DC Leaguers Forum

Other Comics => Manga e Manhwa => Topic aperto da: Blue Blatta - 21 Agosto 2009, 19:39:34

Titolo: Death Note
Inserito da: Blue Blatta - 21 Agosto 2009, 19:39:34
DEATH NOTE

di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata


(http://www.ilbazardimari.net/wallpapers/death_note/death_note01.jpg)

Editore: Shūeisha
Editore it.: Panini Comics
Trama:
Light Yagami è uno studente modello, annoiato dal suo stile di vita e stanco di essere circondato da crimini e corruzione. La sua vita prende una svolta decisiva quando un giorno trova per terra un misterioso quaderno nero con scritto in copertina "Death Note". Le istruzioni del Death Note asseriscono che qualsiasi persona il cui nome venga scritto sul quaderno morirà. Inizialmente scettico sull'autenticità del Death Note, credendolo uno scherzo, Light si ricrede quando assiste alla morte di due criminali di cui aveva scritto il nome sul quaderno. Dopo aver incontrato il vero proprietario del Death Note, uno shinigami (let. Dio della morte) di nome Ryuk, Light cercherà di diventare il "Dio del nuovo mondo", mondo di cui lui stesso decide leggi e punizioni.

In breve, il grande numero di morti inspiegabili cattura l'attenzione dell'Interpol e di un misterioso detective conosciuto solo come Elle. Elle scopre in breve tempo che il serial killer, soprannominato dai media Kira dalla pronuncia giapponese della parola inglese Killer (キラー, Kirā?)[3], si trova in Giappone. Elle conclude anche che Kira può uccidere solo conoscendo la faccia e il nome delle persone che vuole eliminare. Light capisce subito che Elle sarà il suo più grande nemico, e da qui ha inizio una sfida fra i due per provare la propria superiorità.




Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Manhattan - 21 Agosto 2009, 20:44:29
L'ho visto direttamente in giapponese quando uscì. Davvero bellissimo questo anime.  :D
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Arzak - 22 Agosto 2009, 13:26:56
Manga molto bello!!
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Gabe - 02 Settembre 2009, 23:11:34
Letto il fumetto e visto l'anime. Una delle uniche cose giapponesi che mi ha interessato ultimamente. Peccato che sia anche una delle robe più emo/pischello - goth di basso livello - commerciale che ci sia in giro in questo momento, ma secondo me è davvero interessante.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: marte96 - 20 Ottobre 2009, 15:59:40
uno dei più belli
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Corto Maltese - 16 Dicembre 2009, 17:13:26
sia anime che manga mi hanno tenuto incollato alla sedia come poche altre opere. E vado fiero di avere tutti i volumi del manga  :rolleyes:
Capolavoro.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 11 Gennaio 2010, 13:45:08
Un capolavoro!! E' semplicemnte GENIALE. :meta:
Il miglior manga mai letto (ne ho letti pochi a dire la verità...)
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Morfeo - 11 Gennaio 2010, 13:48:17
Ho visto alcuni episodi e letto alcuni numeri e...non m'ha detto niente .
Odio i personaggi giapponesi adolescenti/geniali/cinici/spietati  , qualcuno potrà dire "e Grifis allora non ti piace?" , mi piace invece come personaggio ma il contesto di Berserk è ben diverso dal contesto scolaresco di Death Note .
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Lucifer - 11 Gennaio 2010, 13:53:54
Mi è piaciuto molto questo manga ma non lo rileggerei mai. :nono:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Occhi nella Notte - 11 Gennaio 2010, 14:01:45
Mi hanno detto che parte moooolto bene, ma si perde clamorosamente nella parte finale...
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Morfeo - 11 Gennaio 2010, 15:09:09
Io la storia l'ho seguita prima con due volumetti , e devo dire che la storia era carina , poi successivamente ho visto un pò di episodi dell'anime .
Dio che fastidio quei ragazzini !
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: jonny_frost - 11 Gennaio 2010, 17:55:00
e t'han detto molto bene occhi....come praticamente tutti i manga e anime da 15 anni a questa parte...
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: superboy prime - 11 Gennaio 2010, 19:10:06
Death Note é un manga un po troppo strano per i miei gusti ma lo ritengo molto fantasioso per fare i manga ci vuole molta fantasia,personalmente io non riuscirei mai a fare una storia basata su un ragazzo che uccide dei criminali scrivendo i loro nomi su un libro  :sisi: 
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Corto Maltese - 11 Gennaio 2010, 20:46:26
Citazione
e t'han detto molto bene occhi....come praticamente tutti i manga e anime da 15 anni a questa parte...
:ahsisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 12 Gennaio 2010, 12:21:13
e t'han detto molto bene occhi....come praticamente tutti i manga e anime da 15 anni a questa parte...
questo è un difetto dei manga in generale, non di Death Note :sisi:
è anche per questo che a me in generale non piaciono molto i manga. DN per me è stata un eccezione..

La serie parte fortissimo.
L'inizio è originale e ben sviluppato, e si mantiene su OTTIMI livelli almeno fino al volume 6. Poi con gli sviluppi nuovi e la storia che va un po troppo alla lunga a qualcuno potrebbe anche andare a noia. A me personalmente non ha dato fastidio, ed il manga si è lasciato leggere benissimo per tutta la serie..
forse quando la parte meno bella è stata quella in cui il Death Note è finita nelle mani della Yakuza. Per il resto già dall'arrivo di Near e Mello la serie si riprende....

(....ma quanto mi stava sul cazzo Near.... :gun:)

Una domanda. Chi ha comprato il volume 13? Cosa contiene?
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Lucifer - 12 Gennaio 2010, 13:50:05
e t'han detto molto bene occhi....come praticamente tutti i manga e anime da 15 anni a questa parte...
questo è un difetto dei manga in generale, non di Death Note :sisi:
è anche per questo che a me in generale non piaciono molto i manga. DN per me è stata un eccezione..

La serie parte fortissimo.
L'inizio è originale e ben sviluppato, e si mantiene su OTTIMI livelli almeno fino al volume 6. Poi con gli sviluppi nuovi e la storia che va un po troppo alla lunga a qualcuno potrebbe anche andare a noia. A me personalmente non ha dato fastidio, ed il manga si è lasciato leggere benissimo per tutta la serie..
forse quando la parte meno bella è stata quella in cui il Death Note è finita nelle mani della Yakuza. Per il resto già dall'arrivo di Near e Mello la serie si riprende....

(....ma quanto mi stava sul cazzo Near.... :gun:)

Una domanda. Chi ha comprato il volume 13? Cosa contiene?
E' un volume speciale che contiene interviste agli autori, il modo in cui hanno strutturato la trama, il capitolo pilota del manga e e disegni aggiuntivi. Abbastanza inutile devo dire. :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: jonny_frost - 13 Febbraio 2010, 11:35:08
e t'han detto molto bene occhi....come praticamente tutti i manga e anime da 15 anni a questa parte...
questo è un difetto dei manga in generale, non di Death Note :sisi:
è anche per questo che a me in generale non piaciono molto i manga. DN per me è stata un eccezione..

La serie parte fortissimo.
L'inizio è originale e ben sviluppato, e si mantiene su OTTIMI livelli almeno fino al volume 6. Poi con gli sviluppi nuovi e la storia che va un po troppo alla lunga a qualcuno potrebbe anche andare a noia. A me personalmente non ha dato fastidio, ed il manga si è lasciato leggere benissimo per tutta la serie..
forse quando la parte meno bella è stata quella in cui il Death Note è finita nelle mani della Yakuza. Per il resto già dall'arrivo di Near e Mello la serie si riprende....

(....ma quanto mi stava sul cazzo Near.... :gun:)
beh secondo me obbiettivamente da
quando muore elle
la serie comincia a scendere e non si riprende più...prima è bellissima, un po' troppo cervellotici loro, sfiora il ridicolo, ma rimane molto ma molto interessante()
a parte la partita di tennis, che è la cosa più ridicola che abbia mai visto/letto in vita  mia  :lol:
.... poi diventa solo una ripetizione orrenda di tutto quello che è successo prima, ome un sequel fatto col culo....solo il finale per me è molto ma molto bello da lì in poi...anche se ha il difetto che di fatto light
"perde" perchè il suo "assistente" fa una cappella incredibile e sensa senso visto come era stato caratterizzato il personaggio
...pecccatto che nell'anime il finale sia stato cambiato...anche se può sembrare una minuzia secondo me nel mamga è infinitamente più bella la fine...
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 20 Febbraio 2010, 11:01:20
Io non l'ho letta ancora la fine del Manga...ma ormai la "febbre" mi è scesa e non so se la leggerò piu..

In effetti si, con Mello ma soprattutto Near la serie cala vertiginosamente..anche se secondo me mantiene quel minimo di entusiasmo per farti arrivare a conclusione

io non so voi, ma tifavo per Kira :ahsisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Einjeru - 13 Ottobre 2010, 22:52:43
Finchè era di nicchia e lo conoscevo solo io e pochi altri otaku, la lettura del manga e la visione dell'anime (rigorosamente in giapponese) era piacevolissima.. ma ora che chiunque lo conosce è divenuto una commercializzazione di infimo livello.. beh uno dei migliori seinen che avessi letti mi è scaduto tantissimo

P.S.

Dopo la morte di L,  :fuck:!
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Manhattan - 14 Ottobre 2010, 15:51:00
Io avevo visto l'anime in giapponese e devo dire che era davvero di altissimo livello con i sottotitoli in ASS e gli stili assolutamente bellissimi.  :D
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Einjeru - 14 Ottobre 2010, 16:46:50
Considerazione sul Finale...

Quando ho visto il finale, beh sì d'accordo era l'unico logico finale possibile-plausibile, però beh appena lo ho ho passato una mezz'ora catatonica a fissare il soffitto incapace di cogitare.

Considerazione su Kira nel Finale...

E comunque, specialemnte nell'anime, nella fine light scade tantissimo
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Harleen Quinzel - 14 Febbraio 2011, 15:54:48
Mi era piaciuto questo manga ... come idea di base è assolutamente attuale , visti i tempi che corrono e la trovo anche molto azzeccata ... forse sul finale si poteva sfruttare meglio , l'intera idea di base ... diciamo che si va un po' a "manghizzare" verso la fine ... ma mi aveva  lasciato soddisfatta cmq  ^_^
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Sedobren - 21 Febbraio 2011, 18:14:36
STUPENDO, niente da dire 0.o
e sinceramente me ne frego di tutti quelli che dicono che fa schifo e lo odiano.. oh, a me piace, punto  :stralol:
però ammetto che lo sto ancora leggendo, e non sono arrivato oltre al 7 (famoso numero che tutti dicono che sia la "morte" di death note...  :o :lolle:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Jonathan Crane - 21 Febbraio 2011, 18:49:13
Ho visto l'anime dopo che me lo avevano consigliato caldamente. Bellissimo, ti lascia col fiato sospeso ed è sempre interessante, e per me che non avevo letto il manga e quindi non sapevo proprio cosa stava per accadere mi lasciava così interessato sul seguito che mi vedevo anche cinque episodi di fila... ti fa prendere una posizione, o Light o Elle. Io stavo dalla parte di Light (penso che quasi tutti con un quaderno del genere in mano farebbe qualcosa per "migliorare" il mondo) ed il finale mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca. E' difficile da spiegare se mi è piaciuto o meno, sono rimasto imbambolato.
Io credevo finisse in un diverso modo vista la direzione dell'anime, ed invece... forse rovina tutto il ragionamento machiavellico del protagonista per farla franca, e poi

Tecnicamente Near ha battuto Elle e la cosa non mi è andata giù. E' come se, alla morte di Elle, fosse partita una seconda stagione.
Mi piace pensare che è un capitolo diverso, una specie di "fuori continuity", e che Light alla fine abbia vinto.
Nella "seconda stagione" in due minuti Light si frega da solo ed arriva la sua fine.
Morale? Boh, forse mai cantar vittoria. Peccato, credevo che stavolta il "male" avrebbe sconfitto il bene ma a quanto pare non può andare mai così...

Lunga vita al Regno di Kira!
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Bread v Pak - 21 Febbraio 2011, 21:13:22
Finchè era di nicchia e lo conoscevo solo io e pochi altri otaku, la lettura del manga e la visione dell'anime (rigorosamente in giapponese) era piacevolissima.. ma ora che chiunque lo conosce è divenuto una commercializzazione di infimo livello..

Non ho capito, finché lo conoscevi solo tu era bello ma quando hanno iniziato a conoscerlo anche gli altri non lo è più stato  :lol:   :hmm:. O è commerciale o non lo è.
In base alla tua considerazione Watchmen dovrebbe essere il comics più commerciale in circolazione.

Ho letto solo 2 numeri di Death Note ma non mi ha detto nulla  :)
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Jambo! - 22 Febbraio 2011, 21:24:31
Tanta roba death note!!! ho tutti i volumi (anche l'"inutile 13" :D!)
Fumetto cervellotico, ti prende dall'inizio alla fine e, perchè no, ti fa porre alcune domande "morali" su cosa sia giusto e cosa no!
Sì, forse dal 7 in poi non è così affascinante come all'inizio, ma comunque interessantissimo e avvincende! non è affatto una copia della prima parte, tutt'altro!!!
Il finale poi è semplicemente STUPENDO!
Quando Light alla fine perde la testa è fenomenale!!! (e ho abbastanza goduto :asd:)
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: ThePNZ - 22 Febbraio 2011, 22:01:10
Visto tutto l'anime subbato. Bella serie fatta molto bene ma molto forzata ai fini della trama
Elle fa supposizioni impossibili sull'identità di Kira e ci azzecca pure! vabbeh che se è plausibile che un liceale possegga un Death Note ma a volte era veramente assurdo!  :lolle:
resta il fatto che gli scontri intellettivi tra i due per quanto assurdi erano veramente realizzati bene. Ben pensati.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Harleen Quinzel - 22 Febbraio 2011, 22:12:34
Visto tutto l'anime subbato. Bella serie fatta molto bene ma molto forzata ai fini della trama
Elle fa supposizioni impossibili sull'identità di Kira e ci azzecca pure! vabbeh che se è plausibile che un liceale possegga un Death Note ma a volte era veramente assurdo!  :lolle:
resta il fatto che gli scontri intellettivi tra i due per quanto assurdi erano veramente realizzati bene. Ben pensati.
concordo  :up:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: King Mob - 23 Febbraio 2011, 01:10:15
Mi era piaciuto questo manga ... come idea di base è assolutamente attuale , visti i tempi che corrono e la trovo anche molto azzeccata ... forse sul finale si poteva sfruttare meglio , l'intera idea di base ... diciamo che si va un po' a "manghizzare" verso la fine ... ma mi aveva  lasciato soddisfatta cmq  ^_^

Tu quoque !  :cry:

Post Uniti: 23 Febbraio 2011, 01:13:27
Ah, ho dimenticato di dire: mi prestarono il numero 1 ed il 2 di Death Note. Restituito l'1, ho ancora il 2, ma non sento più il tizio che mi li prestò.

Uso il numero 2 di Death Note come sottobicchiere tuttora.  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Harleen Quinzel - 23 Febbraio 2011, 14:46:31
Mi era piaciuto questo manga ... come idea di base è assolutamente attuale , visti i tempi che corrono e la trovo anche molto azzeccata ... forse sul finale si poteva sfruttare meglio , l'intera idea di base ... diciamo che si va un po' a "manghizzare" verso la fine ... ma mi aveva  lasciato soddisfatta cmq  ^_^

Tu quoque !  :cry:

Post Uniti: [time]23 Febbraio 2011, 01:13:27[/time]
Ah, ho dimenticato di dire: mi prestarono il numero 1 ed il 2 di Death Note. Restituito l'1, ho ancora il 2, ma non sento più il tizio che mi li prestò.

Uso il numero 2 di Death Note come sottobicchiere tuttora.  :sisi:
:lolle: :lolle: :lolle: .... sono stata sincera scusa  :D :lolle:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Slask - 05 Marzo 2011, 13:34:38
ho ripreso la lettura da poco, sono tipo al volume 7...

…però più vado avanti e più la cosa del

se io fossi kira allora tu conosceresti l’identità di kira perchè penseresti che kira non potrei essere io in quanto essendo kira non potrei aiutare te a catturare kira perchè se tu credessi che io non sono kira allora cercheresti un altro kira ma sapresti che kira non può essere kira…
la stanno portando all’esasperazione!!  :look:

cioè, all’inizio ci stava anche bene ma arrivato al settimo volume comincia un po’ a stancare..
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: ThePNZ - 05 Marzo 2011, 13:37:03
 :asd: in effetti
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Morfeo - 05 Marzo 2011, 14:12:09
Mi era piaciuto questo manga ... come idea di base è assolutamente attuale , visti i tempi che corrono e la trovo anche molto azzeccata ... forse sul finale si poteva sfruttare meglio , l'intera idea di base ... diciamo che si va un po' a "manghizzare" verso la fine ... ma mi aveva  lasciato soddisfatta cmq  ^_^

Tu quoque !  :cry:

Post Uniti: [time]23 Febbraio 2011, 01:13:27[/time]
Ah, ho dimenticato di dire: mi prestarono il numero 1 ed il 2 di Death Note. Restituito l'1, ho ancora il 2, ma non sento più il tizio che mi li prestò.

Uso il numero 2 di Death Note come sottobicchiere tuttora.  :sisi:

Male molto male!
In fumetteria io li ho venduti a una decina di euro l'uno i primi 2 volumetti!
Infatti ho cominciato ad apprezzare il manga da allora  :lolle: :lolle: :lolle: :lolle: :lolle: :lolle:.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: King Mob - 06 Marzo 2011, 12:07:45
Ma era la ristampa.  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Morfeo - 06 Marzo 2011, 12:09:12
Ma era la ristampa.  :sisi:

Mi dispiace per te allora.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Azrael - 05 Luglio 2011, 11:55:12
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=4142275&t=1307341670633)

DEATH NOTE MANGA GOLD RISTAMPA 10

DEATH NOTE MANGA GOLD RISTAMPA

Fumetteria e Online
Prezzo: 5€
PLANET MANGA

Il padre di Light viene ferito mortalmente in una sparatoria e Mello fugge dopo aver fatto esplodere il proprio covo. Il nuovo presidente degli USA dichiara che non ostacolerà più Kira e L’SPK, di conseguenza, diventa un’organizzazione non ufficiale, contro cui scoppia una rivolta popolare guidata da Demegawa.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Harleen Quinzel - 05 Luglio 2011, 14:08:50
Cmq sono stupendi i disegni di questo manga .. mi piacciono davvero ...  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Raven - 17 Settembre 2011, 21:49:42
Ho appena finito l'anime e mi ha catturato tantissimo, non avendo letto il manga, mi sparavo più episodi di fila!
Come molti altri, e quindi non era solo una mia impressione, la serie mi scende un po' dopo la
morte di L
e da quel punto in poi anch'io ho avuto l'impressione che la seconda metà fosse una specie di Seconda Serie (interessante il cambio di sigla), non al livello della prima parte ma comunque interessante.
Il problema per me è che
la gara di abilità tra L e Light era il perno del tutto, e senza quello un po' si perde il meglio della serie, anche se per me un calo c'era stato già quando Light attua il piano della rinuncia alla proprietà del quaderno per poi recuperarlo dopo e fregare L, non che sia una brutta idea anzi, davvero machiavellico e nel suo stile, ma è stato tirato un po' troppo per le lunghe secondo me, praticamente 10 episodi con Light "smemorato" potevano condensarsi in 5;
inoltre anche se può essere interessante l'idea di una "scuola di geni" da cui escono Near, Mello e lo stesso L, per me va un po' a minare l'originalità dello stesso L come personaggio, soprattutto nel fatto che i suoi eredi Near (che gioca coi giocattoli e si arriccia i capelli) e Mello (che ha sempre una tavoletta di cioccolata con se) entrambi hanno tic e manie proprio come L (dipendente dagli zuccheri, la posizione accucciata, i piedi nudi, il mordersi il pollice) , così quelle manie che lo contraddistinguevano, seppur diverse, diventano quasi uno stampo per gli altri che sembrano meri cloni di L o peggio tutti giovani geni che si comportano in modo strano!

Il finale non mi ha deluso, tanto le possibilità erano solo due
O Light vinceva come con L, e magari sarebbe stato ripetitivo, o alla fine cede dopo anni di stratagemmi e sbrocca, anche per colpa di un errore di un suo sottoposto e questa è stata la sua fine: la superbia è il peggior difetto di Light, quella che ha permesso a L di avvicinarsi a lui e quasi smascherarlo, anzi l'aveva capito ma non riusciva a provarlo, e il fatto di dover ricorrere ad altre persone per architettare i suoi inganni, prima o poi è inevitabile che qualcuno che non sia tu sbagli e ti metta nei guai, anche se è stato costretto a dovervi ricorrere
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Dude - 18 Settembre 2011, 03:14:32
Anche io poco tempo fa ho fatto la full immersion di episodi e la penso più o meno come te.

All'inizio tifafo per Light, in quanto uccideva solo persone cattive, ma già dalle prime puntate uccide la ragazza di Ray Pember, innocente, (non so se si scrive così ma vabè ci siamo capiti  :lol:) e lì ho deciso che doveva essere sconfitto da L e poi più si andava avanti con le puntate e più diventava insopportabile come personaggio. Inutile dire la delusione della scelta di fare morire L. Da lì in poi è stato un diminuire di interesse, di 37 episodi ne salverò una quindicina. Doveva essere uno scontro Light VS L e basta senza allungare il brodo con altri personaggi  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Yukio - 18 Settembre 2011, 09:42:27
Ok, L era un signor personaggio, ma quanto mi stava sui coglioni  :D
Di Light apprezzavo la machiavellicità dei piani, la complessità, la precisione di ogni evento come ingranaggio di una macchina perfetta. L'assassinio
del poliziotto americano sulla metro
o la sua perdita voluta della memoria sono esempi di questa finezza che io adoravo leggere
L non faceva niente di tutto questo, in due secondi sgamava tutto il piano senza troppe spiegazioni, oppure con pippe mentali/salti logici assurdi. Ho capito che sei un genio ma certe cose mi sembravano sempre un po' troppo forzate. Sei Kira al 67%. Ma vaffanculo a L.

Near è un piccolo clone di Elle, con ancora più manie e soprattutto molto più scarso, io non l' ho sopportato dalla sua prima comparsa.
Mello invece lo apprezzo molto, quantomeno perché unico personaggio meno cervellotico e più d'azione del manga, dona un po' di movimento e si rende protagonista di qualche bella situazione. mi sarebbe piaciuto vedere un triangolo di rivalità con L più che con Near.


Ma la serie intera prima edizione quanto vale? Io sto pensando se rivendermela.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Raven - 18 Settembre 2011, 11:13:39
A questo punto io avrei concluso la serie così, con la
morte di L
c'erano stati abbastanza sotterfugi, inganni, scervellamenti e pippe mentali.
Finiva così e bona.
Tutta la seconda parte magari si poteva fare come seconda serie ma con personagi diversi, non con cloni di L, Near mi stava sulle palle ma Mello ancora di più sebbene essendo ribelle si differenziasse un po'....
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Dude - 18 Settembre 2011, 14:32:24
si, o finita con la
morte di L
oooppureee
non ricordo tutte le regole del quaderno e non so se come cosa si poteva fare, se non sbaglio a uccidere L è stato Rem che ha scritto sul quaderno il nome per salvare misa misa, potevano fare un colpo di scena della madonna e cioè inscenare la morte di L per arresto cardiaco temporaneo e poi farlo tornare in vita, ovviamente rem avrebbe dovuto scrivere tutta la procedura sul quaderno affinchè si verificasse, del tipo: ad L gli si ferma il cuore per 1 ora e poi torna a battere o qualche cosa del genere. L avrebbe ripreso le indagini di nascosto creduto morto da light non dal lettore/spettatore e alla fine se lo inchiappettava. Si lo so che è ridicolo e irrealizzabile ma mi sta talmente sulle palle il personaggio di Light che sopporterei pure una cosa del genere per vedere L vincitore. Alla fine il sommo vincitore sarebbe stato Rem che odiava Light ma non poteva ucciderlo per via dell'amore che provava per misa misa che a sua volta amava Light.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Raven - 19 Settembre 2011, 01:28:21
Non fa neanche schifo come finale alternativo... bravo! :up:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Yukio - 21 Settembre 2011, 18:10:29
Nein. Non si può fare
Scrivere un nome sul DN uccide sempre, a prescindere da cosa ci si scriva dopo.  :)
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Occhi nella Notte - 19 Dicembre 2011, 19:12:00
Stò male. c'ho la febbre.
Mi stò guardando la serie anime di 37 episodi... sono al 10 episodio...
PER ADESSO è UN GRAN CAPOLAVORO....
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Lagertha Lothbrok - 25 Gennaio 2012, 20:20:16
Perchè non posso avere un Death Nooote?!?!  :dowson:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Green Hankey - 25 Gennaio 2012, 20:21:08
Stò male. c'ho la febbre.
Mi stò guardando la serie anime di 37 episodi... sono al 10 episodio...
PER ADESSO è UN GRAN CAPOLAVORO....

le musiche di quella serie sono fenomenali  :sisi:

Post Uniti: 25 Gennaio 2012, 20:21:21
Perchè non posso avere un Death Nooote?!?!  :dowson:

 :lolle:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: dany14 - 08 Febbraio 2012, 13:04:14
Mi hanno detto che parte moooolto bene, ma si perde clamorosamente nella parte finale...

beh in effetti fino all'episodio 24 dell'anime e fino al volume 6/7 del manga comunque fino alla
morte di L
è stratosferico poi perde un pò.

eccellente comunque
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 23 Settembre 2012, 12:01:02
E' il primo manga che ho letto, e devo dire che sin da subito mi ha preso tantissimo.
Ci tengo a precisare che io l'anime non l'ho mai visto praticamente (la prima e forse la seconda puntata solo..  :hmm:) però a me il manga è piaciuto veramente molto.
L'idea di base a me ha interessato moltissimo: lo scontro di L e di Kira, del "i criminali li deve arrestare la polizia, chi li uccide è un altro criminale" e il "è meglio uccidere criminali, che altrimenti rimarrebbero impuniti o che la polizia non riesce a catturare".
Poi io, personalmente, non ho mai avuto dubbi da che parte stare:
Light/ Kira fino alla morte!
Capisco comunque le considerazioni secondo cui un po' il manga si perda, ma a mio avviso proprio nel finale:
Davvero pessima la scena in cui Light, quando capisce di essere stato scoperto, praticamente impazzisce.
Comunque è veramente un manga che merita moltissimo.
E si noti:
Kira ha sconfitto Elle, ma Kira è stato sconfitto solo dall'alleanza di Mello e Near, da soli non l'avrebbero battuto.
Ancora fan di Kira.  :up:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Talon - 23 Settembre 2012, 12:13:36
Duelli e trabocchetti cervellotici in una storia dove regnano l'astuzia e la morte. Alcuni personaggi sono caratterizzati in modo assurdo, ma forse anche questo contribuisce a rendere tutto così maledettamente appassionante e riflessivo.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: emmeemmeesse - 23 Settembre 2012, 12:43:31
Dalla morte di L in poi la storia prende un cambio di direzione inspiegabile. Forzature su forzature che cercano di rendere più "umano" quello che è sempre stato un "fantasy". 9 per la prima metà, 5 per la seconda.

P.S.: io ho visto solo l'anime
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Paperinik - 08 Ottobre 2012, 20:31:35
Forzature su forzature
tipo?
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Azrael - 11 Novembre 2012, 19:03:34
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=5582393&t=1349354465000)

DEATH NOTE BLACK EDITION 1

Fumetteria e online
14,5x21, B., 392 pp., b/n e col.|14.90€
PLANET MANGA

Light Yagami è un liceale tanto geniale quanto cinico. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi simili conduce da tempo immemorabile un’esistenza minata dalla noia. In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno della Morte, dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona su esso significa decretarne la fine. Dopo aver per caso trovato il Quaderno e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo…
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 11 Novembre 2012, 20:11:12
L'occasione per recuperare la serie?  :mmm:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 11 Novembre 2012, 21:02:23
Beh considerando che la serie doveva terminare molto prima (l'avevo detto da qualche parte) con
la vittoria di Elle su Light
e che per allungare il brodo
l'autore ha fatto uccidere Light
Direi che... sì, la seconda parte perde, visto che non era prevista...
Incuriosito dalla nuova versione ma 15 € mensili mi sembrano tanti(sono solo 6 mesi, ma è una stangata niente male per 12 volumi che se ancora rintracciabili costano al più 5,9(in versione Gold Deluxe)).
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Cassidy - 25 Novembre 2012, 19:16:25
L'occasione per recuperare la serie?  :mmm:
assolutamente,io ce l ho già tutta ma questa edizione è veramente fatta bene..sapete quanti numeri contiene un albo??
secondo me è il manga per eccellenza..forse il più bello che abbia mai letto ma di quelli conclusi
 :sisi: :sisi: :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Paperinik - 25 Novembre 2012, 19:23:53
L'occasione per recuperare la serie?  :mmm:
assolutamente,io ce l ho già tutta ma questa edizione è veramente fatta bene..sapete quanti numeri contiene un albo??
secondo me è il manga per eccellenza..forse il più bello che abbia mai letto ma di quelli conclusi
 :sisi: :sisi: :sisi:
dovrebbero essere 2 numeri per ogni volume
se avessi più soldi me la farei volentieri ma mi accontenterò di finire la collezione delle versioni "mini"
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: X-Lynx - 25 Novembre 2012, 19:34:18
Un gran bel manga senza dubbio (e uno dei pochi che ho letto). I ragionamenti ed i duelli mentali erano davvero molto belli e cervellotici (immagino i mal di testa che saranno venuti ad Ohba per inventarseli :lolle:). Sono però d'accordo con chi sostiene che la seconda parte non è all'altezza della prima. Ho apprezzato il finale. L'ho trovato perfettamente coerente con la trama, un finale differente non sarebbe stato appropriato secondo me.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 25 Novembre 2012, 21:37:55
Di sicuro è un manga che si merita un posto nella biblioteca.  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Cassidy - 25 Novembre 2012, 22:09:44
Un gran bel manga senza dubbio (e uno dei pochi che ho letto). I ragionamenti ed i duelli mentali erano davvero molto belli e cervellotici (immagino i mal di testa che saranno venuti ad Ohba per inventarseli :lolle:). Sono però d'accordo con chi sostiene che la seconda parte non è all'altezza della prima. Ho apprezzato il finale. L'ho trovato perfettamente coerente con la trama, un finale differente non sarebbe stato appropriato secondo me.
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:
e comunque si il finale è coerente con la trama  :quoto:

io sono indeciso se fare questa edizione,ci sto pensando,anche perchè ho l edizione formato manga normale ma un pò della prima seconda terza e quarta ristampa :sisi:
non so devo pensarci
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Calico_Jack - 28 Novembre 2012, 17:46:09
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 28 Novembre 2012, 18:47:39
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:

Il problema principale è che ho letto da qualche parte, e penso sia vero
Che l'autore pensava di terminare con la vittoria di Light, ma siccome la serie vendeva l'editore ha imposto un cambio di rotta alla storia... e ne è venuto quel che ne è venuto.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Cassidy - 28 Novembre 2012, 18:51:44
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:

Il problema principale è che ho letto da qualche parte, e penso sia vero
Che l'autore pensava di terminare con la vittoria di Light, ma siccome la serie vendeva l'editore ha imposto un cambio di rotta alla storia... e ne è venuto quel che ne è venuto.
può anche darsi  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 28 Novembre 2012, 19:34:40
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:

Il problema principale è che ho letto da qualche parte, e penso sia vero
Che l'autore pensava di terminare con la vittoria di Light, ma siccome la serie vendeva l'editore ha imposto un cambio di rotta alla storia... e ne è venuto quel che ne è venuto.

Concordo pienamente.
 :quoto:

E poi io avrei preferito la vittoria di Light.  :wub:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Cassidy - 28 Novembre 2012, 19:58:56
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:

Il problema principale è che ho letto da qualche parte, e penso sia vero
Che l'autore pensava di terminare con la vittoria di Light, ma siccome la serie vendeva l'editore ha imposto un cambio di rotta alla storia... e ne è venuto quel che ne è venuto.

Concordo pienamente.
 :quoto:

E poi io avrei preferito la vittoria di Light.  :wub:
penso valga la stessa cosa un pò per tutti  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 28 Novembre 2012, 20:47:56
Citazione
ma certo che non è altezza della prima almeno secondo me
ha fatto una grandissima cazzata a far morire Elle che era colui a cui Light proponeva se così si può dire le sue sfide,tutti quei duelli mentali..secondo me dovevano lasciarlo vivere fino alla fine :sisi:

sicuramente è stata una grandissima cazzata, anche perchè
la storia è stata interrotta in maniera troppo brusca e la suspence che c'era fino a quel momento è stata spezzata improvvisamente.. ma alla fine credo che abbiano preso questa decisione solo perchè non sapevano più cosa inventarsi  :lolle:

Il problema principale è che ho letto da qualche parte, e penso sia vero
Che l'autore pensava di terminare con la vittoria di Light, ma siccome la serie vendeva l'editore ha imposto un cambio di rotta alla storia... e ne è venuto quel che ne è venuto.

Concordo pienamente.
 :quoto:

E poi io avrei preferito la vittoria di Light.  :wub:
penso valga la stessa cosa un pò per tutti  :sisi:

 :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Cassidy - 28 Novembre 2012, 22:41:04
alla fine molte volte sti editori fanno più casino che altro mannaggia  :tsk: :tsk: :tsk:
ma è per voi il miglior manga?
per me si  :wub:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: X-Lynx - 28 Novembre 2012, 23:20:44
alla fine molte volte sti editori fanno più casino che altro mannaggia  :tsk: :tsk: :tsk:
ma è per voi il miglior manga?
per me si  :wub:
Ne ho letti pochi, ma credo sia uno dei migliori. L'idea poi è geniale.

Siete sicuri delle voci secondo cui doveva vincere Light? Mi sembra strano. Leggendo mi era sembrato che il finale non potesse essere che questo. In più punti si può intuire, il più chiaro dei quali (proprio all'inizio se non erro) è quando Ryuk dice a Light che tutti gli umani che utilizzano il quaderno sono destinati a fare una fine miserevole. Ed è proprio quello che accade (nel manga molto più che nell'anime). Un finale con la sua vittoria non avrebbe avuto lo stesso effetto secondo me. Ovviamente è solo una mia idea. :up:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 29 Novembre 2012, 09:04:42
Ops... scivolone grossissimo mio
Ho scritto Light, ma volevo dire Elle. Ora non ricordo dove l'ho letto ma praticamente Elle aveva elaborato un piano per far sì che Light venisse incastrato in pieno. Ma l'editor ha richiesto che venisse allungato il brodo e allora l'han fatto morire...
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: X-Lynx - 29 Novembre 2012, 23:20:56
Ops... scivolone grossissimo mio
Ho scritto Light, ma volevo dire Elle. Ora non ricordo dove l'ho letto ma praticamente Elle aveva elaborato un piano per far sì che Light venisse incastrato in pieno. Ma l'editor ha richiesto che venisse allungato il brodo e allora l'han fatto morire...
Ah, ok allora tutto si spiega. :) In effetti se è andata così è stato un grosso errore dell'editore.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 30 Novembre 2012, 13:38:54
alla fine molte volte sti editori fanno più casino che altro mannaggia  :tsk: :tsk: :tsk:
ma è per voi il miglior manga?
per me si  :wub:

Di sicuro è uno dei migliori manga in circolazione, almeno secondo me.  :sisi:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 30 Novembre 2012, 14:33:16
Per me è troppo sopravvalutato. Che poi ha avuto successo buon per lui. A me non è dispiaciuta la prima parte. Ma avendo visto l'anime non avevo intenzione di leggere il manga. Poi vabbè, mio fratello vuole a tutti i costi la Black Edition, e a quel punto, avendocelo in casa lo leggo. Spero di rivalutare la seconda parte che nel manga mi han detto essere più corposa e chiara.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Natasha Romanoff - 30 Novembre 2012, 14:58:15
Per me è troppo sopravvalutato. Che poi ha avuto successo buon per lui. A me non è dispiaciuta la prima parte. Ma avendo visto l'anime non avevo intenzione di leggere il manga. Poi vabbè, mio fratello vuole a tutti i costi la Black Edition, e a quel punto, avendocelo in casa lo leggo. Spero di rivalutare la seconda parte che nel manga mi han detto essere più corposa e chiara.

Non so dirti che rapporto ci sia tra manga-anime, io l'anime non l'ho mai visto (in generale non li guardo).
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: X-Lynx - 30 Novembre 2012, 15:34:07
Per me è troppo sopravvalutato. Che poi ha avuto successo buon per lui. A me non è dispiaciuta la prima parte. Ma avendo visto l'anime non avevo intenzione di leggere il manga. Poi vabbè, mio fratello vuole a tutti i costi la Black Edition, e a quel punto, avendocelo in casa lo leggo. Spero di rivalutare la seconda parte che nel manga mi han detto essere più corposa e chiara.
Per me è troppo sopravvalutato. Che poi ha avuto successo buon per lui. A me non è dispiaciuta la prima parte. Ma avendo visto l'anime non avevo intenzione di leggere il manga. Poi vabbè, mio fratello vuole a tutti i costi la Black Edition, e a quel punto, avendocelo in casa lo leggo. Spero di rivalutare la seconda parte che nel manga mi han detto essere più corposa e chiara.

Non so dirti che rapporto ci sia tra manga-anime, io l'anime non l'ho mai visto (in generale non li guardo).

Non so dirti che rapporto ci sia tra manga-anime, io l'anime non l'ho mai visto (in generale non li guardo).
Non mi ricordo bene le differenze tra i due (ne è passato di tempo), ma una me la ricordo molto bene, infatti nell'anime hanno cambiato il finale (e non poco). Non ho mai capito perchè, ma tant'è. Anche quello dell'anime non è male , ma ho preferito quello del manga. Altre differenze ora non me le ricordo proprio.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Drake Ramoray - 30 Novembre 2012, 20:33:33
io ho visto solo l'anime (non ho letto il manga)
siccome non lo leggerò sicuramente mi dite sotto Spoiler o per pm come finisce(cosa cambia)?
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: X-Lynx - 30 Novembre 2012, 20:50:51
io ho visto solo l'anime (non ho letto il manga)
siccome non lo leggerò sicuramente mi dite sotto Spoiler o per pm come finisce(cosa cambia)?
Te lo metto sotto Spoiler (attenzione a chi non conosce i finali di anime e manga!)
Allora se hai visto l'anime ti ricorderai che poco dopo che Matsuda spara a Light questi delira implorando di essere aiutato da qualcuno. Al che Mikami si suicida consentendo a Light di fuggire e morire poco dopo per mano di Ryuk dopo aver "rivisto" se se stesso all'inizio di tutto.
Ecco, nel manga ciò non avviene in questo modo.
Quando Light chiede aiuto Mikami questi non si suicida affatto anzi rinnega Light definendolo "feccia" a questo punto Light, disperato, chiede aiuto a Ryuk. Questi prende il quaderno (con paura di tutti), ma invece di aiutare Light ci scrive sopra proprio il suo nome (e qui dice lo stesso monologo dell'anime solo direttamente in faccia a Light). A questo punto Light impazzisce totalmente urlando di non voler morire e facendosi venire una vera crisi isterica, ma ormai il suo nome è scritto e così muore di fronte a tutti. Seguono due pagine nere (a simboleggiare il nulla della regola). E qui parte l'epilogo (totalmente tolto dall'anime) in cui si vede un anno dopo Matsuda, Mogi e il resto della squadra in procinto di aiutare Near con dei criminali proprio nello stesso posto dove un anno esatto prima si era conclusa la vicenda, lo Yellow Box. Viene inoltre detto che Mikami è misteriosamente morto 10 giorni dopo la morte di Light (e Matsuda crede sia stato Near ad ucciderlo) e che il mondo è tornato ad essere quello di prima dell'avvento di Kira. Nel finale però si vede che sono sorti culti religiosi sulla figura di Kira e viene rivelata l'ultima regola del quaderno (omessa nell'anime): i morti non possono tornare in vita.
Questo è tutto, scusa se mi sono dilungato troppo, spero ti sia utile. :up:
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 25 Dicembre 2012, 20:57:42
Piccola nota su DN Black Edition.
L'ho comprato e regalato a mio fratello. Poi visto che c'ero ho dato un occhiata e ho aperto una pagina a caso o ho notato che in originale era a colori mentre lì era in b/n...
La cosa mi fa veramente inc... Perché? Dici che il volume è a colori e in b/n e poi mi ritrovo pagine in b/n che in originale erano a colori?
E ho speso 15 € per le prime 5-6 pagine a colori e le restanti in b/n? Va bene il formato grande, va bene due volumi uniti ma porca miseria potevi metterla 1 pagine a colori in più visto che pago caro questo volume e do per scontato(non lo farò mai più) che se dici pagine a colori intendi tutte quelle uscite in rivista.
Per chi ha il volume è la prima pagina del capitolo che si trova a metà(che sarebbe del secondo numero originale credo). Ed è evidente che quella pagina era a colori in origine per la diversa sfumatura...
Oltretutto in una pagina ho notato alcune sbavature di colore. Ne avevo notate alcune anche nell'unico altro numero rimasto in fumetteria.
Insomma la classica dimostrazione che la Panini NON sa fare i manga, e li fa pagare caro. Ma di certo non avrà altri soldi da me.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: zanzathedog - 25 Dicembre 2012, 23:34:50
Piccola nota su DN Black Edition.
L'ho comprato e regalato a mio fratello. Poi visto che c'ero ho dato un occhiata e ho aperto una pagina a caso o ho notato che in originale era a colori mentre lì era in b/n...
La cosa mi fa veramente inc... Perché? Dici che il volume è a colori e in b/n e poi mi ritrovo pagine in b/n che in originale erano a colori?
E ho speso 15 € per le prime 5-6 pagine a colori e le restanti in b/n? Va bene il formato grande, va bene due volumi uniti ma porca miseria potevi metterla 1 pagine a colori in più visto che pago caro questo volume e do per scontato(non lo farò mai più) che se dici pagine a colori intendi tutte quelle uscite in rivista.
Per chi ha il volume è la prima pagina del capitolo che si trova a metà(che sarebbe del secondo numero originale credo). Ed è evidente che quella pagina era a colori in origine per la diversa sfumatura...
Oltretutto in una pagina ho notato alcune sbavature di colore. Ne avevo notate alcune anche nell'unico altro numero rimasto in fumetteria.
Insomma la classica dimostrazione che la Panini NON sa fare i manga, e li fa pagare caro. Ma di certo non avrà altri soldi da me.
Non solo, ma questa edizione ha pure le tavole tagliate di 5-6 mm rispetto l'originale (e l'edizione economica Panini). Aver speso 15€ per un volume del genere m'ha scocciato tantissimo anche a me.
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 27 Dicembre 2012, 11:52:23
Citazione
ha pure le tavole tagliate di 5-6 mm rispetto l'originale
Cosa intendi dire con questo? Che le pagine sono più piccole rispetto all'originale? Non m sembra...
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: zanzathedog - 27 Dicembre 2012, 12:33:46
No, che i bordi sono tagliati, se compri l'edizione vecchia e la metti a confronto con la Black Edition ti rendi conto che ci sono dei visi tagliati a metà. Hanno tolto quei 5-6 mm dal bordo esterno delle tavole.
Ti faccio un esempio:
(http://img248.imageshack.us/img248/9477/blackedition.png)
Come puoi vedere dall'immagine nella BE hanno tagliato una parte della pagina.
Se hai il primo numero puoi notarlo tu stesso (l'immagine presa è la quartultima del volume)
Titolo: Re: Death Note
Inserito da: Garalla - 27 Dicembre 2012, 13:26:31
No, non ho l'edizione normale anche perchè lo reputo un buon manga ma non un capolavoro. L'ho acquistato per mio fratello che lo voleva a tutti i costi nella versione black edition, e visto che c'ero ci ho dato un occhiata. Pensavo che il taglio fosse nell'altro senso per quello ho chiesto delucidazioni.
Cioè sarebbero da criticare pesantemente e da denunciare per come hanno trattato questo numero.
Insomma la Panini dimostra ancora una volta di non saper trattare bene le proprie licenze manga, proponendo e acquistando bei titoli, ma totalmente incapace di fare edizioni che valgono le spese che impongono. Di sicuro da me avranno soldi solo per i comics... e solo finchè tra quelli faranno un lavoro come piace a me.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 05 Agosto 2013, 15:19:59
DEATH NOTE BLACK EDITION 5

Fumetteria e online
14,5x21, B., 384 pp., b/n e col.|14.90€
Con spugnatura nera ai lati
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: char70 - 10 Agosto 2013, 06:33:11
Due segnalazioni per ampliare il mondo Death Note...
1. ANIME: CLIKKA!!! (http://www.dcleaguers.it/forum/other-media/(anime)-death-note-by-panini-video/)
2. JAPAN FILES: CLIKKA!!! (http://www.dcleaguers.it/forum/libri-e-musica/japan-files-death-note-by-davide-g-g-caci/)
Dategli un occhio!

 :up:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Paulf0 - 14 Agosto 2014, 16:20:54
Questo è l'unico manga che abbia letto e che mi sia piaciuto abbastanza. Peccato che ci sia stato un piccolo problemino...Quando lo lessi comprai l'edizione da €4.50 e presi i primi due numeri. Cominciai a leggere il primo e mi accorsi che le pagine si strappavano con un facilità incredibile, e la copertina era staccata. Questo successe anche con gli altri numeri che ho comprato successivamente. Ancora non so se la colpa è stata della fumetteria che li ha trattati male o dell'edizione scadente. Mah.

Inviato dal mio droide personale con Tapatalk 2

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Talon - 14 Agosto 2014, 18:53:19
Questo è l'unico manga che abbia letto e che mi sia piaciuto abbastanza.
Ma, nel senso che hai letto altri manga e ti è piaciuto solo questo o nel senso che è proprio l'unico manga che hai letto?
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Paulf0 - 14 Agosto 2014, 19:21:46
Nono,è proprio l'unico ^_^

Inviato dal mio droide personale con Tapatalk 2

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 19 Agosto 2014, 11:07:54
Sto rileggendo questo manga fantastico. L'unico che mi sia piaciuto veramente.
Sono al volume 5
quando elle e light sono ammanettati. Fin qui è stato un crescendo di emozioni, ma sembra che i toni si stiano rilassando. Da quando arriva quella stupida di Misa la serie ha perso quella tensione che aveva all'inizio, e anche il poliziotto stupido (mogi? come si chiama?) fa perdere quel tono drammatico e realistico (per quanto possibile) che aveva all'inizio. Sicuramente è una scelta voluta, ma ,mi chiedo perché.
Ho comunque intenzione di andare avanti. Il fumetto anni fa lo bloccai proprio qui, mentre il finale lo conosco solo grazie all'anime.

AI manga di solito sono allergico perché non sopporto questa mania che hanno i giapponesi di rendere i protagonisti adolescenti in padroni del mondo. Per fare un esempio: rendendo possibile l'idea di un death note, possibile che a sfidarsi siano due diciottenni e nessun governo militare? pensiamo poi che il giappone fino a pochi decenni fa è stato un impero dalla potenza mondiale....non parliamo poi dell'FBI USA che si ritira con la coda tra le gambe...fosse successo veramente si sarebbe scatenata una guerra mondiale con militari e bombe atomiche già pronte :asd:.
Però i mangaka (in generale) preferiscono dare ai diciottenni il controllo del mondo (vedi anche il bellissimo Akira)...e anche se ne escono storie mozzafiato, resta comunque l'idea di fondo, ridicola di suo. Diciamo che è per questo che evito i manga. Non parliamo poi di MisaMisa....Sarà anche un effetto voluto, ma è il tipico personaggio da manga che mi irrita anche quando non parla.

Diciamo che per avvicinarsi ai manga, se non ci sei cresciuto o non sei un adolescente, è davvero difficile. Anche i capolavori del fumetto giapponese restano comunque ostici per il loro modo di intendere e caratterizzare adolescenti arrapati e ragazzine deficienti. Per me è un peccato perché dietro questo aspetti (per me infantili) si nascondono spesso ottime storie. Come questa. :sisi:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Bread v Pak - 19 Agosto 2014, 12:06:02
AI manga di solito sono allergico perché non sopporto questa mania che hanno i giapponesi di rendere i protagonisti adolescenti in padroni del mondo. Per fare un esempio: rendendo possibile l'idea di un death note, possibile che a sfidarsi siano due diciottenni e nessun governo militare? pensiamo poi che il giappone fino a pochi decenni fa è stato un impero dalla potenza mondiale....non parliamo poi dell'FBI USA che si ritira con la coda tra le gambe...fosse successo veramente si sarebbe scatenata una guerra mondiale con militari e bombe atomiche già pronte :asd:.
Però i mangaka (in generale) preferiscono dare ai diciottenni il controllo del mondo (vedi anche il bellissimo Akira)...e anche se ne escono storie mozzafiato, resta comunque l'idea di fondo, ridicola di suo. Diciamo che è per questo che evito i manga. Non parliamo poi di MisaMisa....Sarà anche un effetto voluto, ma è il tipico personaggio da manga che mi irrita anche quando non parla.


Stai guardando il discorso dalla prospettiva sbagliata. In molti manga trovi adolescenti "padroni del mondo" perché è quello il target a cui si rivolge il fumetto, ovvero ai ragazzi che hanno trai 12 e i 18 anni. Aiuta aidentificarsi. I Giapponesi hanno targettizzato i fumetti che realizzano per cui ci sono i fumetti per ragazzi (shonen in giapponese vuol dire appunto ragazzo o meglio adolescente/teenager) da lì il termine shonen manga (di cui fa parte anche Death Note).
Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 19 Agosto 2014, 14:12:03
Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
qualche titolo meritevole? Io parlo sempre di manga seriali, e non artisti d'autore come Taniguchi e Otomo
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Bread v Pak - 19 Agosto 2014, 14:45:52
Se leggessi seinen manga (manga per adulti, da non confondere con gli hentai) vedresti che hanno per protagonisti quasi sempre degli adulti. Akira è un seinen manga ma è un'eccezione ;)
qualche titolo meritevole? Io parlo sempre di manga seriali, e non artisti d'autore come Taniguchi e Otomo

 :hmm: be anche loro hanno cose seriali

Comunque:
L'Immortale 30 vol. (concluso)
I Am a Hero 10 vol. (in corso)
2001 Nights 3 vol. (concluso)
Planetes 3 vol. (concluso)
Vinland Saga 13 vol. (in corso dello stesso autore di Planetes)
The Five Star Stories 12 vol. (+ o - concluso)
Dorohedoro 19 o 20 (è concluso ma non ho ancora capito quanti saranno i volumi complessivi, siamo al 18 in Italia e le notizie dal Giappone sono un po' confuse)
Eden - Its and Endless World (9 volumoni Deluxe da 400 pagine, altrimenti se trovi la prima edizione sono 18 volumi nel formato classico)
Lone Wolf & Cub 28 vol. (concluso fai conto che pure Miller lo omaggia in Ronin e lo cita palesemente in Sin City e si è scomodato a farci le copertine dell'edizione americana)
Family Compo 14 vol. (concluso)

Le cose di Urasawa:

Monster (9 volumoni Deluxe da 400 pagine, altrimenti se trovi la prima edizione sono 18 volumi nel formato classico)
20th/21st Century Boys (22+2 vol.)
Billy Bat (9 vol. in corso)

Di Otomo consiglio comuqnue The Legend of Mother Sarah 7 vol.

Questi bene o male li ho letti per cui sono abbastanza sicuro della loro validità  ma ho saltato un fottio di titoli
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Talon - 20 Agosto 2014, 06:09:04
Io ci aggiungo:
- Pluto (8 vol. concluso)
- Basilisk (5 vol. concluso)
- Daydream (10 vol. concluso)
- Black Lagoon (9 vol. in corso)
- Trigun + Trigun Maximum (2+14 vol. conclusi)
- Blame + Biomega (conslusi - il numero dei volumi dipende dall'edizione che prendi)
- Berserk (questo sono un fottio di volumi e non si sa quando finirà ma devi provarlo almeno una volta)
- La storia dei 3 Adolf (3 vol. concluso - questo io ancora non l'ho letto ma ne parlano tutti un gran bene)
- Shin Angyo Onshi (17 vol. concluso)
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 20 Agosto 2014, 14:17:05
Alcuni dei titoli che nominate li conosco e li boccio per lo stesso motivo di cui parlavo dietro.
In particolare Daydream e MPD Psycho. Per me sono illegibili...ma vabbè forse parto prevenuto.
Bersek è un grandissima serie che ho letto per i primi 10 volumi. Davvero bello..ma siamo li....visto che parliamo di mercenari sedicenni o alle prime mestruazioni :lolle:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Bread v Pak - 20 Agosto 2014, 14:37:21
Bersek è un grandissima serie che ho letto per i primi 10 volumi. Davvero bello..ma siamo li....visto che parliamo di mercenari sedicenni o alle prime mestruazioni :lolle:

OT

 :nono: il protagonista e tutti gli altri personaggi principali hanno meno di 18 anni solo per un breve periodo (nell'ultimo capitolo del vol. 3, tutto il vol.4 e metà del vol.5.) poi c'è un altro flashback nel vol. 37
Da metà del vol. 5 sono costantemente maggiorenni (anche nei primi 3 volumi Gatsu è maggiorenne)
Nel vol. 9 il protagonista ha almeno 19 anni e al vol. 14  ne ha almeno 21.
In effetti l'autore dice che il protagonista al momento attuale dovrebbe avere tra i 22 e i 23 anni.

Quelle di Caska non sono le prime mestruazioni, nel fumetto dice solo che va lo stesso in battaglia pur avendole.
/OT

Non avevo messo Berserk nella mia lista perché mi sembrava lo avessi già letto  :hug:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Drake Ramoray - 20 Agosto 2014, 14:49:06
proseguendo nell'OT
se la discriminante in questo caso è l'eta dei protagonisti un'occhiata alla trama basta ad individuare o scartare il manga

per esempio Seizon Life (non l'ho letto, ma ho visto il thread più sotto) ma dalla trama decisamente il protagonista non è un ragazzino
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 21 Agosto 2014, 13:23:33
Ok. Allora sono stato poco fortunato io ed ho beccato tutti manga con questa caratteristica. Ed a me capita di leggere una serie giapponese ogni 7-8 anni.. :asd:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Bread v Pak - 21 Agosto 2014, 14:04:40
Ok. Allora sono stato poco fortunato io ed ho beccato tutti manga con questa caratteristica. Ed a me capita di leggere una serie giapponese ogni 7-8 anni.. :asd:

Vabbè se ne leggi una ogni 7-8 anni quante ne avrai lette? Meno di 10 a meno che tu non sia ultra-settantenne :P
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Ned Ellis - 21 Agosto 2014, 15:20:17
Cosa ho letto? Death Note è l'unico che abbia mai comprato in maniera integrale
Berserk e Vagabond li ho letti, ma non tutti. Me li passava un mio amico...belle storie ma che non mi hanno mai convinto al 100%
Alcuni numeri 1 tipo Akira, Daydream, MPD Psycho. Akira ha un bellissimo plot iniziale, ma non riesco proprio ad avere confidenza col modo di scrivere dei giapponese...e poi sempre una decina di anni fa ho letto qualcosa di R.Ikegami: gran disegnatore, storie interessanti ma molto strambe :ph34r:
Poi stop.
Dragon Ball, city hunter, inuyasha e dashkappei sono roba di infanzia.

considera che adesso sto rileggendo death note, e l'ultimo manga che mi ero letto era proprio death note nel 2008 :sisi:

E' questione anche di affinità. Pensa che i miei fumetti preferiti sono le historietas argentine, otre ovviamente a Batman, poche BD, e alcuni (molto pochi) fumetti italiani
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 24 Maggio 2015, 13:24:56
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=7928895&t=1432450996520)

DEATH NOTE TERZA RISTAMPA 12

Fumetteria e online
Prezzo: 4.50€
PLANET MANGA

Dopo una lunghissima caccia, che ha coinvolto e sconvolto il mondo intero, Light e Near si ritrovano finalmente faccia a faccia per un palpitante confronto finale. L’intelligenza e l’intuito del piccolo investigatore sono insuperabili, ma Light ha dalla sua i poteri del Quaderno della Morte. In un gioco mortale dove la posta è il futuro dell’umanità e la vita e l’orgoglio dei suoi geniali partecipanti, ha termine la straordinaria storia di Death Note, in un sensazionale epilogo scandito da un susseguirsi di rivelazioni e colpi di scena. Attenzione: le scorte di dvd in allegato sono esaurite.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 11 Luglio 2015, 11:39:03
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=7936473&t=1432823415573)

DEATH NOTE BLACK EDITION SECONDA RISTAMPA 1

Fumetteria e online
14,5x21, B., 392 pp., b/n e col.|14.90€
PLANET MANGA

Light Yagami è un liceale tanto geniale quanto cinico. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi simili conduce da tempo immemorabile un’esistenza minata dalla noia. In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno della Morte, dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona su esso significa decretarne la fine. Dopo aver per caso trovato il Quaderno e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo…

(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=7936477&t=1432823453307)

DEATH NOTE BLACK EDITION RISTAMPA 2

Fumetteria e online
14,5x21, B., 392 pp., b/n e col.|14.90€
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 25 Luglio 2015, 12:44:25
Volevo acquistare il manga di death note, in quanto ho visto l anime un paio d anni fa e mi è davvero piaciuto, volevo sapere se la Black Edition vale la pena o se meglio recuperarlo in formato normale.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Paulf0 - 25 Luglio 2015, 12:53:39
Volevo acquistare il manga di death note, in quanto ho visto l anime un paio d anni fa e mi è davvero piaciuto, volevo sapere se la Black Edition vale la pena o se meglio recuperarlo in formato normale.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Prendi assolutamente la Black Edition, io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 25 Luglio 2015, 12:54:57

Volevo acquistare il manga di death note, in quanto ho visto l anime un paio d anni fa e mi è davvero piaciuto, volevo sapere se la Black Edition vale la pena o se meglio recuperarlo in formato normale.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Prendi assolutamente la Black Edition, io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.

E Black Edition sia. Grazie :up:


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Zeno - 25 Luglio 2015, 13:20:00
io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.
Davvero?? :ph34r:
Io ho proprio quella, se trovo lo stesso problema mi toccherà cambiarla.
Peccato perché graficamente preferisco la prima edizione.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Paulf0 - 25 Luglio 2015, 13:51:58
io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.
Davvero?? :ph34r:
Io ho proprio quella, se trovo lo stesso problema mi toccherà cambiarla.
Peccato perché graficamente preferisco la prima edizione.
Per farti capire, il quarto numero ce l'ho ridotto così.
Non so se sia un caso, però giuro che l'ho trattato con la massima cura.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Paulf0 - 25 Luglio 2015, 14:00:30
io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.
Davvero?? :ph34r:
Io ho proprio quella, se trovo lo stesso problema mi toccherà cambiarla.
Peccato perché graficamente preferisco la prima edizione.
Per farti capire, il quarto numero ce l'ho ridotto così.
Non so se sia un caso, però giuro che l'ho trattato con la massima cura.

Capita parecchio.
Fattelo sostituire.
Ormai frega niente :lol:
L'ho comprato tempo fa insieme a qualche altro numero, non ho il manga completo.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Zeno - 25 Luglio 2015, 14:32:04
io presi quella normale un po' di tempo fa e l'ho trovata pessima, se l'aprivo troppo si strappavano le pagine.
Davvero?? :ph34r:
Io ho proprio quella, se trovo lo stesso problema mi toccherà cambiarla.
Peccato perché graficamente preferisco la prima edizione.
Per farti capire, il quarto numero ce l'ho ridotto così.
Non so se sia un caso, però giuro che l'ho trattato con la massima cura.
Bella roba <_<
Ho recuperato tutto il manga un po' di tempo fa dopo essermi visto l'anime, ma volevo aspettare un po' prima di leggerlo.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 19 Novembre 2015, 00:19:23
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8305570&t=1447752112837)(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8305574&t=1447752158697)(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8305566&t=1447752066367)

DEATH NOTE QUARTA RISTAMPA 6
DEATH NOTE SETTIMA RISTAMPA 2
DEATH NOTE TERZA RISTAMPA 10

Fumetteria e online
Prezzo: 4.50€ Cad.
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 26 Marzo 2016, 06:57:35
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8576452&t=1458578551823)

DEATH NOTE BLACK EDITION RISTAMPA 3

Fumetteria e online
Prezzo: 14.90€ Cad.
PLANET MANGA

Le mosse di Misa, il secondo Kira, si fanno sempre più audaci, rischiando di compromettere la posizione di Light. Il ragazzo decide dunque di agevolare il loro incontro, ma quella che potrebbe essere un’alleanza imbattibile finisce però per tramutarsi in un cappio attorno al collo di Light!
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 21 Maggio 2016, 10:28:47
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8596159&t=1459417726863)
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8596142&t=1459417028850)

DEATH NOTE QUARTA RISTAMPA 7
DEATH NOTE SESTA RISTAMPA 3

Fumetteria e online
Prezzo: 4.50€ Cad.
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 02 Luglio 2016, 06:57:38
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8669258&t=1462093350023)

DEATH NOTE BLACK EDITION RISTAMPA 4

Fumetteria e online
Prezzo: 14.90€ Cad.
PLANET MANGA

Higuchi, l’inconsapevole marionetta del complesso piano ordito da Light, cade infine nella trappola del quartier generale di Elle. Ora che sono liberi dai sospetti che gravavano sul loro conto, Light e Misa proseguono la missione tesa a mondare il mondo dal male, tentando innanzitutto di eliminare Elle e tutte le persone che potrebbero ostacolare i loro piani.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 09 Luglio 2016, 14:38:16
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8669254&t=1462093251473)
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8669262&t=1462093402527)

DEATH NOTE NONA RISTAMPA 1
DEATH NOTE QUINTA RISTAMPA 4

Fumetteria e online
Prezzo: 4.50€ Cad.
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 29 Settembre 2016, 21:58:14
Ho finito di leggere il primo volume della Black Edition, e devo dire che per ora non è male, una bella partita a scacchi tra i due supponenenti protagonisti.
Per essere un fumetto giapponese, è piuttosto verboso.  :sisi:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Skas - 29 Settembre 2016, 22:27:36
Ho finito di leggere il primo volume della Black Edition, e devo dire che per ora non è male, una bella partita a scacchi tra i due supponenenti protagonisti.
Per essere un fumetto giapponese, è piuttosto verboso.  :sisi:
Generalmente non amo i manga,ma questo merita molto,soprattutto la prima parte raggiunge delle vette eccezionali, la seconda invece soffre di alcuni cali
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 29 Settembre 2016, 22:35:12
Ho finito di leggere il primo volume della Black Edition, e devo dire che per ora non è male, una bella partita a scacchi tra i due supponenenti protagonisti.
Per essere un fumetto giapponese, è piuttosto verboso.  :sisi:
Generalmente non amo i manga,ma questo merita molto,soprattutto la prima parte raggiunge delle vette eccezionali, la seconda invece soffre di alcuni cali
Spero che non svacchi troppo andando avanti (cosa che purtroppo accade spesso nei manga).
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Skas - 29 Settembre 2016, 22:39:15
Ho finito di leggere il primo volume della Black Edition, e devo dire che per ora non è male, una bella partita a scacchi tra i due supponenenti protagonisti.
Per essere un fumetto giapponese, è piuttosto verboso.  :sisi:
Generalmente non amo i manga,ma questo merita molto,soprattutto la prima parte raggiunge delle vette eccezionali, la seconda invece soffre di alcuni cali
Spero che non svacchi troppo andando avanti (cosa che purtroppo accade spesso nei manga).
La seconda parte è inferiore purtroppo,però vale la pena leggere l'opera interamente
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 29 Settembre 2016, 22:41:48
Ho finito di leggere il primo volume della Black Edition, e devo dire che per ora non è male, una bella partita a scacchi tra i due supponenenti protagonisti.
Per essere un fumetto giapponese, è piuttosto verboso.  :sisi:
Generalmente non amo i manga,ma questo merita molto,soprattutto la prima parte raggiunge delle vette eccezionali, la seconda invece soffre di alcuni cali
Spero che non svacchi troppo andando avanti (cosa che purtroppo accade spesso nei manga).
La seconda parte è inferiore purtroppo,però vale la pena leggere l'opera interamente
  :up:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 29 Settembre 2016, 22:49:25
Io sono sempre in attesa di leggerlo questo manga, l anime lo visto tre volte.

Il cofanetto a novembre mi tenta molto :sisi:

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Garalla - 30 Settembre 2016, 11:33:39
Io sono sempre in attesa di leggerlo questo manga, l anime lo visto tre volte.

Il cofanetto a novembre mi tenta molto :sisi:

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk



Sinceramente 15 € di cofanetto più 90 €? Io li acquisterei sfusi. Tanto più che la guida alla lettura (se è come quella uscita anni fa) risulta abbastanza inutile (riassume la storia e le relazioni tra i personaggi...)
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 30 Settembre 2016, 11:37:04
Io sono sempre in attesa di leggerlo questo manga, l anime lo visto tre volte.

Il cofanetto a novembre mi tenta molto :sisi:

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk



Sinceramente 15 € di cofanetto più 90 €? Io li acquisterei sfusi. Tanto più che la guida alla lettura (se è come quella uscita anni fa) risulta abbastanza inutile (riassume la storia e le relazioni tra i personaggi...)

Ma infatti l'idea è prendere il cofanetto vuoto e riempirlo con calma, pero solo se è un cofanetto ben fatto. Altrimenti vado di numeri sfusi e via


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: nickorso90 - 30 Settembre 2016, 11:40:00
I 12 numeri classici vanno più che bene per questo manga :asd:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: DrHouse92 - 04 Ottobre 2016, 00:00:18
Intanto domani in Giappone esce questo "comodissimo" omnibus :asd:

(http://i1.wp.com/www.mangaforever.net/wp-content/uploads/2016/10/death-note.jpg?fit=950%2C579)
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 04 Ottobre 2016, 00:03:25
Intanto domani in Giappone esce questo "comodissimo" omnibus :asd:

([url]http://i1.wp.com/www.mangaforever.net/wp-content/uploads/2016/10/death-note.jpg?fit=950%2C579[/url])
L'ho visto questo pomeriggio su Manga Forever.
Se lo tiri in faccia a qualcuno lo uccidi.  :lolle:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Azrael - 12 Novembre 2016, 08:47:56
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8991110&t=1476176131890)

DEATH NOTE BLACK EDITION COFANETTO VUOTO
CONTIENE DEATH NOTE GUIDA ALLA LETTURA


Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata
Contiene: Death Note Black Edition: Guida alla lettura
Prezzo: 19.90€
COFANETTO PIENO|104.90€
PLANET MANGA

Un prestigioso cofanetto da collezione per contenere l’intera serie Death Note Black Edition (sei volumi), incluso il volume speciale Death Note Black Edition: Guida alla lettura, con schede dei personaggi, approfondimenti, retroscena, un fumetto inedito e interviste ai maestri Ohba e Obata. ATTENZIONE: Non contiene: Death Note Black Edition 1/6 ma solo cofanetto e Death Note Black Edition: Guida alla lettura, quest'ultimo non disponibile separatamente.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 16 Novembre 2016, 22:29:48
Trovo solo ora la voglia di commentare questa serie anche se ho terminato la lettura un mesetto fa.
Nonostante la mia idiosincrasia verso i manga shonen, decisi l'anno scorso di recuperare "Death Note" per via dei giudizi contrastanti che l'opera ha riscontrato nel corso degli anni, giudizi che vanno dal "capolavoro" alla "vaccata emo".
Ora, non capisco perché la gente non veda più le sfumature. Tutto deve essere o bianco o nero, bellissimo o bruttissimo. "Death Note" mi è parso una sfumatura, un grigio. Non è sicuramente il capolavoro decantato da alcuni ma neppure quella schifezza schernita da altri.
Sicuramente è un manga modaiolo, sfrutta il periodo revival dark degli anni duemila e molti lettori di shonen lo hanno fatto passare per una pietra miliare probabilmente per il fatto che i testi non sono composti da grugniti, urla e risatine (come nella maggior parte dei fumetti giapponesi rivolti al pubblico adolescente), ma da dialoghi fitti e scritti tutto sommato bene, anche se alcune volte un po' ridondanti.
L'incipit è, secondo me, il punto più alto dell'opera: il quaderno della morte è un'invenzione clamorosa, sia concettualmente sia graficamente. I due protagonisti principali, Light e L, sono due saccenti che possono risultare antipatici (non a me però, dato che gradisco le persone saccenti) ma l'autrice dona loro una introspezione psicologica non comune ad altri carachter giappo adolescenti.
Il manga procede bene fino al sesto capitolo, la lotta a colpi di piani machiavellici tra Light e L per nascondere (il primo) e scoprire (il secondo) l'identità di Kira è appassionate, poi il blocco. La Ohba ha allungato troppo il brodo nella seconda parte, rendendola indigesta e noiosa.
Il fumetto risente
della morte di L
c'è poco da fare. I due sostituti non si rivelano all'altezza. N è la copia scialba di L, Mello è di una nullità impressionante. Anche il personaggio di Light cala di piacevolezza, e, se prima potevi anche rimanere affascinato da questo ragazzo che vuole epurare la feccia dal pianeta, arrivi al punto che non vedi l'ora che qualcuno lo tolga di mezzo.
In soldoni, la prima parte è da 8 mentre la seconda è da 6.
Due difetti che invece caratterizzano l'intera serie sono i soliti fan service dedicati ai maschietti (gli abitini assurdi indossati da Misa per arrapare i più infoiati) e l'uso discutibile e piuttosto soggettivo che la scrittrice rivolge al simbolismo cristiano: non voglio fare il bigotto, anche perché non lo sono affatto, ma credo proprio che la Ohba non sappia cosa sia il Cristianesimo, riducendo la simbologia cristiana ad un mero piacere visivo/estetico privo di qualsivoglia concettualità.
Riguardo ai disegni niente da dire, mi sono piaciuti parecchio, morbidi e puliti, Obata ha un bel tratto.
Concludendo, considero "Death Nothe" un'occasione parzialmente mancata; poteva essere sì una serie di alto livello, ma l'eccessiva lunghezza e la fastidiosa ruffianaggine non consento all'opera di entrare nell'Olimpo del fumetto.


Titolo: Re:Death Note
Inserito da: DrHouse92 - 16 Novembre 2016, 22:54:10
I commenti dell Cura sono sempre di alto livello  :+1:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 16 Novembre 2016, 23:28:33
I commenti dell Cura sono sempre di alto livello  :+1:
Non è vero, ma grazie lo stesso.  :lol:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: cybertroniano - 17 Novembre 2016, 13:51:25
I commenti dell Cura sono sempre di alto livello  :+1:
Non è vero, ma grazie lo stesso.  :lol:
a ok, tu pensa che io per Natale volevo regalarmi i 6 volumi. be dopo aver letto la tua descrizione penso bene ad investire i soldi.pensavo che fosse un capolavoro assoluto e che mettesse tutti d'accordo. invece devo ricredermi. a sto punto valuterò con oculatezza, dato anche le molte spese fumettistiche che intendo fare i prossimi 2 mesi
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: The Cure - 17 Novembre 2016, 18:12:37
I commenti dell Cura sono sempre di alto livello  :+1:
Non è vero, ma grazie lo stesso.  :lol:
a ok, tu pensa che io per Natale volevo regalarmi i 6 volumi. be dopo aver letto la tua descrizione penso bene ad investire i soldi.pensavo che fosse un capolavoro assoluto e che mettesse tutti d'accordo. invece devo ricredermi. a sto punto valuterò con oculatezza, dato anche le molte spese fumettistiche che intendo fare i prossimi 2 mesi
Credo dipenda molto dai tuoi gusti e dalle tue disponibilità finanziarie.
Io acquistai la "Black Edition" l'anno scorso usufruendo di venti euro di sconto, a prezzo pieno non credo che lo avrei acquistato. Se vuoi recuperare questa edizione deluxe ti consiglio di cercarla magari usata o scontata (se compri, ad esempio, su Amazon non risparmi poco), altrimenti vira verso l'edizione normale.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: cybertroniano - 17 Novembre 2016, 23:51:41
be è un regalo di Natale. tanto so gia che alla fine non resisterò alla tentazione e lo prenderò   :)
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 19 Novembre 2016, 16:03:30
(http://www.paninicomics.it/image/image_gallery?img_id=8975767&t=1475335156357)

DEATH NOTE QUARTA RISTAMPA 12

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 11x17,5, B., 216 pp., b/n
Prezzo: 4.50€
PLANET MANGA
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 13 Gennaio 2017, 16:07:04
Alla fine ho preso il cofanetto pieno per il mio compleanno e ho fatto divorato i primi 3 volumi che sono l'apice di tutta la serie insieme penso al 4 o a una parte del 4 insomma fino

alla morte di L

L'anime l ho visto due volte per cui la storia me la ricordo abbastanza in ogni caso trovo che L e Light siano due grandissimo personaggi e l'autrice ha fatto davvero un lavoro eccezionale con questi due personaggi. Ora sono giunto quasi al culmine di tutta la storia tra L e  Light e sinceramente penso passerò subito al 4 volume per arrivare fino al cambio drastico della serie per poi fermarmi un attimo e recuperare tutti gli arretrati che ho in libreria da leggere.

Trovo comunque questo sia un ottimo manga scelto e disegnato davvero bene.

La black edition è ben fatta delle giuste dimensioni e a differenza dei normali tankobon non penso si spezzera mai a metà come invece i tankobon danno spesso l'idea di fare.

Il cofanetto secondo me costa un Po troppo per come è fatto visto che alla fine è solo cartone.  Ok che contiene uno speciale in formato black edition ma trovo che comunque costi troppo.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 11 Febbraio 2017, 14:51:41
Fino giusto ora la lettura: che dire secondo me è un capolavoro. Sicuramente la prima parte

post L
è molto.lenta e anche un Po a caso soprattutto per come le indagini si sviluppano molto velocemente.

Il sesto volume della black edition però è da 9 secondo me, vengono portate avanti le due indagini e i rispettivi piani in una maniera così elaborata che nonostante ricordassi la storia sono rimasto davvero stupefatto dal piano di Kira e quello di N.

Alla fine secondo me è un ottimo prodotto che tutti dovrebbero leggere, forse la black edition col cofanetto è un edizione troppo costosa per questo manga ma se potete leggetelo.

A ottobre la stessa coppia di autori uscirà qui in Italia con un nuovo manga, non vedo l'ora di leggerlo

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 20 Febbraio 2017, 10:52:16
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL002ISBNR2_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 2 SECONDA RISTAMPA

Fumetteria e online
Prezzo: 14.90€ Cad.
PLANET MANGA

Light Yagami, dopo aver scoperto di essere tenuto sotto controllo dall’FBI, ordisce un complesso e rischioso piano per eliminare tutti gli agenti americani. Elle però si dimostra un temibile antagonista e decide di concentrare le indagini su tutte le persone coinvolte nelle ricerche effettuate dagli agenti. Fra questi vi è anche Light…

(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL005ISBNR_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 5 PRIMA RISTAMPA

Fumetteria e online
Prezzo: 14.90€ Cad.
PLANET MANGA

Ormai fra Near e Light è guerra aperta. I dubbi di Near sulla colpevolezza di Light sono quasi certezze, e Light, sapendo di essere braccato, cerca in tutti i modi di sviare le accuse e contemporaneamente eliminare il nuovo rivale. Anche fra i membri del quartier generale le accuse di Near cominciano a sortire effetto, insinuando nuovamente nelle loro menti l’ipotesi che Light sia Kira. Il nuovo piano di Light consiste nel cedere di nuovo il suo quaderno della morte, questa volta a un fedele sostenitore delle sue idee.

(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL006ISBNR_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 6 PRIMA RISTAMPA

Fumetteria e online
Prezzo: 14.90€ Cad.
PLANET MANGA

Higuchi, l’inconsapevole marionetta del complesso piano ordito da Light, cade infine nella trappola del quartier generale di Elle. Ora che sono liberi dai sospetti che gravavano sul loro conto, Light e Misa proseguono la missione tesa a mondare il mondo dal male, tentando innanzitutto di eliminare Elle e tutte le persone che potrebbero ostacolare i loro piani.




Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 24 Marzo 2017, 08:24:29
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/N/MNOTE008R4_0.jpg)

DEATH NOTE QUARTA RISTAMPA 8

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 11x17,5, B., 216 pp., b/n
Prezzo: 4.50€

È il 2009. Sono trascorsi cinque anni dalla morte di Elle ad opera di Light. Tramite il suo infiltrato nel SPK, un organo istituito dagli Stati Uniti d’America allo scopo di far fronte a Kira, Mello rapisce Sayu, la sorella di Light, per costringere Soichiro Yagami a consegnargli il Quaderno della Morte. Suo malgrado, il direttore generale della polizia si piega al ricatto, facendo cadere il Quaderno nelle mani di Mello. Ora Light deve sostenere una pesante sfida contro Mello, Near e un nuovo dio della morte…

(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/N/MNOTE009R4_0.jpg)

DEATH NOTE QUARTA RISTAMPA 9

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 11x17,5, B., 216 pp., b/n
Prezzo: 4.50€

Per recuperare il Quaderno rubato da Mello, Kira cede il proprio al quartier generale, che in cambio si presta a un’operazione di forza contro la banda criminale. Ryuk partecipa al piano, e convince Sidoh a non avvertire Mello e i suoi complici, con la promessa che così gli verrà reso il suo Quaderno. Per la buona riuscita dell’operazione, Soichiro Yagami fa lo scambio degli occhi, e scopre così il vero nome di Mello. Lo comunica a Light, senza tuttavia scriverlo sul quaderno, con la speranza di convincere Mello alla resa. Il padre di Light viene invece ferito mortalmente in una sparatoria e Mello fugge dopo aver fatto esplodere il suo covo.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Bramo - 16 Luglio 2017, 14:35:34
Full immersion nell'ultimo mese in questo manga, prestatomi della mia ragazza.
Piaciuto: molto diverso rispetto alla mia unica altra esperienza manga (Fullmetal Alchemist (http://www.dcleaguers.it/forum/manga-e-manhwa/fullmetal-alchemist-di-hiromu-arakawa/msg1884437/#msg1884437)), qui c'è molta meno azione e meno ironia, ma nel complesso ho apprezzato anche questa tipologia narrativa.
Death Note campa sostanzialmente su uno spunto molto molto forte e suggestivo, quello della possibilità di uccidere chiunque in modo facile e distaccato. Un'idea tanto semplice quanto intrigante, in grado di generare numerose riflessioni di natura etica e filosofica per nulla banali e al centro di interrogativi morali di consistente importanza nella società, di ieri e di oggi.
Lo sceneggiatore si dimostra in grado di costruire uno sviluppo narrativo in grado di concentrarsi e sorreggere proprio questi ragionamenti, grazie a un protagonista ben descritto nella sua "asetticità" come è Light e al detective che gli viene contrapposto, il brillante ed eccentrico L.
Tutto questo vale per la prima metà della serie: sapevo già prima di accingermi alla lettura che attorno al settimo volume molti riscontravano un calo qualitativo, e mi sono imposto di non farmi condizionare da queste opinioni. Cionondimeno devo dire che anch'io noto una certa stanchezza nella trama
dopo la morte di L,
, soprattutto agli inizi di questo nuovo status quo in cui le cose si fanno più lente, visto che si devono introdurre nuovi personaggi e nuove situazioni. Prima di questo momento il ritmo era sempre stato sostenuto e quanto accadeva di grande interesse
(sì, anche la parentesi con gli aziendalisti che ammazzavano la concorrenza, per quanto mi riguarda),
dopo le cose si sono fatte meno efficaci.
Ad ogni modo la serie rimane comunque decisamente godibile, al netto di un po' di scivoloni: i combattimenti a colpi di logica, sotterfugi, dissimulazione e quant'altro rimangono sopraffini, e anche Light si conferma un protagonista ambiguo particolarmente accattivante. Ma le new entries Near e Mello convincono solo a metà, la minor presenza di Ryuk è un minus e anche la gestione di Misa appare poco curata. Il manga poi sembra in alcuni punti avvitarsi su se stesso, dare una sensazione di "già visto" per alcune trovate che appaiono simili a cose accadute nella prima parte, e i dialoghi si fanno in alcuni passaggi veramente troppo verbosi, con conseguenti esagerazioni dei ragionamenti deduttivi, spesso davvero poco verosimili.
L'ultimo volume riscatta la fase discendente e offre una conclusione di alta qualità, in linea con i primi volumi: ho apprezzato tutto, sia il doppio piano concatenato di Light e Near che il lento disvelamento con cui noi lettori ne veniamo a conoscenza pagina dopo pagina, sia la piega degli eventi sia
la reazione di Light.
Ho trovato un po' eccessivo e inutile
il capitolo ambientato un anno dopo
, ma poco male.
Nel complesso l'ho trovato una lettura stimolante, arricchente, ben scritta e graziata da disegni molto curati e raffinati.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: ciel - 06 Settembre 2017, 20:07:05
Ciao ragazzi, avrei una domanda da fare. Io posseggo la prima edizione del manga che, oramai, sta cadendo a pezzi. Sarei intenzionato a sostituirla con la Black Edition, ma vorrei sapere se per questa nuova edizione hanno mantenuto quelle orribili pezze bianche che coprivano i disegni di Obata o le hanno finalmente tolte?
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Logan_Legacy - 06 Settembre 2017, 21:15:29
Cosa intendi per pezze bianche?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: fenench - 06 Settembre 2017, 22:18:05
Le pecetta. Le orribili pecette...
Mi pare ci siano ancora. Per questo non l'ho cambiata ancora.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: ciel - 07 Settembre 2017, 00:18:33
Le pecetta. Le orribili pecette...
Mi pare ci siano ancora. Per questo non l'ho cambiata ancora.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
Esatto, mi riferisco a quelle. Speravo che con la Black Edition le avessero eliminate, in tal caso aspetterò al prossimo giro per ricomprare la serie.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: fenench - 07 Settembre 2017, 00:27:35
Le pecetta. Le orribili pecette...
Mi pare ci siano ancora. Per questo non l'ho cambiata ancora.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
Esatto, mi riferisco a quelle. Speravo che con la Black Edition le avessero eliminate, in tal caso aspetterò al prossimo giro per ricomprare la serie.
Ti devo dire la verità? A me da l'impressione della edizione tanko a cui hanno ingrandito le pagine. Pensa che ad eccezione del primo capitolo che ha le pagine che su rivista erano a colori, tutti i restanti sono in bn. Le famigerate pagine a colori aggiunte sono delle illustrazioni che puoi trovare benissimo  in rete.

Ovviamente se non la hai e vuoi prenderla fa pure, te la consiglio. Ma optare per un "upgrade"... Direi di no.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: ciel - 07 Settembre 2017, 10:45:32
Le pecetta. Le orribili pecette...
Mi pare ci siano ancora. Per questo non l'ho cambiata ancora.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
Esatto, mi riferisco a quelle. Speravo che con la Black Edition le avessero eliminate, in tal caso aspetterò al prossimo giro per ricomprare la serie.
Ti devo dire la verità? A me da l'impressione della edizione tanko a cui hanno ingrandito le pagine. Pensa che ad eccezione del primo capitolo che ha le pagine che su rivista erano a colori, tutti i restanti sono in bn. Le famigerate pagine a colori aggiunte sono delle illustrazioni che puoi trovare benissimo  in rete.

Ovviamente se non la hai e vuoi prenderla fa pure, te la consiglio. Ma optare per un "upgrade"... Direi di no.

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk
No, al di là delle pagine a colori di cui mi importa relativamente, il mio interesse è che rimuovano le pecette bianche. Fino ad allora rimango con la mia edizione prossima all'autodistruzione.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 22 Luglio 2019, 11:12:24
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL001ISBNR6_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 1 SESTA RISTAMPA

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 14,5x21, B., 392 pp., b/n
Prezzo: 18.00€

Light Yagami è un liceale tanto geniale quanto cinico. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi simili conduce da tempo immemorabile un’esistenza minata dalla noia. In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno della Morte, dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona su esso significa decretarne la fine. Dopo aver per caso trovato il Quaderno e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo…
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 22 Luglio 2019, 11:13:10
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL003ISBNR3_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 3 TERZA RISTAMPA

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 14,5x21, B., 416 pp., b/n
Prezzo: 18.00€

Le mosse di Misa, il secondo Kira, si fanno sempre più audaci, rischiando di compromettere la posizione di Light. Il ragazzo decide dunque di agevolare il loro incontro, ma quella che potrebbe essere un’alleanza imbattibile finisce però per tramutarsi in un cappio attorno al collo di Light!
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 26 Settembre 2019, 17:46:13
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/D/MDNBL002ISBNR4_0.jpg)

DEATH NOTE BLACK EDITION 2 (QUARTA RISTAMPA)

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata 14,5x21, B., 400 pp., b/n
Prezzo: 18.00€

Light Yagami, dopo aver scoperto di essere tenuto sotto controllo dall’FBI, ordisce un complesso e rischioso piano per eliminare tutti gli agenti americani. Elle però si dimostra un temibile antagonista e decide di concentrare le indagini su tutte le persone coinvolte nelle ricerche effettuate dagli agenti. Fra questi vi è anche Light…
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 05 Dicembre 2019, 12:38:20
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/N/MNOTE002R10_0.jpg)

DEATH NOTE 2 (DECIMA RISTAMPA)

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata
11x17,5, B., 208 pp., b/n
Prezzo: 4.90€
PLANET MANGA

Light Yagami, dopo aver scoperto di essere tenuto sotto controllo dall’FBI, ordisce un complesso e rischioso piano per eliminare tutti gli agenti americani. Sebbene il suo delittuoso progetto vada a buon fine, ora il cappio è sempre più stretto attorno a lui. Elle, in primo luogo, decide di concentrare le indagini su tutte le persone coinvolte con le ricerche effettuate dagli agenti dell’FBI assassinati da Kira. Fra questi vi è naturalmente anche Light, che ora dovrà fare i conti con una sorveglianza strettissima, con tanto di telecamere spia nascoste nella sua casa.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Mordecai Wayne - 15 Gennaio 2020, 09:24:38
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/M/N/MNOTE002R10_0.jpg)

DEATH NOTE 7 (SESTA RISTAMPA)

Autori: Tsugumi Ohba, Takeshi Obata
11x17,5, B., 216 pp., b/n
Prezzo: 4.90€
PLANET MANGA

Higuchi, l’inconsapevole marionetta del complesso piano ordito da Light, cade infine nella trappola del quartier generale di Elle, e viene catturato in un’operazione congiunta alla polizia. Il suo arresto permette alle forze dell’ordine di scoprire l’esistenza del Quaderno della Morte e di Rem, ma soprattutto permette a Light di recuperare i propri ricordi, cancellati momentaneamente con l’abbandono volontario del Quaderno. Ora che sono liberi dai sospetti che gravavano su di loro, Light e Misa proseguono la loro missione tesa a mondare il mondo dal male.
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Matt Murdock - 14 Marzo 2020, 16:49:30
Sono reduce dalla lettura della serie sulla black Edition. Per me era la prima volta che una serie completa manga, e mi sono divertito un mondo! Personaggi ben delineati, guerre psicologiche continue, trama a tratti esplosiva. Un po’ calante la seconda parte, ma l’ultimo volume (ultimo capitolo a parte) davvero esaltante!
Sicuramente prenderò in considerazione altre serie complete :ahsisi:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Lex - 14 Marzo 2020, 16:50:30
Socio se chiedi nel forum sei fottuto :asd: di manga fighi ce ne sono molti

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Matt Murdock - 15 Marzo 2020, 09:30:56
Fino a quando non smaltirò mezza libreria eviterò accuratamente di fare qualsiasi domanda  :lolle:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Lex - 15 Marzo 2020, 12:29:55
Ci risentiamo nel 2024 allora

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Numero95 - 24 Aprile 2020, 12:45:17
ho letto il numero uno in black edition. formato veramente lussuoso per la planet manga. copertina soft touch penso, molto bella. il volume si apre senza problemi nonostante le 400 pagine. pagine binachissime, ottima carta

la storia la conosciamo tutti. noto pero che nel manga non viene mai mostrato ryuk mangiare le mele ne si fa riferimento a ciò nonostante kira dice a elle che gli dei della morte mangiano le mele  :lolle:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Numero95 - 26 Aprile 2020, 14:07:16
letti 2 e 3
ci sono molte differenze con l'anime devo dire, almeno a memoria  :lolle: non ricordavo che rem dicesse spontaneamente che avrebbe ucciso elle

devo dire che il volume 3 è moooooolto prolisso e ci sono interi capitoli fermi sulla stessa scena :lolle: dialoghi interminabili e NOIOSI. noiosi perché sono stupidi. cosa c'è di stupido? beh, non è possibile che quando un personaggio dire qualcosa, c'è un altro che gli risponde a tranello. di conseguenza tu dovrai rispondere a tua volte a tranello e questo ciclo dura per pagina, pagine e capitoli :lolle:

insomma, elle e kira parlano solo a tranelli però finisce sempre che elle crede a kira  :asd: al tempo stesso kira crede che elle lo ha fregato  :lol:

la scena del padre che vuole uccidere light è stato qualcosa di sorprendente  :stralol:

comunque il manga si mantiene su un buon livello  :up:

la chicca della black edition sono le illustrazioni a colori  :wub: che disegni mamma mia, è proprio bravo. certe tavole esprimono potenza

anche le cover dei capitoli sono molto suggestive. adoro quella del capitolo 37

una cosa che mi storce il naso è che li chiamano "dei della morte". dire "shinigami" suonerebbe più intimoroso. forse sarà perché è in un'altra lingua. probabilmente anche in inglese sarebbe figo "the death's gods  :asd:"

dopotutto il quaderno lo chiama il death note, non il libro della morte, ci stava

ma poi c'è una cosa strana: nel primo volume ryuk dice che le regole sono tutte, ma piu andiamo avanti, piu escono nuove regole, com'è possibile? :lolle:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Numero95 - 26 Aprile 2020, 17:37:30
Letto il 4

È diventata una questione politico-militare :asd:
Tutti vogliono il quaderno e proprio quando kira stava per battere mello appare un nuovo dio della morte.

La prima cosa che viene in mente è che è una cosa senza senso ma sin dal primo capitolo viene detto che ryuk a due quaderni. E come viene detto da l, semini quel che raccogli. Pertanto è una mossa ben studiata
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: Numero95 - 01 Maggio 2020, 20:53:23
Il volume 5 risulta pesante e inutile. La faccenda del dio della morte che rivuole il suo quaderno non ha conseguenze visto che nel volume sei lo levano di mezzo. Anche se probabilmente è causa sua se near scopre che alcune regole sono false.

In ogni caso kira inizia a commettere errori sentendosi al sicuro ma in realtà si è solo esposto reclutando un nuovo kira e la giornalista. Ma la cosa che colpisce è che durante lo scontro finale lui stesso dice che ha fatto di proposito certi movimenti per farsi scoprire  :lolle:

Insomma, nel volume 6 near lo beffa. Ha tutti gli indizi in mano e le prove sono schiaccianti

Bello il finale, diverso da quello anime, dove misa sembra essere una sacerdotessa del culto di kira. Povera, chissà se sà della morte del suo amato

Sotto certi aspetti, è una tragedia l'intera opera. La famiglia di light è distrutta sotto tutti gli aspetti: padre morto, figlio morto, figlia traumatizzata, mamma che nn c'è mai stata, ragazza con un quarto di vita :lolle:

Ripeto ancora, adoro l'edizione black e le sue tavole a colori :wub:
Titolo: Re:Death Note
Inserito da: GuiltySte - 02 Maggio 2020, 00:25:40
Il volume 5 risulta pesante e inutile. La faccenda del dio della morte che rivuole il suo quaderno non ha conseguenze visto che nel volume sei lo levano di mezzo. Anche se probabilmente è causa sua se near scopre che alcune regole sono false.

In ogni caso kira inizia a commettere errori sentendosi al sicuro ma in realtà si è solo esposto reclutando un nuovo kira e la giornalista. Ma la cosa che colpisce è che durante lo scontro finale lui stesso dice che ha fatto di proposito certi movimenti per farsi scoprire  :lolle:

Insomma, nel volume 6 near lo beffa. Ha tutti gli indizi in mano e le prove sono schiaccianti

Bello il finale, diverso da quello anime, dove misa sembra essere una sacerdotessa del culto di kira. Povera, chissà se sà della morte del suo amato

Sotto certi aspetti, è una tragedia l'intera opera. La famiglia di light è distrutta sotto tutti gli aspetti: padre morto, figlio morto, figlia traumatizzata, mamma che nn c'è mai stata, ragazza con un quarto di vita :lolle:

Ripeto ancora, adoro l'edizione black e le sue tavole a colori :wub:
Se non ricordo male in un intervista dicevano che la sacerdotessa alla fine non è Misa.