Autore Topic: Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo  (Letto 16052 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Sogno

  • ***
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1178
Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
« Risposta #30 il: 24 Aprile 2019, 16:51:57 »
  • Dubito qualche fan di Thor possa uscire contento dalla visione di questa pellicola  :asd:
    Altro che fare tutti felici!
    Io stavo facendo un commento su entrambi i film, e dubito che i fan di Thor possano ritenersi insoddisfatti di Infinity War  :sisi:

    A me
    Spoiler  :
    Thor "drugo"
    (bellissima citazione tra l'altro) è piaciuto e mi ha fatto sbellicare, e anch'io sono fan di Thor, però ho notato che mentre nei fumetti il Thor epico e serio ci sta alla grande, al cinema quando si prende troppo sul serio funziona molto meno, poi sinceramente non è che se nei film lo fanno più caciarone il personaggio originale, ovvero quello dei fumetti, ne risente, anzi almeno vediamo due versioni separate. Sai che noia vedere lo stesso identico personaggio.
    Anche
    Spoiler  :
    doc hulk
    mi è piaciuto ed è un altra grande citazione del ciclo di
    Spoiler  :
    Pad
    . Ha molto più senso così che nella solita solfa
    Spoiler  :
    hulk/banner
    proposta ormai da decenni sul grande schermo.

    Non l'avevo vista in quest'ottica. Mi hai fatto rivalutare
    Spoiler  :
    l'Hulk serio, che a me non ha mai convinto come concetto.
    Grazie  :up:
    Se poi dopo fa la fine imbarazzante ed indecorosa di Endgame...

    Offline xRocinante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 474
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #31 il: 24 Aprile 2019, 20:03:14 »
  • Visto anche io, ho emozioni costrastanti. Dunque, preso come film di chiusura di un progetto undicennale secondo me è perfetto, un capolavoro. Il film è un omaggio a quanto fatto fin'ora, c'è poco da fare, un ringraziamento a tutti i fans per aver seguito il MCU da anni. Se però lo prendo come film a sè, ci sono vari difetti che ho ritrovato nei post precedenti.


    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3568
    • E venne un giorno...
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #32 il: 24 Aprile 2019, 21:02:03 »
  • Visto anche io.
    Wow, tantissime cose da dire, ma a caldo posso dire che il primo tempo è davvero deludente e incostante, ma il secondo tempo e tutto il finale sono sicuramente l'apice del genere supereroistico Marvel, emozionante e da saltare sulla poltrona, peccato per tutto il primo tempo della pellicola, magari posto consecutivamente a Infinity War risulta più equilibrato.


    Per me il MCU finisce qua, anche perché non penso che riusciranno ricreare quello che hanno fatto fin qui, neanche con F4 e X-Men, che spero per loro di introdurre al più presto, non si può campare di solo standalone.


    Molte cose non le perdonerò mai di questo film, ma mentirei se non dicessi di essermi davvero emozionato alla fine. Comunque è una degna conclusione e un buon addio al cinema per gli Avengers.


    Passo alla parte Spoiler
    Spoiler  :
    La morte di Nat, Cap che solleva Mjiolnir, i Big three contro Thanos, la morte di Iron Man, ma soprattutto quel "Avengers Assemble" così tanto atteso (davvero il miglior momento Marvel di tutti i tempi) e tutta la battaglia finale, mio dio, sono realizzati da dio. Purtroppo bisogna sopportarsi il Thor panzone, ma non credo li perdonerò mai per quello, inoltre gran parte dei viaggi nel tempo e l'inizio sono confusionari e realizzati maledettamente male.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #33 il: 24 Aprile 2019, 21:51:25 »
  • Eh si occorre necessariamente considerare che in questo film dovevano chiudersi talmente tante trame che era veramente difficile bilanciare le varie conclusioni con una trama coerente al 100%. Io sono convinto che questi due film sono un capolavoro se visti con occhi di meraviglia. Se ci si mette a cercare l'ago nel pagliaio si finisce inevitabilmente col trovarlo (come dice mi pare lo stesso Tony: basta usare una calamita  :asd:)

    Offline Sogno

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1178
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #34 il: 24 Aprile 2019, 22:16:17 »
  • Eh si occorre necessariamente considerare che in questo film dovevano chiudersi talmente tante trame che era veramente difficile bilanciare le varie conclusioni con una trama coerente al 100%. Io sono convinto che questi due film sono un capolavoro se visti con occhi di meraviglia. Se ci si mette a cercare l'ago nel pagliaio si finisce inevitabilmente col trovarlo (come dice mi pare lo stesso Tony: basta usare una calamita  :asd:)
    Utilizzerei il termine capolavoro in primis con molta più attenzione ed in secondo luogo non di certo per questa pellicola.

    Offline pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5208
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #35 il: 24 Aprile 2019, 22:50:44 »
  • io attendo ancora e leggo i vostri commenti per farmi una idea !!

    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #36 il: 24 Aprile 2019, 22:53:41 »
  • Eh si occorre necessariamente considerare che in questo film dovevano chiudersi talmente tante trame che era veramente difficile bilanciare le varie conclusioni con una trama coerente al 100%. Io sono convinto che questi due film sono un capolavoro se visti con occhi di meraviglia. Se ci si mette a cercare l'ago nel pagliaio si finisce inevitabilmente col trovarlo (come dice mi pare lo stesso Tony: basta usare una calamita  :asd:)
    Utilizzerei il termine capolavoro in primis con molta più attenzione ed in secondo luogo non di certo per questa pellicola.
    chiaramente intendo capolavoro in questo genere  :sisi: mi sembra accettabile che qualcuno pensi che Infinity War e Endgame siano un punto massimo dei cinecomic "alla Marvel" (ovviamente non ha senso paragonare con cinecomic tipo i tre Batman di Nolan...). E' ovvio che c'entrano i gusti personali eh, se ci sono cinecomic di questo genere che ti sono piaciuti più di questi due ok... Però non mi sembra assurdo che possano essere considerati capolavori nel loro genere da qualcuno :asd: altrimenti non mi spiego il loro successo

    Non intendevo in nessun modo dire che sono dei capolavori della storia del cinema

    Offline Sogno

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1178
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #37 il: 24 Aprile 2019, 23:02:48 »
  • Eh si occorre necessariamente considerare che in questo film dovevano chiudersi talmente tante trame che era veramente difficile bilanciare le varie conclusioni con una trama coerente al 100%. Io sono convinto che questi due film sono un capolavoro se visti con occhi di meraviglia. Se ci si mette a cercare l'ago nel pagliaio si finisce inevitabilmente col trovarlo (come dice mi pare lo stesso Tony: basta usare una calamita  :asd:)
    Utilizzerei il termine capolavoro in primis con molta più attenzione ed in secondo luogo non di certo per questa pellicola.
    chiaramente intendo capolavoro in questo genere  :sisi: mi sembra accettabile che qualcuno pensi che Infinity War e Endgame siano un punto massimo dei cinecomic "alla Marvel" (ovviamente non ha senso paragonare con cinecomic tipo i tre Batman di Nolan...). E' ovvio che c'entrano i gusti personali eh, se ci sono cinecomic di questo genere che ti sono piaciuti più di questi due ok... Però non mi sembra assurdo che possano essere considerati capolavori nel loro genere da qualcuno :asd: altrimenti non mi spiego il loro successo

    Non intendevo in nessun modo dire che sono dei capolavori della storia del cinema
    Il capolavoro è sul lato commerciale e nient'altro.
    Il successo al botteghino non è indice di qualità di una pellicola altrimenti i film di Fast&Furious dovrebbero essere considerati dei capolavori, mentre Blade Runner un disastro.

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #38 il: 24 Aprile 2019, 23:19:14 »
  • Eh si occorre necessariamente considerare che in questo film dovevano chiudersi talmente tante trame che era veramente difficile bilanciare le varie conclusioni con una trama coerente al 100%. Io sono convinto che questi due film sono un capolavoro se visti con occhi di meraviglia. Se ci si mette a cercare l'ago nel pagliaio si finisce inevitabilmente col trovarlo (come dice mi pare lo stesso Tony: basta usare una calamita  :asd:)
    Utilizzerei il termine capolavoro in primis con molta più attenzione ed in secondo luogo non di certo per questa pellicola.
    chiaramente intendo capolavoro in questo genere  :sisi: mi sembra accettabile che qualcuno pensi che Infinity War e Endgame siano un punto massimo dei cinecomic "alla Marvel" (ovviamente non ha senso paragonare con cinecomic tipo i tre Batman di Nolan...). E' ovvio che c'entrano i gusti personali eh, se ci sono cinecomic di questo genere che ti sono piaciuti più di questi due ok... Però non mi sembra assurdo che possano essere considerati capolavori nel loro genere da qualcuno :asd: altrimenti non mi spiego il loro successo

    Non intendevo in nessun modo dire che sono dei capolavori della storia del cinema
    Il capolavoro è sul lato commerciale e nient'altro.
    Il successo al botteghino non è indice di qualità di una pellicola altrimenti i film di Fast&Furious dovrebbero essere considerati dei capolavori, mentre Blade Runner un disastro.
    Ma infatti non ho mai detto che sono capolavori solo per il successo commerciale :nono: sono film di intrattenimento che oggettivamente hanno avuto un impatto a livello ideologico e socioculturale inaudito per dei filmetti di intrattenimento. Non penso che il fenomeno del MCU sia paragonabile al "successo" di Fast&Furious :ph34r:

    Se poi non ti piacciono che problema c'è... possono piacere o meno. Però l'importanza culturale è fuori discussione. Questo fenomeno mi fa venire spesso in mente i primi Star Wars, che non erano affatto dei capolavori per la storia del cinema, ma che ci sentiamo tutti di considerare capolavori principalmente perché hanno avuto un impatto inaudito sulla nostra cultura.

    Mi fa sorridere il fatto che si possa andare al cinema a vedere Inarritu e i fratelli Russo con lo stesso spirito... Non si può provare a incastrare i film dell'MCU con i grandi film della storia del cinema, altrimenti ci sarebbe da bollare tutti i film MCU (come anche tutti gli Star Wars ad esempio) come dei filmetti banalotti per intrattenere le grandi masse e per fare un pacco di soldi.
    « Ultima modifica: 24 Aprile 2019, 23:25:36 da moebius »

    Offline Sogno

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1178
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #39 il: 24 Aprile 2019, 23:24:00 »
  • Ho capito ciò che intendi dire.
    Fondamentalmente il tuo errore sta nell'utilizzare impropriamente la parola capolavoro.
    L'impatto nella cultura pop non mi sembra di averlo negato, ma Endgame ed Infinity War hanno due sceneggiature che fanno acqua da tutte le parti. Don piaciuti per la grandezza di un progetto di 20 pellicole, ma, fossero state la seconda e la terza pellicola di un franchise, sarebbero state odiate più di BvS.

    Offline moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1061
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #40 il: 24 Aprile 2019, 23:28:04 »
  • Ho capito ciò che intendi dire.
    Fondamentalmente il tuo errore sta nell'utilizzare impropriamente la parola capolavoro.
    L'impatto nella cultura pop non mi sembra di averlo negato, ma Endgame ed Infinity War hanno due sceneggiature che fanno acqua da tutte le parti. Don piaciuti per la grandezza di un progetto di 20 pellicole, ma, fossero state la seconda e la terza pellicola di un franchise, sarebbero state odiate più di BvS.
    Ah ok allora è un problema solo semantico  :asd: comunque secondo me se la vedi con un'ottica attenta alla scenografia, TUTTI i film dell'MCU fanno acqua da tutte le parti... Secondo me il 90% della bellezza e del successo di questi film sta proprio nella meraviglia del far parte di un progetto di 20 pellicole. Se si inizia a considerarli singolarmente come film seri, purtroppo come dici te non si rimane soddisfatti  :nono: adesso capisco un po' meglio la tua insoddisfazione  :ahsisi:

    Offline Sogno

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1178
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #41 il: 24 Aprile 2019, 23:33:18 »
  • Ho capito ciò che intendi dire.
    Fondamentalmente il tuo errore sta nell'utilizzare impropriamente la parola capolavoro.
    L'impatto nella cultura pop non mi sembra di averlo negato, ma Endgame ed Infinity War hanno due sceneggiature che fanno acqua da tutte le parti. Don piaciuti per la grandezza di un progetto di 20 pellicole, ma, fossero state la seconda e la terza pellicola di un franchise, sarebbero state odiate più di BvS.
    Ah ok allora è un problema solo semantico  :asd: comunque secondo me se la vedi con un'ottica attenta alla scenografia, TUTTI i film dell'MCU fanno acqua da tutte le parti... Secondo me il 90% della bellezza e del successo di questi film sta proprio nella meraviglia del far parte di un progetto di 20 pellicole. Se si inizia a considerarli singolarmente come film seri, purtroppo come dici te non si rimane soddisfatti  :nono: adesso capisco un po' meglio la tua insoddisfazione  :ahsisi:
    The Winter Soldier, Guardiani della Galassia vol.1-2, The Avengers, Iron Man 3, Black Panther, Ant-Man.
    Sono i primi film che mi vengono in mente di questo universo condiviso che hanno un'ottima sceneggiatura e possono essere considerati degli ottimi / buoni film di intrattenimento anche se considerati come film a sé stanti.

    Offline xRocinante

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 474
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #42 il: 25 Aprile 2019, 00:10:54 »
  • Spoiler  :
    - Secondo me la prima parte del pre timeskip è stata troppo sbrigativa. Io avrei speso qualche minuto in più per approfondire le conseguenze dell'operato di Thanos, magari con una bella panoramica mondiale lontana dai supereroi.
    - Non ho apprezzato la parte tipo alcolisti anonimi con protagonista cap in cui recita anche uno dei russo, mi è sembrato come se la scena servisse solo per un suo cameo vista l'inutilità della stessa.
    - Thor panzone all'inizio mi aveva anche fatto sorridere, dopo però la gag è diventata troppo ripetitiva

    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3568
    • E venne un giorno...
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #43 il: 25 Aprile 2019, 00:15:27 »
  • Concordo con ogni cosa riguardante la sceneggiatura "bucata" o il fatto che non possa essere considerato a sè, ma chissene, è la chiusura del cerchio, la fine del MCU per come lo abbiamo considerato fino ad oggi. Lo so, le aspettative erano alte, forse troppo, ma la bruttezza della prima parte del film non arriva all'epicità pura della seconda parte, quindi a chi si appresta a vederlo (o a chi ci è rimasto deluso) consiglio di goderselo per quello che è, l'epica conclusione dell'epopea Marvel, e proprio per questo, un nuovo inizio.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline schism75

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 309
    Re:Avengers: Endgame (2019) di A. & J. Russo
    « Risposta #44 il: 25 Aprile 2019, 00:27:40 »
  • Oggi prima visione... che dire, al di là di prevedibili buchi di sceneggiatura, nemmeno tanti a dire il vero, il film è strutturalmente più complesso di Infinity War

    Spoiler  :
    ci sono almeno 4 cicli narrativi
    Vendetta
    Sconforto
    Reazione
    Sacrificio   

    Ed è il finale perfetto di questi 11 anni. Sono tanti, segnano un periodo importante nella vita di una persona, la mia sicuramente. Mi sono affezionato, e così penso molti di noi, a questo universo cinematografico controparte dei nostri eroi che abbiamo letto e amato sui fumetti prima. Un mondo tridimensionale e proprio per questo credibile e realistico (faccio riferimento alle parole che Tolkien utilizza per descrivere la creazione di Arda e la necessità di costruire una impalcatura più complessa). Tony Stark, Steve Rogers, Thor, Banner, ma anche Burton, Fury, ma anche Gamora, Rocket, era sono persone che praticamente “vivono” nella nostra realtà. Sono cresciuti e qualcuno invecchiato. Almeno nella mia realtà ovviamente.
    E quando finisci per affezionarti il distacco é sempre duro, commovente, ma allo stesso tempo bello, perché davvero è valsa la pena di arrivare fino a qui. Dove tutti i giochi finiscono.

    Per me questo film si prende il massimo dei voti. Non posso chiedere altro ad un film che porta in vita un sogno, quello di vedere in carne ed ossa un genere molto particolare. E lo fa in alcuni momenti al massimo, come difficilmente potremo rivedere. Per me questo rappresenta il Ritorno del Re dei comics.

    Senza voler spoilerare molto però

    Spoiler  :
    Cap che alza finalmente Mjolnir e anche Stormbreaker é meraviglioso ed ho pianto. E finalmente AVENGERS UNITI! Cavolo!

     E alla fine non ho potuto non commuovermi per come Tony dice:”Io sono Iron Man” con un filo di voce, debole e schiacciato dal potere incontenibile del guanto, ma con l’orgoglio e la volontà dell’essere umano.
     

    Scusate per la lunghezza. Ma oggi si chiude un affresco di una saga epica, un’epopea, che ha significato molto per me. E che penso ha segnato anche un’epoca per tutti noi.
    « Ultima modifica: 25 Aprile 2019, 00:31:08 da schism75 »