Autore Topic: Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?  (Letto 1276 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Mordecai Wayne

  • B.P.R.D.
  • *
  • King Nerd
  • Post: 41067
Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
« Risposta #45 il: 24 Novembre 2019, 08:32:08 »
  • Tra le altre cose ho saputo che la Panini ha fatto anche altre zozzerie, oltre a quelle verso i lettori. Una vergogna proprio e mi fermo qui.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4910
    • Friendly Neighborhood
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #46 il: 24 Novembre 2019, 08:39:10 »
  • Eh no...ora che hai lanciato il sasso non puoi nascondere la mano! :P

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 41067
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #47 il: 24 Novembre 2019, 08:46:37 »
  • Riguarda il compenso agli autori, tagli pure lì e non da poco.
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4910
    • Friendly Neighborhood
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #48 il: 24 Novembre 2019, 08:57:19 »
  • Ah, grazie.
    Questa non la sapevo, evidentemente c'è sotto qualcosa di più grosso.
    Ieri tra l'altro mi sono fatto un giro e ho curiosato un po' sulla storia recente dell'azienda a livello economico.
    Ovviamente non sono abbastanza competente da formulare ipotesi credibili però mi ha fatto riflettere quante e quali siano le varianti che entrano in gioco quando si parla di una multinazionale valutata intorno al miliardo di euro e che fa centinaia di milioni di utile ogni anno.
    Altro che spillatini da tre euro...

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9685
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #49 il: 24 Novembre 2019, 12:41:44 »
  • Ah, grazie.
    Questa non la sapevo, evidentemente c'è sotto qualcosa di più grosso.
    Ieri tra l'altro mi sono fatto un giro e ho curiosato un po' sulla storia recente dell'azienda a livello economico.
    Ovviamente non sono abbastanza competente da formulare ipotesi credibili però mi ha fatto riflettere quante e quali siano le varianti che entrano in gioco quando si parla di una multinazionale valutata intorno al miliardo di euro e che fa centinaia di milioni di utile ogni anno.
    Altro che spillatini da tre euro...
    Non è che "c'è sotto qualcosa di grosso".
    Sono in difficoltà da anni, è cosa risaputa.
    Sono almeno 5 anni che la Panini è in vendita, ed ad ogni Mondiale di Calcio (2014-2018) rinnovano l'offerta di vendita.
    Usano i Mondiali di Calcio come traino perché i loro reali guadagni provengono dalla vendita delle figurine (altro che i super eroi) e nell'anno dei Mondiali c'è un fortissimo incremento di vendite di figurine.

    Vi informo meglio al riguardo...

    Citazione
    La Panini è in vendita.
    Per acquistarla si fanno avanti gli americani

    13 Luglio 2019

    Lo scrive Repubblica Genova. L’azienda è valutata un miliardo di euro. Distribuisce 6 miliardi di figurine l’anno ma è impegnata anche in altri settori. La proprietà vuole mantenere la produzione a Modena.
    Gli americani vogliono acquistare il Gruppo Panini. Stanno valutando un’offerta – importante – per rilevare il pacchetto azionario dell’azienda dall’italo-argentino ldo Hugo Sallustro, attuale ad, e della famiglia bolognese Baroni.



    Panini è sinonimo di figurine dei calciatori dal 1954. Oggi l’azienda è valutata un miliardo di euro. Ha 450 dipendenti a Modena e altri 700 nel mondo e nelle consociate più importanti in Usa, Francia, Inghilterra, Spagna e Germania. Il fatturato aziendale è sui 550 milioni di euro, con picchi negli anni dei Mondiali e degli Europei. Diffonde circa 6 miliardi di figurine all’anno. In Italia sono circa 30 le collezioni che produce l’azienda; nel resto del mondo 400.

    Oltre al settore collectibles, l’azienda è attiva anche in altri settori, tra cui il più importante è quello del publishing, che ogni anno crea, modifica, traduce e pubblica circa 7 mila tra fumetti – tra cui Topolino – ma anche riviste, opere in fascicoli e libri, in Europa, Messico e Brasile.

    Già cinque anni fa la banca d’affari giapponese Nomura aveva ricevuto l’incarico per trovare possibili acquirenti, ma non arrivò nessuna proposta concreta.

    L’ad Sallustro vorrebbe comunque a mantenere il cuore del sistema produttivo a Modena, per salvare i dipendenti.

    https://www.ilnapolista.it/2019/07/la-panini-e-in-vendita-per-acquistarla-si-fanno-avanti-gli-americani/
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 146336
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #50 il: 24 Novembre 2019, 12:46:23 »
  • Se loro sono messi cosi, non oso immaginare gli altri.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9685
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #51 il: 24 Novembre 2019, 13:04:10 »
  • Se loro sono messi cosi, non oso immaginare gli altri.
    La Bonelli non è proprio messa male.
    E Astorina, con Diabolik, continua ancora a galleggiare.
    Ma i problemi rimangono (vengono a mancare i lettori di anno in anno), sono solo rinviati.

    I super eroi ebbero due diversi periodi "Aurei" in italia.
    Quelli D.C. Comics nell'era Mondadori (1954-1970).
    E quelli Marvel nell'era Corno (1970-1979. Poi iniziarono i problemi ed il fallimento dell'azienda nel 1984).

    Dopo di allora quelli D.C. Comics non si ripresero più in italia (tranne Batman), mentre invece quelli Marvel ebbero un periodo "d'Argento" negli anni fine '80-1995, grazie allo zoccolo duro di ex lettori Corno ex bambini/ragazzini che, divenuti adulti negli anni '80-'90, tornarono ad acquistare e leggere con entusiasmo le storie di quei personaggi.

    Dal 2000 il trend si è invertito, ed è iniziata l'emorragia di lettori, a causa della nascita di troppe alternative alla lettura.
    E da qui non se ne esce fuori.
    Non c'è nessuna ricetta miracolosa, perché ormai il mondo è cambiato.
    Il fumetto cartaceo ha i decenni contati.

    Insistere sul cartaceo è come sperare di convincere i ragazzi ad uscire di casa e lasciar stare i loro Xbox e Playstation per andare a giocare a flipper in una sala giochi.
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Online katzenberg

    • Avengers
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4910
    • Friendly Neighborhood
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #52 il: 24 Novembre 2019, 14:29:44 »
  • Qualcosa di grosso nel senso che se è vero che chi l'ha acquisita nel 2016 (guarda caso) ora riuscisse davvero metterla nella condizione di essere rivendibile ad un miliardo come si vocifera non sarebbe proprio un'operazione da due soldi...

    Offline pumui75

    • X-Men
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5476
    • marvel zombie, fissato con i crossover e star trek
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #53 il: 24 Novembre 2019, 14:48:42 »
  • Come sempre approvo LAR quando descrive i vari periodi d'oro e argento del nostro paese .
    Non posso ribadire però che da noi non si sono fatti mai sforzi per aumentare lo zoccolo duro di lettori che mi pare siano sempre gli stessi .
    Puntare solo sui libri da edicola (versione gazzetta e vari ) a lungo andare uccide il fumetto visto il loro costo .

    Aumento spillati , mi sa che i lettori saranno sempre meno !!
    saluti dal colle ASTAGNO DI ANCONA

    Offline DonquixoteDoflamingo

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 329
    • ドンキホーテ・ドフラミンゴ
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #54 il: 26 Novembre 2019, 17:05:46 »
  • Come sempre approvo LAR quando descrive i vari periodi d'oro e argento del nostro paese .
    Non posso ribadire però che da noi non si sono fatti mai sforzi per aumentare lo zoccolo duro di lettori che mi pare siano sempre gli stessi .
    Puntare solo sui libri da edicola (versione gazzetta e vari ) a lungo andare uccide il fumetto visto il loro costo .

    Aumento spillati , mi sa che i lettori saranno sempre meno !!


    quoto, questa tua considerazione è da stikare nel forum..aggiungo che è una sacrosanta verità ;)

    Offline ciel

    • B.P.R.D.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1415
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #55 il: 27 Novembre 2019, 23:02:31 »
  • Io negli ultimi mesi ho seguito una decina di serie: - Spider-Man
    - Miles Morales
    - Venom
    - Hulk
    - Wolverine
    - Capitan America
    - Capitan Marvel
    - Guardiani della Galassia
    - Star Wars
    - Darth Vader

    Premesso che stavo ancora valutando per House/Power of X se prendere gli spillati o aspettare i volumi, e che avevo in programma di recuperare Daredevil di Zdarsky a breve... E niente, saluti vivissimi.  :asd:
    Alla fine continuerò a seguirne solo 3: - Hulk, perché è la più interessante al momento.
    - Wolverine, perché sono affezionato al personaggio e mi dispiacerebbe troppo chiudere la collezione.
    - i Guardiani perché si tratterebbero di altri 6 numeri solamente, poi finisce la run di Cates.
    Il resto ho già tagliato tutto, unica eccezione Darth Vader che proprio con il numero di gennaio (il primo a prezzi aumentato) finisce la serie di Soule.
    Una volta finiti i Guardiani e se nel frattempo Wolvie torna mensile, potrei valutare se recuperare la serie di Miles, ma è tutto da vedere.

    Offline DonquixoteDoflamingo

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 329
    • ドンキホーテ・ドフラミンゴ
    Re:Aumenti folli degli spillati Panini: che scelte farete?
    « Risposta #56 il: 29 Novembre 2019, 13:50:49 »


  • Premesso che stavo ancora valutando per House/Power of X se prendere gli spillati o aspettare i volumi, e che avevo in programma di recuperare Daredevil di Zdarsky a breve... E niente, saluti vivissimi.  :asd:
    Alla fine continuerò a seguirne solo 3: - Hulk, perché è la più interessante al momento.
    - Wolverine, perché sono affezionato al personaggio e mi dispiacerebbe troppo chiudere la collezione.
    - i Guardiani perché si tratterebbero di altri 6 numeri solamente, poi finisce la run di Cates.
    Il resto ho già tagliato tutto, unica eccezione Darth Vader che proprio con il numero di gennaio (il primo a prezzi aumentato) finisce la serie di Soule.
     

    idem con patate pure per me..scelte ottimali anche per le proprie finanze ;)