Autore Topic: Black Panther (2018) di Ryan Coogler  (Letto 7329 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Daredevil

  • Visitatore
Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
« Risposta #15 il: 17 Febbraio 2018, 18:45:45 »
  • Al BO intanto sta andando discretamente bene :asd:

    Offline schism75

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 309
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #16 il: 17 Febbraio 2018, 22:59:20 »
  • Visto, a mio modo di vedere buonissimo film, abbastanza potente in alcuni momenti. E secondo me si discosta, in alcuni momenti, non poco dagli altri film del MCU.

    Peccato che
    Spoiler  :
    Ulysses sia già morto (lo sarà?) e che non ci sia anche Bucky a dare una mano...

    Ora tutti contro Thanos.

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2201
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #17 il: 18 Febbraio 2018, 00:55:06 »
  • Visto, carino ma nulla di eccezionale per me.
    Sicuramente ho preferito homecomi ng.
    Il protagonista è azzeccato come anche la creazione del Wakanda!
    Una domanda per Clint.
    L'ultima storia che ho letto di pantera nera è l'uomo senza paura e non mi era sembrato cinico e calcolatore!
    Quando è cambiato?


    Inviato dal mio Moto C utilizzando Tapatalk


    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4657
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #18 il: 19 Febbraio 2018, 10:01:23 »
  • Alla fine visto.
    Ho veramente gradito il villain. Soprattutto nella seconda parte del film.
    Ritmo abbastanza sballato. Attorno ai 40 minuti mi stavo addormentando, per fortuna hanno acceso le luci dell'intervallo  :lolle:
    Però c'è una scusante che WS non ha. Vengo da da 2 giorni abbastanza intensi e Sabato notte penso di aver dormino 3-4 ore.
    WS con cui condivide una trama un po' più spionistica rispetto agli altri film Marvel e di cui non apprezzo il genere (e a quanto pare nemmeno in salsa supereroistico il genere riesce a prendermi) ma in cui inserisce elementi di una cultura diversa da quella occidentale e grazie a questa riesce a distinguersi e probabilmente me l'ha fatto apprezzare di più.

    Non conoscevo il personaggio anche perché non mi ispirava per nulla quindi non so quanto rispetto alla controparte cartacea si è mantenuto del Wakanda e quanto si è riadattato.
    In alcuni casi mi pareva una parodia e una denigrazione delle tribù africane un po'. Però magari è un sentore mio. E dio mio ma quelli della tribù del fiume hanno veramente un disco in bocca tutto il tempo?
    Al di là di questo mi aspettavo qualcosa di più ma il meglio ce lo vogliono lasciare per Aprile. Va bene così allora!

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15483
    • Mmmmmadness
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #19 il: 19 Febbraio 2018, 14:35:30 »
  • Intorno all'intervallo tutti in sala stavamo perdendo interesse a favore del sonno. Quando si sono accese le luci ci siamo guardati stupiti e intimoriti: è  solo il primo tempo.
    È un film sorprendentemente lento e non volutamente, imho.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4609
    • Friendly Neighborhood
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #20 il: 19 Febbraio 2018, 15:14:07 »
  • Intorno all'intervallo tutti in sala stavamo perdendo interesse a favore del sonno. Quando si sono accese le luci ci siamo guardati stupiti e intimoriti: è  solo il primo tempo.
    È un film sorprendentemente lento e non volutamente, imho.

    Vedo con piacere di non essere stato l'unico   :lol:

    Online Clod

    • Orange Lantern
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25198
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #21 il: 19 Febbraio 2018, 17:14:55 »
  • Visto, carino ma nulla di eccezionale per me.
    Sicuramente ho preferito homecomi ng.
    Il protagonista è azzeccato come anche la creazione del Wakanda!
    Una domanda per Clint.
    L'ultima storia che ho letto di pantera nera è l'uomo senza paura e non mi era sembrato cinico e calcolatore!
    Quando è cambiato?


    Inviato dal mio Moto C utilizzando Tapatalk
    nella run di Priest, così come i NA di Hickman è così
    D'altronde parliamo del sovrano di una nazione, è abbastanza normale che pianifichi in anticipo e mantenga un certo distacco.


    Spero di andarlo a vedere settimana prossima, ma dalla chiusura del Capitol è difficile che lo proiettino vicino a casa :tsk:

    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5361
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #22 il: 19 Febbraio 2018, 18:21:20 »
  • visto la scorsa settimana :
    direi interessante  pur con molti momenti lenti ,  e qualche trash (tipo le danze tribali )
    dato enorme successo che sta avendo , citato  pure dal CORRIERE , aspettiamo seguito ..

    direi che personaggio è reso bene anche se a me non è mai piaciuto tanto , in particolare un pò legnose le scene diplomatiche
    e non si spiega bene una cosa fondamentale :
    Spoiler  :
    come mai IL W è rimasto nascosto e neutro per secoli ??
    il tipo  che FA KLAW ove lo hanno pescato in una taverna ??

    voto 6/7
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Marshal Law

    • Batman Inc.
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 349
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #23 il: 19 Febbraio 2018, 18:35:11 »
  • Avete già detto tutto e condivido gran parte dei commenti.
    Primi 30 minuti pesanti, ma poi si va.
    Personaggi ben caratterizzati, regista che dopo Creed mi ha convinto ancora.
    Killmonger miglior villain finora ammirato nelle trasposizioni cinematografiche Marvel (togliendo Doctor Strange che non ho visto). Vorrei quasi metterlo sul gradino del podio più alto con l'Avvoltoio. Comunque i due, per distacco, vincono su tutte le altre macchiette.

    L'unica cosa che non mi ha convinto completamente è la realizzazione di alcune ambientazioni, ma credo sia più che altro la mia parte rompiballe che vuole a tutti i costi trovare un difetto.
    ""Sono Marshal Law, bracco gli eroi, non ne ho ancora trovato uno". Marshal Law, 1987

    "Al mondo ci sono molte cause per cui vale la pena combattere, ma poche per cui vale la pena morire" Grifter, Image n.8 del 1994

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2201
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #24 il: 19 Febbraio 2018, 19:26:36 »
  • Visto, carino ma nulla di eccezionale per me.
    Sicuramente ho preferito homecomi ng.
    Il protagonista è azzeccato come anche la creazione del Wakanda!
    Una domanda per Clint.
    L'ultima storia che ho letto di pantera nera è l'uomo senza paura e non mi era sembrato cinico e calcolatore!
    Quando è cambiato?


    Inviato dal mio Moto C utilizzando Tapatalk
    nella run di Priest, così come i NA di Hickman è così
    D'altronde parliamo del sovrano di una nazione, è abbastanza normale che pianifichi in anticipo e mantenga un certo distacco.


    Spero di andarlo a vedere settimana prossima, ma dalla chiusura del Capitol è difficile che lo proiettino vicino a casa :tsk:

    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD


    Inviato dal mio Moto C utilizzando Tapatalk


    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14197
    • Apophenia
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #25 il: 20 Febbraio 2018, 23:33:00 »
  • Commento eliminato perché OT.


    Offline Gianni_90

    • ****
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2244
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #26 il: 21 Febbraio 2018, 13:35:56 »
  • Non era ot perche riguardava il successo inutile e sopravvalutato di questo film. Gli stanno dando troppa importanza solo perche è marvel.

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14197
    • Apophenia
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #27 il: 21 Febbraio 2018, 13:55:55 »
  • Non era ot perche riguardava il successo inutile e sopravvalutato di questo film. Gli stanno dando troppa importanza solo perche è marvel.
    MODERAZIONE
    Era OT perché tirava in ballo altri film, quando sai benissimo che confronti non costruttivi come quello che era contenuto nel tuo post sono da evitare.
    Anche questo tuo nuovo commento (oltre al fatto che risponde alla moderazione, cosa vietata da regolamento) non aggiunge nulla alla discussione.
    Dopo quasi 9 anni e anche alcuni ban, si presuppone che tu abbia imparato le linee guida di questo forum.


    Offline EMC2

    • Speed Force
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4691
    • I live to do the impossible!
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #28 il: 22 Febbraio 2018, 14:06:50 »
  • Visto ieri sera, parto dal voto con un 6 banale.
    Banale perchè è così che ho trovato tutto il film: so che il primo film su un supereroe, per forza di cose, soffre nel dover spiegare ed introdurre tanti dettagli soprattutto per i meno nerd, però siamo di fronte ad un film davvero stereotipato e telefonato.
    La trama è davvero misera, non mi aspettavo chissà quale colpo di scena ma scorre tutto troppo prevedibilmente, non c'è mai pathos né la sensazione che le cose possano andare diversamente da come te le attenderai da lì a qualche minuto.
    Hanno fatto un T-Challa piatto come personaggio, non ha un briciolo di carisma ma questo potrebbe anche starci visto che parliamo di un ragazzo che eredita il trono, ma almeno potevano farmi un villain più profondo e caratterizzato, dei comprimari un pochettino più particolari e riconoscobili.

    In generale mi è sembrata una di quelle storie semplici e banali che facevo io quando facevo il dungeon master e non avevo tempo e voglia di applicarmi :asd:


    Whenever I entered the Speed Force, I knew that I still had an anchor to the real world.
    A love like a lightning rod. I could always find my way back to her ..
    find my way home ...
    so long as our bond wasn't broken


    Online nickorso90

    • Speed Force
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3027
    • "I sogni modellano la realtà"
    Re:Black Panther (2018) di Ryan Coogler
    « Risposta #29 il: 22 Febbraio 2018, 15:20:06 »
  • Visto qualche giorno fa e sono rimasto soddisfatto...la prima parte è leggermente lenta ma necessaria per costruire il tutto e visto che è un film di origini questo è anche il minimo.
    I personaggi sono stati caratterizzati benissimo, in modo particolare Killmonger con motivazioni e risentimenti niente affatto banali e integrati bene nelle vicende esposte; T'challa leggermente sotto tono ma visto che sono i suoi primi momenti da re mi aspetto di meglio da lui in futuro.
    Battute e cazzatine varie sono state ridotte al minimo e le poche presentate non mi hanno dato troppo fastidio, mentre la CGI non è stata sempre all'altezza specialmente nel combattimento finale.
    Ad ogni modo questo film si prende il suo 8  :sisi: