Autore Topic: Uncanny X-Men Omnibus Vol.1-3 - di Claremont e Byrne  (Letto 76499 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murnau

  • Vertigo
  • *
  • King Nerd
  • Post: 31449
  • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
« Risposta #90 il: 15 Marzo 2010, 23:18:29 »
  • Io la smetterò solo se vedrò il secondo omnibus in negozio.  :D
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Gabe

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1025
    • Dark Tranquillity
      • Karmatest - Il mio Gruppo
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #91 il: 15 Marzo 2010, 23:20:05 »
  • Io un pochino prima, giusto in tempo da vendere tutta la mia roba, comprare il primo e mettere da parte i soldi per il secondo...


    Magneto: "They acted out of zeal. If so, I--and only I--shall determine their appropriate punishment."
    Gambit: "Pardon my asking, m'sieu...but who died and made you God?"

    Offline nemo96

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 767
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #92 il: 15 Marzo 2010, 23:20:16 »
  • LucaS ha scritto nell'editoriale dell'ultimo numero di Gli Incredibili X-Men, che le probabilità di un secondo omnibus sono altissime, e di tartassare MML di mail, affinchè venga pubblicato addiritura entro il 2011...


    Ok, due cose:

    - chi vuole comprare tutto, gli 8 X-Men Classic, e i due cartonati , Fenice Nera e Giorni di un Futuro Passato ? :D ( No, scherzo, non li vendo davvero, forse un giorno si, ma adesso proprio no ).

    - la seconda cosa, il tutto alla facciazza di Hush :D Anche se io continuo a dire il vero a pensarla come lui e a pensare che non uscirà mai, e non la smetterò finchè non lo leggerò su Anteprima.

    Anche perchè questo omnibus sarebbe praticamente INEDITO, nel senso che le storie sono state pubblicate 20anni fa su l'uomo ragno e mai più ristampate in nessun modo!!! Potenzialmente è 1000 volte più interessante di questo primo omnibus!!


    "E se Flash è davvero tornato... In questo universo non ci sono più regole da seguire." C. Cold

    Offline Gabe

    • Vertigo
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1025
    • Dark Tranquillity
      • Karmatest - Il mio Gruppo
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #93 il: 15 Marzo 2010, 23:32:12 »
  • LucaS ha scritto nell'editoriale dell'ultimo numero di Gli Incredibili X-Men, che le probabilità di un secondo omnibus sono altissime, e di tartassare MML di mail, affinchè venga pubblicato addiritura entro il 2011...


    Ok, due cose:

    - chi vuole comprare tutto, gli 8 X-Men Classic, e i due cartonati , Fenice Nera e Giorni di un Futuro Passato ? :D ( No, scherzo, non li vendo davvero, forse un giorno si, ma adesso proprio no ).

    - la seconda cosa, il tutto alla facciazza di Hush :D Anche se io continuo a dire il vero a pensarla come lui e a pensare che non uscirà mai, e non la smetterò finchè non lo leggerò su Anteprima.

    Anche perchè questo omnibus sarebbe praticamente INEDITO, nel senso che le storie sono state pubblicate 20anni fa su l'uomo ragno e mai più ristampate in nessun modo!!! Potenzialmente è 1000 volte più interessante di questo primo omnibus!!


    Eggià, sai quanta gente lo aspetta da ANNI? Io compreso... :)


    Magneto: "They acted out of zeal. If so, I--and only I--shall determine their appropriate punishment."
    Gambit: "Pardon my asking, m'sieu...but who died and made you God?"

    Offline nemo96

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 767
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #94 il: 30 Marzo 2010, 02:34:05 »
  • Finito l'omnibus, ora inizio la saga di fenice nera...
    Che dire? L'ho apprezzato? Più per il valore storico che per le storie, la narrazione è veramente troppo lenta e le storie sono invecchiate male. I primi numero  sono di una pesantezza mostruosa, certo con Byrne la gradevolezza aumenta di molto, e ora spero di riuscire ad apprezzare fenice nera come merita.

    In ogni caso il consiglio di Massimo rimane il migliore, per iniziare a leggere gli X-men, ad oggi, si deve partire da Morrison. Queste storie sono troppo old... proseguo e vi dico se il resto della gestione è invecchiata allo stesso modo..


    "E se Flash è davvero tornato... In questo universo non ci sono più regole da seguire." C. Cold

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31449
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #95 il: 30 Marzo 2010, 12:33:37 »
  • E' invecchiata un pochino meglio, proprio perché più recente; ma siamo sempre lì come stile. Mi rammenti cos'altro hai degli x-men "vecchi"?
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Green Lantern

    • Visitatore
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #96 il: 30 Marzo 2010, 15:48:05 »
  • io penso la stessa cosa per spiderman sapete? non riesco a leggere le storie precedenti al periodo "Ben Reilly-Saga del Clone" o comunque al periodo McFarlane/Michelinie

    Offline nemo96

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 767
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #97 il: 30 Marzo 2010, 17:34:10 »
  • E' invecchiata un pochino meglio, proprio perché più recente; ma siamo sempre lì come stile. Mi rammenti cos'altro hai degli x-men "vecchi"?

    In un modo o in un altro ho tutto uncanny fino ad oggi (come ti dicevo sono a fenice nera..), molti numeri di Wolverine, anche se di quelli ho puntato a prendere roba piu recente (dal 190 in poi) ma ho anche i primi numeri e del Deluxe anche ho preso roba recente, da Whedon in poi...
    Io voglio arrivare a leggere apocalisse e onslaugth in modo cronologico... sperando che la narrazione diventi sempre più moderna...


    "E se Flash è davvero tornato... In questo universo non ci sono più regole da seguire." C. Cold

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31449
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #98 il: 30 Marzo 2010, 17:44:31 »
  • Diciamo che le cose si sistemano veramente dal 23-24 della serie Star Comics, ma Claremont in realtà non ha mai smesso d'essere verboso. Neanche oggi.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline Genis-Vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 891
    • Kimi wa... cosmo o kanjita koto ga aruka?
      • Fumettidicarta
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #99 il: 30 Marzo 2010, 17:51:10 »
  • io penso la stessa cosa per spiderman sapete? non riesco a leggere le storie precedenti al periodo "Ben Reilly-Saga del Clone" o comunque al periodo McFarlane/Michelinie

    Mi piace leggere frasi oneste come questa. Non perché mi faccia piacere che qualcuno ignori i classici, ma perché la differenza tra "non riesco a leggere" (sottinteso: "Io") e "sono illeggibili" (sottinteso: "per tutti") c'è.
    Bravo.


    Francesco "Genis-Vell" Vanagolli

    CHIUSO PER FERIE

    Gallant, brilliant and brave! All that we see in him we would like to see in ourselves...
    In this great soul --as in all soul-- there is pain, there is ambition, there is unquenched love...
    ...but there is something else that makes this soul the soul of a... Superman
    ...the ability to grieve for pain he doesn’t feel yet has seen in others!
    There are those who say that the softness in his soul is the Man of Steel’s greatest weakness...
    ...but he --and others who feel it-- would tell you that is what makes him strong!
    (Elliot S! Maggin, SUPERMAN 394)


    http://www.fumettidicarta.it

    Green Lantern

    • Visitatore
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #100 il: 30 Marzo 2010, 19:33:46 »
  • beh ma è una questione di gusti personali, non posso certo imporre agli altri che facciano schifo perchè mi risultano troppo datate quando le leggo  :D

    Offline nemo96

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 767
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #101 il: 31 Marzo 2010, 00:58:55 »
  • Diciamo che le cose si sistemano veramente dal 23-24 della serie Star Comics, ma Claremont in realtà non ha mai smesso d'essere verboso. Neanche oggi.
    Beh dai, ho finito fenice nera e l'ho letto in un giorno, quindi direi un netto miglioramento! La narrazione è mille volte più fluide e scorrevole delle prime pagine dell'omnibus... e la saga è veramente bella! Ora  passo a giorni di un futuro passato...


    "E se Flash è davvero tornato... In questo universo non ci sono più regole da seguire." C. Cold

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31449
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #102 il: 31 Marzo 2010, 01:59:30 »
  • Ecco, dopo "Giorni di..." c'è di nuovo un calo, con il ritorno di quel mediocre disegnatore che già hai visto nelle storie pre-Byrne. Poi ci sarà un miglioramento con Paul Smith e soprattutto Romita Jr, più la saltuaria presenza di Windsor-Smith. Con Alan Davis e Marc Silvestri si inizia a fare sul serio.  :up:
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    Offline nemo96

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 767
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #103 il: 31 Marzo 2010, 16:17:19 »
  • Facendo i calcoli, tra l'OMNIBUS, SAGA DI FENICE NERA e GIORNI DI UN FUTURO PASSATO, mancherebbero solo i numeri 138, 139, 140 e 143 di Uncanny X-Men per avere il ciclo completo di Byrne, giusto?
    Qualcuno sa in quali numeri star comics sono stati ristampati?
    uomo ragno star comics dal 27 in poi...


    "E se Flash è davvero tornato... In questo universo non ci sono più regole da seguire." C. Cold

    Offline Murnau

    • Vertigo
    • *
    • King Nerd
    • Post: 31449
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: UNCANNY X-MEN OMNIBUS - Il ciclo Claremont, Byrne
    « Risposta #104 il: 31 Marzo 2010, 16:35:31 »
  • Byrne finisce con Giorni di un futuro passato, con quel volume la sua gestione l'avete tutta.
    Vendo vari Alan Moore, Grant Morrison, Frank Miller




    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987