Autore Topic: Star Wars: Jedi Fallen Order - di M. Rosenberg  (Letto 716 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 153872
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Star Wars: Jedi Fallen Order - di M. Rosenberg
« il: 21 Giugno 2020, 02:07:09 »

  • Star Wars: Jedi Fallen Order - Il Tempio Oscuro
    Star Wars Collection


    Autori: Matthew Rosenberg, Paolo Villanelli
    17X26, C., 112 pp., col.|13€
    Contiene: Star Wars: Jedi Fallen Order — Dark Temple #1/5
    PANINI COMICS

    Il Maestro Jedi Eno Cordova e il suo impulsivo Padawan, Cere Junda, sono stati incaricati dal Consiglio Jedi di recarsi sul remoto pianeta Ontotho per sovrintendere l’esplorazione di un tempio recentemente scoperto. Ma Cordova e Junda scopriranno presto che ciò che circonda il tempio, potrebbe essere persino più pericoloso dei misteri che si celano al suo interno. L’incredibile prequel a fumetti dell’acclamato videogioco Star Wars: Jedi Fallen Order di Respawn.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1973
    Re:Star Wars: Jedi Fallen Order - di M. Rosenberg
    « Risposta #1 il: 02 Luglio 2020, 19:43:17 »
  • Volume abbastanza carino.
    I disegni sono belli ma alla fin fine ho apprezzato più quelli che la storia in sè.

    Fondamentalmente è un viaggio in una missione della Padawan Cere e il suo Maestro Cordova per gestire una situazione di conflitto sul pianeta Ontotho. Il loro rapporto è molto simile a quello tra Kenobi e Anakin Skywalker, con il padawan molto impulsivo che non ascolta il maestro.

    Il problema è che Cordova non è Obi Wan e Cere non è Anakin.  :asd:
    Cordova sembra un nonnetto senza carisma e Cere, come nel videogioco, l'ho sempre trovata molto antipatica e presuntuosa.

    Poi il collegamento al videogioco è quasi inesistente, l'unico punto di collegamento è alla fine che fa capire come

    Spoiler: ShowHide
    la seconda sorella scopre che Cal e Cere sono sul secondo pianeta visitato nel videogioco


    Insomma se non avete giocato a Fallen Order questo volume non vi dirà nulla, se lo avete giocato e siete incuriositi da questi 2 personaggi potrebbe fare per voi.

    Voto 7 (merito dei disegni)



    Offline attitude

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 462
    Re:Star Wars: Jedi Fallen Order - di M. Rosenberg
    « Risposta #2 il: 13 Settembre 2021, 14:56:43 »
  • "Prequel" abbastanza inconsistente del videogioco Jedi: Fallen Order, eccetto che nella pagina finale l'aspetto prequel è praticamente inesistente se non si conta come tale i personaggi principali, ma insomma il collegamento è molto tenue.
    Poi sia Cere Junda che Eno Cordova sono due personaggi davvero poco interessanti, la prima persino antipatica, e non aiuta il fatto che la storia sia, IMHO, abbastanza poco ispirata, semplicemente un susseguirsi di schieramenti con le fazioni intorno a questo tempio, tradimenti e così via che ho visto fare molto meglio anche solo in altri fumetti di Star Wars.
    Insomma, per me tie-in evitabilissimo :sisi: