• 02 Settembre 2014, 18:37:24

Autore Topic: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill  (Letto 42012 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Det. Bullock

  • Arkham Asylum
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5601
  • Madman with a Box
Edizione BAO in ordine di Lettura:



LEGA DEGLI STRAORDINARI GENTLEMEN VOL.1

di Alan Moore, Kevin O'Neill
16x24, C, 200 pp, col.
€ 19,00

Finalmente torna in libreria, con una nuova veste e una nuova traduzione, il primo, amatissimo volume della Lega degli straordinari gentlemen. Mina Murray, Allan Quatermain, Dr. Jekyll, Griffin l'uomo invisibile, il Capitano Nemo! Il più straordinario gruppo di avventurieri, nella sua prima missione. Poiché nel corso dell'anno BAO Publishing ripubblicherà tutta la serie, compresi i titoli rimasti finora inediti, questo è il punto di partenza ideale, tanto per chi già ama la Lega quanto per chi ancora non la conosce!



LEGA DEGLI STRAORDINARI GENTLEMEN VOL.2

di Alan Moore e Kevin O'Neill
16x24, C+sc, 224 pp, col.
€ 20,00

Tra La guerra dei mondi e L'isola del Dottor di H. G. Wells, il secondo capitolo delle avventure della Lega vede Mina Murray, Hyde, Griffin l'uomo invisibile, Allan Quatermain e il Capitano Nemo alle prese nientemeno che... con un'invasione marziana. Richiestissimo dal pubblico italiano, questo volume arriva in libreria ai primi di settembre in un'edizione curatissima, ricca di materiali aggiuntivi e con il consueto racconto in prosa di Alan Moore. Un'opera realmente imperdibile, che prosegue la library BAO della Lega degli straordinari gentlemen.



LEGA DEGLI STRAORDINARI GENTLEMEN - BLACK DOSSIER

di Alan Moore e Kevin O'Neill
16x24, C+sc, 192 pp, col.
€ 21,00

Il libro più atteso dell'anno. Uno sforzo produttivo immane, per un volume con tre tipi diversi di carta, sezione in 3D e appositi occhialini per la lettura tridimensionale. Il vademecum della Lega degli straordinari gentlemen, pensato da Moore e O'Neill per poter essere letto in qualunque punto della saga di cui svela i retroscena storici e mistici. Un libro imperdibile, un tour de force a lungo considerato intraducibile, che BAO Publishing è il primo editore al mondo a tradurre dall'inglese.



LA LEGA DEGLI STRAORDINARI GENTLEMEN VOL.3: CENTURY

di Alan Moore, Kevin O'Neill
16x24, C+sc, 256 pp, col.
€ 21,00

In tre capitoli, ambientati rispettivamente nel 1910, nel 1969 e nel 2009, Alan Moore e Kevin O'Neill raccontano la terza avventura del gruppo di eroi letterari vittoriani che indagano, questa volta, sul tentativo di creazione di un anticristo destinato a distruggere l'ordine naturale delle cose da parte di un potente occultista, Oliver Haddo. Ma se Haddo è morto, chi sta portando avanti il suo folle piano? Contiene anche un racconto in prosa, situato temporalmente nel 1964, che risponde alla domanda: "Chi vive, veramente, sulla luna?" Un volume sontuoso, cartonato con sovraccoperta, che rappresenta la prima edizione in volume al mondo di questa storyline, sottolineata da una copertina inedita, realizzata da O'Neill in esclusiva per BAO!



NEMO: CUORE DI GHIACCIO

di Alan Moore e Kevin O'Neill
16x24, 56 pp, C, col.         
€ 13,00

1925. Quindici anni dopo aver cercato di sfuggire all'eredità del padre, il primo Capitano Nemo, Janni Dakkar abbraccia il proprio destino e decide di riuscire nell'impresa che è stata il più grande fallimento del genitore: la conquista dell'Antartide. È inseguita da un terzetto di geniali inventori, assoldati da un influente magnate dell'editoria per recuperare il tesoro trafugato di una regina africana. Sarà una corsa a rotta di collo verso il più estremo recesso del globo, una terra sconosciuta dove il tempo perde significato e le montagne portano la follia. Jules Verne incontra H. P. Lovecraft nell'indimenticabile finale, al ritmo del gelido, inumano pulsare del cuore di ghiaccio.



NEMO - LE ROSE DI BERLINO

di Alan Moore, Kevin O'Neill
16x24, C, 56 pp, col.
€ 13,00

Sedici anni fa, la famigerata piratessa scientifica Janni Nemo si è addentrata nell'Antartide per affrontare l'eredità delle imprese del padre, e ne è scappata a fatica, salvando solo il Nautilus e la propria stessa vita.
Nel 1941, con la figlia ormai parte della famiglia del guerriero dell'aria Jean Robur, i corsari di Janni non hanno molti contatti con il giullaresco dittatore Adenoid Hynkel. Ma quando apprende che i suoi cari sono imprigionati nell'incubo che è diventata Berlino, non può evitare di intervenire personalmente. Dovrà affrontare mostri, criminali e leggende, compreso quel che resta degli "Eroi del crepuscolo", controparte teutonica della Lega di Mina Murray. Alla fine del periglioso percorso, però, la attende qualcosa di molto più pericoloso e raccapricciante...


------------------------



Testi: Alan Moore
Disegni: Kevin O'Neil
Edizione italiana: Magic Press, due volumi brossurati
Edizione originale: The League of Extraordinary Gentlemen TP 1-2, The League of Extraordinary Gentlemen Black Dossier

I più grandi eroi dei romanzi di avventura (Mina Murray, il capitano Nemo, il dottor Jekyll, Henry Griffin e Allan Quatermain) si uniscono per formare un gruppo senza precedenti nella storia della letteratura: la Lega dei Straordinari Gentlemen.



----------------------------------------------------------------------------------------
L'intera serie è una goduria immensa per chi è appassionato di letteratura e in ogni caso l'intreccio dei vari personaggi presi dalle opere degli autori più disparati, da Shakespeare a qualche anonimo pornografo settecentesco a Ian Fleming e Arthur Conan Doyle questo fumetto è una cavalcata nell'avventura in tutte le sue incarnazioni a partire anche dal remoto passato.
Ho capito anche perché a molti il Black Dossier non è piaciuto, il che sarebbe la stessa ragione per cui l'ho adorato, ovvero perché è :meta:
Non sto scherzando, il Black Dossier porta il gioco metaletterario dei primi due volumi al suo apice.
Sono tentatissimo di prendermi subito anche il brossuratino di Century: 1910 senza aspettare l'uscita delle altre due storie brevi e il relativo volume. :sisi:
« Ultima modifica: 16 Luglio 2014, 16:20:54 da Azrael »
"I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

"People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

Offline Bruce Wayne

  • Arkham Asylum
  • *
  • Moderatore globale
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 11670
  • Apophenia
Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
« Risposta #1 il: 22 Maggio 2010, 17:57:24 »
  •  :cry: :cry: E' tutto sulla mia lista....

    Perchè non vinco al superenalotto!?!?!

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7306
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #2 il: 23 Maggio 2010, 12:40:22 »
  • Sono anni che rimando la lettura di questa serie.
    Se mi chiedete il perchè non so rispondere... forse inconsciamente non la ritengo interessante e stimolante.
    Forse quest'estate, con il tempo libero che avrò, mi farò una bella scorpacciata di fumetti arretrati, dato che ne ho un fottio assoluto da leggere...


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736

    Offline Ned Ellis

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4805
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #3 il: 23 Maggio 2010, 14:35:46 »
  • Non è assolutamente il mio genere :tsk:


    Sette anni fa abbiamo stipulato un trattato con l'uomo bianco. Ci ha promesso che la terra dei bufali sarebbe stata nostra per sempre. Adesso minacciano di prenderci anche quella. Dovremmo cedere, fratelli? O invece dire loro: "Dovrai uccidermi prima di impossessarti del mio paese".

    Il predicatore --> Bane

    Vendo sul forum
    http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/(vt(-vendoscambio-roba-varia/msg15542/#msg15542

    Offline Slask

    • Vertigo
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8951
    • Siamo sopravvissuti.
      • Valle di Lacrime
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #4 il: 23 Maggio 2010, 23:04:28 »
  • di Moore devo decidere se acquistare prima questo o From Hell...

    Offline Corto Maltese

    • Vertigo
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4442
    • Gentiluomo di Fortuna
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #5 il: 24 Maggio 2010, 00:01:39 »
  • è nella mia wishlist da mesi :cry: :cry: :cry:
    Citazione
    di Moore devo decidere se acquistare prima questo o From Hell...
    From Hell ho finito di leggerlo qualche giorno fa (dopo una lettura andata a rilento anche a causa di varie interruzioni). E' un bel malloppo e secondo me in certi momenti un po' pesante ma... E' BELLISSIMO.
    Se adori Moore, non puoi non leggerlo. :up:
    "Sarebbe bello vivere in una favola."

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5601
    • Madman with a Box
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #6 il: 24 Maggio 2010, 09:49:15 »
  • di Moore devo decidere se acquistare prima questo o From Hell...
    Dai la precedenza a From Hell, visto anche che della Lega sono usciti solo i primi due volumi in Italia per questioni legali.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Slask

    • Vertigo
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8951
    • Siamo sopravvissuti.
      • Valle di Lacrime
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #7 il: 24 Maggio 2010, 15:04:06 »
  • ah ok
    ma quindi La Lega da quanti volumi è formata in tutto?

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5601
    • Madman with a Box
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #8 il: 24 Maggio 2010, 17:11:05 »
  • Tre (volumi 1 e 2 con il Black Dossier), con un quarto in corso di pubblicazione.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Raiden V

    • Indipendenti
    • *
    • Hellboy Raiden
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1314
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #9 il: 25 Maggio 2010, 01:41:49 »
  • E invece è l'opera di Alan Moore che più mi è piaciuta (tra quelle lette) e quella che mi è sembrata più immediata, sebbene abbia diversi livelli di lettura.

    Il primo volume secondo me è migliore del secondo, ma siamo sempre ad ottimi livelli.
    Disegni compresi.
    Inoltre è una figata per tutti i riferimenti a libri e altre cose dell'epoca.

    Consigliatissima :D



    ah, il Black Dossier non l'ho letto... più che altro non ho capito se sia reperibile o meno  :unsure:


    Forse non sono esattamente umano. Ma per cinquant’anni sono stato lì fuori a salvare vite, spaccando i culi a cose come te.
    Questo rende me uno dei buoni. Sei tu il mostro.


    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5601
    • Madman with a Box
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #10 il: 25 Maggio 2010, 18:00:45 »
  • E invece è l'opera di Alan Moore che più mi è piaciuta (tra quelle lette) e quella che mi è sembrata più immediata, sebbene abbia diversi livelli di lettura.

    Il primo volume secondo me è migliore del secondo, ma siamo sempre ad ottimi livelli.
    Disegni compresi.
    Inoltre è una figata per tutti i riferimenti a libri e altre cose dell'epoca.

    Consigliatissima :D



    ah, il Black Dossier non l'ho letto... più che altro non ho capito se sia reperibile o meno  :unsure:
    C'è il tp in inglese su bookdepository.com mi sembra, io l'ho preso su Play.com perché al tempo su BD era esaurito da circa un anno.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison

    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    American_Gaijin89

    • Visitatore
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #11 il: 27 Maggio 2010, 19:15:14 »
  • Ho letto il primo brossurato Magic, bella saga di avventura, piena di ironia e con straordinari disegni di Kevin O'Neil

    Peccato che penso di essermi perso molti riferimenti/battute

    Spoiler for Hiden:
    Per esempio ad un certo punto Jekyll dice: Sapete un tempo Hyde era più basso di me. A che si riferisce ?

    Comumque bella l'idea di mettere Moriarty come nemico, decisamente calzante  :D
    « Ultima modifica: 27 Maggio 2010, 19:18:20 da American_Gaijin89 »

    Offline Captain America

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6477
    • Super BlackJack 3rd level
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #12 il: 27 Maggio 2010, 19:19:04 »
  • Spoiler for Hiden:
    Probabilmente si riferisce al fatto che nel libro Hyde è basso (tipo wolverine  :D )

    Offline Murnau

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 29443
    • Benvenuti tra i rifiuti, non vi cacceremo via.
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #13 il: 27 Maggio 2010, 19:24:50 »
  • Esatto, e poi è diventato più grosso perché il lato malvagio ha via via preso sempre più il sopravvento.

    Tu non sai che cosa voglia dire sentirli tutti addosso, gli anni, e non capirli più.
                                                                                                                                       La notte, 1961

    Non c'è storia più grande della nostra, quella mia e tua. Quella dell'Uomo e della Donna.
                                                                                                                                        Il cielo sopra Berlino, 1987

    American_Gaijin89

    • Visitatore
    Re: La Lega degli Straordinari Gentlemen - di Alan Moore e Kevin O'Neill
    « Risposta #14 il: 27 Maggio 2010, 19:26:44 »
  • Ah non sapevo che nel libro fosse basso  :nono: