Autore Topic: Daredevil - di Zdarsky & Checchetto  (Letto 6334 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Orion

  • ***
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1445
  • SCAVEZZACOLLO
Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
« Risposta #30 il: 09 Luglio 2019, 09:33:08 »
  • No vai tranquillo. Ti basta sapere che al momento Kingpin è il sindaco eletto di New York e che Matt/Devil esce da una lunga convalescenza dopo un grave infortunio.
    E che l'identità di Devil è di nuovo segreta da qualche anno

    Ma questa cosa viene spiegata nella run di Soule?
    E se sì, posso saperlo in Spoiler?

    Offline Orion

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1445
    • SCAVEZZACOLLO
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #31 il: 09 Luglio 2019, 17:47:51 »
  • No vai tranquillo. Ti basta sapere che al momento Kingpin è il sindaco eletto di New York e che Matt/Devil esce da una lunga convalescenza dopo un grave infortunio.
    E che l'identità di Devil è di nuovo segreta da qualche anno

    Ma questa cosa viene spiegata nella run di Soule?
    E se sì, posso saperlo in Spoiler?
    A me l'hanno raccontata perché del Devil di Soule lessi tipo solo la prima saga. Comunque,
    Spoiler  :
    nella seconda parte del ciclo di Waid, in cui Matt aveva rivelato la sua identità (già non proprio segreta) al mondo, per continuare a operare come avvocato si trasferisce a San Francisco, dove incontra i Bambini Porpora, un gruppo di ragazzini figli dell'Uomo Porpora, dotati degli stessi poteri del padre, che collettivamente riescono addirittura a manipolare Devil (che grazie ai suoi ipersensi è sempre stato immune all'Uomo Porpora). Alla fine della storia Matt riusciva a portarli dalla parte del bene. Nella run di Soule si viene a sapere che dopo la fine della run di Waid, Matt tenta di risolvere un caso di non so che tipo che riguarda varie organizzazioni, tipo l'AIM, l'Hydra, il Maggia ecc ecc, e per farlo deve andare sotto copertura. Ma il fatto che la sua identità sia pubblica non aiuta, quindi chiede ai Bambini Porpora di far dimenticare a tutti la sua identità, meno che a Foggy.
    Chi ha letto la run interamente sicuramente saprà spiegartelo meglio di me, però il succo è questo, anche perché il perché lo avesse fatto veniva spiegato nei primi numeri. Era il "come" il vero mistero.

    Grazie  :hug:

    Offline spinglass

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 26
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #32 il: 12 Luglio 2019, 23:19:56 »
  • Ma quindi,
    Spoiler  :
    Adesso anche Kingpin non è più al corrente di chi sia Deredevil?

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15631
    • Mmmmmadness
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #33 il: 12 Luglio 2019, 23:44:07 »
  • Esatto.
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Offline LoBoFyah

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1225
      • LoBo Fyah Selecta - Reggae & Dancehall Vibes
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #34 il: 13 Luglio 2019, 01:26:45 »
  • Che personalmente per me è inverosimile.

    ah bè perchè tutto il resto che si legge....

    Offline spinglass

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 26
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #35 il: 13 Luglio 2019, 14:45:58 »
  • A me l'hanno raccontata perché del Devil di Soule lessi tipo solo la prima saga. Comunque,
    Spoiler  :
    nella seconda parte del ciclo di Waid, in cui Matt aveva rivelato la sua identità (già non proprio segreta) al mondo, per continuare a operare come avvocato si trasferisce a San Francisco, dove incontra i Bambini Porpora, un gruppo di ragazzini figli dell'Uomo Porpora, dotati degli stessi poteri del padre, che collettivamente riescono addirittura a manipolare Devil (che grazie ai suoi ipersensi è sempre stato immune all'Uomo Porpora). Alla fine della storia Matt riusciva a portarli dalla parte del bene. Nella run di Soule si viene a sapere che dopo la fine della run di Waid, Matt tenta di risolvere un caso di non so che tipo che riguarda varie organizzazioni, tipo l'AIM, l'Hydra, il Maggia ecc ecc, e per farlo deve andare sotto copertura. Ma il fatto che la sua identità sia pubblica non aiuta, quindi chiede ai Bambini Porpora di far dimenticare a tutti la sua identità, meno che a Foggy.
    Chi ha letto la run interamente sicuramente saprà spiegartelo meglio di me, però il succo è questo, anche perché il perché lo avesse fatto veniva spiegato nei primi numeri. Era il "come" il vero mistero.

    Però che trashata pazzesca, dai.
    Spoiler  :
    Artifici del genere fanno perdere credibilità: lasciano intendere che qualsiasi cosa accada può essere cancellata così, con un colpetto di bacchetta magica, che è vero tutto e pure il suo contrario, quindi che stiamo leggendo a fare se tanto tutto può essere cancellato con un colpo di spugna dal solito deus ex machina? Da autori creativi avrei preteso soluzioni geniali per risolvere il problema dell'identità segreta, non banalità di questo tipo.
    Le storie di supereroi sono fatte di cose inverosimili, è vero, ma questa è una di quelle che ti fanno cascare le braccia lasciando crollare la sospensione dell'incredulità. È anche per queste cose che avevo abbandonato il fumetto superoistico.

    Questi comunque sono solo i presupposti, che, volenti o nolenti, Zdarsky e Checchetto hanno ereditato. Ci sono tutti i presupposti per pensare bene per il futuro.

    Offline Cosmonauta

    • Batman Inc.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 4975
    • Gotham City
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #36 il: 18 Luglio 2019, 14:55:42 »
  • Daredevil #1

    Se il buongiorno si vede dal mattino...
    Primo numero che ho gradito moltissimo. Chip tratteggia un Daredevil uscito malconcio dalla deludente run di Soule. Veniamo subito catapultati in un contesto più urbano e in linea col personaggio, dove la sua forza è comunque mascherata da una certa fragilità e dove Chip ridà smalto ad una caratteristica importante del personaggio, ossia riprende la sua parte
    Spoiler  :
    cattolica.
    Anche i due personaggi nuovi promettono molto interesse, sempre ammesso che rimangano per tot tempo,
    Spoiler  :
    la ragazza conosciuta nel locale e il nuovo detective che pare inflessibile e totalmente circoscritto al rispetto delle leggi, cosa in cui Matt invece già dalla parte flashback sembra andare in contrasto.

    Checchetto alle matite è sempre una garanzia, a mio modesto parere l'autore italiano migliore in ambito supereroistico, poi con personaggi come Daredevil, Spider-Man, ecc ha sempre ammesso anche lui di trovarsi a suo agio da grande fan qual è.

    Spero prosegua su questa linea e non perda smalto come invece accaduto per altre due serie di Chip, ossia Spectacular Spider-Man e Marvel 2-In-One perchè dopo qualche anno piatto e un po' anonimo di Soule, a Daredevil occorre una nuova run di spessore.


    Oh mio Dio! Il futuro! I miei genitori, tutti i miei conoscenti, la mia ragazza... perduti, perduti per sempre! Yahoo!

    Offline Rain

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5357
    • When It Rains...
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #37 il: 19 Luglio 2019, 00:17:33 »
  • Primo numero molto piacevole, Devil sempre affamato di donne, violenza, guai e traumi da superare.
    In realtà mi sembra che Chip stia cercando di ritrovare quell'atmosfera torbida e sporca che caratterizzava le run di Bendis e Bru. Il che ovviamente è un gran bene  :sisi:
    Per Checchetto solo applausi  :clap:

    voto 7

    La pioggia è vita; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)

    Sostieni DC Leaguers
    http://www.dcleaguers.it/forum/new-leaguers/aiuto-per-rinnovo-201920/

    Online UltimateMM

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1403
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #38 il: 20 Luglio 2019, 18:49:26 »
  • Scusate ma è solo da fumetteria o.anche da edicola? Ho girato varie edicole ma nulla

    Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk

    La pistola. E’ un’arma da codardi, un’arma da bugiardi. Uccidiamo troppo spesso perché l’abbiamo reso facile, troppo facile, risparmiandoci lo schifo e la fatica

    Offline spinglass

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 26
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #39 il: 20 Luglio 2019, 22:34:19 »
  • Scusate ma è solo da fumetteria o.anche da edicola? Ho girato varie edicole ma nulla

    Bei tempi quelli in cui le edicole vendevano fumetti. Che nostalgia.

    Offline Orion

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1445
    • SCAVEZZACOLLO
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #40 il: 21 Luglio 2019, 00:42:06 »
  • Io l'ho trovato per puro caso in edicola

    Online UltimateMM

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1403
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #41 il: 22 Luglio 2019, 09:27:19 »
  • Aggiornamento, trovato in edicola :D
    Sono passato nel weekend in un altra città e chiedendo in un edicola abbastanza frequentata ho visto il primo numero.


    Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk

    La pistola. E’ un’arma da codardi, un’arma da bugiardi. Uccidiamo troppo spesso perché l’abbiamo reso facile, troppo facile, risparmiandoci lo schifo e la fatica

    Offline Arkin Torsen

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15631
    • Mmmmmadness
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #42 il: 22 Luglio 2019, 13:00:59 »
  • Daredevil #1


    Checchetto alle matite è sempre una garanzia, a mio modesto parere l'autore italiano migliore in ambito supereroistico

     :quoto:
    La miglior vendetta è vivere bene, e stronzate del genere (John Constantine)
    I believe hopelessness is an aberration. But it is also a state of mind. Thankfully not shared by me. (Lando Calrissian)
    With all of you Legion people...names, powers, planets, alien races... But this--this is Christmas! (Jon Kent)


    Offline Nightmist

    • B.P.R.D.
    • *
    • Cena romanticamente con DiDio
    • Post: 5133
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #43 il: 26 Luglio 2019, 19:01:45 »
  • Mi ha intrigato parecchio questo primo numero, era qualche anno che non leggevo Daredevil e mi sono sentito subito a casa. per la storia è troppo presto per giudicare ma promette bene, Checchetto regular sul cornetto lo sognavo da tempo, spero rimanga per taaaanto tempo  :sisi:

    Offline Azrael

    • Batman Inc.
    • *
    • Moderatore Globale Dell'Ordine di Saint Dumas
    • Azrael V DC Leaguers: Dawn of Nerdness
    • Post: 146295
    • La Vittoria Sta Nei Preparativi
      • Blog Azrael
    Re:Daredevil - di Zdarsky & Checchetto
    « Risposta #44 il: 27 Luglio 2019, 04:30:10 »


  • Daredevil N.2

    Autori: Marco Checchetto, Chip Zdarsky
    17x26, S., 24 pp., col.|2€
    Contiene: Daredevil (vol.6) #2
    MARVEL ITALIA

    • Tensione alle stelle nel quartiere di Hell’s Kitchen! Daredevil è appena tornato a combattere il crimine, ma viene subito accusato di omicidio!
    • A dare la caccia al Diavolo Rosso ci penserà l’inflessibile detective North!
    • Quando arriverà la resa dei conti, uno dei due giacerà esanime a terra!
    • E il sindaco Fisk si limiterà a godersi lo spettacolo!
    Fedele all'Ordine di Saint Dumas e al Pipistrello
    Combatteremo le idee con idee migliori
    I promise you, Bruce.
    You were right to pick me.