Autore Topic: Topolino - Topic Ufficiale  (Letto 109725 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azrael

  • Batman Inc.
  • *
  • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
  • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
  • Post: 142366
  • La Vittoria Sta Nei Preparativi
    • Blog Azrael
Re:Topolino - Topic Ufficiale
« Risposta #1020 il: 28 Gennaio 2019, 12:50:22 »
  • Cool.
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1021 il: 03 Febbraio 2019, 22:50:25 »


  • TOPOLINO 3295

    Autori: AA.VV.
    14x18,5, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Non male questo numero. Nel complesso mi sono piaciute quasi tutte le storie, soprattutto quella di Zio Paperone ai tempi del Klondike, e quella di Superpippo e Indiana Pippis alle prese con la piramide di Tut-tut-akmon.
    Divertente la storia della Banda Bassotti, e niente male quella di Topolino fotografo. Non mi è piaciuta più di tanto quella con Pico de Paperis alle prese con la cultura rap e graffitara.

    Voto: 7
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1022 il: 04 Febbraio 2019, 11:55:14 »


  • TOPOLINO 3298

    Autori: AA.VV.
    14x18,5, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Topolino è in edicola con il biglietto Pop-Up di San Valentino!
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1023 il: 05 Febbraio 2019, 00:10:16 »


  • TOPOLINO 3296

    Autori: AA.VV.
    14x18,5, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Questo è un numero molto mediocre. Nessuna storia infatti riesce ad elevarsi da una mediocrità diffusa, ad iniziare dalla storia con Paperinik che proporne un canovaccio fiacco come la forza che manca a Paperino. Stessa cosa per la storia d’apertura con Zio Paperone e quelle con Paperino, Topolino e Pippo.

    Voto: 6
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1024 il: 11 Febbraio 2019, 12:52:24 »


  • TOPOLINO 3299

    Autori: AA.VV.
    14x18,5, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Buon San Valentino!
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 142366
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1025 il: 11 Febbraio 2019, 22:56:10 »
  • Love :wub:
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1026 il: 18 Febbraio 2019, 12:18:39 »


  • TOPOLINO 3300

    Autori: AA.VV.
    13.9x18.6, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Storie, giochi, barze e nuove rubriche!
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Bramo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1545
      • L'Odore della Pioggia
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1027 il: 21 Febbraio 2019, 23:18:27 »


  • TOPOLINO 3300


    La copertina di Topolino #3300 è accattivante e attraente, tanto per il segno pulito di Andrea Freccero, quanto per l'evocativa scena rappresentata, che suggerisce una bella avventura movimentata e fuori porta.
    Così è: Paperino e il bastone tubetano è una avventura di paperi pura e genuina, scritta con il miglior spirito disneyano e una tra le prove migliori di Vito Stabile, almeno degli ultimi tempi. La struttura è classicamente barksiana e ha il pregio di avere un Paperino come motore dell'avventura, e non semplicemente trascinato da Zio Paperone, il quale è invece a sua volta soggetto a ricatto in un piacevole ribaltamento dei ruoli. Lo spunto di base è interessante, l'idea dello sport inventato è simpatica anche perché nel corso della storia viene ben costruito, con tanto di regole spiegate in modo semplice e riuscito, e il rapporto tra zio e nipote è raccontato con capacità dallo sceneggiatore.
    Gastone forse è inserito un po' forzatamente, anche se ha il suo scopo all'interno dell'incipit, ma è davvero una minuzia di poco conto.
    Potrebbe essere quasi una "storia d'altri tempi", se gli elementi dell'era moderna non la contestualizzassero nell'oggi: trovo significativo e intelligente che i nipotini non consultino il Manuale delle Giovani Marmotte ma internet sul loro smartphone, così come il basare il ricatto di Paperino ai danni dello Zione attraverso la minaccia di far girare sui social un video compromettente. Si tratta di elementi inseriti in maniera assolutamente naturale nel flusso del racconto, che la immettono coerentemente nel tempo presente e si coniugano perfettamente con un impianto narrativo classico.
    La storia risulta piacevolissima anche da guardare, grazie ai disegni di uno Stefano Zanchi veramente ottimo: il tratto di ispirazione frecceriana è guizzante e i personaggi ne guadagnano in plasticità e in un aspetto vivo e molto comunicativo. È un segno fresco, sottile (in tal senso valorizzato dall'inchiostrazione) che, tanto per i due protagonisti quanto per i personaggi di contorno, accentua la dinamicità dei movimenti. Non male anche gli evocativi fondali della vicenda, e soprattutto la costruzione della tavola, molto libera ma sempre senza eccedere inutilmente: vignette doppie molto basse, le tre vignette della striscia centrale più alta, riquadri che si incastonano su quadruple... tanti accorgimenti al servizio del ritmo della narrazione, che esulano dalla classica griglia e offrono un risultato estetico e comunicativo molto fresco.

    Il resto del numero? Interessante l'intervista a Linda Raimondo, sotto diversi aspetti, e plaudo alle rubriche Techno News e Mondo Disney che mi ricordano quelle analoghe presenti nei Topolino degli anni Novanta.
    La storia posta in chiusura, Zio Paperone e la palandrana auto-adattante di Giulio D'Antona non è malaccio, si inserisce nel filone delle invenzioni di Archimede messe in commercio da Paperone che poi causano problemi e lo fa senza aggiungere né togliere nulla a questo tipo di racconti, senza la pretesa di voler fare chissà cosa con il plot di turno. L'idea alla base di quest'ennesima impresa commerciale, inoltre, è abbastanza valida da permettere di costruire uno sviluppo in grado di incuriosire e la storia così si fa leggere. Il suo vero neo sono i disegni di Marco Meloni: anonimi, poco armoniosi, ripetitivi e in alcune vignette quasi tirati via.

    Online Mordecai Wayne

    • B.P.R.D.
    • *
    • King Nerd
    • Post: 38942
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1028 il: 25 Febbraio 2019, 10:13:46 »


  • TOPOLINO 3301

    Autori: AA.VV.
    13.9x18.6, B., 160 pp., col.|2.70€
    PANINI DISNEY

    Scopri le avventure dei tuoi personaggi preferiti nel sittamanle a fumetti più famoso di sempre!
    Van Helsing: A moment ago, I stumbled upon a most amazing phenomena. Something so incredible, I mistrust my own judgement.
    Look!


    Offline Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5106
    • Cado spesso un poco dalle nuvole
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1029 il: 28 Febbraio 2019, 22:42:12 »
  • La prossima settimana si torna a comprare Topolino



    Casty "Topolino, Atomino e l'Elemento Qualsivoglia"
    « Ci sono momenti più di altri in cui rimbombano nelle orecchie i soliti discorsi: i fumetti sono sottocultura per definizione, si giustificano solo se hanno successo, non si possono pubblicare cose che non vendono bene, il fumetto "d'autore", poi... Tutta roba che non rende, non è un mestiere serio, è un passatempo per adolescenti, quando ti deciderai a crescere, etc. Insomma, gli argomenti di sempre.
    Il problema è che, in certi momenti, cominci a chiederti se non ci sia del vero, se tutto sommato gli altri non abbiano ragione e se non sarebbe più saggio rientrare nei ranghi.
    Per non sprofondare definitivamente nella depressione mi misi al tavolo: man mano che i fogli si riempivano di disegni, il mio umore migliorava fino a raggiungere l'esaltante sensazione di felicità creativa.

    Può darsi che abbiano ragione loro.
    Ma non mi avranno mai, vivo.
    »

    --- VITTORIO GIARDINO ---

    Offline Nico.O

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 835
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1030 il: 01 Marzo 2019, 11:08:25 »
  • scusate ragazzi si sa qualcosa di una ristampa di potere e potenza in versione deluxe?

    Online Professor Zoom

    • Speed Force
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6023
    • Il fulmine colpisce sempre due volte
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1031 il: 03 Marzo 2019, 08:48:57 »
  • Visto che settimana prossima era prevista la versione Deluxe di "Topolino e l'Impero Sottozero" avevo intenzione di leggere "Topolino e gli Ombronauti", che al tempo ignorai  (non chiedetemi perché) .
    Andando a ripescare i vecchi Topolino mi sono accorto che però possedevo già i numeri contenenti L'impero Sottozero e a quanto pare avevo l'impressione di aver abbandonato il settimanale ben prima di quanto in realtà non avessi fatto (a un certo punto i Topolino mi limitavo a sfogliarli, infatti poi ho disdetto l'abbonamento) e quindi diverse storie che mi interessava leggere (PK, L'Isola del Tesoro...) le possedevo senza saperlo; l'unica nota negativa di questa storia è che il Deluxe di "Gli Argini del Tempo" che ho comprato l'anno scorso è, a conti fatti, un doppione. :lolle:

    Comunque la storia di Casty mi è piaciuta molto, la prima parte è abbastanza tradizionale (con Topolino che incontra Atomino Bip e inizia a indagare su delle misteriose sparizioni) ma dal secondo capitolo la situazione prende una piega inaspettata quando i nostri eroi si ritrovano trasportati nella Dimensione Ombra.
    Molto bella l'interpretazione di Gamba di Legno di Casty, non solo risulta un cattivo capace di architettare piani complessi (di solito caratteristica tipica di Macchia Nera), ma non si fa nessun problema a cercare di freddare Topolino alla prima occasione, una versione ben più interessante di quella del classico ladro tonto che si legge spesso sul personaggio.

    Dopo aver letto la storia mi è venuta voglia di rileggere (o in alcuni casi leggere) altre opere di Casty e, complice l'aver già disordinato la libreria coi topolini, ho preso tutte le opere maggiori dell'autore che possiedo, mi sa che mi faccio una full immerison da "La Bionda Minaccia" a "Tutto questo accadrà ieri" passando per Il Mondo che Verrà (di cui ho ottimi ricordi), Quandomai, Tutor ecc.

    Offline Bramo

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1545
      • L'Odore della Pioggia
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1032 il: 03 Marzo 2019, 11:43:08 »
  • scusate ragazzi si sa qualcosa di una ristampa di potere e potenza in versione deluxe?
    Non ci sono stati annunci al riguardo. Che io sappia, la seconda ristampa non è ancora esaurita.

    Comunque la storia di Casty mi è piaciuta molto, la prima parte è abbastanza tradizionale (con Topolino che incontra Atomino Bip e inizia a indagare su delle misteriose sparizioni) ma dal secondo capitolo la situazione prende una piega inaspettata quando i nostri eroi si ritrovano trasportati nella Dimensione Ombra.
    La parte "classicheggiante" deriva anche dal fatto che Casty gioca nel seguire più o meno il ritmo narrativo della Dimensione Delta, la storia di Scarpa in cui esordì Atomino :)

    Molto bella l'interpretazione di Gamba di Legno di Casty, non solo risulta un cattivo capace di architettare piani complessi (di solito caratteristica tipica di Macchia Nera), ma non si fa nessun problema a cercare di freddare Topolino alla prima occasione, una versione ben più interessante di quella del classico ladro tonto che si legge spesso sul personaggio.
    Il Gamba "gigione" ha ormai stancato anche me. Quando era relativamente una novità negli anni Novanta, soprattutto nelle prime storie di Faraci, aveva il suo perché, era un'idea gestita bene e funzionava. Alla lunga ha depotenziato tantissimo il personaggio, ahimè. Il lavoro di Casty sul personaggio è preziosissimo, e non fa altro che andare a riprendere la caratterizzazione che aveva nelle strisce di Gottfredson e nelle storie di Scarpa (con gli opportuni adattamenti del caso, visto che siamo in anni completamente diversi).

    Dopo aver letto la storia mi è venuta voglia di rileggere (o in alcuni casi leggere) altre opere di Casty e, complice l'aver già disordinato la libreria coi topolini, ho preso tutte le opere maggiori dell'autore che possiedo, mi sa che mi faccio una full immerison da "La Bionda Minaccia" a "Tutto questo accadrà ieri" passando per Il Mondo che Verrà (di cui ho ottimi ricordi), Quandomai, Tutor ecc.
    Ottima idea, periodicamente faccio anch'io così. Mi mancano giusto un paio di storie "minori" della sua bibliografia disneyana, che conto di recuperare presto, e poi probabilmente mi rigetterò anch'io in una rilettura complessiva ;)

    Offline Solomon

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5106
    • Cado spesso un poco dalle nuvole
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1033 il: 03 Marzo 2019, 12:11:17 »
  • Non tralasciare quelle che lo vedono solo come sceneggiatore, Prof. Il dominatore delle nuvole, disegnato da Cavazzano, è eccezionale.
    « Ci sono momenti più di altri in cui rimbombano nelle orecchie i soliti discorsi: i fumetti sono sottocultura per definizione, si giustificano solo se hanno successo, non si possono pubblicare cose che non vendono bene, il fumetto "d'autore", poi... Tutta roba che non rende, non è un mestiere serio, è un passatempo per adolescenti, quando ti deciderai a crescere, etc. Insomma, gli argomenti di sempre.
    Il problema è che, in certi momenti, cominci a chiederti se non ci sia del vero, se tutto sommato gli altri non abbiano ragione e se non sarebbe più saggio rientrare nei ranghi.
    Per non sprofondare definitivamente nella depressione mi misi al tavolo: man mano che i fogli si riempivano di disegni, il mio umore migliorava fino a raggiungere l'esaltante sensazione di felicità creativa.

    Può darsi che abbiano ragione loro.
    Ma non mi avranno mai, vivo.
    »

    --- VITTORIO GIARDINO ---

    Online Professor Zoom

    • Speed Force
    • *
    • Concubina di Geoff Johns
    • Post: 6023
    • Il fulmine colpisce sempre due volte
    Re:Topolino - Topic Ufficiale
    « Risposta #1034 il: 03 Marzo 2019, 20:09:36 »
  • Grazie mille per gli ottimi chiarimenti Bramo e già che ci sono ti ringrazio anche per gli articoli che scrivi su Lo Spazio Bianco, è proprio da uno di questi che ho deciso di riprendere in mano le varie opere di Casty. :clap:

    @Solomon Il dominatore delle nuvole, ahimè, non la possiedo, ho iniziato a leggere Topolino solo qualche numero più tardi, comunque alcune opere che Casty ha solo sceneggiato le ho comunque prese da leggere: 7 Borlings (di cui Casty ha disegnato solo il secondo episodio), Signore dei Puazzi, Area 52 e diverse altre.