Autore Topic: Storia del West - di Gino d'Antonio  (Letto 10078 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline katzenberg

  • Avengers
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 5447
  • Friendly Neighborhood
Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
« Risposta #135 il: 13 Ottobre 2019, 12:26:39 »
  • Finito di leggere il numero 6.

    Molto bello e molto denso, ricco di avvenimenti e sorprese.
    Certo che Pat è cresciuto in fretta e diventato bello tosto anche se è evidente che nel suo intimo c'è qualcosa che si muove oltre l'apparente spietatezza.
    Sempre bella e interessante la ricostruzione storica, e molto affascinante il personaggio di Regina che spero venga ripreso.
    Curioso di vedere che piega prenderà la trama.
    I disegni mi sono piaciuti, anche se devo dire che preferisco quelli visti in precedenza soprattutto quando alle matite c'è D'Antonio.

    Voto:8

    Offline Number Six

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1441
    • I am not a number, I am a free man!
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #136 il: 17 Ottobre 2019, 23:33:10 »
  • Finalmente ho trovato per caso nella mia fumetteria il primo numero della serie. Mi aveva sempre incuriosito, vista la tematica, ma dopo aver perso l’uscita in edicola mi era sempre mancato il proposito di ordinare l’albo su altri canali. Per ora ho letto metà circa del primo volume e mi sta piacendo parecchio. Vediamo se mi prende fino alla fine, in quel caso inizierò a recuperare tutti i numeri per mettermi alla pari con le uscite.
    Non importa quando. Non importa dove. Né quanto farà buio.

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #137 il: 04 Novembre 2019, 15:07:20 »


  • Storia del West n. 8, mensile
    Le carovane


    Soggetto e sceneggiatura: Gino D'Antonio
    Disegni: Sergio Tarquinio
    Copertina: Gino D'Antonio
    Colori: Flavio e Francesco Chiumento


    Terminata la guerra con il Messico, la California fa ora parte degli States e migliaia di coloni attraversano l’immensa prateria che separa l’Est dall’Ovest in cerca di fortuna.

    Pat si trova a Indipendence, punto di partenza dei pionieri per il lungo viaggio verso Ovest. Incappa in Brenda e suo figlio Bill, giunti in città alla ricerca del marito George, partito un anno prima inseguendo il sogno della California. Il piccolo Bill si affeziona subito a Pat e questi gli promette di ritrovare suo padre. È un lungo viaggio quello che devono affrontare, per montagne e praterie, tra fuorilegge, cercatori d’oro e bande di predoni Sioux…



    In uscita il 06/11/2019

    Anteprima:

    Spoiler  :







    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5447
    • Friendly Neighborhood
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #138 il: 04 Novembre 2019, 17:18:33 »
  • Letto il numero 7.

    Bella anche questo racconto sulla conquista della California.
    Dopo una prima parte un po' più lenta la storia ha modo riscattarsi con un finale davvero incandescente.
    Mi spiace per il fato di
    Spoiler  :
    Regina
    , ce l'avrei vista come partner di
    Pat.
    Questo ragazzo ha bisogno di sistemarsi, lo vedo un po' troppo scatenato. :D
    Non male i disegni, ma non vedo l'ora che torni D'Antonio

    Voto:8-

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #139 il: 04 Novembre 2019, 17:28:39 »
  • Per i disegni di D'Antonio dovrai attendere qualche numero. Il fatto è che di numeri non ne ha disegnati tanti, le colonne portanti della serie sono stati Tarquinio, Polese e Calegari. Per quanto riguarda la futura moglie di Pat...bè non dovrai attendere molto, mancano 2 giorni al prossimo numero... :P
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5447
    • Friendly Neighborhood
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #140 il: 04 Novembre 2019, 18:04:42 »
  • ....spoooooiiiiilerrrrr!!! :lolle:

    Scherzi a parte, per i disegnatori quelli visti finora mi piacciono tutti quindi pazienza se non di vedrà molto D'Antonio.

    Una domanda: ho sempre sentito dire che questa serie decolla definitivamente dopo un po' di numeri.
    Esattamente quando?
    Perché qui per quanto mi riguarda stiamo andando già molto bene...

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #141 il: 04 Novembre 2019, 19:08:08 »
  • Dopo il 10 per me arrivano i migliori. Quando subentrano i figli di Pat.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5447
    • Friendly Neighborhood
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #142 il: 04 Novembre 2019, 19:14:18 »
  • Basta Spoiler!  :lol:

    Bene, grazie allora resto in trepida attesa... :)

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #143 il: 04 Novembre 2019, 21:26:55 »
  • Vabbè dai è una saga familiare, se Pat rimane single finisce presto lol
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5447
    • Friendly Neighborhood
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #144 il: 04 Novembre 2019, 21:43:58 »
  • Sì però se in dieci numeri andiamo da lui che deve ancora nascere a quando che diventa padre allora con 75 si rischia che il finale sia ambientato nel futuro  :lol:

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #145 il: 04 Novembre 2019, 21:47:14 »
  • No no. Poi si raggiunge il periodo storico del Western per eccellenza e quindi vi sono più eventi da narrare in un lasso di tempo più breve. Questi numeri per certi versi sono ancora introduttivi alla storia del West.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #146 il: 16 Novembre 2019, 16:07:35 »


  • Storia del West n. 8, mensile
    Le carovane


    Soggetto e sceneggiatura: Gino D'Antonio
    Disegni: Sergio Tarquinio
    Copertina: Gino D'Antonio
    Colori: Flavio e Francesco Chiumento


    Terminata la guerra con il Messico, la California fa ora parte degli States e migliaia di coloni attraversano l’immensa prateria che separa l’Est dall’Ovest in cerca di fortuna.

    Pat si trova a Indipendence, punto di partenza dei pionieri per il lungo viaggio verso Ovest. Incappa in Brenda e suo figlio Bill, giunti in città alla ricerca del marito George, partito un anno prima inseguendo il sogno della California. Il piccolo Bill si affeziona subito a Pat e questi gli promette di ritrovare suo padre. È un lungo viaggio quello che devono affrontare, per montagne e praterie, tra fuorilegge, cercatori d’oro e bande di predoni Sioux…



    In uscita il 06/11/2019

    Anteprima:

    Spoiler  :







    Bello questo numero che in una storia molto epica racconta con perizia l’epopea delle carovane di coloni che dall’Est attraversarono le sconfinate pianure dell’Ovest alla ricerca di una nuova vita nei territori della California, oramai conquistata dai messicani.
    Questo episodio è piuttosto importante nell’economia della saga perché vengono introdotti due personaggi chiave per la serie, ovvero Brenda e Bill Adams. Saga che man mano che passano i numeri entra sempre più nel vivo.
    Leggendo questo numero mi è sembrata che la colorazione sia notevolmente migliorata rispetto ai primi numeri. Non ho fatto un confronto ma l’impressione che ne ho ricavato è questa.

    Voto: 8+
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 42745
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #147 il: 02 Dicembre 2019, 12:54:20 »


  • Storia del West n. 9, mensile
    L'oro della California


    Soggetto e sceneggiatura: Gino D'Antonio
    Disegni: Sergio Tarquinio
    Copertina: Gino D'Antonio
    Colori: GFB Comics


    La California: un mondo senza legge in preda alla febbre dell’oro. In questo contesto, Pat MacDonald ha promesso a un ragazzino di ritrovare il padre disperso.

    La ricerca di George Adams, il padre di Bill, è molto più complessa di quanto Pat potesse immaginare; imbocca diverse piste, compreso un passaggio per San Francisco, una bolgia impazzita a causa della febbre dell’oro. Qui Mac Donald ritrova il Colonnello Hays, l’ex comandante dei Ranger del Texas, ora unico rappresentante della legge in città. Hays chiede all’amico di aiutarlo nel suo ingrato compito, Pat accetta e casualmente incappa in nuove tracce di George…



    In uscita il 06/12/2019

    Anteprima:

    Spoiler  :





    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline rob

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 26
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #148 il: 13 Dicembre 2019, 00:36:46 »
  • Letto il numero 9 e continua a piacermi sempre di più. Oltre a cogliere appieno lo spirito del western, questa serie regala tantissimi dettagli, tanta storia appassionante, il tutto senza rinunciare ad una narrazione avventurosa, leggera e dei bellissimi disegni.

    Offline katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5447
    • Friendly Neighborhood
    Re:Storia del West - di Gino d'Antonio
    « Risposta #149 il: 18 Dicembre 2019, 22:10:20 »
  • Letto il numero 8.

    Altra storia, come sempre molto avventurosa e interessante.
    In questo caso perché approfondisce il tema della Carovane e dei veri e propri viaggi della speranza che si intraprendevano attraverso un paese sconfinato e fitto di insidie.
    Dal punto di vista della nostra storia da segnalare due nuove conoscenze per il nistro Pat: il giovane Bill che come attitudine ricorda un po' proprio Pat da giovane e la madre alla ricerca del marito scomparso in una precedente traversata.
    Non so perché ma qualcosa mi dice che la giovane donna sia destinata a restar vedova... :asd:

    Voto:8-