Autore Topic: Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0  (Letto 9173 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Electric_Dreams

  • *
  • Legge a malapena il suo nome...
  • Post: 378
Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
« Risposta #90 il: 16 Marzo 2019, 23:02:45 »
  • Bello!
    Poi on-going speriamo.

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25535
    • Never Lose Hope!
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #91 il: 17 Marzo 2019, 09:59:14 »
  • Sempre meglio di un Rosen-qualunque, poco ma sicuro. :zuzu:
    I Know No King But The King In The North, Whose Name Is Stark!
    I Don't Care If He's A Bastard. Ned Stark's Blood Runs Through His Veins.
    He's My King, From This Day, Until His Last Day!

    He Is The White Wolf.
    The King In The North!

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14359
    • Mmmmmadness
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #92 il: 17 Marzo 2019, 10:26:01 »
  •  :tsk:
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere

    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3400
    • E venne un giorno...
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #93 il: 17 Marzo 2019, 11:43:05 »
  • Non sarà il Claremont dei bei tempi andati,ma è uno dei pochi mostri sacri ancora in circolazione. Un po' di tempo fa si parlava del ritorno dopo anni di Byrne alla Marvel grazie a Cebulski,non si è fatto sapere più niente,ma per quanto mi riguarda se riescono a fare una reunion di uno dei team creativi più famosi di tutti i tempi,anche solo per una mini o un one-shot,sarebbe una cosa fantastica.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline Jacopo

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 880
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #94 il: 17 Marzo 2019, 14:35:35 »
  • Sempre meglio di un Rosen-qualunque, poco ma sicuro. :zuzu:

    Considerato che Claremont è finito da 25 anni, mentre Rosenberg sta lavorando molto bene sulle sue attuali serie, no.

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25535
    • Never Lose Hope!
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #95 il: 17 Marzo 2019, 14:53:09 »
  • È "finito" per colpa della Marvel.

    Non so se lo sapete, ma la Marvel -in pratica- lo paga per far NIENTE.
    Cioè lui se scrive o meno qualcosa viene pagato lo stesso, è sotto contratto quindi non ha mai potuto passare a scrivere tipo per la DC e...che cazz, quei nabbi di merda non gli danno in mano niente.

    Maaa è così da ANNI eh...incredibile, sono senza parole. :nono:

    Inutile dire che venir pagati per fare un cazz piace a tutti, ma lui di fatto vorrebbe anche scrivere, eppure...

    P.S. Io stavo scherzando, ma se per davvero mi dite che ora dovremmo paragonare un mostro come Claremont con il primo perdente che ci passa davanti, io alzo le mani... :look:
    Cioè non nego che X-Chris avrà anche perso smalto eh, però daje...
    I Know No King But The King In The North, Whose Name Is Stark!
    I Don't Care If He's A Bastard. Ned Stark's Blood Runs Through His Veins.
    He's My King, From This Day, Until His Last Day!

    He Is The White Wolf.
    The King In The North!

    Offline Jacopo

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 880
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #96 il: 17 Marzo 2019, 15:21:36 »
  • Un martire.
    No, è finito perché è indecente da una vita, e ha fatto danni ovunque ha lavorato.
    F4, i ritorni sugli X-Men eccetera sono tutta roba vergognosa.

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25535
    • Never Lose Hope!
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #97 il: 17 Marzo 2019, 15:35:06 »
  • Guarda, penso alla sua ultima maxi su Nightcrawler, per me una piccola perla, quindi....erm....De gustibus?
    I Know No King But The King In The North, Whose Name Is Stark!
    I Don't Care If He's A Bastard. Ned Stark's Blood Runs Through His Veins.
    He's My King, From This Day, Until His Last Day!

    He Is The White Wolf.
    The King In The North!

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14359
    • Mmmmmadness
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #98 il: 17 Marzo 2019, 15:53:29 »
  • De gustibus sempre. Ma è ingeneroso e fuori luogo definire Rosenberg perdente.
    A me Claremont fa addormentare, infatti ho messo quell'emoticon, ma mai lo definirei perdente. Non definirei così neanche Gage che è l'autore che più detesto.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25535
    • Never Lose Hope!
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #99 il: 17 Marzo 2019, 16:04:22 »
  • Ma io scherzo, lo sapete! :lolle:
    Però ecco, gusti son gusti, Claremont potrebbe anche sembrare noioso, ma -col tutto il rispetto- è un writer di un'altra levatura.
    Il solo sostenere questa discussione, prendendo un writer come Rosenberg...non nascondo che mi rende un po' triste. :nono:
    I Know No King But The King In The North, Whose Name Is Stark!
    I Don't Care If He's A Bastard. Ned Stark's Blood Runs Through His Veins.
    He's My King, From This Day, Until His Last Day!

    He Is The White Wolf.
    The King In The North!

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14359
    • Mmmmmadness
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #100 il: 17 Marzo 2019, 17:13:56 »
  • Se valuto ora come ora... Rosenberg è superiore.
    Bisogna sempre scegliere se valutare l'insieme o solo il presente. E dopo aver scelto portare avanti il ragionamento con coerenza.
    Faccio un esempio: giudichi il presente di Bendis ogni volta che lo smerdi, partendo con un pregiudizio enorme, ma poi vai a guardare la totalità di Claremont. O una cosa o l'altra.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 25535
    • Never Lose Hope!
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #101 il: 17 Marzo 2019, 17:19:47 »
  • Ma....io leggo Bendis da anni... :look:
    Tipo da House of M eh.
    Quindi nah, io considero tutto.
    MAGARI Claremont avesse ancora modo di dire la sua come il buon bENDis!
    I Know No King But The King In The North, Whose Name Is Stark!
    I Don't Care If He's A Bastard. Ned Stark's Blood Runs Through His Veins.
    He's My King, From This Day, Until His Last Day!

    He Is The White Wolf.
    The King In The North!

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14359
    • Mmmmmadness
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #102 il: 17 Marzo 2019, 18:07:37 »
  • Solo che di Bendis hai letto solo o quasi la roba sui mutanti. Ti ha dato fastidio il fatto che abbia reso Bobbi omosessuale è da lì...al rogo!
    Almeno questa è l'impressione che ricavo dai tuoi post.
    Legittimo, per carità. Non lo condivido, ma posso capire. Non mi interessa, e sarebbe sbagliato, convincerti che Bendis e Rosenberg sono bravi.
    Però credo che ci siano punti di vista diversi e più aperti o comunque più ampi, perché tengono conto di altri fattori.
    Senza polemica. Mi interessa solo far capire che ci sono metri diversi di valutazione e che ci sono sempre diverse voci, senza che una debba prevalere.
    Un altro esempio è la continuity. A me non interessa e a te sì. Bendis la ignora, quindi al rogo. Però c'è un però. Quando Bendis la ignora succede perché glielo lasciano fare. Se le case editrici, o meglio gli editor, fossero seri sia in DC che in Marvel lo frenerebbero.
    « Ultima modifica: 17 Marzo 2019, 18:50:20 da Arkin Torsen »
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24791
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #103 il: 17 Marzo 2019, 18:15:32 »
  • ringrazierò sempre Claremont per aver rilanciato i mutanti e per il suo ciclo, iniziato negli anni '70 e continuato fino ai '90, che reputo davvero ottimo e attuale tutt'oggi
    devo dire però che dopo non mi ha trasmesso le stesse emozioni con gli FQ e nemmeno con la serie su Nightcrawler, caruccia, ma dimenticabilissima

    la sua one-shot su Magneto di X-Men Black mi è comunque piaciuta; del tutto non lo ha perso lo smalto, anzi...

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24791
    Re:Marvel Comics: Progetti Futuri (USA) 6.0
    « Risposta #104 il: 17 Marzo 2019, 18:19:17 »
  • Ma....io leggo Bendis da anni... :look:
    Tipo da House of M eh.
    Quindi nah, io considero tutto.
    MAGARI Claremont avesse ancora modo di dire la sua come il buon bENDis!
    tutto no, perché altrimenti penso avresti letto anche i suoi cicli di New/Mighty/Dark Avengers ed eventi annessi, oltre che Alias e Daredevil
    cosa che non è obbligatoria se i personaggi non interessano, anzi, ma non è considerare tutto

    è come se io mi limitassi a giudicare Morrison basandomi sul ciclo Batman: i primi arc che ho letto non mi son piaciuti (d'altronde non mi piace Batman), ergo non mi piace Morrison

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.