Autore Topic: The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn  (Letto 3951 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Number Six

  • Batman Inc.
  • *
  • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
  • Post: 1583
  • I am not a number, I am a free man!
Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
« Risposta #105 il: 13 Settembre 2021, 07:54:10 »
  • Quanto costa il noleggio su Prime?
    14.99€ se non erro.
    A quel punto io aspetterei l'uscita in bluray ad inizio ottobre.

    E' un no sense, troppo alto, tanto vale comprarsi l'home video.

    Dipende, a parte che non ho il lettore bluray, quindi il disco non saprei dove infilarlo, in tempi normali andare al cinema mi sarebbe costato 11€ a biglietto. Il film l'ho visto con la mia ragazza, per cui alla fine sono 7,5€ a testa, un prezzo che alla fine per me è più conveniente.
    Per le stesse ragioni non mi son fatto nessun problema a prendere Black Widow su Disney+. 11€ a testa circa senza la rottura di palle di avere intorno gente che mangia, parla, scorreggia e gioca col telefono.
    Ultimamente sono sempre andato al cinema col il patema di avere la visione rovinata da qualche vicino molesto, quindi per me lo streaming, anche a questi prezzi, vince.
    Non importa quando. Non importa dove. Né quanto farà buio.

    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #106 il: 15 Settembre 2021, 02:32:33 »
  • Mi è piaciuto parecchio, mi ha ricordato i supereroi come li intende Warren Ellis in opere come "No Hero" e "Black Summer"
    Un po' più ironici e meno incazzati ma dissacranti allo stesso modo
    Gunn è tanta roba per il genere


    Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga
    Spoiler: ShowHide
    la fuga di Harley Quinn, pure perchè per gli altri personaggi uno può pure rimanere col fiato sospeso chiedendosi "ce la farà?"
    Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi

    « Ultima modifica: 15 Settembre 2021, 12:00:07 da Angel Lupo »

    Offline AdrianVeidt

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 440
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #107 il: 15 Settembre 2021, 08:08:22 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.

    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #108 il: 15 Settembre 2021, 12:10:44 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza

    Offline AdrianVeidt

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 440
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #109 il: 15 Settembre 2021, 17:33:31 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te".
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:

    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #110 il: 16 Settembre 2021, 15:52:50 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te"
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:
    Avendolo scritto io il messaggio direi di si  :lolle:
    No non so di che evoluzione parli, pazza assassina era e pazza assassina rimane, il film che citi non l'ho visto
    Mi pare non ci sia nessuna crescita significativa, non è una battaglia che la cambia da così  così
    Non penso manco fosse quello lo scopo, dico solo che poteva essere più interessante

    Offline AdrianVeidt

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 440
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #111 il: 16 Settembre 2021, 16:04:05 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te"
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:
    Avendolo scritto io il messaggio direi di si  :lolle:
    No non so di che evoluzione parli, pazza assassina era e pazza assassina rimane, il film che citi non l'ho visto
    Mi pare non ci sia nessuna crescita significativa, non è una battaglia che la cambia da così  così
    Non penso manco fosse quello lo scopo, dico solo che poteva essere più interessante
    Eh no, non parlo di evoluzione nella pellicola, ma di evoluzione all'interno del franchise.
    Considerando quindi come punto di partenza il personaggio presentatoci nel Suicide Squad del 2016.

    Offline Tankorr

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3118
    • Green Lantern Corps
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #112 il: 16 Settembre 2021, 16:22:05 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te"
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:
    Avendolo scritto io il messaggio direi di si  :lolle:
    No non so di che evoluzione parli, pazza assassina era e pazza assassina rimane, il film che citi non l'ho visto
    Mi pare non ci sia nessuna crescita significativa, non è una battaglia che la cambia da così  così
    Non penso manco fosse quello lo scopo, dico solo che poteva essere più interessante
    Eh no, non parlo di evoluzione nella pellicola, ma di evoluzione all'interno del franchise.
    Considerando quindi come punto di partenza il personaggio presentatoci nel Suicide Squad del 2016.

    Quoto in toto

    (Che per chi non se ne fosse accorto prima, forma pure una strana rima)

    non capisco il concetto di "pathos" in una sequenza puramente action dove uno dei protagonisti stermina vangate di anonimi scagnozzi.

    Quando Neo in Matrix asfalta decine di persone c'è pathos?

    No, è una sequenza action fatta bene e quello che vuole dare non è "pathos".

    Vedi anche qualsiasi sequenza di uno dei John Wick, la sequenza degli 88 Folli di Kill Bill o....boh, mille altre.

    Sono sequenze che devono galvanizzare e nel migliore dei casi fungere da sfoggio di abilità del regista, che ha l'arduo compito di rendere personale ed originale qualcosa che sulla carta è molto banale e sicuramente trito e ritrito, ottenendo qualcosa di memorabile (gli esempi sopra sono tra questi casi, personalmente).

    La Harley di questa pellicola sembra un altro pg (e per fortuna!!!) rispetto a quella del primo SS



    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #113 il: 16 Settembre 2021, 17:36:36 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te"
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:
    Avendolo scritto io il messaggio direi di si  :lolle:
    No non so di che evoluzione parli, pazza assassina era e pazza assassina rimane, il film che citi non l'ho visto
    Mi pare non ci sia nessuna crescita significativa, non è una battaglia che la cambia da così  così
    Non penso manco fosse quello lo scopo, dico solo che poteva essere più interessante
    Eh no, non parlo di evoluzione nella pellicola, ma di evoluzione all'interno del franchise.
    Considerando quindi come punto di partenza il personaggio presentatoci nel Suicide Squad del 2016.
    Ah su questo mi taccio, non ho visto gli altri film

    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #114 il: 16 Settembre 2021, 17:46:35 »
  • Forse un po' gratuita e eccessivamente lunga " Mentre si battono, con lei è inutile, andrebbe forse scritta in altri modi
    Quella scena è una delle migliori del film, a mio avviso.
    Tecnicamente ineccepibile e visivamente spettacolare.
    Anche totalmente inutile e priva di phatos,  non mi ha dato molto
    Ma è una piccolezza
    Non ha dato molto "a te"
    Io personalmente ho visto più crescita nel personaggio personaggio Harley in quella scena che in tutto Birds of Prey  :asd:
    Avendolo scritto io il messaggio direi di si  :lolle:
    No non so di che evoluzione parli, pazza assassina era e pazza assassina rimane, il film che citi non l'ho visto
    Mi pare non ci sia nessuna crescita significativa, non è una battaglia che la cambia da così  così
    Non penso manco fosse quello lo scopo, dico solo che poteva essere più interessante
    Eh no, non parlo di evoluzione nella pellicola, ma di evoluzione all'interno del franchise.
    Considerando quindi come punto di partenza il personaggio presentatoci nel Suicide Squad del 2016.

    Quoto in toto

    (Che per chi non se ne fosse accorto prima, forma pure una strana rima)

    non capisco il concetto di "pathos" in una sequenza puramente action dove uno dei protagonisti stermina vangate di anonimi scagnozzi.

    Quando Neo in Matrix asfalta decine di persone c'è pathos?

    No, è una sequenza action fatta bene e quello che vuole dare non è "pathos".

    Vedi anche qualsiasi sequenza di uno dei John Wick, la sequenza degli 88 Folli di Kill Bill o....boh, mille altre.

    Sono sequenze che devono galvanizzare e nel migliore dei casi fungere da sfoggio di abilità del regista, che ha l'arduo compito di rendere personale ed originale qualcosa che sulla carta è molto banale e sicuramente trito e ritrito, ottenendo qualcosa di memorabile (gli esempi sopra sono tra questi casi, personalmente).

    La Harley di questa pellicola sembra un altro pg (e per fortuna!!!) rispetto a quella del primo SS
    Ma quando Neo in Matrix asfalta decine di persone solitamente c'è un inseguimento di mezzo, o va salvato Morpheus o c'è qualcuno che sta scappando eccetera eccetera, e quindi si, il phatos c'è.
    In più o meno tutti i film d'azione sai che il protagonista se la caverà, per questo vanno costruite sequenze che almeno provino a installarli il dubbio
    In John Wick 3 , sai che il protagonista ucciderà tutti e si salverà di nuovo, però in biblioteca quando il tizio altissimo gli pianta non ricordo cosa nella spalla fai "OUCH" e un attimo il dubbio ti viene, anche sei sai che Keanu Reeves non può morire dopo 2 minuti di film
    Ad esempio nella lotta tra
    Spoiler: ShowHide
    John Cena e l'altro
    c'è tutt altro coinvolgimento

    Offline Tankorr

    • *****
    • Nerd geneticamente modificato
    • Post: 3118
    • Green Lantern Corps
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #115 il: 16 Settembre 2021, 18:15:29 »
  • Nota che mi hai citato UNA sequenza di uno dei John Wick, che sono insieme tipo 5/6 ore di mazzate.




    ..e l'altro scontro che mi citi è tutt'altra cosa, perché quello è uno scontro tra 2 pg singoli che conosciamo, uno showdown tra uno dei protagonisti ed un antagonista.


    Tutt'altra cosa rispetto ad un protagonista contro n-mila nemici senza volto, come la scena di Harley.


    Sempre rimanendo a Kill Bill, la sequenza degli 88 Folli è unicamente coreografica, mentre gli scontri 1-1 tra la Sposa e la squadra di Bill sono tutto un'altro mondo, giustamente.



    Offline Angel Lupo

    • Vertigo
    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 360
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #116 il: 16 Settembre 2021, 19:32:12 »
  • Nota che mi hai citato UNA sequenza di uno dei John Wick, che sono insieme tipo 5/6 ore di mazzate.




    ..e l'altro scontro che mi citi è tutt'altra cosa, perché quello è uno scontro tra 2 pg singoli che conosciamo, uno showdown tra uno dei protagonisti ed un antagonista.


    Tutt'altra cosa rispetto ad un protagonista contro n-mila nemici senza volto, come la scena di Harley.


    Sempre rimanendo a Kill Bill, la sequenza degli 88 Folli è unicamente coreografica, mentre gli scontri 1-1 tra la Sposa e la squadra di Bill sono tutto un'altro mondo, giustamente.
    Ma quella scena di John Wick l'ho citata perchè secondo me indicativa di come si può scrivere l'azione con phatos anche se sai che il protagonista non perirà

    Ma tutto John Wick è scritto in quel modo eh

    E nella scena degli 88 di Kill Bill, Uma Thurman oltre a darle ogni tanto e prende e in più c'è la piccola killer fortissima a fare da mini boss

    Ma io non sto criticando le mazzate in sé, sono un grande fan di The Raid, dico solo che in un film così creativo come Suicide Squad le
    Spoiler: ShowHide
    "piroette standard" di Harley Quinn me le sarei risparmiate oppure le avrei scritte più intense
    tutto lì

    Offline Number Six

    • Batman Inc.
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1583
    • I am not a number, I am a free man!
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #117 il: 17 Settembre 2021, 15:02:10 »
  • Mah, anche a me la scena, tutto sommato, pur non essendo un capolavoro, è piaciuta. Personalmente ho apprezzato anche Birds of Prey, però nella scena di cui parlate in qualche maniera ho visto ben rappresentata e in un certo senso conclusa la "fantasmagorica rinascita" di Harley Quinn, da personaggio succube del Joker ad antieroina che sa il fatto suo.
    Non importa quando. Non importa dove. Né quanto farà buio.

    Offline Guardiano della Notte

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 17774
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #118 il: 17 Settembre 2021, 15:16:46 »
  • Visto.
    Assolutamente divertente, sicuramente promosso, di certo non "uno dei migliori cinecomics di sempre" come ho sentito dire, credo anzi che se si facesse una classifica totale per me sarebbe nella seconda metà della classifica o in fondo alla prima metà, ma almeno è esattamente quello che si era prefissato di essere.
    Gunn si è divertito lui stesso e si vede, soprattutto nelle scene "fumettose" con gli stacchi con i "titoli" o con le scritte che finiscono i dialoghi della scena precedente. E si è divertito anche a prendersi in giro e a prendere in giro il pubblico sui buchi di sceneggiatura ("strano che ci fosse una pallottola dentro...").
    Per il resto condivido con parte di quel che dice il paladino su alcune cose che fanno acqua, ma su un film del genere non stonano. Sicuramente siamo anni luce dal primo film di Ayer, ma là credo che se chiunque di noi avesse scritto la sceneggiatura da ubriaco e girato il film amatorialmente avrebbe fatto meglio.
    Molto ben fatti i personaggi, tranne Peacemaker, su Bloodsport si poteva fare meglio, Harley strepitosa e una buona Ratcatcher ma gli applausi a scena aperta vanno a PolkaDot e Nanaue. Anche i membri del Team 1 sono fichi e adatti a come è stato pensato il film.
    Non condivido alcune scelte narrative
    Spoiler: ShowHide
    Rick Flag coglione che muore, e perché far morire Boomerang??

    e sul kaiju villain si poteva fare di meglio.
    Comunque dai, è un sì.
    ALL OF EXISTENCE SHALL BE MINE!

    Offline AdrianVeidt

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 440
    Re:The Suicide Squad - Missione Suicida (2021) di James Gunn
    « Risposta #119 il: 18 Settembre 2021, 10:25:46 »
  • Mah, anche a me la scena, tutto sommato, pur non essendo un capolavoro, è piaciuta. Personalmente ho apprezzato anche Birds of Prey, però nella scena di cui parlate in qualche maniera ho visto ben rappresentata e in un certo senso conclusa la "fantasmagorica rinascita" di Harley Quinn, da personaggio succube del Joker ad antieroina che sa il fatto suo.
    Altre scene che coronano questo percorso di crescita sono i momenti in cui protegge o prova a salvare i compagni di squadra
    Spoiler: ShowHide
    come quando prova a salvare Nanaue da quelle meduse" o quando salva Polka-Dot Man dall'esplosione


    Visto.
    Assolutamente divertente, sicuramente promosso, di certo non "uno dei migliori cinecomics di sempre" come ho sentito dire, credo anzi che se si facesse una classifica totale per me sarebbe nella seconda metà della classifica o in fondo alla prima metà, ma almeno è esattamente quello che si era prefissato di essere.
    Per me lo è, ma in queste dinamiche rientra sempre il gusto personale di ognuno.
    Reputo "Batman Begins" superiore a "Il cavaliere Oscuro", ma capisco anche il perché si dica il contrario.
    Reputo "Batman Returns" il miglior cinecomic di sempre, ma capisco anche chi non ha apprezzato la pellicola.
    Reputo "Batman v Superman" un ottimo cinecomic, ma capisco anche le critiche mosse al film (seppur non comprendo l'accanimento, ma credo sia spinto dalla tossicità dei vari fandom online).

    Poi ci sono invece quei film che sono oggettivamente realizzati male per scrittura, montaggio, ritmo, messa in scena o caratterizzazione dei personaggi (in ambito cinecomic mi vengono in mente "Suicide Squad", "Avengers: Endgame", "Fantastic 4" per citare i primi che mi vengono in mente) ed anche in quei casi capisco il perché possano esserci opinioni contrarie/ contrastanti/ sconclusionate.