Autore Topic: Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald  (Letto 1029 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Clod

  • Moderatore
  • *
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 24975
Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
« Risposta #30 il: 23 Giugno 2019, 14:17:38 »

  • Trash chi, Cates?
    Leggiti il suo volume su Thanos o l'attuale serie regolare di Venom e poi ne riparliamo.  :asd:
    Probabilmente era dovuto a quella faccenda col Ghost Rider spaziale. :lol:

    una volta però comprese le origini, non è più tanto trash

    Su Wolverine (quello principale) non dispiacerebbe neanche a me vedere un’altra gestione di un certo livello, dopo Way e Aaron c’è stato il vuoto.

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline ciel

    • B.P.R.D.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1355
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #31 il: 23 Giugno 2019, 14:36:53 »

  • Trash chi, Cates?
    Leggiti il suo volume su Thanos o l'attuale serie regolare di Venom e poi ne riparliamo.  :asd:
    Probabilmente era dovuto a quella faccenda col Ghost Rider spaziale. :lol:

    una volta però comprese le origini, non è più tanto trash

    Su Wolverine (quello principale) non dispiacerebbe neanche a me vedere un’altra gestione di un certo livello, dopo Way e Aaron c’è stato il vuoto.

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro
    Sì, Cosmic Ghost Rider può risultare trash e (intenzionalmente) sopra le righe, ma nonostante la prima impressione e il livello di potenza a dir poco esagerato, nella mini a lui dedicata Cates infonde al personaggio anche un livello di umanità mica da poco.
    MoS, recupera i lavori di Cates, poi verrai a dirmi che avevo ragione.  :asd:

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25988
    • Never Lose Hope!
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #32 il: 23 Giugno 2019, 14:47:53 »
  • Heh, quanta roba da leggere.
    Spoiler  :
    :lolle:
    When All Seems Lost In The War Of Light...

    Look To The Stars, For Hope Burns Bright!

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25988
    • Never Lose Hope!
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #33 il: 29 Giugno 2019, 14:07:53 »
  • Letto Wolverine - Exit Wounds #1
    Userò questo topic anche per gli altri one-shots.
    Questo mi è piaciuto molto, la prima storia riprende il classico Weapon X di Barry Windsor-Smith e devo dire che sia il writer che l'artist hanno fatto un buon lavoro nel catturare l'atmosfera del comic originale.
    La seconda storia è scritta da Claremont e vediamo Logan, Kitty e Yukio in Japan....detto tutto! :D
    Anzi, aggiungo che vengono rivelate alcune cose interessanti che potrebbero essere riprese in futuro...
    Mentre l'ultima storia è scritta e disegnata dal mitico Sam Kiet!
    Onestamente non sono mai andato matto per il suo Logan, ma siccome ha sempre avuto un tratto particolare...heh. :lol:
    When All Seems Lost In The War Of Light...

    Look To The Stars, For Hope Burns Bright!

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25988
    • Never Lose Hope!
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #34 il: 11 Luglio 2019, 23:02:23 »
  • Letto Wolverine vs. Blade Special #1
    Carino, ma niente di che...più che altro mi è piaciuto per le matite, molto splatter, ed era anche abbastanza divertente dai. :sisi:
    When All Seems Lost In The War Of Light...

    Look To The Stars, For Hope Burns Bright!

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25988
    • Never Lose Hope!
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #35 il: 13 Luglio 2019, 18:36:57 »
  • Letto Wolverine & Captain America - Weapon Plus #1
    Sigh...perchè hanno deciso di pubblicare questa storia così a random? Cosa vogliono fare?
    Cioè, senza alcuna ragione, hanno deciso introdurre l'ENNESIMA retcon al project Weapon X/Plus.
    È completamente inutile cercare di tenere traccia della continuity Marvel, specialmente quella mutante, perchè è un caos unico.
    Prima c'era solo The Professor, poi ok, lavorava per qualcuno, ma nella storia originale non viene mai rivelato chi sia, si pensava fosse Apocalypse...e non tanto per eh...
    Poi anni dopo, in Wolverine Origins, viene rivelato il nome del Prof, ovvero Truett Hudson, discendente di Elizabeth...Hudson!
    Perchè sì, sempre in Origins scopriamo il nome completo della MADRE di Logan!
    Quindi porca merda, il Prof era imparentato con Logan!
    Non solo!
    Anche con James Hudson, il Guardian degli Alpha Flight fa parte dello stesso albero genealogico, cioè... La madre di tutte le forzature... :omg:
    Una delle poche cose che non ho apprezzato di quella testata. :nono:
    Tra l'altro, anche quella di Origins era una bella retcon, non una rivelazione, perchè avevano già dato un nome al Prof, 5 anni prima di quel numero di Origins, in Weapon X #23, Prof.Thorton, ma siccome nemmeno quelli della Marvel si son filati quella testata...
    E nel sequel di Weapon X, ovvero "Shiva Scenario", sembrava che il suo nome fosse Andre.
    Vabbo, il destino prende un nome strano in casa Marvel.
    E quando si parla di Wolverine, il nome è Romolus.
    Rivelato come il grande mastermind dietro Weapon X, lui e non Apocalypse, anche se Mister Sinister ha influenzato qualcosa a dir la verità.
    Poi nel sequel di merda di Evoluzione, sempre dallo stesso team creativo, viene anche rivelato...o meglio RETCONNATO che Romulus non ha controllato Logan...tipo dal suo Day One, ma che per gran parte, erano complici, quindi il project Weapon X era tutta farina del sacco di Logan, lui ha deciso di FARSI TORTURARE, cioè...'ste retcon Marvel...delle merde incredibili. :tsk:

    Non è finita qua tho.
    Weapon X non è solo il nome di un progetto, ma anche il codename di Logan, solo una coincidenza, la X di Logan è in numero romano, quindi...
    La verità è che...hanno speso ANNI a stuzzicarci con le origini di Logan, ci davano piccoli dettagli spalmati su mille testate in diversi periodi.
    Logan non ha un cognome, diamine Logan non è nemmeno il suo vero nome, ci è voluto Origin per sapere...quasi tutto.
    Quindi prima è nato il nome Weapon X, poi il project, sempre Weapon X, poi Morry ha allargato il concetto con Weapon Plus, e ha cercato di unire le varie continuity, quindi Project Rebirth, quello che fece diventare Steve in Cap, finisce per far parte di esso, infatti lui era Weapon I, non è una novità tho, avevano già fatto in passato una cosa simile, col pg di Deadpool, attraverso Department K per curare il suo cancro, poco dopo infatti è comparso in Weapon P.R.I.M.E. e...vabbe lasciamo stare che è meglio.
    E alla fine anche la X di project Weapon X è finita per diventare un 10, come il DECIMO "tentativo" del VERO progetto, per l'appunto, Weapon Plus.

    Quindi potete capire perchè "Weapon X" sia diventato un trigger word per molti lettori, una specie di PTSD. :lolle:
    Non ci vuole niente a fare confusione su queste cose...Colpa della Marvel tho.

    Per dire, Weapon X (Wolverine, noto anche come Experiment X) lavora per Weapon X, (ovvero il decimo tentativo di Weapon Plus) in una squadra di nome Team X (con altra gente come Victor Creed, Silver Fox ecc...) col codename "Subject X". :lolle: :lolle:
    You know, giusto nel caso in cui non fosse chiaro che si parla di mutanti. :asd:

    Quindi ecco che entra in gioco Sublime, il pg creato da Morry, il big bad boss dietro tutto, il padre di Fantomex, ma anche delle Stepford Cuckoos (con Emma la loro madre of course.)
    Sempre rimasto dietro le quinte tho, alla fine usava Malcolm Colcord...ma non Brent Jackson i guess.
    Poi entra in gioco anche tutta la faccenda di X-23, con i vari dottori.
    Non parliamo della recente Weapon X di Pak con Stryker al comando di tutto.

    E ora...abbiamo un certo Billy Junger e la nascita di Weapon XXX? Sul serio? Sigh...
    Ovviamente non è finita qua, avremo altra roba, chissà se anche Hickman cercherà di mettere le sue mani su 'sto casino...
    When All Seems Lost In The War Of Light...

    Look To The Stars, For Hope Burns Bright!

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24975
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #36 il: 13 Luglio 2019, 18:40:21 »
  • al di là del fatto che la faccenda di evoluzione si possa bollare a mio avviso come l'ennesima balla di Romulus (lo stesso Logan ha dubbi su quanto sente)… qual è l'ennesima ret-con?

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25988
    • Never Lose Hope!
    Re:Wolverine: Infinity Watch (USA) di Duggan & Macdonald
    « Risposta #37 il: 13 Luglio 2019, 19:03:23 »
  • Praticamente le origini dei vari Weapons, hanno anche scazzato con la timeline, di Sublime non c'è traccia, è pare che lo scopo principale sia differente, uno a questo punto legato ad un fan club devoto a Captain America.
    Questo è solo l'inizio, hanno già in mente un altro one-shot, con Venom, Man-Thing e altri pg...
    When All Seems Lost In The War Of Light...

    Look To The Stars, For Hope Burns Bright!