Autore Topic: La Morte di Superman  (Letto 56219 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rain

  • B.P.R.D.
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5884
  • When It Rains...
Re:La Morte di Superman
« Risposta #315 il: 16 Gennaio 2020, 22:43:11 »

  • Nota negativa il fatto che spesso e volentieri i buoni debbano per copione recitare la parte degli eccessivamente sciocchi per farsi perculare dai cattivi…
    Ancor più negativo il fatto che la distruzione di Coast City sia stata recepita in modo abbastanza freddino, neanche un centesimo rispetto al cordoglio per la dipartita di Supes, eppure stiamo parlando di milioni di persone… quantomeno è servito a dare la giusta motivazione ad un Lanterna Verde davvero bello carico:


    Essendo il principale motivo per cui m’ero imbarcato in quest’impresa, la sua - seppur fugace - apparizione l’ho accolta molto volentieri.


    Ho recuperato anche io la storia, avevo molto Hype...
    Penso che sia anche un pò sottovalutata questa storia nell'economia di Lanterna Verde. La resa dei conti con Mongul è potentissima, non ha davvero nulla da invidiare a scontri più recenti.
    E poi è storia fondamentale per Hal.
    Comunque la traduzione play press di quella tavola è più carina  :asd:     

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Offline Chocozell

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1925
    • Seiten Taisei
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #316 il: 16 Gennaio 2020, 22:45:20 »
  • Io volevo prendere l'Omnibus inglese, ma non cala mai di prezzo. Prendendo quello Lion cosa mi perdo?

    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

    Firma.png

    Offline Ardefede76

    • Avengers
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 701
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #317 il: 06 Settembre 2020, 11:21:12 »
  • Ciao a tutti, mi piacerebbe rileggermi questa saga, letta negli anni 90. Un consiglio: recupero l'ombibus Planeta, che mi pare sia abbastanza completo, oppure punto ai volumi singoli di morte e resurrezione? Grazie a tutti :)

    Offline skycaptain

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 259
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #318 il: 06 Settembre 2020, 11:45:10 »
  • Ciao a tutti, mi piacerebbe rileggermi questa saga, letta negli anni 90. Un consiglio: recupero l'ombibus Planeta, che mi pare sia abbastanza completo, oppure punto ai volumi singoli di morte e resurrezione? Grazie a tutti :)

    Aspetta l'omnibus Panini

    Offline Chocozell

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1925
    • Seiten Taisei
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #319 il: 06 Settembre 2020, 12:09:44 »
  • Ciao a tutti, mi piacerebbe rileggermi questa saga, letta negli anni 90. Un consiglio: recupero l'ombibus Planeta, che mi pare sia abbastanza completo, oppure punto ai volumi singoli di morte e resurrezione? Grazie a tutti :)
    Se riesci, vanno bene anche i due volumi singoli della Lion. Sono altrettanto completi. Mi sembra manchi solo un numero di Suepergirl o una cosa del genere. Avevo fatto un confronto non molto tempo addietro e vista le differenze pressoché inesistenti, ho optato per i due volumi (anche perché più comodi)

    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

    Firma.png

    Offline Ardefede76

    • Avengers
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 701
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #320 il: 06 Settembre 2020, 12:39:51 »
  • Ciao a tutti, mi piacerebbe rileggermi questa saga, letta negli anni 90. Un consiglio: recupero l'ombibus Planeta, che mi pare sia abbastanza completo, oppure punto ai volumi singoli di morte e resurrezione? Grazie a tutti :)
    Se riesci, vanno bene anche i due volumi singoli della Lion. Sono altrettanto completi. Mi sembra manchi solo un numero di Suepergirl o una cosa del genere. Avevo fatto un confronto non molto tempo addietro e vista le differenze pressoché inesistenti, ho optato per i due volumi (anche perché più comodi)

    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
    Grazie! Che sono quindi La morte e La resurrezione, giusto?

    Offline Chocozell

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1925
    • Seiten Taisei
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #321 il: 06 Settembre 2020, 12:40:10 »
  • Ciao a tutti, mi piacerebbe rileggermi questa saga, letta negli anni 90. Un consiglio: recupero l'ombibus Planeta, che mi pare sia abbastanza completo, oppure punto ai volumi singoli di morte e resurrezione? Grazie a tutti :)
    Se riesci, vanno bene anche i due volumi singoli della Lion. Sono altrettanto completi. Mi sembra manchi solo un numero di Suepergirl o una cosa del genere. Avevo fatto un confronto non molto tempo addietro e vista le differenze pressoché inesistenti, ho optato per i due volumi (anche perché più comodi)

    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
    Grazie! Che sono quindi La morte e La resurrezione, giusto?


    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

    Firma.png

    Offline Ardefede76

    • Avengers
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 701
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #322 il: 06 Settembre 2020, 12:46:01 »
  • Grazie  :up:

    Offline Chocozell

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1925
    • Seiten Taisei
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #323 il: 07 Settembre 2020, 00:57:26 »
  • Grazie  :up:
    Attento. Esiste una versione da 15€ de La Morte di Superman. Quella contiene solo una parte delle mini

    Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

    Firma.png

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1228
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #324 il: 01 Ottobre 2020, 10:20:18 »
  • Questa storia nella mia speciale classifica occupa la posizione.. 21!

    Qui troverai la classifica completa:
    http://www.dcleaguers.it/forum/fortezza-della-solitudine/superman-la-top-25/

    Ho valutato fino alla fine se meritava di stare in classifica "La morte di Superman" o "La resurrezione di Superman" e poi la risposta è venuta da sola: entrambe!

    Sono due parti dello stesso filone narrativo troppo legate per essere separate, la prima potente ed eterna la seconda divertente e misteriosa.

    La Morte di Superman

    Una storia di cui il nome dice tutto. Una storia che riecheggia ancora oggi a distanza di quasi 30 anni. Una storia coperta pure dai mass-media a livelli senza precedenti. Io ve lo posso solo raccontare, c'è chi l'ha vissuto, ed è stato un vero e proprio terremoto nel mondo dei comics.

    La "montagna" incrollabile di verità, giustizia e sogno americano.. l'eroe a cui ispirarsi per eccellenza, perfino troppo perfetto.. crolla.
    Si potrebbe parlare ovviamente del contesto storico ma ormai non è quello il motivo per cui dovete leggerla.

    Lo dovete fare perchè è uno dei momenti chiave per la storia dell'azzurrone, dovete leggerla perchè viene introdotto per la prima volta Doomsday e come viene tratteggiato qui.. una tale macchina di distruzione, non è stato mai eguagliato neanche nelle sue più recenti comparsate nel New 52 e in Rinascita. Ovviamente nel periodo recente la resa grafica non ha paragone, ma la caratterizzazione.. eh!  :clap:

    Nella vostra testa sapete già come dovrà finire questa storia, ma vederlo, vedere le scene finali.. se amate Superman sono sequenze che non dimenticherete. Leggete.  :ahsisi:

    Cito questo post che trovo molto utile:

    Se non mi sono perso qualcosa invece non c'è stata la minima spiegazione su Doomsday, da dove sia venuto fuori, come, se aveva obiettivi concreti a parte ammazzare e distruggere tutto...non capisco se è una cosa intenzionale o se è un grosso buco che è stato poi colmato in seguito.
    la sua origine è stata narrata dopo, sulla miniserie "Superman-Doomsday:Il Cacciatore e la Preda"...

    ...dove avviene il secondo incontro tra Superman e Doomsday.
    E li viene spiegato CHI E' Doomsday e DA DOVE VIENE.

    Spoiler  :
    In pratica, è una creatura nata in un laboratorio, dopo anni di tentativi e sperimentazioni (per creare un organismo in grado di essere invulnerabile a tutto), in un pianeta sperduto ed inabitabile.
    Creta da un'equipe di scienziati il cui scienziato capo era UN KRYPTONIANO...




    A tal riguardo oltre al film d'animazione (2018), la creazione di Doomsday è stata trattata bene nel telefilm Krypton. Non è un gran telefilm purtroppo, ma su Doomsday non hanno sbagliato.  :up:


    La Resurrezione di Superman

    Anche qui il nome è abbastanza parlante eh? Beh.. e se non ce ne fosse uno di autoproclamato Supes ma.. cinque?!?  :asd:

    Non mi dilungo molto se non per dire che è il seguito naturale della Morte di Superman e che è una storia piena di mistero e anche di una buona dose di divertimento.. capire se e quale è il vero Superman è stato un vero spasso la prima volta che la lessi.
    Alcuni li escluderete quasi subito e altri vi stupiranno.

    Ci sono anche diverse scene toccanti e ovviamente il ricordo va subito

    Spoiler  :
    alla speranza di Lois Lane di aver ritrovato il "suo" Superman

    e altre scioccanti come quella fondamentale per la storia di Hal Jordan

    Spoiler  :
    la distruzione di Coast City

    E in cima a tutto mettiamoci le prime (o quasi) apparizioni di nemici storici di Superman come

    Spoiler  :
    L'eradicatore e Superman Cyborg



    Considerazioni generali

    Se questa lunga run è alla posizione 21 è solo per un motivo: i disegni.
    Purtroppo non c'è contesto con quelli degli ultimo decennio. Questi disegni rendono tante scene che sono di contorno quasi noiose e un lettore giovane non troverà molti appigli per soffermarsi attentamente su quelle pagine. Ma se i disegni non sono un grosso problema per voi meglio ancora!

    Se facessero uscire lo stesso ciclo di storie disegnate ai giorni nostri sarebbe tranquillamente in top 10

    Come recuperare queste storie? Nel post di apertura ci sono tutte le versioni ma devo avvertirvi che a breve uscirà l'omnibus panini che contiene proprio queste due parti.  ^_^

    ..

    Non l'avete ancora ordinato? E che aspettate un invito scritto? Forza forza :lol:
    "Anche se l'odio è più facile, è l'amore a essere più forte." by Clark Kent
    "Morire è la parte facile. I morti sono in pace. I veri eroi sono coloro che devono andare avanti." by Oliver Queen



    Offline Hugostrange70

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 998
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #325 il: 01 Ottobre 2020, 12:45:19 »
  • Si sui disegni ti posso dare ragione non erano eccezionali, ma mi ricordo che all epoca non vedevo l ora che uscisse il numero successivo, parlo del quindicinale play press. Parlo del regno dei superman.

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 10226
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #326 il: 01 Ottobre 2020, 13:01:48 »
  • Si sui disegni ti posso dare ragione non erano eccezionali...
    Vero...ma solo in parte.
    Bogdanove faceva schifo, è vero, e Guice non era granché...ma Jurgens e Grummett erano bravissimi...



    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Offline WolveRick

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 120
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #327 il: 01 Ottobre 2020, 14:35:47 »
  • Questa è la mia saga preferita in assoluto, poichè ho iniziato proprio da qui a leggere i comics, quindi sono anche parecchio di parte.
    Sui disegni mi trovo d'accordo con Largand, la qualità non è sempre eccelsa tra gli autori che si alternano nei vari numeri, Bogdanove dire che fa schifo è ingiusto, anche perchè Acciaio nessuno lo disegna bene quanto lui. Piuttosto direi che Immonen non è particolarmente adatto alla storia. Jurgens ovviamente inarrivabile, e per fortuna le storie disegnate da lui sono spesso quelle di maggior rilievo nella saga. Buoni Grummett, Guice e Breeding, tutti piuttosto vicini allo stile di Jurgens. Io nel complesso, pur riconoscendone i difetti (soprattutto ora che non sono più un bambino) la ritengo una saga di altissimo livello sia a livello di storytelling che grafico.
    La amo talmente tanto che i difetti passano totalmente in secondo piano rispetto ai pregi e alle emozioni che queste letture (e riletture) mi hanno dato nel corso degli anni.

    Offline Hugostrange70

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 998
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #328 il: 01 Ottobre 2020, 17:09:46 »
  • Si sui disegni ti posso dare ragione non erano eccezionali...
    Vero...ma solo in parte.
    Bogdanove faceva schifo, è vero, e Guice non era granché...ma Jurgens e Grummett erano bravissimi...




    Bogdanove non si poteva davvero guardare  :sick: guice era scarso, concordo con Jurgens e tom grummett erano disegni molto gradevoli  :sisi: Comunque che bel periodo per l azzurrone :supes2:

    Offline ClarkArrow46

    • Kryptoniani
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1228
    Re:La Morte di Superman
    « Risposta #329 il: 01 Ottobre 2020, 19:03:08 »
  • Questa é la differenza di cui parlavo nel post precedente.

    1992



    2016



    Magari se si é cresciuti con disegni come i primi, adesso non si dà tanto peso all'evoluzione dei disegni.

    Per un lettore piú giovane non c'é proprio contesto e ovviamente ha un peso considerevole nella mia classifica.

    E ciò nonostante quella di queste storie é la miglior storia di Doomsday, questo dovrebbe dare un'idea di quanto mi sia piaciuta.  :up:
    "Anche se l'odio è più facile, è l'amore a essere più forte." by Clark Kent
    "Morire è la parte facile. I morti sono in pace. I veri eroi sono coloro che devono andare avanti." by Oliver Queen