• 02 Settembre 2014, 06:13:21

Autore Topic: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?  (Letto 1252 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Buddy Baker

  • Kryptoniani
  • *
  • Spamma di meno, per la miseria!
  • Post: 11670
  • "Only the weak succumb to brutality"
Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
« il: 17 Aprile 2011, 19:14:51 »
  • Apro questa discussione per parlare dei romanzi che hanno come protagonisti i personaggi dei fumetti che noi amiamo tanto.
    Voi ne avete letto qualcuno? Vi sono piaciuti? Ritenete che possano avere lo stesso impatto di un fumetto o le immagini sono indispensabili per certi personaggi?

    Ex Capitan Marvel, ex edo

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • "La Vittoria Sta Nei Preparativi"
    • The Dark Nerd Returns
    • Post: 75848
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
      • Mercatino BATMAN e VARI
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #1 il: 17 Aprile 2011, 19:19:47 »
  • Io a priori di mio non amo leggere i libri quindi per questo motivo dico no
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Vendo Batman e altro ---> Link Mercatino

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22989
    • Biancaneve chi?
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #2 il: 17 Aprile 2011, 19:26:53 »
  • Io da amante prima dei testi che dei disegni dico che mi piace leggere storie "in prosa" dedicate ai miei personaggi preferiti.. è chiaro che si tratta di protagonisti che hanno una componente visuale fortissima e irrinunciabile, non li si può scindere da questo, ma una delle cose più belle che abbia mai letto su Batman è questa (non esiste in italiano)

    http://www.bookdepository.com/book/9780671774554/Batman

    che è un romanzo e che per me è meglio del fumetto.

    Diciamo che per gli americani le "novelizations" di film, videogiochi e fumetti sono comuni, e qualcosa di bello si trova eccome.. ad esempio le noveliizations di "Batman Begins" e di "The Dark Knight" sono state scritte da Dennis O'Neal.

    1) http://www.bookdepository.com/book/9780345479464/Batman-Begins
    2) http://www.bookdepository.com/book/9780425222867/Dark-Knight-the

    Rucka, fumettista e romanziere, ha costruito la serie "Queen and Country" alternando fumetti e romanzi.. quindi è una convivenza/integrazione non essenziale ma possibile di certo.  ;)
    « Ultima modifica: 17 Aprile 2011, 19:35:58 da Selina Kyle »


    Una mela al giorno...

    Offline Buddy Baker

    • Kryptoniani
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 11670
    • "Only the weak succumb to brutality"
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #3 il: 17 Aprile 2011, 19:40:13 »
  • Brava Gatta, tu si che mi dai soddisfazioni (fumettisticamente parlando, non pensate male  :lolle:)
    Sono d'accordo che il fumetto riesce meglio a rendere certe atmosfere e sicuramente è più di impatto visivo, però penso che coi romanzi un autore abbia la possibilità di descrivere meglio i personaggi, potendo andare oltre ai limiti che sono propri di un albo o di  una serie (20 pagine che escono una volta al mese), riuscendocosì a caratterizzare meglio quelle figure che altrimenti avrebbero pochissimo spazio

    Ex Capitan Marvel, ex edo

    Offline Dylan Dog

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12040
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #4 il: 17 Aprile 2011, 19:44:34 »
  • Gatta, com'è l'inglese di No Man's Land romanzato ? Il crossover mi scoccio di leggerlo, ma un romanzo TUTTO di Rucka ..  :wub:

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline mar-vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3070
      • marvel word
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #5 il: 17 Aprile 2011, 20:09:36 »
  • Io avevo visto in italiano Crisi su Terre Infinite ed aveva l'unico Flash come protagonista. Ero in parte tentato di comperarlo poi ho soprasseduto pensando che difficilmente sarebbe stato come il capolavoro fumettistico.
    Mar-Vell
    il mio sito marvelword

    Offline Clod

    • Moderatore
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17440
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #6 il: 17 Aprile 2011, 20:25:48 »
  • a me è piaciuto moltissimo di Lansdale La lunga strada della vendetta con protagonista Batman
    veramente ottima la caratterizzazione

    bello anche é Superman

    Due anni! Due! Questo numero è un segno del destino. Non può essere un caso. Ora è tutto pronto per la seconda fase della mia contesa col caro gemello! Un altro due! AH! AH! AH!

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22989
    • Biancaneve chi?
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #7 il: 17 Aprile 2011, 20:30:12 »
  • Gatta, com'è l'inglese di No Man's Land romanzato ? Il crossover mi scoccio di leggerlo, ma un romanzo TUTTO di Rucka ..  :wub:

    Semplicissimo. ;)
    Cioè, si legge veramente bene. Ed è migliore del crossover (IMHO) perchè c'è uno scrittore solo che organizza tutto, per cui non ci sono alti e bassi, e tutta la narrazione è pensata e coerente. Il perno della vicenda (il principale) è Oracolo, che ti piace, quindi potrebbe prenderti, come storia.  :up:


    Una mela al giorno...

    Offline Matches Malone

    • Batman Inc.
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 13319
    • Imagination is the 5th dimension.
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #8 il: 17 Aprile 2011, 20:54:05 »
  • Gatta, com'è l'inglese di No Man's Land romanzato ? Il crossover mi scoccio di leggerlo, ma un romanzo TUTTO di Rucka ..  :wub:

    Semplicissimo. ;)
    Cioè, si legge veramente bene. Ed è migliore del crossover (IMHO) perchè c'è uno scrittore solo che organizza tutto, per cui non ci sono alti e bassi, e tutta la narrazione è pensata e coerente. Il perno della vicenda (il principale) è Oracolo, che ti piace, quindi potrebbe prenderti, come storia.  :up:

    Uhm, quasi quasi...anche se in USA il prossimo autunno esce la ristampa in TP, e se fosse ordinata e integrale (a differenza delle edizioni un po' mischiate tipo la Planeta sulla Leggenda o gli stessi volumi USA vecchi) non sarebbe male...

    Ma senti Gatta, la storia è diversa?

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22989
    • Biancaneve chi?
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #9 il: 17 Aprile 2011, 21:03:39 »
  • Sì, storia è la stessa, le parti che aveva scritto Rucka (quella dedicata a Due Facce, il GCPD, il finale stupendo) praticamente identiche in alcune battute.  :up:
    Ma alcuni personaggi (Huntress, per citarne uno, Oracolo MERAVIGLIOSA) sono meglio delineati. Anche il Joker e Harley secondo me guadagnano dalla caratterizzazione del romanzo.
    Anche il fumetto ha tante/tantissime parti che meritano, il problema è che spesso ti sembra frammentato e disomogeneo, anche graficamente. Un romanzo di solito non lo è, proprio perchè la mano è una sola. E si vede in questo caso. Poi io sono di parte, ma lo sapete che per me il Rucka romanziere è migliore del Rucka a fumetti, per cui.. :D

    Dentro sono citati anche tutti gli albi della saga.. credo che Rucka abbia omesso per scelta le parti riguardanti Azrael, ma per il resto i filoni principali ci sono tutti.  ;)
    Non sapevo della ristampa del ciclo, vediamo se inseriranno tutto..  :sisi:
    Se siete curiosi di provare a leggere qualcosa in inglese (un romanzo) comunque 5 euro si possono investire, nel senso che male che vi vada e non vi piace non perderete molto..  :D


    Una mela al giorno...

    Offline TaskMaster

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 469
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #10 il: 17 Aprile 2011, 22:42:32 »
  • Premetto che non mi è mai capitato di leggere dei libri con protagonista un personaggio dei comics,ma l'idea non mi attira..penso mi risulterebbe troppo strano:dei supertizi amo il binomio parole/immagini,se mancasse una parte non lo riconoscerei come il mio eroe preferito ma come "qualcuno in un libro che però ci somiglia".
    Un pò come capita con i film(salvo rare eccezioni)

    Offline mar-vell

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3070
      • marvel word
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #11 il: 17 Aprile 2011, 23:42:56 »
  • Ricordo che all'uscita del primo film di Superman avevo preso un romanzo scritto da Eliott S. Maggings intitolato Superman l'ultimo Figlio di Krypton. Non era per niente brutto, Luthor aveva una caratterizzazione un po' ironica a parte questo decisamente non male a parte qualche traduzione infelice (Lucerne Verdi).  :lolle:
    Mar-Vell
    il mio sito marvelword

    Offline Dylan Dog

    • Indipendenti
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 12040
    • Passi tutta la vita a diventare Dio e poi muori.
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #12 il: 17 Aprile 2011, 23:56:23 »
  • Gatta, com'è l'inglese di No Man's Land romanzato ? Il crossover mi scoccio di leggerlo, ma un romanzo TUTTO di Rucka ..  :wub:

    Semplicissimo. ;)
    Cioè, si legge veramente bene. Ed è migliore del crossover (IMHO) perchè c'è uno scrittore solo che organizza tutto, per cui non ci sono alti e bassi, e tutta la narrazione è pensata e coerente. Il perno della vicenda (il principale) è Oracolo, che ti piace, quindi potrebbe prenderti, come storia.  :up:

    Ok, lo prendo al 200% appena faccio un ordine da BD.  :sisi:

    Ma quanto tempo ci separa dalla prossima estate?

    Offline Selina Kyle

    • Arkham Asylum
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 22989
    • Biancaneve chi?
    Re: Supereroi e romanzi: cosa ne pensate?
    « Risposta #13 il: 18 Aprile 2011, 08:22:24 »
  • C'è una scena (non così emozionante nel crossover secondo me) che nel libro è bellissima:

    Spoiler for Hiden:
    Barbara sta vivendo con grande sofferenza la presenza di una nuova Batgirl a Gotham (Cacciatrice, prima dell'entrata in scena di Cassandra) anche e ovviamente per motivi di gelosia nei confronti di Dick. Batman ritorna a Gotham dopo un periodo di smarrimento e una delle prime persone a cui si mostra è Barbara. Il momento in cui lei, piangendo, gli dice: "Dovevi dirmi che c'era una nuova Batgirl, perchè non l'hai fatto..." (considerando quanto lei, nonostante sia fondamentale anche in questa saga, soffre la sua impossibilità di camminare e agire sul campo) furiosa e sconvolta, con Bats che poi la consola.. è tccante e bellissimo.



    Una mela al giorno...