Ufo Robot – Goldrake

Scritto da Marco Cecini il 27 Agosto 2014 in Anime e cartoni animati giapponesi con un commento

1200x627-1

“Vai, distruggi il male, vai
Goldrake!
Mille armi tu hai, non arrenderti mai
perché il bene tu sei, sei con noi”

Era il lontano 1978 quando gli ormai celeberrimi versi della opening theme di Ufo Robot Goldrake risuonarono per la prima volta nelle televisioni italiane. Assieme a Shooting Star, altrettanto famosa sigla finale del più celebre cartone animato di fine anni ’70, superarono il milione di copie vendute con l’album Atlas Ufo Robot, decretando il clamoroso successo di un personaggio destinato a entrare per sempre nell’immaginario collettivo.
Originariamente trasmessa in Italia nell’aprile del 1978 su Rai 2 proprio con il nome di Atlas UFO Robot, fu la prima serie mecha mai importata nel nostro Paese dal Giappone.
Nato su carta dalla mente del geniale mangaka Go Nagai nel 1973, terzo capitolo della sua trilogia robotica dopo Mazinger Z e Il Grande Mazinger, i cui anime nel nostro Paese vennero trasmessi rispettivamente nel 1980 e nel 1979, Goldrake (in originale Grendizer) fu in Italia pioniere e apripista di una fortunatissima stagione per l’importazione di numerosi cartoni animati giapponesi.
Pur facendo nominalmente parte di una trilogia, Ufo Robot – Goldrake nasce come prodotto fruibile a sé, legato alle due serie precedenti più per motivi commerciali che per un’effettiva vicinanza di trame. A fare da collante fra le prime due serie robotiche di Go Nagai e Goldrake, c’è il personaggio di Koji Kabuto, leggendario pilota del Mazinger Z, nel doppiaggio storico chiamato “Alcor”, così come il protagonista principale, Duke Fleed, chiamato Actarus nella prima versione del doppiaggio.
I meravigliosi, indimenticabili disegni di Kazuo Komatsubara e Shingo Araki, il marchio Toei Animation ormai diventato grazie a decine di serie sinonimo di perfezione stilistica, hanno reso Goldrake un fenomeno di culto assoluto per generazioni.

cofanetto_UfoRobot_dvd_gazzetta

La collana
Grazie a un’iniziativa di Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera, la serie animata di Goldrake torna in edicola in una nuova collana integrale da collezione, di 19 dvd ognuno contenente 4 episodi della saga, a partire da giovedì 28 agosto.
Il primo DVD sarà in vendita al prezzo speciale di 1,99 €, la seconda uscita a 5,99 € con allegato il cofanetto raccoglitore, mentre dalla terza uscita fino alla fine della collana il prezzo si staglierà su 9,99 € (+ il prezzo del quotidiano).
Per la prima volta la serie completa di Goldrake nei suoi 74 mitici episodi riproposta integralmente a distanza di 36 anni dalla sua prima messa in onda!

A rendere veramente unica questa collana da collezione saranno le tre opzioni audio disponibili:

– italiano versione storica
– italiano nuova versione corretta e rivisitata con i nomi originali
– giapponese

Una vera chicca per ogni appassionato!

Store Gazzetta: http://goo.gl/CZVaV1
COVER_UfoRobot_2_gazzetta

La storia

Duke Fleed/Actarus, principe del pianeta Fleed, fugge dal suo mondo devastato dalla guerra di invasione del terribile impero Vega. Approdato sulla Terra dopo anni di vagabondaggio insieme alla sua astronave robot, Goldrake, si innamora della cultura dei terrestri e dell’umanità del loro cuore, e decide di difendere il suo nuovo mondo adottivo dalle brame di conquista di Vega.

Goldrake collana

Il mito

Goldrake non fu soltanto l’apripista di una incredibile “invasione” delle emittenti italiane da parte dei cartoni giapponesi, ma fu protagonista di una vera e propria Goldrake-mania.
Non solo i bambini, ma anche i ragazzi più grandi letteralmente impazzirono per quel nuovo modo di fare intrattenimento televisivo che piombava nelle loro case direttamente dal Giappone!
Sulla scia di questo successo l’Italia divenne ben presto il più importante acquirente occidentale di anime giapponesi, con la RAI che registrava indici d’ascolto eccezionali ogni volta che una nuova puntata di Goldrake veniva messa in onda. Magliette, dischi, fumetti, libri, modellini, il merchandising che fiorì attorno a questa serie sul finire degli anni ’70 fu incredibile.

Un’occasione irripetibile per portare nelle vostre case uno dei pilastri dell’animazione mondiale!

Da non perdere: appuntamento con la prima uscita per domani 28 agosto!

#UfoRobot #CollateralGazzetta

 


Informazioni sull'autore

Marco Cecini [Barry Allen]Nato a Roma, classe 1982. Appassionato, volitivo, amante di tutto ciò che è epico, eroico, e che rimanda al sapore antico e primigenio del vivere. In quanto tale, il fumetto supereroistico rientra di diritto nel novero delle sue passioni più grandi.Leggi tutti gli articoli di Marco Cecini