Autore Topic: Lanterna Verde Vol.5-6: Allarme Rosso/Rivolta - di R.Venditti  (Letto 13264 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 141879
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re:Lanterna Verde Vol.5-6: Allarme Rosso/Rivolta - di R.Venditti
« Risposta #135 il: 09 Novembre 2018, 22:34:38 »


  • LANTERNA VERDE VOL.6: Rivolta

    di R. Venditti, V. Jensen, B. Tan, B. Chang, Moritat, M. Coccolo, A. Lopresti
    Contiene: Green Lantern #31-34, Green Lantern Corps #31-34, Green Lantern Futures End #1
    16,8×25,6, B+A, 180 pp, col.
    € 16,50

    Hal Jordan e tutte le Lanterne Verdi sono alle prese con una vera e propria rivolta da parte dei Khund e degli alieni mutaforma Durlan! Lotte, tradimenti, combattimenti all’ultimo sangue, e per finire uno sguardo nel futuro delle Lanterne!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5161
    • When It Rains...
    Re:Lanterna Verde Vol.5-6: Allarme Rosso/Rivolta - di R.Venditti
    « Risposta #136 il: 26 Maggio 2019, 12:08:09 »
  • Anche questi due volumi mi son piaciuti. In realtà capisco le critiche solo fino a un certo punto...
    Venditti macina "super-poteri" e "super-scontri" in maniera molto, molto simile a quella di Johns. Ci mette molti colpi di scena, una prosa scarna e molto scorrevole con tanti personaggi ben costruiti.
    Mi sembra davvero che il distacco da Johns sia avvenuto nella maniera meno indolore possibile.  :mmm:

    voto 7 ad entrambi i volumi

    spero davvero che lion continui con la ristampa (e non solo di questa serie, ma anche delle altre Lanterne) per altro prima di leggere il volume "La legge di Sinestro" dovrei aspettare ben quattro volumi  :fuck:

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)