• 23 Aprile 2014, 16:38:24

Autore Topic: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd  (Letto 28670 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matches Malone

  • Batman Inc.
  • *
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 13373
  • Imagination is the 5th dimension.
V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
« il: 21 Agosto 2009, 10:14:45 »



  • Testi: Alan Moore
    Disegni: David Lloyd
    Edizione italiana: Lion Comics, 396 p., cartonato, 39,95 €; Planeta DeAgostini, 304 pp., cartonato, 14,95 € l'originale e € 35 la ristampa
    Edizione originale: V for Vendetta TP, DC Vertigo

    Una storia possente e spaventosa sulla perdita di libertà e di identità in un mondo totalitario, "V for vendetta" è uno dei punti più alti cui la narrativa a fumetti sia mai giunta, traguardo assoluto per i creatori Alan Moore e David Lloyd. Sullo sfondo di un'Inghilterra dell'immediato futuro che ha ceduto al fascismo, quest'opera cattura perfettamente sia la soffocante natura della vita in un autoritario stato di polizia, che la potente redenzione dello spirito umano che vi si ribella contro.
    « Ultima modifica: 03 Agosto 2012, 22:34:39 da Matches Malone »

    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #1 il: 21 Agosto 2009, 16:44:51 »
  • CAPOLAVORO!!!!!!! :clap: :clap: :clap:
    Previously known as Andrea.

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5307
    • Madman with a Box
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #2 il: 21 Agosto 2009, 16:46:56 »
  • Capolavoro, anche meglio di Watchmen. :sisi:
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13373
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #3 il: 21 Agosto 2009, 16:51:32 »
  • Nè letto nè visto il film.

    Ma se è davvero un'opera così importante, tanto che per alcuni è anche superiore a Watchmen, credo proprio che dovrò rimediare.

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7154
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #4 il: 21 Agosto 2009, 17:31:01 »
  • Match se non lo hai letto, allora rimedia il prima possibile.
    E' veramente una storia molto bella. Non solo per come è stata fatta, ma soprattutto per i temi che tocca. Temi tutt'altro che passati, ma molto attuali.
    Mi ricordo che quando l'ho letta, avevo da poco letto watchmen, e questa mi impressionò molto di più. Specialmente il primo capitolo.
    Con ciò èscontato che anche watchmen è un capolavoro, ma all'inizio per me non ha retto il confronto.
    Solo ora lo stò riscoprendo.


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736

    Offline GuardianOfTheFlame

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 505
    • Eternal Champion
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #5 il: 21 Agosto 2009, 21:22:08 »
  • un'opera universale che consiglio a chiunque, anche (e sopratutto) a chi ha remore a leggere fumetti: una storia che ti tocca nell'intimo e nel profondo, il cui punto più alto è a mio parere la lettera di Valerie. V For Vendetta è tra i pochissimi lavori che rileggo più o meno regolarmente ogni 1-2 anni (insieme a "Cronache Marziane" di Ray Bradbury), eppure quella lettera mi commuove ogni volta che la leggo; la conosco quasi a memoria ma tutte le volte è come la prima.
    Una graphic novel degna di "1984" di Orwell e di "Farenheit 451" di Bradbury, due capolavori della letteratura distopica.

    V For Vendetta è, insieme a "The Adventures Of Luther Arkwright" di Bryan Talbot, il mio fumetto preferito in assoluto!  :w00t:

    meglio di Watchmen? bhé dipende da come si valuta... Watchmen è una macchina perfetta, un'incastro di tanti meravigliosi dettagli e penso che tecnicamente sia, insieme a Promethea, il miglior lavoro di Alan Moore: qui lo scrittore inglese è all'apice della sperimentazione e della sua abilità nell'utilizzare ed innovare il media fumetto.
    Poi intendiamoci, V For Vendetta è cmq tra i punti più alti di Moore, picchi che rimangono irraggiungibili alla stragrande maggioranza degli scrittori; il motivo per cui lo preferisco a Watchmen è che arriva a toccarti nell'animo più in profondità. O almeno è così per me.
    Conosco ogni centimetro di questa cella. Questa cella conosce ogni centimetro di me. Tranne uno. - Evey,V For Vendetta (Alan Moore)

    È molto più facile essere un eroe che un galantuomo. Eroi si può essere ogni tanto, galantuomini sempre. - Luigi Pirandello

    No life's so short that it never learns
    No flame so small that it never burns
    No page so sure that it never turns
    - Dead Winter Dead (Savatage)


    Offline Nexus

    • Sinestro Corps
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6418
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #6 il: 21 Agosto 2009, 21:28:02 »
  • Anche s del tutto slegate dall'opera, mi sono piaciute molto anch le storie "filler" riportate nell'edizione Absolute (non so se ci sono anche nelle altre): Vincent e, soprattutto, Vertigine :sisi:
    Previously known as Andrea.

    Offline Raiden V

    • Indipendenti
    • *
    • Hellboy Raiden
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1314
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #7 il: 21 Agosto 2009, 21:40:27 »
  • Spero di leggerlo a breve...  :shifty:


    Forse non sono esattamente umano. Ma per cinquant’anni sono stato lì fuori a salvare vite, spaccando i culi a cose come te.
    Questo rende me uno dei buoni. Sei tu il mostro.


    Offline GuardianOfTheFlame

    • Speed Force
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 505
    • Eternal Champion
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #8 il: 21 Agosto 2009, 21:43:50 »
  • Spero di leggerlo a breve...  :shifty:



     :laugh: :laugh: :laugh:

    Citazione
    Anche s del tutto slegate dall'opera, mi sono piaciute molto anch le storie "filler" riportate nell'edizione Absolute (non so se ci sono anche nelle altre): Vincent e, soprattutto, Vertigine sisi

    sì, sono storie brevi ma molto carine! ^^
    Conosco ogni centimetro di questa cella. Questa cella conosce ogni centimetro di me. Tranne uno. - Evey,V For Vendetta (Alan Moore)

    È molto più facile essere un eroe che un galantuomo. Eroi si può essere ogni tanto, galantuomini sempre. - Luigi Pirandello

    No life's so short that it never learns
    No flame so small that it never burns
    No page so sure that it never turns
    - Dead Winter Dead (Savatage)


    Offline smaikol

    • Arkham Asylum
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 344
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #9 il: 21 Agosto 2009, 22:41:38 »
  • lo straconsiglio anche io
    Bisogna tenersi gli amici vicini, Raziel, e i nemici ancora più vicini.
    Quali migliori servitori di coloro le cui passioni trascendono i concetti di bene e male?
    Non è chi sono , ma quello che faccio che mi qualifica.
    I criminali sguazzano nella comprensiva indulgenza della nostra società.

    Online Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2029
    • Il dannato Frank!
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #10 il: 22 Agosto 2009, 13:02:27 »
  • Appena acquistato.
    Ho una voglia incerdibile di leggerlo!!
    L'edizione Absolute della Planeta (anche se non amo particolarmente gli Absolute) è stupenda e decisamente conveniente!

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."


    Offline Arzak

    • Indipendenti
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1812
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #11 il: 22 Agosto 2009, 13:24:48 »
  • Leggilo il prima possibile!!

    Semplicemente spettacolare!!

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11909
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #12 il: 22 Agosto 2009, 16:13:04 »
  • Aaah .. la mia prima Graphic Novel. Semplicemente perfetta. Storia divina, dialoghi stupefacenti, un tratto sublime (David Lloyd è uno dei miei Dei dell'epoca), ed una versione Planeta semi perfetta, hardcover ad un prezzo semplicemente ridicolo per la qualità del prodotto.
    14,95 €, attualmente reputo sia il miglior fumetto in rapporto qualità/prezzo. :°

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline Lawliet

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 164
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #13 il: 03 Settembre 2009, 22:45:05 »
  • Letto quest'inverno, assieme a Watchmen e From Hell, sempre di Moore, ovviamente.  :P

    Personalmente vi ho preferito entrambi i titoli sopra citati, ma nulla toglie che sie anche questo un capolavoro degno del genio di Alan. Forse parte di questo è dovuta al fatto che ho letto il fumetto solo dopo aver visto il film, per cui non ne sono rimasto colpito più di tanto. In ogni caso, per gli amanti dello sceneggiatore brittanico, rimane un must!  :up:


    Online Frank Miller

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2029
    • Il dannato Frank!
    Re: V for Vendetta - di Alan Moore e David Lloyd
    « Risposta #14 il: 13 Settembre 2009, 14:49:16 »
  • Un capolavoro, senza dubbio.
    Qualcosa che va oltre il classico fumetto d'intrattenimento. Un'opera geniale! :up:
    Aaah .. la mia prima Graphic Novel. Semplicemente perfetta. Storia divina, dialoghi stupefacenti, un tratto sublime (David Lloyd è uno dei miei Dei dell'epoca), ed una versione Planeta semi perfetta, hardcover ad un prezzo semplicemente ridicolo per la qualità del prodotto.
    14,95 €, attualmente reputo sia il miglior fumetto in rapporto qualità/prezzo. :°
    :ahsisi:
    In effetti l'edizione Planeta è da orgasmo!! :D

    "Avremmo potuto cambiare il mondo..e ora guardaci..io sono diventato un problema politico e tu..tu sei una barzelletta...voglio che ricordi, Clark..negli anni che verranno..nei tuoi momenti più intimi..voglio che ricordi la mia mano attorno alla tua gola..voglio che ricordi l'unico uomo che ti ha battuto.."