Autore Topic: Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank  (Letto 20432 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 150961
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
« Risposta #270 il: 19 Settembre 2020, 09:47:18 »

  • DOOMSDAY CLOCK 11 di 12

    Autori: Geoff Johns, Gary Frank
    17x26, S., 32 pp., col.|3€
    Contiene: Doomsday Clock #11
    DC PANINI COMICS

    • Tutto è pronto per lo scontro finale tra Superman e il Dottor Manhattan!
    • Ma chi sta complottando contro di loro e perché?
    • Penultimo capitolo del crossover tra i personaggi di Watchmen e gli eroi dell’Universo DC!
    • Una gemma firmata da Geoff Johns e Gary Frank!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Online Mr.Fox

    • Batman Inc.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2629
    • GOTCHA
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #271 il: 19 Settembre 2020, 10:39:36 »
  • Ormai siamo vicini.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    "

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1200
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #272 il: Oggi alle 01:36:09 »
  • Niente... Ok tutte le chiacchiere che ci siamo fatti gli scorsi giorni, però che noia queste blaterate
    Spoiler  :
    di Ozymandias... Bha
    non mi ha convinto per niente questo #11, si continua a tirare per lunghe nell'attesa di un #12 che spero a questo punto possa tirare le fila in maniera congrua e coerente.

    Online Mr.Fox

    • Batman Inc.
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2629
    • GOTCHA
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #273 il: Oggi alle 07:09:51 »
  • Niente... Ok tutte le chiacchiere che ci siamo fatti gli scorsi giorni, però che noia queste blaterate
    Spoiler  :
    di Ozymandias... Bha
    non mi ha convinto per niente questo #11, si continua a tirare per lunghe nell'attesa di un #12 che spero a questo punto possa tirare le fila in maniera congrua e coerente.
    Numero inutile


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    "

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1200
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #274 il: Oggi alle 12:04:31 »
  • Numero inutile
    non capisco veramente come mai ci tocca sentire duemila volte cose che già sappiamo... inutilmente verboso

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6352
    • Friendly Neighborhood
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #275 il: Oggi alle 12:25:19 »
  • Numero inutile
    non capisco veramente come mai ci tocca sentire duemila volte cose che già sappiamo... inutilmente verboso

    Perché doveva arrivare a 12 numeri come Watchmen  :asd:

    Se questa invece di essere una maxi fosse stata una mini sarebbe stata una bomba...  :ahsisi:

    Online nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3909
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #276 il: Oggi alle 13:31:15 »
  • #11

    Non ho di che lamentarmi in questo numero, semplicemente perché è il classico albo alla Johns...quello che precede il botto finale.
    Ad ogni modo veniamo a conoscenza del piano di Ozymandias, ma ancora non sappiamo il come tutto questo avrà un peso sui mondi e immagino che Johns rivelerà tutto nel finale.
    Finalmente si scopre il perché dell'introduzione di Mimo e Marionette
    Spoiler  :
    e in che modo il loro figlio risulta essere fondamentale...un atto di misericordia non tanto per il bimbo in se, ma per la gioia che porterà a colei che ha amato
    un piccolo miracolo termonucleare  :wub:
    Il fatto è che qui mi è sorto un dubbio, la consapevolezza di Jon riguardo a questo bambino avviene nell'universo di Watchmen, ben prima dello scatenarsi degli eventi e quindi ha visto il finale di quella storia anche se tecnicamente non poteva per i tachioni.
    Potrebbe essere spiegata nell'ultimo numero
    Spoiler  :
    come anche la questione di Blake, ma a questo punto le cose potrebbero essere collegate.
    Jon ha una consapevolezza del tempo molto particolare ( ed è un eufemismo  :asd:) per il quale passato, presente e futuro, per lui avvengono contemporaneamente, quindi ben potrebbe aver preso quella decisione a fine storia e quindi dopo l'interruzione dell'interferenza e comunque far riflettere quella conseguenza nel passato.
    Anche perché Jon può sempre visitare e viaggiare nell'universo di Watchemen visto che ha prelevato Blake poco prima della sua morte per i suoi scopi e ben potrebbe aver creato una divergenza anche in quel mondo.
    Quindi anche senza una precisa spiegazione, direi che la cosa ci può anche stare...almeno credo  :lolle:
    Insomma siamo vicini alla fine, questa è l'ora più buia per i Super e per qualsiasi storia di questo genere e serve il numero finale...quando la (S)peranza riesce a capovolgere tutto.

    Piccola nota che non mi è chiara, ma la scomparsa di
    Spoiler  :
    Saturn Girl
    è dovuta alla sua consapevolezza di essere un eco temporale giusto? :mmm:

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 29364
    • Never Lose Hope!
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #277 il: Oggi alle 14:04:37 »
  • lol, inutile dire che ci siano -i guess- due tipologie di lettori. :asd:

    Le osservazioni e domande che ti sei posto sono importantissime, l'ho accennato brevemente nel topic USA, ma...credo proprio che siamo davanti a qualcosa di gigantesco, è proprio come se Geoff-oltre al Metaverse- avesse introdotto un altro concetto/legge da aggiungere al Lore DC.
    Specialmente visto quello che succede nel finale.

    Quindi alla tua domanda finale dico di sì, ma c'è sotto qualcosa di più grosso.
    Ancora una volta legato al Metaverse, ma questa volta specialmente all'Hypertime.
    Legato alla rivelazione bestiale di Lex in questo numero, e qualcosa che Geoff intende usare più in là, forse in un sequel. :rolleyes:
    Every Child Comes With The Message That

    God Is Not Yet Discouraged Of Man.


    Online nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3909
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Doomsday Clock - di Geoff Johns, Gary Frank
    « Risposta #278 il: Oggi alle 15:00:27 »
  • Ecco, anche la consapevolezza di Lex e il suo egocentrismo  :asd: è stato estremamente interessante  :ahsisi:
    Ho un hype non di poco conto e un mese sarà dura da aspettare, ma visto quanto avete atteso voi che lo avete letto in lingua, ci posso anche stare  :lolle: