News:

Sostenete DC Leaguers (scopri come).

Menu principale

Hitman - di Garth Ennis e John McCrea

Aperto da Lar Gand, 10 Agosto 2009, 20:58:53

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Mordecai Wayne

#540
Ottimo anche il secondo volume che offre tre story arc completi più tre storie brevi di raccordo.
Il primo story arc è intitolato L'asso dei killer ed è quello che mi è piaciuto meno. Questa storia vede il confronto finale, almeno per il momento, tra Tommy e il demone Mawzir. L'aspetto demoniaco non mi appassiona più di tanto in questo tipo di contesto ma visto come si è generato il personaggio è normale che ne faccia parte. Divertenti però le battute con e su Catwoman. Appare qui per la prima volta il personaggio di Baytor, un demone abbastanza stupido che funge da spalla comica.
Vi sono poi due storie brevi di raccordo, Baciami e Una taglia su Babbo Natale. La prima è importante per il legame affettivo che si instaura tra Tommy e Debs, inoltre fa da preambolo al successivo arco narrativo, mentre la seconda storia è una dark story sul Natale. In questo caso l'ingaggio di Tommy e Natt sarà quello di eliminare Babbo Natale!
Segue poi il secondo arco narrativo, Chi osa vince, che da titolo al volume. È quello che mi è anche piaciuto di più e vede Tommy e Natt alle prese con un commando di SAS inglesi davvero cazzuti intenzionati a vendicarsi di un fatto accaduto durante la prima guerra del Golfo. In mezzo si metteranno i mafiosi di Louie il cesso e succederà un vero massacro.
A seguire il breve racconto, Una porta sul buio, che è una diretta conseguenza dell'arco narrativo precedente e che vede Tommy e Natt sotto pressione da parte della Mafia che li ritiene responsabili del massacro avvenuto a Gotham.
Nell'ultimo arco narrativo, Gli eroi di Tommy, l'azione si sposterà in Africa nel classico Stato guidato dal dittatore di turno. Tommy e compagni verranno assunti per addestrare le malridotte truppe del governo regolare ma ben presto si renderanno conto di essere stati gabbati. Appare qui per la prima volta il personaggio di Ringo che effettivamente rispetta le dicerie sul suo conto di duro.

Voto: 9-
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


Webster

Citazione di: Mordecai Wayne il 11 Dicembre 2021, 20:04:46
Appare qui per la prima volta il personaggio di Baytor, un demone abbastanza stupido che funge da spalla comica.
IO SONO BAYTOR!!!

(tutto meno che stupido)
Indosso una maschera affinché mi si possa riconoscere. Senza di essa, io non sono che me stesso all'interno di mura invalicabili.<br /><br />VENDO Fatale, Transmetropolitan, Outcast ecc: http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(misp)-vendo-moebiusbastard!!-cerco-preacher-vol-2/msg1638776/#msg1638776

Mordecai Wayne


Hitman Vol. 3 - Eroi Locali
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 424 pp., col.|40€
Contiene: Hitman (1996) #34/50, #1000000
DC PANINI COMICS

• Dopo un devastante terremoto, Gotham City è nell'anarchia più totale e per Tommy Monaghan le cose stanno per mettersi molto male!
• E se nel mezzo del caos per lui e i suoi amici non mancano gli avversari feroci, saranno le conseguenze di atti pregressi a metterli in pericolo più che mai.
• Dalla coppia tutta irlandese composta da Garth Ennis (The Boys) e John McCrea (Yondu)!
• Il terzo volume della raccolta completa delle avventure di Hitman, compreso lo speciale legato all'evento One Million!
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


DrHouse92




GuiltySte


Most people are other people. Their thoughts are someone else's opinions, their lives a mimicry, their passions a quotation

DrHouse92




Lex

Molto bene

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

"Non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" E.A. Poe


BraveheartKratos


katzenberg


Mordecai Wayne

Citazione di: Mordecai Wayne il 17 Gennaio 2022, 09:30:27

Hitman Vol. 3 - Eroi Locali
DC Deluxe


Autori: Garth Ennis, John McCrea
18.3x27.7, C., 424 pp., col.|40€
Contiene: Hitman (1996) #34/50, #1000000
DC PANINI COMICS

• Dopo un devastante terremoto, Gotham City è nell'anarchia più totale e per Tommy Monaghan le cose stanno per mettersi molto male!
• E se nel mezzo del caos per lui e i suoi amici non mancano gli avversari feroci, saranno le conseguenze di atti pregressi a metterli in pericolo più che mai.
• Dalla coppia tutta irlandese composta da Garth Ennis (The Boys) e John McCrea (Yondu)!
• Il terzo volume della raccolta completa delle avventure di Hitman, compreso lo speciale legato all'evento One Million!

Questo terzo volume è quello che mi è piaciuto di più (e gli altri erano già ottimi).
Si inizia con la bellissima storia in cui Tommy incontra Superman su di un tetto e si scambiano degli interessanti concetti su cosa dovrebbe rappresentare Superman. Il finale è in puro stile Ennis.
Segue poi lo story arc dedicato alla tragica storia dei genitori di Tommy che lo porterà sino in Irlanda.
Molto bello anche il successivo che si svolge durante l'evento Terra di Nessuno e vede il gruppo del Noonan's Bar vedersela con un gruppo di Vampiri intenzionati a prendere possesso del Calderone.
Il seguente arco narrativo è dedicato a Ringo ed è quello che ho preferito. Un bellissimo e commovente omaggio al cinema di John Woo.
Non mi ha convinto appieno la storia con i dinosauri ma comunque è divertente e con un messaggio finale inquietante. Bello l'arco narrativo che chiude il volume e che vede l'inevitabile scontro con il clan mafioso Ferretti.
L'episodio finale è tratto dal crossover One Million ed è davvero demenziale, pieno di gag, alcune davvero esilaranti (il culo trasformanto in bomba  :lol:).

Voto: 9+
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


GuiltySte

Citazione di: Mordecai Wayne il 29 Gennaio 2022, 11:52:10
L'episodio finale è tratto dal crossover One Million ed è davvero demenziale, pieno di gag, alcune davvero esilaranti (il culo trasformanto in bomba  :lol:).

Voto: 9+
Ho letto che Morrison aveva mandato varie note molto dettagliate ai diversi autori su come fare i tie-in per il crossover invece a Ennis ha semplicemente mandato un messaggio che diceva "scrivi una presa per il culo"  :asd:

Most people are other people. Their thoughts are someone else's opinions, their lives a mimicry, their passions a quotation

Mordecai Wayne


Hitman Vol. 4 - L'Ora della Chiusura
DC Deluxe

Autori: Garth Ennis, Nelson DeCastro, Doug Mahnke, John McCrea
18.3x27.7, C., 392 pp., col.|38€
Contiene: Hitman (1996) #51/60, Hitman/Lobo (2000) #1, Justice League/ Hitman (2007) #1/2
DC PANINI COMICS

• Tommy Monaghan, assassino a pagamento, ha avuto un periodo pesante... e la situazione sta per farsi ancora più drammatica!
• Sembra arrivato il momento della resa dei conti finale per gli avventori del Noonan's, ma chi resterà in piedi quando sarà finita?
• Un irriverente tour de force di violenza e umorismo da parte di Garth Ennis (Preacher) e John McCrea (Spider- Man: Get Kraven)!
• Il volume finale delle avventure di Hitman, con due storie speciali con protagonisti la Justice League e Lobo!
Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
Look!


DrHouse92




Lex

"Non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" E.A. Poe


Bat-Mite

Finalmente ho concluso la lettura di questa più che piacevole opera. Il Quarto volume è però leggerdente diverso da quelli precedenti. Dopo il finale del terzo volume, qui infatti si respira sin da subito un'aria di rassegnazione (o forse di consapevolezza del proprio destino). Ciò si evince già nella prima storia con il gruppo di "supereroi" di Sixpack e prosegue nella seconda e ultima storia della serie con un Tommy in parte diverso dal solito. Il Tommy dei precedenti 50 numeri è segnato nel profondo dagli avvenimenti avvenuti in precedenza e ciò influisce sulle sue scelte e le sue azioni sia in ambito sentimentale sia per quanto riguarda il suo compito di killer e il suo "futuro".
L'impotenza della new entry Connolly e un Baytor stranamente loquace, rappresentano infine la ciliegina sulla torta per la conclusione di un'opera in cui Ennis ha davvero dato il meglio di sé.

Voto finale: un 8 pieno