Autore Topic: Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche  (Letto 126789 volte)

Solomon, Harry Pym, Ryo Narushima, Il Comico, tigrotto e 7 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Logan_Legacy

  • X-Men
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 7277
Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
« Risposta #30 il: 15 Novembre 2017, 13:42:50 »
  • Il problema secondo me è che hanno voluto sfruttare ANAD per fare quindicinali a manetta e togliere tutti i brossurati da edicola economici sfruttando i numeri #1, poi la gente ha capito che anad faceva schifo e quindi hanno perso i lettori, Solo che ora sono stati costretti ad aumentare i prezzi e perderanno altri lettori per colpa dei loro minestroni molte volte senza senso.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Online nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3124
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #31 il: 15 Novembre 2017, 13:53:03 »
  • Devono semplicemente imparare a non pubblicare tutto quello che viene prodotto dalla Marvel, specialmente quelle serie di cui in genere non frega niente a nessuno e tornare a proporre accoppiate vincenti

    Daredevil

    • Visitatore
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #32 il: 15 Novembre 2017, 13:55:13 »
  • Forse vi è sfuggito che è tipo da sempre che la Panini ogni tot anni aumenta i prezzi degli spillati di qualche centesimo. E i paragoni con il mercato francese, come già fatto notare precedentemente da altri, non stanno né in cielo né in terra.

    Daredevil

    • Visitatore
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #33 il: 15 Novembre 2017, 13:57:07 »
  • se mi tocca tagliare gli avenger lascio per strada anche IM e Cap perchè non avrebbe più senso seguirle  :nono:
    Se dici così però vuol dire che IM e Cap non li stai già leggendo, perché il tuo discorso è privo di senso :lol:

    Online Harry Pym

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 628
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #34 il: 15 Novembre 2017, 13:57:44 »
  • Ma 40 cent x 80 pp un po caro.
    Citazione
    Infine, una piccola nota negativa sull’edizione italiana della Lion, che per non aumentare la foliazione standard dell’antologico ha dovuto rimpicciolire in una sola pagina alcune doppie splash-page. Sarebbe stato preferibile, vista l’occasione, realizzare un numero un po’ più corposo che contenesse magari anche qualche approfondimento ed evitasse questa odiosa “compressione”….

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4993
    • Gotham City
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #35 il: 15 Novembre 2017, 14:02:56 »
  • Forse vi è sfuggito che è tipo da sempre che la Panini ogni tot anni aumenta i prezzi degli spillati di qualche centesimo. E i paragoni con il mercato francese, come già fatto notare precedentemente da altri, non stanno né in cielo né in terra.

    Il "qualche centesimo" sono 40 cent su un prodotto da 3.50; non pochi, soprattutto visto che diversi sono quindicinali e arriva dopo che c'è stato un aumento di 30 cent su un prodotto da 2.90 anche lui spesso quindicinale.

    Qualche centesimo sarebbe stato forse, un aumento di 10 cent su un prodotto da 3.50 mensile.


    Io ripeto, per me la miglior cosa visto la presenza dei volumi a serie singola, è quello di riproporre brossurati da edicola come erano gli X-Men Deluxe, sennò meglio ancora, portare seriamente il mercato digitale anche da noi, potrà essere poco apprezzato all'inizio, ma visti i tempi e prezzi che corrono, io dico che i tempi ormai potrebbero essere maturi.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4918
    • Friendly Neighborhood
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #36 il: 15 Novembre 2017, 14:16:40 »
  • Forse vi è sfuggito che è tipo da sempre che la Panini ogni tot anni aumenta i prezzi degli spillati di qualche centesimo. E i paragoni con il mercato francese, come già fatto notare precedentemente da altri, non stanno né in cielo né in terra.

    Non sono d'accordo per quel che riguarda il paragone col mercato francese.
    Non è che stiamo paragonando l'Italia col Giappone ma con un paese confinante della stessa area economica e con la stessa moneta.
    E per quanto il mercato possa essere differente (come dicono tutti però senza mai ovviamente dire quali sarebbero queste differenze) non può esserlo in maniera tale da giustificare un brossurato di 150 pagine a 11,90€ contro 5,90€.
    I conti non tornano  :nono:

    Daredevil

    • Visitatore
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #37 il: 15 Novembre 2017, 14:22:49 »
  • Non è che stiamo paragonando l'Italia col Giappone ma con un paese confinante della stessa area economica e con la stessa moneta.
    E per quanto il mercato possa essere differente (come dicono tutti però senza mai ovviamente dire quali sarebbero queste differenze) non può esserlo in maniera tale da giustificare un brossurato di 150 pagine a 11,90€ contro 5,90€.
    I conti non tornano  :nono:
    L'area economica e la moneta in comune c'entrano fino a lì. Ci sono delle analisi sui consumatori, sui costi e su mille aspetti industriali che noi per forza di cose non sappiamo.

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7277
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #38 il: 15 Novembre 2017, 14:31:34 »
  • Comunque in tre mesi hanno fatto saltare tre serie da edicola: Incredibili Inumani, Spider Gwen e incredibili Avengers.

    Stanno spuntando molti brossurati da fumetteria (che sono come quelli da edicola di qualche anno fa) sui 10€ per evitare la quindicinalita di alcune serie.

    Con Legacy secondo me sarà il massacro per panini se non farà una ristrutturazione completa del parco spillati da edicola.
    A questo punto meglio fare spillati da 96 pagine a 4.50 come il numero di Deadpool do gennaio, togliere la quindicinalità e creare spillati che abbiano un senso e una logica.


    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4993
    • Gotham City
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #39 il: 15 Novembre 2017, 14:33:21 »
  • Se con Legacy proseguiranno su questa strada, io taglierò tutta la Marvel e già ho tagliato tantissimo con questo ANAD e le loro scelte editoriali.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7277
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #40 il: 15 Novembre 2017, 14:35:54 »
  • Mi fa piacere tra l'altro che mantengono ancora Strange quindicinale pubblicando una mini di 5 numeri sul dottor Vodoo datata 2009. Non dico altro ragazzi.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

     


    Offline Deadpool

    • Avengers
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13307
    • Mercenario Playboy Vendicatore
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #41 il: 15 Novembre 2017, 14:37:08 »
  • Forse vi è sfuggito che è tipo da sempre che la Panini ogni tot anni aumenta i prezzi degli spillati di qualche centesimo. E i paragoni con il mercato francese, come già fatto notare precedentemente da altri, non stanno né in cielo né in terra.
    Non so se hai notato ma è TOT anni che sono assente dal forum e dalle notizie sue inerenti

    se mi tocca tagliare gli avenger lascio per strada anche IM e Cap perchè non avrebbe più senso seguirle  :nono:
    Se dici così però vuol dire che IM e Cap non li stai già leggendo, perché il tuo discorso è privo di senso :lol:
    È vero, non sono in pari con le uscite ma li compro ancora e ammucchio, non capisco il "privo di senso"  :look:

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4918
    • Friendly Neighborhood

    Offline DrHouse92

    • Indipendenti
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9788
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #43 il: 15 Novembre 2017, 16:18:05 »
  • Grazie kat!



    Offline Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7277
    Re:Panini Comics: considerazioni, analisi, perplessità e critiche
    « Risposta #44 il: 15 Novembre 2017, 16:36:53 »
  • Comunque vedendo un Po la situazione Legacy ho visto che  thor, iron man e  strange hanno solo la serie principale e non ci sono comprimari da buttare dentro.
    Per strange potrebbero usare Monster Unleashed (edit: ho appena visto che strange è quindicinale per cui sono a posto con la quindicinalita anche qua)

    Avengers potrebbe tornare mensile con Avengers, Us avengers, Uncanny Avengers e Cap Marve. Il problema è che sta per partire un evento settimanale negli usa quindi dovrebbe tornare quindicinale dopo poco ma almeno non ha serie inutili.
    Il resto dovrebbe continuare tutto come le attuali pubblicazioni.

    Per mantenere  la quindicinalita di Wolverine devono per forza buttare dentro Astonishing X-men perché sennò gli manca un buco.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk