Autore Topic: Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn  (Letto 18330 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline phoenix_81

  • *****
  • Nerd geneticamente modificato
  • Post: 3263
Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
« Risposta #90 il: 30 Ottobre 2014, 14:36:03 »

  • Puoi rielaborare quanto ti pare, ma è semplicemente il fatto di aprire un dannato fumetto e riuscire a comprendere e trasporre l'essenza e la giusta caratterizzazione dei personaggi.

    Quello che ti sfugge è che non c'è una caratterizzazione giusta o sbagliata, ce n'è una nei fumetti (anzi tante a seconda dell'autore) e un'altra diversa nel film. Ai milioni di spettatori che vanno al cinema non interessa sapere se la caratterizzazione  originale del personaggio è stata rispettata, interessa "solo" vedere un bel film. Anche perché non stiamo parlando di icone quali Spiderman, Batman o Superman...

    Offline Clod

    • Orange Lantern
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25741
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #91 il: 30 Ottobre 2014, 14:45:37 »
  • Mi raccomando, non usiamo toni che possano offendere gli altri utenti, grazie :)


    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14280
    • Apophenia
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #92 il: 30 Ottobre 2014, 15:13:28 »
  • Sul nostro sito: http://www.dcleaguers.it/cinema-film-e-cartoni-animati-su-comics-e-fumetti/segreto-thanos-villain-delluniverso-cinematografico-marvel/

    Grazie a Stefano, disegnatore della vignetta. Cercheremo di renderlo il più possibile un appuntamento fisso per i cinecomic.


    Offline Heretic Bil

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3376
    • Precedente nickname: Bil
      • HeretiComics
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #93 il: 30 Ottobre 2014, 15:28:41 »
  • Mi raccomando, non usiamo toni che possano offendere gli altri utenti, grazie :)


    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    Non avevo (o avrò) intenzione di offendere nessuno, se nella descrizione del film ho usato toni troppo "offensivi" era uno sfogo personale verso la mia delusione e la non soddisfazione che mi ha dato il film, non verso un utente :)


    Puoi rielaborare quanto ti pare, ma è semplicemente il fatto di aprire un dannato fumetto e riuscire a comprendere e trasporre l'essenza e la giusta caratterizzazione dei personaggi.

    Quello che ti sfugge è che non c'è una caratterizzazione giusta o sbagliata, ce n'è una nei fumetti (anzi tante a seconda dell'autore) e un'altra diversa nel film. Ai milioni di spettatori che vanno al cinema non interessa sapere se la caratterizzazione  originale del personaggio è stata rispettata, interessa "solo" vedere un bel film. Anche perché non stiamo parlando di icone quali Spiderman, Batman o Superman...
    Oh no, per me la caratterizzazione giusta c'è eccome. Se ti fanno un film con Superman vanitoso, sborone e arrogante è una caratterizzazione giusta? Se ti fanno Pantera Nera caciarone spara battute è una caratterizzazione giusta?
    A volte i personaggi sono troppo complessi per poter trasporre e utilizzare tutte le sfaccettature della loro caratterizzazione, perciò se ne scelgono solamente delle determinate su cui focalizzarsi, e lo accetto.
    In un certo senso è stato fatto con Star-Lord: l'aspetto che non funzionava l'ho già detto, ma per il resto in lui ho riconosciuto il carisma e il senso di giustizia.
    Gamora? Gamora non vedo dove mostri l'essere "la donna più pericolosa dell'universo". Drax? Drax di distruttore ha nulla, l'unica cosa che gli hanno distrutto sono i neuroni, perché di certo questo non è il guerriero che si può vedere ad esempio in Annihilation.
    Prendi ad esempio gli ultimi due film degli X-Men, First Class e DoFP: la storia e i personaggi sono totalmente rielaborati, anche le età non coincidono minimamente, eppure non penso ci sia nessuno che possa dire che quello che abbiam visto sullo schermo non è un Magneto fedele all'essenza del personaggio originale. E, ripeto, lo è comunque con un contesto generale che non ha minima attinenza al fumetto.

    E' questo che mi aspettavo da Guardiani della Galassia: non mi interessa se rielabori e cambi le origini di ogni personaggio, non mi interessa se imposti una trama molto semplice e lineare, a me interessa che venga colta e trasposta la vera caratterizzazione dei personaggi.
    Con Star-Lord e Rocket Raccoon è stato fatto sufficientemente bene, su Groot ci sarebbero cose da cambiare e da approfondire ma non lo boccio completamente, Yondu non centra nulla col personaggio originale ma bene o male funziona (e in ogni caso non è un personaggio primario). Ma tutti i restanti....

    Poi oh, se a te starebbe bene vedere un Capitan America spara battute e caciarone, o un Iron Man tutto serie e quadrato stile militare, rispetto i tuoi pareri e gusti, ma non li condivido.
    « Ultima modifica: 30 Ottobre 2014, 15:32:17 da Bil »

    Offline UltramanMattia

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3721
    • Still a fan in spite of DCLeaguers
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #94 il: 30 Ottobre 2014, 15:43:35 »
  • Quoto in tutto Bil.
    https://www.facebook.com/mattia.garavini.3

    Membro del club:''nessuno capisce Thanos tranne Jim Starlin.''
    http://whenwillthehurtingstop.blogspot.it/2013/04/sir-thanos-rising-1-marvel-made-mistake.html

    il 90% degli italiani ( almeno i DCLeaguers) considera Frank Miller un dio infallibile e i tokusatsu della merda, se sei del restante 10% metti questo nella tua firma.

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 28732
    • Never Lose Hope!
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #95 il: 30 Ottobre 2014, 15:44:15 »
  • Concordo in toto con Bil e in parte anche con phoenix...
    Innanzitutto un film deve essere bello per come è fatto, e non dopo aver letto un particolare story arc o altro...al massimo cogliere i vari easter egg/omaggi ecc è una cosa in più! :D
    C'è da dire, che quando si parla di cinecomic, non dico un minimo, ma proprio una bella percentuale DEVE essere fedele alla sua controparte cartacea, senno tanto vale avere un biondone Dio del tuono col suo martello e chiamarlo Superman solo perchè porta il mantello rosso... :ahsisi: Spero di aver reso l'idea anche se sto estremizzando la cosa :lol:
    Bisogna bilanciare bene le due cose, e non è una cosa difficile eh! poi non si avrà mai la perfezione ed è impossibile accontentare TUTTI.
    In molti dicono che il Batman di Nolan non è quello dei comic (vero...ma in parte) stessa cosa per gli X-men...Ma quando questi prodotti "funzionano" si vede alla grande, mentre quando preferiscono sacrificare questo bilanciamento per avere chesso, più audience ecc...'nsomma...non sempre va a finire bene (Batman Forever Anyone?) :lolle: :lolle:

    Io non conosco molto i guardiani, e il film tutto sommato mi è piaciuto, Bil (e molti altri) che conosce questi pg il film ha fatto storcere il naso...CI STA! probabilmente col sequel, ora che hanno più fiducia in questi pg, prenderanno un'altra direzione...magari più fedele ai comic? staremo a vedere :ahsisi:
    « Ultima modifica: 30 Ottobre 2014, 15:47:08 da Man of Steel »
    Every Child Comes With The Message That

    God Is Not Yet Discouraged Of Man.


    Online Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10007
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #96 il: 30 Ottobre 2014, 15:53:44 »
  • probabilmente col sequel, ora che hanno più fiducia in questi pg, prenderanno un'altra direzione...magari più fedele ai comic? staremo a vedere :ahsisi:
    Visto quanto hanno incassato non credo che faranno modifiche radicali.
    Può darsi però che approfondiscano il background dei personaggi.
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 28732
    • Never Lose Hope!
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #97 il: 30 Ottobre 2014, 16:05:16 »
  • probabilmente col sequel, ora che hanno più fiducia in questi pg, prenderanno un'altra direzione...magari più fedele ai comic? staremo a vedere :ahsisi:
    Visto quanto hanno incassato non credo che faranno modifiche radicali.
    Può darsi però che approfondiscano il background dei personaggi.
    Eh sì, c'è anche questo rischio :ahsisi:
    Every Child Comes With The Message That

    God Is Not Yet Discouraged Of Man.


    Offline Houston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 785
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #98 il: 30 Ottobre 2014, 16:11:40 »
  • In questo specifico caso non so se valga questa regole. Io dei GdG non ho mai letto nulla.... e anche per questo motivo il film non mi è piaciuto: della storia dei personaggi viene detto pochissimo. Di quelli principali e non solo..

    Mi associo. A fine visione ne so più o meno quanto ne sapevo dopo aver visto il trailer.

    Online Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10007
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #99 il: 30 Ottobre 2014, 16:20:10 »
  • In questo specifico caso non so se valga questa regole. Io dei GdG non ho mai letto nulla.... e anche per questo motivo il film non mi è piaciuto: della storia dei personaggi viene detto pochissimo. Di quelli principali e non solo..

    Mi associo. A fine visione ne so più o meno quanto ne sapevo dopo aver visto il trailer.
    Siamo d'accordo...ma non è una novità in casa Marvel.
    Dopo Thor 2, chi ha visto il film e non legge i fumetti Marvel...cosa sa di Fandral, Hogun e e Volstagg?
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Offline mar-vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4930
      • fumetti marvel
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #100 il: 30 Ottobre 2014, 23:26:09 »
  • L'ho rivisto stasera e confermo quanto avevo detto in precedenza, è carino ma non è certo un capolavoro. Fa ridere senza dubbio e senza dubbio pure la caratterizzazione di certi personaggi poteva essere migliore. Si fa guardare senza impegno, due ore in allegria.
    Mar-Vell
    P.S. Però Yondu non mi è piaciuto proprio tranne che per la
    Spoiler  :
    freccia
    Il Mio Nuovo Sito Fumetti Marvel


    Offline cybertroniano

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2921
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #101 il: 31 Ottobre 2014, 00:00:36 »
  • visto e devo dire che l'ho trovato bellissimo. Divertente, mai banale e scontato e a tratti anche commovente
    Spoiler  :
    l'incipit tragico mi ha quasi commosso, e anche la fine quando Peter rivede sua madre, bellissimo anche quando groot si sacrifica per salvare i suoi amici
    i personaggi gli ho poi trovati tutti abbastanza ben caratterizzati, naturalmente gia solo  rocket e groot  valgono il prezzo del biglietto.
    Ronan come villain mi è piaciuto anche se poco tridimensionale e
    Spoiler  :
    Thanos, madonna che figo. Sarà un vilain molto tosto va in avengers infinity war, il nemico definitivo
    Ho gia voglia di vedere age of ultron:
     :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: brava Marvel stai facendo un ottimo lavoro
    il solo e unico modo per non godersi il presente è pensare al prossimo futuro

    Offline Skas

    • X-Men
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3776
    • Stormtrooper
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #102 il: 31 Ottobre 2014, 00:09:02 »
  • visto e devo dire che l'ho trovato bellissimo. Divertente, mai banale e scontato e a tratti anche commovente
    Spoiler  :
    l'incipit tragico mi ha quasi commosso, e anche la fine quando Peter rivede sua madre, bellissimo anche quando groot si sacrifica per salvare i suoi amici
    i personaggi gli ho poi trovati tutti abbastanza ben caratterizzati, naturalmente gia solo  rocket e groot  valgono il prezzo del biglietto.
    Ronan come villain mi è piaciuto anche se poco tridimensionale e
    Spoiler  :
    Thanos, madonna che figo. Sarà un vilain molto tosto va in avengers infinity war, il nemico definitivo
    Ho gia voglia di vedere age of ultron:
     :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: brava Marvel stai facendo un ottimo lavoro
    Perdona l'ot e la domanda,ma condividi l'account con un'altra persona?


    Offline cybertroniano

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2921
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #103 il: 31 Ottobre 2014, 10:42:36 »
  • Skas ti ho risposto in mp ma ora ti rispondo anche qui. Si per qualche tempo ho condiviso il topic con mio fratello, non so cosa abbia postato  :D ma se ha fatto discussioni di qualche tipo sul forum, cioè se è per questo che mi hai fatto sta domanda io mi scuso  :D
    il solo e unico modo per non godersi il presente è pensare al prossimo futuro

    Offline Robin

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1924
    Re:Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn
    « Risposta #104 il: 31 Ottobre 2014, 22:20:29 »
  • Visto oggi: non ho mai letto nulla del fumetto e quindi non conosco i personaggi. Vabbè, n.1 Rocket ma direi anche Star Lord e Gomora......ho riso tanto ma ci sono stati anche dei bei momenti molto emozionanti.....colonna sonora da paura!
    Scusate, leggendo le pagine precedenti ho saputo che sono state rielaborate le "origini" o diciamo il passato di Star Lord....nel film invece si fa riferimento a suo padre e al fatto
    Spoiler  :
    che non sia completamente umano.....chi potrebbe essere il padre? Metto il condizionale xchè forse verrà cambiata anche la paternità del padre....che ne dite? Nel fumetto invece chi è?