Autore Topic: Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0  (Letto 34023 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online SisselMarston

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 893
Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
« Risposta #390 il: 29 Novembre 2018, 19:11:52 »
  • Intendi che devi recuperare Al Servizio del Caos ?
    Esatto quello e poi mi devo informare su che storyline si sono aperte in questi anni e che troveranno nella meteora la loro conclusione.

    Inviato dal mio ASUS_X00ID utilizzando Tapatalk

    In teoria comunque tutta la parte principale di orizzontale è:

    Spazio Profondo
    Mai Più, Ispettore Bloch
    Al Servizio del Caos
    Benvenuti a Wickeford
    Il Cuore degli Uomini
    ... e cenere tornerai
    La Morta non Dimentica
    L'uomo dei Tuoi Sogni
    Mater Dolorosa
    Non Umano
    Nessuno è Innocente


    E' possibili che ci siano anche altri albi, però al momento non lo sappiamo, quindi ad ora più o meno questi.
    « Ultima modifica: 29 Novembre 2018, 19:24:28 da SisselMarston »

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8005
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #391 il: 30 Novembre 2018, 12:36:37 »
  • Intendi che devi recuperare Al Servizio del Caos ?
    Esatto quello e poi mi devo informare su che storyline si sono aperte in questi anni e che troveranno nella meteora la loro conclusione.

    Inviato dal mio ASUS_X00ID utilizzando Tapatalk

    In teoria comunque tutta la parte principale di orizzontale è:

    Spazio Profondo
    Mai Più, Ispettore Bloch
    Al Servizio del Caos
    Benvenuti a Wickeford
    Il Cuore degli Uomini
    ... e cenere tornerai
    La Morta non Dimentica
    L'uomo dei Tuoi Sogni
    Mater Dolorosa
    Non Umano
    Nessuno è Innocente


    E' possibili che ci siano anche altri albi, però al momento non lo sappiamo, quindi ad ora più o meno questi.


     :up:


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736
    VENDO-SCAMBIO http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/%28vendo%29-parte-della-mia-collezione/msg1438045/#msg1438045

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Spamma di meno, per la miseria!
    • Post: 14624
    • Mmmmmadness
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #392 il: 30 Novembre 2018, 18:31:17 »
  • Ho letto "Che regni il caos". Tutto sommato mi è piaciuto, è un albo che può contare su disegni molto belli, un buon ritmo e un discreto effetto-novità. Nella prima parte predomina l'azione, con eventi rocamboleschi che portano velocemente a uno status quo inedito per il protagonista. Nella seconda Dylan deve fare i conti con questa realtà fino al momento del fatidico "continua" che inaugura la stretta continuity del ciclo della meteora. Sono molto curioso.
    Voto 7,5.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38926
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #393 il: 02 Dicembre 2018, 16:21:38 »
  • Ho preso anche io il Dyd color di ambrosini (ma prenderei anche topolino se lo scrivesse/disegnasse lui) e non mi sono pentito.

    Quando scrive ambrosini ci sono sempre spunti interessante su cui riflettere (è vero la storia si apre a diverse interpretazioni e sono tutte valide)
    Letto anche io. Bella lettura con un finale che si presta a più interpretazioni stile Donnie Darko. Forse andrebbe riletta la storia un paio di volte per capire esattamente quali erano le intenzioni dell’autore. Colorazione bella ma che in alcuni frangenti ho trovato troppo scura, tanto da rendere difficoltosa la lettura.

    Voto: 8-
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Ryo Narushima

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 742
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #394 il: 02 Dicembre 2018, 16:47:51 »
  • Niente male Che regni il caos, è un miscuglio di tutto, con un Dylan molto incisivo, qualche critica sociale, villain fortissimo, splatter a manetta. Si è divertito Recchioni a sto giro, e si vede. Sarà un buon 2019 secondo me, le idee ci sono.
    « Ultima modifica: 02 Dicembre 2018, 21:45:12 da Ryo Narushima »
    ''La via d'uscita non è la vendetta. È perdonare i mostri e voltare loro le spalle.''

    Online SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 893
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #395 il: 02 Dicembre 2018, 20:44:19 »
  • Niente male Che regni i caos, è un miscuglio di tutto, con un Dylan molto incisivo, qualche critica sociale, villain fortissimo, splatter a manetta. Si è divertito Recchioni a sto giro, e si vede. Sarà un buon 2019 secondo me, le idee ci sono.

    L'idea alla base della Meteoria mi piace, e anche molto, speriamo che riescono a mantenere non dico una qualità capolavorica ma almeno buona gli autori, il prossimo è della Barbato che spero confezioni una bella storia come ai vecchi (non che le ultime non mi siano piaciute nessuna, ma la preferire come ai vecchi) tempi visto quanto calata negli ultimi anni, e si che era una degli autori preferiti sulla testata, quindi tengo un po' di speranza per il prossimo numero, speriamo bene.

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38926
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #396 il: 03 Dicembre 2018, 11:10:51 »


  • Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi n. 20, mensile
    La zona del crepuscolo


    Soggetto e sceneggiatura: Tiziano Sclavi
    Disegni: Montanari & Grassani
    Copertina: Gigi Cavenago
    Colori: GFB Comics e Luca Bertelé


    La vita scorre placida a Inverary, lenta e limacciosa come acqua di palude. Mabel Carpenter vive un'angoscia silenziosa mentre i giorni si inseguono pigri... È sempre uguale? Si ripete all'infinito questa stessa recita di ogni giorno? Non è una personale ossessione la sua, perché c'è qualcosa di strano nelle nebbie del paese. Qual è il segreto che il dottor Hicks nasconde tra i suoi alambicchi?

    Il volume è completato da un ampio, inedito e illustratissimo apparato redazionale.



    In uscita il 06/12/2018

    Anteprima:

    Spoiler  :



    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online moebius

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1040
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #397 il: 03 Dicembre 2018, 11:59:30 »
  • Ma questa collana di cartonatini a colori con le storie di Sclavi quanti altri numeri dura? Si ha un piano completo dell'opera?

    Offline Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5102
    • Cado spesso un poco dalle nuvole
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #398 il: 03 Dicembre 2018, 12:04:21 »
  • Finché vende.



    Spoiler  :
    O fino a che non finiscono le storie di Sclavi, naturalmente :asd: (Nel caso ci sarebbe materiale per 150 e forse più albi, penso)
    « Ci sono momenti più di altri in cui rimbombano nelle orecchie i soliti discorsi: i fumetti sono sottocultura per definizione, si giustificano solo se hanno successo, non si possono pubblicare cose che non vendono bene, il fumetto "d'autore", poi... Tutta roba che non rende, non è un mestiere serio, è un passatempo per adolescenti, quando ti deciderai a crescere, etc. Insomma, gli argomenti di sempre.
    Il problema è che, in certi momenti, cominci a chiederti se non ci sia del vero, se tutto sommato gli altri non abbiano ragione e se non sarebbe più saggio rientrare nei ranghi.
    Per non sprofondare definitivamente nella depressione mi misi al tavolo: man mano che i fogli si riempivano di disegni, il mio umore migliorava fino a raggiungere l'esaltante sensazione di felicità creativa.

    Può darsi che abbiano ragione loro.
    Ma non mi avranno mai, vivo.
    »

    --- VITTORIO GIARDINO ---

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3655
    • Friendly Neighborhood
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #399 il: 03 Dicembre 2018, 12:16:52 »
  • Mi sta salendo la curiosità per questo Ciclo della Meteora...ma iniziare a leggere dall'ultimo numero è una scelta plausibile?
    O è necessario recuperare tutti i numeri elencati poco sopra?

    Offline Garalla

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4597
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #400 il: 03 Dicembre 2018, 12:32:43 »
  • Mi sta salendo la curiosità per questo Ciclo della Meteora...ma iniziare a leggere dall'ultimo numero è una scelta plausibile?
    O è necessario recuperare tutti i numeri elencati poco sopra?

    Io ho letto solo Mater Dolorosa e i 2 numeri sceneggiati da Sclavi.
    Chiaramente ho perso dei riferimenti ma la storia l'ho compresa anche così.

    Offline Silver Surfer

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5638
    • La risposta è dentro di noi. (Ma è sbagliata...)
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #401 il: 03 Dicembre 2018, 12:43:08 »
  • Niente male Che regni i caos, è un miscuglio di tutto, con un Dylan molto incisivo, qualche critica sociale, villain fortissimo, splatter a manetta. Si è divertito Recchioni a sto giro, e si vede. Sarà un buon 2019 secondo me, le idee ci sono.

    L'idea alla base della Meteoria mi piace, e anche molto, speriamo che riescono a mantenere non dico una qualità capolavorica ma almeno buona gli autori, il prossimo è della Barbato che spero confezioni una bella storia come ai vecchi (non che le ultime non mi siano piaciute nessuna, ma la preferire come ai vecchi) tempi visto quanto calata negli ultimi anni, e si che era una degli autori preferiti sulla testata, quindi tengo un po' di speranza per il prossimo numero, speriamo bene.
    Anche a me l'idea di base sembra interessante, basta che non si riduca al solito cambiare tutto perchè tutto resti uguale.
    Sul primo albo del ciclo direi invece che forse c'è un po' troppa smania di creare aspettative, con la conseguente amplificazione di ogni aspetto, spinta a livelli parossistici, come dice anche Ryo...non so però se sia un bene e non mi convince del tutto perchè di fatto travalica di botto e tutto insieme una certa aura di "realismo" che il background londinese aveva.
    Aspettiamo albo dopo albo per vedere cosa ci aspetta, anche perchè l'introduzione promette grandi cose.

    If sacred places are spared the ravages of war... then make all places sacred. And if the holy people are to be kept harmless from war... then make all people holy.
    Previously known as Dex-Starr

    Offline Ryo Narushima

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 742
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #402 il: 03 Dicembre 2018, 12:51:28 »
  • Mi sta salendo la curiosità per questo Ciclo della Meteora...ma iniziare a leggere dall'ultimo numero è una scelta plausibile?
    O è necessario recuperare tutti i numeri elencati poco sopra?

    Cercati solo qualche info su
    Spoiler  :
    John Ghost
    e stai apposto.
    ''La via d'uscita non è la vendetta. È perdonare i mostri e voltare loro le spalle.''

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3655
    • Friendly Neighborhood
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #403 il: 03 Dicembre 2018, 13:03:18 »
  • Mi sta salendo la curiosità per questo Ciclo della Meteora...ma iniziare a leggere dall'ultimo numero è una scelta plausibile?
    O è necessario recuperare tutti i numeri elencati poco sopra?

    Cercati solo qualche info su
    Spoiler  :
    John Ghost
    e stai apposto.

    Grazie!
    Non speravo fosse così semplice... :D

    Online SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 893
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #404 il: 03 Dicembre 2018, 14:40:37 »
  • Mi sta salendo la curiosità per questo Ciclo della Meteora...ma iniziare a leggere dall'ultimo numero è una scelta plausibile?
    O è necessario recuperare tutti i numeri elencati poco sopra?

    Cercati solo qualche info su
    Spoiler  :
    John Ghost
    e stai apposto.

    Grazie!
    Non speravo fosse così semplice... :D

    Spoiler  :
    Bloch va in pensione, contemporaneamente Dylan aiuta una ragazza, tale Nora, in un problema riguardante la sua famiglia, questa che gestisce certi racket di settori diversi, com'è come non è alla fine per colpa di Dylan la ragazza diventa una non morta immortale e alla fine se ne va con la promessa di vendetta in quanto il suo desiderio era morire tutto il contrario dell'immortalità quindi.
    Successivamente al pensionamento di Bloch arriva il nuovo ispettore Carpenter suo sostituto, il primo molto amico da tempo dell'ultimo e che Carpenter stima molto quasi fosse un maestro, che era già a conoscenza di Dylan in quanto sempre sulla bocca di Bloch ma che Carpenter considera un ciarlatano pericoloso, infatti irrompe nella casa di Dylan togliendosi il cartellino scaduto di Scotland Yard da lui sempre usato in molte occasioni e trattenendolo in commissariato, dopo una serie di casini in centrale viene rilasciato, in tutto questo oltre a Carpenter c'è una nuova investigatrice sempre di Scotland Yard con cui Carpenter ha avuto una ex-storia (da sposato) ovvero Rania Carpenter.
    Bloch si trasferisce da Londra a Wickeford, una cittadina della periferia inglese non vicinissima a Londra, dove vuole continuare la sua vita in tranquillità diciamo, con lui va anche Jenkins andato anche lui in pensione e va a vivere dalla cugina che abita affianco a Bloch, nuovo interesse amoroso di quest'ultimo, a cui purtroppo dovrà dire addio più avanti a causa di un incidente in cui lei perde la vita.
    Dopodiché fa la sua apparizione Ghost, miliardario che ha le mani in pasta ovunque dalla telefonia ai computer e tutto che è molto interessato a Dylan, dopo averlo ingaggiato per un'indagine si capisce che è interessato pe qualche ragione a lui, concluso il rapporto lavorativo in malo modo viene regalato a Dylan il suo primo cellulare che prende con riluttanza e consegna a Groucho cosi da usarlo lui, infine Ghost si scopre fare parte di una qualche società segreta di stampo Inglese chiamata "Albione" di cui non si capiscono bene gli scopi. Questa organizzazione si scopre essere ancora esistente nel 2400.
    Dylan viene poi rapito da una ragazza deviata dopo una rottura del primo, Groucho lo salva successivamente grazie ad una telefonata ricevuta da non si sa chi che gli rivela dove è tenuto prigioniera il suo amico riuscendolo a salvare.
    Dopo tutte queste vicissitudini Dylan ha un crollo psicologico e inizia ad avere anche manie di persecuzione, a seguito di tutte queste novità e cambiamenti, vaneggiando che ci sia un complotto a sua danni dove secondo lui implicato anche Groucho, dopo aver avuto anche una notifica di sfratto imminente scaccia malamente Grouchom e rimane solo, dopo essere tornato in se si riappacifica con l'amico gli viene tolto lo sfratto, in quanto un benefattore anonimo gli ha comprato e regalato la casa, insomma ora dopo anni è realmente proprietario di Cravenro Road 7, il lettore però scopre che le manie di complottismo ai danni di Dylan non era campata per aria, in quanto si vede Groucho con lo smartphone parlare non si sa bene con chi (ma è chiaro) riferendogli che con Dylan è tutto a posto e che aspetta nuove istruzioni, cosa che si scopre essere anche per Bloch, ovvero anche lui in combutta con questo misterioso contraente.
    Dopodiché torna Nora, che cerca di vendicarsi di Dylan per il suo nuovo status immortale, alla fine non ci riesce ovviamente e Nora viene creduta morta in seguito a un'esplosione, in realtà ancora viva anche se ridotta a poco meno di (letteralmente) cervello e pochi altri organi, con ancora il desiderio di vendetta in Dylan, questo non ancora avvenuto ma che dovrebbe accadere in questo ciclo Meteorico.
    Per Dylan arriva poi un altro periodo nero, con il ritorno di quella che sembra essere Mater Morbi conosciuta anni prima, tornando a stare male fisicamente e psicologicamente, cercando la serenità in quella Moonlight dove tanto era stato bene in quel periodo felice in gioventù, ma qui scopre che la città è in completa ristrutturazione e acquistata interamente da Ghost, che gli spiega che lo ha fatto solo per proteggere il suo investimento che a quanto pare è proprio Dylan, lo ha fatto per ridurre il potere che il luogo ha su di lui, in quanto da lì partì (come visto nel numero 100 e 300) la famiglia Dog con il galeone e da lì partirono tutte le vicissitudini che hanno portato Dylan nel ventesimo secolo e in seguito Xabaras, in quanto Moonlight a detta di Ghost è uno dei punti di snodi del multiverso dove convergono le infinite realtà, e che tutto questa protezione nei confronti di Dylan, in quanto dice che  stato lui a comprargli la casa nonché a dare la posizione quando tenuto in ostaggio dalla ragazza, questo perché a suo dire un giorno l'universo avrà bisogno del suo sacrificio e quindi deve proteggerlo fino ad allora (insomma si capisce che John è un personaggio che si muove nel grigio e non nero) e infine Dylan riesce a sconfiggere nuovamente Mater Morbi, la quale si scopre essere diciamo innamorata di Dylan fin da quando era piccolo nel diciassettesimo secolo.
    John non viene più rivisto nella serie (tranne in un'occasione in cui si vede che a quanto pare è un uomo rispettato anche Maestri della Notte di Dampyriana memoria) ma la sua presenza si sente non di lui direttamente ma per via della sua azienda, molte volte in qualche modo coinvolta con le indagini.
    In tutti questi mesi tra l'altro Dylan aveva fatto vari team-up con Rania, che a differenza di Carpenter non riteneva un completo ciarlatano, o almeno una persona che sicuramente era più della nomea generale che teneva, insomma gli da fiducia e sembra poter nascere quasi un interesse amoroso tra i 2, cosa che cade in seguito a un incidente di Carpenter che gli fa perdere temporaneamente la vista, il quale principale colpevole sembra essere Dylan (a cui tra l'altro per difendono chiedono l'aiuto del cugino avvocato di Jenkins) ma in seguito si scopre essere stato l'ispettore Gorman a causare l'incidente e far ricadere la colpa di Dylan, personaggio già conosciuto in Anime Prigionieri, che ha attuato questa vendetta nei confronti di Carpenter in quanto era lui che doveva prendere il posto di Bloch al suo pensionamento che non quest'ultimo come invece è stato, e che sopratutto sembra essere un fanatico che vuole punire il male del mondo, che vede anche in Carpenter e Dylan (una cosa del genere) ma alla fine riesce a scappare e far perdere le proprie traccie.
    Il lettore scopre anche che il Sovrintendente di Scotland Yard fa parte di una specie di setta di vampiri nazisti.
    I rapporti con Rania rimangono freddi in quanto lei ostile nei confronti di Dylan perché ha paura di lui, non per se stessa ma per gli altri in particolar modo Carpenter a cui tiene molto anche solo per i loro trascorsi amorosi, paura che possa mettere in pericolo il suo ex innamorato in quanto Dylan calamita per disastri, ma al contempo i rapporti con Carpenter migliorano, questo ammette che non sopporta il suo essere sempre coinvolto nelle indagini e l'aver bisogno spesso di lui, o che molto spesso sembri essere lui il colpevole anche se chiaramente innocente, ma capisci anche che alla fine non sembra essere il ciarlatano che pensava e per quanto i loro rapporti difficilmente potranno essere più leggeri alla fine lui per Dylan sta cominciando una cosa vicina alla stima anche se non proprio quella, ma una cosa di molto simile, in questo frangente ritorna un nemico visto precedentemente in albi precedenti che sembra essere un alchimista di non mi ricordo che Secolo, che ormai è un entità quasi demoniaca, che vuole far del male a Dylan ma per motivi ancora non chiari, che forse potrebbero essere chiariti nel ciclo meteorico.

    Basta, dopo di questo arriva "Che Regni il Caos!".
    Rileggendo il tutto la resa sembra migliore di quanto non sia stato negli albi, ed è effettivamente cosi in quanto la continuity di tutto ciò non è stata sempre gestita al meglio, ho cercato di far ordine io, e spero tra l'altro che si capisca visto che di rileggere e correggere non ho voglia :asd:     
    « Ultima modifica: 04 Dicembre 2018, 03:11:06 da SisselMarston »