Autore Topic: Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0  (Letto 36724 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Man of Steel

  • Kryptoniani
  • *
  • Sociopatico compulsivo da tastiera
  • Post: 24238
  • Never Lose Hope!
Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
« Risposta #585 il: 12 Gennaio 2019, 12:42:00 »
  • Parlando di Lois...ehhh concordo con voi, cioè non schifo la versione DCEU, ma sicuramente non mi fa impazzire.
    Dicono che Supes sia difficile da scrivere, ma in realtà anche Lois non scherza eh, mostrare una reporter con le palle, con un attitude SENZA che risulti una stronza, non è per niente facile. :nono:
    La mia Lois ideale rimane quella della TAS/Smallville, nemmeno Margot Kidder per dire...
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8504
    • Affetto da D.O.C. Ateo_Asociale_Paranoico_Apatico
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #586 il: 12 Gennaio 2019, 12:52:06 »
  • Parlando di Lois...ehhh concordo con voi, cioè non schifo la versione DCEU, ma sicuramente non mi fa impazzire.
    Dicono che Supes sia difficile da scrivere, ma in realtà anche Lois non scherza eh, mostrare una reporter con le palle, con un attitude SENZA che risulti una stronza, non è per niente facile. :nono:
    La mia Lois ideale rimane quella della TAS/Smallville, nemmeno Margot Kidder per dire...


     :quoto:

    "I'm Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men, Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms, Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    -Daenerys Targaryen-

    Offline Rocker Jester

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1172
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #587 il: 12 Gennaio 2019, 13:04:03 »
  • ....non sono per nulla d'accordo sulla questione delle identità delle due città.
    Per quel poco che si vedono non c'è alcuna differenza tra le due. Fotografate allo stesso modo, nessun segno riconoscibile, architettura uguale.
    Mi ha talmente deluso questa cosa che quando poi ho visto il lavoro un minimo più ispirato in JL ho quasi applaudito in sala.

    E' esattamente questo il problema. Sembrano due metropoli americane qualsiasi. Quando invece Gotham e Metropolis hanno delle identità ben più definite.
    Questi purtroppo sono i danni involontari di Nolan

    Anche qui mi tocca darti ragione, ma non sono d'accordo che sia un'eredità lasciata da Nolan. Perché se la Ghotam di Nolan era coerente con il suo Batman (distante dall'immaginario fumettistico), in BvS Snyder ha cambiato totalmente registro al personaggio senza curarsi minimamente della città che fa da sfondo alle sue azioni. A maggior ragione la contrapposizione messa in scena fra Batman e Superman doveva essere un motivo in più per differenziare le due metropoli, cosa che purtroppo non è affatto avvenuta.


    Esatto. Diciamo che l'eredità che Snyder ha raccolto da Nolan è proprio questa idea di "realismo" applicata ai supereroi, sia a livello di contenuti che a livello estetico. MoS per come è messo in scena potrebbe benissimo far parte del nolanverse e BvS non si allontana troppo nonostante la fotografia più ricercata e meno naturalistica.
    Anche SS ha questo tipo di approccio e infatti la Gotham che compare nel film sembra una qualunque metropoli americana (o canadese in quel caso visto che mi pare si tratti di Toronto). E questo indipendentemente dal fatto che poi nel film ci siano tizi volanti e mostroni alieni. E' proprio la concezione del mondo che viene costruito attorno a questi personaggi di fantasia.



    Citazione
    Che l'elemento fumettoso risulta...reale.
    Non so, vedi il modo in cui Zod, un alieno, si manifesta al pianeta Terra, funziona appunto perchè è tutto molto "grounded" se fosse stato fumettoso, non sarebbe stato così...erm..."intenso", almeno per come la vedo io.
    Però capisco quello che dici ed è qualcosa che piacerebbe anche a me, secondo me potrebbero provarci con Braniac, fosse solo per prendersi le distanza da Zod, ennesima invasione ecc...

    Sono d'accordo, l'approccio visivo molto realistico in MoS contribuisce a restituire un'intensità notevole. Soprattutto per come poi Snyder ricrea i poteri e li inserisce in quel tipo di mondo lì.

    A mio gusto personale i mondi in cui vengono inseriti questi personaggi devono avere una componente fantasy/sci-fi, anche perché la DC (ancor più della Marvel) ha dei personaggi molto "fantasiosi" e l'idea di inserirli in un contesto troppo realistico rischia, secondo me, di creare uno stacco di tono non indifferente. Devono avere un mondo alle spalle che renda coerente la loro stessa esistenza. Ed è una cosa che sia Singer che Burton (e Schumacher :ahsisi:) capivano benissimo.
    La critica secondo me più sensata che di solito viene fatta a Nolan è che porta tutto ad un livello talmente realistico che ad un certo punto l'elemento che quasi stona nei suoi film è proprio Batman. In Begins si nota di meno perché comunque ha ancora qualche aggancio fumettistico ma in TDK e TDKR è una cosa evidentissima.

    Offline Largand

    • Lanterne Verdi
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 9322
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #588 il: 12 Gennaio 2019, 14:24:08 »
  • La mia Lois ideale rimane quella della TAS/Smallville, nemmeno Margot Kidder per dire...
    Concordo su Erica Durance, la Lois di "Smallville".
    E' stata la Lois lane più credibile.
    Sono un cittadino dello spazio. Mi ritengo quindi Apolide...e non italiano.

    Offline Ale87reds

    • Arkham Asylum
    • *
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1756
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #589 il: 12 Gennaio 2019, 15:16:15 »
  • Sono d'accordo con voi per quanto riguarda Lois! La Lane deve essere cinica e temeraria fuori, ma con un grande cuore dentro, che nasconde per non essere ferita dal mondo, di fatto un'armatura che solo Clark riesce a scalfire! Erica Durance è stata bravissima! Mentre non sono d'accordo nel provare ad accostare il cinema di Nolan con quello di Snyder!!! Paragonare Nolan a Snyder è cone paragonare la luce del sole a quella di una candela

    Offline zed21

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 71
    "C'è stato un tempo incontaminato, un tempo precedente. Esisteva la perfezione, l'assoluto adamantino. Come precipitano le cose, le cose sulla Terra. E ciò che cade, è caduto."

    Offline Granamir

    • ***
    • Occhialini appannati, gobbetta, sbava sui preview...
    • Post: 1207
      • http://theartofgranamir.blogspot.it/
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #591 il: 12 Gennaio 2019, 15:42:43 »
  • Quindi Batman morirà.... :look:

    Offline No Use For A Name

    • Kryptoniani
    • *
    • Morrison sotto falso nome
    • Post: 8504
    • Affetto da D.O.C. Ateo_Asociale_Paranoico_Apatico
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #592 il: 12 Gennaio 2019, 15:44:58 »
  • "Might have died", vuol dire che sarebbe potuto morire, ma non succederà, con non vedremo mai JL2.

    "I'm Daenerys of the House Targaryen, the First of Her Name, The Unburnt, Queen of the Andals, the Rhoynar and the First Men, Queen of Meereen, Khaleesi of the Great Grass Sea, Protector of the Realm, Lady Regnant of the Seven Kingdoms, Breaker of Chains and Mother of Dragons"

    -Daenerys Targaryen-

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #593 il: 12 Gennaio 2019, 16:37:31 »
  • Sì, erm...precisiamo che queste sono tutte pippe mentali da parte di un tizio a random su internet e non le parole di Snyder.
    Perchè un conto è cercare di "decifrare" quella mappa, un altro è arrivare a dire che Lois e Clark avrebbero nominato il proprio figlio "Bruce" dopo il sacrificio di Bats contro Darkseid, cioè...ma che cazz... :lolle: :lolle:

    Ovviamente, siamo tornati nel 2016, dove i soliti siti cercano di twistare le parole (parole? qua hanno raggiunto il colmo, dato che Snyder si è limitato a "rispondere" con un fottuto emoji, ma vabbe...) e pubblicano articoli con titoli...dire "fuorvianti" non rende giustizia. :asd:

    Che poi, con la situazione in cui ci ritroviamo ora, magari sarebbe stato anche più facile da gestire, you know, il recasting di Batffleck, mentre ora cosa dovranno fare? Far finta di niente? Giocare con un Batman ambientato nel passato? Forzare le cose con un Flashpoint?
    Certo che costringere Flash a sistemare le cose per Bats non mi garba molto eh, perchè prima di fare Flashpoint sarebbe anche il caso d-vabbe lasciamo stare... :nono:
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline Houston

    • **
    • Sveglio, ma si impegna poco
    • Post: 731
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #594 il: 12 Gennaio 2019, 16:40:18 »
  • io comuque continuo a trovare la fase del 'sogno di bruce' una enorme occasione narrativa sprecata. Non avendola poi sviluppata nei film successivi rimane un pò così senza senso.

    L'intenzione era infatti di svilupparla in JL, mostrando Clark che faceva lo stesso sogno dal proprio punto di vista e chiudendo così il cerchio. Se è rimasta senza senso ringrazia i critici da tastiera che si sono lamentati perché era senza senso e la WB che, prendendosi paura del loro autorevole giudizio, l'ha lasciata senza senso. Tutto molto logico, no?

    Per quanto riguarda BVS, ieri mi son trovato davanti alla tv durante l'ultima mezz'ora e gli ho dato un'occhiata. Erano anni che non vedevo più la theatrical. Ho avuto l'impressione che, rispetto alla ultimate, non solo manchino delle scene, ma quelle che ci sono siano in qualche modo "velocizzate", eliminando qualche fotogramma o inquadratura di raccordo. Mi sembrava di stare vedendo un trailer di due ore. Decisamente continuo a tenermi stretta la Ultimate.

    Ah, e comunque che Snyder intendesse far morire e risorgere anche Batman e Wonder Woman nel corso della pentalogia che aveva in mente è cosa risaputa, non è che ogni volta dobbiamo cadere tutti dal pero...

    Offline Man of Steel

    • Kryptoniani
    • *
    • Sociopatico compulsivo da tastiera
    • Post: 24238
    • Never Lose Hope!
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #595 il: 12 Gennaio 2019, 16:55:47 »
  • I guess non lo sapremo mai per certo! ¯\_(ツ)_/¯
    E se per caso ti riferisci a quelle *3 croci* non è detto che sia una morte fisica, ci possono essere molte interpretazioni, specialmente dato che si parla di Snyder.
    Uno potrebbe benissimo dire che in Final Crisis, Darkseid NON abbia ucciso Bats, nonostante quel cadavere, quindi...non vedo perchè non avere qualcosa di simile anche sul grande schermo.
    All These Things I Can Do. All These Powers.
    ...And I Couldn't Save Him.

    It's Too Late...
    Always Has Been, Always Will Be
    Too Late.

    Offline zed21

    • *
    • Legge a malapena il suo nome...
    • Post: 71
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #596 il: 12 Gennaio 2019, 16:57:26 »
  • Il punto è che Snyder continua a "confermare" queste teorie mettendo mi piace o roba simile su Vero. Magari è una paraculata, come la Rowling che tende a ufficializzare ogni strampalata teoria dei fan, però nel caso di Snyder credo fosse veramente sua intenzione far morire Batman, una volta disse anche che le tre croci nel finale di BvS erano un indizio per il futuro.

    La theatrical taglia anche alcune parole in determinate scene, il ritmo è decisamente più spezzato. Quando hai visto la ultimate è difficile tornare a vedere la theatrical...
    « Ultima modifica: 12 Gennaio 2019, 20:27:38 da Azrael »
    "C'è stato un tempo incontaminato, un tempo precedente. Esisteva la perfezione, l'assoluto adamantino. Come precipitano le cose, le cose sulla Terra. E ciò che cade, è caduto."

    Offline Guardiano della Notte

    • Arkham Asylum
    • *
    • Aiutatemi! Ho 4 bambini, non lavoro e devo pagare l'adsl per spammare!
    • Post: 15435
    Re:Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) di Z. Snyder 3.0
    « Risposta #597 il: 12 Gennaio 2019, 17:31:39 »
  • Snyder aveva in mente una saga di pochi anni con pochi film (MoS, BvS, WW, JL, Aquaman, Flash, Cyborg e JL2 come da primo annuncio, forse con aggiunta GLC) e credo fortemente che avremmo visto un finale alla Final Crisis per Batman.
    Qualcuno poi ha decifrato la maglia JL di beneficenza invece?
    Il Sole dell'Impero, il romanzo ucronico dieselpunk
    del vostro amato utente Guardiano della Notte
    Topic della discussione del romanzo: Il Sole dell'Impero