Autore Topic: Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!  (Letto 2778 volte)

shumani e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Largand

  • Lanterne Verdi
  • *
  • Morrison sotto falso nome
  • Post: 9636
Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
« Risposta #135 il: 18 Novembre 2019, 15:18:33 »
  • Negli ultimi anni (direi almeno 5 o 6) ho visto sempre meno gente comprare spillati in favore di volumi unici di lusso e tutti gli annessi fratelli (absolute, deluxe e bla bla bla), non entro in merito al perché di questa preferenza dell'utenza, ma è chiaro che, se io editore noto un trend di mercato che mi dice che gli spilli rendono molto meno di questi volumi di lusso, tutto ciò che sta accadendo è solo la normale evoluzione del mercato.
    Infatti.
    E sai perché i lettori acquistano sempre meno spillati e più volumi?
    Perché l'evoluzione del mercato, a cui anche tu facevi riferimento, è dovuta al cambio di abitudine dei lettori italiani di super eroi che, mentre prima seguivano i fumetti in base ai personaggi che c'erano dentro gli albi, negli ultimi 20 anni preferiscono seguire gli autori preferiti, indifferentemente a quali serie questi si dedicano.
    Per questo preferiscono acquistare i volumi, dove possono scegliere in base agli autori, in barba alla serialità (scusate il gioco di parole)...della serie.
    Acquistando invece gli spillati..."in toto", i lettori seguirebbero i personaggi indipendentemente da chi ne scrive/disegna le gesta.
    E questo ai lettori delle ultime generazioni...non piace.
    Come dicevo prima preferiscono poter scegliere COSA devono acquistare, senza obbligo di continuity.

    Come giustamente dicevi sopra, se gli spillati vanno aumentando sempre più di prezzo, è perché ci sono sempre meno lettori che li acquistano, e quindi...

     :ahsisi:

    Se siamo arrivati a questo punto la colpa è anche nostra.
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Online HCPunk

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5688
      • HCPunk BLOG
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #136 il: 18 Novembre 2019, 17:12:52 »
  • Secondo me si acquistano ancora gli spillati per ragioni di numerazione..Nel senso che nessuno vuole buchi nella collezione, parlando di chi segue un pg da anni e anni..e magari prendendo i volumi si vede "spezzare" un filo lungo decenni. Non so la metto giù così e non so neanche se mi sono spiegato.
    C'ero dentro anche io in questo giro e solo negli ultimi anni ho iniziato a prendere volumi, TP o HC di sorta..

    Ora più che mai, visti i prezzi (e visto che non ho problemi a leggere in lingua) ci darò giù di brutto.

    Il fattore "affettivo" arriva fino ad un certo punto.
    Sostieni DC LEAGUERS




    "Non so da dove esce l'idea che gli angeli siano beati...a me fanno cacare sotto."

    Online pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5372
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #137 il: 18 Novembre 2019, 20:39:52 »
  • Io sono  fra quelli che non comprano spillati da decenni e forse fra i "responsabili " di tale crisi .
    Resta il fatto però che nel nostro paese i fumetti vanno male da molto tempo , anche da prima che giungesse AMAZON CON le offerte e le varie cose .
    Magari sbaglio ma mi sa che la colpa è pure di tutti quelli che da anni vanno a sputtanare i fumetti sia in tv che in altri media , alla fine il pregiudizio negativi sui fumetti è rimasto ...

    Negli altri paesi vendite ridotte ma non mi pare che abbiano tali problemi .
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9636
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #138 il: 18 Novembre 2019, 20:51:30 »
  • Magari sbaglio ma mi sa che la colpa è pure di tutti quelli che da anni vanno a sputtanare i fumetti sia in tv che in altri media , alla fine il pregiudizio negativi sui fumetti è rimasto ...
    No,non è questo il motivo.
    Altrimenti i film sui fumetti non incasserebbero MILIARDI di dollari.

    Il vero problema è che ormai la lettura, in generale, non è più un'hobby primario come era invece un tempo.
    Troppe alternative.
    E se non si legge, non si leggono manco fumetti.
    E se non interessa leggerli, figuriamoci comprarli.
    Ed a quel punto...
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Online pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5372
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #139 il: 18 Novembre 2019, 21:47:57 »
  • Beh a livello globale hai ragione tu io parlavo del nostro paese dove dei fumetti se ne parla sempre male ...
    Tranne qualche eccezione (vedi LETTURA dedicata a ZERO CALCARE un mese fa )!


    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Online Catcher

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1247
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #140 il: 18 Novembre 2019, 22:00:52 »
  • Posso essere un pò polemico?
    A me questa storia tange quasi nulla perché come tutti ormai sanno seguo quasi esclusivamente in inglese a parte qualche eccezione per le storie vecchiotte, in italiano ormai compro solo i manga (che all'estero costano uno sproposito e spesso sono edizioni più scadenti delle nostre), però non mi sento di puntare il dito solo contro gli editori.
    Se siamo arrivati a questo punto la colpa è anche nostra. Negli ultimi anni (direi almeno 5 o 6) ho visto sempre meno gente comprare spillati in favore di volumi unici di lusso e tutti gli annessi fratelli (absolute, deluxe e bla bla bla), non entro in merito al perché di questa preferenza dell'utenza, ma è chiaro che, se io editore noto un trend di mercato che mi dice che gli spilli rendono molto meno di questi volumi di lusso, tutto ciò che sta accadendo è solo la normale evoluzione del mercato.
    Più volumi di lusso vengono tirati fuori, pure per raccogliere la mini di pincopallo che normalmente non sarebbe finita neanche in spillato, mentre per tenere a galla gli spilli per quei pochi che li comprano, si è costretti ad aumentarne i costi in modo da giustificarne ancora la vendita.
    Bon, detta la mia riguardo a questa storia.
    La mia paura è che nel giro di qualche anno sta moda intacchi anche i manga, visto che lo stanno già facendo...
    Amara verità.
    Guarda qui dentro la gente che posta le collezioni, alla fine è quello che comprano, volumi ed edizioni di lusso.
    Niente da dire perché ognuno compra quel che gli pare, ma qui si è finito anche in questo settore per scambiare una passione per il collezionismo, che è una forma di feticismo per pochi che hanno soldi da spendere, e le conseguenze sono queste.

    Offline Ryo Narushima

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1191
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #141 il: 18 Novembre 2019, 22:04:24 »
  • Secondo me si acquistano ancora gli spillati per ragioni di numerazione..Nel senso che nessuno vuole buchi nella collezione, parlando di chi segue un pg da anni e anni..e magari prendendo i volumi si vede "spezzare" un filo lungo decenni. Non so la metto giù così e non so neanche se mi sono spiegato.
    C'ero dentro anche io in questo giro e solo negli ultimi anni ho iniziato a prendere volumi, TP o HC di sorta..

    Ora più che mai, visti i prezzi (e visto che non ho problemi a leggere in lingua) ci darò giù di brutto.

    Il fattore "affettivo" arriva fino ad un certo punto.

    Ma ormai è pieno di rilanci che spezzano la numerazione, quello è il problema minimo secondo me. Più che altro è il lettore seriale che sta scomparendo. Oggi ci si rompe subito, non si lega col brand o con la testata.

    Tipo io Spider-man e Spawn li seguo da anni, con alti e bassi poco mi importa, voglio sempre vedere che succede a Peter e Al, perchè sono personaggi che in qualche modo fanno parte delle mie giornate, come dei vecchi amici.

    E con i volumi la situazione non cambia, Morales disse il mio fumettaro che sono stato l'unico cliente, l'unico stronzo che è arrivato al numero 10 e oltre, gli altri hanno mollato l'abbonamento verso il terzo o quarto volume.

    Anche un redattore RW disse che oggi è meglio puntare su omnibus o serie di pochi numeri, perchè ai lettori interessa più completare la serie in fretta piuttosto che leggerla per anni.
    - Perchè così ho scelto -


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 145833
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #142 il: 18 Novembre 2019, 22:48:25 »
  • Posso essere un pò polemico?
    Se siamo arrivati a questo punto la colpa è anche nostra.

    Ma anche no, non e' colpa mia se i minestroni mi fanno schifo, sta cosa immonda credo la facciano in pochi paesi.
    Hanno seminato (male) e ora stanno raccogliendo tempesta.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Online Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5020
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #143 il: 18 Novembre 2019, 22:54:43 »
  • E' una questione di ritmi secondo me, nel 2020 la gente è abituata ad usufruire dell'intrattenimento in tempi e modi diversi rispetto a qualche anno fa (si pensi al binge watching su netflix), a sempre meno gente interessa leggersi le 20 pagine al mese e aspettare minimo sei mesi per avere una storia completa (almeno in parte). Personalmente ho sempre preferito leggere qualcosina ogni mese, infatti a parte gli ovvi volumi ho la casa piena di spilli sia americani che italiani, il mercato però sta andando da tutt'altra parte. Tra l'altro non è un problema solo italiano, anche in america alcuni autori che pubblicano fuori da marvel e dc hanno deciso di non pubblicare più spilli perchè andavano in perdita, facendo uscire direttamente il volume invece le cose vanno meglio.

    Offline Gon Freecs

    • Batman Inc.
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6421
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #144 il: 18 Novembre 2019, 22:59:32 »
  • Posso essere un pò polemico?
    Se siamo arrivati a questo punto la colpa è anche nostra.

    Ma anche no, non e' colpa mia se i minestroni mi fanno schifo, sta cosa immonda credo la facciano in pochi paesi.
    Hanno seminato (male) e ora stanno raccogliendo tempesta.

    Il problema NON è solo quello, e comunque saremmo arrivati ad ogni modo a questo punto, anche senza i minestroni.
    Catcher ha tirato in ballo un'altra triste verità, che però non interessa solo l'Italia, ma che qui da noi è risultata essere più nociva.


    That is not dead which can eternal lie,
    And with strange aeons even death may die.

    Online Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5020
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #145 il: 18 Novembre 2019, 23:06:12 »
  • Catcher ha tirato in ballo un'altra triste verità, che però non interessa solo l'Italia, ma che qui da noi è risultata essere più nociva.

    Forse dirò una scemenza, ma il tutto qua da noi è stato amplificato anche da una mancanza di ricambio generazionale dei lettori. Prima il fumetto era popolare anche perchè indirizzato ad una fascia giovane, adesso lo zoccolo duro di lettori è tutta gente più o meno adulta che ha più soldi in tasca del ragazzino medio, ecco perchè c'è stato il boom delle edizioni di lusso.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 145833
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #146 il: 18 Novembre 2019, 23:23:09 »
  • Posso essere un pò polemico?
    Se siamo arrivati a questo punto la colpa è anche nostra.

    Ma anche no, non e' colpa mia se i minestroni mi fanno schifo, sta cosa immonda credo la facciano in pochi paesi.
    Hanno seminato (male) e ora stanno raccogliendo tempesta.

    Il problema NON è solo quello, e comunque saremmo arrivati ad ogni modo a questo punto, anche senza i minestroni.
    Catcher ha tirato in ballo un'altra triste verità, che però non interessa solo l'Italia, ma che qui da noi è risultata essere più nociva.

    Ma e' normale che in Italia sia piu' nociva, lo stipendio medio piu' basso tutti i maggiori e piccoli paesi e le cose costano 4 volte piu', ovvio che ad essere penalizzati sono soprattutto i venditori.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Granamir

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1334
      • http://theartofgranamir.blogspot.it/
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #147 il: 19 Novembre 2019, 16:01:21 »
  • Cmq questa iniziativa degli spillati a 2 euro che neanche dopo un anno sono stati raddoppiati se non triplicati come costi di copertina, mi sa tanto di quelle promozioni specchietti per allodole che utilizzano le varie compagnie telefoniche italiane.
    Inizi con un contratto convenientissimo e poi ti ritrovi dopo qualche mese con la mannaia.

    Offline Occhi nella Notte

    • Batman Inc.
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8095
    • Batman Community - Since 31-08-2006 17:29
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #148 il: 19 Novembre 2019, 16:26:04 »
  • Error 404 (Not Found)!!1


    Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

    Solo quando l'ultimo campo sara' sporcato,
    l'ultimo fiume inquinato,l'ultimo animale avvelenato e l'ultimo albero abbattuto
    che gli uomini capiranno che non possono mangiare i soldi.

    I Miei Articoli  http://www.dcleaguers.it/author/occhi-nella-notte
    Collezione Tavole Originali  http://www.comicartfans.com/GalleryDetail.asp?GCat=46736
    VENDO-SCAMBIO http://www.dcleaguers.it/forum/mercatino/%28vendo%29-parte-della-mia-collezione/msg1438045/#msg1438045

    Offline Lumatt

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 650
    • Vecchio cammello !
    Re:Editoria italiana e continui aumenti di prezzo: sfoghiamoci qui!
    « Risposta #149 il: Oggi alle 10:50:15 »
  • Nel mio piccolo, posso dire, che probabilmente influisco anche io in questa crisi, con la differenza che io non ho mai comprato spillati.
    Io se compro un fumetto preferisco spendere di più ma avere più pagine da leggere.  Non ho edizioni di lusso, preferisco sempre i tp ai cartonati per dire, ma guardo molto il quantitativo di pagine.
    Ora più che mai per me sono inavvicinabili per quelle poche pagine che hanno e quel costo, ma anche prima, 2 euro per 24 pagine non le avrei mai pagate. Anche se forse effettivamente il costo è più basso per singola pagina, ma leggere solo 24 pagine mensili a me da fastidio.