• 17 Aprile 2014, 14:30:12

Autore Topic: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams  (Letto 1653 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Akanith Wan

  • X-Men
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 7940
  • Homo Sapiens Superior
    • Deliri Trasversali
Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
« Risposta #15 il: 30 Aprile 2012, 13:57:05 »
  • Quanto sono stato coglione a non comprarmelo quando ho avuto la possibilità solo perché era a prezzo pieno, devo ricordarmi più spesso che i soldi non mi serviranno a nulla nell'aldilà...
    « Ultima modifica: 30 Aprile 2012, 17:31:03 da Akanith Wan »
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Online King Mob

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11871
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #16 il: 17 Maggio 2012, 15:02:34 »
  • Fumetto bellissimo, anche se ammetto di essermi perso più d'una volta. Buona parte degli elementi della trama vanno a ricongiungersi nella parte finale, ricordando appunto il serpente che si mangia la coda, l'Oroboro che da il titolo al primo ed all'ultimo capitolo. Alcune parti, però, sono davvero incomprensibili, sono d'accordo con chi ha detto che De Matteis s'è un po' perso su più riprese, o quantomeno non riesce ad essere sempre comunicativo a livello concettuale.

    Tuttavia, anche grazie ai disegni d'una bellezza quasi commovente, questo fumetto non perde mai potere evocativo, e mi ha lasciato una stranissima sensazione nel petto a fine lettura, come se avesse trovato vita attraverso me.  :ph34r:

    Per me è da avere, è difficile tenere il filo in alcuni punti, ma non fosse per quello è un cazzo di capolavoro.

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6121
    • Ennisologo milleriano devoto al culto sciamanico
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #17 il: 10 Giugno 2012, 09:47:09 »
  • Bellissima lettura.
    Il mio commento è pari-pari quello di King Mob :lol:

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #18 il: 10 Giugno 2012, 16:06:47 »
  • Molto soddisfatto della lettura, ero un po' titubante perché di DeMatteis avevo letto solo L'Ultima Caccia di Kraven e non mi era piaciuto.
    Questo invece l'ho gustato davvero.
    Disegni ottimi.
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Online eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6121
    • Ennisologo milleriano devoto al culto sciamanico
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #19 il: 11 Giugno 2012, 20:33:40 »
  • Molto soddisfatto della lettura, ero un po' titubante perché di DeMatteis avevo letto solo L'Ultima Caccia di Kraven e non mi era piaciuto.
    Idem. Ti consiglio Brooklyn Dreams.

    Offline Bread Pak

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2081
    • Io, i fumetti, non li imbusto
      • Le Terre del Sogno
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #20 il: 11 Giugno 2012, 21:21:27 »
  • E' già in libreria che mi attende  :P
    Messaggio modificato perché poteva generare flame

    Modificato da Bread Pak - 7 agosto 2007 ore: 22.01
    Ri-Modificato da Bread Pak - 9 marzo 2012 ore: 11.16


    Offline Kai85

    • X-Men
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1135
    • Adepto della sacra triade Morrison - Ellis - Ennis
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #21 il: 09 Dicembre 2012, 17:53:25 »
  • Ottima lettura, certe volte DeMatteis esagera un po', ma tutto sommato la storia vale. E il reparto grafico è fantastico.
    "Sono tutti tristissimi, anche per un funerale." "Gente degli anni ottanta."



    "Come posso dormire? Se dormo, potrebbero decidere di eliminarmi dalla continuity e non mi sveglierei mai più."

    Offline Akanith Wan

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7940
    • Homo Sapiens Superior
      • Deliri Trasversali
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #22 il: 09 Dicembre 2012, 20:06:20 »
  • Ripeto, sono stato un coglionazzo! :sisi:
    "La barbarie è lo stato naturale dell'umanità", disse l'uomo della frontiera guardando ancora seriamente il cimmero. "La civiltà è innaturale. È un capriccio delle circostanze. E la barbarie, alla fine, deve sempre trionfare." da Oltre il Fiume Nero di Robert Ervin Howard

    "Crom, una spada ed un nemico su cui abbatterla, non ti chiedo nient'altro!" - Conan il Cimmero

    Ciò che non mi uccide mi rende più forte! - Friedrich Nietzsche

    La mente intelligente è una mente CURIOSA: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione. - Bruce Lee

    Provo una pena immensa per quei poveri mentecatti confinati in quella prigione euclidea che è la sanità mentale.

    Tutto mi modifica ma niente mi cambia. - Salvador Dalì

    Accetto tutto, a patto di avere una scure ben affilata! - AKA

    Come ci si può divertire in una festa dove le birre sono calde e le donne sono fredde? - Groucho Marx

    Dove l'intelligenza fallisce, la forza bruta trionfa, e viceversa!

    Cosa può cambiare la natura di un uomo? - Domanda ricorrente nel videogioco di ruolo Planescape: Torment

    Offline Kai85

    • X-Men
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1135
    • Adepto della sacra triade Morrison - Ellis - Ennis
    Re: Blood: Una Storia - di J.M. DeMatteis, Kent Williams
    « Risposta #23 il: 09 Dicembre 2012, 20:11:19 »
  • Ve che si trova ancora in giro, eh.
    "Sono tutti tristissimi, anche per un funerale." "Gente degli anni ottanta."



    "Come posso dormire? Se dormo, potrebbero decidere di eliminarmi dalla continuity e non mi sveglierei mai più."