Autore Topic: Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann  (Letto 2640 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Mordecai Wayne

  • B.P.R.D.
  • *
  • King Nerd
  • Post: 39750
Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
« Risposta #45 il: 27 Luglio 2019, 13:21:30 »


  • EROI IN CRISI N.2

    di Tom King, Clay Mann
    Contiene: Heroes in Crisis 3-4
    16,8×25,6, S, 64 pp, col.
    € 4,50

    Gli eventi si fanno sempre più tragici, mentre molti dei segreti dietro il Rifugio vengono rivelati. Cosa ha convinto Superman, Wonder Woman e Batman a crearlo? E se l’ospedale funziona tramite un’intelligenza artificiale, chi o cosa è il cervello del Rifugio? Lentamente si svela un altro tassello del più grande mistero dell’intero universo DC.

    Letto il secondo numero. Trovo il whodunit intrigante così come l’idea della casa rifugio per persone con super poteri.
    Non mi esalta però come King sta strutturando la storia. Con la scusa del mistero riempie le pagine, e vignette, di tempi morti inutili. Se si stringe il discorso due numeri di Eroi in Crisi equivalgono ad uno di altre serie similari tipo Doomsday Clock.
    Peccato perché l’idea poteva essere sviluppata molto meglio.
    Oltretutto una pubblicazione così diluita non aiuta a farsela piacere.
    Comunque ho letto di ben di peggio quindi continuo con piacere.

    Voto: 7
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 143870
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #46 il: 27 Luglio 2019, 14:10:38 »
  • Bravo Mordy, hai colto il punto, andrà avanti cosi fino alla fine.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4331
    • Gotham City
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #47 il: 27 Luglio 2019, 16:21:53 »
  • Era meglio farci 5 capitoli da 48 pagine l'uno che non 9 da quane pagine 24?


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 39750
    Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #48 il: 27 Luglio 2019, 16:54:33 »
  • Si potevano fare 5 capitoli da 24pp.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online HCPunk

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4556
    • Beware my freakin' power, Guy Gardner's Might!
      • HCPunk BLOG
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #49 il: 27 Luglio 2019, 17:22:36 »
  • Si potevano fare 5 capitoli da 24pp.

    Si poteva tagliare parecchio sì.. :sisi:

    Tipo tutto il finale :dowson:
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."

    Az,ora 03:33:33..ma hai dormito stanotte?!  :lolle:

     :nono: era l'ora del giorno più splendente  :asd:


    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 143870
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #50 il: 28 Luglio 2019, 01:19:24 »
  • Si potevano fare 5 capitoli da 24pp.

    Inizialmente era da 7, e questo che mi ha fatto arrabbiare di piu', perche' per come ha scritto quei numeri e' apparso super palese che erano numeri per spillare soldi.
    « Ultima modifica: 28 Luglio 2019, 07:19:41 da Azrael »
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4085
    • Friendly Neighborhood
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #51 il: 07 Agosto 2019, 11:38:44 »
  • #3-4

    L'intreccio di base continua a rimanere interessante così come la tematica di questa mini.
    Interessanti le sessioni nella camere, il metodo terapeutico utilizzato dal Santuario per tentare di guarire gli ospiti.
    Così come continuano ad essere un bell'intermezzo i passaggi nel confessionale.
    Quello che non mi ha convinto troppo è una certa frammentazione nella narrazione, il passaggio continuo da una situazione all'altra mi è sembrato poco fluido e crea un certo appesantimento.
    Così come nel siparietto tra Babs e Harley ho visto una certa faciloneria nel modo
    Spoiler  :
    in cui scoppia la pace tra le due.
    Ma non conoscendo bene i rapporti tra le due non so, magari ci sta
    .
    Per quanto riguarda Lois mi pare che la sua scelta sia stata sensata
    Spoiler  :
    la notizia sarebbe stata comunque diffusa, così lei ha avuto la possibilità di gestirla meglio
    .
    Devo dire che tra tutti il più spostato in questi numeri mi è sembrato
    Spoiler  :
    Wally
    .
    Disegni di due artisti che amo ma devo dire che Weeks mi è sembrato poco a suo agio e Mann, autore di un primo numero pazzesco, l'ho trovato in calo al netto di alcune tavole davvero molto belle.

    Voto:7-

    Online Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 143870
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #52 il: 11 Settembre 2019, 11:53:24 »


  • EROI IN CRISI N.3

    di Tom King, Clay Mann
    Contiene: Heroes in Crisis 5-6
    16,8×25,6, S, 48 pp, col.
    € 3,95

    I segreti dell’universo DC sono stati hackerati. L’esistenza del Rifugio è stata rivelata al mondo, e i tormenti psicologici dei supereroi circolano liberamente in internet. Booster e Harley mettono da parte le loro “divergenze” per scoprire chi sia il responsabile del massacro avvenuto al Rifugio, mentre Batman e Flash continuano a investigare. La miniserie più sconvolgente dell’anno prosegue senza sosta!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 150
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #53 il: 12 Settembre 2019, 19:58:08 »
  • Letto in ritardo il numero 2.

    Come nel primo numero i disegni sono ottimi, ho trovato il capitolo 3 davvero molto toccante

    Spoiler  :
    con il rifugio che crea per gli eroi da aiutare scenari immaginari a loro scelta, tutte azzeccate a mio parere

    mentre dal capitolo 4 mi aspettavo qualcosa di più.

    Spoiler  :
    booster e harley non stanno fermi, batman e superman con attriti e lois che pubblica le prime news sul rifugio "segreto"

    Il mistero degli omicidi sembra apparentemente risolto quando si vede

    Spoiler  :
    un martello arrivare in testa a Wally e nella vignetta seguente si vede Harley, ma il fatto di non aver visto direttamente lei con il martello mi lascia col dubbio che ci sia qualcosa di più sotto.. e ci spero, sennó sarebbe troppo banale, anche se ci fosse il solito controllo mentale sarebbe qualcosa di visto e rivisto

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 39750
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #54 il: 15 Settembre 2019, 14:17:55 »


  • EROI IN CRISI N.3

    di Tom King, Clay Mann
    Contiene: Heroes in Crisis 5-6
    16,8×25,6, S, 48 pp, col.
    € 3,95

    I segreti dell’universo DC sono stati hackerati. L’esistenza del Rifugio è stata rivelata al mondo, e i tormenti psicologici dei supereroi circolano liberamente in internet. Booster e Harley mettono da parte le loro “divergenze” per scoprire chi sia il responsabile del massacro avvenuto al Rifugio, mentre Batman e Flash continuano a investigare. La miniserie più sconvolgente dell’anno prosegue senza sosta!

    Mamma mia che numero noioso
    Questi numeri andrebbero presentati ai corsi di fumetto per spiegare come si può allungare all’inverosimile una serie partendo da un fatto abbastanza semplice.
    Intere tavole di interviste, che trovano il tempo che trovano, condite da delle elucubrazioni difficili anche da seguire sulle vittime e i possibili indiziati del massacro avvenuto al Rifugio.
    Giunto sin qui passa anche la voglia di sapere cosa sia accaduto visto che non sembra nemmeno il fulcro della vicenda ma piuttosto all’autore interessava effettuare un’analisi introspettiva dei drammi e delle conseguenze che accompagnano da sempre la vita dei superiori e dei supercriminali.

    Voto: 6.5
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4331
    • Gotham City
    Re:Eroi in Crisi - di Tom King, Clay Mann
    « Risposta #55 il: 16 Settembre 2019, 14:00:50 »
  • Eroi in Crisi #3 e #4

    Due numeri un po' strani. Il terzo mi è piaciuto perchè si vede come
    Spoiler  :
    si lavora nel Rifugio e sul tentativo di riprodurre situazioni che aiutano e fanno star meglio i pazienti.
    Inoltre per il caso di
    Spoiler  :
    Wally, il trauma del conoscere la sua famiglia, ma di non averla più deve essere spiazzante e dolorosissimo, come se non fossero proprio mai esisiti e questa cosa la si era già vista benissimo nella Guerra dei Flash di Williamson.

    Il quarto numero è un po' più decompresso, si vede comunque poco, si continua ad indagare e si fa la scoperta che
    Spoiler  :
    qualcuno ha hackerato i video del Rifugio, con sommo stupore di Batman e Lois ha deciso di pubblicare un articolo. È vero che tutto sarebbe uscito forse ugualmente, ma la scelta di Lois non mi piace.

    Disegni sempre bellissimi e mi è piaciuto tanto rivedere
    Spoiler  :
    Harley col costume originale.

    Per ora un evento che si è decompresso, si da già l'idea che tutto poteva durare meno, ma secondo me King più che volersi concentrare su
    Spoiler  :
    chi ha ucciso chi, vuole concentrarsi sui problemi e traumi dei supereroi, come una sorta di reduci dalle zone di guerra, credo sia quello il suo focus principale.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!