suo amico, e riescono quasi ad ammazzarli entrambi, in un'altra storia, altri soldati danno la caccia solo a Tommy, e lui in un colpo li fa esplodere tutti, come se Ennis non riuscisse a prendere le misure con lui.

No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
No, non c'è niente di soggettivo in quello che dico, ho semplicemente elencato quali sono i limiti della serie.
Ho citato pezzi di storia che sono presenti in Hitman, non mi sono inventato proprio niente.
E nemmeno i super vengono parodiati sempre.
Appunto....i limiti che hai elencato non sono tali per molti altri lettori......ergo, il tuo é un commento soggettivo, ed in quanto tale, ampiamente criticabile e contestabile, come quello di chiunque altro.
Ma infatti io dico quello che non convince a me, non ad altri, io l'ho trovato un fumetto con i personaggi non sempre caratterizzati, soprattutto la sezione otto che appena il tempo di essere introdotta, viene ammazzata subito in un'altra storia.
Poi non capisco come il protagonista riesca a combattere i supercattivi, se anche persone normali riescono a batterlo, a volte.
Infine non capisco che senso ha usare la città di un supereroe, se poi dopo i primi numeri non usi quei personaggi, puoi tranquillamente usare una città normale.
Trovo caratterizzato meglio, per fare un es, John Constantine su Swamp Thing, anche se era solo un comprimario.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 21 Dicembre 2014, 19:18:45

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Ma non è la stessa cosa dai, New York è una città reale, quindi è logico che nella realtà non ci sono i supereroi per cui se scrivi una storia a new york non devi metterceli per forza, gotham city e metropolis, sono soltanto città di supereroi, quindi se usi le città di batman e superman e poi non ce li metti non ha alcun senso, è comparso solo all'inizio, ma poi scompare completamente, mentra doveva essere un comprimario fisso almeno, insieme a tutti gli altri personaggi di gotham, altrimenti si può usare benissimo una qualsiasi città americana.

Diverso il discorso è se fai una serie come Gotham, dove non ci sono supereroi perché è ambientata nel passato, ma perfino lì si usano i personaggi facendoli diventare più giovani.

E poi anche il protagonista non è caratterizzato bene come Jesse Custer o John Constantine, in una storia dei soldati danno la caccia a lui e al suo amico, e riescono quasi ad ammazzarli entrambi, in un'altra storia, altri soldati danno la caccia solo a Tommy, e lui in un colpo li fa esplodere tutti, come se Ennis non riuscisse a prendere le misure con lui.

No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
No, non c'è niente di soggettivo in quello che dico, ho semplicemente elencato quali sono i limiti della serie.
Ho citato pezzi di storia che sono presenti in Hitman, non mi sono inventato proprio niente.
E nemmeno i super vengono parodiati sempre.
Appunto....i limiti che hai elencato non sono tali per molti altri lettori......ergo, il tuo é un commento soggettivo, ed in quanto tale, ampiamente criticabile e contestabile, come quello di chiunque altro.
Ma infatti io dico quello che non convince a me, non ad altri, io l'ho trovato un fumetto con i personaggi non sempre caratterizzati, soprattutto la sezione otto che appena il tempo di essere introdotta, viene ammazzata subito in un'altra storia.
Poi non capisco come il protagonista riesca a combattere i supercattivi, se anche persone normali riescono a batterlo, a volte.
Infine non capisco che senso ha usare la città di un supereroe, se poi dopo i primi numeri non usi quei personaggi, puoi tranquillamente usare una città normale.
Trovo caratterizzato meglio, per fare un es, John Constantine su Swamp Thing, anche se era solo un comprimario.
bè, non è che abbia poteri che lo rendano a prova di proiettile
e al tempo stesso non è improbabile che possa avere la meglio su avversari fisicamente più forti, con le dovute strategie

in teoria neanche Batman potrebbe avere la meglio su avversari come Clayface o Killer Croc
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 21 Dicembre 2014, 19:34:44

Quindi tu basi il tuo gradimento intorno al fatto che Batman è o meno un comprimario fisso (mi sembra di capire che sei un fan di Batman visto come lo difendi)?  :unsure: Scavezzacolo comunque ha centrato il punto. Poi Ennis (ma come lui qualunque scrittore) può scrivere e ambientare una storia dove gli pare a lui, se la ritiene il contesto adatto. Non è che se scrivi un romanzo ambientato a NY ci devi per forza mettere una scena sopra la Statua della Libertà.
Anche su quello certo, se un fumetto è ambientato a Gotham City allora devono per forza comparire tutti i personaggi di quella città, visto che Gotham City è la città di Batman, se invece scrive un fumetto ambientato a New York, non pretendo supereroi, perché New York è una città reale, e nella realtà non ci sono supereroi, scrivere un fumetto in una città anonima e chiamarla Gotham City mi pare un controsenso, se non vuole usare i personaggi di Gotham poteva usare una città reale.


in teoria però il discorso è applicabile anche per New York, dove anche lì ve ne sono: per rimanere sul lato DC, i Titani ne sono un esempio. Gotham può benissimo essere una città in cui ambientare tante storie, senza necessariamente scomodare il Pipistrello e i suoi amici. Poi certo, son gusti, ma non ritengo obbligatorio la sua presenza: che poi oh, la sua comparsata l'ha avuta.
Ma non è la stessa cosa dai, New York è una città reale, quindi è logico che nella realtà non ci sono i supereroi per cui se scrivi una storia a new york non devi metterceli per forza, gotham city e metropolis, sono soltanto città di supereroi, quindi se usi le città di batman e superman e poi non ce li metti non ha alcun senso, è comparso solo all'inizio, ma poi scompare completamente, mentra doveva essere un comprimario fisso almeno, insieme a tutti gli altri personaggi di gotham, altrimenti si può usare benissimo una qualsiasi città americana.

Diverso il discorso è se fai una serie come Gotham, dove non ci sono supereroi perché è ambientata nel passato, ma perfino lì si usano i personaggi facendoli diventare più giovani.

E poi anche il protagonista non è caratterizzato bene come Jesse Custer o John Constantine, in una storia dei soldati danno la caccia a lui e al suo amico, e riescono quasi ad ammazzarli entrambi, in un'altra storia, altri soldati danno la caccia solo a Tommy, e lui in un colpo li fa esplodere tutti, come se Ennis non riuscisse a prendere le misure con lui.

No, io volevo semplicemente che fosse scritta in maniera migliore di come è.

Fumetti migliori ce ne sono molti in giro.

E' una grandissima storia, il fatto che non ha rispecchiato la tua idea di "come si dovessero scrivere le storie o i personaggi nelle trame ambientate a Gotham City" non intacca la qualità della scrittura francamente.
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma è inutile continuare se chi critica in maniera soggettiva, cerca di passare per oggettivo per sentirsi dalla parte del giusto...
È ridicolo dire che i personaggi sono scritti male...i super sono parodiati (presente cos'è la parodia?), non incoerenti!
Non piace? Ok.
No, non c'è niente di soggettivo in quello che dico, ho semplicemente elencato quali sono i limiti della serie.
Ho citato pezzi di storia che sono presenti in Hitman, non mi sono inventato proprio niente.
E nemmeno i super vengono parodiati sempre.
Appunto....i limiti che hai elencato non sono tali per molti altri lettori......ergo, il tuo é un commento soggettivo, ed in quanto tale, ampiamente criticabile e contestabile, come quello di chiunque altro.
Ma infatti io dico quello che non convince a me, non ad altri, io l'ho trovato un fumetto con i personaggi non sempre caratterizzati, soprattutto la sezione otto che appena il tempo di essere introdotta, viene ammazzata subito in un'altra storia.
Poi non capisco come il protagonista riesca a combattere i supercattivi, se anche persone normali riescono a batterlo, a volte.
Infine non capisco che senso ha usare la città di un supereroe, se poi dopo i primi numeri non usi quei personaggi, puoi tranquillamente usare una città normale.
Trovo caratterizzato meglio, per fare un es, John Constantine su Swamp Thing, anche se era solo un comprimario.
bè, non è che abbia poteri che lo rendano a prova di proiettile
e al tempo stesso non è improbabile che possa avere la meglio su avversari fisicamente più forti, con le dovute strategie

in teoria neanche Batman potrebbe avere la meglio su avversari come Clayface o Killer Croc
Vabbè, però Batman è molto allenato e ha armi molto potenti, per contrastare i suoi nemici.
Poi Batman non si farebbe mai sconfiggere da criminali normali.

Cosa che invece spesso succede a Tommy Monaghan, che è un killer a pagamento, e con i poteri dovrebbe diventare più abile in teoria.
Che poi leggere la mente dei nemici e poterli guardare dietro i muri, da cmq un bel vantaggio.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 21 Dicembre 2014, 21:50:06
Sì, ma come dice lui stesso, non è facile usarli (telepatia in primis, poiché gli procura forti emicranie)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 22 Dicembre 2014, 10:34:18
Sì, ma come dice lui stesso, non è facile usarli (telepatia in primis, poiché gli procura forti emicranie)
beh, raramente succede, e poi essendo un killer dovrebbe cavarsela anche senza poteri, altrimenti dovrebbe essere già morto.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 01 Gennaio 2015, 14:17:14
Mi è venuta in mente un'altra cosa: il demone Baytor, a che serve, a parte ripetere "Io sono baytor"?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 01 Gennaio 2015, 16:05:24
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 01 Gennaio 2015, 16:15:40
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Si, ma il problema è che alcuni personaggi non hanno abbastanza spazio, e anche il protagonista risulta abbastanza contradditorio, anche con le serie grottesche si possono sviluppare bene i personaggi.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 01 Gennaio 2015, 16:29:51
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Si, ma il problema è che alcuni personaggi non hanno abbastanza spazio, e anche il protagonista risulta abbastanza contradditorio, anche con le serie grottesche si possono sviluppare bene i personaggi.

Non sono d accordo. La serie si chiama Hitman e parla di Tommy, i vari pg che compaiono nascono e muoiono in questa serie (a parte Batman, Demon e poco altro) e hanno la loro utilita', non c"e' bisogno di scrivere altro sui vari ubriaconi che il protagonista incontra. Poi essendo per scelta una serie un po' frivola e scema con tutti sti personaggi pazzi ci sta che non ci siano regole ferree da seguire, se in un episodio lui da solo distrugge un intera armata di killer e in quello dopo fa fatica a battere solo una persona non e' sbagliato o non c'e' una mancanza dell autore, la serie si vuole far leggere cosi', senza "regole" fisse.

A mio parere va letta in questa maniera.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 02 Gennaio 2015, 17:38:41
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma i motivi che hai elencato mi sono sembrati piuttosto soggettivi. Io e tanti altri lettori abbiamo trovato i personaggi caratterizzati il giusto (lamentarsi del fatto che Baytor sia un personaggio inutile vuol dire non averlo capito), l'ambientazione perfetta (l'universo DC è vastissimo, non è che se ambienti una storia a Gotham devi per forza vedere Batman ovunque) e l'arco narrativo abbastanza coerente.

Sulla questione di cui parli del killer di metaumani che viene messo in difficoltà da umani la risposta è alquanto semplice: nei primi numeri i superpoteri che Ennis ha fornito a Tommy erano alquanto potenti e limitativi per il tipo di storie che voleva raccontare, ecco perchè di numero in numero ha corretto il tiro e li ha resi meno utili o comunque più difficili da utilizzare.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 02 Gennaio 2015, 18:05:44
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Si, ma il problema è che alcuni personaggi non hanno abbastanza spazio, e anche il protagonista risulta abbastanza contradditorio, anche con le serie grottesche si possono sviluppare bene i personaggi.

Non sono d accordo. La serie si chiama Hitman e parla di Tommy, i vari pg che compaiono nascono e muoiono in questa serie (a parte Batman, Demon e poco altro) e hanno la loro utilita', non c"e' bisogno di scrivere altro sui vari ubriaconi che il protagonista incontra. Poi essendo per scelta una serie un po' frivola e scema con tutti sti personaggi pazzi ci sta che non ci siano regole ferree da seguire, se in un episodio lui da solo distrugge un intera armata di killer e in quello dopo fa fatica a battere solo una persona non e' sbagliato o non c'e' una mancanza dell autore, la serie si vuole far leggere cosi', senza "regole" fisse.

A mio parere va letta in questa maniera.
Si ma anche se la seria parla di Tommy Monaghan, bisogna dare spazio anche ad altri personaggi, altrimenti tanto vale metterci solo lui e buonanotte, la Sezione Otto, dopo essere comparsa brevemente sulla storia del demone spaziale, va eliminata subito, baytor si limita a fare il cameriere, e altri potevano avere più spazio, poi che questa serie non debba avere regole è una tua opinione e basta, qualsiasi fumetto deve regole, altrimenti qualsiasi autore può inventare la prima fesseria che vuole, il fatto che sia una serie grottesca non è una giustificazione, anche le serie grottesche si possono scrivere bene o male, come i fumetti, seri, ed Ennis stesso lo ha dimostrato in altre serie.

Non bisogna usare giudizi diversi solo per questo fumetto.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 02 Gennaio 2015, 18:09:33
No, non è soltanto "come io voglio che siano scritte le storie", è semplicemente che la storia non è al livello di altre che sono uscite, anche dello stesso autore, per i motivi che ho elencato sopra, se voglio belle storie non mi pare di volere niente di strano, perché un killer di supermani, che nelle storie viene messo in difficoltà anche da normali esseri umani, lo trovo molto strano.

Ma i motivi che hai elencato mi sono sembrati piuttosto soggettivi. Io e tanti altri lettori abbiamo trovato i personaggi caratterizzati il giusto (lamentarsi del fatto che Baytor sia un personaggio inutile vuol dire non averlo capito), l'ambientazione perfetta (l'universo DC è vastissimo, non è che se ambienti una storia a Gotham devi per forza vedere Batman ovunque) e l'arco narrativo abbastanza coerente.

Sulla questione di cui parli del killer di metaumani che viene messo in difficoltà da umani la risposta è alquanto semplice: nei primi numeri i superpoteri che Ennis ha fornito a Tommy erano alquanto potenti e limitativi per il tipo di storie che voleva raccontare, ecco perchè di numero in numero ha corretto il tiro e li ha resi meno utili o comunque più difficili da utilizzare.
Baytor è solo un esempio, però lui è perfetto per far capire come i personaggi non siano bilanciati, io continuo a non capire la sua presenza nel fumetto, invece ci sono altri come Ringo Chen, che secondo me è il personaggio migliore di tutto Hitman, che praticamente poteva essere il protagonista al posto di Tommy Monaghan, visto che l'ho trovato più bello.

Poi i poteri non sono certo un limite, dopotutto stiamo parlando di un fumetto di supereroi, dove le persone possono fare qualsiasi tipo di cosa, in Preacher Jesse Custer, può far fare quello che vuole alle persone con la voce, e non poteva gestire i poteri di Tommy Monaghan che sono anche più deboli rispetto ai suoi e a quelli di John Constantine, ma non scherziamo dai, senza contare che a Gotham City c'erano un sacco di personaggi interessanti da usare che lui ha bellamente ignorato per tutta la serie, soprattutto Batman.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Heisenberg - 02 Gennaio 2015, 18:28:15
E' bello Hitman ? E cos'è ? lol non l'ho mai sentito. E' il punitore versione DC ? Vorrei capire se spenderli 25 euro per ogni suo albo  :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 02 Gennaio 2015, 19:43:19
E' bello Hitman ? E cos'è ? lol non l'ho mai sentito. E' il punitore versione DC ? Vorrei capire se spenderli 25 euro per ogni suo albo  :asd:
è un killer dotato di particolari abilità (telepatia, vista a raggi X) protagonista di vicende in più delel volte surreali e grottesche (alla Ennis, per intenderci); per i pareri basta che ti fai un giro per il topic, personalmente lo ritengo il migliore lavoro di Ennis (e l'unico che mi sia piaciuto)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 03 Gennaio 2015, 17:58:28
Citazione da: LoBoFyah link=topic=60.msg1536099#msg1536
099 date=1420126191
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Si, ma il problema è che alcuni personaggi non hanno abbastanza spazio, e anche il protagonista risulta abbastanza contradditorio, anche con le serie grottesche si possono sviluppare bene i personaggi.

Non sono d accordo. La serie si chiama Hitman e parla di Tommy, i vari pg che compaiono nascono e muoiono in questa serie (a parte Batman, Demon e poco altro) e hanno la loro utilita', non c"e' bisogno di scrivere altro sui vari ubriaconi che il protagonista incontra. Poi essendo per scelta una serie un po' frivola e scema con tutti sti personaggi pazzi ci sta che non ci siano regole ferree da seguire, se in un episodio lui da solo distrugge un intera armata di killer e in quello dopo fa fatica a battere solo una persona non e' sbagliato o non c'e' una mancanza dell autore, la serie si vuole far leggere cosi', senza "regole" fisse.

A mio parere va letta in questa maniera.
Si ma anche se la seria parla di Tommy Monaghan, bisogna dare spazio anche ad altri personaggi, altrimenti tanto vale metterci solo lui e buonanotte, la Sezione Otto, dopo essere comparsa brevemente sulla storia del demone spaziale, va eliminata subito, baytor si limita a fare il cameriere, e altri potevano avere più spazio, poi che questa serie non debba avere regole è una tua opinione e basta, qualsiasi fumetto deve regole, altrimenti qualsiasi autore può inventare la prima fesseria che vuole, il fatto che sia una serie grottesca non è una giustificazione, anche le serie grottesche si possono scrivere bene o male, come i fumetti, seri, ed Ennis stesso lo ha dimostrato in altre serie.

Non bisogna usare giudizi diversi solo per questo

Ma chi usa metri di giudizio diversi... semplicemente si contestualizzano le cose. Non e' una serie alla Punisher Max, e' volutamente cosi' grottesca, poi le critiche tipo "in questo fumetto i personaghi sono usati male" non stanno molto in piedi, sono personaggi nati in questo fumetto per stare in quella parte... se poi tu ti ci affezioni e vuoi sapere altro, spiace ma finisce li.

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 04 Gennaio 2015, 18:55:10
Citazione da: LoBoFyah link=topic=60.msg1536099#msg1536
099 date=1420126191
Ragazzi... questa e' una serie grottesca con venature "comiche" e' un Ennis cazzone che scrive, i vari batman con il mantello vomitato, le urla di baytor e i personaggi al limite del ridicolo sono perfetti. La serie e' cosi, senza limiti...
Si, ma il problema è che alcuni personaggi non hanno abbastanza spazio, e anche il protagonista risulta abbastanza contradditorio, anche con le serie grottesche si possono sviluppare bene i personaggi.

Non sono d accordo. La serie si chiama Hitman e parla di Tommy, i vari pg che compaiono nascono e muoiono in questa serie (a parte Batman, Demon e poco altro) e hanno la loro utilita', non c"e' bisogno di scrivere altro sui vari ubriaconi che il protagonista incontra. Poi essendo per scelta una serie un po' frivola e scema con tutti sti personaggi pazzi ci sta che non ci siano regole ferree da seguire, se in un episodio lui da solo distrugge un intera armata di killer e in quello dopo fa fatica a battere solo una persona non e' sbagliato o non c'e' una mancanza dell autore, la serie si vuole far leggere cosi', senza "regole" fisse.

A mio parere va letta in questa maniera.
Si ma anche se la seria parla di Tommy Monaghan, bisogna dare spazio anche ad altri personaggi, altrimenti tanto vale metterci solo lui e buonanotte, la Sezione Otto, dopo essere comparsa brevemente sulla storia del demone spaziale, va eliminata subito, baytor si limita a fare il cameriere, e altri potevano avere più spazio, poi che questa serie non debba avere regole è una tua opinione e basta, qualsiasi fumetto deve regole, altrimenti qualsiasi autore può inventare la prima fesseria che vuole, il fatto che sia una serie grottesca non è una giustificazione, anche le serie grottesche si possono scrivere bene o male, come i fumetti, seri, ed Ennis stesso lo ha dimostrato in altre serie.

Non bisogna usare giudizi diversi solo per questo

Ma chi usa metri di giudizio diversi... semplicemente si contestualizzano le cose. Non e' una serie alla Punisher Max, e' volutamente cosi' grottesca, poi le critiche tipo "in questo fumetto i personaghi sono usati male" non stanno molto in piedi, sono personaggi nati in questo fumetto per stare in quella parte... se poi tu ti ci affezioni e vuoi sapere altro, spiace ma finisce li.
Ma io non pretendo certo realismo in un fumetto di supereoi, non è quello che voglio, mi interessano che i personaggi siano coerenti, anche in una serie grottesca si possono fare belle storie, qua i personaggi non hanno coerenza perché devono combattere minacce che i normali esseri umani non possono fare, però vengono presi a legnate anche da persone normali, e anche i tanti personaggi di Gotham non vengono usati, non c'entra il grottesco, la coerenza si può avere anche in un fumetto grottesco.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 04 Gennaio 2015, 19:02:29
E' bello Hitman ? E cos'è ? lol non l'ho mai sentito. E' il punitore versione DC ? Vorrei capire se spenderli 25 euro per ogni suo albo  :asd:
è un killer dotato di particolari abilità (telepatia, vista a raggi X) protagonista di vicende in più delel volte surreali e grottesche (alla Ennis, per intenderci); per i pareri basta che ti fai un giro per il topic, personalmente lo ritengo il migliore lavoro di Ennis (e l'unico che mi sia piaciuto)
Non sono assolutamente d'accordo, per me il miglior Ennis sta nelle storie di guerra e in Hellblazer.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 04 Gennaio 2015, 19:05:52
Che non ti sia piaciuta ok, ma criticarla perche' ambientata a Gotham e i personaggi della citta' non vengono usati... bho. Non e' Gotham by Ennis e' Hitman. Goditela con tutte le sue "pecche" perche' sono funzionali alla storia.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 04 Gennaio 2015, 19:09:32
Che non ti sia piaciuta ok, ma criticarla perche' ambientata a Gotham e i personaggi della citta' non vengono usati... bho. Non e' Gotham by Ennis e' Hitman. Goditela con tutte le sue "pecche" perche' sono funzionali alla storia.
Si ma ripeto se Ennis non voleva usare i personaggi bastava che usasse una qualsiasi città americana, altrimenti non capisco che senso ha ambientarlo a Gotham, poi anche i personaggi sono usati male.
Preacher pur non essendo un capolavoro è molto meglio, secondo me.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 04 Gennaio 2015, 20:13:25
Che non ti sia piaciuta ok, ma criticarla perche' ambientata a Gotham e i personaggi della citta' non vengono usati... bho. Non e' Gotham by Ennis e' Hitman. Goditela con tutte le sue "pecche" perche' sono funzionali alla storia.
Si ma ripeto se Ennis non voleva usare i personaggi bastava che usasse una qualsiasi città americana, altrimenti non capisco che senso ha ambientarlo a Gotham, poi anche i personaggi sono usati male.
Preacher pur non essendo un capolavoro è molto meglio, secondo me.

Be', Preacher per quanto abbia situazioni comiche/grottesche e' un fumetto serio, scritto diversamente da Hitman che e' palesemente scanzonato.
 
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 15 Gennaio 2015, 23:15:57
Ma i volumi sono tutti esauriti?
Sapete se c'è in programma una ristampa o nuova edizione?

Grazie in anticipo per le risposte :up:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: nicohc - 16 Gennaio 2015, 00:38:00
Me lo sto rileggendo giusto ora.

Ho divorato il primo volume oggi mentre ero al centro per l'impiego a rinnovare il patto (due ore sono lunghe).

Troppo bello, i disegni sono spettacolari, i personaggi sono tutti amabili, la narrazione è veloce e intrigante, i temi sono spettacolari e i dialoghi sono veramente meravigliosi.

Meriterebbe un'adattamento tv fatto con grazia.


Ma i volumi sono tutti esauriti?
Sapete se c'è in programma una ristampa o nuova edizione?

Grazie in anticipo per le risposte :up:

Io li ho presi nel mercatino, prova a guardare se qualcuno del forum li vende.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kal El - 16 Gennaio 2015, 08:39:05
Me lo sto rileggendo giusto ora.

Ho divorato il primo volume oggi mentre ero al centro per l'impiego a rinnovare il patto (due ore sono lunghe).

Troppo bello, i disegni sono spettacolari, i personaggi sono tutti amabili, la narrazione è veloce e intrigante, i temi sono spettacolari e i dialoghi sono veramente meravigliosi.

Meriterebbe un'adattamento tv fatto con grazia.


Ma i volumi sono tutti esauriti?
Sapete se c'è in programma una ristampa o nuova edizione?

Grazie in anticipo per le risposte :up:

Io li ho presi nel mercatino, prova a guardare se qualcuno del forum li vende.

Saranno comunque resi di nuovo disponibili (sempre a debito tempo) dal magazzino Planeta. :)
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 16 Gennaio 2015, 10:17:01
Speriamo allora :)
Grazie per le risposte :up:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 02 Febbraio 2015, 16:16:14
Che non ti sia piaciuta ok, ma criticarla perche' ambientata a Gotham e i personaggi della citta' non vengono usati... bho. Non e' Gotham by Ennis e' Hitman. Goditela con tutte le sue "pecche" perche' sono funzionali alla storia.
Si ma ripeto se Ennis non voleva usare i personaggi bastava che usasse una qualsiasi città americana, altrimenti non capisco che senso ha ambientarlo a Gotham, poi anche i personaggi sono usati male.
Preacher pur non essendo un capolavoro è molto meglio, secondo me.

Be', Preacher per quanto abbia situazioni comiche/grottesche e' un fumetto serio, scritto diversamente da Hitman che e' palesemente scanzonato.
Definire serio un fumetto come Preacher lo trovo esagerato, visto che il protagonista da la caccia a dio, così come Hitman non è scanzonato visto che ha per protagonista un killer a pagamento, semplicemente Preacher, pur non essendo al livello di Hellblazer, e più coerente di Hitman.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Geralt di Rivia - 02 Febbraio 2015, 16:23:04
E' bello Hitman ? E cos'è ? lol non l'ho mai sentito. E' il punitore versione DC ? Vorrei capire se spenderli 25 euro per ogni suo albo  :asd:
è un killer dotato di particolari abilità (telepatia, vista a raggi X) protagonista di vicende in più delel volte surreali e grottesche (alla Ennis, per intenderci); per i pareri basta che ti fai un giro per il topic, personalmente lo ritengo il migliore lavoro di Ennis (e l'unico che mi sia piaciuto)
Come mai non ti piace Ennis?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 02 Febbraio 2015, 20:17:53
E' bello Hitman ? E cos'è ? lol non l'ho mai sentito. E' il punitore versione DC ? Vorrei capire se spenderli 25 euro per ogni suo albo  :asd:
è un killer dotato di particolari abilità (telepatia, vista a raggi X) protagonista di vicende in più delel volte surreali e grottesche (alla Ennis, per intenderci); per i pareri basta che ti fai un giro per il topic, personalmente lo ritengo il migliore lavoro di Ennis (e l'unico che mi sia piaciuto)
Come mai non ti piace Ennis?
troppo crudo e grottesco per i miei gusti, ma in questo caso non mi ha infastidito più di tanto, anzi
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: D-753 - 08 Novembre 2015, 01:12:17
rileggendo tutto mi sembra di capire che l unica versione completa e' quella in volumoni della planeta,mentre l'edizione in 6 volumi della magic press non e' completa. i volumoni planeta da 25€ dove si possono recuperare?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 08 Novembre 2015, 18:44:04
rileggendo tutto mi sembra di capire che l unica versione completa e' quella in volumoni della planeta,mentre l'edizione in 6 volumi della magic press non e' completa. i volumoni planeta da 25€ dove si possono recuperare?
Sono molti difficili da trovare, si spera che la Lion si decida a sbloccare quelli Planeta o a ristamparli in un altro formato.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ashley Riot - 08 Novembre 2015, 18:53:23
rileggendo tutto mi sembra di capire che l unica versione completa e' quella in volumoni della planeta,mentre l'edizione in 6 volumi della magic press non e' completa. i volumoni planeta da 25€ dove si possono recuperare?
Sono molti difficili da trovare, si spera che la Lion si decida a sbloccare quelli Planeta o a ristamparli in un altro formato.
Più facile che sbuchino fuori nelle librerie online senza preavviso :up:

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 25 Maggio 2017, 03:49:58
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2017/05/hitman1.jpg)

UNIVERSO DC HITMAN 1

di Garth Ennis, John McCrea
Contiene: Demon Annual 2, Batman Chronicles 4, Hitman 1-22, Hitman Annual 1
Ediz. Planeta
15×23, B, 544 pp, col.
€ 25,00

Arriva finalmente la raccolta di Hitman di Ennis e McCrea, nell’apprezzatissimo formato Universo DC. In tre soli volumi da 544 pagine verrà ripresentata integralmente la serie di culto di Ennis, così come Demon Annual 2 (non pubblicato su Universo DC: Demon e che qui trova la sua collocazione ideale) e la recente miniserie JLA/Hitman. Un’ottima occasione per riscoprire le avventure del sicario Tommy Monaghan realizzate dall’autore di Preacher.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hush - 25 Maggio 2017, 07:40:17
Ma è una nuova edizione? Perché sul sito lion dice che è una nuova collana. E sarà disponibile anche in siti come Amazon?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 25 Maggio 2017, 08:54:03
Sono i volumi Planeta che erano in giacenza in magazzino.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 25 Maggio 2017, 09:08:18
Finalmente!
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: nickorso90 - 25 Maggio 2017, 09:16:22
Mi accontento e persisto nei recuperi planeta  :asd:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 25 Maggio 2017, 09:30:26
Già che ci siete passate in farmacia a comprare una scorta di mascherine igieniche.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: KetKiller - 25 Maggio 2017, 18:32:12
Recuperate gente recuperate!! Grandissimo fumetto! Uno dei più divertenti che abbia mai letto :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hush - 28 Maggio 2017, 20:10:46
Alla fine lo ho preso, Ennis  non si salta mai, e poi ho letto molti pareri positivi. Ma la Lion ridistribuirà  anchei restanti due, vero?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 22 Giugno 2017, 08:35:46
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2017/06/Hitman-2.jpg)

UNIVERSO DC HITMAN 2

di Garth Ennis, John McCrea
Contiene: Hitman 23-40
Ediz. Planeta
15×23, B, 544 pp, col.
€ 25,00

Superman dà sempre un valore aggiunto a qualsiasi albo dell’Universo DC in cui compaia. Nel 1999 l’incontro tra l’Uomo d’Acciaio eHitman fu addirittura considerato la migliore storia dell’anno e si aggiudicò un Eisner Award. Tommy Monaghan e i suoi amici saranno poi i protagonisti della più scorretta favola di Natale di fine XX secolo. Per la prima volta raccolte in volume, le storie L’Asso dei Killer, La Terra dei Morti e l’inizio di Al Domani.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 22 Giugno 2017, 08:54:00
Con le cose che non devono stampare loro viaggiano spediti. :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Rain - 25 Giugno 2017, 21:00:48
Ho letto i primi due volumi, che dire, serie che si fa leggere con piacere! I personaggi sono ben sfaccettati e le dinamiche fra di loro sono davvero ottime.
Sicuramente i momenti sopra le righe non mancano, ma sinceramente delle "grasse risate" proprio per nulla, anzi, nel complesso mi sembra una serie piuttosto malinconica (nel volume due questa cosa si accentua)
Le trame che mi son piaciute di meno vedono protagonista anche Etrigan, mentre le migliori le ho trovate nel secondo volume "gli eroi di Tommy" o l'episodio con Superman.

In generale i disegni mi piacciono: c'è un gioco di ombre nello stile di McCrea che rende tutto velocemente riconoscibile, oltre al suo esagerare nel rappresentare gli scontri a fuoco, che sono un pò il suo punto forte.

Vediamo poi come si conclude la serie...  :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Dean McCoppin - 25 Giugno 2017, 22:43:30
Ho letto i primi due volumi, che dire, serie che si fa leggere con piacere! I personaggi sono ben sfaccettati e le dinamiche fra di loro sono davvero ottime.
Sicuramente i momenti sopra le righe non mancano, ma sinceramente delle "grasse risate" proprio per nulla, anzi, nel complesso mi sembra una serie piuttosto malinconica (nel volume due questa cosa si accentua)
Le trame che mi son piaciute di meno vedono protagonista anche Etrigan, mentre le migliori le ho trovate nel secondo volume "gli eroi di Tommy" o l'episodio con Superman.

In generale i disegni mi piacciono: c'è un gioco di ombre nello stile di McCrea che rende tutto velocemente riconoscibile, oltre al suo esagerare nel rappresentare gli scontri a fuoco, che sono un pò il suo punto forte.

Vediamo poi come si conclude la serie...  :ahsisi:

Bel commento :up:
La serie mi attira, ma non ho ancora avuto modo neppure di sfogliarne un volume in fumetteria (non li ha ordinati nessuno :ph34r: ) per farmi un'idea personale <_<
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 27 Giugno 2017, 23:57:59
La serie l'avevo letta due anni fa prestata da un amico, e al tempo l'avevo reputata una delle migliori mai lette.
Ora che stanno uscendo di nuovo coi fondi di magazzino, me la sto gustando ancora una volta.
Ha ragione chi dice che è malinconica, ma trovo che si bilanci piuttosto bene coi momenti più cazzari.

"è arrivato Darth Vader" rimarrà per sempre uno dei migliori momenti fumettistici, per quanto mi riguarda.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 27 Luglio 2017, 08:02:27
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2017/07/hitman-1.jpg)

UNIVERSO DC HITMAN 3

di Garth Ennis, John McCrea
Contiene: Hitman 41-60, Hitman/Jla 1-2
Ediz. Planeta
15×23, B, 544 pp, col.
€ 25,00

Ultimo volume della ristampa di Hitman. Con questo volume, Ennis e McCrea chiudono in grande stile la serie che Monaghan, il killer a pagamento più carismatico dell’Universo DC che in questo numero metterà le sue pistole al servizio  della Lega della Giustizia d’America.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Rain - 26 Agosto 2017, 18:47:35
Finale di serie che mi ha soddisfatto  :sisi:  a parte la mediocre e insulsa storia sui dinosauri (non aveva nulla di meglio da tirare fuori?  <_< ) le altre sono forse l'apice della serie!
Spoiler: ShowHide
dopo la morte di Ringo, si comincia però a capire come volgerà il tutto e infatti poco dopo anche Noonan ci lascia le penne...

direi nessun sussulto in questo, ma il ritmo è sempre ben dosato.
Ammetto però che nessuna situazione "grottesco-comica" mi ha strappato un sorriso... però a parte alcune scelte iniziali non proprio brillanti, la serie è stata più che piacevole! 

 :up:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Noiro - 14 Agosto 2018, 21:19:39
Verrà mai ristampata?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 14 Agosto 2018, 21:49:27
Verrà mai ristampata?
Domanda a cui nessuno qui dentro potrà realmente rispondere.
Fai prima a cercare i fondi di magazzino sbloccati un anno fa.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: db - 16 Agosto 2018, 14:48:27
c'è da dire che Ennis, insieme a Moore, Morrison, Gaiman è un autore che ha sempre una corsia privilegiata per quanto riguarda le ristampe, quindi può darsi che prima o poi la faranno (magari completa visto che in questi universi DC manca Hitman/Lobo)(non che ci speri tantissimo nella Lion visto i "bucarelli" nelle ristampe di Green Arrow, JLI e transmetropolitan :P).
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 16 Agosto 2018, 14:54:20
c'è da dire che Ennis, insieme a Moore, Morrison, Gaiman è un autore che ha sempre una corsia privilegiata per quanto riguarda le ristampe, quindi può darsi che prima o poi la faranno (magari completa visto che in questi universi DC manca Hitman/Lobo)(non che ci speri tantissimo nella Lion visto i "bucarelli" nelle ristampe di Green Arrow, JLI e transmetropolitan :P).
Ah beh, vedendo il trattamento riservato a Sandman o Promethea c'è da stare tranquilli in effetti, meno male che sono privilegiati  :rolleyes:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: db - 16 Agosto 2018, 15:24:16
c'è da dire che Ennis, insieme a Moore, Morrison, Gaiman è un autore che ha sempre una corsia privilegiata per quanto riguarda le ristampe, quindi può darsi che prima o poi la faranno (magari completa visto che in questi universi DC manca Hitman/Lobo)(non che ci speri tantissimo nella Lion visto i "bucarelli" nelle ristampe di Green Arrow, JLI e transmetropolitan :P).
Ah beh, vedendo il trattamento riservato a Sandman o Promethea c'è da stare tranquilli in effetti, meno male che sono privilegiati  :rolleyes:

bhè dai, mettiamola così: è molto più probabile che inizino ( :P) a ristampare opere di Moore, Ennis, Gaiman etc.che non di altri autori.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ste89master - 17 Febbraio 2019, 16:38:27
Annunciata l’edizione Deluxe
Vol 1, 324p, C. (Contiene the Demon Annual 2, Batman Chronicles , Hotman 1-8, Annual 1)

Secondo voi quanti numeri saranno? Io direi 4 o 5 messa cosi, che dire?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 17 Febbraio 2019, 16:42:42
Annunciata l’edizione Deluxe
Vol 1, 324p, C. (Contiene the Demon Annual 2, Batman Chronicles , Hotman 1-8, Annual 1)

Secondo voi quanti numeri saranno? Io direi 4 o 5 messa cosi, che dire?


Sono 60 numeri più speciali vari, 5/6 volumi probabilmente ...
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: toky91 - 11 Aprile 2019, 13:45:53
Attendo la deluxe allora così da recuperare questa tanto discussa perla  :sisi:
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Eddie Brock - 11 Aprile 2019, 13:55:33
E' più un opera alla Storie di Guerra o siamo sul The Boys?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 11 Aprile 2019, 14:02:29
E' più un opera alla Storie di Guerra o siamo sul The Boys?

sul The Boys, ma molto più grottesco.
mai letto il suo Demon? siamo li.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Eddie Brock - 11 Aprile 2019, 14:09:54
E' più un opera alla Storie di Guerra o siamo sul The Boys?

sul The Boys, ma molto più grottesco.
mai letto il suo Demon? siamo li.
No, mai letto Demon. Di Garth Ennis al momento ho letto e apprezzato opere come The Boys, Preacher, Thor: Vikings e Chronicle of Wormwood
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 11 Aprile 2019, 16:24:53
Per me Hitman, assieme a Preacher, è IL fumetto di Ennis.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 11 Aprile 2019, 18:12:10
E' più un opera alla Storie di Guerra o siamo sul The Boys?

sul The Boys, ma molto più grottesco.
mai letto il suo Demon? siamo li.
No, mai letto Demon. Di Garth Ennis al momento ho letto e apprezzato opere come The Boys, Preacher, Thor: Vikings e Chronicle of Wormwood

be diciamo che Hitman e' sul filone di questi tuoi elencati piu' o meno, e' molto piu' irriverente e scritto in maniera un po comica ma nello stesso momento porta avanti varie trame e sottotrame anche serie, mescolando vari stili e tematiche
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Fuller - 20 Giugno 2019, 00:14:21
Notizie sull'edizione Lion? Se uno ha tutto Punisher, Preacher, The Boys, la sua run su Hellblazer ed infine Hitman, cosa gli manca di significativo dello scrittore irlandese?
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Giugno 2019, 05:26:48
Il Judge Dredd e le War Stories.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: WolveRick - 14 Novembre 2019, 13:01:16
Notizie sull'edizione Lion? Se uno ha tutto Punisher, Preacher, The Boys, la sua run su Hellblazer ed infine Hitman, cosa gli manca di significativo dello scrittore irlandese?

Consiglio anche La Pro (divertentissima parodia della JLA in chiave molto volgare), Ghost Rider: La Strada per la Dannazione (il miglior volume in assoluto sul personaggio, secondo me) e infine Thor: Vikings, una rilettura violenta e splatterosa del mito di Thor.
Non mi sento invece di consigliarti la sua run su Darkness, personaggio che negli anni 90 avrà anche avuto un suo perchè, ma riletto oggi sa tanto di banale e superficiale.
Mi mancano le War Stories e Judge Dredd, ma prima o poi rimedierò.
Hitman invece lo prendo a scatola chiusa, già solo dalla prefazione mi sembra molto intrigante.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 04 Dicembre 2019, 18:56:08
Ghost Rider entrambi. Pista di Lacrime è tanta roba.
Con Fury siamo ai livelli di Punisher.
Consiglio War Stories e Battlefields sicuramente.
True Faith, Pride & Joy, Unknown Soldier tra i recuperi più datati.
Titolo: Re:Hitman, di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Azrael - 31 Gennaio 2020, 23:54:00
(https://i.ibb.co/JkYvMFL/Hitman-deluxe1.jpg)

DC Deluxe
HITMAN VOL.1


di Garth Ennis, John McCrea
Contiene: The Demon Annual 2, Batman Chronicles 4, Hitman 1-8, Hitman Annual 1
18,7x28,1, C, 324 pp, Col.
€ 35,50

Torna disponibile in una serie di volumi Deluxe la serie-capolavoro, insieme a PREACHER, di Garth Ennis. Tommy Monaghan è un mercenario circondato da un bizzarro gruppo di amici e alleati, un sicario a pagamento con l’abilità di leggere la mente, utilissima nel suo lavoro. Ma ha scelto come teatro delle sue operazioni la città di Gotham City, dove non è difficile imbattersi di frequente in gente come Etrigan il Demone, il Joker, ma soprattutto il Cavaliere Oscuro: Batman. Il problema maggiore per Hitman rimane però il vendicativo boss della malavita che lo vuole morto, mettendo in pericolo anche i suoi amici… Scoprite, o riscoprite, alcuni dei personaggi più folli mai creati, dal demone Baytor all’assurdo gruppo di “supereroi” che ha come capo l’alcolista Six-Pack, in una delle serie più divertenti, violente e commoventi mai realizzate!
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ben-Point - 01 Febbraio 2020, 01:02:40
Il nome di Ennis mi fa sempre ben sperare. :sisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 01 Febbraio 2020, 01:06:18
Ad oggi, il lavoro di Ennis che più mi è piaciuto.
Anzi, uno dei pochi fumetti che mi ha smosso dentro, specialmente verso gli ultimi capitoli.
Compratelo e godetevene tutti (e sperate che finiscano di stamparlo).
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 01 Febbraio 2020, 06:38:02
Oramai con queste proposte della RW è come andare a giocare al casinò.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Akhir - 01 Febbraio 2020, 09:59:28
Ormai siamo in ballo allora, spero che li finiscano entro aprile
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Herlyran - 01 Febbraio 2020, 10:51:36
Ad oggi, il lavoro di Ennis che più mi è piaciuto.

Vale anche per me, con tutto il rispetto per Preacher! Monaghan spacca!
 :up:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 01 Febbraio 2020, 14:07:26
ma quindi escono questi deluxe? (lo so,
domanda da un milione di dollari  :P )

volevo giusto capire quanto cambiava rispetto ai vecchi Essential Planeta.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kiryu - 08 Febbraio 2020, 10:51:46
Io lo avevo visto in fumetteria ma per quanto ero curioso di leggerlo ho dovuto declinare per il momento causa mancanza di liquidità. :/
Ho adorato Preacher e sono sempre più smanioso di leggere qualcosaltro di Ennis. Spero che non vada fuori stampa anche questo quando finalmente potrò acquistarlo.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: jamirodavid - 08 Febbraio 2020, 10:55:30
Il mio fumettaro mi ha sconsigliato l’acquisto non tanto per l’opera in se ma per la gestione della lion.. il rischio che rimanga incompleta è veramente tanta!
Se davvero riusciranno a portarla a termine allora ci farò un pensierino..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kiryu - 08 Febbraio 2020, 11:11:34
Aspettate ho letto solo ora le pagine precedenti di questo topic e ho fatto un giretto sul sito della Lion. Ma quindi oltre a far uscire la ristampa hanno rimesso in commercio l'edizione precedente? A sto punto prendo quella  :sisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 08 Febbraio 2020, 11:58:32
Aspettate ho letto solo ora le pagine precedenti di questo topic e ho fatto un giretto sul sito della Lion. Ma quindi oltre a far uscire la ristampa hanno rimesso in commercio l'edizione precedente? A sto punto prendo quella  :sisi:
Si, un 2 anni fa circa ripescarono dai magazzini Planeta i loro volumi, io presi quelli e me li tengo strettissimi.
Rapporto qualità-prezzo più che buono, se li trovi ancora facci un pensiero.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ben-Point - 08 Febbraio 2020, 12:12:51
Semmai, prima aspetterò per essere certo che la Lion porti (eventualmente) tutti quanti i volumi nella stessa edizioni, altrimenti prenderò quella precedente... 
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Rain - 08 Febbraio 2020, 12:50:52
Il primo volume planeta mi sembra già difficile da trovare...
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ben-Point - 08 Febbraio 2020, 23:03:49
Dici allora che sarà possibile trovarlo in qualche fiera?
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 09 Febbraio 2020, 06:41:53
Devi provare a cercare qualcuno che li venda in blocco su Ebay, ma costicchiano.
Io ho avuto fortuna a trovarli a 50€, di solito chiedono di più...
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ben-Point - 09 Febbraio 2020, 14:29:15
Comprendo, vi ringrazio. Valuterò appena ne avrò l'occasione.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: iggy - 03 Marzo 2020, 19:30:04
Attendo una deluxe da anni: un capolavoro così la necessita!
Spero in Panini.
Con Preacher e il Punitore Max, il miglior Ennis: una storia che parla di amicizia e commuove.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: ste89master - 03 Marzo 2020, 23:52:58
Ma alla fine ne è uscito un solo numero? Gli altri immagino non li vedremo...
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: iggy - 04 Marzo 2020, 06:43:04
Ma alla fine ne è uscito un solo numero? Gli altri immagino non li vedremo...

Mi pare di sì. Mi sono rifiutato di dare a Lion l'ennesima fiducia (mal riposta).
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: WolveRick - 04 Marzo 2020, 11:56:56
idem per me. Hitman ce l'ho in wishlist da parecchio (così come 100 bullets).
Non ho mai voluto prendere l'edizione Planeta perchè non mi piace il formato, ma il primo deluxe Lion l'ho lasciato volutamente negli scaffali senza pensarci due volte.
Spero tra il 2020 e il 2021 Panini faccia uscire anche questa....e magari anche 100 Bullets, per l'appunto.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Fuller - 28 Agosto 2020, 14:31:29
Lo continuerà la Panini? Nuova edizione? Spero sempre in 1-2 omni americani
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: LoBoFyah - 28 Agosto 2020, 18:43:29
Lo continuerà la Panini? Nuova edizione? Spero sempre in 1-2 omni americani

non hanno ancora annunciato nulla ma direiche e' quasi sicura una nuova edizione
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 31 Agosto 2020, 19:42:07
L'edizione deluxe Lion era molto bella, peccato. Avrei sostituito volentieri i tp DC Essential della Planeta...

Vediamo con cosa se ne esce Panini. Se devono fare omnibus, basta che non siano più di 600-700 pg l'uno.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 08 Ottobre 2020, 11:37:25
Nel frattempo, in Polonia...

(https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/121032285_10160205915453294_1243102034925954627_n.jpg?_nc_cat=103&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=BcebW6-Q31cAX8uLN9V&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=33896ffc092848a562eda5b4ff7172d8&oe=5FA3749D)

(da https://www.facebook.com/photo?fbid=10160205915448294&set=a.420702753293 (https://www.facebook.com/photo?fbid=10160205915448294&set=a.420702753293))
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 08 Ottobre 2020, 12:20:21
Se era in ceco lo prendevo.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Heimdall - 17 Maggio 2021, 14:06:19
Sul nuovo Anteprima è stata annunciata la ristampa targata Panini di Hitman.
Questo primo presentato copre quasi il primo Universo Dc (ho fatto confronto su Comicsbox). Quindi secondo voi potrebbero essere 4 volumi totali ?
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Joshuagraem - 17 Maggio 2021, 14:23:55
Sul nuovo Anteprima è stata annunciata la ristampa targata Panini di Hitman.
Questo primo presentato copre quasi il primo Universo Dc (ho fatto confronto su Comicsbox). Quindi secondo voi potrebbero essere 4 volumi totali ?
4/5,la serie è di 60 numeri circa più numerosi speciali.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Heimdall - 17 Maggio 2021, 14:27:05
Gli speciali di cui parli non erano compresi nei 3 volumoni Planeta ?
Perchè altrimenti non mi spiegherei addirittura il quinto volume  :hmm:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Joshuagraem - 17 Maggio 2021, 14:37:01
Gli speciali di cui parli non erano compresi nei 3 volumoni Planeta ?
Perchè altrimenti non mi spiegherei addirittura il quinto volume  :hmm:
si,sono tutti presenti.
i volumi planeta hanno oltre 20 numeri a testa contro i 15 circa dei volumi panini(se mantengono lo stesso numero di pagine del volume appena annunciato).

Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Fuller - 17 Maggio 2021, 16:04:17
Aspettavo sta news... Prezzo altino ma ci sta
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Slask - 17 Maggio 2021, 19:33:35
Se nel primo volume ci sono i primi 14 numeri più un paio di one-shot, con 4 volumi dovremmo cavarcela..
Anche se a questo punto non mi dispiacerebbe un'edizione integrale con un quinto volume che includa anche lo spin-off.

Comunque, l'importante è che dopo tanti anni è tempo di mandare finalmente in pensione gli Universo DC Planeta  :w00t:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 09 Agosto 2021, 12:00:10
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/M/1/M1DLUX005ISBN_0.jpg)

Hitman Vol. 1 - Diecimila proiettili
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 464 pp., col.|41.99€
Contiene: Demon Annual (1992) #2, Batman Chronicles (1995) #4, Hitman (1996) #1/14
DC PANINI COMICS

Il primo volume della raccolta in edizione deluxe delle avventure di Hitman!
Tommy Monaghan è un assassino a pagamento, e un posto come Gotham City gli offre numerose opportunità di lavoro!
Ma anche se accetta solo contratti sui criminali, inevitabilmente dovrà fare i conti con un certo Cavaliere Oscuro... e sarà solo l'inizio delle sue
disavventure!
Dalla coppia tutta irlandese conmposta da Garth Ennis (the boys) e John McCrea (Spider-Man: Get Kraven).
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 09 Agosto 2021, 12:05:31
Compratelo e dategli il miglior posto nella vostra libreria.
Amen.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Joshuagraem - 09 Agosto 2021, 12:50:22
41,99  :lolle:
Finalmente  :wub:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 09 Agosto 2021, 13:02:57
Risparmi 1 centesimo.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kiryu - 10 Agosto 2021, 17:17:07
42 euro che botta  :look:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 10 Agosto 2021, 18:03:37
42 euro che botta  :look:
Se non sbaglio l'edizione RW aveva meno pagine per un costo inferiore. A spanne saremo li.
Certo, l'edizione Planeta economica non si batte.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Joshuagraem - 10 Agosto 2021, 18:05:10
è anche in formato deluxe  :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Fuller - 12 Agosto 2021, 13:14:06
Qualcuno ha foto del volume? Questo lo voglio proprio :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Lex - 12 Agosto 2021, 14:56:46
Foto no ma comunque è fighissimo. Arrivato in funetteria incellophanato

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kiryu - 12 Agosto 2021, 17:16:32
42 euro che botta  :look:
Se non sbaglio l'edizione RW aveva meno pagine per un costo inferiore. A spanne saremo li.
Certo, l'edizione Planeta economica non si batte.

Quanto sono lontani i tempi in cui i fumetti non costavano così tanto.  :cry:

Ma i volumi della planeta quanto sono grandi? Perché mi è capitato di prendere alcune storie dc pubblicate da loro e il formato è molto ridotto rispetto al formato americano. Come quelli su Lobo. Vale anche per Hitman?
Lo domando perché visto il prezzo pensavo di vedere se riuscivo a recuperarli.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: bilbo.pisa - 12 Agosto 2021, 17:54:41
Scusate,
si sa da quanti volumi sarà composta questa edizione Panini?
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hugostrange70 - 12 Agosto 2021, 18:01:53
42 euro che botta  :look:
Se non sbaglio l'edizione RW aveva meno pagine per un costo inferiore. A spanne saremo li.
Certo, l'edizione Planeta economica non si batte.

Quanto sono lontani i tempi in cui i fumetti non costavano così tanto.  :cry:

Ma i volumi della planeta quanto sono grandi? Perché mi è capitato di prendere alcune storie dc pubblicate da loro e il formato è molto ridotto rispetto al formato americano. Come quelli su Lobo. Vale anche per Hitman?
Lo domando perché visto il prezzo pensavo di vedere se riuscivo a recuperarli.
Li ho visti più di una volta in fumetteria e si sono formato ridotto (edizione planeta)
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 12 Agosto 2021, 20:02:15
42 euro che botta  :look:
Se non sbaglio l'edizione RW aveva meno pagine per un costo inferiore. A spanne saremo li.
Certo, l'edizione Planeta economica non si batte.

Quanto sono lontani i tempi in cui i fumetti non costavano così tanto.  :cry:

Ma i volumi della planeta quanto sono grandi? Perché mi è capitato di prendere alcune storie dc pubblicate da loro e il formato è molto ridotto rispetto al formato americano. Come quelli su Lobo. Vale anche per Hitman?
Lo domando perché visto il prezzo pensavo di vedere se riuscivo a recuperarli.
Li ho visti più di una volta in fumetteria e si sono formato ridotto (edizione planeta)
Si è ridotto come i volumi di Flash di Waid. Sono molto comodi da leggere ma hanno un odore repellente.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 12 Agosto 2021, 20:18:07
Io personalmente non ci ho mai fatto troppo caso.
Si, i baloon sono un po' più piccoli ma francamente la cosa più fastidiosa sono le occasionali parole lasciate in spagnolo.
Per 75€ e una lettura comoda come dice Mordecai vanno più che bene.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 12 Agosto 2021, 22:33:59
Mi state convincendo a tenermeli  :lolle:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hugostrange70 - 12 Agosto 2021, 22:40:24
Mi state convincendo a tenermeli  :lolle:
Io li terrei  :lolle:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 13 Agosto 2021, 00:43:36
Ma tieniti i Planeta, e lo dico io che Hitman è una delle mie opere preferite di sempre.
Ci sono fumetti che meritano l'hardcover e il formato grande perchè le tavole vengono esaltate, Hitman non è tra questi.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 13 Agosto 2021, 10:56:59
Uff...quasi quasi li tengo.
Io di solito non sono un fanatico delle edizioni fighe, ma trattandosi di Ennis e sentendo parlare così bene di quest'opera (non l'ho ancora letta anche se li ho da tempo) ero tentato di cedere...ci penso.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 13 Agosto 2021, 10:59:02
Fai così: sfogliane uno un po' a caso e chiediti quanto quelle tavole avrebbero bisogno di un formato XL.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 13 Agosto 2021, 11:05:09
No no ma quello l'ho già fatto e me ne sono reso conto!  :lolle:

In questo caso cedevo ad un mero fattore estetico avendo i Deluxe di Preacher e i volumi di The Boys...ma forse è vero, posso accontentarmi!
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 13 Agosto 2021, 11:18:00
Anche a me piacciono i cartonati, fanno indubbiamente una gran figura in libreria, e poi qui dentro siamo un po' tutti OCD.
Però se due cartonati costano di più dell'intera opera, beh...con i soldi risparmiati ti prendi altro.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: eddiekrueger - 13 Agosto 2021, 16:07:54
Scusate,
si sa da quanti volumi sarà composta questa edizione Panini?
Ipotizzo che in 3 volumi (massimo 4) riescano ad arrivare alla fine.
E ipotizzo anche un volume successivo con spin-off e sequel: Hitman/Lobo, Hitman/JLA, Section 8 e Sixpack
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 13 Agosto 2021, 16:43:28
Ecco, il crossover con Lobo mi pare non ci sia in quelli Planeta, mentre quello della JLA si.
All Star Section 8 invece è uscito in brossurato a parte.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 14 Agosto 2021, 17:29:20
Qualcuno sa dirmi se il primo Deluxe contiene anche Hitman annual 1?
Perché altrimenti le pagine sono circa 400 e non 460 come indicato...
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ardefede76 - 14 Agosto 2021, 18:55:58
Sto leggendo Preacher per la prima volta e, sebbene fossi certo che non mi sarebbe piaciuto, in verità lo sto adorando! E sentendovi parlare di questo Hitman, dopo aver visto il volume in fumetteria, devo dire che sono decisamente tentato..
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Cosmonauta - 15 Agosto 2021, 12:46:36
Io vorrei elggere quest'opera, ma i volumi costano davvero troppo, dovrebbero essere anche 3 o 4 mi pare a 40€ di media l'uno.
Con quei soldi mi ci compro tutti i Master di Daredevil usciti fino ad ora :asd:

Aspetterò di trovare nell'usato a un buonissimo prezzo scontato i vari Planeta e tanti saluti. La piega del "devo avere il formato più bello" ci sta facendo perdere il focus di quello che conta di più, e mi ci metto pure io dentro!
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 15 Agosto 2021, 13:04:51
Cosmo ha fatto outing!  :lol: :lolle:

Comunque hai ragione.
Anche io volevo fare il cambio e ho provato a vendere i Planeta per tre mesi a 85€.
Alla fine visto che li avevo pagati tipo 50€ e anche se non belli esteticamente sono molto solidi e maneggevoli, e alla fine ho deciso di tenermeli.
Alla fine su eBay la gente osservava osservava e nessuno si faceva avanti...beh, alla fine tanti saluti!  :lol:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Cosmonauta - 15 Agosto 2021, 13:09:46
Cosmo ha fatto outing!  :lol: :lolle:

Comunque hai ragione.
Anche io volevo fare il cambio e ho provato a vendere i Planeta per tre mesi a 85€.
Alla fine visto che li avevo pagati tipo 50€ e anche se non belli esteticamente sono molto solidi e maneggevoli, e alla fine ho deciso di tenermeli.
Alla fine su eBay la gente osservava osservava e nessuno si faceva avanti...beh, alla fine tanti saluti!  :lol:

Non sono un caso disperato come altri, però anch'io ho fatto il cambio per il Batman di Morrison ed Eternal, lo farò anche quando annunceranno il Batman di Loeb e Sale in Omnibus.
Per fortuna il problema mio finisce qua, in tutto il resto non ho fatto il cambio, come non lo farò con la Catwoman di Brubaker che ho completa più anche la gestione successiva sempre in volume.

Alla fine se si rivende un formato quasi alla pari ci può stare, ma dover spendere più soldi per me non vale la pena, meglio comprarsi qualcosa nuovo da leggere.

Però se tu vuoi vendere tutti e 3 gli Hitman a 50€ te li compro io, così ti finanzio un volume della Panini :look:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hugostrange70 - 15 Agosto 2021, 14:34:07
Credo che la situazione in cui ci troviamo oggi in fondo non è altro che colpa nostra, e i vari editori ci sguazzano
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Clod - 15 Agosto 2021, 14:52:34
Io comunque consiglio a prescinderenquesta serie; e lo dico da non amante di Ennis, anzi. Spesso trovo il suo stile troppo eccessivo e gore, ma qua ho trovato tutto ben equilibrato, partendo dal protagonista, i suoi comprimari e le vicende che si trovano ad affrontare.

Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ardefede76 - 15 Agosto 2021, 15:57:37
Sono intenzionato a farla anche io, se trovassi in occasione i volumi Planeta, tanto meglio  :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 15 Agosto 2021, 17:13:53
Ho fatto delle foto comparative tra il volume Panini e quello Planeta così potete farvi un idea.
Dal vivo le differenze più marcate sono che il volume Planeta ha una resa più scura e sgranata con meno definizione ma credo sia anche normale visto che non erano volumi di prestigio.

Spoiler: ShowHide

Volume Panini:

(https://i.postimg.cc/pm5n7h00/4-DB94756-1-F3-B-43-AB-999-A-76-C97-E205-E5-F.jpg) (https://postimg.cc/pm5n7h00)

(https://i.postimg.cc/CZjnMypk/827-ECE5-D-C94-D-4196-8-FB1-D314-DA79-FF5-A.jpg) (https://postimg.cc/CZjnMypk)

(https://i.postimg.cc/QHt7QncZ/BC273983-C07-E-4-AEC-A6-AA-4-FE1-AECA5-A5-D.jpg) (https://postimg.cc/QHt7QncZ)

(https://i.postimg.cc/kVrtdJz7/C034-E84-C-C398-457-C-B75-A-CD20-DAD8-D38-C.jpg) (https://postimg.cc/kVrtdJz7)

(https://i.postimg.cc/kDw8td6y/E77-E910-C-702-D-4-E94-9113-A3-CD0416-BE68.jpg) (https://postimg.cc/kDw8td6y)

Volume Planeta:

(https://i.postimg.cc/DSNRvDPv/2068-AD91-8-E90-4097-8-B05-444559241278.jpg) (https://postimg.cc/DSNRvDPv)

(https://i.postimg.cc/svVkw52r/A0-F4-EDA5-38-E2-4116-9-B67-F7933-ABF6-CDD.jpg) (https://postimg.cc/svVkw52r)

(https://i.postimg.cc/yDxwzB9p/CE2-DE935-F783-4830-BA11-644-E327844-F1.jpg) (https://postimg.cc/yDxwzB9p)




Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 15 Agosto 2021, 17:29:10
Beh è anche la differenza tra il tipo di carta.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 15 Agosto 2021, 17:50:52
Sembrano anche dei nuovi scan da tavole restaurate. Peccato che non vengono mai indicate queste informazioni nei volumi.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Ardefede76 - 15 Agosto 2021, 20:06:41
Ho fatto delle foto comparative tra il volume Panini e quello Planeta così potete farvi un idea.
Dal vivo le differenze più marcate sono che il volume Planeta ha una resa più scura e sgranata con meno definizione ma credo sia anche normale visto che non erano volumi di prestigio.

Spoiler: ShowHide

Volume Panini:

(https://i.postimg.cc/pm5n7h00/4-DB94756-1-F3-B-43-AB-999-A-76-C97-E205-E5-F.jpg) (https://postimg.cc/pm5n7h00)

(https://i.postimg.cc/CZjnMypk/827-ECE5-D-C94-D-4196-8-FB1-D314-DA79-FF5-A.jpg) (https://postimg.cc/CZjnMypk)

(https://i.postimg.cc/QHt7QncZ/BC273983-C07-E-4-AEC-A6-AA-4-FE1-AECA5-A5-D.jpg) (https://postimg.cc/QHt7QncZ)

(https://i.postimg.cc/kVrtdJz7/C034-E84-C-C398-457-C-B75-A-CD20-DAD8-D38-C.jpg) (https://postimg.cc/kVrtdJz7)

(https://i.postimg.cc/kDw8td6y/E77-E910-C-702-D-4-E94-9113-A3-CD0416-BE68.jpg) (https://postimg.cc/kDw8td6y)

Volume Planeta:

(https://i.postimg.cc/DSNRvDPv/2068-AD91-8-E90-4097-8-B05-444559241278.jpg) (https://postimg.cc/DSNRvDPv)

(https://i.postimg.cc/svVkw52r/A0-F4-EDA5-38-E2-4116-9-B67-F7933-ABF6-CDD.jpg) (https://postimg.cc/svVkw52r)

(https://i.postimg.cc/yDxwzB9p/CE2-DE935-F783-4830-BA11-644-E327844-F1.jpg) (https://postimg.cc/yDxwzB9p)

Certo che anche il formato è decisamente differente.
Invece ho visto che c'è il cartonato Lion su Amazon es in super offerta, era addirittura a 5€!! Però sarebbe inutile se si volesse far tutta la serie, perché mi pare non ci siano i successivi.
Mi sa che mi butto sulla Panini e bona.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 15 Agosto 2021, 20:32:07
Ho fatto delle foto comparative tra il volume Panini e quello Planeta così potete farvi un idea.
Dal vivo le differenze più marcate sono che il volume Planeta ha una resa più scura e sgranata con meno definizione ma credo sia anche normale visto che non erano volumi di prestigio.

Spoiler: ShowHide

Volume Panini:

(https://i.postimg.cc/pm5n7h00/4-DB94756-1-F3-B-43-AB-999-A-76-C97-E205-E5-F.jpg) (https://postimg.cc/pm5n7h00)

(https://i.postimg.cc/CZjnMypk/827-ECE5-D-C94-D-4196-8-FB1-D314-DA79-FF5-A.jpg) (https://postimg.cc/CZjnMypk)

(https://i.postimg.cc/QHt7QncZ/BC273983-C07-E-4-AEC-A6-AA-4-FE1-AECA5-A5-D.jpg) (https://postimg.cc/QHt7QncZ)

(https://i.postimg.cc/kVrtdJz7/C034-E84-C-C398-457-C-B75-A-CD20-DAD8-D38-C.jpg) (https://postimg.cc/kVrtdJz7)

(https://i.postimg.cc/kDw8td6y/E77-E910-C-702-D-4-E94-9113-A3-CD0416-BE68.jpg) (https://postimg.cc/kDw8td6y)

Volume Planeta:

(https://i.postimg.cc/DSNRvDPv/2068-AD91-8-E90-4097-8-B05-444559241278.jpg) (https://postimg.cc/DSNRvDPv)

(https://i.postimg.cc/svVkw52r/A0-F4-EDA5-38-E2-4116-9-B67-F7933-ABF6-CDD.jpg) (https://postimg.cc/svVkw52r)

(https://i.postimg.cc/yDxwzB9p/CE2-DE935-F783-4830-BA11-644-E327844-F1.jpg) (https://postimg.cc/yDxwzB9p)

Certo che anche il formato è decisamente differente.
Invece ho visto che c'è il cartonato Lion su Amazon es in super offerta, era addirittura a 5€!! Però sarebbe inutile se si volesse far tutta la serie, perché mi pare non ci siano i successivi.
Mi sa che mi butto sulla Panini e bona.
Chiaro che è differente, come è stato detto da una parte hai un'edizione compressa, dall'altra un deluxe.
Quello Lion lol, ci credo che te lo regalano, ha ceduto i diritti alla Panini poco dopo l'uscita.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 15 Agosto 2021, 20:57:59
Cosmo ha fatto outing!  :lol: :lolle:

Comunque hai ragione.
Anche io volevo fare il cambio e ho provato a vendere i Planeta per tre mesi a 85€.
Alla fine visto che li avevo pagati tipo 50€ e anche se non belli esteticamente sono molto solidi e maneggevoli, e alla fine ho deciso di tenermeli.
Alla fine su eBay la gente osservava osservava e nessuno si faceva avanti...beh, alla fine tanti saluti!  :lol:

Non sono un caso disperato come altri, però anch'io ho fatto il cambio per il Batman di Morrison ed Eternal, lo farò anche quando annunceranno il Batman di Loeb e Sale in Omnibus.
Per fortuna il problema mio finisce qua, in tutto il resto non ho fatto il cambio, come non lo farò con la Catwoman di Brubaker che ho completa più anche la gestione successiva sempre in volume.

Alla fine se si rivende un formato quasi alla pari ci può stare, ma dover spendere più soldi per me non vale la pena, meglio comprarsi qualcosa nuovo da leggere.

Però se tu vuoi vendere tutti e 3 gli Hitman a 50€ te li compro io, così ti finanzio un volume della Panini :look:

Ti ringrazio per l'offerta, ma come ho detto preferisco tenermeli.  :)
Alla fine li ho pagati meno del prezzo di copertina e tutto sommato me li posso far andar bene.
Li avrei magari ceduti al prezzo di un paio di deluxe, ci ho provato per tre mesi, ma ora non lo farei più me li tengo e basta.

Eh, un omnibus con tutto il Batman di Loeb e Sale tenterebbe anche me, mi sa che il cambio lo farei al volo... :ahsisi:



Sembrano anche dei nuovi scan da tavole restaurate. Peccato che non vengono mai indicate queste informazioni nei volumi.

Morde sai dirmi per favore se il volume Panini contiene anche l'annual 1?
Perché altrimenti non mi torna il numero delle pagine dichiarato...

Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 15 Agosto 2021, 22:52:01
Il primo volume contiene:

The Demon Annual #1
The Batman Chronicles #4
Hitman #1-14
Hitman Annual #1

pp 462
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 15 Agosto 2021, 23:17:39
Invidio tutti quelli che lo leggono per la prima volta, soprattutto l'entrata in scena di Batman.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: katzenberg - 16 Agosto 2021, 07:09:32
Il primo volume contiene:

The Demon Annual #1
The Batman Chronicles #4
Hitman #1-14
Hitman Annual #1

pp 462

Ok grazie, allora i conti tornano!
Nelle specifiche l'annual non era segnalato...
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Occhi nella Notte - 18 Agosto 2021, 10:41:29
Ho fatto delle foto comparative tra il volume Panini e quello Planeta così potete farvi un idea.
Dal vivo le differenze più marcate sono che il volume Planeta ha una resa più scura e sgranata con meno definizione ma credo sia anche normale visto che non erano volumi di prestigio.

Spoiler: ShowHide

Volume Panini:

(https://i.postimg.cc/pm5n7h00/4-DB94756-1-F3-B-43-AB-999-A-76-C97-E205-E5-F.jpg) (https://postimg.cc/pm5n7h00)

(https://i.postimg.cc/CZjnMypk/827-ECE5-D-C94-D-4196-8-FB1-D314-DA79-FF5-A.jpg) (https://postimg.cc/CZjnMypk)

(https://i.postimg.cc/QHt7QncZ/BC273983-C07-E-4-AEC-A6-AA-4-FE1-AECA5-A5-D.jpg) (https://postimg.cc/QHt7QncZ)

(https://i.postimg.cc/kVrtdJz7/C034-E84-C-C398-457-C-B75-A-CD20-DAD8-D38-C.jpg) (https://postimg.cc/kVrtdJz7)

(https://i.postimg.cc/kDw8td6y/E77-E910-C-702-D-4-E94-9113-A3-CD0416-BE68.jpg) (https://postimg.cc/kDw8td6y)

Volume Planeta:

(https://i.postimg.cc/DSNRvDPv/2068-AD91-8-E90-4097-8-B05-444559241278.jpg) (https://postimg.cc/DSNRvDPv)

(https://i.postimg.cc/svVkw52r/A0-F4-EDA5-38-E2-4116-9-B67-F7933-ABF6-CDD.jpg) (https://postimg.cc/svVkw52r)

(https://i.postimg.cc/yDxwzB9p/CE2-DE935-F783-4830-BA11-644-E327844-F1.jpg) (https://postimg.cc/yDxwzB9p)






Grazie mille
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Wip - 18 Agosto 2021, 14:46:19
Ho fatto delle foto comparative tra il volume Panini e quello Planeta così potete farvi un idea.
Dal vivo le differenze più marcate sono che il volume Planeta ha una resa più scura e sgranata con meno definizione ma credo sia anche normale visto che non erano volumi di prestigio.

Spoiler: ShowHide

Volume Panini:

(https://i.postimg.cc/pm5n7h00/4-DB94756-1-F3-B-43-AB-999-A-76-C97-E205-E5-F.jpg) (https://postimg.cc/pm5n7h00)

(https://i.postimg.cc/CZjnMypk/827-ECE5-D-C94-D-4196-8-FB1-D314-DA79-FF5-A.jpg) (https://postimg.cc/CZjnMypk)

(https://i.postimg.cc/QHt7QncZ/BC273983-C07-E-4-AEC-A6-AA-4-FE1-AECA5-A5-D.jpg) (https://postimg.cc/QHt7QncZ)

(https://i.postimg.cc/kVrtdJz7/C034-E84-C-C398-457-C-B75-A-CD20-DAD8-D38-C.jpg) (https://postimg.cc/kVrtdJz7)

(https://i.postimg.cc/kDw8td6y/E77-E910-C-702-D-4-E94-9113-A3-CD0416-BE68.jpg) (https://postimg.cc/kDw8td6y)

Volume Planeta:

(https://i.postimg.cc/DSNRvDPv/2068-AD91-8-E90-4097-8-B05-444559241278.jpg) (https://postimg.cc/DSNRvDPv)

(https://i.postimg.cc/svVkw52r/A0-F4-EDA5-38-E2-4116-9-B67-F7933-ABF6-CDD.jpg) (https://postimg.cc/svVkw52r)

(https://i.postimg.cc/yDxwzB9p/CE2-DE935-F783-4830-BA11-644-E327844-F1.jpg) (https://postimg.cc/yDxwzB9p)


Grazie del confronto
Come era immaginabile non c'è paragone tra le due edizioni

Io "sfortunatamente" ho recuperato tutti e 3 i volumi Planeta a meno di 60 euro proprio pochi giorni prima dell'annuncio della nuova edizione (ormai ci avevo perso le speranze). Vorrei tanto fare cambio ma da un punto di vista economico preferisco restare così ed investire in altre cose da recuperare  :unsure:

Spero solo che non vadano esauriti nel breve, perché se poi ci ripenso e non li trovo più...va a finire che mi mangio le mani  :tsk:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Webster - 18 Agosto 2021, 15:00:21
Questa andrebbe postata ogni volta che qualcuno commenta così:
La piega del "devo avere il formato più bello" ci sta facendo perdere il focus di quello che conta di più
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Hugostrange70 - 18 Agosto 2021, 15:33:18
Questa andrebbe postata ogni volta che qualcuno commenta così:
La piega del "devo avere il formato più bello" ci sta facendo perdere il focus di quello che conta di più
Non posso che essere d'accordo  :sisi: infatti se una cosa mi interessa davvero e la voglio leggere mi compro anche gli spillati se necessario, non devo avere per forza il formato figo
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: bilbo.pisa - 19 Agosto 2021, 14:27:27
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/M/1/M1DLUX005ISBN_0.jpg)

Hitman Vol. 1 - Diecimila proiettili
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 464 pp., col.|41.99€
Contiene: Demon Annual (1992) #2, Batman Chronicles (1995) #4, Hitman (1996) #1/14
DC PANINI COMICS

Il primo volume della raccolta in edizione deluxe delle avventure di Hitman!
Tommy Monaghan è un assassino a pagamento, e un posto come Gotham City gli offre numerose opportunità di lavoro!
Ma anche se accetta solo contratti sui criminali, inevitabilmente dovrà fare i conti con un certo Cavaliere Oscuro... e sarà solo l'inizio delle sue
disavventure!
Dalla coppia tutta irlandese conmposta da Garth Ennis (the boys) e John McCrea (Spider-Man: Get Kraven).



Scusate,
è normale che sulla costina non sia indicato "1" che sta per 1° volume?
Grazie
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: jamirodavid - 19 Agosto 2021, 16:55:01
Guarda nel retro (su alcuni volumi la panini sta facendo così)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Kiryu - 20 Agosto 2021, 08:19:45
Questa andrebbe postata ogni volta che qualcuno commenta così:
La piega del "devo avere il formato più bello" ci sta facendo perdere il focus di quello che conta di più

Sono d'accordo ma fino a un certo punto. Per fare un esempio. Spesso la Bonelli fa uscire storie già pubblicate col classico formato bonnelide in formati cartonati più grandi. È per quanto sia volumi molto belli li il formato bonellide per me basta e avanza. Oppure anche la Saldapress una volta dava l'opzione di poter scegliere se acquistare una storia in un formato brossurato e più economico oppure prendere i cartonati più costosi. Brossurati tutta la vita ovviamente. E per finire molte storie come All Star Superman o Il ritorno del Cavaliere Oscuro le sto recuperando con i formati da edicola della Gazzetta. Questi sono i casi dove non vale la pena prendere le versioni più costosi perché quelle economiche sono assolutamente validissime. Discorso diverso invece in altri casi. Questo è un problema mio ma gli spillati non mi sono mai piaciuti. Se devo scegliere scelgo i cartonati. Più costosi vero, ma rispetto agli spillati sono tutta un'altra cosa. Oppure nel caso di The Walking Dead presi l'edizione da edicola proprio perché più economica ma col senno del poi non l'avrei fatto. Sarei andato con i brossurati.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Agosto 2021, 09:18:59
Guarda nel retro (su alcuni volumi la panini sta facendo così)
Si esatto, è indicato sul retro del volume la dicitura Volume Uno
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 21 Agosto 2021, 19:05:02
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/M/1/M1DLUX005ISBN_0.jpg)

Hitman Vol. 1 - Diecimila proiettili
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 464 pp., col.|41.99€
Contiene: Demon Annual (1992) #2, Batman Chronicles (1995) #4, Hitman (1996) #1/14
DC PANINI COMICS

Il primo volume della raccolta in edizione deluxe delle avventure di Hitman!
Tommy Monaghan è un assassino a pagamento, e un posto come Gotham City gli offre numerose opportunità di lavoro!
Ma anche se accetta solo contratti sui criminali, inevitabilmente dovrà fare i conti con un certo Cavaliere Oscuro... e sarà solo l'inizio delle sue
disavventure!
Dalla coppia tutta irlandese conmposta da Garth Ennis (the boys) e John McCrea (Spider-Man: Get Kraven).

Bellissimo rileggere queste storie, anche a distanza di anni non hanno perso un briciolo di originalità e i personaggi risultano ancora oggi moderni e borderline.
Dopo l’arco narrativo 10’000 proiettili la serie prende veramente il volo ed acquisisce una sua personalità, questo anche all’introduzione di nuovi personaggi quali Natt the Hat (la traduzione in italiano non rende il gioco di parole).
Ho riletto con piacere soprattutto l’Annual #1 che è un omaggio al film di Sergio Leone, Il buono, il brutto e il cattivo, che caso vuole ho recentemente rivisto. Ho quindi potuto cogliere tutte le citazioni di Ennis.
Da segnalare alcuni eventi DC dell’epoca che toccano più o meno marginalmente anche questa serie in un paio di episodi (Contagion di Batman e  Final Night).
Ennis era anche in anticipo sui tempi, nelle ultime due storie proposte in questo volume ha messo in atto una trama che può considerarsi un anticipazione di Sharknado.
Ottimi i disegni di McCrea che migliora di storia in storia e le guest star dell’annual, Dillon e Pough.
Speriamo che là Panini vada spedita con la ristampa, anche se ho qualche dubbio.

Voto: 9
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 21 Agosto 2021, 19:17:52
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/M/1/M1DLUX005ISBN_0.jpg)

Hitman Vol. 1 - Diecimila proiettili
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 464 pp., col.|41.99€
Contiene: Demon Annual (1992) #2, Batman Chronicles (1995) #4, Hitman (1996) #1/14
DC PANINI COMICS

Il primo volume della raccolta in edizione deluxe delle avventure di Hitman!
Tommy Monaghan è un assassino a pagamento, e un posto come Gotham City gli offre numerose opportunità di lavoro!
Ma anche se accetta solo contratti sui criminali, inevitabilmente dovrà fare i conti con un certo Cavaliere Oscuro... e sarà solo l'inizio delle sue
disavventure!
Dalla coppia tutta irlandese conmposta da Garth Ennis (the boys) e John McCrea (Spider-Man: Get Kraven).

Bellissimo rileggere queste storie, anche a distanza di anni non hanno perso un briciolo di originalità e i personaggi risultano ancora oggi moderni e borderline.
Dopo l’arco narrativo 10’000 proiettili la serie prende veramente il volo ed acquisisce una sua personalità, questo anche all’introduzione di nuovi personaggi quali Natt the Hat (la traduzione in italiano non rende il gioco di parole).
Ho riletto con piacere soprattutto l’Annual #1 che è un omaggio al film di Sergio Leone, Il buono, il brutto e il cattivo, che caso vuole ho recentemente rivisto. Ho quindi potuto cogliere tutte le citazioni di Ennis.
Da segnalare alcuni eventi DC dell’epoca che toccano più o meno marginalmente anche questa serie in un paio di episodi (Contagion di Batman e  Final Night).
Ennis era anche in anticipo sui tempi, nelle ultime due storie proposte in questo volume ha messo in atto una trama che può considerarsi un anticipazione di Sharknado.
Ottimi i disegni di McCrea che migliora di storia in storia e le guest star dell’annual, Dillon e Pough.
Speriamo che là Panini vada spedita con la ristampa, anche se ho qualche dubbio.

Voto: 9
A novembre esce il 2.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 21 Agosto 2021, 20:10:21
Novembre di che anno?   :lolle:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: DrHouse92 - 21 Agosto 2021, 21:06:58
Novembre di che anno?   :lolle:
2021.
Annunciato su Anteprima.
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: bilbo.pisa - 24 Agosto 2021, 14:11:35
Guarda nel retro (su alcuni volumi la panini sta facendo così)
Si esatto, è indicato sul retro del volume la dicitura Volume Uno

Visto!
Grazie ad entrambi!
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mancino - 29 Agosto 2021, 00:24:22
Letto il primo volume Panini , mi ci sono dedicato in tre sere l'ho concluso.

Un Ennis comunque carico anche se meno spinto. Mi sono divertito e non poco  :up: Contento di aver recuperato questa serie, che consiglio vivamente a chi ha dubbi a riguardo :ahsisi:
Titolo: Re:Hitman - di Garth Ennis e John McCrea
Inserito da: Mordecai Wayne - 08 Novembre 2021, 10:54:48
(https://www.panini.it/media/catalog/product/cache/a5b5dd3adfe0d321084804c738f29601/M/1/M1DLUX008ISBN_0.jpg)

Hitman Vol. 2 - Chi Osa Vince
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 448 pp., col.|41€
Contiene: Hitman (1996) #15/33
DC PANINI COMICS

• Tommy Monaghan è un assassino a pagamento, e in una città come Gotham le opportunità di lavoro non mancano!
• Se Tommy ha un giro di amici fidati, lo stesso non si può dire di un certo demone rimatore che è la chiave della salvezza di tutti quanti.
• E quando la minaccia per Tommy arriva dalla Gran Bretagna, le cose si fanno ancora più serie!
• Dalla coppia tutta irlandese composta da Garth Ennis (The Boys) e John McCrea (Spider-Man: Get Kraven), il secondo tomo dell’edizione deluxe delle avventure di Hitman!