DC Leaguers Forum

DC Comics => Fortezza della Solitudine => Topic aperto da: The Flash - 10 Agosto 2009, 21:17:04

Titolo: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: The Flash - 10 Agosto 2009, 21:17:04
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2017/06/superman-shazam-primo-tuono.jpg)

Testi: Judd Winick
Disegni: Joshua Middleton
Albi originali: Superman/Shazam!: First Thunder #1-4 (2006)
Edizione italiana: brossurato Planeta DeAGostini

Judd Winick è uno scrittore straordinario.
Le sue carte vincenti riconosciute sono da sempre state le storie hard-boiled, socialmente drammatiche e moralmente ambigue, tese a descrivere il lato più oscuro e caotico della vita e della personalità dell’uomo. Ma capita a volte che uno scrittore decida di cimentarsi con qualcosa per cui tutti lo giudicherebbero inadatto, e talvolta ci scappa anche il capolavoro.
Descrivere l’incontro fra Superman e Capitan Marvel, significa descrivere il lato più bello, puro e genuino della vita. Un lato che è dentro di noi, che è noi, solo che a volte non si trova il coraggio o la fede per alimentarlo.
Billy Budson sono io. Siete voi, è qualsiasi bambino, ora cresciuto o meno, che si sia appassionato per le gesta dei suoi supereroi preferiti e che abbia sognato di diventare uno di loro, nelle fresche notti di primavera, immaginando di difendere il mondo dalle forze del male. E’ un personaggio indissolubilmente legato alla magia, come magica è la fantasia e magici sono i sogni.
Clark Kent sono io. Siete voi, il buono e il bello che Superman vede in ognuno di noi. In questi umani così tanto pieni di difetti eppure così appassionati, cordiali, pieni di calore e di amore. Così fedeli, così coraggiosi, così unici. L’alter-ego umano di Kal-El è lo specchio di come egli ci vede: puri, indifesi, timidi o impacciati, ma pieni di dignità e di buoni valori. Filtrata attraverso l’educazione impartita dai Kent, c’è l’immagine dell’intera umanità, colta nel suo lato migliore.
Ecco dunque che Winick riesce a mettere insieme due personaggi che in un certo qual modo sono l’uno l’opposto dell’altro, pur nella loro estrema somiglianza. Billy è un bambino che diviene uomo senza però attraversare tutto quel mare di esperienze che spesso ci trasformano, ci plasmano, ci induriscono e, in ultima analisi, ci fanno perdere la nostra purezza e semplicità. Superman è quel superuomo che, pur toccato dall’esperienza, riesce a non perdere se stesso, mantenendo nel proprio animo la purezza di un bambino.
In un certo qual modo, parlando in termini aristotelici, se uno è l’atto, l’altro è la potenza.
Ma, come ci si sarebbe potuti aspettare dalla tensione drammatica di Winick, non tutto in questa fiaba moderna è rosa. Billy è un bambino, e del bambino presenta tutti i vizi e le virtù. Spaccone e vanitoso, quasi fosse un adulto, quando si vanta delle sue performance, ma fragile e inconsolabile quando la durezza della vita lo colpisce con la forza di un macigno.
Billy si rende conto che, a differenza che nelle favole, nella vita si muore. Che le storie non sono sempre a lieto fine, che il nemico non sempre perde.
Ed è proprio qui che trova spazio la rabbia di Superman per l’ingiustizia di fondo commessa dal mago Shazam di sottrarre Billy alla vera favola mai vissuta: una spensierata e felice quotidianità. Lui, Superman, l’ha avuta. E questo non può che portarlo a credere che la stessa infanzia felice dovrebbe essere destinata a tutti i bambini del mondo, orfani, come del resto lo era lui, o no.
Paradossalmente Billy in questo è anche più adulto di Superman, conoscendo perfettamente la differenza fra ciò che dovrebbe essere e ciò che è, fra il giusto e l’impossibile.
Bambino e adulto. Adulto e bambino. Opposti ma uguali, accomunati dal più grande dei valori, il più enorme dei superpoteri. Più della saggezza di Salomone, della forza di Zeus o della velocità di un proiettile: la purezza del cuore umano.

A cura di Marco Cecini
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Clark Kent - 26 Novembre 2009, 11:35:55
bellina questa storia. me la ricordo con piacere! io continuo a pensare che capitan marvel dovrebbe venir rivalutato a dovere
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Lar Gand - 26 Novembre 2009, 12:54:33
Io per ora confido in Cry for Justice e in Master Geoff per il 2010 (sperare nn costa nulla9

Cap rullezza a manetta.
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Barry Allen - 26 Novembre 2009, 13:48:48
Cap rulezza a manetta davvero, secondo me molto più come Freddy che come Billy  :up:
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Clark Kent - 26 Novembre 2009, 15:53:08
cacchio alla fine cap è un superman magico, e già li ne hai da analizzare finchè vuoi, poi non è superman perchè cmq è un giovane con le fattezze di un grande, e anche li ce ne è per tutti i gusti, ha dei poteri della madonna, già solo io se potessi analizzerei tutto il possibile della saggezza di salomone!

mannaggia, magari nel film di geoff me lo rendono una figata assurda  :lol:
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: ThePNZ - 06 Agosto 2011, 17:39:10
Bellissimo questo volume. La parte finale è di un drammatico ed emotivo da far paura! Grande Winick!
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: maricomics - 07 Agosto 2011, 12:03:51
Non l ho letto, però ultimamente mi sto avvicinando a questo personaggio quindi nn mancherò di prenderlo...se lo trovo
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Martian Manhunter - 04 Settembre 2012, 06:59:32
Questo volume devo recuperarlo, non so come ma devo  :ahsisi: :ahsisi: :ahsisi:
Titolo: Re: Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Herlyran - 11 Dicembre 2012, 13:39:57
Una storia leggera ma gradevole, con disegni puliti e raffinati.

cacchio alla fine cap è un superman magico, e già li ne hai da analizzare finchè vuoi

Concordo, Capitan Marvel è molto simile a Superman, cosa che lo rende quindi molto interessante.

Da notare che anche Luthor e Sivana si assomigliano molto (entrambi spietati e ricchissimi uomini d'affari).

 :D
Titolo: Re:Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Arkin Torsen - 25 Settembre 2016, 21:10:40
Ho letto il volume. La prima parte è normalissima, quasi sottotono, al punto che pensavo:"per fortuna che l'ho pagato solo 3€". Piano piano inizia ad accelerare e a 3/4 mette il turbo, giocandosela tutta sulla pista delle emozioni. Un fumetto come questo mi ricorda perché amo i supereroi, perché ne ho bisogno e perché non mi stanco mai di leggere certi personaggi, con le loro avventure, i loro valori e la loro bontà.
Sia Billy sia Clark si confermano come due persone dal cuore d'oro e due eroi molto attenti, sensibili, due fonti d'ispirazione.
Titolo: Re:Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: Azrael - 09 Giugno 2017, 04:59:08
(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2017/06/superman-shazam-primo-tuono.jpg)

SUPERMAN/SHAZAM: PRIMO TUONO

di Judd Winick, Joshua Middleton
Contiene: Superman/Shazam: First Tunder 1-4
Ediz. Planeta
16,8×25,7, B, 128 pp, col.
€ 9,95

Ecco il racconto del primo incontro tra l’Uomo d’Acciaio e il Mortale più Potente della Terra, in una storia piena di magia, combattimenti e mostri! Mentre Superman cerca di impedire ai membri di un culto di rubare antichi manufatti dal Museo di Storia Naturale di Metropolis, Billy deve combattere contro giganteschi robot che terrorizzano Fawcett City! Gli eventi scatenati dai loro nemici fanno incontrare i due eroi, e da questo nascerà una forte amicizia, mentre i due più potenti difensori della Terra si uniscono per affrontare la minaccia di Lex Luthor, del Dottor Sivana, di Eclipso e del mostruoso Lord Sabbac. Lo sceneggiatore Judd Wikick (Batman, Freccia Verde) e il disegnatore Joshua Middleton (X-Men Unlimited, NYX) uniscono il loro talento per raccontare il primo incontro di queste due figure leggendarie. 
Titolo: Re:Superman/Shazam: Primo Tuono
Inserito da: attitude - 12 Maggio 2019, 12:38:21
Dopo aver letto il volume di New 52 su Shazam (ed anche successivamente dopo aver visto il film) avevo molta voglia di leggere altro sul personaggio, e l'accoppiamento con Superman mi attira parecchio.
Per quanto mi riguarda penso che sarebbe potuta essere un po' più lunga, almeno il doppio, con quattro capitoli in più non mi sarebbe sembrata così affrettata come purtroppo è stata.
Questo non toglie che mi sia piaciuta, ma diciamo che i primi tre capitoli non mi sono sembrati particolarmente incisivi, è invece con l'ultimo capitolo che la trama prende una piega moooolto interessante ma che, di nuovo, viene sbrigata molto velocemente proprio per la brevità della storia. Anche il confronto finale tra i due eroi, molto carino, penso sarebbe potuto (e sarebbe dovuto) durare di più.
Ciò non toglie che il rapporto tra i due mi piace molto, e poi
di solito in questo tipo di storie in cui due eroi si incontrano il capitolo iniziale in cui c'è una sorta di incomprensione e c'è un breve scontro sembra un passo obbligato, invece mi piace tanto il fatto che qui si sia completamente evitato, e che i due partano subito col piede giusto.
Per non parlare del fatto che Superman, una volta scoperta la verità su Captain Marvel/Billy, porti fuori quel lato della sua personalità che me lo fa adorare, prima arrabbiandosi col Mago Shazam per aver dato una simile responsabilità ad un bambino, e poi quando si fa così protettivo con Billy e diventa una sorta di figura guida per lui.
Queste sono il tipo di storie (e di personaggi) che ti riscaldano il cuore, anche abbastanza leggere ma che comunque, almeno per quanto mi riguarda, mi rendono felice di leggere fumetti.
Nota a parte, poi, per i disegni di Joshua Middleton: il suo stile troppo cartoonesco (che però, forse, è pure adatto) per lo più non mi piaceva proprio, ma poi in alcuni casi si, sembrava cambiare tantissimo in quanto a qualità.