• 16 Aprile 2014, 18:01:55

Autore Topic: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto  (Letto 3997 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Morfeo

  • B.P.R.D.
  • *
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 14622
  • ..il Dottore è qui..
    • Yggdrasil
Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
« Risposta #75 il: 10 Giugno 2012, 21:16:23 »
  • Grazie per averla letta!
    Questa recensione è stata davvero faticosa per me essendo il primo lavoro di Milligan che ho letto ed essendo piuttosto inesperto su di lui!
    ehi.. ragazzo.. ricordi quello che ti ho detto sulla terra, ai vecchi tempi.. su ordine e caos e quelle cazzate? L'ordine. Ciarpame.Il caos spazzatura. Erano solo nomi che descrivevano la stessa cosa: il gorgogliare, il vorticare e lo zampillare di protoplasma, illuso che ci sia un senso al mondo.. non c'è nessun senso.. c'è solo carne e morte..
    Vi veri Vniversum Vivus Vici

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17917
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #76 il: 10 Giugno 2012, 21:19:48 »
  • direi buona la prima allora! :)
    The Fischerrevolution is here!


    Online Morfeo

    • B.P.R.D.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14622
    • ..il Dottore è qui..
      • Yggdrasil
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #77 il: 10 Giugno 2012, 22:21:25 »
  • Si in seguito dovrò recuperare altre cose di Milligan!
    ehi.. ragazzo.. ricordi quello che ti ho detto sulla terra, ai vecchi tempi.. su ordine e caos e quelle cazzate? L'ordine. Ciarpame.Il caos spazzatura. Erano solo nomi che descrivevano la stessa cosa: il gorgogliare, il vorticare e lo zampillare di protoplasma, illuso che ci sia un senso al mondo.. non c'è nessun senso.. c'è solo carne e morte..
    Vi veri Vniversum Vivus Vici

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17917
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #78 il: 10 Giugno 2012, 22:26:42 »
  • Questo a prescindere. :ahsisi:
    The Fischerrevolution is here!


    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6110
    • Ennisologo milleriano devoto al culto sciamanico
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #79 il: 11 Giugno 2012, 20:34:18 »
  • Si in seguito dovrò recuperare altre cose di Milligan!
    Buone notizie. Nella checklist fresca fresca della Lion di settembre c'è The Extremist.

    Online Victor The Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2623
    • When It Rains...
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #80 il: 25 Agosto 2012, 10:53:30 »
  • http://www.dcleaguers.it/recensioni/egitto/

    Complimenti Morfeo!  :clap: Bella recensione!

    Peccato che a me la storia non sia piaciuta per nulla, quel poco che mi stava prendendo si è perso alla fine del terzo capitolo  :cry:
    Una storia brutta, con Milligan quasi irriconoscibile (dopo aver letto Greek street, Skreemer e le viscere del bronx, opere che mi hanno affascinato...) mi sono davvero sorpreso a leggere questo girotondo nonsense e noioso...pazienza...stavolta mi è andata male  -_-
    ... e non illuderti che il Re batta il Jack!

    http://100bullets.sevenpennynightmare.co.uk/100bullets.htm






    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Online Morfeo

    • B.P.R.D.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14622
    • ..il Dottore è qui..
      • Yggdrasil
    Re: Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #81 il: 25 Agosto 2012, 12:51:44 »
  • Grazie :D!
    ehi.. ragazzo.. ricordi quello che ti ho detto sulla terra, ai vecchi tempi.. su ordine e caos e quelle cazzate? L'ordine. Ciarpame.Il caos spazzatura. Erano solo nomi che descrivevano la stessa cosa: il gorgogliare, il vorticare e lo zampillare di protoplasma, illuso che ci sia un senso al mondo.. non c'è nessun senso.. c'è solo carne e morte..
    Vi veri Vniversum Vivus Vici

    Offline Jesse Custer

    • Vertigo
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3314
    • It's just a ride people...just a ride
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #82 il: 04 Gennaio 2014, 16:39:24 »
  • bella,molto bella questa storia,probabile che qualche passaggio lo abbia perso come penso sia successo a tutti,ma tutto sommato credo di avere colto le cose principali che miligan ha inserito e che tanto mi hanno tenuto incollato,ci sono anche moltissimi aspetti secondari,ma solo ai fini della storia,che hano contribuito a farmela piacere.
    un albo che rileggerò sicuramente in futuro,dopo questa milligan per me si consacra definitivamente fra i mostro sacri.

    Offline Wolverine

    • Vertigo
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 970
    • ex SAMURAI
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #83 il: 04 Gennaio 2014, 16:44:29 »
  • Mi hai fatto ricordare che nn lo ancora letto lol.

    Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk


    Offline Amekun

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 102
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #84 il: 04 Gennaio 2014, 19:05:44 »
  • questa è una storia da sempre della lista dei recuperi, prima o poi devo prenderla

    Online Arkin Torsen

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1347
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #85 il: 28 Gennaio 2014, 11:10:38 »
  • L'ho letto, si tratta della mia prima esperienza Milligan-Vertigo e la soddisfazione è tanta. Ho letto anche i vostri commenti e la recensione di Morfeo, complimenti a tutti! Sono sorpreso perché mi sembra di aver capito tutto o quasi, un solo passaggio mi sfugge,
    Spoiler for Hiden:
    come hanno creato gli dei da Vin
    , ma credo basti rileggere qualche baloon. Mi ha molto sorpreso l'evoluzione del personaggio, non me l'aspettavo viste le premesse iniziali, la caratterizzazione di Me,
    Spoiler for Hiden:
    il quale alla fine scopre le varie parti di sé e le sintetizza in un nuovo Io.
    Il viaggio in un Egitto diverso, che sfida i luoghi comuni, è avvincente e non nasconde nulla, mostra i lati negativi senza calcarli eccessivamente: non è tutto "rose e fiori" ma nemmeno solo letame e mummie! In Egitto,
    Spoiler for Hiden:
    in un Antico Egittofuturo, si può trovare se stessi, l'amore, le vite passate, la guerra e la maturazione.
    Mi sono piaciuti anche i disegni, oltre alla trama e allo stile narrativo, che mi hanno tenuto incollato alle pagine, tanto che mi sono dovuto costringere per interrompere e riflettere prima del gran finale. Ringrazio tutti quelli che mi hanno consigliato questo volume!
    "Il mio istinto è sempre stato la mia arma migliore. Quando rifletto troppo su una cosa, finisce che mi caccio nei guai... E che faccio le scelte sbagliate. A volte devi semplicemente spegnere il cervello, fidarti del tuo istinto, non curarti troppo delle conseguenze e sperare in un morbido atterraggio"




    Offline Jesse Custer

    • Vertigo
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3314
    • It's just a ride people...just a ride
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #86 il: 28 Gennaio 2014, 13:23:22 »
  • son proprio contento che ti sia piaciuto  :clap:
    hai colto pure bene quello che milligan voleva comunicare principalmente  :D
    ce ne stanno tantissime altre di grandi letture vertigo,ti consiglio di orientarti molto su questa etichetta per le letture future  ;)

    Online Arkin Torsen

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1347
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #87 il: 28 Gennaio 2014, 14:12:13 »
  • son proprio contento che ti sia piaciuto  :clap:
    hai colto pure bene quello che milligan voleva comunicare principalmente  :D
    ce ne stanno tantissime altre di grandi letture vertigo,ti consiglio di orientarti molto su questa etichetta per le letture future  ;)

    Grazie, anch'io sono contento  :lol:
    Si si, sicuramente proseguirò la lettura di opere Vertigo! Al momento seguo Fables e Y bonellidi e Sweeth Tooth, poi cerco di procurarmi il più possibile di Milligan, perché ne sento parlare molto bene e leggendo qua e là ho capito che le sue opere sono dense di significato, con sottotesti impegnativi e stimolanti. In più questo volume mi ha dato soddisfazione. Peccato solo che parecchio materiale sia difficile da reperire!
    "Il mio istinto è sempre stato la mia arma migliore. Quando rifletto troppo su una cosa, finisce che mi caccio nei guai... E che faccio le scelte sbagliate. A volte devi semplicemente spegnere il cervello, fidarti del tuo istinto, non curarti troppo delle conseguenze e sperare in un morbido atterraggio"




    Online Morfeo

    • B.P.R.D.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14622
    • ..il Dottore è qui..
      • Yggdrasil
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #88 il: 28 Gennaio 2014, 14:19:55 »
  • Mi fa piacere che ti sia piaciuta la mia recensione :D!
    ehi.. ragazzo.. ricordi quello che ti ho detto sulla terra, ai vecchi tempi.. su ordine e caos e quelle cazzate? L'ordine. Ciarpame.Il caos spazzatura. Erano solo nomi che descrivevano la stessa cosa: il gorgogliare, il vorticare e lo zampillare di protoplasma, illuso che ci sia un senso al mondo.. non c'è nessun senso.. c'è solo carne e morte..
    Vi veri Vniversum Vivus Vici

    Offline Jesse Custer

    • Vertigo
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3314
    • It's just a ride people...just a ride
    Re:Vertigo Voices Peter Milligan: Egitto
    « Risposta #89 il: 28 Gennaio 2014, 14:48:04 »
  • son proprio contento che ti sia piaciuto  :clap:
    hai colto pure bene quello che milligan voleva comunicare principalmente  :D
    ce ne stanno tantissime altre di grandi letture vertigo,ti consiglio di orientarti molto su questa etichetta per le letture future  ;)

    Grazie, anch'io sono contento  :lol:
    Si si, sicuramente proseguirò la lettura di opere Vertigo! Al momento seguo Fables e Y bonellidi e Sweeth Tooth, poi cerco di procurarmi il più possibile di Milligan, perché ne sento parlare molto bene e leggendo qua e là ho capito che le sue opere sono dense di significato, con sottotesti impegnativi e stimolanti. In più questo volume mi ha dato soddisfazione. Peccato solo che parecchio materiale sia difficile da reperire!
    be magari piano piano torna dispobinile qualcosa,c'è skreemer che è veramente molto bello, più di egitto, e fra le migliori storie autoconclusive in assoluto per quanto mi riguarda,mentre enigma e greek street devo ancora leggerli,anche li però mi aspetto belle cose dal buon peter  :D