Autore Topic: Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0  (Letto 48381 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline M.I.B.86

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 708
Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
« Risposta #45 il: 04 Maggio 2016, 22:40:38 »
  • Marvel Will Tackle Its One-Dimensional Villains Issue with Thanos' "Avengers: Infinity War" Arc
    http://www.comicbookresources.com/article/marvel-will-tackle-its-one-dimensional-villains-issue-with-thanos-avengers-infinity-war-arc-2016

    I fratelli Russo parlano della...fiacchezza dei villain Marvel!
    Personalmente posso concordare solo in parte! :ahsisi:


    Io gli do ragione in particolare sul fatto che è molto difficile presentare nello stesso film sia eroe che villain specie nei film di origini , per me sarebbe meglio lasciare i cattivi più iconici per i sequel in modo da dedicargli tutto lo spazio che meritano...

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26716
    • Never Lose Hope!
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #46 il: 04 Maggio 2016, 22:58:15 »
  • Marvel Will Tackle Its One-Dimensional Villains Issue with Thanos' "Avengers: Infinity War" Arc
    http://www.comicbookresources.com/article/marvel-will-tackle-its-one-dimensional-villains-issue-with-thanos-avengers-infinity-war-arc-2016

    I fratelli Russo parlano della...fiacchezza dei villain Marvel!
    Personalmente posso concordare solo in parte! :ahsisi:


    Io gli do ragione in particolare sul fatto che è molto difficile presentare nello stesso film sia eroe che villain specie nei film di origini , per me sarebbe meglio lasciare i cattivi più iconici per i sequel in modo da dedicargli tutto lo spazio che meritano...
    Non solo perchè è un primo film, ma anche per questione di tempo, è vero!
    Però dai, questo va bene per una manciata di film, ora non è che da difficile diventa impossibile, perchè sappiamo bene che si può fare!
    Basta vedere tutti i film sui mutanti, Zod in MOS, Ra's al Ghul in Begins, questo solo per menzionare il primo capitolo, cioè quei film che hanno il compito di raccontare le origini!
    Ma dopo? La fase 2? 3?
    Io dei villain Marvel salvo solo: Loki e Hydra (compreso Winter Soldier quindi) questi son proprio riusciti bene, subito dopo posso mettere Ultron e Red Skull, specialmente quest'ultimo, diciamo che sono...accettabili, però bisogna davvero essere generosi eh...
    D'altra parte hai gente come Killgrave in Jessica Jones, Fisk, la Mano, che fanno un mazzo a tutti i film Marvel!
    Comunque pure loro hanno ammesso, implicitamente, che i film Marvel condividono più o meno la stessa "ricetta" :asd:
    Vediamo cosa faranno con Civil War, io mi fido molto di loro, non ragionano come il resto della mandria MS, ecco perchè non hanno problemi a dire certe cose! Perchè :fuck it, it's a fact! :lolle:
    We're All Confronted With Trials, Son.
    But The True Measure Of A Man Is How He Chooses To React In The Face Of Those Trials.


    It's Not Going To Be Easy, Clark.
    But I Have Faith In You.

    Offline toky91

    • ******
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5888
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #47 il: 08 Maggio 2016, 00:23:59 »
  • Spoiler DA CIVIL WAR
    Spoiler  :
    Il fatto che Steve sa dei genitori di Tony quando invece in 2/3 film non è mai stato detto è pari al fatto che Luthor non sa come arriva all'identità di Batman, giusto perché del primo gran pochi ne parlano e il secondo è stra criticato.
    « Ultima modifica: 08 Maggio 2016, 00:32:26 da Bruce Wayne »

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14166
    • Apophenia
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #48 il: 08 Maggio 2016, 00:33:09 »
  • Lo Spoiler! È uno snodo importante di trama e siamo anche in un altro topic!
    Fate attenzione...


    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14166
    • Apophenia
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #49 il: 08 Maggio 2016, 00:39:15 »
  • Tornato dalla visione di Civil War: quanto rimpiango un film sulla Justice League fatto più o meno in questo modo...  :cry:

    Spoiler minori dal film:
    Spoiler  :
    Un film che mischi queste tematiche con Torre di Babele e renda la situazione ancora più complessa e interessante: Batman ovviamente sarebbe quello che si rifiuta di sottostare agli ordini dell'ONU, a differenza di Superman più propenso a "sottomettersi". Però Batman è quello che prepara le contromisure contro i suoi amici a loro insaputa, aggiungendo un ulteriore motivo di scontro...

    In combattimento Visione mi ha ricordato J'onn. Spidey mi ha ricordato la loquacità di Robin. Gli aggeggi tecnologici di IM e Falcon mi hanno ricordato Batman...


    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26716
    • Never Lose Hope!
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #50 il: 08 Maggio 2016, 08:55:15 »
  • Tornato dalla visione di Civil War: quanto rimpiango un film sulla Justice League fatto più o meno in questo modo...  :cry:

    Spoiler minori dal film:
    Spoiler  :
    Un film che mischi queste tematiche con Torre di Babele e renda la situazione ancora più complessa e interessante: Batman ovviamente sarebbe quello che si rifiuta di sottostare agli ordini dell'ONU, a differenza di Superman più propenso a "sottomettersi". Però Batman è quello che prepara le contromisure contro i suoi amici a loro insaputa, aggiungendo un ulteriore motivo di scontro...

    In combattimento Visione mi ha ricordato J'onn. Spidey mi ha ricordato la loquacità di Robin. Gli aggeggi tecnologici di IM e Falcon mi hanno ricordato Batman...
    Mmmm strano! :lol:
    Queste analogie e collegamenti che hai fatto...Non è la primissima cosa che uno, almeno solitamente, percepisce e tende a fare!
    I pg Marvel/DC sono abbastanza differenti, si tende a collegare Steve con Supes per molte ragioni, per il suo posto negli Avengers, modus operandi, la sua inflessibilità davanti a certe cose...ideali!
    Quindi se vogliamo far lavorare la JL nei contesti della CW, dovrebbe essere Supes a prendere il posto di Steve, sarebbe la scelta più naturale ecco, tuttavia, anche come l'hai messa tu va abbastanza bene e...diciamo che non tradisce la natura di quei pg...o forse solo quella di Batman ecco!
    Perchè se prendiamo una torre di Babele o un project OMAC/Brother Eye, Bruce ha scazzato di brutto tanto quanto Tony :D Tutti e due vogliono che la propria squadra sia "controllata" l'unica differenza è che Bruce non si fida di nessuno e deve essere LUI a controllare tutta la situazione (e questa può ricordare Steve)...
    Quindi è anche abbastanza difficile scatenare una CW tra Bats e Supes, avranno anche motivazioni differenti, ma arrivano alla stessa conclusione :sisi:
    Visione/MM non è banale, solitamente viene ricordato MM piuttosto che Red Tornado se non sbaglio! :ahsisi:
    We're All Confronted With Trials, Son.
    But The True Measure Of A Man Is How He Chooses To React In The Face Of Those Trials.


    It's Not Going To Be Easy, Clark.
    But I Have Faith In You.

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14166
    • Apophenia
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #51 il: 08 Maggio 2016, 09:19:55 »
  • Sì, certo, ho buttato già tutto a caldo dopo la visione del film: traslando una storia simile per la JL ci sarà sicuramente qualche modifica.

    Come hai detto tu, Batman sarebbe d'accordo sul controllo (lui stesso vuole essere controllato e sa che possono farlo i suoi amici) ma non vorebbe cederlo ad altri.

    Diciamo che l'occasione di scontro potrebbe essere il fatto che gli altri membri della JL scoprano che Batman ha preparato le varie contromisure.

    In ogni caso, non mi riferivo tanto alla trama quanto al modo di portare in scena questi supereroi: a parte la regia un po' confusa di alcune scene, per il resto i combattimenti erano ben coreografati... e vedendo il film mi arriva propria la sensazione di vedere dei supereroi moderni, calati in un mondo moderno.

    Esempio stupido per fare capire cosa intendo:
    vedendo la tecnologia di Iron Man non posso fare a meno di pensare a una cosa del genere:
    Spoiler  :

    o a questa:
    Spoiler  :

    Diciamo che siamo lontanti dalla visione di Snyder.


    Che da un certo punto di vista, la strada DC, di fare film più "autoriali" la preferirei anche. In questo stesso topic avevo scritto che se la DC avesse fatto film sui singoli supereroi senza voler costruire l'universo condiviso (la strada che preferisco in assoluto) avrebbe potuto dare a ogni eroe una certa impronta per valorizzarlo al meglio.
    Per dire: abbiamo avuto tre Batman e pur essendo lo stesso personaggio, ne sono uscite tre versioni completamente diverse e tutte valide.

    Alla Marvel invece i supereroi sono nella loro versione "normalizzata", perché ovviamente devi poter avere una versione unica dei personaggi dato che si devono incontrare in atmosfere e situazioni uguali e devono condividere lo stesso universo.
    Il Batman di Burton nel mondo di Man of Steel, per dire, non ci sarebbe stato per niente bene.

    Detto questo, il mio problema è che la "visione" di Snyder non mi piace. Ed è un peccato perché in realtà i personaggi che mi piacciono decisamente di più sono quelli DC.


    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26716
    • Never Lose Hope!
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #52 il: 08 Maggio 2016, 10:02:51 »
  • Mmm forse ho capito cosa intendi...a grandi linee...la "visione" di un regista, insomma è tutto un po' generico, dipende molto dallo spettatore e il suo punto di vista.
    Quando dici "mi arriva propria la sensazione di vedere dei supereroi moderni, calati in un mondo moderno." + quelle img, immagino che intendi un mondo hitech, futuristico non troppo in là, sempre probabile/fattibile!
    Il mondo di Snyder, come quello di Nolan, è molto più "realistico" nel senso che cerca di affrontare certe tematiche in modo molto credibile, un primo contatto, una minaccia aliena come MOS, molto probabilmente (pff sicuramente) avrebbe quelle conseguenze, il mondo intero non si mette ad aspettare eventi come NY, Sokovia, Washington ecc basta UN MOS-Day per scatenare il panico nel mondo...

    Quindi se per visione intendi questo, allora sì, sono due modi di fare molto differenti, personalmente quella DC/Snyder/Nolan, la preferisco di più....ma in realtà mi vanno a genio entrambe! :D
    Comunque prepariamoci che stanno per scambiare i loro MO, i Russo hanno un tocco più realistico, ovviamente non tradiscono la natura dei pg, ma già la storia che vogliono raccontare...
    Con WS e CW, si sono staccati dal solito MS, i film di Nolan avranno di sicuro contribuito un po', ma è anche vero che il mondo di Snyder sta per spiccare il volo!
    Con MOS e BvS bene o male siamo sempre lì, ma tra poco avremo gente come GL, Flash e Cyborg, quest'ultimo forse darà il tocco hitech, ma comunque sia il "mondo realistico" ha i giorni contati, perchè il DCEU è destinato ad affrontare certe tematiche che nemmeno la Marvel ha ancora toccato in 8 anni, Dr.Strange forse sarà il loro primo vero passo verso nuove realtà!

    Quindi i MS con i Russo stanno lavorando come la DC e la Warner sicuramente dovrà mollare la visione di Snyder/Nolan! :lolle:
    We're All Confronted With Trials, Son.
    But The True Measure Of A Man Is How He Chooses To React In The Face Of Those Trials.


    It's Not Going To Be Easy, Clark.
    But I Have Faith In You.

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14166
    • Apophenia
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #53 il: 08 Maggio 2016, 10:10:09 »
  • :mmm:

    Sì diciamo che più o meno ci siamo capiti... ma in realtà per come lo percepisco io, quello "più realistico" è il mondo mostrato in Civil War.
    Ho messo quelle immagini solo per fare un esempio.

    Ne faccio un altro:
    Spoiler  Spoiler minore Civil War:
    vedi la scena a Vienna, del congresso delle nazioni... Ecco, quello è presentato in modo realistico.
    Una scena simile in BvS, quella al congresso, proprio per i filtri usati e per lo stile di Snyder mi dava un'idea completamente diversa.


    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 26716
    • Never Lose Hope!
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #54 il: 08 Maggio 2016, 10:26:57 »
  • :mmm:

    Sì diciamo che più o meno ci siamo capiti... ma in realtà per come lo percepisco io, quello "più realistico" è il mondo mostrato in Civil War.
    Ho messo quelle immagini solo per fare un esempio.

    Ne faccio un altro:
    Spoiler  Spoiler minore Civil War:
    vedi la scena a Vienna, del congresso delle nazioni... Ecco, quello è presentato in modo realistico.
    Una scena simile in BvS, quella al congresso, proprio per i filtri usati e per lo stile di Snyder mi dava un'idea completamente diversa.
    A bhe sì, per i visuals alla fine è vero, si scambiano i ruoli, ma per tematiche...no, forse non è la parola giusta, insomma hanno aspettato un bordello per questi accordi di Sokovia, considera che in 8 anni di MS, quindi circa una dozzina di film, abbiamo sempre avuto incidenti come il MOS-Day (mmm ok forse sto esagerando, hanno fatto casino tho) e nessuno ha fatto niente, le morti non hanno fatto "rumore" (come se non fosse morto nessuno...impossibile), la gente stessa non ha fatto un casino come per BvS, nessuna rivolta nè niente, solo in CW abbiamo qualcosa di vagamente simile a quello che ha dovuto subire Supes in BvS,
    Spoiler  :
    arriva questa signora che non vede Tony come un eroe, ma come una minaccia, QUESTO è credibile, questo è realistico, solo che dopo tutti quei film, con il generale Ross che mostra tutti quei footage, il realismo perde valore, invece le parole di Ross ne guadagnano di più :ahsisi:
    We're All Confronted With Trials, Son.
    But The True Measure Of A Man Is How He Chooses To React In The Face Of Those Trials.


    It's Not Going To Be Easy, Clark.
    But I Have Faith In You.

    Offline Clod

    • Orange Lantern
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24932
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #55 il: 09 Maggio 2016, 17:49:49 »
  • faccio qualche considerazione sparsa:
    - come detto nel topic, ho apprezzato molto
    Spoiler  :
    il piano portato avanti da Zemo: in sé nulla di epocale, ma il come si giunga alla conclusione mi ha lasciato di stucco; non è molto diverso da quello portato da Luthor, poiché in entrambi i casi si vuole portare allo scontro i due protagonisti, ma laddove per Luthor è lampante come l'ego lo guidi (e guidi lo spettatore) allo scontro; con Zemo si ha un approccio molto più oscuro, dato dal fatto che questi agisca nell'ombra, nell'anonimato
    Entrambi gli approcci mi son piaciuti molto, perché comunque in linea coi personaggi

    - è interessante il fatto che i due film portino a conseguenze che entrino per certi versi in conflitto con l'essenza dei due film; mi spiego meglio:
    Spoiler  :
    in BvS abbiamo un tono crepuscolare e generalmente più cupo; tuttavia la conclusione, pur essendo tragica, getti i semi per l'inizio di qualcosa di splendente quale sarà la nascita della JL
    in CW, dove sì, il tono è per lo più serio, ma condito con elementi tipici dei film MS, abbiamo un fianle che invece da origine ad una spaccatura, sia nel gruppo, che nei rapporti di amicizia (all'opporto di BvS, appunto)

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4613
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #56 il: 10 Maggio 2016, 17:52:17 »
  • Spoiler vari Civil War e confronto con BvS

    Spoiler  :
    Visto Domenica sera con un paio di amici e ho atteso un po' prima di scrivere qui.
    A fine film sono rimasto con un "e quindi"?
    Sapevo non sarebbe stato uguale al fumetto, e dopo Age of Ultron e dato che non mi era piaciuto Winter Soldier avevo delle aspettative bassissime e nonostante questo ne sono uscito deluso.
    Dalla sua ha una certa familiarità con i protagonisti e una maggiore linearità nello svolgersi della trama che in BvS erano mancate, ma personalmente BvS mi aveva coinvolto molto di più. Ogni tanto penso che scapperanno altri paragoni con BvS ma non certo per dire che uno è superiore o inferiore all'altro, né ho intenzione di generare flame, ma solo mostrare che alcuni difetti sono presenti in entrambi i film, ma di quelli presenti in BvS se ne è parlato come problemi insormontabili, mentre qui non mi sembra ce ne si preoccupi affatto...
    Sicuramente dopo Winter Soldier volevano chiudere la trama di Bucky e quella parte sicuramente esisteva fin dall'annuncio di Cap 3. Ma credo che dopo l'annuncio di BvS Marvel ha voluto riadattare il film in modo che anche lei avesse uno scontro tra i suoi eroi, adattando Cap 3 in questa Civil War.

    Ho letto in rete che Visione è l'unico che risulta poco caratterizzato... ma mi sa che abbiamo visto film diversi. A salvarsi a mio parere per un minimo di caratterizzazione sono Cap, Bucky, Iron Man e in minima parte Black Panter, Wanda e Vedova nera e Visione solo accennato. Gli altri mi sono sembrati messi lì per far numero e allargare i due team senza inserire i grossi calibri (Thor e Hulk) che avrebbero destabilizzato i due schieramenti.

    Lo scontro che vediamo nei trailer è gestito veramente male. Capisco che non puoi farci un resoconto secondo per secondo di cosa stia succedendo e ti concentri su singoli elementi, ma in alcuni momenti sembra che alcuni personaggi siano prima in un determinato punto dell'"arena" e poi dopo uno stacco siano dalla parte opposta a dare manforte ad un alleato a menare qualcun altro.
    Sotto questo punto di vista Visione e Wanda sono quelli che davvero non si capisce cosa facciano, dato che compaiono una volta lì, una volta là apparentemente senza un criterio.

    Buona l'idea che sta alla base del villain di turno, ma alla fine la cosa è stata gestita un po' troppo alla bene e meglio con troppe cose che non si reggono in piedi a partire proprio da cosa sapesse e cosa non sapesse il villain fin dall'inizio del film e cosa stesse cercando e perché (un po' lo stesso problema che c'era dietro a Lex Luthor in BvS) E parte di queste domande rimangono aperte nel finale. Inoltre riesce a fare con troppa facilità certe cose.

    L'idea della registrazione, derivato da quanto avviene in precedenza è interessante, ma diventa il pretesto per avere un Iron Man vs. Cap. Pretesto che non ha senso di esserci se l'uomo tutto di un pezzo avesse dato retta a colui che (e qui cito il trailer più o meno) "eri un mio amico". Ma se siete amici prima di arrivare alle botte per un'ideale non si dovrebbe parlare o dialogare? Qui la diffidenza tra i protagonisti presente in BvS viene meno dato che si conoscono e potrebbero perlomeno dialogare e trovare insieme una soluzione...
    « Ultima modifica: 10 Maggio 2016, 18:13:02 da Bruce Wayne »

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14166
    • Apophenia
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #57 il: 10 Maggio 2016, 18:24:43 »
  • Spoiler  :
    Ma se siete amici prima di arrivare alle botte per un'ideale non si dovrebbe parlare o dialogare? Qui la diffidenza tra i protagonisti presente in BvS viene meno dato che si conoscono e potrebbero perlomeno dialogare e trovare insieme una soluzione...
    Spoiler  :
    Cosa che fanno più volte durante il film, senza mai trovare un punto di incontro.
    Se poi uno dei due non vuole fermarsi è ovvio che si passi alle mani. :lol:

    Per me è completamente diverso da BvS, dove erano proprio sbagliate le premesse alla base dello scontro (soprattutto da parte di Batman) e la fine arriva in modo troppo brusco con l'omonimia delle madri (che è bello e poetico quanto vuoi se ci ragioni... ma nella messa in scena per me hanno toppato e non potrò mai fare a meno di ridere ripensando a quel momento).


    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4613
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #58 il: 10 Maggio 2016, 18:37:36 »
  • Spoiler  :
    Ma se siete amici prima di arrivare alle botte per un'ideale non si dovrebbe parlare o dialogare? Qui la diffidenza tra i protagonisti presente in BvS viene meno dato che si conoscono e potrebbero perlomeno dialogare e trovare insieme una soluzione...
    Spoiler  :
    Cosa che fanno più volte durante il film, senza mai trovare un punto di incontro.
    Se poi uno dei due non vuole fermarsi è ovvio che si passi alle mani. :lol:

    Per me è completamente diverso da BvS, dove erano proprio sbagliate le premesse alla base dello scontro (soprattutto da parte di Batman) e la fine arriva in modo troppo brusco con l'omonimia delle madri (che è bello e poetico quanto vuoi se ci ragioni... ma nella messa in scena per me hanno toppato e non potrò mai fare a meno di ridere ripensando a quel momento).

    Spoiler  :
    Sinceramente capisco il non dialogo di Batman nei confronti di Superman. Si capisce che Batman è paranoico e non vuole saperne mezza e per questo si prepara ad uno scontro per fermare sul nascere quello che consideri come minaccia per l'umanità. Che poi anche lì, Supes si piglia una prima briscolata, una seconda e poi decide di passare alle mani a suo volta quando poteva risolverla tentando un terzo dialogo senza avvicinarsi anche se capisco che era sotto pressione. Sull'omonimia delle madri concordo che è altamente poetico, ragionandoci a freddo, ma nella messa in scena pessima. Ma non stavo parlando di quello.

    Non capisco come Tony proprio nella battaglia all'aeroporto non voglia sentire ragioni da parte di quello che, ci ricorderà lui più avanti nel corso del film, considera un amico. Ok Cap si è opposto alla registrazione, ma al "c'è qualcosa di più grande dietro tutto questo" siete amici siete stati alleati fino a 3 giorni prima perlomeno lo ascolti, non decidi di passare alle mani così dal nulla.

    Offline M.I.B.86

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 708
    Re:Cinecomix: analisi, commenti e paragoni 2.0
    « Risposta #59 il: 10 Maggio 2016, 19:53:29 »
  • Spoiler  :
    Ma se siete amici prima di arrivare alle botte per un'ideale non si dovrebbe parlare o dialogare? Qui la diffidenza tra i protagonisti presente in BvS viene meno dato che si conoscono e potrebbero perlomeno dialogare e trovare insieme una soluzione...
    Spoiler  :
    Cosa che fanno più volte durante il film, senza mai trovare un punto di incontro.
    Se poi uno dei due non vuole fermarsi è ovvio che si passi alle mani. :lol:

    Per me è completamente diverso da BvS, dove erano proprio sbagliate le premesse alla base dello scontro (soprattutto da parte di Batman) e la fine arriva in modo troppo brusco con l'omonimia delle madri (che è bello e poetico quanto vuoi se ci ragioni... ma nella messa in scena per me hanno toppato e non potrò mai fare a meno di ridere ripensando a quel momento).

    Spoiler  :

    Non capisco come Tony proprio nella battaglia all'aeroporto non voglia sentire ragioni da parte di quello che, ci ricorderà lui più avanti nel corso del film, considera un amico. Ok Cap si è opposto alla registrazione, ma al "c'è qualcosa di più grande dietro tutto questo" siete amici siete stati alleati fino a 3 giorni prima perlomeno lo ascolti, non decidi di passare alle mani così dal nulla.

    Spoiler  :
    se non sbaglio quella battaglia si svolge perchè è Cap. che non vuole sentire ragioni   e attacca per primo cercando di fuggire ,Tony vuole solo fermarlo...non c'è nessun rancore trai due ,non ancora solo un po di esasperazione  reciproca....