Autore Topic: Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0  (Letto 58563 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online SisselMarston

  • **
  • Sveglio, ma si impegna poco
  • Post: 998
Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
« Risposta #300 il: 03 Settembre 2018, 15:23:42 »
  • Ma il fatto dei nuovi autori vale per le altre testate, ma non per Dylan Dog, il quale Recchioni ha comunque messo in mezzo nuove leve, persone Bonelli ma estranee a Dylan o proprio nuove leve su cose come il Color Fest e simili, qui c'è ben poco da dire, questo invece per le altre testate è verissimo invece, e apre un'altro discorso più ampio che sarebbe interessante da discutere, oltre che abbastanza ampio e lungo.
    Per il resto Recchioni a Dylan gli ha dato un suo stile nuovo, se per questo è proprio questo che i fan gli vanno contro, quindi questo passaggio l'ho capito poco, cioè alla fine un nuovo stile di tutto nella testata c'è, non cerca completamente di staccarsi da Tiziano ma rimane il più grosso allontanamento da esso da quando lui se ne andò dalla testata, visto che sta mettendo in discussioni tutte le fondamenta storiche fatte dal creatore sul personaggio, quindi quel passaggio del messaggio l'ho capito poco.

    Offline Leonard13

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3598
    • E venne un giorno...
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #301 il: 03 Settembre 2018, 15:55:44 »
  • Inoltre con il prossimo "Ciclo della meteora" sembra che le cose cambieranno ancora di più,io sinceramente non vedo l'ora.
    "Le Meraviglie sono qui per restare. E ce ne sono sempre di più. Citizen V, la Trottola, Blue Diamond… Se volessi, potrei continuare ad aspettare, ma questo fermerebbe solo me, non loro. E la cosa che vidi quando fui su quel palazzo e quell’onda iniziò a infrangersi intorno a me è che non saranno loro ad adattarsi a noi. Ormai il mondo è diverso. Le regole sono cambiate. Per sempre. E nessuno ha idea di cosa ci riserverà il futuro. Però la sai una cosa? Scoprirlo sarà un gran divertimento!"
    Marvels,Kurt Busiek.

    "Stai cominciando a capire, Clark, questa è la fine, per tutti e due. Avremmo potuto cambiare il mondo, e ora guardaci. Io sono diventato un problema politico, e tu… tu sei una barzelletta. Voglio che ricordi, Clark, negli anni che verranno, nei tuoi momenti più intimi, voglio che ricordi la mia mano, attorno alla tua gola, voglio che ricordi… l’unico uomo che ti ha battuto."
    Il Ritono Del Cavaliere Oscuro,Frank Miller.

    "E io...gli ho mostrato,che un uomo senza speranza è un uomo senza paura."
    Devil Rinascita,Frank Miller.

    Online SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 998
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #302 il: 03 Settembre 2018, 16:18:03 »
  • Io l'attendo da anni e ancora l'attendo molto visto che sono curiosissimo di vedere che ne esce, ma ammetto di essere un po' disilluso sulla cosa, cioè onestamente parlando dal punto di vista qualitativo non mi aspetto granché, quindi nel caso fosse il contrario rimarrò solo sorpreso e non deluso.
    Spero che Recchioni scriva abbastanza nel Ciclo visto che quasi sempre quando scrive sulla testata mi piace, cosi come la Barbato che spero che ritorni non dico ai fasti di E Ceneri Tornerai, per citare quelli recenti, ma almeno l'Uomo dei Miei Sogni visto che poi successivamente e attualmente è calata tantissimo, non che dopo quest'ultimo citato non ci siano storie che mi siano piaciute ma diciamo che è calata abbastanza, e personalmente Nessuno è Innocente lo ha fatto vedere chiaramente la cosa.
    Ma ripeto rimango molto curioso e con un minimo di hype per quanto non quanto di quando fu annunciata, però dopo anni voglio proprio vedere che ne esce.

    Ashel

    • Visitatore
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #303 il: 03 Settembre 2018, 16:22:04 »
  • Diciamo che una cosa che non manca a Recchioni sono le idee, da questo punto di vista è molto positivo che lui lavori sulla testata. Per quanto i numeri di DyD degli ultimi due anni (cioè da quando seguo la collana) siano stati deprimenti al punto che ormai non lo compro nemmeno più. E venivo dai primi 50 numeri appena recuperati, quindi...  :lolle:

    Online Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15702
    • Mmmmmadness
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #304 il: 03 Settembre 2018, 17:10:16 »

  • Ciò che mi chiedo è: è davvero possibile rinnovare un personaggio così figlio del proprio autore e di un particolare momento storico? È possibile lasciarlo nelle mani di altri?
    In teoria sì, ma in pratica?
    La cosa mi ha dato molto da pensare ultimamente.
    Forse invece che "rinnovare" o "ritornare alle origini" bisognerebbe dare a DyD proprio "nuova vita" a seconda dell'autore che ne prende le redini?



    Io sono dell'idea di portare avanti il personaggio con una nuova vita e una nuova voce, a seconda dell'autore.
    Sarebbe rischioso, ma - dovessi farlo io, per dire - lo farei con onestà e trasparenza. "Cari lettori, da domani Dylan sarà un veicolo di nuove voci, di questo tipo... Cercheremo di rispettare l'aspetto classico, ma...".
    Chi vuole il "vero" Dylan si compra le ristampe, rilegge i vecchi straordinari-fantastici-bellissimi-ultramegasuper primi 100 numeri, paga Sclavi per scrivere le storie che vuole leggere ecc.
    Gli altri provino il "nuovo-falso"Dylan senza pregiudizi. Piace? Avanti! Non piace? Fine.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1187
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #305 il: 03 Settembre 2018, 18:15:51 »
  • Rilanciare il numero in copertina secondo voi potrebbe aiutare a rilanciare il mensile, anche per avvicinare nuovi lettori? Non so, tipo rilanci proprio in occasione di eventi come appunto Ciclo della meteora, Mater dolorosa ecc. Io ad esempio mi sono avvicinato a questa serie proprio da quest'ultimo, perchè attraverso la pubblicità percepivo che fosse una sorta di ''nuova gestione'' del personaggio.

    @Ashel io ho iniziato a seguire il brand da Mater dolorosa, e qualche bel numero buono l'ho trovato in questi due anni.
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 41329
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #306 il: 03 Settembre 2018, 19:45:11 »
  • Ma cosa volete rilanciare che non ci sono più lettori di fumetti? Oramai i lettori sono sempre gli stessi che si spostano di serie in serie.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online SisselMarston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 998
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #307 il: 03 Settembre 2018, 20:44:02 »
  • Rilanciare il numero in copertina secondo voi potrebbe aiutare a rilanciare il mensile, anche per avvicinare nuovi lettori? Non so, tipo rilanci proprio in occasione di eventi come appunto Ciclo della meteora, Mater dolorosa ecc. Io ad esempio mi sono avvicinato a questa serie proprio da quest'ultimo, perchè attraverso la pubblicità percepivo che fosse una sorta di ''nuova gestione'' del personaggio.

    @Ashel io ho iniziato a seguire il brand da Mater dolorosa, e qualche bel numero buono l'ho trovato in questi due anni.

    Nah, non serve a niente come ormai non serve più neanche farlo in USA, in Italia poi è del tutto inutile calcolando poi che la testata più venduta rimane Tex che è arrivato al 700. :asd:
    I metodi per attirare lettori nuovi devono essere altri, il problema è che di questi lettori nuovi ne stanno pochi  :(

    Ashel

    • Visitatore
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #308 il: 04 Settembre 2018, 07:45:39 »
  • Ma cosa volete rilanciare che non ci sono più lettori di fumetti? Oramai i lettori sono sempre gli stessi che si spostano di serie in serie.
    Già, per non parlare di chi abbandona.
    In questo contesto è praticamente impossibile rinnovare, me ne rendo conto. Ma certe volte mi sembra di avere a che fare con un malato terminale e vorrei che facessero qualcosa a riguardo.

    Offline Nico.O

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1165
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #309 il: 04 Settembre 2018, 10:07:45 »
  • Ma cosa volete rilanciare che non ci sono più lettori di fumetti? Oramai i lettori sono sempre gli stessi che si spostano di serie in serie.
    Già, per non parlare di chi abbandona.
    In questo contesto è praticamente impossibile rinnovare, me ne rendo conto. Ma certe volte mi sembra di avere a che fare con un malato terminale e vorrei che facessero qualcosa a riguardo.

    Comunque la colpa rimane sempre e comunque da parte dell'editore e magari anche da parte di alcuni sceneggiatori e disegnatori, la mancanza di umiltà, il volerci guadagnare a qualunque costo, ritardi, aumenti di costi, tutto questo influisce sicuramente!

    Offline Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 41329
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #310 il: 04 Settembre 2018, 10:10:39 »
  • Ma cosa volete rilanciare che non ci sono più lettori di fumetti? Oramai i lettori sono sempre gli stessi che si spostano di serie in serie.
    Già, per non parlare di chi abbandona.
    In questo contesto è praticamente impossibile rinnovare, me ne rendo conto. Ma certe volte mi sembra di avere a che fare con un malato terminale e vorrei che facessero qualcosa a riguardo.

    Comunque la colpa rimane sempre e comunque da parte dell'editore e magari anche da parte di alcuni sceneggiatori e disegnatori, la mancanza di umiltà, il volerci guadagnare a qualunque costo, ritardi, aumenti di costi, tutto questo influisce sicuramente!
    Ma anche no. Sono le stesse problematiche che affliggono i produttori di videogiochi. Ti sembra che vi sia un calo di consumatori? Al contrario.
    Inutile prenderci in giro o continuare ad avere le fette di salame sugli occhi. Di lettori nuovi di fumetti non ve ne sono più e più passano gli anni più saremo come gli indiani delle riserve. Quindi godiamoci quello che c'è fintanto che c'è.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1187
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #311 il: 04 Settembre 2018, 11:35:34 »
  • Per i videogame però è molto più facile seguire i gusti del pubblico, infatti se ad esempio tira l'online, si buttano su queste tipologie di giochi, vendendo pure molto. Con i fumetti è molto più difficile, proprio come tipo di media. La lettura in generale in italia so che anno dopo anno ha una situazione a dir poco disastrosa.
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Nico.O

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1165
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #312 il: 04 Settembre 2018, 15:18:04 »
  • Ma cosa volete rilanciare che non ci sono più lettori di fumetti? Oramai i lettori sono sempre gli stessi che si spostano di serie in serie.
    Già, per non parlare di chi abbandona.
    In questo contesto è praticamente impossibile rinnovare, me ne rendo conto. Ma certe volte mi sembra di avere a che fare con un malato terminale e vorrei che facessero qualcosa a riguardo.

    Comunque la colpa rimane sempre e comunque da parte dell'editore e magari anche da parte di alcuni sceneggiatori e disegnatori, la mancanza di umiltà, il volerci guadagnare a qualunque costo, ritardi, aumenti di costi, tutto questo influisce sicuramente!
    Ma anche no. Sono le stesse problematiche che affliggono i produttori di videogiochi. Ti sembra che vi sia un calo di consumatori? Al contrario.
    Inutile prenderci in giro o continuare ad avere le fette di salame sugli occhi. Di lettori nuovi di fumetti non ve ne sono più e più passano gli anni più saremo come gli indiani delle riserve. Quindi godiamoci quello che c'è fintanto che c'è.

    non conosco il mercato del games perchè non compro un gioco da quando avevo 16 anni.
    Il fatto che non ci siano nuovi lettori è verissimo non lo metto in dubbio, ma per esperienza personale ho abbandonato molte testate per scelte e comportamenti di diverse case editrici e no perchè il fumetto a se non mi piaceva o non era innovativo.

    Offline Joe Kerr

    • Arkham Asylum
    • *
    • Casa sua è un cesso, ma i fumetti sono imbustati
    • Post: 2661
    • El Jefe
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #313 il: 06 Settembre 2018, 11:04:23 »
  • Per Il Dylan Dog Di Tiziano Sclavi di novembre: Il Ritorno Del Mostro.

    Online Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5326
    Re:Dylan Dog - di Tiziano Sclavi 5.0
    « Risposta #314 il: 06 Settembre 2018, 11:14:14 »
  • Brutta forte. La prima sequenza dell'episodio è bellissima, però.