Autore Topic: Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo  (Letto 16851 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Garalla

  • Batman Inc.
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4675
Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
« Risposta #45 il: 26 Aprile 2018, 15:20:44 »
  • Nah è proprio così perchè, non so voi, ma da me hanno sto vizio di merda di fare una pausa "Intervallo" del cazz, quindi quando mi son visto mezzo film, faccio "WTF, di già??? sicuri che abbiamo già visto mezzo film? Sembra che siano passati solo 10 minuti!"  :lolle:


    Da noi l'han fatto dopo 35-40 minuti. Che poi non ho capito se era voluto (di solito fermano sempre dopo 45 minuti (quindi era prima del solito) o se han avuto dei problemi perché si è fermato il film di punto in bianco ma le luci le han accese dopo un minuto abbondante.

    scusate ragazzi, ma voglio dire la mia su questo Film, visto ieri. mi associo ai pareri di molti, Film SPAZIALE, nel vero senso della parola, il ritmo è giusto i personaggi a schermo sono stati gestiti bene e tutto funziona al meglio, veramente un ottimo film. inutile dire le cose positive che sono molte e consiglio a chi ha seguiti l'universo cinematografico di andarlo a vedere perchè non ne rimarrà deluso, anzi come film è una Bomba.
    voglio rivolgere l'attenzione a due problemi secondo me abbastanza grandi che mi ha fatto uscire dal cinema con un senso di "mah"
    Spoiler  :
    quando Thanos attiva il gunto nella scena finale e il 50% delle persone nell'universo svanisce è una figata, MA come posso credere che sono morti realmente se tra questi c'è anche Spider-Man.mi spiego meglio, è un film di finzione e forse sono io che mi faccio troppo pippe mentali, ma se mi devi far credere che un personaggio muore, lo spettatore deve essere convinto al 100% della sua morte anche se potrà tornare in vita. Tom Holland ha un super contratto di almeno 6 film con i Marvel Studios, quindi per forza di cose non potrà morire. questo significa che in qualche modo cercheranno di salvare lui e gli altri. ma facendo questo lo spettatore già sa cosa gli aspetta in Avengers 4 e questo è un demerito del regista (in questo caso dei fratelli). se al suo posto moriva Steve o Tony nessuno poteva obbiettare poichè il loro contratto e in scadenza con Avengers 4. Forse non mi sono spiegato e in un secondo post cercherò di riorganizzare le idee.


    adesso passiamo al secondo punto che non mi ha convinto

    Spoiler  :
    il destino dell'intero universo è in pericolo. tutto l'universo può scomparire per sempre e Dottor Strange consegna la gemma per la vita di Tony? secondo me non c'è logica. 1>1miliardo di vite e passa, soltanto perchè è tuo amico?



    Fai una critica ad un elemento di sceneggiatura dando la colpa ai registi nel primo Spoiler...
    Concordo sul contenuto ma come può essere colpa di chi mette in scena una vicenda se la vicenda è scritta così?

    Il secondo Spoiler si spiega solo con un... c'è un piano dietro che non c'è stato svelato. O meglio chi citi ha un piano. Altrimenti andrebbe in contrasto con quanto viene detto all'inizio del film e ribadito a metà.
    « Ultima modifica: 26 Aprile 2018, 15:28:37 da Garalla »

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 27352
    • Never Lose Hope!
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #46 il: 26 Aprile 2018, 15:22:01 »
  • Sì hanno scelto un punto a random anche da noi, fancuore ahaha :lolle:
    I Am Looking At The Stars.

    They Are So Far Away, And Their Light Takes So Long To Reach Us.
    All We Ever See Of Stars Are Their Old Photographs.

    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4675
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #47 il: 26 Aprile 2018, 15:32:54 »
  • Sì hanno scelto un punto a random anche da noi, fancuore ahaha :lolle:

    Spoiler  :
    Fermo immagine di Nat e Cap non ricordo se durante lo scontro con l'ordine nero in Scozia o subito dopo, ma non alla fine di quella scena

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2203
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #48 il: 26 Aprile 2018, 15:51:22 »
  • Sì è quel punto a cui mi riferivo anchio, questo cliffhanger non pesa tantissimo, si capisce per bene che
    Spoiler  :
    questa non sia la fine, ma che tutto verrà risolto in A4, perchè alla fine...heh "DEVONO" vincere i good guys, si sa! :D

    Per quanto riguarda il secondo punto, per me hanno fatto bene, anzi...avrebbero dovuto andarci giù pesante, spingere tutta l'audience ad ODIARE Dr.Strange, perchè ora...che cazz, fa tutto parte del suo piano, è palese dai...
    NON avrebbero dovuto parlare dei mille futuri alternativi e di quella timeline in cui possono vincere, o chesso, Strange che dice a Tony "Lo dovevo fare" o qualcosa di simile...avrebbero dovuto lasciare il dubbio, far credere alla gente che Dr.Strange abbia commesso n'azzata, e invece...è tutto troppo prevedibile. :nono:

    Nessuno crede per davvero che questa sia la fine, specialmente quando hai un deus ex machina gigante come una casa tra le mani...letteralmente! :asd:

    Non potevano lasciare il dubbio perché
    Spoiler  :
    Strange non è Steve!!! Avrebbe fatto veramente morire tutta la squadra pur di vincere! Glielo dice apertamente a Tony! Lui segue ciò che la gemma gli suggerisce per poter vincere! Fine!!!
    Appunto! Avrebbero potuto giocare su quella cosa, e poi presentare il colpo di scena e rivelare il suo vero piano nel prossimo film, in questo modo il cliffhanger finale si sarebbe fatto sentire di più!
    Ma in questo modo...
    Spoiler  :
    Quando 2 secondi fa dice apertamente che avrebbe lasciato morire Tony e Peter pur di salvare l'universo intero, per poi fare cosa? Regalare la sua gemma a Thanos pur di salvare Tony? Pfff see certo! :asd:
    Ovviamente si trattava di un bluff, mica è amico di Tony, anzi...quei due si stanno sul cazz! :lolle:


    No Mos! Non sono d'accordo! Perché se avessero fatto intendere che Strange
    Spoiler  :
    consegnava la gemma per amicizia
    sarebbero andati fuori personaggio e fuori sceneggiatura
    No, non mi stai capendo, tra l'altro è proprio questo quello che hanno voluto far credere alla gente, solo che per le ragioni di prima, non ci crede nessuno, quindi è stato costruito male!
    Spoiler  :
    Consegnare la gemma a Thanos di sua spontanea volontà è sbagliato, non ci crede nessuno che lo abbia fatto per salvare la vita a Tony.
    Quindi cosa avrebbero dovuto fare? Omettere certi dialoghi e non palesare così tanto il fatto che Dr.Strange avesse un piano.
    Tutto il discorso delle mille timelines alternative poteva essere evitato, avrebbero dovuto mostrare un Dr.Strange bastardo fino all'ultimo secondo, e non uno che "ci tiene a Tony Stark" :eddai:
    Perchè ha consegnato la gemma a Thanos? Molto probabilmente l'unico modo per battere Thanos è quello di usare il guanto con TUTTE le gemme, quindi ha rischiato, ma come si vede anche verso la fine, Thanos è messo male, crede di aver già vinto.
    Così come ha riportato in vita Visione (e la gemma dell'anima) utilizzando la gemma del tempo, quindi tornando indietro nel tempo, bhe.... Steve o Tony, whatever, faranno la stessa cosa per ripristinare le cose, magari avremo giusto due o tre conseguenze, qualcuno rimarrà morto fino alla fine, magari non Loki e Gamora though... e bon. :ahsisi:




    Ti ho capito! Ma non è così! Il punto è
    Spoiler  :
    Che non hanno mai voluto far intendere che l'avesse consegnata per amicizia!

    Offline Josbat

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 16
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #49 il: 26 Aprile 2018, 15:59:39 »
  • Nah è proprio così perchè, non so voi, ma da me hanno sto vizio di merda di fare una pausa "Intervallo" del cazz, quindi quando mi son visto mezzo film, faccio "WTF, di già??? sicuri che abbiamo già visto mezzo film? Sembra che siano passati solo 10 minuti!"  :lolle:


    Da noi l'han fatto dopo 35-40 minuti. Che poi non ho capito se era voluto (di solito fermano sempre dopo 45 minuti (quindi era prima del solito) o se han avuto dei problemi perché si è fermato il film di punto in bianco ma le luci le han accese dopo un minuto abbondante.

    scusate ragazzi, ma voglio dire la mia su questo Film, visto ieri. mi associo ai pareri di molti, Film SPAZIALE, nel vero senso della parola, il ritmo è giusto i personaggi a schermo sono stati gestiti bene e tutto funziona al meglio, veramente un ottimo film. inutile dire le cose positive che sono molte e consiglio a chi ha seguiti l'universo cinematografico di andarlo a vedere perchè non ne rimarrà deluso, anzi come film è una Bomba.
    voglio rivolgere l'attenzione a due problemi secondo me abbastanza grandi che mi ha fatto uscire dal cinema con un senso di "mah"
    Spoiler  :
    quando Thanos attiva il gunto nella scena finale e il 50% delle persone nell'universo svanisce è una figata, MA come posso credere che sono morti realmente se tra questi c'è anche Spider-Man.mi spiego meglio, è un film di finzione e forse sono io che mi faccio troppo pippe mentali, ma se mi devi far credere che un personaggio muore, lo spettatore deve essere convinto al 100% della sua morte anche se potrà tornare in vita. Tom Holland ha un super contratto di almeno 6 film con i Marvel Studios, quindi per forza di cose non potrà morire. questo significa che in qualche modo cercheranno di salvare lui e gli altri. ma facendo questo lo spettatore già sa cosa gli aspetta in Avengers 4 e questo è un demerito del regista (in questo caso dei fratelli). se al suo posto moriva Steve o Tony nessuno poteva obbiettare poichè il loro contratto e in scadenza con Avengers 4. Forse non mi sono spiegato e in un secondo post cercherò di riorganizzare le idee.


    adesso passiamo al secondo punto che non mi ha convinto

    Spoiler  :
    il destino dell'intero universo è in pericolo. tutto l'universo può scomparire per sempre e Dottor Strange consegna la gemma per la vita di Tony? secondo me non c'è logica. 1>1miliardo di vite e passa, soltanto perchè è tuo amico?



    Fai una critica ad un elemento di sceneggiatura dando la colpa ai registi nel primo Spoiler...
    Concordo sul contenuto ma come può essere colpa di chi mette in scena una vicenda se la vicenda è scritta così?

    Il secondo Spoiler si spiega solo con un... c'è un piano dietro che non c'è stato svelato. O meglio chi citi ha un piano. Altrimenti andrebbe in contrasto con quanto viene detto all'inizio del film e ribadito a metà.

    Colpa mia su Dottor Strange, :cry: :cry: non avevo proprio capito il fatto e sono stato Tonto io a non arrivarci.

     mentre per il primo Spoiler la colpa è di chi ha permesso quella cosa, non so chi di dovere se gli sceneggiatori o i registi, ma andava cambiata e chi ne aveva  il potere poteva renderla diffirente

    Spoiler  :
    se non annunciavano Spiderman 2 io credevo alla morte di Spidey ma così non posso crederci. e alla morte del 50% sono restato abbastanza freddo

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14202
    • Apophenia
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #50 il: 26 Aprile 2018, 16:14:53 »
  • Spoiler  :
    se non annunciavano Spiderman 2 io credevo alla morte di Spidey ma così non posso crederci. e alla morte del 50% sono restato abbastanza freddo
    Spoiler  :
    Freddezza è la parola giusta!
    Per un film del genere volevo, pensavo e speravo di vivere parecchie emozioni... Invece il film mi è passato addosso in modo molto piatto, tranne alcune rarissime eccezioni.

    La minaccia è così grande e così potente che paradossalmente non ho sofferto e sperato insieme agli eroi. Quando il villain, stringendo il pugno, può cambiare la realtà a suo piacimento diventa tutto inutile. Il ritmo un po' lento della parte centralre ha fatto il resto e mi ha fatto vivere il film con una certa pesantezza che non pensavo.
    Anche la battaglia finale non l'ho trovata particolarmente riuscita e senza guizzi.

    Non credo lo rivedrò al cinema, ma una seconda visione futura mi aiuterà magari a rivalutare meglio alcune cose. Al momento mi resta la sensazione di insoddisfazione all'uscita dalla sala. Peccato.

     


    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2203
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #51 il: 26 Aprile 2018, 16:41:15 »
  • Devo fare delle premesse prima di parlare del film!

    1) In generale non amo i film collettivi ma preferisco un solo protagonista sia nei fumetti che al cinema!

    2) Trovo che "tifare" per Marvel o la DC sia scemo! Per quanto mi riguarda se si è fan del genere supereroi non si può prescindere nè dall'una e nè dall'altra casa editrice/Studios

    3) Il secondo punto porta al terzo, ovvero che per onestà intellettuale non si può non apprezzare la programmazione e la costruzione di un affresco così ben riuscito sul mondo dei supereroi

    4) Nonostante la bellezza di questo film, vedo su internet che si afferma Thanos come miglior villain di sempre! Per me rimane saldamente in testa Ledger con il suo Joker, mentre ritengo che il Superman di Donner sia ancora, seguito dal secondo Batman di Nolan, il miglior cinecomics mai concepito!!!

    5) Il film è vincente per due motivi:
    1 Il viaggio e stato lungo e questo a permesso allo spettatore di affezionarsi ai personaggi e temere/tifare per loro
    2 Il film è stato presentato come se potesse succedere di tutto e quindi come nelle prime stagioni del Trono di spade non sai mai cosa possa succedere!!!


    Andiamo al film che analizzerò attraverso i vari personaggi

    Capitan America rimane saldamente in testa come il mio miglior personaggio dei Marvel Studios, e il secondo nei fumetti, la sua alta morale lo rende un leader naturale e carismatico
    Spoiler  :
    Quando interviene in metropolitana per salvare Scarlet e Visione ho avuto i brividi
    La sua grande etica gli permette di fare le scelte che nessuno vuole fare
    Spoiler  :
    Non barattiamo vite
    Veramente fantastico

    Iron man è un personaggio che non ho mai particolarmente amato sia nei fumetti che al cinema! Non pensavo di essermi affezionato a lui
    Spoiler  :
    Quando Thanos lo infilza mi è uscito un NO sincero! Ho "sofferto" per lui e ho pensato a Peppers

    Thor è il personaggio più bistratto dei Marvel Studios! Depotenziato fin dal primo film, stuprato nel terzo e spogliato della sua aura epica con
    Spoiler  :
    la morte di Loky che ormai aveva detto tutto, Thor compie un percorso verso un parziale riscatto ai miei occhi! Che trova il suo culmine sul campo di battaglia dove si presenta veramente come un peso massimo degli Avengers e riesce a mettere in ginocchio il Titano folle

    L'uomo Ragno è una perfetta spalla di Tony e ho trovato struggente
    Spoiler  :
    Il suo gridare a Tony di non voler morire!
    I Marvel Studios sanno che ciò che definisce la sua caratterizzazione è la sua umanità! Ci possiamo immedesimare in lui!

    Bellissimo veder perdere
    Spoiler  :
    Hulk in uno scontro fisico

    Mi è piaciuto molto il rapporto tra Visione e Scarlet anche se sono due personaggi che mi lasciano freddino

    Tchalla è stato gestito molto bene, molto strategico e brillante nel suo prendere in mano la situazione
    Spoiler  :
    Procurate uno scudo a quest'uomo è una frase storica

    Le dinamiche tra Tony e Strange sono brillanti e divertenti, e ho trovato il dottore molto più intrigante che nel suo stesso film!!!

    Thanos!!! Non sono un fan del personaggio e in generale preferisco i villain metropolitani ma devo dire che è ben fatto e la sua presenza viene temuta fin dall'inizio! Complimenti agli addetti ai lavori! Ottima costruzione di un cattivo!!!
    Il suo scopo è folle ma il problema che mette in luce è reale anche nella realtà
    Spoiler  :
    siamo troppi e stiamo consumando le risorse naturali del pianeta

    Ora passiamo alle cose che non mi sono piaciute
    Spoiler  :
    l'assenza con giustificazione dei Ant-man e Occhio di falco non si sente, perchè non li amo come personaggi ma la scusa utilizzata è patetica, sono agli arresti domiciliari!!!In una crisi simile li vai a liberare
    . Altre cose no riuscite non mi vengono in mente per adesso

    Le mie domande

    1) Visone e Scarlet nella loro discussione in Scozia mi hanno un po' confuso! Erano in due squadre diverse durante Civil War???

    2) Il colpo di scena fantastico
    Spoiler  :
    Sul Teschio Rosso mi ha lasciato di stucco ma mi ricordavo che nel Primo Vendicatore il cubo cade nell'oceano e lui viene teletrasportato via! Quindi la gemma dovrebbe essere sul fondo del mare no?  :hmm:

    3) Non mi è chiaro se alla fine
    Spoiler  :
    Thanos viene colpito a morte da Thor o decide di essere nella parte della metà da estinguere! Oppure si è semplicemente teletrasportato?  :hmm:

    4)Se Loki nel primo film era mandato da Thanos come mai gli dona una gemma? Per avere il potere di conquistare la terra?  :hmm:


    In chiusura per me questo film è un capolavoro di gestione e programmazione! I Marvel Studios hanno inventato un nuovo modo di concepire il cinema e daranno lezioni per molto, molto tempo a tutti gli altri Studios!!!
    Non vedo l'ora di vedere cosa succederà nel prossimo capitolo!!!

    E non posso che confessarvi che per tutto il film ho avuto un sentore di malinconia al solo pensiero di poter vedere un'opera di questo genere con protagonisti i miei beniamini della DC! Avrei voluto vedere veramente su schermo la Lega gestita così, con i personaggi caratterizzati bene e con dinamiche tra di loro da favola! Immaginate un Darkseid caratterizzato bene con una lega che veniva costruita film dopo film per arrivare alla sua naturale conclusione! Purtroppo così non è stato e alla DC gli tocca inseguire anche al cinema oltre che nei fumetti...e mi si stringe il cuore



    « Ultima modifica: 26 Aprile 2018, 17:38:31 da Ale87reds »

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 27352
    • Never Lose Hope!
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #52 il: 26 Aprile 2018, 16:57:19 »
  • Spoiler  :
    Onestamente pure io sono rimasto freddo davanti a tutta quella strage.
    Lasciamo stare il finale che era molto telefonato, ma anche l'inizio, quando mi uccidono Heimdall e Loki!
    Loki bene o male potrebbe sempre ritornare, è quel genere di pg, ecco...
    Però se fosse una morte definitiva...che cazzo, moscissimo, è stato veramente stupido, si è suicidato, e anche quella parte era molto prevedibile. :nono:
    E come durante Ragnarok quando Hela ti fa fuori i Warriors Three, ok che nessuno sentirà la loro mancanza, però non provi niente di niente, stessa cosa per la morte di Gamora...vabbo.
    Ok magari non è proprio la stessa cosa con lei, ma diciamo che sapevo che avrebbe avuto qualche legame con la gemma dell'anima, come nei comics insomma, eeee quindi...

    Fosse morto Cap o Tony, ci sarei rimasto di merda, ma parlo di una morte definitiva, non quello che si vede nel finale, e volendo potrebbe arrivare in A4.
    Notare che Cap e Tony non si sono incontrati eh. :ahsisi:
    Giusto per riprendere il discorso dei pezzi grossi che mi hanno deluso, Cap va al primo post.
    A parte quella scena del trailer in cui se la vede con Thanos, non ha fatto una mazza oh. :look:
    Mentre Tony, Star-Lord...PETER PARKER...hanno dato di più.
    Poi vabbe non parliamo di Visione, il pg ha un potenziale tremendo e non è mai stato sfruttato per bene, era in panchina durante CW, e hanno fatto la stessa cosa anche qui.
    Diamine, Black Widow/Okoye erano molto più badass, e questa cosa invece mi ha dato fastidio. :lolle:
    Wanda invece mi è piaciuta un botto, sta diventando sempre più forte! :dok:

    Speriamo solo che ora Captain Marvel non sia...heh, quello che Supes era nel film della JL. :asd:
    La questione di Hulk invece era molto interessante, ma se ho capito bene...se la faceva sotto dalla paura? confermate anche voi? Non era molto chiara la sua situazione.
    Va bene non avere un round 2 contro Thanos, ma cazzo tutti gli altri? Boh. :unsure:
    I Am Looking At The Stars.

    They Are So Far Away, And Their Light Takes So Long To Reach Us.
    All We Ever See Of Stars Are Their Old Photographs.

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2203
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #53 il: 26 Aprile 2018, 17:26:00 »
  • Un'alta cosa! Non mi era mai capitato di vedere una folla così per un film! Hanno dovuto aprire un'altra sala e pure quella è andata sold-out! La ragazza che staccava i biglietti a un certo punto ha urlato: Chi non è qui per Infinity alzi la mano che lo facciamo passare!!! Erano in due il resto della struttura multisala era lì per un solo film!!! Per stessa bocca del capo del multisala che conosco "era parecchio che non vedevo una cosa del genere!!! Marvel win!!!

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14202
    • Apophenia
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #54 il: 26 Aprile 2018, 17:26:14 »
  • Spoiler  :
    Onestamente pure io sono rimasto freddo davanti a tutta quella strage.
    Spoiler  :
    La freddezza per la scena finale è dovuta alle cause che qualcun altro ha già espresso: sono scomparsi personaggi che è impossbile siano davvero morti. Quindi anche se ora sono scomparsi non c'è da preoccuparsi perché sappiamo già che torneranno.
    Il problema però è che il film non mi ha fatto emozionare più di tanto: anche alcuni meccanismi ripetuti (Gamora che chiede di essere uccisa, Visione che chiede di essere ucciso... Entrambe le cose annullate dal potere di Thanos) hanno indebolito l'effetto emozione.
    L'unica scena costruita bene da questo punto di vista è quella della morte di Gamora, ma non avendo amato i Guardiani e non avendo visto il secondo film, il mio legame con il pg era abbastanza debole.




    Spoiler  :
    Poi vabbe non parliamo di Visione, il pg ha un potenziale tremendo e non è mai stato sfruttato per bene, era in panchina durante CW, e hanno fatto la stessa cosa anche qui.
    Diamine, Black Widow/Okoye erano molto più badass, e questa cosa invece mi ha dato fastidio. :lolle:
    Spoiler  :
    Quando compaiono per la prima volta... Visione e Wanda non riescono a tenere testa a quei due, poi arrivano Cap, Vedova Nera e Falcon e capovolgono la situazione!? WTF?! :lol:



    Spoiler  :
    La questione di Hulk invece era molto interessante, ma se ho capito bene...se la faceva sotto dalla paura? confermate anche voi? Non era molto chiara la sua situazione.
    Va bene non avere un round 2 contro Thanos, ma cazzo tutti gli altri? Boh. :unsure:
    Spoiler  :
    Due miei amici, molto più fan Marvel di me, mi hanno detto che Hulk, non essendo mai stato sconfitto, dopo la batosta con Thanos non voleva scontrarsi di nuovo. Però come dici tu, almeno nella battaglia generale poteva intervenire.


    Offline Josbat

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 16
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #55 il: 26 Aprile 2018, 17:29:49 »
  • vi ricodate quando nei cinema c'era ancora il famoso Primo Tempo - Intervallo - Secondo tempo?
    ecco secondo me,(azzardatemi questo mega-paragone) noi tutti siamo nell'intervallo, più nello specifico nei bagni del cinema, quando andavi per i bisogni e ti confrontavi con altri per avere un parere e per capire se anche gli altri hanno provato le tue stesse emozioni (intendo del film, nessuna allusione sessuale :lolle: :lolle: :lolle:). abbiamo visto il primo Tempo che se ci pensiamo come Primo Tempo è stato grandioso, il problema è che l'intervallo adesso dura 1 anno. sono pienamente convinto che Avengers 4 sarà incredibile ancor più di questo percè Infinity War come premessa è stato Super.

    il problema nello specifico è mio. Online,Pubblicità, interviste degli attori, sembrava che questo film dovesse spaccare l'universo ma ne ha distrutto solamente metà( :sick: battutta orribile, me la riconosco). la colpa è mia che sono entrato al cinema con aspettative assurde e ne sono uscito dispiaciuto, sapendo di aver visto un ottimo film ma non il capolavoro della vita.

    Spoiler  :
    Senza fare paragoni. mi aspettavo la fine di un ciclo che non c'è stato, mi aspettavo di dover piangere come in Logan ma così non è stato, molti Avengers sono morti ma non siamo dispiaciuti ("morte" dal punto di vista cinematografico) speravo in una morte grandiosa della vecchia guardia ma non c'è stata e sarà sicuramente nel prossimo

    altro pensiero (Internet da voce a stupidi come me di essere grandi critici)
    Spoiler  :
    non so voi ma dopo che il personaggio di Thanos ha detto un FRASONE a tony Stark."Spero che almeno  la metà degli umani si ricordi il suo nome signor Stark" il personaggio meritava di morire, una frase da pelle d'oca.

    ultima considerazione. ecco il mio finale :cry: :cry:dopo aver preso la gemma di visione, Thanos si guardava tutte le gemme si alzava in Volo (tipo entità superiore), stringeva il pugno, la camera staccava l'inquadratura che andava nell'universo e si vedeve che quest'ultimo si inclinasse o subisse una specie di onda d'urto. SCHERMO NERO fine film, ci lasciava con dubbio, (tutti morti? solo una parte?) aspettavamo ancora con più ansia Avengers 4


    questione su HULK

    Spoiler  :
    dopo Thanos adesso Hulk ha paura di uscire, io avevo letto tutto online, dalle interviste degli attori. ma vedendo il film questo concetto non si capisce al 100%
    « Ultima modifica: 26 Aprile 2018, 17:32:12 da Josbat »

    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9871
    • Affetto da DOC Ateo_Asociale_Egocentrico_Apatico
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #56 il: 26 Aprile 2018, 18:06:07 »
  • Breve OT:
    MoS, ma quel "finale telefonato" nello Spoiler, cosa vorrebbe dire? :hmm:
    Può sembrare una domanda ignorante, ma non ho mai sentito usare quel verbo in una frase del genere.
    "I am Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men,
    Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms,
    Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    Offline Bruce Wayne

    • Arkham Asylum
    • *
    • Whatever
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14202
    • Apophenia
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #57 il: 26 Aprile 2018, 18:06:49 »
  • "Finale prevedibile"


    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9871
    • Affetto da DOC Ateo_Asociale_Egocentrico_Apatico
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #58 il: 26 Aprile 2018, 18:08:40 »
  •  :up:Ma è un modo di dire?
    "I am Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men,
    Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms,
    Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    Online Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 27352
    • Never Lose Hope!
    Re:Avengers: Infinity War (2018) di A. & J. Russo
    « Risposta #59 il: 26 Aprile 2018, 18:13:12 »
  • Spero proprio di sì, perché lo sto usando da una vita! :zuzu:
    I Am Looking At The Stars.

    They Are So Far Away, And Their Light Takes So Long To Reach Us.
    All We Ever See Of Stars Are Their Old Photographs.