Autore Topic: Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0  (Letto 42637 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online katzenberg

  • Avengers
  • *
  • Cena romanticamente con DiDio
  • Post: 4323
  • Friendly Neighborhood
Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
« Risposta #660 il: 11 Giugno 2019, 22:48:52 »
  • Sono albi che per me letti al momento dell'uscita avevano tutto un altro significato.
    Oggi sono storie semplici e un po' banali, trent'anni e passa fa il semplice fatto che esistessero era qualcosa di rivoluzionario.

    Online Joe Kerr

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2625
    • El Jefe
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #661 il: 12 Giugno 2019, 07:25:24 »
  • E declassiamo a carini anche i primi capolavori di Scalvi...

    Offline Endry

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 132
    • Siamo gente seria noi!
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #662 il: 23 Giugno 2019, 14:54:23 »
  • Letto il #393.
    Che dire...stupendo!
    Un volume che sa coinvolgere ed emozionare. Trama semplice e diretta. Disegni ben fatti che legano molto bene con la storia.
    Volume che dimostra quanto l'horror non sia tanto un mostro sotto il letto quanto le tragiche esperienze che la vita può farti passare.

    Online Joe Kerr

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2625
    • El Jefe
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #663 il: 24 Giugno 2019, 07:33:32 »
  • Posso rispettare la tua opinione, ma di certo non la condivido. Possono essere magari opere minori se confrontate con altre sempre di quel periodo, ma poi anche qui entra in ballo la soggettività e allora...

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 40124
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #664 il: 24 Giugno 2019, 11:44:00 »


  • Maxi Dylan Dog n. 36, trimestrale
    Copertina: Raul & Gianluca Cestaro


    Tre storie all'insegna dell'horror più puro per il nostro Old Boy!

    Sottosopra
    Soggetto e sceneggiatura: Paola Barbato
    Disegni: Montanari & Grassani

    Dylan Dog viene prelevato a forza da una compagine di vecchi amici e portato a Buckingham Palace, per una segretissima missione, al servizio nientemeno che della Corona Inglese.

    Grande distruzione organizzata
    Soggetto e sceneggiatura: Andrea Cavaletto
    Disegni: Montanari & Grassani

    L’Old Boy e la sua nuova fiamma si dirigono in un nuovo, modernissimo centro commerciale londinese. Ma ad attendere la folla che vi si accalca dentro, c’è una terribile minaccia armata.

    Sandheaven
    Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Masi
    Disegni: Montanari & Grassani, Cesare Valeri

    Marilyn sente che nella sua casa c’è qualcosa di sinistro, qualcosa che la terrorizza. Oltretutto, vi scopre due ritratti degli antichi proprietari del tutto identici a lei e all’Indagatore dell’Incubo.


    In uscita il 28/06/2019

    Anteprima:

    Spoiler  :





    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 40124
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #665 il: 24 Giugno 2019, 11:44:33 »


  • Dylan Dog n. 394, mensile
    Eterne stagioni


    Soggetto: Paola Barbato
    Sceneggiatura: Paola Barbato
    Disegni: Marco Nizzoli
    Copertina: Gigi Cavenago


    Che rapporto c’è tra l’apocalittica minaccia proveniente dal cielo, che sta tenendo in scacco l’umanità, e l’improvviso alternarsi in maniera frenetica delle quattro stagioni? Dylan mette il naso fuori di casa in una bella mattinata di primavera e, nel giro di pochissimo tempo, è sottoposto alla calura estiva, alle piogge autunnali e, infine, alla morsa del gelo invernale.

    In omaggio il poster e gli adesivi di Dylan Dog!



    In uscita il 29/06/2019

    Anteprima:

    Spoiler  :







    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Tidus79

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 19
    • The Ocean Lover
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #666 il: 29 Giugno 2019, 14:52:57 »
  • Ho letto stamattina il 394 non mi piace per niente questo ciclo della meteora come la gestione Recchioni del personaggio in toto.

    si vocifera che dopo il 400 sparisce groucho e il personaggio si avvia verso una nuova fase editoriale...

    purtroppo ho letto che dopo il 400 prosegue la numerazione classica (401/402 ecc...),avrei preferito che la serie finisse con quel ciclo di storie poi eventualmente farla ripartire con nuovo formato e tutte le "modernizzazioni" che volevano.

    così i vecchi fan potevano tranquillamente abbandonare questo"nuovo Dylan" ormai irriconoscibile rispetto ai primi numeri anni 80/90

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15275
    • Mmmmmadness
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #667 il: 29 Giugno 2019, 14:58:09 »
  • Sono curioso di vedere se realmente ci sarà questo cambiamento che doveva arrivare già con Spazio profondo. Poi è stato rimandato alla meteora che, per ora, sembra un insieme di sceneggiature già pronte a cui è stato appiccicato un countdown, per far finta che ci sia una continuity serrata come avevano annunciato.

    Boh. Se davvero ci fosse un cambiamento sarei contento. Ovviamente bisognerà poi guardare alla qualità, ma intanto qualcosa di veramente nuovo non mi dispiacerebbe affatto trovarlo.

    Il problema della numerazione non lo vedo, perché penso che un lettore possa smettere di comprare quando vuole.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)


    Offline SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 958
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #668 il: 29 Giugno 2019, 20:51:00 »
  • Ho letto stamattina il 394 non mi piace per niente questo ciclo della meteora come la gestione Recchioni del personaggio in toto.

    si vocifera che dopo il 400 sparisce groucho e il personaggio si avvia verso una nuova fase editoriale...

    purtroppo ho letto che dopo il 400 prosegue la numerazione classica (401/402 ecc...),avrei preferito che la serie finisse con quel ciclo di storie poi eventualmente farla ripartire con nuovo formato e tutte le "modernizzazioni" che volevano.

    così i vecchi fan potevano tranquillamente abbandonare questo"nuovo Dylan" ormai irriconoscibile rispetto ai primi numeri anni 80/90

    Se i fan vogliono lasciarlo possono fare quando vogliono, trovo assurdo che non lo possono fare per via della numerazione, sarebbe al limite dell'ossessivo compulsivo o maniacale.

    Online Nico.O

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1124
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #669 il: 29 Giugno 2019, 21:27:06 »
  • Ho letto stamattina il 394 non mi piace per niente questo ciclo della meteora come la gestione Recchioni del personaggio in toto.

    si vocifera che dopo il 400 sparisce groucho e il personaggio si avvia verso una nuova fase editoriale...

    purtroppo ho letto che dopo il 400 prosegue la numerazione classica (401/402 ecc...),avrei preferito che la serie finisse con quel ciclo di storie poi eventualmente farla ripartire con nuovo formato e tutte le "modernizzazioni" che volevano.

    così i vecchi fan potevano tranquillamente abbandonare questo"nuovo Dylan" ormai irriconoscibile rispetto ai primi numeri anni 80/90

    Se i fan vogliono lasciarlo possono fare quando vogliono, trovo assurdo che non lo possono fare per via della numerazione, sarebbe al limite dell'ossessivo compulsivo o maniacale.

    Sappi che ce ne sono parecchi che lo fanno e ci sono parecchi che comprono anche 2-3 dylan dog al mese senza leggerli  :lol:

    Offline SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 958
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #670 il: 29 Giugno 2019, 21:28:57 »
  • Ho letto stamattina il 394 non mi piace per niente questo ciclo della meteora come la gestione Recchioni del personaggio in toto.

    si vocifera che dopo il 400 sparisce groucho e il personaggio si avvia verso una nuova fase editoriale...

    purtroppo ho letto che dopo il 400 prosegue la numerazione classica (401/402 ecc...),avrei preferito che la serie finisse con quel ciclo di storie poi eventualmente farla ripartire con nuovo formato e tutte le "modernizzazioni" che volevano.

    così i vecchi fan potevano tranquillamente abbandonare questo"nuovo Dylan" ormai irriconoscibile rispetto ai primi numeri anni 80/90

    Se i fan vogliono lasciarlo possono fare quando vogliono, trovo assurdo che non lo possono fare per via della numerazione, sarebbe al limite dell'ossessivo compulsivo o maniacale.

    Sappi che ce ne sono parecchi che lo fanno e ci sono parecchi che comprono anche 2-3 dylan dog al mese senza leggerli  :lol:

    Cosa che non capirò mai, questo bisogno compulsivo di avere tutto nonostante una testata o personaggio non piaccia più per me rimarrà sempre assurda.

    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3582
    • E venne un giorno...
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #671 il: 29 Giugno 2019, 21:30:50 »
  • Credo fosse scontato che questi numeri avrebbero avuto poco a che fare con la trama generale della meteora, anzi mi aspettavo qualcosa di peggio, quindi sono felice che siano riusciti a legare tanti autori e tante sceneggiature con un filo conduttore, ovviamente il clou arriva con il 400 a fine anno e spero vivamente in qualche grosso cambiamento, altrimenti avrebbe davvero poco senso tutto questo ciclo (e tutta la nuova fase di conseguenza). A dispetto delle grosse delusioni e delle mancate occasioni, massima fiducia in Recchioni.


    Non c'è più il Dylan di una volta, ma è giusto così, deve essere così e se il personaggio, la serie e tutto il resto deve cambiare, ben venga. Questo mi porta a osservazioni ben più grandi, in Bonelli quanti personaggi cambiano davvero nel corso della loro "vita"? Io non parlo solo di stravolgimenti, ma anche di naturali evoluzioni. Che io sappia, solo Nathan Never ha avuto un trattamento del genere.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1041
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #672 il: 29 Giugno 2019, 22:12:32 »
  • Per la numerazione io invece credo che qualche rilancio possa essere una buona mossa, anche se atipica per una testata bonelli, che fa della numerazione unica uno dei suoi marchi di fabbrica.

    Il problema è che non è detto che in questo modo pompi le vendite, può essere pure che rimane tutto come ora, quindi va a finire che ti ritrovi scontenti proprio i fan storici della serie abituati a comprare tex #546
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3582
    • E venne un giorno...
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #673 il: 29 Giugno 2019, 22:29:49 »
  • La numerazione deve continuare, non lo metto neanche in dubbio,  queste americanate non le potrei sopportare nel nostro mercato.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Offline SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 958
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #674 il: 30 Giugno 2019, 01:47:22 »
  • La numerazione continua classica, Recchioni l'ha confermato, e ci mancherebbe anche guardate, alla fine per rilanciare la testata o un personaggio serve altro, non ricominciare la numerazione che mai a portato realmente a qualcosa, ed è una novità che alla fine niente porta o serve per aumentare la qualità stessa.