Autore Topic: Violence Jack - di Go Nagai  (Letto 18552 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online pumui75

  • X-Men
  • *
  • Concubina di Geoff Johns
  • Post: 6177
  • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
Re:Violence Jack - di Go Nagai
« Risposta #240 il: 03 Maggio 2020, 15:25:51 »
  • Questo secondo me è il fumetto preferito di pum, conosce tutte le violenze sessuali che ci sono. :lolle:

    La risposta di pumui :ph34r:

    Vero !
    Tale opera è uno dei miei preferiti , non sapete quante volte l'ho letta !

    Comunque trovo strano che nessuno abbia mai fatto articoli e/o saggi su questi aspetti :

    Spoiler  :
    VJ che si scompone in  3 personaggi !
    La relazione quasi omo fra MONDO E il suo amico (con finale a  sorpresa )
    Il tipo deforme che tromba  la H che in realtà viene dal  manga G WARS !


    Oso dire che con questo manga GO NAGAI realizza il miracolo di legare SACRO A PROFANO !
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 44396
    Re:Violence Jack - di Go Nagai
    « Risposta #241 il: 19 Agosto 2020, 09:02:24 »


  • Violence Jack 16

    Scrittore: Go Nagai
    Disegnatore: Go Nagai
    Numero volumi: Serie di 18
    Pagine: 512
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Horror, Go Nagai
    Prezzo: 9,90€

    L’opera che ha impegnato Go Nagai per 17 anni! Torna in Italia per essere conclusa nella sua totalità! 18 volumi possenti di 500 pagine che raccontano la terribile vicenda di Ryu e del gigante Jack, unica sicurezza in un mondo orrendo devastato dalle forze della natura. Opera truculenta e imponente, Violence Jack è il personaggio più longevo e più spietato, capace di incarnare il pessimismo cosmico che l’autore vuole esprimere. Tutti i volumi dal primo alle storie inedite, fino alla fine, nella noro versione integrale.

    In questo numero si conclude la storia I nove draghi, che vede il confronto tra Zubaban e i nove draghi, esseri straordinari che metteranno in grande difficoltà Jack. Tra i membri di questa banda questa volta Jinmen, ispirato al personaggio di Devilman, in grado di possedere i corpi altrui con il suo virus. La storia non raggiunge mai un vero pathos e il finale è un po’ affrettato.

    Seguono poi due capitoli, Mido e I demoni dei grattacieli, che vedono per protagonisti Mido e Mondo legati da un dualismo che va ben aldilà dell’amicizia visto che Mido, grazie ai suoi poteri psichici, è stato in grado di ricreare Mondo ma nel contempo anche di generare una copia malvagia di se stesso.
    Una bella storia che vede l’epilogo, triste ma speranzoso, di questi due personaggi storici dell’universo Nagaiano.

    Voto: 8.5
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 44396
    Violence Jack - di Go Nagai
    « Risposta #242 il: 19 Agosto 2020, 12:02:27 »


  • Violence Jack 17

    Scrittore: Go Nagai
    Disegnatore: Go Nagai
    Numero volumi: Serie di 18
    Pagine: 408
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Horror, Go Nagai
    Prezzo: 9,90€

    -1 alla conclusione! L'opera che ha impegnato Go Nagai per più di diciassette anni, un crudo mondo postapocalittico... Slum King si prepara a muovere guerra! E con il risveglio psichico di Mondo, siamo al bivio tra salvezza e il caos.

    Con questo volume si ritorna su alti livelli sebbene la storia Jeanne poteva far sembrare il contrario. La storia inizia infatti con il presentare la sorella di Zubaban che soffre delle stesse problematiche fisiche del padre, Slum King, abbinata però con una certa follia di fondo dovuta dalle brutali esperienze a cui è stata sottoposta quando viveva nella mansion del padre.
    Poi le cose però si fanno molto più interessanti quando Slum King muove la sua guerra per conquistare il Kanto assaltando il forte di Kaido che, costretto alla ritirata, dovrà per forza di cose assaltare il forte di Zububan e l’aeroporto internazionale. Una furente battaglia che mieterà moltissime vittime ma che non finirà come Slum King aveva previsto per via della scelta tattica di Zububan, intenzionato a spodestare il padre dal trono.

    La seconda storia è Lo stregone delle fiamme e vede protagonisti tre demoni infernali intenzionati a dominare il Kanto, non prima di aver eliminato tutti i propri simili. Solo l’intervento di Violence Jack potrà mettere fine a questa minaccia.

    Il volume si chiude con la prima parte della storia Il contrattacco di Honey in cui ritroviamo l’esercito di Cutie Honey e le sue compagne intenzionate a liberare il fratello schiavizzato da Slum King. Da segnalare l’omaggio a Kekko Kamen, un personaggio che mi sarebbe piaciuto fosse stato integrato come ricorrente in questa saga.

    Voto: 9+
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 44396
    Re:Violence Jack - di Go Nagai
    « Risposta #243 il: 20 Agosto 2020, 09:09:01 »


  • Violence Jack 18

    Scrittore: Go Nagai
    Disegnatore: Go Nagai
    Numero volumi: Serie di 18
    Pagine: 408
    Formato: 12x16.9
    Genere: Seinen, Horror, Go Nagai
    Prezzo: 9,90€

    ULTIMO NUMERO!
    Per la prima volta in Italia, i capitoli finali di Violence Jack. La conclusione imperdibile della saga che ha impiegato Go Nagai per diciotto anni!


    Letto il volume finale che contiene gli ultimi due capitoli Il contrattacco di Honey e Il re demone.
    Nel primo assistiamo alla battaglia finale del Kanto. Tutte le forze in gioco entrano in campo per una battaglia cruenta e senza esclusione di colpi dove gli esiti della stessa pendono in alternanza da una fazione all’altra. Il finale sembra risolutivo ma così non è perché l’ultimo capitolo ribalta tutto o quasi.
    Un capitolo che cerca di dare una spiegazione a tutta la storia, alle origini dei personaggi, soprattutto Slum King e Violence Jack, non senza sorprese. Non so se il tutto sia perfettamente riuscito ma è dannatamente intrigante. Credo che comunque questa sia l’opera più importante di Nagai, e rappresenta la summa della sua creatività artistica. Un lascito ai posteri. Sono anche convinto che chi è già conoscitore delle opere di Nagai possa apprezzare ancora meglio il lavoro certosino dell’autore in grado di far confluire tutte le sue opere in un unica storia, quella di Violence Jack. Una pietra miliare dei manga, assolutamente da leggere almeno una volta nella vita. Non ve ne pentirete.

    Voto: 10
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online pumui75

    • X-Men
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6177
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Violence Jack - di Go Nagai
    « Risposta #244 il: 20 Agosto 2020, 20:12:15 »
  • Bella recensione .
    Aggiungo pure beati quelli che ora la Iniziano con la certezza che è finita , c è chi ha atteso per anni la pubblicazione del finale !
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA