Autore Topic: TransFormers  (Letto 3575 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Tankorr

  • ****
  • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
  • Post: 2518
  • Green Lantern Corps
Re:TransFormers
« Risposta #45 il: 02 Marzo 2020, 23:19:45 »
  • Abbastanza chiaro, ad ogni modo io prenderei gli spillati degli anni 80, la fumetteria li ha quasi tutti ed ho visto che è comprensiva di produzione USA e UK.

    Tutta la serie UK originale??? Maddona, fighissimo  :w00t:

    Massima invidia!

    Ora, se vuoi provare, tieni conto che è "arte povera", nel senso che per quanto gli autori si sforzassero, era sempre un fumetto fatto per vendere giocattoli.

    Quindi prendilo per quello che è, e non ti aspettare un Moore o un Morrison.

    Preso nell'ottica giusta, e apprezzando quello che Budiansky e Furman sono riusciti a fare tra i pochi mezzi a disposizione, i diktat di Hasbro ed una mitologia da creare letteralmente da zero, si può apprezzare quanto fatto.

    Rispetto al cartone G1, che era diviso quasi completamente in storie singole senza una effettiva progressione della storia (tranne TFTM86, che peraltro è davvero figo) salvo l'introduzione via via dei nuovi pg per esigenze di marketing, il fumetto ha il suo punto di forza in una continuity molto presente e decisamente progressiva.

    Basti pensare che Megatron rimane leader dei Decepticon per pochissimo e che di leader vari se ne succedono addirittura altri 4 oltre a lui, e parlo solo dei maggiori ( e nella continuity UK ci sono anche i vari leader del futuro).

    Il fumetto US parte molto bene, con soluzioni anche abbastanza drastiche per l'epoca, poi la gestione Budiansky è stata vessata da una spinta verso storie più easy e adatte ad un pubblico giovane. Dopo un blocco centrale di questo tipo, l'arrivo di Furman rimette le cose in moto e gli ultimi 30 numeri della serie US sono davvero belli.

    Se ci provi fammi sapere :up:

    ...ma appunto, sappi a cosa vai incontro :sisi:



    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #46 il: 31 Marzo 2020, 19:21:41 »
  • Transformers: Titans Return è sempre roba da quattro soldi ma è meno sfrontata nel suo essere decisamente una roba da quattro soldi rispetto a Combiner Wars.
    Più che altro è evidente il contrasto tra la versione animata e quella fumettistica dello stesso evento, con tutto che le versioni fumettistiche di entrambi gli eventi non sono nulla di straordinario sono anni luce avanti rispetto a stà roba qua in cui l'unico che si salva è Megatron in versione eroe riluttante.
    Almeno Windblade non è una completa pazza psicotica come in Combiner Wars ma rispetto alla versione dei fumetti è sempre un personaggio un po' piatto. Poi vabbé, la Mistress of The Flame è sempre più inutile, Hot Rod/Rodimus è un personaggio di cui capisco poco l'appeal al di fuori di MTMTE e Lost Light, Optimus fa il solito Optimus e con starscream che controlla Trypticon ci fanno poco o nulla.
    Per il resto animazione che sarebbe stata fatta meglio in Unreal 2 col rendering in tempo reale, recitazione sempre un po' troppo piatta e il loro tentativo di dare una personalità ai combiner e di prendersi un po' meno sul serio sono troppo poco e troppo tardi.
    Tra l'altro riguardo a Victorion mi chiedo perché cavolo abbiano avuto lei come esperta religiosa a cui megatron va a chiedere delucidazioni visto che il suo background religioso dei fumetti non viene minimamente accennato nella serie. A quasto punto mi chiedo a chi deve rivolgersi la serie perché trasposizione del fumetto non è sicuramente e uno che non è familiare con Victorion (personaggio NUOVO ci tengo a precisare) probabilmente andrebbe solo in confusione.
    Poi vabbé, è il classico epic fail di chi vuole fare la serie "adulta" facendo tutto scuro e tutto serioso per poi farsi battere in quel campo dai colori pastello di Cyberverse nemmeno fosse un fumetto anni '90.  :lolle:
    Probabilmente continuerò con Power of The Primes solo per vedere come va a finire, porca miseria spero che non sia questo il livello della serie Netflix.
    « Ultima modifica: 31 Marzo 2020, 19:27:50 da Det. Bullock »
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Online Gon Freecss

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7301
    Re:TransFormers
    « Risposta #47 il: 31 Marzo 2020, 20:21:24 »
  • Abbastanza chiaro, ad ogni modo io prenderei gli spillati degli anni 80, la fumetteria li ha quasi tutti ed ho visto che è comprensiva di produzione USA e UK.

    Tutta la serie UK originale??? Maddona, fighissimo  :w00t:

    Massima invidia!

    Ora, se vuoi provare, tieni conto che è "arte povera", nel senso che per quanto gli autori si sforzassero, era sempre un fumetto fatto per vendere giocattoli.

    Quindi prendilo per quello che è, e non ti aspettare un Moore o un Morrison.

    Preso nell'ottica giusta, e apprezzando quello che Budiansky e Furman sono riusciti a fare tra i pochi mezzi a disposizione, i diktat di Hasbro ed una mitologia da creare letteralmente da zero, si può apprezzare quanto fatto.

    Rispetto al cartone G1, che era diviso quasi completamente in storie singole senza una effettiva progressione della storia (tranne TFTM86, che peraltro è davvero figo) salvo l'introduzione via via dei nuovi pg per esigenze di marketing, il fumetto ha il suo punto di forza in una continuity molto presente e decisamente progressiva.

    Basti pensare che Megatron rimane leader dei Decepticon per pochissimo e che di leader vari se ne succedono addirittura altri 4 oltre a lui, e parlo solo dei maggiori ( e nella continuity UK ci sono anche i vari leader del futuro).

    Il fumetto US parte molto bene, con soluzioni anche abbastanza drastiche per l'epoca, poi la gestione Budiansky è stata vessata da una spinta verso storie più easy e adatte ad un pubblico giovane. Dopo un blocco centrale di questo tipo, l'arrivo di Furman rimette le cose in moto e gli ultimi 30 numeri della serie US sono davvero belli.

    Se ci provi fammi sapere :up:

    ...ma appunto, sappi a cosa vai incontro :sisi:

    Volevo provare, ma tra fumetti in condizioni al limite del sufficiente ed il Coronavirus, non se n'è fatto niente.
    Ma la versione Play Press è recuperabile?


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #48 il: 02 Aprile 2020, 15:24:28 »
  • Ho visto pure Transformers: Power of The Primes, mi colpisce la pochezza complessiva di questa Prime Wars Trilogy: è come vedere il cartone originale G1 in tutti i suoi peggiori difetti ma rivolto a un pubblico adulto e recitato peggio, persino Mark Hamill non è il massimo e parliamo di uno dei migliori doppiatori del settore. Se la cava bene solo il doppiatore di Megatron ma Megs è anche il personaggio che ha più rilievo e caratterizzazione quindi forse aveva di più con cui lavorare rispetto agli altri. Il finale della serie poi è una roba quasi da epIX, con Megatron che viene fatto schiattare e Optimus Prime che risorge così dal nulla dopo essere stato una non-entità per quasi due terzi della "trilogia" perché è Optimus Prime.
    Dei tre capitoli della "trilogia" il peggiore rimane decisamente Combiner Wars perché ha una percentuale più alta di momenti "perché sì" e si prende troppo sul serio per quello che è, ma il livello rimane sempre basso sia come scrittura che come recitazione che come animazione.
    Cazzarola, spero che i difetti siano dovuti a limiti imposti dalle circostanze perché avere gli stessi tizi che hanno fatto stà roba occuparsi del prossimo cartone in CG dei Transformers in uscita su Netflix mi fa decisamente calare l'hype.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #49 il: 02 Aprile 2020, 18:58:59 »
  • ...come non quotare tutto...



    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #50 il: 07 Aprile 2020, 20:16:54 »
  • Ho provato a riprendere G1 e almeno gli episodi singoli mi sembrano più digeribili del pilot in tre parti, però cazzarola l'animazione è pressapochista al massimo.

    Ho visto il pilota di Beast Wars e anche se alcune cose che fuori contesto non mi erano piaciute sono più digeribili vedendo la puntata intera l'animazione in CG dell'epoca è sempre terribile.

    Ma i fan che all'epoca erano andati contro Animated si lamentavano dello stile o perché trovandosi per la prima volta qualcosa di animato decentemente davanti gli pareva troppo strano?  :lolle:
    « Ultima modifica: 07 Aprile 2020, 23:33:26 da Det. Bullock »
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #51 il: 07 Aprile 2020, 22:33:29 »
  •   :look:

    Il cartone G1, realizzato da Sunbow, è noto per la sua scarsa qualità e gli Infiniti errori che contiene.

    Riguardo ad Animated: i fan sono andati come pecoroni contro  lo stile deformed della serie, spesso non vedendo cosa c'era dietro.

    ...ovviamente tra Beast Wars e Animated ci sono in mezzo altre 7 serie (tra USA e JAP) che hanno usato di volta in volta animazione tradizionale o CGI



    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #52 il: 07 Aprile 2020, 23:39:00 »
  •   :look:

    Il cartone G1, realizzato da Sunbow, è noto per la sua scarsa qualità e gli Infiniti errori che contiene.

    Riguardo ad Animated: i fan sono andati come pecoroni contro  lo stile deformed della serie, spesso non vedendo cosa c'era dietro.

    ...ovviamente tra Beast Wars e Animated ci sono in mezzo altre 7 serie (tra USA e JAP) che hanno usato di volta in volta animazione tradizionale o CGI

    Infatti stavo a scherzà.  :lolle:

    Sapevo della reputazione ma le mie scarse memorie d'infanzia mi avevano portato a sottovalutarla, non mi immaginavo cose come l'assenza dei "mouth flap" almeno una volta a episodio oppure una inquadrature in primo piano di un personaggio che parla con una sua copia identica accanto.  :lol:

    Almeno gli errori di animazione di Cyberverse perlopiù bisogna andarli a cercare.  :lolle:

    E Beast Wars ha quantomeno la scusante di aver usato una tecnica di animazione ancora nella sua infanzia.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #53 il: 08 Aprile 2020, 08:28:13 »
  •   :look:

    Il cartone G1, realizzato da Sunbow, è noto per la sua scarsa qualità e gli Infiniti errori che contiene.

    Riguardo ad Animated: i fan sono andati come pecoroni contro  lo stile deformed della serie, spesso non vedendo cosa c'era dietro.

    ...ovviamente tra Beast Wars e Animated ci sono in mezzo altre 7 serie (tra USA e JAP) che hanno usato di volta in volta animazione tradizionale o CGI

    Ho sbagliato emoticon in cima, doveva essere un  :asd:

    Comunque si, su internet ci sono video pieni zeppi di errori della G1.

    Beast Wars comunque dalla stagione 2 migliora molto, e tendenzialmente non ha errori, o almeno non ripetuti e grossolani. Semplicemente all'epoca quello si poteva fare.

    Tornando alla G1, il doppiaggio italiano, specie nella Stagione 3 (che peraltro è largamente la migliore) ha raggiunto vette di orrore incredibili:

    https://youtu.be/qycN2fRRNlg



    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #54 il: 08 Aprile 2020, 15:58:20 »
  •   :look:

    Il cartone G1, realizzato da Sunbow, è noto per la sua scarsa qualità e gli Infiniti errori che contiene.

    Riguardo ad Animated: i fan sono andati come pecoroni contro  lo stile deformed della serie, spesso non vedendo cosa c'era dietro.

    ...ovviamente tra Beast Wars e Animated ci sono in mezzo altre 7 serie (tra USA e JAP) che hanno usato di volta in volta animazione tradizionale o CGI

    Ho sbagliato emoticon in cima, doveva essere un  :asd:

    Comunque si, su internet ci sono video pieni zeppi di errori della G1.

    Beast Wars comunque dalla stagione 2 migliora molto, e tendenzialmente non ha errori, o almeno non ripetuti e grossolani. Semplicemente all'epoca quello si poteva fare.

    Tornando alla G1, il doppiaggio italiano, specie nella Stagione 3 (che peraltro è largamente la migliore) ha raggiunto vette di orrore incredibili:

    https://youtu.be/qycN2fRRNlg


    Infatti la sto vedendo in inglese, va bene torturarsi ma pure io ho i miei limiti.  :lolle:

    Certo date le clip che ho visto di Daniel Witwicky e Wheelie temo che lì avrò problemi a prescindere dalla lingua del doppiaggio.  :lolle:
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #56 il: 30 Aprile 2020, 09:17:16 »
  • Figo!

    Temo che questo però confermi che il "soft-reboot" iniziato da Bumblebee (il film) sia stato completamente abbandonato, come si mormorava  :cry:



    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7235
    • Madman with a Box
    Re:TransFormers
    « Risposta #57 il: 03 Maggio 2020, 00:33:12 »
  • Figo!

    Temo che questo però confermi che il "soft-reboot" iniziato da Bumblebee (il film) sia stato completamente abbandonato, come si mormorava  :cry:

    Vabbé, adesso hanno annunciato un film live action per il 2022, c'è ancora speranza.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #58 il: 03 Maggio 2020, 07:03:15 »
  • Si ho visto.

    Da come dicono non si sa se sarà in continuity con BB.

    Poi per carità,  la continuity dei Bayformers è disastrosa,  con retcon su retcon su retcon.

    E le retcon di BB, verosimilmente le prime volontarie, non sono che le ultime.

    Quindi da un lato una ripartenza non sarebbe male.

    Dall'altro finalmente si era trovata una formula ottima. C'era un rapporto umano/TF fatto bene, empatico e non basato sul culo di Megan Fox o il celodurismo dei militari. C'era una rappresentazione di Cybertron coerente con la G1, che di per sé non è un pregio, mi piacciono le varianti quando interessanti. Il problema è che la continuity di Bay aveva mandato a puttonio ogni spunto interessante. C'era un Autobot finalmente caratterizzato decentemente e per una volta c'era un Optimus su grande schermo che non strappava facce....



    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2518
    • Green Lantern Corps
    Re:TransFormers
    « Risposta #59 il: 03 Maggio 2020, 22:45:23 »
  • https://www.seibertron.com/transformers/news/the-next-new-live-action-transformers-film-receives-release-date/44776/

    Allora: film in arrivo il 24 giugno 2022.

    Si parla o di film con i TF classici o di film su Beast Wars.

    In effetti c'erano stati dei rumors su un film su BW negli anni scorsi.

    Nel caso, chissà cosa verrebbe fuori.  Anche perché tradizionalmente Hasbro ha sempre voluto una forte componente umana nei film TF.

    Un film ambientato nell'epoca dei grandi mammiferi e delle prime tribù umane come BW lo vedo poco affine a questo concetto.

    A meno di enormi stravolgimenti. Certo sarebbe una boccata di aria fresca rispetto ai soliti Optimus e Megatron che hanno anche un po' rotto le balle.