Autore Topic: A cosa state videogiocando?  (Letto 145987 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Catcher

  • Lanterne Verdi
  • *
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1330
Re:A cosa state videogiocando?
« Risposta #180 il: 04 Giugno 2019, 08:38:14 »
  • Io ormai preferisco tenermi alla larga dai JRPG.
    Recupererò Kingdom Hearts 3 e Trails 3 e poi niente più, idem su Switch, portano via davvero troppo tempo.

    Anyway, qualcuno sa la data d'uscita ufficiale di Bloodstained? Volevo preordinarlo, ma da una parte leggo 18 Giugno (siti specializzati e GameStop), altre dicono il 21 (Amazon) e ieri in negozio mi han detto addirittura 28. (anche se credo si confondesse con la versione Switch che esce 3 giorni dopo). :blink:
    Purtroppo hai ragione, mi sono resa conto che negli ultimi due anni la mia vita non lascia più molto spazio a questo tipo di titoli. Per questo cerco di giocarli nei momenti più "liberi".
    Certo che TW3, RDR2 e Persona 5 han portato via più di 100 ore ciascuno senza che mai accusassi noia o stanchezza, quindi il problema è solo marginalmente il tempo.

    Comunque per ora stop jrpg per un po'. Certo avrei da giocare Vesperia, dovrà aspettare.

    Offline Gon Freecs

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6519
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #181 il: 04 Giugno 2019, 08:51:33 »
  • Almeno te hai solo Vesperia, io ne ho 3 da giocare su Switch (già so che Xenoblade non lo inizierò mai e non lo considero :lol:) e per il momento 2 su PS4 (FFXV e Nier, ai quali si aggiungeranno i 2 prima citati e TW3).

    Appena finito Larry forse è il caso che davvero mi decida ad iniziare almeno TWEWY. :omg:

    EDIT: Fresca fresca da SpazioGames:
    https://www.spaziogames.it/bloodstained-la-versione-console-ritarda-in-giappone/
    « Ultima modifica: 04 Giugno 2019, 08:56:51 da Gon Freecs »


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1262
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #182 il: 04 Giugno 2019, 09:25:02 »
  • Io ormai ci ho rinunciato, tanto alla fine o escono GDR, o escono open world, quindi gira e rigira finisco quasi sempre a giocare uno di questi due :asd:

    In lista a memoria ho:

    - DQ11 (che sarà lunghissimo)
    - Sekiro (di sicuro non dura 10 ore)
    - Vesperia (jrpg quindi lungo)
    - Yakuza 2 (arrivano pure a 100 ore se ti butti sul premium adventure)
    - Judgment (vedi yakuza)
    - Re2 e DMC5 (gli unici 2 della lista che non durano 60 ore l'uno)

    Tempi bui per chi ha poco tempo  :ph34r:
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Gon Freecs

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6519
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #183 il: 04 Giugno 2019, 09:31:37 »
  • Vesperia ricordo di averlo finito in una 30ina o 40ina di ore facendo anche diversi extra, è nella media per il genere.


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline Catcher

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1330
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #184 il: 04 Giugno 2019, 09:46:59 »
  • Onestamente il mio problema non sono gli rpg in generale, come detto open world e roba varia mi divertono e anche se portano via del tempo alcuni titoli non stancano mai (Breath of the wild, The Witcher, Red Dead Redemption ecc...)
    Il problema credo sia per me che trovo i corrispettivi giapponesi poco innovativi in questo senso, Persona 5, Xenoblade e FFXV mi sono piaciuti molto, ma c'è un esercito di titoli come appunto DQ11 che sembra uscito dieci o più anni fa (e mi sono sempre ritenuta un'appassionata di jrpg).
    Insomma, per questo posso sempre giocarmi uno dei tanti capolavori di psx,ps2 o simili.
    Il fatto è che non ho alcun voglia tornata a casa la sera di perdere ore a grindare per superare un boss, voglio dire, una cosa del genere andava bene vent'anni fa, oggi il gaming è cambiato e anche io non ho più lo stesso tempo a disposizione di quand'ero pischella.
    Stesso motivo per cui i vari Souls nemmeno li prendo in considerazione, non ho tempo per giochi frustranti e difficili.
    Perciò immagino il problema non riguardi solo i jrpg,  per quanto queste caratteristiche (come il grinding) siano proprie di molti titoli nipponici.
    Dovrò fare più attenzione ai titoli che acquisto in futuro e eventualmente iniziare jrpg in vacanza o in momenti più tranquilli. Come dicevo però ho già preso/voglio prendere titoli come Vesperia o Octopath Travelers che mi interessano tanto, ma che so saranno rognosi da questo punto di vista.

    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1262
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #185 il: 04 Giugno 2019, 10:04:58 »
  • A conti fatti mi è durato più un TW3, AC Odyssey, che un DQ8 :ph34r:

    TW3 sto a 170 ore, oggi forse finisco Blood e wine, sto proprio a fine storia credo. Come storia l'ho trovato inferiore a HoS, un po' moscia a tratti, mi sono divertito di più nelle secondarie e nell'esplorazione dei punti interrogativi.

    Oggi esce pure il secondo atto di Atlantide su AC Odyssey, dopo il Witcher mi butto su questo :look:
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Gon Freecs

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6519
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #186 il: 04 Giugno 2019, 13:50:40 »
  • Proseguo Larry.
    AG classicissima, sull'umorismo pure ci siamo. Decisamente anni luce dai precedenti Magna Cum Laude e Box Office Bust.
    Quando uscirà su PS4 lo acquisterò, meritano il mio supporto.


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7150
    • Madman with a Box
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #187 il: 04 Giugno 2019, 13:52:36 »
  • Onestamente il mio problema non sono gli rpg in generale, come detto open world e roba varia mi divertono e anche se portano via del tempo alcuni titoli non stancano mai (Breath of the wild, The Witcher, Red Dead Redemption ecc...)
    Il problema credo sia per me che trovo i corrispettivi giapponesi poco innovativi in questo senso, Persona 5, Xenoblade e FFXV mi sono piaciuti molto, ma c'è un esercito di titoli come appunto DQ11 che sembra uscito dieci o più anni fa (e mi sono sempre ritenuta un'appassionata di jrpg).
    Insomma, per questo posso sempre giocarmi uno dei tanti capolavori di psx,ps2 o simili.
    Il fatto è che non ho alcun voglia tornata a casa la sera di perdere ore a grindare per superare un boss, voglio dire, una cosa del genere andava bene vent'anni fa, oggi il gaming è cambiato e anche io non ho più lo stesso tempo a disposizione di quand'ero pischella.
    Stesso motivo per cui i vari Souls nemmeno li prendo in considerazione, non ho tempo per giochi frustranti e difficili.
    Perciò immagino il problema non riguardi solo i jrpg,  per quanto queste caratteristiche (come il grinding) siano proprie di molti titoli nipponici.
    Dovrò fare più attenzione ai titoli che acquisto in futuro e eventualmente iniziare jrpg in vacanza o in momenti più tranquilli. Come dicevo però ho già preso/voglio prendere titoli come Vesperia o Octopath Travelers che mi interessano tanto, ma che so saranno rognosi da questo punto di vista.

    La maggior parte dei JRPG sono inerentemente vecchi come gameplay, sotto sotto mutuano meccaniche che dei CRPG occidentali anni '80 che in occidente sono state superate dai tempi del primo Fallout e Baldur's Gate aggiungendoci grafica e cutscene, o addirittura dai tempi di Ultima IV se vogliamo essere cattivi. :asd:
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline SisselMarston

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1080
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #188 il: 04 Giugno 2019, 14:12:01 »
  • Onestamente il mio problema non sono gli rpg in generale, come detto open world e roba varia mi divertono e anche se portano via del tempo alcuni titoli non stancano mai (Breath of the wild, The Witcher, Red Dead Redemption ecc...)
    Il problema credo sia per me che trovo i corrispettivi giapponesi poco innovativi in questo senso, Persona 5, Xenoblade e FFXV mi sono piaciuti molto, ma c'è un esercito di titoli come appunto DQ11 che sembra uscito dieci o più anni fa (e mi sono sempre ritenuta un'appassionata di jrpg).
    Insomma, per questo posso sempre giocarmi uno dei tanti capolavori di psx,ps2 o simili.
    Il fatto è che non ho alcun voglia tornata a casa la sera di perdere ore a grindare per superare un boss, voglio dire, una cosa del genere andava bene vent'anni fa, oggi il gaming è cambiato e anche io non ho più lo stesso tempo a disposizione di quand'ero pischella.
    Stesso motivo per cui i vari Souls nemmeno li prendo in considerazione, non ho tempo per giochi frustranti e difficili.
    Perciò immagino il problema non riguardi solo i jrpg,  per quanto queste caratteristiche (come il grinding) siano proprie di molti titoli nipponici.
    Dovrò fare più attenzione ai titoli che acquisto in futuro e eventualmente iniziare jrpg in vacanza o in momenti più tranquilli. Come dicevo però ho già preso/voglio prendere titoli come Vesperia o Octopath Travelers che mi interessano tanto, ma che so saranno rognosi da questo punto di vista.

    La maggior parte dei JRPG sono inerentemente vecchi come gameplay, sotto sotto mutuano meccaniche che dei CRPG occidentali anni '80 che in occidente sono state superate dai tempi del primo Fallout e Baldur's Gate aggiungendoci grafica e cutscene, o addirittura dai tempi di Ultima IV se vogliamo essere cattivi. :asd:

    Al limite come meccaniche puramente RPG si sono migliori, ma gameplay alla mano fortunatamente non sono più vecchi come una volta, anche quando a turni, e ne vecchi visto che hanno abbandonato certi stilemi da anni '90 (scontri casuali) da un bel po' di anni, poi in termini di scontro tra gameplay nudo e crudo gli JRPG non sono affatto inferiori ai WRPG, ma anzi abbiamo esempi di ludica migliore visto che quest'ultimi sopratutto quando action sono ancora abbastanza grossolani, ovvio che sia chiaro che non dico che i WRPG abbaino un gameplay da schifo precisiamo. Ma poi gli stessi WRPG come Divinity o Pillars of Eternity che si rifanno completamente agli stilemi WRPG di gioco come Baldur's Gate e soci, quindi vecchi di decenni, vuol dire che sono arcaici ? Mi pare la stessa questione con gli JRPG che si rifanno a certi stilemi di giochi che hanno fondato quest'altro bivio del genere, ma non per questo definibili arcaici o altro.  :sisi:
    « Ultima modifica: 04 Giugno 2019, 14:14:30 da SisselMarston »

    Offline pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5445
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #189 il: 04 Giugno 2019, 14:48:16 »
  • DEAD RIS III: seconda partita , bello fare fuori gli zombi!!
    a quanto pare là fuori ci son ancora tanti tizi che si divertono così vista la classifica !!

    CONARIUM è una avventura in stile lovercraft ora in promo su STEAM , qualcuno ci ha mai giocato ??
    vedo pure in promo Neverwinter Nights: Enhanced Edition
    che mi dite di tale versione del game è bella , vale la pena ??

    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Gon Freecs

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6519
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #190 il: 04 Giugno 2019, 15:27:13 »
  • DEAD RIS III: seconda partita , bello fare fuori gli zombi!!
    a quanto pare là fuori ci son ancora tanti tizi che si divertono così vista la classifica !!

    CONARIUM è una avventura in stile lovercraft ora in promo su STEAM , qualcuno ci ha mai giocato ??
    vedo pure in promo Neverwinter Nights: Enhanced Edition
    che mi dite di tale versione del game è bella , vale la pena ??



    https://multiplayer.it/recensioni/conarium-recensione.html


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Offline Det. Bullock

    • Arkham Asylum
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 7150
    • Madman with a Box
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #191 il: 04 Giugno 2019, 16:28:20 »
  • Onestamente il mio problema non sono gli rpg in generale, come detto open world e roba varia mi divertono e anche se portano via del tempo alcuni titoli non stancano mai (Breath of the wild, The Witcher, Red Dead Redemption ecc...)
    Il problema credo sia per me che trovo i corrispettivi giapponesi poco innovativi in questo senso, Persona 5, Xenoblade e FFXV mi sono piaciuti molto, ma c'è un esercito di titoli come appunto DQ11 che sembra uscito dieci o più anni fa (e mi sono sempre ritenuta un'appassionata di jrpg).
    Insomma, per questo posso sempre giocarmi uno dei tanti capolavori di psx,ps2 o simili.
    Il fatto è che non ho alcun voglia tornata a casa la sera di perdere ore a grindare per superare un boss, voglio dire, una cosa del genere andava bene vent'anni fa, oggi il gaming è cambiato e anche io non ho più lo stesso tempo a disposizione di quand'ero pischella.
    Stesso motivo per cui i vari Souls nemmeno li prendo in considerazione, non ho tempo per giochi frustranti e difficili.
    Perciò immagino il problema non riguardi solo i jrpg,  per quanto queste caratteristiche (come il grinding) siano proprie di molti titoli nipponici.
    Dovrò fare più attenzione ai titoli che acquisto in futuro e eventualmente iniziare jrpg in vacanza o in momenti più tranquilli. Come dicevo però ho già preso/voglio prendere titoli come Vesperia o Octopath Travelers che mi interessano tanto, ma che so saranno rognosi da questo punto di vista.

    La maggior parte dei JRPG sono inerentemente vecchi come gameplay, sotto sotto mutuano meccaniche che dei CRPG occidentali anni '80 che in occidente sono state superate dai tempi del primo Fallout e Baldur's Gate aggiungendoci grafica e cutscene, o addirittura dai tempi di Ultima IV se vogliamo essere cattivi. :asd:

    Al limite come meccaniche puramente RPG si sono migliori, ma gameplay alla mano fortunatamente non sono più vecchi come una volta, anche quando a turni, e ne vecchi visto che hanno abbandonato certi stilemi da anni '90 (scontri casuali) da un bel po' di anni, poi in termini di scontro tra gameplay nudo e crudo gli JRPG non sono affatto inferiori ai WRPG, ma anzi abbiamo esempi di ludica migliore visto che quest'ultimi sopratutto quando action sono ancora abbastanza grossolani, ovvio che sia chiaro che non dico che i WRPG abbaino un gameplay da schifo precisiamo. Ma poi gli stessi WRPG come Divinity o Pillars of Eternity che si rifanno completamente agli stilemi WRPG di gioco come Baldur's Gate e soci, quindi vecchi di decenni, vuol dire che sono arcaici ? Mi pare la stessa questione con gli JRPG che si rifanno a certi stilemi di giochi che hanno fondato quest'altro bivio del genere, ma non per questo definibili arcaici o altro.  :sisi:

    La differenza sostanziale è che i JRPG si rifanno a meccaniche grezzissime che poi sono state abbandonate dai WRPG mentre giochi come Pillars si rifanno a un'era che veniva da vent'anni di raffinamento del genere. I WRPG anni '80 come Wizardry abusavano incontri casuali ed usavano pure i sistemi coi menu che vedi tuttora nei JRPG odierni.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume  that time is a strict progression of cause to effect,  but *actually*  from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more  like a big ball  of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Offline Catcher

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1330
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #192 il: 04 Giugno 2019, 16:39:39 »
  • Però alcuni jrpg hanno mostrato innovazioni non da poco, adesso mi viene in mente Xenoblade (i capitoli per wii, wiiu e switch), che mantiene l'anima originale ma con aspetti più moderni e smussati

    Comunque mi sono anche convinta nel tempo che il pubblico che ama questo genere è anche molto conservatore e ipercritico

    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1262
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #193 il: 04 Giugno 2019, 23:30:58 »
  • Per me è un bene che il genere JRPG sia ben riconoscibile, oltre allo stile del character design.

    Più che vecchio, direi che ha una sua precisa interpretazione del genere GDR: molto story driven, party e ruoli pre-impostati, non molto basati sulla storia che cambia in base alle scelte, difficoltà legate perlopiù al parametrico, secondarie e segreti che sfruttano di più il post-game. insomma, quando ne compri uno, bene o male sai che gioco aspettarti.

    Combat, turni e casualità sono più legati a scelte di game design che ruotavano intorno all'hardware dell'epoca, ma piano piano molti si sono spostati sui nemici visibili sulla mappa e su combat con maggiore manovrabilità.

    C'è chi è più conservatore come DQ, e chi già al tempo sfornava combat system in tempo reale. I Tales credo siano i migliori da questo punto di vista, perchè hanno l'impostazione da jrpg, ma offrono combat sempre più moderni, quasi da action game. Xillia poi ha pure delle vere quest secondarie, che vanno a sviscerare il background dei protagonisti e offrono vere e proprie storie da seguire.

    FF15 (nel tripla A) ha provato ad inserire elementi occidentali (OW, secondarie, combat action) ma non è riuscito a gestirli al meglio, con secondarie atroci e anonime, troppa lentezza negli spostamenti, combat divertente ma confusionario, crafting-magie-pozioni da rivedere completamente. Un'anima jrpg purtroppo sporcata da elementi occidentali poco curati.

    - Perchè così ho scelto -


    Offline superxeno

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 323
    • Io sono la speranza
    Re:A cosa state videogiocando?
    « Risposta #194 il: 05 Giugno 2019, 00:32:08 »
  • Ho quasi finito Pokemon Let's Go Pikachu, pokedex completo tramite Pokemon GO.
    Ho in pila Grim Fandango già scaricato e Crash N'Sane Trilogy. Credo che mi butto su Crash solo per l'effetto retrò e perchè lo posso giocare mentre sento qualche podcast.
    Ho 9€ di buono da spendere su Amazon (non fumetti sighhhh  :cry:) e volevo prendermi qualcosa sempre per la Switch. Mi mancano un po' tutti i migliori Donkey Kong, Captain Toad, Bayonetta 1&2, Yoshi, ecc.
    Consigli? Non amo RPG e/o JRPG.

    Tra l'altro ho visto che tra l'indie c'è un gioco che mi stuzzica da Morire che è Ape Out...
    Sometimes I feel so deserted