Autore Topic: The Last of Us  (Letto 8427 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Gon Freecss

  • Batman Inc.
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 7907
  • Blasphemous
Re:The Last of Us
« Risposta #75 il: 21 Giugno 2020, 14:20:49 »
  • https://www.sausageroll.com.au/entertainment/games/jb-hi-fi-not-accepting-any-more-the-last-of-us-part-ii-trade-ins/

    Per me, ottima notizia, più copie restano in circolazione e più il prezzo calerà in fretta. :asd:


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline eddiekrueger

    • Indipendenti
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9716
    • I AM THE LAW
    Re:The Last of Us
    « Risposta #76 il: 22 Giugno 2020, 22:46:18 »
  • Finito il 2. Longevo ed emozionante, semplicemente stupendo.

    Online Logan_Legacy

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7366
    Re:The Last of Us
    « Risposta #77 il: 22 Giugno 2020, 23:42:30 »
  • Appena iniziato. Prima ora e mezza di gioco per me. Assolutamente stupendo.

    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

     


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 150288
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:The Last of Us
    « Risposta #78 il: 23 Giugno 2020, 01:32:07 »
  • Finito il 2. Longevo ed emozionante, semplicemente stupendo.

    Ottimo, lo prendero' quando faranno sconti :sisi:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2577
    • Green Lantern Corps
    Re:The Last of Us
    « Risposta #79 il: 23 Giugno 2020, 23:34:24 »
  • Anche io fatta un'oretta e poco più.

    E non potrò fare altro fino a sabato mattina. Olè.

    ....ma è meraviglioso. Già dall'inizio.

    La sensazione è quella di avere a che fare con qualcosa di grande, realizzato da qualcuno che è conscio della portata dell'opera che sta realizzando.

    .....speriamo speriamo



    Offline Asgard_83

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 150
    Re:The Last of Us
    « Risposta #80 il: 24 Giugno 2020, 16:54:33 »
  • SCONTI CIOè?

    Offline Joe Kerr

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2738
    • El Jefe
    Re:The Last of Us
    « Risposta #81 il: 25 Giugno 2020, 08:21:19 »
  • Sto giocando alla nuova partita + per prendere i collezionabili che ho perso lungo il percorso, però vorrei qualche info... Niente di spoileroso, solo cose legate ai salvataggi.

    Offline Gianni_90

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2309
    Re:The Last of Us
    « Risposta #82 il: 04 Luglio 2020, 00:07:28 »
  • Bellissimo il secondo,è proprio un film interattivo.

    Offline Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5604
    Re:The Last of Us
    « Risposta #83 il: 04 Luglio 2020, 00:26:37 »
  • Bellissimo il secondo,è proprio un film interattivo.
    Brrr

    La definizione non invoglia :asd:

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2577
    • Green Lantern Corps
    Re:The Last of Us
    « Risposta #84 il: 04 Luglio 2020, 00:29:16 »
  • Bellissimo il secondo,è proprio un film interattivo.
    Brrr

    La definizione non invoglia :asd:

    È detta in senso buono: grandissimo gameplay, e storia raccontata con respiro ampio e cinematografico.




    Offline Professor Zoom

    • Speed Force
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6290
    • Il fulmine colpisce sempre due volte
    Re:The Last of Us
    « Risposta #85 il: 04 Luglio 2020, 02:05:35 »
  • Concordo (al netto dei gusti personali) che la definizione di "film interattivo" dimostri, oltre a un senso di inferiorità gigantesco verso altri media, i limiti di molti in videogiochi in voga adesso. Passi il piglio cinematografico, ma forse sarebbe il caso di imparare (o rimparare) a raccontare una storia senza dover per forza mettere "in pausa" la parte ludica (e viceversa mettere in pausa la trama durante le sequenze di gioco).

    Nel 2013 la cosa era anche abbastanza accettabile (anche perché la relazione Ellie/Joel riusciva a rompere un po' la dicotomia citata sopra), ma nel 2020 inizia a puzzare un po' di vecchio, sopratutto quanto tantissimi indie sono riusciti a raccontare storie di livello in maniera più coerente e diegetica con un centesimo delle risorse Naughty Dog.

    Offline Tankorr

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2577
    • Green Lantern Corps
    Re:The Last of Us
    « Risposta #86 il: 04 Luglio 2020, 06:16:34 »
  • Vero, ma dipende tutto da come lo fai e da cosa racconti.

    Che certe sequenze di questo gioco (io ho fatto si e no 4 ore, ma degli snodi si trama importanti ne ho già trovati) siano filmati (sebbene tutto in motore di gioco) lo trovo indispensabile vista la storia che si sta raccontando.

    D'altronde, proprio TLOU 1 riusciva a mescolare sapientemente parti di gaming e brevi parti non interattive messe al punto giusto. Mescolandole a TANTA lore descritta più o meno direttamente nelle parti interattive.

    E comunque, se devi raccontare una storia complessa e di un certo tipo, delle parti non interattive servono.

    Perché un conto è raccontare pezzi di lore dal mondo di gioco (cosa che fanno, per dire i Bioshock, Hollow Knight, gli stessi 2 TLOU), un conto è mostrare uno snodo di trama del presente.

    A quel punto,  o decidi di inserire una breve sequenza non interattiva, e puoi a quel punto gestirne fotografia, montaggio e sceneggiatura come se fosse una piccola sequenza cinematografica, o puoi fare la stessa cosa lasciando tutto in-game, con la telecamera in mano al giocatore che magari guarda un muro mentre a due metri avviene un fatto importantissimo.

    È una scelta di stile, si possono fare entrambe le cose.

    E IN TLOU, di solito, ci sono entrambe. Nel primo TLOU, per dire, sia il prologo che la sequenza della sala operatoria nel finale, sono interattivi, con minime sequenze scriptate.

    Passando poi al medium videoludico, è verissimo che deve affrancarsi da quello cinematografico e da altri, ma....andiamoci un attimo piano.

    Questo NON vuol dire che non deve considerare e fare suoi i processi creativi e gli elementi presi da altri medium che possono farlo crescere.

    Pensiamo al cinema e a quanto deve tutt'oggi alle regole e agli usi del teatro, o della fotografia. E la fotografia deve a sua volta tantissimo al mondo della pittura e dell'arte classica,  soprattutto per quel che riguarda le regole della composizione.

    Quindi....se è vero che un vg non deve essere un film,  ciò non deve impedire che l'arte videoludica non possa (debba!) prendere tutto quello che può farla crescere dalle arti che l'hanno preceduta, come tutte le arti hanno già fatto e continuano a fare da quelle che le hanno precedute.