Autore Topic: Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute  (Letto 21784 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Carmine Falcone

  • ***
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1383
  • Il Romano
Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
« Risposta #120 il: 09 Marzo 2019, 01:51:21 »
  • Secondo wiki Jordan Eliot, il marito di Lois sarebbe in realta Superman/ Clark Kent sopravissuto con un nuova identità ed il figlio ne ha ereditato i poteri. Confermate questa tesi?

    Online Clod

    • Moderatore
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24932
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #121 il: 09 Marzo 2019, 14:05:59 »
  • Essì, è abbastanza evidente


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

    We are called Cybermen. We were exactly like you once, but our cybernetic scientists realised that our race was getting weak. Our lifespan was getting shorter, so our scientists and doctors devised spare parts for our bodies until we could be almost completely replaced. Our brains are just like yours, except that certain weaknesses have been removed. Weaknesses like... emotions, pain. You will become like us. You will be upgraded.

    Offline Carmine Falcone

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1383
    • Il Romano
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #122 il: 09 Marzo 2019, 14:32:52 »
  • Essì, è abbastanza evidente


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro


    Meno male, se non fosse cosi sarebbe propabilmente una delle storie piu tragiche e "nichiliste" (tratto propabilmente comune della narrativa di Moore) della Dc.

    Offline attitude

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 229
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #123 il: 01 Maggio 2019, 16:38:52 »
  • Tramite il volume dei classici del fumetto di Repubblica mi sono recuperato le due storie di Moore su Superman, accostamento che mi incuriosiva tantissimo.
    Penso che Per l'uomo che aveva tutto partisse da un'idea di base molto intrigante, ovvero di sviscerare quale fosse il desiderio più grande di Superman, ma che lo sviluppo di questa idea non mi abbia fatto impazzire, purtroppo. Comunque caruccia eh, ma diciamo che penso che il peso dei suoi anni si senta un bel po.
    Già diverso il discorso per Che cosa è successo all'Uomo del Domani?, storia che per me risente di meno dei suoi oltre 30 anni, e che si pone come ideale conclusione del Superman pre-Crisis, ma anche di un qualunque altro Superman.
    Certo, il fatto che passi in rassegna parecchi suoi nemici a mo' di elenco non l'ho trovato il massimo, ma in generale sono sicuramente rimasto più soddisfatto dalla lettura di questa storia piuttosto che da quella precedente.

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2118
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #124 il: 01 Maggio 2019, 21:48:19 »
  • Tramite il volume dei classici del fumetto di Repubblica mi sono recuperato le due storie di Moore su Superman, accostamento che mi incuriosiva tantissimo.
    Penso che Per l'uomo che aveva tutto partisse da un'idea di base molto intrigante, ovvero di sviscerare quale fosse il desiderio più grande di Superman, ma che lo sviluppo di questa idea non mi abbia fatto impazzire, purtroppo. Comunque caruccia eh, ma diciamo che penso che il peso dei suoi anni si senta un bel po.
    Già diverso il discorso per Che cosa è successo all'Uomo del Domani?, storia che per me risente di meno dei suoi oltre 30 anni, e che si pone come ideale conclusione del Superman pre-Crisis, ma anche di un qualunque altro Superman.
    Certo, il fatto che passi in rassegna parecchi suoi nemici a mo' di elenco non l'ho trovato il massimo, ma in generale sono sicuramente rimasto più soddisfatto dalla lettura di questa storia piuttosto che da quella precedente.




    Per L''uomo che aveva tutto è un capolavoro!!! Ad avercele storie così al giorno d'oggi

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15108
    • Mmmmmadness
    Re:Superman: Le Storie di Alan Moore - Absolute
    « Risposta #125 il: 01 Maggio 2019, 22:35:33 »

  • Penso che Per l'uomo che aveva tutto partisse da un'idea di base molto intrigante, ovvero di sviscerare quale fosse il desiderio più grande di Superman, ma che lo sviluppo di questa idea non mi abbia fatto impazzire, purtroppo. Comunque caruccia eh, ma diciamo che penso che il peso dei suoi anni si senta un bel po.


    Sono d'accordo con te.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)