DC Leaguers Forum

DC Comics => DC Italia (Panini Comics) => Topic aperto da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 11:17:48

Titolo: La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 11:17:48
Sul nostro sito:

Clamoroso: diritti editoriali DC alla PANINI COMICS

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2020/01/pamini.jpg)

http://www.dcleaguers.it/comics-e-fumetti-americani/clamoroso-diritti-editoriali-dc-alla-panini-comics/ (http://www.dcleaguers.it/comics-e-fumetti-americani/clamoroso-diritti-editoriali-dc-alla-panini-comics/)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 13 Gennaio 2020, 11:22:20
Non ci resta che aspettare e sperare   :pray:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 11:23:23
Presto il nome di questa sezione sara' DC-Panini :sisi:
Monopolio :ph34r:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 13 Gennaio 2020, 11:26:21
Io non mi esalto finché non vedo i prezzi..ma penso saranno tutti in linea con quelli Marvel.
Anni fa forse sarebbe stata una manna dal cielo questo acquisto da parte della Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 11:27:26
Il record della  Mondadori resta insuperabile per le pubblicazioni D.C.

Mondadori-1954/1974 (21 anni)
Williams-1971/1974 (4 anni)
Cenisio-1976/1984 (9 anni)
Rizzoli-Glenat-Comic Art Stendiamo velo pietoso
Play Press- 1990/2006 ( 17 anni)
Planeta-2006/2011 (6 anni)
RW Lion-2011/2020 (8 anni e 3 mesi)
Panini-2020/?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: xRocinante - 13 Gennaio 2020, 11:27:35
Fortunatamente grazie alla lion ero passato a leggere in originale già un anno fa
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 13 Gennaio 2020, 11:31:02
Sono curioso di vedere che fine faranno i comprimari deboli delle attuali testate e soprattutto a quanto piazzeranno gli albi da 48 pagine
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: superxeno - 13 Gennaio 2020, 11:32:59
Beh, la cosa positiva di tutto ciò come già dicevo saranno le ristampe.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 13 Gennaio 2020, 11:33:44
Superman + Action Comics, Batman + Detective Comics, Flash + Lanterna Verde, ecc.. Non sarebbe neanche male..ma a che prezzo? 5 euro..?

Sono solo supposizioni..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Occhi nella Notte - 13 Gennaio 2020, 11:34:13
Francamente non so come prendere la notizia.
La Lion ha fatto un grande sforzo editoriale nel pubblicare alcune serie.
Se mantengono i prezzi degli spillati Marvel, io taglio tutto e aspetto i volumi (stampati in cina, invece che in italia come faceva Lion)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 13 Gennaio 2020, 11:35:07
L'inizio della fine DC in italiano.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: alexmarvel - 13 Gennaio 2020, 11:37:02
 :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 13 Gennaio 2020, 11:37:11
Francamente non so come prendere la notizia.
La Lion ha fatto un grande sforzo editoriale nel pubblicare alcune serie.
Se mantengono i prezzi degli spillati Marvel, io taglio tutto e aspetto i volumi (stampati in cina, invece che in italia come faceva Lion)
Me li ricordo bene i volumi spagnoli della RW :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 13 Gennaio 2020, 11:39:27
I prezzi saranno quelli, inutile farsi illusioni.
Ormai leggere Supereroi costa almeno 10/11 cent a pagina non si torna indietro.

Per quanto mi riguarda credo che finirò il Batman di King poi quello che mi andrà di leggere della DC lo leggerò in digitale.
L'unica cosa che mi fa piacere è che se ci sarà qualche ristampa DC o Vertigo interessante e proposta a prezzi decenti si potrà seguire senza avere la continua ansia che non venga terminata...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 11:41:23
Saranno contenti tutti i negazionisti ora che ci mancava poco e davano dei cialtroni a destra e manca :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 13 Gennaio 2020, 11:44:02
Chi sa che fine farà Doomsday Clock  :cry:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 13 Gennaio 2020, 11:47:24
Chi sa che fine farà Doomsday Clock  :cry:
Su Terminal video il numero finale lo danno in uscita a Marzo.
Magari riescono a portarla a termine
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 11:48:57
Citazione
Inauguriamo il lancio con cinque albi Alfa da collezione

Ecco la parolina magica su cui punterà panini  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lumatt - 13 Gennaio 2020, 11:49:43
La vedo male per gli spillati.
Però finalmente ci saranno uscite regolari di cartonati e/o brossurati. Rifatemi tutti i new52 XD
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lampo - 13 Gennaio 2020, 11:51:38
Non conosco il mondo Panini-Marvel in Italia, ma vi vedo tutti piuttosto tristi.
Però all'estero ho visto TANTI e BEN FATTI volumi DC pubblicati dalla Panini, quindi spero in bene.
Mi pare ovvio che la prima cosa che devono fare sia terminare le serie in sospeso dei New52, quantomeno i cartonati... e mantenendo una simile impostazione grafica.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: alexmarvel - 13 Gennaio 2020, 11:52:06
Per gli ultimi 3-4 mesi che ha distribuito in maniera più regolare, non dimentico la situazione di **** in cui ci ha fatto navigare la Lion per anni. Sarà pure che la panini ha scacato più del solito ultimamente tra ritardi e aumento prezzi ma sono più di 20 anni che ci permette di leggere la Marvel senza lo scempio che è successo con la Dc tra i vari editori. Fiducia alla panini, ormai i prezzi del mercato fumettistico sono aumentati per tutti gli editori dai manga, passando per i bonelli arrivando ai comics americani. Io finché posso comprerò quello che posso, non come fanno molti che si lamentano di tutto e poi scaricano (non comprano, badate bene!) in inglese.

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: hyuma - 13 Gennaio 2020, 11:53:53
E il 4° volumone della JSA che finaccia farà?  :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Occhi nella Notte - 13 Gennaio 2020, 11:54:42
Francamente non so come prendere la notizia.
La Lion ha fatto un grande sforzo editoriale nel pubblicare alcune serie.
Se mantengono i prezzi degli spillati Marvel, io taglio tutto e aspetto i volumi (stampati in cina, invece che in italia come faceva Lion)
Me li ricordo bene i volumi spagnoli della RW :lol:

Guarda che refusi li trovi pure negli albi Panini eh. Magari più rari, ma ci sono.
Senza contare che la qualità generale negli ultimi anni è calata parecchio.
A questo punto, almeno idealmente, avrei preferito una Saldapress.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: CABLE - 13 Gennaio 2020, 11:54:58
Senz'altro spillati monografici (con le doppie serie di Batman e Superman alternate tipo Spidey) e prezzi in linea con quelli della Marvel. Diversa roba direttamente in volume (Suicide Squad e tutte le minori batmaniane e supermaniane).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 13 Gennaio 2020, 11:56:18
Sicuramente ora le uscite saranno regolari,almeno lo spero,e magari nelle ristampe potrebbero proporre delle belle cose.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 11:57:09
Chi sa che fine farà Doomsday Clock  :cry:
Per pubblicarlo lo pubblicheranno.
Gli scenari possibili sono questi:

1)Termina l'ultimo volume la Rw Lion (entro Marzo);

2)La Panini pubblica l'ultimo volume entro l'anno;
 
3)La Panini ristampa tutta la saga dall'inizio;

La 3 dovrebbe essere la più difficile, ma mi ricordo che quando nacque Marvel Italia, Star Comics, Play press e Comic Art stavano pubblicando in contemporanea il crossover "Vendicatori:Operazione Tempesta Nella Galassia", e di concerto uno con l'altro, proprio per pubblicare la saga in ordine cronologico.
Arrivò Marvel Italia e...interruppe il tutto e ristampò L'INTERA SAGA dall'inizio, fregandosene altamente del fatto che i lettori avessero già tutte le puntate precedenti tranne l'ultimo capitolo.

Quindi c'è da aspettarsi di tutto.

Va anche detto comunque, lo dico per consolare...i portafogli di chi legge in italiano, che i tempi sono mooooolto cambiati da allora. I lettori sono un quarto rispetto ai primi anni '90, e forse Lupoi non se la sentirà di rischiare così tanti volumi, anche se si tratta sempre di fumetteria e quindi senza resi.
Ma le fumetterie ormai si sono fatte furbe, e non penso che per questi volumi prenoteranno più pezzi di quanto ne richiederanno i loro abbonati.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 13 Gennaio 2020, 11:58:19
Vi dirò, quando ho letto del cambio di editore ho detto brutte parole.
Ad ogni modo credo che sia la fine degli spillato per me, il tempo di concludere il Batman di King e mi sposterò sui volumi, sicuramente più economici dei Leoncini.
Anche perché gli ultimi spillati Marvel erano proprio carta straccia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 13 Gennaio 2020, 11:58:36
L'unica cosa che mi fa piacere è che se ci sarà qualche ristampa DC o Vertigo interessante e proposta a prezzi decenti si potrà seguire senza avere la continua ansia che non venga terminata...

Vertigo tutta la vita!  :quoto:

E il 4° volumone della JSA che finaccia farà?  :lol:

:dowson:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mister C - 13 Gennaio 2020, 12:02:09
Che brutta notizia! :(
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 13 Gennaio 2020, 12:02:23
Chi sa che fine farà Doomsday Clock  :cry:
Per pubblicarlo lo pubblicheranno.
Gli scenari possibili sono questi:

1)Termina l'ultimo volume la Rw Lion (entro Marzo);

2)La Panini pubblica l'ultimo volume entro l'anno;
 
3)La Panini ristampa tutta la saga dall'inizio;

La 3 dovrebbe essere la più difficile, ma mi ricordo che quando nacque Marvel Italia, Star Comics, Play press e Comic Art stavano pubblicando in contemporanea il crossover "Vendicatori:Operazione Tempesta Nella Galassia", e di concerto uno con l'altro, proprio per pubblicare la saga in ordine cronologico.
Arrivò Marvel Italia e...interruppe il tutto e ristampò L'INTERA SAGA dall'inizio, fregandosene altamente del fatto che i lettori avessero già tutte le puntate precedenti tranne l'ultimo capitolo.

Quindi c'è da aspettarsi di tutto.

Va anche detto comunque, lo dico per consolare...i portafogli di chi legge in italiano, che i tempi sono mooooolto cambiati da allora. I lettori sono un quarto rispetto ai primi anni '90, e forse Lupoi non se la sentirà di rischiare così tanti volumi, anche se si tratta sempre di fumetteria e quindi senza resi.
Ma le fumetterie ormai si sono fatte furbe, e non penso che per questi volumi prenoteranno più pezzi di quanto ne richiederanno i loro abbonati.

Al limite prendo i numeri mancanti al 12.
Poi acquisterò il cartonato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 12:04:12
Chissà se almeno gli ultimi 2 volumi del new52 di batman usciranno  :mmm:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 12:08:00
Sarà pure che la panini ha scacato più del solito ultimamente tra ritardi e aumento prezzi ma sono più di 20 anni che ci permette di leggere la Marvel senza lo scempio che è successo con la Dc tra i vari editori.
Premetto che non ho nulla contro la Panini, ma se negli ultimi 20 anni si è potuto leggere Marvel in maniera tranquilla non lo si è dovuto solo a Lupoi & co. (bravissimi, mai negato), ma anche al fatto che in italia negli ultimi 25 anni c'è sempre stata una quantità minima (il cosiddetto "Zoccolo Duro") di lettori fans dei super eroi Marvel.
E questo ha consentito le pubblicazioni con regolarità, perché se c'è gente che compra è normale riuscire a vendere.

Ma come si va dicendo ormai da 2-3 anni, le cose sono molto peggiorate, intesa come emorragia di lettori, e levatevi dalla testa che gli aumenti che ha fatto la Panini per il 2020 sono avvenuti per "assorbire" i Diritti D.C.
Gli aumenti sono stati fatti ANCHE per questo, ma soprattutto perché le serie Marvel stanno vendendo sempre di meno.
Ecco perché vanno sparendo dalle edicole e finiscono in fumetteria.

Quindi, complimenti alla Panini per quanto fatto in questi 25 anni...ma una grossa pacca sulla spalla ce la dobbiamo dare pure noi (Io almeno fino a due anni fa) che abbiamo mantenuto i super eroi Marvel in vita in italia
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 12:10:52
Ora sto pensando se tagliare già tutti gli spillati Lion eccetto Batman, tanto con l'avvento di Panini e i nuovi formati sovraprezzati taglierò tutto ugualmente, quindi seguire ancora 3-4 capitoli di storie che mi rimarranno tronche che senso avrebbe?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 13 Gennaio 2020, 12:13:00
E il 4° volumone della JSA che finaccia farà? 
In uscita tra due settimane, su terminal

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 12:13:11
Ora sto pensando se tagliare già tutti gli spillati Lion eccetto Batman, tanto con l'avvento di Panini e i nuovi formati sovraprezzati taglierò tutto ugualmente, quindi seguire ancora 3-4 capitoli di storie che mi rimarranno tronche che senso avrebbe?
Ma perché devi fasciarti la testa prima che te la rompono?
Aspetta prima di vedere come e in che formato andranno avanti, e poi decidi, no  :)?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: hyuma - 13 Gennaio 2020, 12:15:56
E il 4° volumone della JSA che finaccia farà? 
In uscita tra due settimane, su terminal

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk



Ad Aprile li vedremo su ebay a 1000€ :D
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 12:18:26
Ma perché devi fasciarti la testa prima che te la rompono?
Aspetta prima di vedere come e in che formato andranno avanti, e poi decidi, no  :)?

Perchè dubito che abbiano alzato vertiginosamente i prezzi Marvel, per poi vendere a meno o in modo più conveniente la DC.
Quindi comprare ben 9 spillati a 4.50€ l'uno per poi comunque dover tagliare tutto, non avrebbe molto senso. Sono pur sempre 40€
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 13 Gennaio 2020, 12:21:21
Per la farla breve ora la  PANINI diventa monopolista dei fumetti AMERICANI !
Francamente non ci avrei mai creduto se qualcuno lo avesse  previsto nel 1994 (anno in cui LUPOI avviò la MARVEL ITALIA)!
Speriamo bene ma credo che di aumenti di prezzo ne faranno ancora !
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: alexmarvel - 13 Gennaio 2020, 12:31:04
Penso che sicuramente almeno per il lancio avranno prezzi invitanti però poi riallinearsi con quelli Marvel.
Cmq io mi preoccupo relativamente per l'aumento di prezzi perché ormai più di questo quanto potranno arrivare a farlo pagare uno spillato? 10 euro?  :asd:
Più che altro spero in un'ottima politica per il recupero delle vecchie storie che tra sti vari cambi di editore non si capisce più un cavolo. Dei bei dc Omnibus di tutta la roba degli inizi anni 90 fino ai primi anni 2000 per poi continuare. Spero invece che non comincino subito a stampare roba già ristampata mille volte tipo batman di Morrison e le millemila storie di Batman già presenti in salsa Planeta, Lion ed eaglemoss
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 12:33:20
Non conosco il mondo Panini-Marvel in Italia, ma vi vedo tutti piuttosto tristi.
Però all'estero ho visto TANTI e BEN FATTI volumi DC pubblicati dalla Panini, quindi spero in bene.
Mi pare ovvio che la prima cosa che devono fare sia terminare le serie in sospeso dei New52, quantomeno i cartonati... e mantenendo una simile impostazione grafica.

Sogna, loro non devono fare niente, non hanno l'obbligo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ciel - 13 Gennaio 2020, 12:35:42
Penso che sicuramente almeno per il lancio avranno prezzi invitanti però poi riallinearsi con quelli Marvel.
Cmq io mi preoccupo relativamente per l'aumento di prezzi perché ormai più di questo quanto potranno arrivare a farlo pagare uno spillato? 10 euro?  :asd:
Più che altro spero in un'ottima politica per il recupero delle vecchie storie che tra sti vari cambi di editore non si capisce più un cavolo. Dei bei dc Omnibus di tutta la roba degli inizi anni 90 fino ai primi anni 2000 per poi continuare. Spero invece che non comincino subito a stampare roba già ristampata mille volte tipo batman di Morrison e le millemila storie di Batman già presenti in salsa Planeta, Lion ed eaglemoss
Lo fanno già con la Marvel, figurati se si fanno scappare l'occasione di ristampare Anno Uno o TDKR.  :asd:
Sicuramente troveranno modo di stampare anche materiale più ricercato, ma se certe storie vendono è ovvio che le ristamperanno.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Occhi nella Notte - 13 Gennaio 2020, 12:36:01
Negli altri paesi che volumi di Batman hanno pubblicato recentemente?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: devil010 - 13 Gennaio 2020, 12:42:26
Io spero che i volumi di flash di geoff johns li finisca la Lion.
Poi dal post fb della panini spero che inizino finalmente a fare gli albi in digitale e li che me li comprerei senza se e senza ma

Inviato dal mio cacciavite sonico

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 12:42:32
Sogna, loro non devono fare niente, non hanno l'obbligo.

Vero, tagliate finchè siete in tempo, che panini sicuro farà tabula rasa, sfruttando l'ondata dei numeri 1 come ha sempre fatto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Kirito - 13 Gennaio 2020, 12:47:42
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Raikator - 13 Gennaio 2020, 12:52:50
Boh, io proverò a recuperare gli spillati di Batman che mi mancano (sono al 52 e tanti numeri successivi sono spariti) e poi valuterò in base ai prezzi. Questo paese ha un'economia che fa schifo ed i fumetti continuano ad aumentare di prezzo perché non li compra più nessuno. Finiremo tutti a leggere scan dal computer e a collezionare Dvd del 709esimo film di qualche universo cinematografico...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 12:55:12
Meno male che della DC/RW Lion non seguivo più nulla e le ultime serie Deluxe che erano rimaste in sospeso (Fables/Scalped) le hanno portate a termine. Vedrò le proposte Panini e valuerò. Spero in proposte interessanti in cartonato, come succede per la Marvel.
L'importante è che non ristampino per l'ennesima volta TDKR, Killing Joke, Watchmen, Arkham Asylum, Anno uno, ecc...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 13 Gennaio 2020, 12:58:15
Interessante, sono curiosa di vedere che ruolo avrà Terminal in tutto ciò.
Alla fine aveva ragione Antani, solo che il 1 Aprile ci sarà da piangere, altro che ridere. Sarà un massacro a questi prezzi.
Non a caso non compro DC-Panini, le brossure si rompono solo a guardarle e i volumi costano più di certa roba francese di nicchia.
Sicuramente ci sarà una pubblicazione più omogenea e seria, ma a prezzi proibitivi.

Si sa che cosa avverrà con il team Lion attuale?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: derek - 13 Gennaio 2020, 13:01:36
Per gli ultimi 3-4 mesi che ha distribuito in maniera più regolare, non dimentico la situazione di **** in cui ci ha fatto navigare la Lion per anni. Sarà pure che la panini ha scacato più del solito ultimamente tra ritardi e aumento prezzi ma sono più di 20 anni che ci permette di leggere la Marvel senza lo scempio che è successo con la Dc tra i vari editori. Fiducia alla panini, ormai i prezzi del mercato fumettistico sono aumentati per tutti gli editori dai manga, passando per i bonelli arrivando ai comics americani. Io finché posso comprerò quello che posso, non come fanno molti che si lamentano di tutto e poi scaricano (non comprano, badate bene!) in inglese.
  :quoto:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 13:03:56
Per gli ultimi 3-4 mesi che ha distribuito in maniera più regolare, non dimentico la situazione di **** in cui ci ha fatto navigare la Lion per anni. Sarà pure che la panini ha scacato più del solito ultimamente tra ritardi e aumento prezzi ma sono più di 20 anni che ci permette di leggere la Marvel senza lo scempio che è successo con la Dc tra i vari editori. Fiducia alla panini, ormai i prezzi del mercato fumettistico sono aumentati per tutti gli editori dai manga, passando per i bonelli arrivando ai comics americani. Io finché posso comprerò quello che posso, non come fanno molti che si lamentano di tutto e poi scaricano (non comprano, badate bene!) in inglese.
  :quoto:
Forse non tutti conoscono il passato della Panini. Ossia di come le serie che non vendono vengono abbandonate a se stesse, vedi Image e Dark Horse. Spero per voi che le serie DC avranno i numeri per sopravvivere.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Man of Steel - 13 Gennaio 2020, 13:11:20
Wow, è successo veramente. :look:
Monopolio everywhere. :ph34r:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ste89master - 13 Gennaio 2020, 13:14:00
Penso sia prematuro, ma secondo voi Panini porterà a termine le collane che stanno uscendo ora di Lion? Parlo di Invisible, Lucifer, Hellblazer.... Perché ho già ordinato i primi volumi annunciati di queste serie dai costi "impegnativi" come immagini gran parte di voi (vero che in mano ancora non è arrivato nulla...)

Gli scenari per me sono:
-Lion si impegna a portare a termine le uscite annunciate (in tempi rapidi per chiudere tutto)
-Panini si impegna a portare a termine le uscite annunciate (con un forte ritardo per cambio loghi/supervisione/ecc..)
-Panini NON si prenderà l'onere di portare a termine nulla e annuncerà le SUE versioni in futuro

Il cambio Editore mi spaventa solo per queste questioni qua sopra...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 13 Gennaio 2020, 13:22:23
Nuovo editore  porterà nuove storie , non so che fine faranno le serie in corso ma visto i precedenti ..
LION portò alla fine poche serie della PLANETA.
PANIN in passato ha mollato molta roba , come ricorda MORDE ,  IMAGE  DARK ma pure molto materiale marvel (VENOM E CONAN ).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 13:26:50
La vedo male per gli spillati.
Però finalmente ci saranno uscite regolari di cartonati e/o brossurati. Rifatemi tutti i new52 XD

Non conosco il mondo Panini-Marvel in Italia, ma vi vedo tutti piuttosto tristi.
Mi pare ovvio che la prima cosa che devono fare sia terminare le serie in sospeso dei New52, quantomeno i cartonati... e mantenendo una simile impostazione grafica.

Io ovviamente spero in questa cosa ma non ci metto il cuore anzi, la vedo difficile sebbene abbiano parlato di piani editoriali ambiziosi...

Per i New 52 mi piacerebbe basta che facessero Justice League + le serie primarie dei vari memebri del gruppo, una decina di serie in totale in una collana tipo New 52 Collection o roba così ma meglio non crederci troppo, può essere che alcune delle più di successo vengano raccolte in Omnibus per quanto concerne le run più importanti ma non credo più di questo poi chissà, Panini è editorialmente molto prolifica tutto può essere...

Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

No vabbè Injustice è una serie singola senza continuity, non ci credo che non la continuino, al massimo riparte da capo... :blink: Del resto poi quei Limited non erano inventati da RW ma sono volumi pari pari a quelli USA, se Panini li dovesse fare sarebbero comunque molto simili...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 13 Gennaio 2020, 13:27:30
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

Wait... Ma la panini non ha mai fatto uscire i cofanetti per gli spillati delle sue serie?

Era l'unica cosa che rendeva gli spillati da esposizione.. son bruttissimi senza cofanetti.

Aspettiamo il piano editoriale prima di gioire o piangere dai..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nico.O - 13 Gennaio 2020, 13:28:17
Ho abbandonato questo mondo da un po di tempo e sicuramente la voglia di tornarci non c'è! Buona fortuna a chi continua!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 13:29:32
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

Wait... Ma la panini non ha mai fatto uscire i cofanetti per gli spillati delle sue serie?
No mai, solo in casi eccezionali. L'ultimo che ricordo era il cofanetto per i 6 numeri della prima serie di Sam Wilson/Capitan America.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bread v Pak - 13 Gennaio 2020, 13:32:47
LION portò alla fine poche serie della PLANETA.

The Unwritten (da 5 in poi)
Fables 1a edizione (da 16 in poi)
Scalped
Sandman Omnibus (da 3 in poi)
Swamp Thing di Moore (vol. 3)
Superman e l'Anello Nero (vol. 2)
Hellblazer (dal 22 in poi)
Superman Terra Uno (2-3)
The Invisibles (da 4 in poi)
Northlanders

Tutti gli spillata DC fino al New52 hanno continuato con la numerazione Planeta
Ha completato pure la JLA di Meltzer mi pare
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 13:36:41
LION portò alla fine poche serie della PLANETA.

The Unwritten (da 4 in poi)
Fables 1a edizione (da 15 in poi)
Scalped
Sandman Omnibus (da 3 in poi)
Swamp Thing di Moore (vol. 3)
Superman e l'Anello Nero (vol. 2)
Hellblazer (dal 22 in poi)
Superman Terra Uno (2-3)
The Invisibles (da 4 in poi)
Northlanders

Tutti gli spillata DC fino al New52 hanno continuato con la numerazione Planeta
Ha completato pure la JLA di Meltzer mi pare
A memoria mancano (i numeri non li ricordo):
- Omnibus Lanterna Verde di Johns
- DMZ
- American Vampire
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 13:37:14
I segreti 6
Batman Inc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 13:38:31
Justice League International
Wonder Woman di stracchino.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 13:40:29
Justice League International
Ma la Planeta aveva pubblicato dei numeri? Sei sicuro? A me sembra di ricordare che avevano in programma di farla ma poi non riuscirono per il passaggio e la iniziò dal numero 1 la RW.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Akhir - 13 Gennaio 2020, 13:45:27
I prezzi degli spillati me li aspetto cari come i Marvel se non di più, vedremo cosa riproporranno in volume e se continueranno le serie lasciate in sospeso dalla Lion.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 13 Gennaio 2020, 13:45:58
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

Wait... Ma la panini non ha mai fatto uscire i cofanetti per gli spillati delle sue serie?
No mai, solo in casi eccezionali. L'ultimo che ricordo era il cofanetto per i 6 numeri della prima serie di Sam Wilson/Capitan America.

Molto male!

Ma soprattutto delle serie che stanno uscendo ora (Lion) mancano i cofanetti del terzo anno!
Sta per uscire quello di batman (guarda caso), ma non ne sono usciti altri del terzo anno giusto?

Sto realizzando ora che gli spillati di Superman, Flash e Justice league dal 49 mi rimarrano sfusi.. bella cacca.  :w00t:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 13:47:36
vedremo cosa riproporranno in volume e se continueranno le serie lasciate in sospeso dalla Lion.

 :hmm: E' la cosa che più mi chiedo anch'io...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 13 Gennaio 2020, 13:52:26
In bocca al lupo a chi segue la DC in italiano, io visti i prezzi che si prospettano purtroppo ne starò alla larga.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Neo - 13 Gennaio 2020, 13:53:58
Mah speriamo bene :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 13 Gennaio 2020, 14:14:59
Qui secondo me bisogna un po' leggere tra le righe...

(https://i.postimg.cc/VvHsmxxH/Screenshot-20200113-141233-Facebook.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 13 Gennaio 2020, 14:17:44
sì, appunto..
ad maiora..tipo non è l'arena di giletti :D
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 13 Gennaio 2020, 14:27:42
Qui secondo me bisogna un po' leggere tra le righe...

(https://i.postimg.cc/VvHsmxxH/Screenshot-20200113-141233-Facebook.jpg) (https://postimages.org/)

P.S. Grazie per averci fottuto i diritti...strozzatevici maledetti ingordi  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 13 Gennaio 2020, 14:36:52
Qui secondo me bisogna un po' leggere tra le righe...

(https://i.postimg.cc/VvHsmxxH/Screenshot-20200113-141233-Facebook.jpg) (https://postimages.org/)
È formulato stranamente in effetti, ma non penso che ne sapremo mai di più

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 14:37:33
Tanto li avrebbero persi anche senza Panini.
Stanto a quello che dicevano persone perculate dai negazionisti.
C'era l'offerta di Bonelli insieme ad un altro editore, ma che alla fine sono stati scavalcati nell'offerta da Panini.
Quindi se fosse vero, Lion li avrebbe persi comunque, alla fine, credo siano durati più di quanto ci si aspettasse. Davano l'idea di esser zoppi da qualche anno purtroppo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ste89master - 13 Gennaio 2020, 14:44:45
Soffermiamoci un attimo a riflettere sui primi risultati positivi e tangibili di questo cambio editore:
 
Ha reso possibile questo Topic, rendendolo uno degli "Hot Topic" in assoluto del Forum, con un sacco di utenti registrati che sono qui a leggere e tanti visitatori curiosi

 :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 13 Gennaio 2020, 14:45:21
Io intendo dove parlano di "grande sfida che questa scelta ha comportato" ma soprattutto quel "ottimizzando al meglio l'intero mercato italiano"...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 13 Gennaio 2020, 14:47:48
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

Wait... Ma la panini non ha mai fatto uscire i cofanetti per gli spillati delle sue serie?
No mai, solo in casi eccezionali. L'ultimo che ricordo era il cofanetto per i 6 numeri della prima serie di Sam Wilson/Capitan America.

Molto male!

Ma soprattutto delle serie che stanno uscendo ora (Lion) mancano i cofanetti del terzo anno!
Sta per uscire quello di batman (guarda caso), ma non ne sono usciti altri del terzo anno giusto?

Sto realizzando ora che gli spillati di Superman, Flash e Justice league dal 49 mi rimarrano sfusi.. bella cacca.  :w00t:
Penso non lo vedremo mai il cofanetto di batman anno 3 doveva uscire a ottobre ma nulla. Con il passaggio di diritti secondo me la Lion manco si preoccupa più di stampare il cofanetto.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 15:02:09
Io intendo dove parlano di "grande sfida che questa scelta ha comportato" ma soprattutto quel "ottimizzando al meglio l'intero mercato italiano"...

Ci credo, visto il disastro editoriale che gli hanno lasciato in eredità :asd:
Panini o riparte da zero, o completa tutti i vari buchi dal new52 in poi, e tra TP e cartonati sono parecchi.

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 13 Gennaio 2020, 15:15:45
Rip cofanetti, rip Injustice Limited, rip New 52 Limited. Rip DC per me

Wait... Ma la panini non ha mai fatto uscire i cofanetti per gli spillati delle sue serie?
No mai, solo in casi eccezionali. L'ultimo che ricordo era il cofanetto per i 6 numeri della prima serie di Sam Wilson/Capitan America.

Molto male!

Ma soprattutto delle serie che stanno uscendo ora (Lion) mancano i cofanetti del terzo anno!
Sta per uscire quello di batman (guarda caso), ma non ne sono usciti altri del terzo anno giusto?

Sto realizzando ora che gli spillati di Superman, Flash e Justice league dal 49 mi rimarrano sfusi.. bella cacca.  :w00t:
Penso non lo vedremo mai il cofanetto di batman anno 3 doveva uscire a ottobre ma nulla. Con il passaggio di diritti secondo me la Lion manco si preoccupa più di stampare il cofanetto.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

E' quello che temo anche io, i cofanetti resteranno un lontano ricordo. Però l'edizione jumbo di batman mi pare fosse nelle uscite di questa settimana o quella precedente.. forse almeno per quello c'è speranza.

Soffermiamoci un attimo a riflettere sui primi risultati positivi e tangibili di questo cambio editore:
 
Ha reso possibile questo Topic, rendendolo uno degli "Hot Topic" in assoluto del Forum, con un sacco di utenti registrati che sono qui a leggere e tanti visitatori curiosi

 :lolle:

D'altronde ormai ci è rimasto solo questo da leggere: i commenti  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 15:33:16
Panini o riparte da zero, o completa tutti i vari buchi dal new52 in poi, e tra TP e cartonati sono parecchi.

 :unsure: Già, speriamo di sapere presto quale sia il destino dei volumi, da dove partiranno e se continueranno le serie in corso o ristamperanno da zero... Tra l'altro la Panini fa molte ristampe dei cartonati, anche se non ripartiranno da zero potrebbero farlo con le ristampe...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ciel - 13 Gennaio 2020, 15:39:29
Secondo me Panini, parlando di volumi, proseguirà solo le raccolte del Rebirth e al massimo qualche collana a sé stante (tipo Injustice), oltre alle ristampe dei classici.
Dubito che proseguirà i volumi dei New 52, e se lo farà di certo non avranno la priorità.
Per gli spillati invece mi aspetto una rivoluzione che stia in linea con il modus operandi adottato per la Marvel. Ma è solo una mia supposizione.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 15:40:39
Panini o riparte da zero, o completa tutti i vari buchi dal new52 in poi, e tra TP e cartonati sono parecchi.

 :unsure: Già, speriamo di sapere presto quale sia il destino dei volumi, da dove partiranno e se continueranno le serie in corso o ristamperanno da zero... Tra l'altro la Panini fa molte ristampe dei cartonati, anche se non ripartiranno da zero potrebbero farlo con le ristampe...
Per le ristampe bisogna vedere i diritti relativi alle traduzioni. Farle ex novo ha un certo tipo di costo, rilevare quelle della RW un'altro. Tutto dipende da come riusciranno eventualmente a collaborare, visto il post di oggi sembra difficile che troveranno una certa concordanza.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 15:42:56
Qui secondo me bisogna un po' leggere tra le righe...

(https://i.postimg.cc/VvHsmxxH/Screenshot-20200113-141233-Facebook.jpg) (https://postimages.org/)
Mah, c'è poco da leggere tra le righe.
Ci hanno provato, dove alla lunga avevano fallito prima di loro pure Play Press e Planeta.
Ed anche loro hanno dovuto gettare la spugna.

I super eroi D.C. attirano pochissimi lettori, solo Batman si guadagna la pagnotta.
Non sono un menagramo ma sapevo già nel 2011, quando subentrò la RW Lion alla Planeta, che non era questione di "Durerà?", ma solamente di "Quanti anni durerà?".
Capisco lo sforzo fatto dalla Panini (società che cerca un compratore  da almeno 5 anni) per ottenere i Diritti di pubblicazione per Batman.
In un periodo in cui anche i super eroi Marvel vendono molto poco ( al contrario del successo cinematografico) per la panini Batman rappresenta una boccata d'ossigeno, ed il monopolio dei super eroi li avvantaggia perché i prezzi li imporranno loro, senza più timore di concorrenza.
Ma tutto il resto di bagaglio che Batman si porta dietro è abbastanza "pesante", e di sicuro la D.C. Comics vorrà lo stesso che la Panini continui a piazzare pubblicazioni con i vari Green Lantern, Flash, JLA, Green Arrow, Aquaman e Wonder Woman.
La Panini però non può pubblicare senza tenere d'occhio il punto di pareggio, quindi sfornerà qualche antologico o spillati con 2-supereroi-2 , e manderà quasi tutto in fumetteria, a caccia di prenotazioni.

Come scrivevo prima...se va male...andranno avanti di volume in volume.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 13 Gennaio 2020, 15:43:17
Secondo me Panini, parlando di volumi, proseguirà solo
le raccolte del Rebirth e al massimo qualche collana a sé stante (tipo Injustice), oltre alle ristampe dei classici.
Dubito che proseguirà i volumi dei New 52, e se lo farà di certo non avranno la priorità.
Per gli spillati invece mi aspetto una rivoluzione che stia in linea con il modus operandi adottato per la Marvel. Ma è solo una mia supposizione.
Rivoluzione, 5 euro per 20 pagine.  :ahsisi:
Stai a vedere!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 15:48:44
Secondo me Panini, parlando di volumi, proseguirà solo
le raccolte del Rebirth e al massimo qualche collana a sé stante (tipo Injustice), oltre alle ristampe dei classici.
Dubito che proseguirà i volumi dei New 52, e se lo farà di certo non avranno la priorità.
Per gli spillati invece mi aspetto una rivoluzione che stia in linea con il modus operandi adottato per la Marvel. Ma è solo una mia supposizione.

Se già avessi anche solo Injustice sarei contento ma quindi comunque tu ipotizzi comunque più una continuazione che una ripartenza da zero... :unsure:
Continuazione selettiva sicuramente ma comunque continuazione... Può essere si... :hmm:

Per le ristampe bisogna vedere i diritti relativi alle traduzioni. Farle ex novo ha un certo tipo di costo, rilevare quelle della RW un'altro. Tutto dipende da come riusciranno eventualmente a collaborare, visto il post di oggi sembra difficile che troveranno una certa concordanza.

 :o Vero anche questo e questa logica porta a propendere più per ripartenze da zero anche perchè comunque i cartonati RW hanno una tiratura limitata e sono tutti fuori dalla disponibilità escluso ebay e simili, quindi di fatto Panini che invece ristampa sempre onde avere il catalogo sempre disponibile si troverebbe serie già da ora esaurite che continuerebbero senza avere la disponibilità dei primi volumi... Anche questa cosa non è da sottovalutare nell'ipotesi che invece si opti per ristampare da zero in quanto è tutto esaurito...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 16:00:48
Mah, c'è poco da leggere tra le righe.
Ci hanno provato, dove alla lunga avevano fallito prima di loro pure Play Press e Planeta.
Ed anche loro hanno dovuto gettare la spugna.

I super eroi D.C. attirano pochissimi lettori, solo Batman si guadagna la pagnotta.
Non sono un menagramo ma sapevo già nel 2011, quando subentrò la RW Lion alla Planeta, che non era questione di "Durerà?", ma solamente di "Quanti anni durerà?".
Capisco lo sforzo fatto dalla Panini (società che cerca un compratore  da almeno 5 anni) per ottenere i Diritti di pubblicazione per Batman.
In un periodo in cui anche i super eroi Marvel vendono molto poco ( al contrario del successo cinematografico) per la panini Batman rappresenta una boccata d'ossigeno, ed il monopolio dei super eroi li avvantaggia perché i prezzi li imporranno loro, senza più timore di concorrenza.
Ma tutto il resto di bagaglio che Batman si porta dietro è abbastanza "pesante", e di sicuro la D.C. Comics vorrà lo stesso che la Panini continui a piazzare pubblicazioni con i vari Green Lantern, Flash, JLA, Green Arrow, Aquaman e Wonder Woman.
La Panini però non può pubblicare senza tenere d'occhio il punto di pareggio, quindi sfornerà qualche antologico o spillati con 2-supereroi-2 , e manderà quasi tutto in fumetteria, a caccia di prenotazioni.

Come scrivevo prima...se va male...andranno avanti di volume in volume.

Io ho già avvertito la mia fumetteria che dopo avergli tagliato tutta la Marvel è probabile che farò lo stesso con la DC e che a questo punto dopo una vita, potrei pure far chiudere la mia storica casella :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 16:12:11
Anche se nello specifico credo sia in parte OT trovo assurdo che i fumetti di super eroi vendano così poco nonostante abbiano oggi il traino potentissimo dei film... :mmm: Oggi la gente sa chi è Thanos, lo so a malapena io che lo sapevo da prima di avvicinarmi ai comics solo grazie a Marvel Super Heroes per PS1 di Capcom... :lol: :lolle:

Tra l'altro che il fumetto in Italia sia in crisi in generale non lo credo, i manga pare vendano abbastanza bene, se non altro titoli famosi e amati... Non saprei cosa porta a non leggere i super eroi ma ad andare però a vedere i film... E non vale solo per Marvel basti pensare al tormentone Harley e Joker... Leggere il fumetto dovrebbe essere la naturale conseguenza come lo è nei manga quando in TV passa un anime di successo e questo porta in automatico a vendere il relativo manga...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 13 Gennaio 2020, 16:24:02

Tra l'altro che il fumetto in Italia sia in crisi in generale non lo credo, i manga pare vendano abbastanza bene, se non altro titoli famosi e amati...

Si inondano le fumetterie perché i vari One Piece/DB/MHA fanno da traino e si spera che preso uno di quelli, si compri altro. Al di là dei mietitori di vendite, il resto galleggia sulla superficie dell'acqua... e non sempre.
I manga non sono nella stessissima situazione dei fumetti usa perché stanno conoscendo un periodo florido grazie alle spinte delle varie Dynit, Yamato(LOOOOOOOOOOOLù) e Anime Factory e ad una certa "spinta culturale" (non saprei come altro definirla), ma al di là dei titoli famosi il resto arranca.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 16:33:12
Si inondano le fumetterie perché i vari One Piece/DB/MHA fanno da traino e si spera che preso uno di quelli, si compri altro. Al di là dei mietitori di vendite, il resto galleggia sulla superficie dell'acqua... e non sempre.
I manga non sono nella stessissima situazione dei fumetti usa perché stanno conoscendo un periodo florido grazie alle spinte delle varie Dynit, Yamato(LOOOOOOOOOOOLù) e Anime Factory e ad una certa "spinta culturale" (non saprei come altro definirla), ma al di là dei titoli famosi il resto arranca.

Si anche io pur senza dati precisi alla mano avevo la sensazione di una situazione del genere, che comunque ritengo essere accettabile soprattutto in Italia, anzi, in effetti anche io ho percepito quella "spinta culturale" ma mi chiedo se sia relativa solo all'Italia o se in tutto il mondo si registra questa tendenza a preferire i manga, in media... Io ovviamente non posso che dire di trovare se non altro un grande elemento dei manga che preferisco a quello dei comics che è la pianificazione della storia, senza scomodare One Piece, lo dico anche per manga più brevi, i comics sono fatti in modo diverso e non dico che debbano copiare i manga, magari questa preferenza è solo Italiana e in USA va tutto bene così come sta, però mi incuriosce perchè il manga qua piaccia di più, io posso dare delle mie motivazioni ma sarei curioso di analizzare meglio questo fenomeno, cosa di cui questa non è la sede... :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 16:33:51
Anche se nello specifico credo sia in parte OT trovo assurdo che i fumetti di super eroi vendano così poco nonostante abbiano oggi il traino potentissimo dei film... :mmm: Oggi la gente sa chi è Thanos, lo so a malapena io che lo sapevo da prima di avvicinarmi ai comics solo grazie a Marvel Super Heroes per PS1 di Capcom... :lol: :lolle:

Tra l'altro che il fumetto in Italia sia in crisi in generale non lo credo, i manga pare vendano abbastanza bene, se non altro titoli famosi e amati... Non saprei cosa porta a non leggere i super eroi ma ad andare però a vedere i film... E non vale solo per Marvel basti pensare al tormentone Harley e Joker... Leggere il fumetto dovrebbe essere la naturale conseguenza come lo è nei manga quando in TV passa un anime di successo e questo porta in automatico a vendere il relativo manga...
Tutto nasce dal fatto che LA LETTURA non è più uno degli hobby principali come invece era una volta.
I super eroi hanno successo al cinema perché sono film DI AZIONE.
E l'"Action" al cinema, se fatto bene, fa fare incassi stratosferici (vedi i vari "Fast & Furious", "Jurassic", "Mission Impossible", "007" eccetera).

Ma non è che i cinespettatori, usciti soddisfatti dalle sale, poi tornano a casa a mettersi a leggere.
Vanno al ristorante o al bar, si incontrano con amici, si mettono a "wazzappare", ed al limite, quando tornano  a casa, si sparano un videogioco prima di coricarsi.

La gente non legge, fidati.
O almeno chi legge è un decimo rispetto a 40 anni fa.

E se la gente non legge, è normale che non legga manco fumetti.
Da qui la crisi del fumetto.

Anche i super eroi della Panini non se la stanno passando bene.
Non è una tempesta improvvisa, è un lento stillicidio che è iniziato anni fa.
E la Panini prova a tamponare con aumenti di prezzo, cambi di formato, e continuo abbandono delle edicole privilegiando le fumetterie.
Il "privilegio" è tutto suo ovviamente, della Panini, visto che eliminando le edicole elimina anche le spese dei resi da edicola.

Per questo prevedo per i soci di Batman e Superman un futuro in volumi, se le iniziative antologiche dovessero fallire.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 16:40:31
La gente non legge, fidati.

 :sisi: Nonostante io ami leggere, anche libri ma non romanzi bensì saggi, supponevo che ci fosse in parte questo problema alla radice di tutto e per questo mi sono chiesto perchè questa differenza di lettura tra manga e comics, a parità di carta stampata e traino della versione su schermo, constatavo che il fumetto Giapponese qua vende di più di quello Americano e mi chiedevo il perchè... :unsure: Sul calo della lettura in generale purtroppo c'è poco da aggiungere... <_<

Citazione
Per questo prevedo per i soci di Batman e Superman un futuro in volumi, se le iniziative antologiche dovessero fallire.

Per me va benissimo visto che il volume è l'unico formato che leggo e anche nei manga non comprerei mai Shonen Jump anche se venisse portata pari pari in Italia ma solo i volumi singoli... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 13 Gennaio 2020, 16:47:13
Vedere la DC in mano alla Bonelli sarebbe stato bello, ma pare che la Panini abbia fatto un'offerta che ha fatto impallidire quella degli altri possibili acquirenti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: attitude - 13 Gennaio 2020, 17:07:36
Sin da quando ho iniziato a seguire il mondo delle pubblicazioni superoistiche, ad inizio 2017, si parlava parecchio di un possibile passaggio dei diritti DC in Italia dalla RW ad un'altra casa editoriale, e la Panini era sempre in testa tra le indiziate.
Da un lato sono "contento" che finalmente si sappia chi pubblicherà la DC in Italia nel prossimo futuro (sperando non ci siano ulteriori cambi di editore), dall'altro il monopolio non penso sia mai una bella cosa, ma certo, ormai la Lion era arrivata ad un punto di non ritorno, quindi tanto vale vedere come andrà ora.
Personalmente parlando per me cambierà ben poco: ormai da un bel po' sono passato ai volumi americani, e se compro qualcosa di italiano si tratta di brossurati spesso non recentissimi, e sicuramente continuerò così, sin da quando ho iniziato a leggere fumetti trovavo gli spillati non adatti a ciò che desideravo, sia perché trovo i volumi più belli da esporre e meno "fastidiosi" da usufruire per una storia in più parti, e sia perché comprare gli spillati mi "obbligava" a seguire serie di cui mi importava poco, ed anche a dover sborsare una quantità di soldi non indifferente ogni mese.
Quindi diciamo che sono uno spettatore interessato ma non troppo coinvolto in questa vicenda, se sarà fattibile continuerò a comprare volumi DC qui e là con la Panini, altrimenti anche quel poco che prendevo ancora in italiano passerò a prenderlo in lingua inglese.
L'unica mezza cosa nel quale sono coinvolto è "Batman Saga", che avevo deciso di iniziare per recuperare in modo economico la run di Morrison, ed immagino che quei due volumi ormai me li posso ficcare dove non batte il sole :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 17:14:21
Tutto nasce dal fatto che LA LETTURA non è più uno degli hobby principali come invece era una volta.

Addirittura principale? In italia? Io ricordo che sono sempre stati una nicchia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 17:16:34
Io già quasi 30 anni fa, ricordo che a comprare tipo Cattivik e Lupo Alberto ero l'unico in tutta la scuola. I supeeroi non li prendeva nessuno. C'era solo qualcuno che si prendeva al massimo 1-2 manga.

Il problema è che prima c'erano Bonelli, Topolino, supereroi Marvel e basta. Poi sono arrivati i manga e DC, poi Image, poi quello, quell'altro, ecc ecc
Diciamo che la torta magari è rimasta sempre la stessa, ma a spartirsela sono molti più prodotti e che quindi ognuno deve prendere una fetta più piccola di prima.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 17:19:53
 :sisi: E la fetta più grossa se la sono presa i manga, chissà come mai (non è una battuta ironica, me lo chiedo realmente)...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 13 Gennaio 2020, 17:24:01
:sisi: E la fetta più grossa se la sono presa i manga, chissà come mai (non è una battuta ironica, me lo chiedo realmente)...

Sonon più user-friendly. Vuoi Naruto? Compri Naruto dal primo all'ultimo e sai che hai tutta la storia.
I comics invece si percepiscono diversamente.
Io già quasi 30 anni fa, ricordo che a comprare tipo Cattivik e Lupo Alberto ero l'unico in tutta la scuola. I supeeroi non li prendeva nessuno. C'era solo qualcuno che si prendeva al massimo 1-2 manga.

Il problema è che prima c'erano Bonelli, Topolino, supereroi Marvel e basta. Poi sono arrivati i manga e DC, poi Image, poi quello, quell'altro, ecc ecc
Diciamo che la torta magari è rimasta sempre la stessa, ma a spartirsela sono molti più prodotti e che quindi ognuno deve prendere una fetta più piccola di prima.

Ricordo anche io che a scuola ero uno dei pochi, se non l'unico(in fondo nella mia scuola c'era una sezione e 5 classi). Per trvare altri appassionati di lettura(e comunque libri) dovetti aspettare le superiori.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 17:27:35
Sonon più user-friendly. Vuoi Naruto? Compri Naruto dal primo all'ultimo e sai che hai tutta la storia.
I comics invece si percepiscono diversamente.

 :P Questo è anche per me uno dei motivi principali di preferenza ma pensavo che questo pessimo rapporto con gli Starting Point e il dover leggere tutto e tutto dall'inizio fosse un limite di approccio mio ma non così diffuso... :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Gon Freecss - 13 Gennaio 2020, 17:28:51
Tutto nasce dal fatto che LA LETTURA non è più uno degli hobby principali come invece era una volta.

Addirittura principale? In italia? Io ricordo che sono sempre stati una nicchia.

Negli anni 70 ed 80 si leggeva molto di più, ha ragione Largand.
Il declino è iniziato alla fine degli 80, con l'avvento del NES (e dei videogiochi in generale) ed un maggior quantitativo di programmi per l'infanzia sui Rai e Mediaset.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 17:32:25
Negli anni 70 ed 80 si leggeva molto di più, ha ragione Largand.
Il declino è iniziato alla fine degli 80, con l'avvento del NES (e dei videogiochi in generale) ed un maggior quantitativo di programmi per l'infanzia sui Rai e Mediaset.

 :lol: Questo in ambito super eroi gioca a favore di Injustice e del Marvel Gamerverse... :wub: :asd:
Io sono un grande appassionato di videogiochi, soprattutto RPG, quindi quelli più narrativi e simili al fumetto (hanno persino i baloon di testo in modo analogo)... :sisi: Ma questo non mi rende meno appassionato di fumetto, li ritengo due forme di narrativa diverse e perfettamente compatibili dove una non soppianta di certo l'altra... ^_^
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: SisselMarston - 13 Gennaio 2020, 17:35:57
:sisi: E la fetta più grossa se la sono presa i manga, chissà come mai (non è una battuta ironica, me lo chiedo realmente)...

La fetta giù grossa la tiene la Bonelli, ma tanto più grossa.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 17:37:13
I manga vendono più facilmente dei supereroi (quelli più famosi, perchè tanti non vendono una ceppa) per il solito motivo. Sono un prodotto più economico, più immediato, e che si offre a una moltitudine di generi e target, inoltre ha una fine almeno mentale e psicologica, cosa che nei super allontana tantissima gente.

Siamo onesti. Un bambino medio, preferirà prendersi Eden's Zero a 5€ o Spider-Man 48pp a 5€? Con tutto che all'inizio non riuscirebbe magari a godersi la storia per accenni, rimangi, citazioni, ecc?

Al Forbidden Planet di Roma hanno detto che negli ultimi 10 anni hanno venduto nettamente più manga (ma poi i titoli sono sempre quei 4-5), nella mia fumetteria idem. Sono solo due campioni per carità, però entrambi pur essendo molto distanti come zona d'Italia, hanno in comune tutto quanto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 17:43:24
La fetta giù grossa la tiene la Bonelli, ma tanto più grossa.

 :unsure: Questo proprio non lo sapevo, non so nulla di quella fetta, non è il mio genere di fumetto...

Siamo onesti. Un bambino medio, preferirà prendersi Eden's Zero a 5€ o Spider-Man 48pp a 5€? Con tutto che all'inizio non riuscirebbe magari a godersi la storia per accenni, rimangi, citazioni, ecc?

Eh appunto anche io sono perfettamente collocabile in questo ambito e soffro appunto molto la mancanza di un punto di inizio netto nei comics (reboot a parte) che mi ha tenuto lontano da essi fino a che non è iniziata con New 52 e Marvel NOW l'era dei reboot e rilanci sfrenati... :lol: Quindi se principalmente il problema è questo allora io ne sono l'esempio, ma ritenevo ci potesse essere altro...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 13 Gennaio 2020, 17:54:56
È uno schifo che tutti siano contenti. A dimostrazione che dei prezzi non frega nulla al lettore. gli spillato della scorsa settimana si sono venduto lo stesso

Se oggi si ha batman e dc a 3.95, con panini ti costa 6 euro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 13 Gennaio 2020, 18:00:55
Citazione
  Siamo onesti. Un bambino medio, preferirà prendersi Eden's Zero a 5€ o Spider-Man 48pp a 5€? Con tutto che all'inizio non riuscirebbe magari a godersi la storia per accenni, rimangi, citazioni, ecc? 

Ma infatti, ormai i comics USA stanno diventando una roba con prezzi per quarantenni e storie per tredicenni  :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: SisselMarston - 13 Gennaio 2020, 18:16:41


 :unsure: Questo proprio non lo sapevo, non so nulla di quella fetta, non è il mio genere di fumetto...

[/quote]

Fondamentalmente anche il più scemo Bonellide vende più di manga e supereroi, al limite i più scemi uguali ai manga più venduti. Non credete alla fine che cifrone facciano i manga ma sopratutto i supereroi, appunto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 18:17:41
È uno schifo che tutti siano contenti. A dimostrazione che dei prezzi non frega nulla al lettore. gli spillato della scorsa settimana si sono venduto lo stesso

Se oggi si ha batman e dc a 3.95, con panini ti costa 6 euro.

Si, ma calma.
Ora vedi contenta gente che se chiedi singolarmente, al massimo ti compra mezzo numero ogni due mesi, o un volume ogni sei mesi. Quindi capirai, nei commenti ho beccato non poche persone rimast3 ancora ai prezzi di 2 anni fa, quindi figurati che gente c'è in giro.
Il vero riscontro lo sapremo dopo 6-12 mesi dall'inizio della proposta, quando ormai l'entusiamo per comprare l'albettino col nuovo marchio sarà passato.

Più il costo è alto, più diventa pesante mese dopo mese che devi esercitarlo.
Ci vuole pazienza e non badare troppo a gente che commenta ora, perchè appunto, c'è gente che si sveglia dopo anni che dorme senza nemmeno capire dove si trova.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 18:29:33
Fondamentalmente anche il più scemo Bonellide vende più di manga e supereroi, al limite i più scemi uguali ai manga più venduti. Non credete alla fine che cifrone facciano i manga ma sopratutto i supereroi, appunto.

 :blink: Pazzesco, io credevo che fossero fumetti di nicchia, vedendo anche quale gamma di merchadise hanno manga e comics rispetto a quei fumetti che sono, almeno così li percepivo, molto meno conosciuti a livello di massa... Ma così pare non essere...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: SisselMarston - 13 Gennaio 2020, 18:40:27
Fondamentalmente anche il più scemo Bonellide vende più di manga e supereroi, al limite i più scemi uguali ai manga più venduti. Non credete alla fine che cifrone facciano i manga ma sopratutto i supereroi, appunto.

 :blink: Pazzesco, io credevo che fossero fumetti di nicchia, vedendo anche quale gamma di merchadise hanno manga e comics rispetto a quei fumetti che sono, almeno così li percepivo, molto meno conosciuti a livello di massa... Ma così pare non essere...

Sono proprio la massa che fanno vendere, e leggono più, i Bonelli come Tex o DD, al contrario di supereroi e manga che sono di nicchia, al limite questi ultimi un po' meno rispetto ai primi. Come è stato detto il merchandise non vuol dire lettori, visto che ad oggi non esiste niente più grossi dei cinecomics come pubblicità, sulla carta, ma che di fatto non portano lettori.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 18:45:14
Sono proprio la massa che fanno vendere, e leggono più, i Bonelli come Tex o DD, al contrario di supereroi e manga che sono di nicchia, al limite questi ultimi un po' meno rispetto ai primi. Come è stato detto il merchandise non vuol dire lettori, visto che ad oggi non esiste niente più grossi dei cinecomics come pubblicità, sulla carta, ma che di fatto non portano lettori.

Si non lo metto in dubbio, io non mi ero reso conto perchè nell'ambito nerd giovanile trovo sempre lettori di manga e qualcuno anche di comics che bazzicano anche in videogiochi, serie TV, ecc ma che siano anche lettori di Bonelli ne vedo pochi, nella mia stereotipata percezione quelli erano un po' fumetti per adulti per non dire vecchi ma questa è ovviamente una percezione stigmatizzata di chi non si intende di quel genere...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 18:49:13
I Bonelli sono nella cultura popolare italiana, sono l'equivalente dei supereroi negli USA.
Oggi magari meno, ma quando andavo dal babriere con mio padre anni fa, 3-4 serie sempre aggiornate ci stavano sul tavolino insieme ai giornali, inoltre basta chiedere spesso a padri, zii o nonni e tutti conoscono i vari Tex, Zagor, DyD, ecc, idem Topolino (mio padre se ne comprava sempre uno se doveva aspettare me o mia madre mentre stavamo in sala dal medico)
La loro forza è anche quella di non avere una continuity serrata, io ho tagliato due anni fa circa Tex per gli aumenti, ma se domani volessi comprarlo, non avrei mille paranoie o problemi come coi supereroi, al massimo mi devo comprare un numero precedente o in rari casi due.

I super che se ne dica, sono sempre stati abbastanza di nicchia, nonostante grazie alla Corno sono stati sdoganati bene coi vari antologici. Oggi stanno vivendo un grosso ridimensionamento e aumentando i prezzi non faranno altro che peggiorare purtroppo, ma alla fine credo che quasi tutti, presto o tardi, passeranno al volumetto da fumetteria, facendo scomparire gli spillati.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 18:53:55
Tutto nasce dal fatto che LA LETTURA non è più uno degli hobby principali come invece era una volta.

Addirittura principale? In italia? Io ricordo che sono sempre stati una nicchia.
Ho scritto LA LETTURA. Non solo la lettura di fumetti.
Prima in italia si leggeva parecchio, tra libri e fumetti.

Negli anni '60-'70 i libri di avventure erano molto ricercati tra i ragazzi.
20.000 Leghe sotto i mari, Robinson Crosue, Peter Pan, I Tre Moschettieri, Zanna Bianca, il ciclo malese di Salgari (Sandokan), I Viaggi di Gulliver...se ne vendettero milioni di copie.

E le ragazze negli anni '70 leggevano i fotoromanzi...lo sapevate che nel 1976 la tiratura dei fotoromanzi era di oltre 8 milioni al mese?
Scemato l'interesse per i fotoromanzi le donne si gettarono anima e corpo sui romanzi Harmony.
Ne sono state vendute centinaia di milioni di copie.

E i maschietti?
Tex, Diabolik e Topolino vendevano centinaia di migliaia di copie al mese.
I super eroi non hanno mai raggiunto quelle vette ma Spiderman, che oggi non supera le 30.000 copie al mese, quando si chiamava l'Uomo Ragno e lo pubblicava la Corno, negli anni '70, vendeva 200.000 copie al mese.

La lettura in italia era tutt'altro che un hobby di nicchia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 13 Gennaio 2020, 18:57:58
I Bonelli sono nella cultura popolare italiana, sono l'equivalente dei supereroi negli USA.
Oggi magari meno, ma quando andavo dal babriere con mio padre anni fa, 3-4 serie sempre aggiornate ci stavano sul tavolino insieme ai giornali, inoltre basta chiedere spesso a padri, zii o nonni e tutti conoscono i vari Tex, Zagor, DyD, ecc, idem Topolino (mio padre se ne comprava sempre uno se doveva aspettare me o mia madre mentre stavamo in sala dal medico)
La loro forza è anche quella di non avere una continuity serrata, io ho tagliato due anni fa circa Tex per gli aumenti, ma se domani volessi comprarlo, non avrei mille paranoie o problemi come coi supereroi, al massimo mi devo comprare un numero precedente o in rari casi due.

Si ecco io avevo in mente questo scenario e allora mi veniva da fare l'associazione che essendo fumetti molto legati alla tradizione e amati nella mia idea molto di dalle generazioni degli adulti, facevo il ragionamento che gli adulti leggono meno fumetti dei ragazzi e non sono dentro meccanismi di marketing e merchandise tipici della roba per i giovani, meccanismi che nemmeno si applicano a quei fumetti... Mia mamma ad esempio da piccola leggeva Diabolik e lo ricorda con affetto ma nonostante veda che la mia camera è una mini fumetteria non mi ha mai chiesto di comprarle quando vado dal fumettaro dei volumetti di Diabolik, insomma vedevo quei fumetti un po' come un qualcosa del passato soppiantato oggi dai personaggi super popolari dei fumetti per ragazzi, nipponici o statunitensi che siano...

Citazione
I super che se ne dica, sono sempre stati abbastanza di nicchia, nonostante grazie alla Corno sono stati sdoganati bene coi vari antologici. Oggi stanno vivendo un grosso ridimensionamento e aumentando i prezzi non faranno altro che peggiorare purtroppo, ma alla fine credo che quasi tutti, presto o tardi, passeranno al volumetto da fumetteria, facendo scomparire gli spillati.

Questo a me non dispiace perchè trovo che il volume sia oggettivamente migliore, anche durante eventi che abbracciano più testate i volumi sono costrutiti mettendo dentro tutti i numeri di singola testata necessari a capire, non trovo davvero niente che possa far preferire lo spillato al volume...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 19:01:41
Mia mamma ad esempio da piccola leggeva Diabolik e lo ricorda con affetto ma nonostante veda che la mia camera è una mini fumetteria non mi ha mai chiesto di comprarle quando vado dal fumettaro dei volumetti di Diabolik
Quello che dicevo prima.
Non c'è più l'abitudine a leggere, anche da parte degli ex lettori.
E, purtroppo, mi ci metto anch'io nel gruppo, visto che leggo un decimo rispetto al passato.

Per questo dico che la Panini ha preso i Diritti di Batm D.C. Comics per tamponare la crisi delle sue vendite
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 13 Gennaio 2020, 19:01:58
Cit fumettaro:
Oddio che giornataccia che è oggi, che casino.....
stamattina è uscita la notizia ufficiale che la DC è stata acquisita dal gruppo PANINI e oggi sono arrivate di conseguenza tante di quelle notizie che  riesco a stento a starci dietro......
Ora ho appena ricevuto la notizia UFFICIALE  che tutti i BOX o COFANETTI, rimasti in sospeso fino ad oggi la Lion non li stamperà più ❌📦 :
- BATMAN ❌
- FLASH ❌
- LANTERNA VERDE ❌
- JUSTICE LEAGUE ❌
- SUICIDE SQUAD / HARLEY QUINN  ❌

Mio commento:   :tsk:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 13 Gennaio 2020, 19:18:01
Il cofanetto di Batman lo da in uscita però
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 19:19:44
Cit fumettaro:
Oddio che giornataccia che è oggi, che casino.....
stamattina è uscita la notizia ufficiale che la DC è stata acquisita dal gruppo PANINI e oggi sono arrivate di conseguenza tante di quelle notizie che  riesco a stento a starci dietro......
Ora ho appena ricevuto la notizia UFFICIALE  che tutti i BOX o COFANETTI, rimasti in sospeso fino ad oggi la Lion non li stamperà più ❌📦 :
- BATMAN ❌
- FLASH ❌
- LANTERNA VERDE ❌
- JUSTICE LEAGUE ❌
- SUICIDE SQUAD / HARLEY QUINN  ❌

Mio commento:   :tsk:

È normale.
Alla mia ho detto che probabilmente taglierò anche tutta la DC e che entro fine anno è probabile farò chiudere la casella.
Ovviamente non sono per nulla contenti, ma capiscono che a certi prezzi funziona così, già agli aumenti Panini per la Marvel avevano perso non pochi abbonamenti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 13 Gennaio 2020, 19:34:26
I primi tre spillati annunciati:

- Detective Magazine: Topolino&Batman
- Forbice Sociale Magazine: Peter Parker &BruceWayne
- No Sense Magazine: Rick&Morty&JusticeLeague

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 13 Gennaio 2020, 19:38:38
I primi tre spillati annunciati:

- Detective Magazine: Topolino&Batman
- Forbice Sociale Magazine: Peter Parker &BruceWayne
- No Sense Magazine: Rick&Morty&JusticeLeague


:lol: :clap:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 13 Gennaio 2020, 19:39:38
Ho scritto LA LETTURA. Non solo la lettura di fumetti.
Prima in italia si leggeva parecchio, tra libri e fumetti.

Negli anni '60-'70 i libri di avventure erano molto ricercati tra i ragazzi.
20.000 Leghe sotto i mari, Robinson Crosue, Peter Pan, I Tre Moschettieri, Zanna Bianca, il ciclo malese di Salgari (Sandokan), I Viaggi di Gulliver...se ne vendettero milioni di copie.

E le ragazze negli anni '70 leggevano i fotoromanzi...lo sapevate che nel 1976 la tiratura dei fotoromanzi era di oltre 8 milioni al mese?
Scemato l'interesse per i fotoromanzi le donne si gettarono anima e corpo sui romanzi Harmony.
Ne sono state vendute centinaia di milioni di copie.

E i maschietti?
Tex, Diabolik e Topolino vendevano centinaia di migliaia di copie al mese.
I super eroi non hanno mai raggiunto quelle vette ma Spiderman, che oggi non supera le 30.000 copie al mese, quando si chiamava l'Uomo Ragno e lo pubblicava la Corno, negli anni '70, vendeva 200.000 copie al mese.

La lettura in italia era tutt'altro che un hobby di nicchia.

Calma, cazzo ne so, sono nato a fine anni 80 quindi non lo sapevo :asd:
Grande aumento di pigrizia quindi, non oso immaginare le cose con l'arrivo dell'uso passivo dei social.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 13 Gennaio 2020, 19:46:43
E cmq, seriamente, ha ragione il buon Largand: volevano Batman, si sono dovuti prendere tutto il BatconDCominio.

Non mi meraviglierei se ne facessero addirittura un settimanale da 3 euro, oltre ad un paio di mensili. ALMENO.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ciel - 13 Gennaio 2020, 19:59:29
Ho scritto LA LETTURA. Non solo la lettura di fumetti.
Prima in italia si leggeva parecchio, tra libri e fumetti.

Negli anni '60-'70 i libri di avventure erano molto ricercati tra i ragazzi.
20.000 Leghe sotto i mari, Robinson Crosue, Peter Pan, I Tre Moschettieri, Zanna Bianca, il ciclo malese di Salgari (Sandokan), I Viaggi di Gulliver...se ne vendettero milioni di copie.

E le ragazze negli anni '70 leggevano i fotoromanzi...lo sapevate che nel 1976 la tiratura dei fotoromanzi era di oltre 8 milioni al mese?
Scemato l'interesse per i fotoromanzi le donne si gettarono anima e corpo sui romanzi Harmony.
Ne sono state vendute centinaia di milioni di copie.

E i maschietti?
Tex, Diabolik e Topolino vendevano centinaia di migliaia di copie al mese.
I super eroi non hanno mai raggiunto quelle vette ma Spiderman, che oggi non supera le 30.000 copie al mese, quando si chiamava l'Uomo Ragno e lo pubblicava la Corno, negli anni '70, vendeva 200.000 copie al mese.

La lettura in italia era tutt'altro che un hobby di nicchia.

Calma, cazzo ne so, sono nato a fine anni 80 quindi non lo sapevo :asd:
Grande aumento di pigrizia quindi, non oso immaginare le cose con l'arrivo dell'uso passivo dei social.
Peggio mi sento. I social hanno abituato (soprattutto le ultime generazioni) ad un'interazione molto più veloce e immediata. La lettura è diventata automaticamente un hobby di scarso appeal perché non solo impiega tempo, ma richiede anche concentrazione e necessità di approfondimento/comprensione, tutte cose che oggi vengono date (purtroppo) per scontate. Se il media che scegli non è così immediato, perdi interesse.
Ecco perché, allargando il discorso, il ragazzino oggi preferisce guardare Netflix piuttosto che la tv o andare al cinema: giustamente, hai un catalogo virtuale immenso che puoi portarti ovunque e non si deve sottostare alla programmazione (televisiva o del cinema) che quella è e quella rimane.
Tornando in zona fumetti, qual è stata la risposta Marvel a Netflix? Marvel Unlimited.

Il cartaceo è roba per "vecchi", ragazzi. E non parlo solo di fumetti: qui nel forum ci si lamenta che in edicola i fumetti hanno sempre meno spazio, ma secondo voi la crisi delle edicole è limitata ai fumetti? Quante riviste tipo Focus, o magazine e similari credete che vendano le edicole?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 13 Gennaio 2020, 20:02:18
Ma la vera domanda è: che fine faranno gli albi della RW?
(https://irp-cdn.multiscreensite.com/f926abb5/dms3rep/multi/mobile/foto-37.jpg)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 20:02:58
Quelle che compravo io per tanti anni, hanno chiuso tutte e da parecchi anni pure :lol: con l'avvento di internet sono diventate inutili, infatti le stesse cose le leggo sul web (anche se meno articolate e a volte più esagerate per fare click)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 13 Gennaio 2020, 20:10:47
Ma la vera domanda è: che fine faranno gli albi della RW?
(https://irp-cdn.multiscreensite.com/f926abb5/dms3rep/multi/mobile/foto-37.jpg)
e quelli planeta? Per legge possono vendere le rimanenze? Io credo di sì. Sono articoli conformi al periodo in cui sono stati prodotti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Kirito - 13 Gennaio 2020, 20:35:03
Sta per uscire quello di batman (guarda caso), ma non ne sono usciti altri del terzo anno giusto?

Sto realizzando ora che gli spillati di Superman, Flash e Justice league dal 49 mi rimarrano sfusi.. bella cacca.  :w00t:
È proprio quello il problema... io son rimasto senza Flash, Superman, LV e Justice League :\
Senza cofanetti non comprerò mai più nessuno spillato. Aspetterò i volumi, ita o usa. Si vedrà.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 20:40:44
e quelli planeta? Per legge possono vendere le rimanenze? Io credo di sì. Sono articoli conformi al periodo in cui sono stati prodotti

In teoria dovrebbero poter vendere tutto lo stampato prima della mazzanotte del 31 Dicembre 2019. Dovrebbe anche esser permesso di fare ristampe di quello già stampato. Quello che è inedito e ormai non stampato no.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 13 Gennaio 2020, 20:49:41
Come già avevo scritto nelle altre discussioni settimane fa,
la cosa più naturale è che applichino quanto già deciso per gli altri paesi europei:

Batman, Superman, Justice League:
quindicinali spillati da 48 pagine a 5€
numeri con foliazione maggiore 7€

tutto il resto in volumi da 16€

Bisogna vedere se, diventando i volumi dei veri e propri INEDITI, decidono di trattarli diversamente da quanto fanno con la Marvel (che invece sono raccolte).
Ad esempio Lanterna Verde o Flash se vogliono sincronizzare i mega eventi, potrebbero farli uscire in volumi dopo poche settimane dall'ultimo numero americano.

edit:
da marzo in Germania noto tra le uscite Panini/DC ad esempio Nightwing solo 5 storie a 14€
Wonder Woman 140 pagine a 17€
Batman TP raccoltone 180 pagine a 19€
e Justice League mensile 3 storie a 7€
il quindicinale di Supes contiene anche Supergirl
la mini trilogia Batman DAMNED viene 39€
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: zetinthestars - 13 Gennaio 2020, 21:34:39
Io per ora leggo solo Lanterna Verde e mi piacerebbe proseguire allo stesso prezzo perché la run di Morrison é davvero valida, così come le serie comprimarie (specialmente Hawkman di Venditti).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 22:04:19
edit:
da marzo in Germania noto tra le uscite Panini/DC ad esempio Nightwing solo 5 storie a 14€
Wonder Woman 140 pagine a 17€
Batman TP raccoltone 180 pagine a 19€
e Justice League mensile 3 storie a 7€
il quindicinale di Supes contiene anche Supergirl
la mini trilogia Batman DAMNED viene 39€

Alcune cose sono simili a come vengono gestite qua per la Marvel, quindi se non uguale, ci andranno molto vicino. Ergo siamo un po' alla fine di un'era.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 13 Gennaio 2020, 22:19:12
e quelli planeta? Per legge possono vendere le rimanenze? Io credo di sì. Sono articoli conformi al periodo in cui sono stati prodotti

In teoria dovrebbero poter vendere tutto lo stampato prima della mazzanotte del 31 Dicembre 2019. Dovrebbe anche esser permesso di fare ristampe di quello già stampato. Quello che è inedito e ormai non stampato no.
Forse fan prima a macerare tutto :lol:

PS: frequento diversi forum stranieri, ed è impressionante quanto i discorsi siano dappertutto sulla stessa lunghezza d'onda :cry:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 13 Gennaio 2020, 22:39:30
PS: frequento diversi forum stranieri, ed è impressionante quanto i discorsi siano dappertutto sulla stessa lunghezza d'onda :cry:

Ossia che la gente ne ha strapiene le palle di vedere i propri fumetti aumentare ogni 6 mesi circa da 2-3 anni a questa parte? :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 13 Gennaio 2020, 22:50:02
PS: frequento diversi forum stranieri, ed è impressionante quanto i discorsi siano dappertutto sulla stessa lunghezza d'onda :cry:

Ossia che la gente ne ha strapiene le palle di vedere i propri fumetti aumentare ogni 6 mesi circa da 2-3 anni a questa parte? :lol:
No, mi riferivo al discorso del calo di lettori!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Trenchcoat - 13 Gennaio 2020, 22:55:18
Interessante per me capire come verrà trattata la linea Vertigo.
Lato Rw dubito di vedere gli Invisibles Omnibus annunciati e a questo punto spero che la nuova collana Constantine non parta perché non avrebbe molto senso.
Curioso di vedere con cosa riprenderanno.
Credo che il “Sandman Universe” possa essere un’ipotesi per quanto concerne gli inediti mentre per quanto riguarda le ristampe dato il folto catalogo c’è l’imbarazzo della scelta.
Per qualche mese si risparmia sempre che Rw non decida di scontare il catalogo ed allora potrebbe essere interessante recuperare qualcosa.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 13 Gennaio 2020, 22:57:34
Ho scritto LA LETTURA. Non solo la lettura di fumetti.
Prima in italia si leggeva parecchio, tra libri e fumetti.

Negli anni '60-'70 i libri di avventure erano molto ricercati tra i ragazzi.
20.000 Leghe sotto i mari, Robinson Crosue, Peter Pan, I Tre Moschettieri, Zanna Bianca, il ciclo malese di Salgari (Sandokan), I Viaggi di Gulliver...se ne vendettero milioni di copie.

E le ragazze negli anni '70 leggevano i fotoromanzi...lo sapevate che nel 1976 la tiratura dei fotoromanzi era di oltre 8 milioni al mese?
Scemato l'interesse per i fotoromanzi le donne si gettarono anima e corpo sui romanzi Harmony.
Ne sono state vendute centinaia di milioni di copie.

E i maschietti?
Tex, Diabolik e Topolino vendevano centinaia di migliaia di copie al mese.
I super eroi non hanno mai raggiunto quelle vette ma Spiderman, che oggi non supera le 30.000 copie al mese, quando si chiamava l'Uomo Ragno e lo pubblicava la Corno, negli anni '70, vendeva 200.000 copie al mese.

La lettura in italia era tutt'altro che un hobby di nicchia.

Calma, cazzo ne so, sono nato a fine anni 80 quindi non lo sapevo :asd:
Grande aumento di pigrizia quindi, non oso immaginare le cose con l'arrivo dell'uso passivo dei social.

Calma un cazzo, stasera ti veniamo a gambizzare lanciandoti sugli stinchi tutti i topolino che abbiamo.


Ad ogni modo questa mossa mi farà probabilmente tenere il solo spillato di Batman, almeno finché non deciderò se andare di USA per tutto.

In compenso sono interessato alle possibili ristampe delle varie storie esaurite e magari troviamo il resto dei volumi Lion a prezzo stracciato
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 23:07:24
Justice League International

Ma la Planeta aveva pubblicato dei numeri? Sei sicuro? A me sembra di ricordare che avevano in programma di farla ma poi non riuscirono per il passaggio e la iniziò dal numero 1 la RW.


Intendevo questa http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/ (http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 13 Gennaio 2020, 23:09:13
Justice League International

Ma la Planeta aveva pubblicato dei numeri? Sei sicuro? A me sembra di ricordare che avevano in programma di farla ma poi non riuscirono per il passaggio e la iniziò dal numero 1 la RW.


Intendevo questa [url]http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/[/url] ([url]http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/[/url])

Mai vista questa, pensavo che intendevi la ristampa della serie di Giffen/Matteis.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 23:11:41
Justice League International

Ma la Planeta aveva pubblicato dei numeri? Sei sicuro? A me sembra di ricordare che avevano in programma di farla ma poi non riuscirono per il passaggio e la iniziò dal numero 1 la RW.


Intendevo questa [url]http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/[/url] ([url]http://www.dcleaguers.it/forum/supereroi/justice-league-generazione-perduta-di-j-winnick-k-giffen/[/url])

Mai vista questa, pensavo che intendevi la ristampa della serie di Giffen/Matteis.


No, ricordavo male il titolo.
Comunque, non e' male :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Alaster86 - 13 Gennaio 2020, 23:35:42
Finalmente la DC in mano a un editore serio, un solo sito per shoppare senza starsi a incasinare,  spero in belle ristampe di storie ormai perdute.  :clap:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 13 Gennaio 2020, 23:38:30
Vorrei tanto sapere se qualcuno dello staff Lion continuera' a lavorare a bordo della Panini :mmm:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 13 Gennaio 2020, 23:58:34
PS: frequento diversi forum stranieri, ed è impressionante quanto i discorsi siano dappertutto sulla stessa lunghezza d'onda :cry:

Ossia che la gente ne ha strapiene le palle di vedere i propri fumetti aumentare ogni 6 mesi circa da 2-3 anni a questa parte? :lol:
No, mi riferivo al discorso del calo di lettori!
Purtroppo è un fatto ormai generale. Forse solo in Francia non stanno messi tanto male, ma su di loro non ho notizie recenti.
La società moderna è digitale, viaggia alla velocità della luce, per questo un hobby come la lettura perde sempre più terreno rispetto ad altre forme di intrattenimento, più veloci nell'impiego.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 14 Gennaio 2020, 01:56:08
Finalmente la DC in mano a un editore serio, un solo sito per shoppare senza starsi a incasinare, 

sogno diventato realtà  :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 14 Gennaio 2020, 05:08:05
(https://i.imgur.com/1gADDlu.jpg)

Non so se questa cosa sia un bene o un male, però, spero consentirà alla Gazzetta di proporre in edicola collane (fighe e abbastanza economiche) dedicate anche ai personaggi DC come ha sempre fatto con quelli Marvel.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Penny-uno - 14 Gennaio 2020, 07:45:01
Finalmente la DC in mano a un editore serio, un solo sito per shoppare senza starsi a incasinare,  spero in belle ristampe di storie ormai perdute.  :clap:
La penso anche io così,  anche se c'è lo scotto del prezzo spillati. Prendendo solo una serie faccio presto a esultare ma capisco chi, seguendo tante serie e tanti spillati, sia sul piede di guerra... vedremo cosa succederà.
Gli albi alfa apripista cosa potrebbero contenere?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 14 Gennaio 2020, 09:27:28
Finalmente la DC in mano a un editore serio, un solo sito per shoppare senza starsi a incasinare,  spero in belle ristampe di storie ormai perdute.  :clap:
La penso anche io così,  anche se c'è lo scotto del prezzo spillati. Prendendo solo una serie faccio presto a esultare ma capisco chi, seguendo tante serie e tanti spillati, sia sul piede di guerra... vedremo cosa succederà.
Gli albi alfa apripista cosa potrebbero contenere?

- Justice League
- Batman
- Superman
- Flash&Lanterna Verde
- DC Miniserie
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 09:44:40
 :sisi: Il discorso sul calo dei lettori di fumetti che meriterebbe un topic a parte ma la butto li, per me una strategia vincente sarebbe la cross-medialità, dove usi i fumetti per raccontare una parte fondamentale di una storia che è di videogiochi, film, serie TV, ecc...

Sul discorso principale, credo che al di la di tutto abbiano ragione quelli che dicono che alla fine che la DC vada alla Panini è un bene, almeno che se ne dica, ora i volumi usciranno, le serie iniziate verranno portate a termine con regolarità (salvo vendite disastrose ma penso che Panini abbia abbastanza saggezza commerciale di non far uscire serie condannate in partenza) e anche volendo seguire la continuity in volume ci sarà un piano editoriale sensato e ben pianificato come è con i cartonati Marvel Collection... Magari faranno la collana DC Collection con cui seguire la continuity a 6 mesi di distanza dagli spillati e con le storie post Doomsday Clock mentre per i due rilanci precedenti sarebbe bello avere tipo la New 52 Super-Sized Collection e la Rebirth Super-Sized Collection con le run principali di tutte le testate principali raccolte in volumi da molte pagine che contengono intere run o grosse parti di run... ^_^ Come finora hanno fatto con Marvel dove abbiamo in uscita a breve i cartonati normali da singolo arc del presente quindi Fresh Start ma abbiamo anche i cartonati più corposi di Captain Marvel del primo Marvel NOW o degli Ultimates di All-New All-Different... Stessa cosa con DC si potrebbe fare...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 09:50:23
Giusto per informazione, le serie Marvel raccolte nelle Collection sono solo quelle che vendono. Da come scrivete voi sembra che tutte le serie abbiano una garanzia di uscire in ristampa cartonata. Tra le altre cose dopo l'ultima Lucca la Panini aveva annunciato che la distanza tra le uscite in spillati e le ristampe in cartonati si sarebbero dilatate di molto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 10:02:28
Giusto per informazione, le serie Marvel raccolte nelle Collection sono solo quelle che vendono. Da come scrivete voi sembra che tutte le serie abbiano una garanzia di uscire in ristampa cartonata. Tra le altre cose dopo l'ultima Lucca la Panini aveva annunciato che la distanza tra le uscite in spillati e le ristampe in cartonati si sarebbero dilatate di molto.

Beh si solo quelle che vendono, è inevitabile, come hanno sempre fatto sin da Marvel NOW, ma meglio così e poi concludere che mettere tanta carne al fuoco e poi lasciare tutto incompiuto come faceva RW...

Sulla distanza poco male, ma ora pare che entro un annetto escano più o meno...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 14 Gennaio 2020, 10:02:41
:sisi: Il discorso sul calo dei lettori di fumetti che meriterebbe un topic a parte ma la butto li, per me una strategia vincente sarebbe la cross-medialità, dove usi i fumetti per raccontare una parte fondamentale di una storia che è di videogiochi, film, serie TV, ecc...

Sul discorso principale, credo che al di la di tutto abbiano ragione quelli che dicono che alla fine che la DC vada alla Panini è un bene, almeno che se ne dica, ora i volumi usciranno, le serie iniziate verranno portate a termine con regolarità (salvo vendite disastrose ma penso che Panini abbia abbastanza saggezza commerciale di non far uscire serie condannate in partenza) e anche volendo seguire la continuity in volume ci sarà un piano editoriale sensato e ben pianificato come è con i cartonati Marvel Collection... Magari faranno la collana DC Collection con cui seguire la continuity a 6 mesi di distanza dagli spillati e con le storie post Doomsday Clock mentre per i due rilanci precedenti sarebbe bello avere tipo la New 52 Super-Sized Collection e la Rebirth Super-Sized Collection con le run principali di tutte le testate principali raccolte in volumi da molte pagine che contengono intere run o grosse parti di run... ^_^ Come finora hanno fatto con Marvel dove abbiamo in uscita a breve i cartonati normali da singolo arc del presente quindi Fresh Start ma abbiamo anche i cartonati più corposi di Captain Marvel del primo Marvel NOW o degli Ultimates di All-New All-Different... Stessa cosa con DC si potrebbe fare...

Quelle sono edizioni Marvel però, se non sbaglio loro devono attenersi sempre al formato USA, non possono fare come gli pare.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 10:05:29
Quelle sono edizioni Marvel però, se non sbaglio loro devono attenersi sempre al formato USA, non possono fare come gli pare.

Vero ma è un bene perchè in USA fanno vari formati anche molto validi e sia di singoli arc che di intere run e li fanno anche con DC credo, la Panini per ogni serie che intende far uscire sceglie il formato USA che preferisce, o a singolo arc o più corposo come finora ha fatto con Marvel, per me se tratta DC allo stesso identico modo va alla grande...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 14 Gennaio 2020, 10:07:55
Giusto per informazione, le serie Marvel raccolte nelle Collection sono solo quelle che vendono. Da come scrivete voi sembra che tutte le serie abbiano una garanzia di uscire in ristampa cartonata. Tra le altre cose dopo l'ultima Lucca la Panini aveva annunciato che la distanza tra le uscite in spillati e le ristampe in cartonati si sarebbero dilatate di molto.

Appunto, poi spero che aumentino l'organico lavorativo perchè avendo anche DC comics da gestire se rimangono gli stessi impiegati i tempi per preparare qualsiasi materiale aumenteranno ulteriormente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 14 Gennaio 2020, 10:31:17
(https://i.imgur.com/1gADDlu.jpg)

Non so se questa cosa sia un bene o un male, però, spero consentirà alla Gazzetta di proporre in edicola collane (fighe e abbastanza economiche) dedicate anche ai personaggi DC come ha sempre fatto con quelli Marvel.

Speriamo
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 14 Gennaio 2020, 10:47:36
Qui sembra che il problema della Panini siano solo gli spillati venduti a prezzo d'oro, avere il monopolio di un mercato già piccolo come quello dei comics non porterà nulla di buono ai lettori. La panini farà edizioni su edizioni dei fumetti più popolari e taglierà senza problemi tutte le serie che non vendono abbastanza, cioè addio a tutte le ristampe Vertigo che la Planeta e la Lion (che lavoravano comunque malissimo, nessun dubbio) avevano cercato di portare.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 10:52:46
Esatto. In fondo hanno eliminato un concorrente. Io la situazione la vedo brutta per tutte le proposte Mavel e DC che vendevano poco.
Sono come le ristrutturazioni aziendali dopo fusione. Raramente il servizio migliora, è solo un ottimizzazione dei costi e dei ricavi. Gli unici che forse saranno contenti saranno gli azionisti della Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 14 Gennaio 2020, 11:15:54
Vero ma è un bene perchè in USA fanno vari formati anche molto validi e sia di singoli arc che di intere run e li fanno anche con DC credo, la Panini per ogni serie che intende far uscire sceglie il formato USA che preferisce, o a singolo arc o più corposo come finora ha fatto con Marvel, per me se tratta DC allo stesso identico modo va alla grande...

Infatti spero che prendano subito in considerazione i volumi rinascita da 2 archi, che sono già ben avviati in patria. Non capisco perchè si sono fissati coi volumetti a un arco visto che sul lungo termine si rivelano fallimentari.

Per il new52 hanno gli omnibus DC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 14 Gennaio 2020, 11:30:42
Vero ma è un bene perchè in USA fanno vari formati anche molto validi e sia di singoli arc che di intere run e li fanno anche con DC credo, la Panini per ogni serie che intende far uscire sceglie il formato USA che preferisce, o a singolo arc o più corposo come finora ha fatto con Marvel, per me se tratta DC allo stesso identico modo va alla grande...

Infatti spero che prendano subito in considerazione i volumi rinascita da 2 archi, che sono già ben avviati in patria. Non capisco perchè si sono fissati coi volumetti a un arco visto che sul lungo termine si rivelano fallimentari.

Per il new52 hanno gli omnibus DC.

Però i cartonati americani a 2 archi narrativi erano pensati per le testate quindicinali (quindi per raccogliere 6 mesi). A farlo con le serie mensili vorrebbe dire fare uscire un volume ogni anno se non di più (dipende dalla lunghezza degli archi narrativi) il che da un lato mi farebbe piacere (compro 1 volume l'anno anche se costa un po' in più mi va bene) dall'altro non penso faccia piacere a Panini che ha tutto l'interesse a destarmi l'interesse e a darmi materiale ogni 5-6 mesi, perché magari poi vedo che escono altri volumi che non avevo preventivato ma che potrebbero interessarmi e quindi li compro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 11:48:05
Panini non si metterà a tentare di riproporre qualcosa che è mezzo fallito con la DC.
Al massimo per il New 52 proporranno qualche volume alla DC Gold.
I volumi a doppio arco li escludo, se non li fanno per Marvel, non credo li faranno per la DC. Qui semmai sono più probabili gli Omnibus, soprattutto per il materiale di Batman, Bendis, Johns (roba quindi molto mainstream)

Il monopolio è sempre una brutta cosa, alla fine chi esclude che l'aumento della Marvel non sia comunque già fatto in ottica monopolio? Alla fine a quel punto credo sapessero già che i diritti DC sarebbero stati loro, senza quindi la concorrenza della LIon, potevano alzare i prezzi Marvel, così poi di averli giù alti con l'arrivo della DC. Quindi tutto questo potrebbe già essere il primo sintimo negativo di monopolio.

Altro discorso, mi chiedo se in futuro non acquisteranno diritti oggi in mano ad altri editori. Prendimao Saldapress, quando il fenomeno TWD sarà ormai sgonfio e stessa cosa per Invincible, che fine faranno?
Panini oggi ha dimostrato id avere una potenza economica e un'ingordigia troppo superiore agli altri, il che non è mai bene in un settore avere uno squalo che nuova in un acquario fatto di pesci rossi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 14 Gennaio 2020, 12:17:18
VERO !
Non dimentichiamo come si comportò la DITTA anni fa contro la COMIC ART ed altri piccoli editori (fregandogli i dritti di  alcune serie e pubblicandoli solo dopo decenni ).
Mi costa tanto dirlo : LUPOI è un genio !
Non avrei mai scommesso su di lui decenni fa quando faceva il rompi alla STAR .

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 12:20:18
Panini oggi ha dimostrato id avere una potenza economica e un'ingordigia troppo superiore agli altri, il che non è mai bene in un settore avere uno squalo che nuova in un acquario fatto di pesci rossi.
Andiamoci piano.
L'espansionismo della Panini non è frutto dello "stare in salute", ma al contrario sta cercando di diversificare sempre più la sua offerta (prima aveva solo le figurine, poi i super eroi i Marvel, poi ha preso i Disney, ed adesso i super eroi D.C.) perché i soli prodotti che vendevano prima non bastavano più per raggiungere il punto di pareggio.
Altrimenti non starebbero cercando di vendere l'azienda da più di 5 anni (ora sono in contatto con Cinesi).
Quando qualcuno è in salute, si fa i soldi con quello che vende sin dall'inizio.

Se un bar incomincia a fare anche pasticceria, poi spaghetteria, poi trattoria, e poi pizzeria, c'è qualcosa che non sta andando bene, ed infatti mi è capitato spesso di vedere simili realtà, e queste attività che cercano di diversificare il più possibile tendono a cambiare gestione spesso, quando non li ho visti addirittura chiudere.


VERO !
Non dimentichiamo come si comportò la DITTA anni fa contro la COMIC ART ed altri piccoli editori (fregandogli i dritti di  alcune serie e pubblicandoli solo dopo decenni ).
Questo avvenne perché la Marvel americana ESIGEVA che i super eroi finissero una volta per tutte in unica mano.
Prima la Marvel provò a convincere Bovini e la Star Comics ad assorbire i personaggi che erano in mano a Comic Art e Play Press, quando però questo tentativo fallì, la Marvel inaugurò la sua filiale in italia, e mise Lupoi alla guida.
Ed una volta che era nata una succursale italiana della Marvel in italia Play Press, Star Comics e Comic Art non poterono opporsi allo strappo dalle loro mani dei personaggi Marvel.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 12:23:51
Quello è indifferente, rimane messa meglio di altri che sono purtroppo pesci piccoli nei suoi confronti, non è mai bene che ci sia così tanta disparità.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: DonZauker - 14 Gennaio 2020, 12:24:04
Personalmente ho sempre sperato che la Panini acquistasse i diritti della DC, solo per avere la certezza e la regolarità delle uscite annunciate (poi non so se ultimamente la cosa sia peggiorata anche per loro). La possibilità che i prezzi possano essere maggiori rispetto a quelli RW certo non fa piacere ma, per il numero esiguo di fumetti che leggo non penso sarà un grosso problema.
Non capisco chi parla di monopolio...a me ha sempre attirato di più la DC rispetto alla Marvel, per cui che Batman sia venduto da RW o da Panini cambia poco. Se i diritti fossero rimasti alla RW, aumentando i prezzi, sarebbe stato diverso da quanto molti di noi si immaginano per il futuro?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 12:28:41
Quello è indifferente, rimane messa meglio di altri che sono purtroppo pesci piccoli nei suoi confronti, non è mai bene che ci sia così tanta disparità.
I pesci piccoli chi sarebbero?
Bonelli e Astorina (Diabolik)?
Stanno più in salute della Panini, stai tranquillo.


Non capisco chi parla di monopolio...a me ha sempre attirato di più la DC rispetto alla Marvel, per cui che Batman sia venduto da RW o da Panini cambia poco. Se i diritti fossero rimasti alla RW, aumentando i prezzi, sarebbe stato diverso da quanto molti di noi si immaginano per il futuro?
Sai qual'è il problema del monopolio?
Che mancando la concorrenza si possono imporre i prezzi che si vuole, perché se vuoi leggere ciò che ti piace devi per forza passare da loro.
E non è l'unico problema.
Se ti piace un personaggio che non va per la maggiore, fino a quando c'è concorrenza, qualcuno che te lo pubblica lo trovi (ed infatti in tempi Planeta/RW venivano varati recuperi di personaggi minori), mentre il monopolista non è obbligato a farlo, perché va sul sicuro e pubblica principalmente quelli che "vendono", visto che non deve temere rastrelliere di fumetterie occupate da personaggi non in loro possesso.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 12:35:41
I pesci piccoli chi sarebbero?
Bonelli e Astorina (Diabolik)?
Stanno più in salute della Panini, stai tranquillo.

No, Saldapress e tutti gli altri editori minori come lo era anche la Lion.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 14 Gennaio 2020, 12:37:10
Salda ha tutto il catalogo Aftershock, chissà come va a livello d vendite, io ci ho speso poco e niente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 14 Gennaio 2020, 12:40:49
Salda ha tutto il catalogo Aftershock, chissà come va a livello d vendite, io ci ho speso poco e niente.

Come vuoi che vada? Se gia' la DC vende poco, quanto puo' vendere una casa editrice nuova e anonima?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 14 Gennaio 2020, 12:45:23
Bisogna considerare anche un costo dei diritti inferiore
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 12:45:47
Salda ha tutto il catalogo Aftershock, chissà come va a livello d vendite, io ci ho speso poco e niente.

Quando un editore aumenta i prezzi, spesso a rimetterci sono anche gli altri.
Tipo io fino a qualche anno fa mi compravo Bonelli, diverse serie Image, oltre a continuare nel comprare Manga, DC e Marvel.
Aumento su aumento ho tolto Image della Bao, ho tolto Bonelli, ho evitato qualche manga, poi ho tolto direttamente Marvel e infine toglierò credo la DC.

A volte anche aumentare i propri costi può esser una mossa per danneggiare la concorrenza (non dico sia questo il caso)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: DonZauker - 14 Gennaio 2020, 12:46:45
Sai qual'è il problema del monopolio?
Che mancando la concorrenza si possono imporre i prezzi che si vuole, perché se vuoi leggere ciò che ti piace devi per forza passare da loro.
[/quote]

Questo lo capirei se prima i diritti DC li avessero avuti sia RW che Panini, con qualità e prezzi diversi. In quel caso uno poteva scegliere da chi acquistare il fumetto preferito.
Se RW avesse avuto prezzi troppo alti per permettermi di leggere, ad esempio, Batman, non avrei letto Spider Man per ripiego perché costava meno.
In sostanza anche prima, per poter leggere DC, dovevamo per forza passare da RW, che imponeva prezzi, tempistiche e scelte editoriali tutte loro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 14 Gennaio 2020, 12:48:16
Bisogna considerare anche un costo dei diritti inferiore

Tutto è inferiore in quel contesto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 14 Gennaio 2020, 12:52:20
Panini non si metterà a tentare di riproporre qualcosa che è mezzo fallito con la DC.
Al massimo per il New 52 proporranno qualche volume alla DC Gold.
I volumi a doppio arco li escludo, se non li fanno per Marvel, non credo li faranno per la DC. Qui semmai sono più probabili gli Omnibus, soprattutto per il materiale di Batman, Bendis, Johns (roba quindi molto mainstream)

Il monopolio è sempre una brutta cosa, alla fine chi esclude che l'aumento della Marvel non sia comunque già fatto in ottica monopolio? Alla fine a quel punto credo sapessero già che i diritti DC sarebbero stati loro, senza quindi la concorrenza della LIon, potevano alzare i prezzi Marvel, così poi di averli giù alti con l'arrivo della DC. Quindi tutto questo potrebbe già essere il primo sintimo negativo di monopolio.

Altro discorso, mi chiedo se in futuro non acquisteranno diritti oggi in mano ad altri editori. Prendimao Saldapress, quando il fenomeno TWD sarà ormai sgonfio e stessa cosa per Invincible, che fine faranno?
Panini oggi ha dimostrato id avere una potenza economica e un'ingordigia troppo superiore agli altri, il che non è mai bene in un settore avere uno squalo che nuova in un acquario fatto di pesci rossi.
Esiste la possibilità che i lettori Panini storici inizino a seguire qualcosa della DC vedendola pubblicizzata dall'editore, certo non so quanto possa essere possibile e sicuramente servirebbe un lavoro immane per cambiare la mentalità di certi lettori Panini (Flash minchione che corre, Green Arrow minchione in calzamaglia ecc ecc...).

Comunque quel che dici è vero, i prezzi saranno messi in linea tra tutti i loro prodotti come accade già in altre nazioni dominate da Panini. Solo che lì gli spillati non esistono e alcune serie deboli semplicemente non sono pubblicate.
Come si comporteranno con gli spillati?
Come potrà roba tipo Wonder Woman o Titani sopravvivere?
Ci sarà un massimo assembramento di energie su Batman come fece la Lion o si punterà ad altro?
 
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 14 Gennaio 2020, 12:55:33
Anche perché precisa precisa Panini non è, basta guardare lo slittamento degli omnibus lo scorso anno, il fatto che da quando hanno riammodernato il proprio sito funziona alla cippa di gatto, quando hanno spostato i magazzini il panico, hanno aumentato i prezzi senza dir nulla salvo poi rifilarci una palla imbastita alla meno peggio. Per non parlare dell’aspetto marketing con scelte editoriali improntate ad inchiappettarci (Marvel 1000 tanto per citarne una) o la comunicazione pari a zero, se si escludono i complimenti che loro stessi non mancano mai di farsi.
Quindi ecco, diciamo che personalmente non mi viene da associare Panini = siamo in una botte di ferro, soprattutto di fronte a cambiamenti di questa portata. E senza neanche andare a toccare il discorso formati e prezzi che decideranno di imporre. Perché dagli ultimi Anteprima, diciamo che c’è poco da stare allegri…
Certo, partiranno alla grandissima - grazie al piffero l’aveva fatto pure Lion - bisogna poi vedere quando le cose si stabilizzeranno.
Non sto necessariamente dicendo che quanto successo sia un male per noi lettori, solo non griderei al miracolo. Obv, a meno che uno non dica, basta che mi pubblichi la roba con una certa regolarità e mi sta bene qualunque modo in cui tu lo faccia… ma alla lunga sarebbe mooolto deleterio.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 12:57:32
In sostanza anche prima, per poter leggere DC, dovevamo per forza passare da RW, che imponeva prezzi, tempistiche e scelte editoriali tutte loro.
Si...ma la RW Lion doveva fare i conti con la concorrenza della Panini per quanto riguardava il mercato dei super eroi, e non avendo, escluso Batman, personaggi che facevano vendere molto, era costretta a pubblicare sempre più serie (con poche copie di tiratura però), proprio per trovare un minimo slot di mercato.
Restando la Panini l'UNICA licenziataria dei super eroi, non è costretta a vendere tutto il possibile ed immaginabile.

In parole povere.
Per te che compri solo Batman cambia poco.
Ma se qualcuno è interessato a Green Arrow, per esempio, o alla Doom Patrol, o altri personaggi minori, può SOLO SPERARE che la Panini dedichi a costoro qualche antologico.
Perché l'alternativa sono costosissimi volumi acquistabili..."A quando li faranno con loro comodo"  :pray:.

Spero di aver chiarito.   
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 12:58:04
Per me all'inizio tutto sembrerà andare a gonfie vele, ci sarà l'entusiasmo di gente che arriverà solo per la pubblicità e il passaparola, il problema come sempre insorgerà quanto tutto si sarà raffreddato e quando alcuni inizieranno a sentire il peso di una certa spesa ogni mese.
Io credo che in futuro gli spillati spariraranno o comunque diventeranno ancora meno. Serie come WW finiranno nel classico TP già usato ora da Panini per serie come Domino, ecc
Il triste futuro è quello. Se le vendite scenderanno, diminuiranno la tiratura e alzeranno di 1-2€ e così via.

Tra un anno a partire dall'inizio della loro pubblicazione DC è probabile ne sapremo molto di più, forse anche prima.


Obv, a meno che uno non dica, basta che mi pubblichi la roba con una certa regolarità e mi sta bene qualunque modo in cui tu lo faccia… ma alla lunga sarebbe mooolto deleterio.

Sul web ho già letto non poca gente dire a pappagallo questa cosa, pure avendo il coraggio dando contro a chi non è proprio contento del passaggio DC a Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 12:59:33
Infatti spero che prendano subito in considerazione i volumi rinascita da 2 archi, che sono già ben avviati in patria. Non capisco perchè si sono fissati coi volumetti a un arco visto che sul lungo termine si rivelano fallimentari.

Per il new52 hanno gli omnibus DC.

Si esatto ci sono anche quelli da due archi, tipo Corte dei Gufi per Batman che non è tutta la gestione ma nemmeno un solo arc, ma appunto credo anche io che per New 52 facciano giusto qualche Omnibus delle gestioni più Mainstream come diceva Cosmonauta e punteranno più sulla roba recente, va già bene se partono con i cartonati da inizio Rebirth, va già di lusso quello ma non so se lo faranno... Ma sarebbe già più credibile visto che quel periodo editoriale è ancora in corso anche se siamo alle soglie di 5G e in base a come sarà quest'ultimo e se porterà avanti i personaggi eredi in modo serio e senza ripensamenti in stile Marvel ci farò un pensiero ed eventualmente anche su New 52 e Rebirth se usciranno in un numero di serie sufficienti a seguire la continuity, come al solito non mi interessa la run del singolo autore tanto per leggerla ma voglio una lettura più corale, per ora ho solo la certezza di fare ovviamente Injustice, vedremo se continuano o se lo ristampano da capo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 14 Gennaio 2020, 13:01:56
Magari stampassero l omnibus di Aquaman di Johns
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 14 Gennaio 2020, 13:02:51


Panini non si metterà a tentare di riproporre qualcosa che è mezzo fallito con la DC.
Al massimo per il New 52 proporranno qualche volume alla DC Gold.
I volumi a doppio arco li escludo, se non li fanno per Marvel, non credo li faranno per la DC. Qui semmai sono più probabili gli Omnibus, soprattutto per il materiale di Batman, Bendis, Johns (roba quindi molto mainstream)

Il monopolio è sempre una brutta cosa, alla fine chi esclude che l'aumento della Marvel non sia comunque già fatto in ottica monopolio? Alla fine a quel punto credo sapessero già che i diritti DC sarebbero stati loro, senza quindi la concorrenza della LIon, potevano alzare i prezzi Marvel, così poi di averli giù alti con l'arrivo della DC. Quindi tutto questo potrebbe già essere il primo sintimo negativo di monopolio.

Altro discorso, mi chiedo se in futuro non acquisteranno diritti oggi in mano ad altri editori. Prendimao Saldapress, quando il fenomeno TWD sarà ormai sgonfio e stessa cosa per Invincible, che fine faranno?
Panini oggi ha dimostrato id avere una potenza economica e un'ingordigia troppo superiore agli altri, il che non è mai bene in un settore avere uno squalo che nuova in un acquario fatto di pesci rossi.

Non credo vogliano e si possano permettere il monopolio totale su ogni cosa. Già così panini come etichetta a se da anni non pubblica più ne image ne fumetti francesi se non poca roba per cui prendersi tutta saldapress sarebbe un suicidio.

Saldapress funziona bene e ha tutto il catalogo skybound e aftershock oltre che numerosi titoli image e molto materiale di Ennis che pubblicano sempre.
Twd venderà sempre e non escludo altre riedizioni per cui non si sgonfierà facilmente. Per il resto ora puntano molto sul mondo alien, predator ecc. che stando ai commenti in giro vanno bene per i loro standard.

Quello che invece mi chiedo per panini è se riproporrà tutto il materiale Lion che non riuscirà a vendere ma che avrà già stampato o se invece ripartirà da zero. Speriamo solo di avere a breve notizie sul piano editoriale e su come ristamperanno tutte le storie passate e recenti.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 14 Gennaio 2020, 13:06:01
Il problema però è che, okay, Panini non era tremenda come Lion, ma non è mai stata esente da problemi legati alla scarsa tiratura dei volumi poi divenuti introvabili.
Anzi, a me capitò in almeno due occasioni.
Poi questi volumi sono stati ristampati, diciamo parecchi anni dopo, ma il problema comunque c'è stato ed è stato parecchio fastidioso.

Quindi non capisco tutto questo entusiasmo, non sono peggiori di Lion, che per carità per quanto mi riguarda ha dimostrato più volte di avere al vertice persone incompetenti, ma non è neanche come molti lettori che comprano tre spillati al mese la dipingono.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 14 Gennaio 2020, 13:15:39
Il problema però è che, okay, Panini non era tremenda come Lion, ma non è mai stata esente da problemi legati alla scarsa tiratura dei volumi poi divenuti introvabili.
Anzi, a me capitò in almeno due occasioni.
Poi questi volumi sono stati ristampati, diciamo parecchi anni dopo, ma il problema comunque c'è stato ed è stato parecchio fastidioso.

Quindi non capisco tutto questo entusiasmo, non sono peggiori di Lion, che per carità per quanto mi riguarda ha dimostrato più volte di avere al vertice persone incompetenti, ma non è neanche come molti lettori che comprano tre spillati al mese la dipingono.
Santissime parole

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 13:16:14
Non credo vogliano e si possano permettere il monopolio totale su ogni cosa. Già così panini come etichetta a se da anni non pubblica più ne image ne fumetti francesi se non poca roba per cui prendersi tutta saldapress sarebbe un suicidio.
Non credo proprio che lo faranno.
La storia la scrivono i vincitori e quindi i fallimenti si cerca sempre di farli dimenticare ma, oltre alla Image, che tu hai già citato, non dimentichiamoci che la Panini tentò pure con i personaggi della "Valiant" (nel 2013)...per 2 anni.
Poi, visto che le vendite non erano granché, mollò i Diritti Valiant come una patata bollente, nel 2015.
E dal 2016 la Valiant viene pubblicata dalla Star Comics.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 13:19:24
La questione ha sicuramente aspetti non così semplici ed entusiasmanti come dite ma di una cosa sono certo, se Panini avesse preso DC già da subito al posto di RW ora avrei di sicuro più o meno tutto il New 52 in volumi per quel che riguarda le serie principali per seguire la continuity in modo onesto e sensato senza la delusione che la Lion è stata in questo senso, con Trinity War per anni atteso e rimandato e che mai a sto punto uscirà forse...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 14 Gennaio 2020, 13:26:15
Non credo vogliano e si possano permettere il monopolio totale su ogni cosa. Già così panini come etichetta a se da anni non pubblica più ne image ne fumetti francesi se non poca roba per cui prendersi tutta saldapress sarebbe un suicidio.
Non credo proprio che lo faranno.
La storia la scrivono i vincitori e quindi i fallimenti si cerca sempre di farli dimenticare ma, oltre alla Image, che tu hai già citato, non dimentichiamoci che la Panini tentò pure con i personaggi della "Valiant" (nel 2013)...per 2 anni.
Poi, visto che le vendite non erano granché, mollò i Diritti Valiant come una patata bollente, nel 2015.
E dal 2016 la Valiant viene pubblicata dalla Star Comics.
E la Star, pur essendo una casa editrice piccola, sta portando Valiant con continuità a prezzi contenuti e pubblicando tutto.

Panini con Marvel e Star Wars se la gioca bene ma con il resto meh. Senza contare che a differenza delle altre case editrici molti volumi vanno esauriti subito e per le ristampe è sempre jj terno a lotto. O ristampano subito o dopo molto tempo con tirature ancora più basse. Senza contare che molte cose non le ristampano proprio e tanti saluti se non dopo molto tempo per riproporre magari omnibus o edizioni di lusso.

Per quanto mi riguarda dal passaggio DC in panini desidero solo la ristampa della watchmen saga a prezzi contenuti e se hanno preso anche la Vertigo lo Sweet Tooth di Lemire.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 14 Gennaio 2020, 13:29:14
Penso che i diritti Valiant non siano certo paragonabili a quello Marvel o DC. Da qui i prezzi contenuti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 13:33:58
L'ho già detto in passato.
Con Lorenzo Corti ci ho litigato, forumisticamente, diverse volte, e mi sta antipatico per il suo modo di porsi.
Ma queste lamentele sulla RW Lion mi ricordano le stesse lamentele che avevo letto prima sulla Planeta De Agostini, e prima ancora sulla Play Press.
Insomma, per i lettori erano tutti una manica di incapaci e inaffidabili.
E se sono stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. in italiano è stato per colpa loro.

No ragazzi, non è esatto.

Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Adesso c'è la Panini, ed ha le spalle molto più robuste di coloro che li ha preceduti (Play Press, Planeta, RW Lion).
Ma le spalle robuste le aveva pure la Mondadori, e se ha mollato pure lei i Diritti D.C. un perché ci sarà.
Ed il perché ve l'ho evidenziato sopra.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 13:48:54
Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Il che di nuovo è una cosa che mi stupisce, a me personalmente piacciono molto di più gli eroi DC, senza nulla togliere a Marvel ma a parità di come sono scritti e tutto per me un Superman e un Flash sono tra i miei eroi preferiti e buona parte dei miei eroi preferiti sono in DC, non capisco come faccia la gente a non amare Superman, è il super eroe per eccellenza, solo il suo simbolo è talmente potente nell'immaginario iconico che già solo quello su una cover assieme al logo Superman sicritto come titolo in quel modo un po' curvo ecc ha per me una potenza visiva maggiore di una copertina fighissima della Marvel, poi sono gusti eh... Qua a voler capire il perchè la gente preferisce Marvel si entra in un OT come quello del calo della lettura... :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 13:51:07
In Italia perchè la Marvel ha sempre avuto un'editoria migliore e più continua, facendo quindi avvicinare tantissimi lettori, soprattutto ai tempi della Corno e Star Comics.
DC ha sempre faticato in Italia per questo e in tempi moderni dove tutto va a rotoli, è più difficile crearsi un pubblico grosso.

Se guardi i dati negli USA non è che Cap, Iron Man o Thor vendano sempre più di Superman, anzi.
In generale Marvel vende di più perchè piazza quasi il doppio delle serie e punta maggiormente su eventi e rilanci che alzano enormemente le cifre i primi numeri.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 14 Gennaio 2020, 13:54:26
Ho molta paura per gli aumenti che arriveranno sugli spillati DC,ma vedendo questo video la qualità degli spillati Panini dopo gli aumenti è qualcosa di strabiliante rispetto a prima!

https://www.youtube.com/watch?v=lbCNfsug-0c (https://www.youtube.com/watch?v=lbCNfsug-0c)

Dai se è cosi allora va bene!

:asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 13:57:06
In Italia perchè la Marvel ha sempre avuto un'editoria migliore e più continua, facendo quindi avvicinare tantissimi lettori, soprattutto ai tempi della Corno e Star Comics.
DC ha sempre faticato in Italia per questo e in tempi moderni dove tutto va a rotoli, è più difficile crearsi un pubblico grosso.

Se guardi i dati negli USA non è che Cap, Iron Man o Thor vendano sempre più di Superman, anzi.
In generale Marvel vende di più perchè piazza quasi il doppio delle serie e punta maggiormente su eventi e rilanci che alzano enormemente le cifre i primi numeri.

Se non altro dato che il problema non sta a monte (in USA) e non dipende dalla qualità perchè alla fine gli autori sono spesso sempre gli stessi (tipo Bendis), c'è ancora la possibilità che la DC recuperi terreno anche in Italia e che basta i vari membri della Justice League riescano a vendere bene o almeno decentemente se gestiti da Panini in modo serio, in fondo come immaginario sono abbastanza noti (anche se sento gente confondere Lanterna Verde e Freccia Verde :ph34r: )...

E tutto questo, mi viene da farlo notare, anche a fronte di un universo cinematografico molto più abbozzato e discontinuo in DC rispetto a Marvel... Dato che oggi il traino dei cinecomics conta più quasi della qualità stessa dei fumetti, se DC riesce in patria lo stesso a stare al passo non è affatto un brutto segno...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 14 Gennaio 2020, 14:00:53
Un monopolio di un'azienda privata su un mercato di beni superflui va sempre condannato senza se e senza ma, non lo dico io mai migliaia di studi di economisti.

Detto ciò, mi pare chiaro cosa farà la Panini, se volete segnatelo adesso e poi ne riparliamo tra 1-2 anni: sicuramente Superman e Batman avranno i loro spillati (al prezzo degli attuali Panini manco a dirlo), non so come vorranno gestire gli altri membri della JL e la JL stessa, magari all'inizio proporranno comunque uno spillato per Flash, GL, Aquaman, WW e JL, ma alla lunga state sicuri che ci sposteremo (come avverrà anche in Marvel) su sempre meno spillati e sempre più tp monografici stile Domino, dedicati a rotazione ai supereroi diversi da Bat e Sup.

Ricapitolando la Panini gestirà in spillati solo i personaggi davvero forti (Batman, Spiderman sicuramente) e tutto il resto in volumi brossurati/cartonati.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 14 Gennaio 2020, 14:04:17
L'ho già detto in passato.
Con Lorenzo Corti ci ho litigato, forumisticamente, diverse volte, e mi sta antipatico per il suo modo di porsi.
Ma queste lamentele sulla RW Lion mi ricordano le stesse lamentele che avevo letto prima sulla Planeta De Agostini, e prima ancora sulla Play Press.
Insomma, per i lettori erano tutti una manica di incapaci e inaffidabili.
E se sono stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. in italiano è stato per colpa loro.

No ragazzi, non è esatto.

Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Adesso c'è la Panini, ed ha le spalle molto più robuste di coloro che li ha preceduti (Play Press, Planeta, RW Lion).
Ma le spalle robuste le aveva pure la Mondadori, e se ha mollato pure lei i Diritti D.C. un perché ci sarà.
Ed il perché ve l'ho evidenziato sopra.
Quel che dici è vero, tuttavia non penso che tutte le scelte fatte da RW siano difendibili, specie per quanto riguarda alcune strategie editoriali.
Non si trattava di Corti ma ricordo che alcune altre figure dirigenziali avevano 0 esperienza diretta nel settore, erano piuttosto appassionati raccolti da forum e altre community (ma sono passati così tanti anni che onestamente non ricordo bene di chi si trattasse, forse queste stesse persone hanno poi lasciato RW).
Detto questo alla base c'è l'insuccesso tradizionale di DC in Italia, alimentato peraltro dalla stessa Panini e dai suoi lettori
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 14:08:07
Ricapitolando la Panini gestirà in spillati solo i personaggi davvero forti (Batman, Spiderman sicuramente) e tutto il resto in volumi brossurati/cartonati.

Va benissimo per me, tanto io voglio solo volumi anzi se di base andasse subito tutto solo in volume e la continuity si seguisse solo così a me andrebbe ancora meglio...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 14 Gennaio 2020, 14:10:08
In Italia perchè la Marvel ha sempre avuto un'editoria migliore e più continua, facendo quindi avvicinare tantissimi lettori, soprattutto ai tempi della Corno e Star Comics.
DC ha sempre faticato in Italia per questo e in tempi moderni dove tutto va a rotoli, è più difficile crearsi un pubblico grosso.

Se guardi i dati negli USA non è che Cap, Iron Man o Thor vendano sempre più di Superman, anzi.
In generale Marvel vende di più perchè piazza quasi il doppio delle serie e punta maggiormente su eventi e rilanci che alzano enormemente le cifre i primi numeri.

Se non altro dato che il problema non sta a monte (in USA) e non dipende dalla qualità perchè alla fine gli autori sono spesso sempre gli stessi (tipo Bendis), c'è ancora la possibilità che la DC recuperi terreno anche in Italia e che basta i vari membri della Justice League riescano a vendere bene o almeno decentemente se gestiti da Panini in modo serio, in fondo come immaginario sono abbastanza noti (anche se sento gente confondere Lanterna Verde e Freccia Verde :ph34r: )...

E tutto questo, mi viene da farlo notare, anche a fronte di un universo cinematografico molto più abbozzato e discontinuo in DC rispetto a Marvel... Dato che oggi il traino dei cinecomics conta più quasi della qualità stessa dei fumetti, se DC riesce in patria lo stesso a stare al passo non è affatto un brutto segno...

I film non portano più lettori, il buon Largand ci avrà scritto qualcosa come mille post in merito :asd:.
I film sono come i numeri 1, per qualche mese ti pompano i lettori ma poi tutto torna a tirature limitate, e quindi si rifanno altri numeri 1 e via discorrendo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 14 Gennaio 2020, 14:11:41
Ricapitolando la Panini gestirà in spillati solo i personaggi davvero forti (Batman, Spiderman sicuramente) e tutto il resto in volumi brossurati/cartonati.

Va benissimo per me, tanto io voglio solo volumi anzi se di base andasse subito tutto solo in volume e la continuity si seguisse solo così a me andrebbe ancora meglio...

Anche io preferisco i volumi per varie ragioni, ma una gestione del genere vuol dire prezzi più alti (cartonati solo in fumetteria non costeranno come il brossurato da edicola) e soprattutto davvero poca speranza di vedere personaggi e storie non forti come Batman
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 14 Gennaio 2020, 14:16:20
Il problema però è che, okay, Panini non era tremenda come Lion, ma non è mai stata esente da problemi legati alla scarsa tiratura dei volumi poi divenuti introvabili.
Anzi, a me capitò in almeno due occasioni.
Poi questi volumi sono stati ristampati, diciamo parecchi anni dopo, ma il problema comunque c'è stato ed è stato parecchio fastidioso.

Quindi non capisco tutto questo entusiasmo, non sono peggiori di Lion, che per carità per quanto mi riguarda ha dimostrato più volte di avere al vertice persone incompetenti, ma non è neanche come molti lettori che comprano tre spillati al mese la dipingono.
Senza contare le serie iniziate e mai finite, o volumi persi nel limbo e usciti anni dopo.

La verità è che chi legge giusto due spillati al mese e non si fa problemi con i prezzi potrà pure apprezzare questo cambio, chi invece è interessato ai fumetti Vertigo o ristampe di qualsiasi fumetto che non sia Watchmen/V for Vendetta/The Killing Joke rimarrà con l'amaro in bocca, perché alla fine i diritti li hanno presi per Batman non certo per Shade the Cangian Men o Sandman Mistery Theatre.

Da parte mia avrei preferito qualsiasi altro editore di un certo livello rispetto alla Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 14:19:03
I film non portano più lettori, il buon Largand ci avrà scritto qualcosa come mille post in merito .
I film sono come i numeri 1, per qualche mese ti pompano i lettori ma poi tutto torna a tirature limitate, e quindi si rifanno altri numeri 1 e via discorrendo.

Si no dicevo lettori anche occasionali non che per forza da li in poi prenderanno la testata... :lol: Magari... Secondo me una buona strategia sarebbe fare come i fumetti di Star Wars che sono in continuity con i film e raccontano eventi canonici ma non visti nei film... :sisi: Credo che per molti lettori Marvel non sia una cosa accettabile ma io credo che fare le testate a fumetti nello stesso universo dei film potrebbe giovare, qualcosina c'è già in Marvel ma intendo una linea editoriale a lungo termine come quella di Star Wars...

Anche io preferisco i volumi per varie ragioni, ma una gestione del genere vuol dire prezzi più alti (cartonati solo in fumetteria non costeranno come il brossurato da edicola) e soprattutto davvero poca speranza di vedere personaggi e storie non forti come Batman

Certo dicevo a patto che vengano pubblicate almeno tutte le serie importanti ed essenziali per la continuity... :sisi: Diciamo Justice League e Avengers con le serie singole dei loro membri e qualche altro gruppo forte nelle vendite come Suicide Squad o Guardiani della Galassia... Con ovviamente anche qualche serie extra sugli eroi di Gotham e New York (la Bat-Family da un lato e i vari ragni e Daredevil dall'altro)...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 14:43:59
Tutti preferiscono i volumi a parità di prezzo, perchè sono anche più facili da rivendere o comodi da sistemare.
Però voi siete così convinti che i volumi che usciranno il prossimo anno contenenti le storie che ora escono a 3€ per 24pp, costeranno """"solo"""" 18-19€ per 6 capitoli?

Secondo me il lettore ha tutto da percerci dalla scomparsa del formato più "economico" e metto economico tra virgolette visto che ormai anche gli spillati tutto sono tranne che economici.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Drake Ramoray - 14 Gennaio 2020, 14:48:08
Senza contare le serie iniziate e mai finite, o volumi persi nel limbo e usciti anni dopo.

La verità è che chi legge giusto due spillati al mese e non si fa problemi con i prezzi potrà pure apprezzare questo cambio, chi invece è interessato ai fumetti Vertigo o ristampe di qualsiasi fumetto che non sia Watchmen/V for Vendetta/The Killing Joke rimarrà con l'amaro in bocca, perché alla fine i diritti li hanno presi per Batman non certo per Shade the Cangian Men o Sandman Mistery Theatre.

Da parte mia avrei preferito qualsiasi altro editore di un certo livello rispetto alla Panini.

che la tanto vituperata Lion ci ha portato integralmente  :clap:
insieme ad altre serie Vertigo
la mia curiosità sta praticamente solo in quest'etichetta (e alla fine ho recuperato ormai parecchia roba)
quindi seguirò con  curiosità ma zero ansia questo nuovo corso dc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 14:52:36
Tutti preferiscono i volumi a parità di prezzo, perchè sono anche più facili da rivendere o comodi da sistemare.
Però voi siete così convinti che i volumi che usciranno il prossimo anno contenenti le storie che ora escono a 3€ per 24pp, costeranno """"solo"""" 18-19€ per 6 capitoli?

Secondo me il lettore ha tutto da percerci dalla scomparsa del formato più "economico" e metto economico tra virgolette visto che ormai anche gli spillati tutto sono tranne che economici.

I primi volumi del Marvel NOW li facevano ad un prezzo lancio di 10-12€ mi pare, già arrivare sui 18 è un aumento considerevole, non credo che metterli a più del doppio di qualche anno fa sia una scelta saggia, fecero anche proprio notare ai tempi come i prezzi fossero bassi e concorrenziali................. Vero è che ormai questa concorrenza è venuta meno... :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 14:58:58
Nemmeno raddoppiare gli spillati pareva una scelta saggia, eppure l'hanno fatto.
Se vendono anche lo spillato a 3€, è difficile poi che ti vendano un volume contenente quei capitoli a meno, rischierebbero di perdere acquirenti nello spillato e visto quanto hanno dilato i volumi, credo che non sia nel loro intento.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 15:00:11
L'ho già detto in passato.
Con Lorenzo Corti ci ho litigato, forumisticamente, diverse volte, e mi sta antipatico per il suo modo di porsi.
Ma queste lamentele sulla RW Lion mi ricordano le stesse lamentele che avevo letto prima sulla Planeta De Agostini, e prima ancora sulla Play Press.
Insomma, per i lettori erano tutti una manica di incapaci e inaffidabili.
E se sono stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. in italiano è stato per colpa loro.

No ragazzi, non è esatto.

Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Adesso c'è la Panini, ed ha le spalle molto più robuste di coloro che li ha preceduti (Play Press, Planeta, RW Lion).
Ma le spalle robuste le aveva pure la Mondadori, e se ha mollato pure lei i Diritti D.C. un perché ci sarà.
Ed il perché ve l'ho evidenziato sopra.
Quel che dici è vero, tuttavia non penso che tutte le scelte fatte da RW siano difendibili, specie per quanto riguarda alcune strategie editoriali.
E non intendo difenderle.
Le minchiate le fanno tutti, le ha fatte pure la Panini.
Ma non sono state queste che fondamentalmente hanno azzoppato il mercato D.C. in italia.
Un mercato si fa con Domanda-Offerta.
E se la Domanda è minima, l'Offerta è sempre più in difficoltà.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 15:14:24
Nemmeno raddoppiare gli spillati pareva una scelta saggia, eppure l'hanno fatto.
Se vendono anche lo spillato a 3€, è difficile poi che ti vendano un volume contenente quei capitoli a meno, rischierebbero di perdere acquirenti nello spillato e visto quanto hanno dilato i volumi, credo che non sia nel loro intento.

Probabilmente in questi anni sono stati costretti ad un rialzo generale dei prezzi per fattori anche non fumettistici ma economici in generale...

E se la Domanda è minima, l'Offerta è sempre più in difficoltà.

 :hmm: Ma quindi DC in Italia vende poco perchè gli editori l'hanno proposta male o gli editori l'hanno proposta male perchè vende poco?!? :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 15:19:32
I film non portano più lettori, il buon Largand ci avrà scritto qualcosa come mille post in merito :asd:.
I film sono come i numeri 1, per qualche mese ti pompano i lettori ma poi tutto torna a tirature limitate, e quindi si rifanno altri numeri 1 e via discorrendo.
Esattamente.
E la prova la da lo stesso mercato americano.
"Avengers:Endgame", il film campione d'incasso di tutti i tempi (2 miliardi ed ottocento milioni di dollari al cinema, quasi 85 milioni di dollari nell'home video), uscì negli States ad Aprile.
Quello stesso mese "Avengers" n.18 ebbe 55.000 copie prenotate.
A maggio, dopo il successo del film, "Avengers" n. 19 di copie prenotate ne ebbe 49.334.
Ed a giugno il n.20 ebbe 46732 copie prenotate.
Traino del film= 0
Dopo il film la serie "Avengers" ha perso addirittura 9.000 copie in due mesi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 15:28:31
Beh il lettore occasionale si accorse che con il film non c'entrava niente, per quello dico che ci vorrebbe una linea editoriale come quella di Star Wars...


Comunque il numero di Anteprima in uscita credo che ancora non conterrà nulla sul discorso DC essendo se non sbaglio relativo alle uscite di Marzo, sarà invece il numero del prossimo mese che ci dirà di più...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 15:29:54
E se la Domanda è minima, l'Offerta è sempre più in difficoltà.



 :hmm: Ma quindi DC in Italia vende poco perchè gli editori l'hanno proposta male o gli editori l'hanno proposta male perchè vende poco?!? :lolle:
Entrambi i motivi.
Ma per quanto riguarda IL COME viene pubblicata la D.C....vi voglio informare che quando Superman, Batman & Co. andavano a mille in italia, negli anni '60, la Mondadori si limitò a 3 pubblicazioni:

1)Albi Del Falco, che poi divenne "Superman";
2)Superalbo Nembo Kid;
3)Batman;

In quelle 3 serie presentò, a spizzichi e bocconi, storie con tutti i personaggi della D.C. Comics, e nessun lettore si lamentò che qualche personaggio venisse trascurato.

Erano altri tempi, ovviamente.

Ma questo per dire che la "schizzinosità" ("voglio il monografico o niente") è cosa solo recente.

Ai lettori importava leggere tutto il possibile e l'impossibile, di tutti i personaggi, anche se c'erano ovviamente i preferiti (Superman e Batman).


Beh il lettore occasionale si accorse che con il film non c'entrava niente, per quello dico che ci vorrebbe una linea editoriale come quella di Star Wars...
Lascia stare Star Wars.
Il numero 1 uscì un anno prima del primo film della Disney/Lucasfilm ed ebbe quasi un milione di copie di prenotazioni.
Quando uscì "Star Wars VII" il numero 14 ebbe 118.471 prenotate.
3 mesi dopo l'uscita di "Star Wars" le copie prenotate del fumetto, il n. 17 ne ebbe prenotate 107.058.

E l'effetto del film?

NESSUNO.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 14 Gennaio 2020, 15:44:03
A questo punto sono abbastanza convinto che gli aumenti di prezzo siano da collegare anche all'acquisizione dei diritti DC.
Ma non tanto per pagarseli quanto per unifornare il prezzo dei due prodotti.
Probabilmente non si sarebbero potuti permettere di vendere la DC allo stesso prezzo della Marvel.
E così non potendo vendere un loro prodotto, tra l'altro nuovo, ad un prezzo non concorrenziale con il loro prodotto di punta si saranno fatti due conti e hanno deciso di uniformarli.
Per questo mi sono convinto che i prezzi DC saranno uguali a quelli Marvel.
E se così fosse sarebbe un bell'esempio di come "il monopolio non fa bene al mercato" e si spiegherebbe un po' quella frase sibillina nel cominicato Lion "sull'ottimizzare al meglio l'intero mercato italiano".. .
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 15:46:23
Probabilmente non si sarebbero potuti permettere di vendere la DC allo stesso prezzo della Marvel.
E così non potendo vendere un loro prodotto, tra l'altro nuovo, ad un prezzo non concorrenziale con il loro prodotto di punta si saranno fatti due conti e hanno deciso di uniformarli.
Molto probabile.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 15:47:56
Però i prezzi Marvel li hanno alzati anche in Spagna e se non sbaglio anche in Francia, eppure non penos che nello stesso momento in cui hanno comprato DC qua, l'abbiano fatto anche in Spagna.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 15:48:40
Beh il lettore occasionale si accorse che con il film non c'entrava niente, per quello dico che ci vorrebbe una linea editoriale come quella di Star Wars...
Star Wars vendette molto per i primi 3 numeri, credo per un puro effetto collezionistico, poi un lento declino a dimostrazione della tesi di Largand. Ad oggi arriva a malapena a 40'000 copie a numero. Nelle vendite del 2019 non è nemmeno nella top chart dei 40 titoli più venduti:

https://www.comichron.com/monthlycomicssales/2019.html (https://www.comichron.com/monthlycomicssales/2019.html)

La serie dedicata ai Marauders, che dovrebbe essere trainata dalla serie su Disney +, vende sulle 50'000 copie a numero:

https://www.comichron.com/monthlycomicssales/2019/2019-12.html (https://www.comichron.com/monthlycomicssales/2019/2019-12.html)

Vedremo con il rilancio di gennaio se cambierà qualcosa rispetto a questa lenta emorragia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 15:54:34
Certo che vedendo le vendite top di un anno intero e confrontandole con un mese qualsiasi di un anno qualsiasi (in questo caso il 1997) è impietoso il confronto
https://www.comichron.com/monthlycomicssales/1997/1997-04.html (https://www.comichron.com/monthlycomicssales/1997/1997-04.html)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 14 Gennaio 2020, 16:10:29
Però i prezzi Marvel li hanno alzati anche in Spagna e se non sbaglio anche in Francia, eppure non penos che nello stesso momento in cui hanno comprato DC qua, l'abbiano fatto anche in Spagna.

In effetti hai ragione, almeno che non arrivino sorprese anche da là...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 14 Gennaio 2020, 16:19:49
Il numero 1 uscì un anno prima del primo film della Disney/Lucasfilm ed ebbe quasi un milione di copie di prenotazioni.

Con qualcosa come 75 variant  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 16:21:26
Quindi Star Wars soffre dello stesso effetto di vendite a fuoco di paglia però con cifre in proporzione più alte rispetto a Marvel mi pare... Può essere che il progetto di crossmedialità non sia stato spinto fino in fondo nemmeno li... :nono:

Forse anche se sarebbe osare tanto dovrebbero sia con Star Wars che con Marvel per rilanciare il fumetto in modo deciso, far uscire i film ai quali mancano delle parti, cioè dove la storia si può capire a fondo solo leggendo il fumetto, in tal modo potrebbero quasi costringere molti dei milioni di spettatori a leggere anche il fumetto, ma capisco che questa mossa commerciale rasenti il colpo basso se venisse fatta...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 16:24:01
Non capisco perchè continui a negare l'evidenza. I fumetti non vendono più perchè non interessano più nè come oggetto collezionistico nè come passatempo di lettura. Largand l'ha già spiegato in lungo e in largo.
Questi numeri fanno ridere se messi a cofronto con le vendite in Italia e in Francia dove, rispetto ad un bacino d'utenza più basso e la limitazione della lingua, i Bonelli e i Bede vendono in proporzione molto di più dei mutandoni. Per non scomodare i manga che in Giappone vendono 10 volte tanto un comic.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 16:27:33
Non capisco perchè continui a negare l'evidenza. I fumetti non vendono più perchè non interessano più nè come oggetto collezionistico nè come passatempo di lettura. Largand l'ha già spiegato in lungo e in largo.
Questi numeri fanno ridere se messi a cofronto con le vendite in Italia e in Francia dove, rispetto ad un bacino d'utenza più basso e la limitazione della lingua, i Bonelli e i Bede vendono molto di più dei mutandoni.

 :hmm:

Quindi non i fumetti, certi fumetti.............. :sisi:

Di conseguenza se il fumetto non è morto ancora nel suo insieme (anche i manga di punta se la cavicchiano) secondo me c'è ancora una speranza ma qualcosa nel come funzionano i piani editoriali dei comics va sicuramente cambiato... :sisi:



Per non scomodare i manga che in Giappone vendono 10 volte tanto un comic.

 :P Eh, mi hai preceduto...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 16:29:31
Non capisco perchè continui a negare l'evidenza. I fumetti non vendono più perchè non interessano più nè come oggetto collezionistico nè come passatempo di lettura. Largand l'ha già spiegato in lungo e in largo.
Questi numeri fanno ridere se messi a cofronto con le vendite in Italia e in Francia dove, rispetto ad un bacino d'utenza più basso e la limitazione della lingua, i Bonelli e i Bede vendono molto di più dei mutandoni.

 :hmm:

Quindi non i fumetti, certi fumetti.............. :sisi:

Di conseguenza se il fumetto non è morto ancora nel suo insieme (anche i manga di punta se la cavicchiano) secondo me c'è ancora una speranza ma qualcosa nel come funzionano i piani editoriali dei comics va sicuramente cambiato... :sisi:
In sostanza tutti. In Europa certi fumetti reggono ancora grazie ai lettori attempati che non mollano certe pubblicazioni (vedi Asterix, Topolino o Tex). Però è evidente che i comics stanno subendo una grossa erosione già in USA. Figuriamoci in Italia, caso di cui si stava discutendo qui con il passaggio DC in Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 14 Gennaio 2020, 16:30:25
Non capisco perchè continui a negare l'evidenza. I fumetti non vendono più perchè non interessano più nè come oggetto collezionistico nè come passatempo di lettura. Largand l'ha già spiegato in lungo e in largo.
Questi numeri fanno ridere se messi a cofronto con le vendite in Italia e in Francia dove, rispetto ad un bacino d'utenza più basso e la limitazione della lingua, i Bonelli e i Bede vendono in proporzione molto di più dei mutandoni. Per non scomodare i manga che in Giappone vendono 10 volte tanto un comic.
Tra l'altro, faccio notare che in Francia i fumetti sono quasi esclusivamente prodotti librari (non esiste l'edicola, non esistono praticamente le edizioni economiche), con prezzi da libreria, cadenze da libreria.
E nonostante questo, un volume one-shot come Les Indes Fourbes (da 35 €!) ha piazzato quasi 30.000 copie, dall'uscita (ottobre 2019) ad oggi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 16:31:08
La crossmedialità non c'entra una pizza.
Chi va a vedersi i film per moda, per passare una serata con amici, con la ragazza, a scazzo, ecc non è comunque interessato a comprarsi un fumetto e soprattutto proseguire con la serie.

Io non guardo i cinecomics e leggo (tra poco dovrà dire leggevo) fumetti, ma fingiamo il contrario.
Sabato sera non so che fare con amici, al cinema c'è Batman: I Am Gotham. Andiamo a vederlo, ne parlano in tanti, è pubblicizzato ovunque. Spendo i miei 8-12€ circa.
La settimana dopo sarà tutto come prima. Non sta scritto che si deve comprare il fumetto e anche se fosse, magari compri quello del mese, che trovi storia diverse cambia poco, perchè un fumetto è spesso una spesa regolare come se fosse una rata. Questo mese spendo 10€ e il prossimo ne devo spendere ancora e ancora.

I fumetti promozionali dei film li hanno fatti spesso e non è mai cambiato nulla. Semplicemente sono tipi di pubblico diversi, i fumetti (almeno i supereroi) ne hanno sempre meno tra i giovani che sono più interessati ai manga.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 16:32:23
Non capisco perchè continui a negare l'evidenza. I fumetti non vendono più perchè non interessano più nè come oggetto collezionistico nè come passatempo di lettura. Largand l'ha già spiegato in lungo e in largo.
Questi numeri fanno ridere se messi a cofronto con le vendite in Italia e in Francia dove, rispetto ad un bacino d'utenza più basso e la limitazione della lingua, i Bonelli e i Bede vendono in proporzione molto di più dei mutandoni. Per non scomodare i manga che in Giappone vendono 10 volte tanto un comic.
Tra l'altro, faccio notare che in Francia i fumetti sono quasi esclusivamente prodotti librari (non esiste l'edicola, non esistono quasi le edizioni economiche), con prezzi da libreria, cadenze da libreria. E nonostante questo, un volume come Les Indes Fourbes da 35 € ha piazzato quasi 30.000 copie, ad oggi.
Si esatto. Numeri da record se paragonati a quelli DC o Marvel. Se si considera che un albo di Lucky Luke vende più di 300'000 copie, sono numeri di fantascienza pura.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 16:40:36
In sostanza tutti. In Europa certi fumetti reggono ancora grazie ai lettori attempati che non mollano certe pubblicazioni (vedi Asterix, Topolino o Tex). Però è evidente che i comics stanno subendo una grossa erosione già in USA. Figuriamoci in Italia, caso di cui si stava discutendo qui con il passaggio DC in Panini.

Si quindi insomma la soluzione non la può di certo trovare Panini o chi per lei, è in patria che devono iniziare a fare le cose in modo diverso, io non oso tornare a dire come in passato che i comics dovrebbero diventare come i manga ma sta di fatto che la struttura narrativa premia questi ultimi, a livello di vendite, chiaramente non solo la struttura ma pare sia un fattore determinante...

I fumetti promozionali dei film li hanno fatti spesso e non è mai cambiato nulla. Semplicemente sono tipi di pubblico diversi, i fumetti (almeno i supereroi) ne hanno sempre meno tra i giovani che sono più interessati ai manga.

Ho colto il tuo discorso e probabilmente si anche con la crossmedialità va già bene se il 10% degli spettatori del film poi segue anche il fumetto, ma mi aggancio a questa parte del post che hai fatto la cui risposta sta in quello che dico sopra... :sisi:

In effetti My Hero Academia gioca anche molto di citazionismo al mondo dei comics per fare un esempio ed è uno dei manga più venduti, quindi se al posto di Deku e compagni ci fossero stati degli eredi di classici super eroi DC (dove All Might poteva essere Superman, Eraser Head Batman, ecc) non credo che avrebbe fatto tanto peggio, è lo stile sia narrativo che il tono delle storie che attira di più forse...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 14 Gennaio 2020, 16:42:04
La crossmedialità non c'entra una pizza.
Chi va a vedersi i film per moda, per passare una serata con amici, con la ragazza, a scazzo, ecc non è comunque interessato a comprarsi un fumetto e soprattutto proseguire con la serie.


Ehhhhhh, quante volte son stato perculato da quelle stesse persone che anni dopo sarebbero andati a vedere i film Marvel alla prima di ogni film :asd:
E che forse mi perculerebbero ancora.

(niente bullismo, eh. Non fraintendete XD)

Comunque la Francia credo sia un caso a sé state. Arriva poca roba ma vende molto. Ed hanno un sacco di belle edizioni


Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 16:44:10
Ma forse bisognerebbe chiedersi se i mutandoni sono ancora attuali al giorno d'oggi o sono oramai vetusti come concetto comunicativo, che comunque è molto made in USA. Inoltre anche la situazione delle storie interconnesse da anni nei vari Universi Marvel e DC senza una fine scoraggia molti. Almeno i manga sai che la maggior parte delle serie un giorno finiranno, eccetto Berserk ovviamente. :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 16:48:01
Ma forse bisognerebbe chiedersi se i mutandoni sono ancora attuali al giorno d'oggi o sono oramai vetusti come concetto comunicativo, che comunque è molto made in USA. Inoltre anche la situazione delle storie interconnesse da anni nei vari Universi Marvel e DC senza una fine scoraggia molti. Almeno i manga sai che la maggior parte delle serie un giorno finiranno, eccetto Berserk ovviamente.

 :lol: Ed eccetto Hunter x Hunter hahaha :lolle:

Si comunque io ho sempre detto che avrei preferito nei comics una struttura narrativa ed editoriale come nei manga e ho sempre rischiato la lapidazione... :lolle: Ma forse non sarei il solo a non schifarmi di una saga di comics con un inizio e una fine che si segue in modo chiaro e definito e in effetti la sola che ho letto in modo regolare in quel modo e con grande gusto e tranquillità è Injustice che vedo molto simile ad un manga...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 14 Gennaio 2020, 16:50:13
Ma forse bisognerebbe chiedersi se i mutandoni sono ancora attuali al giorno d'oggi o sono oramai vetusti come concetto comunicativo, che comunque è molto made in USA. Inoltre anche la situazione delle storie interconnesse da anni nei vari Universi Marvel e DC senza una fine scoraggia molti. Almeno i manga sai che la maggior parte delle serie un giorno finiranno, eccetto Berserk ovviamente. :lol:

E questo è il motivo per cui il fumetto si sta spostando verso prodotti autoriali che sono il target della Image per esempio:
1 - Fumetto con tono più maturo che intercetta il fatto che i lettori di fumetti americani sia sempre più vecchi (idem in Italia)
2 - Sapere che il prodotto avrà una fine per quanto lunga possa essere (TWD)
3 - Qualità e coerenza maggiore essendo un'unica opera organica

Parliamoci chiaro ragazzi, i supereroi si leggono per l'affezione al personaggio e affezione alle atmosfere, ma se ci concentriamo sulle trame, al netto di pochissime perle (mi riferisco agli ultimi anni) non è che abbiamo di fronte dei capolavori indiscussi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 14 Gennaio 2020, 16:51:59
Non che l'approccio Image premi di più, dal punto di vista delle vendite. Anzi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 16:55:51
Anche le proposte del Millarworld non mi sembra che vendano chissà quanto malgrado il battage pubblicitario dei film e la vendita a Netflix.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Drake Ramoray - 14 Gennaio 2020, 17:18:45
Ma forse bisognerebbe chiedersi se i mutandoni sono ancora attuali al giorno d'oggi o sono oramai vetusti come concetto comunicativo, che comunque è molto made in USA. Inoltre anche la situazione delle storie interconnesse da anni nei vari Universi Marvel e DC senza una fine scoraggia molti. Almeno i manga sai che la maggior parte delle serie un giorno finiranno, eccetto Berserk ovviamente. :lol:

E questo è il motivo per cui il fumetto si sta spostando verso prodotti autoriali che sono il target della Image per esempio:
1 - Fumetto con tono più maturo che intercetta il fatto che i lettori di fumetti americani sia sempre più vecchi (idem in Italia)
2 - Sapere che il prodotto avrà una fine per quanto lunga possa essere (TWD)
3 - Qualità e coerenza maggiore essendo un'unica opera organica

Parliamoci chiaro ragazzi, i supereroi si leggono per l'affezione al personaggio e affezione alle atmosfere, ma se ci concentriamo sulle trame, al netto di pochissime perle (mi riferisco agli ultimi anni) non è che abbiamo di fronte dei capolavori indiscussi.

questo è fattore che trovo curioso e non trovo sia sviscerato abbastanza
non perculare gli "adulti che si leggono fumetti pensati per bambini " eh
però qualche riflessione la solleva

oltre a quella basilare che si legge poco e i ragazzi leggono poco
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 14 Gennaio 2020, 17:26:06
Fumetti pensati per bambini... Bisognerebbe distinguere fra quelli che lo sono effettivamente, e quelli che piuttosto sono classificabili come "all ages".

Anche in Francia i lettori invecchiano, e tanti leggono storie tecnicamente "pensate per bambini" (i classici del Journal di Spirou e del Journal du Tintin, costantemente ristampati).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Slask - 14 Gennaio 2020, 17:44:36
Mmm, il miglioramento credo sia lecito aspettarselo, ma a quanto mi dicono neanche Panini è stata impeccabile negli ultimi tempi.

Di sicuro non ci guadagneremo sugli spillati (ma almeno per quanto mi riguarda io ho chiuso con quelli, quindi non avrò problemi). Spero in prezzi più onesti sui volumi.

Quando potremo avere concretamente informazioni sull'eventuale prosecuzione o meno delle collane Lion in corso..??
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 17:47:06
Tra tutti i discorsi che facciamo e si fanno da tanto, a me pare che l'unica vera soluzione sia portare in formati di lusso le storie migliori o più richieste e nel resto creare un qualcosa sulla falsariga di Netflix per tutto il resto.
Sennò qua sarà sempre un aumentare i prezzi, fare rilanci su rilanci, fare variant su variant, ma fino a quanto potrà durare?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 17:55:08
Quando potremo avere concretamente informazioni sull'eventuale prosecuzione o meno delle collane Lion in corso..??

Alla fine al di la di tutto questo è ciò che mi preme sapere ma temo che ci vorrà del tempo per saperlo... :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 14 Gennaio 2020, 17:55:35
E' una buona soluzione per noi, mica per la Panini  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Amazo - 14 Gennaio 2020, 18:05:42
Confido in questa nuova gestione soprattutto per quanto concerne i volumi, non solo da fumetteria, ma anche le collezioni fatte coi quotidiani. Ve lo immaginate tutta la Lanterna Verde di Geoff Johns in stile "Grandi Saghe"?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 14 Gennaio 2020, 18:10:38
Confido in questa nuova gestione soprattutto per quanto concerne i volumi, non solo da fumetteria, ma anche le collezioni fatte coi quotidiani. Ve lo immaginate tutta la Lanterna Verde di Geoff Johns in stile "Grandi Saghe"?

Eh quello sarebbe effettivamente molto molto figo :wub:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 14 Gennaio 2020, 18:40:21
Ma la vera domanda è: che fine faranno gli albi della RW?
(https://irp-cdn.multiscreensite.com/f926abb5/dms3rep/multi/mobile/foto-37.jpg)
e quelli planeta? Per legge possono vendere le rimanenze? Io credo di sì. Sono articoli conformi al periodo in cui sono stati prodotti
Quelli Planeta sono stati acquistati dalla RW, ma non è sempre detto che finisca così. Al tempo della Playpress ci fu una svendita totale dei prodotti che altrimenti sarebbero finiti al macero, probabilmente perché hanno chiuso una loro sezione editoriale per continuare in altro (prodotti da enigmistica e per bambini).

Se RW continua a pubblicare qualcosa può ancora vendere i suoi prodotti tipo come fa la Magic Press, altrimenti se chiudono bottega può andare tutto in svendita (ma ci credo poco) o al macero. Conoscendo la Panini non credo rileverà il magazzino RW..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 18:53:48
Per quel che riguarda i New 52 dovesse anche la Panini continuare qualcosa da dove la Lion era rimasta, tanto i primi volumi sono tutti esauriti quindi poter o meno distribuire il loro invenduto cambierebbe poco ma comunque io per quel poco che me ne intendo non ce la vedo Panini a distribuire materiale dei predecessori, più dubbioso invece se vederci in loro la possibilità di ripartire da zero con le serie o continuare da dove erano rimasti RW... Non so se ci sono precedenti per fare ipotesi... Io ho il manga di Hokuto no Ken sia in versione Star Comics che Panini la quale ne ha preso i diritti ma di certo non vende l'edizione Star Comics ma la sua che ha rifatto da capo, però Star Comics è una sua concorrente viva e vegeta non si può fare il paragone... C'è però in Star Comics stessa il caso di Saint Seiya di cui prese i diritti dalla vecchissima Granata Press e fece ovviamente nuove edizioni del manga, non distribuì mai i vecchi volumi Granata...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 14 Gennaio 2020, 19:04:37
La stessa star però quando prese Ushio e Tora dalla granata riprese la pubblicazione da dove si era interrotta, insomma non c'è mai stata una regola precisa quindi credo sia abbastanza inutile formulare ipotesi, al momento tutto può essere.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 14 Gennaio 2020, 19:15:51
La stessa star però quando prese Ushio e Tora dalla granata riprese la pubblicazione da dove si era interrotta, insomma non c'è mai stata una regola precisa quindi credo sia abbastanza inutile formulare ipotesi, al momento tutto può essere.
Difatti fu un megaflop a causa di una scelta frutto di inesperienza.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 14 Gennaio 2020, 19:25:50
Infatti poi, per casi simili, hanno ricominciato da zero. Vedasi Tutor hitman reborn, che proseguí sia con i volumi successivi al passaggio sia con la ristampa dei numeri già in circolazione(ma la cosa fu immediata), oppure con Gintama, ripartito direttamente da zero(ma son passati anni prima di rivederlo)

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 19:27:28
La stessa star però quando prese Ushio e Tora dalla granata riprese la pubblicazione da dove si era interrotta, insomma non c'è mai stata una regola precisa quindi credo sia abbastanza inutile formulare ipotesi, al momento tutto può essere.

Questo non lo sapevo ma comunque poi hanno fatto delle loro edizioni anche più volte di quel manga, ancora di recente la Perfect...
Staremo a vedere si..........

Difatti fu un megaflop a causa di una scelta frutto di inesperienza.

E credo che Panini non lo ripeterà allora, ma la stessa RW tendeva a voler ristampare con il suo marchio la roba Planeta, almeno pian piano, quindi figurati Panini...

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 14 Gennaio 2020, 19:29:30


La stessa star però quando prese Ushio e Tora dalla granata riprese la pubblicazione da dove si era interrotta, insomma non c'è mai stata una regola precisa quindi credo sia abbastanza inutile formulare ipotesi, al momento tutto può essere.

Questo non lo sapevo ma comunque poi hanno fatto delle loro edizioni anche più volte di quel manga, ancora di recente la Perfect...
Staremo a vedere si..........
...

Vabbeh, guarda che poi ristamparono i numeri mancanti. Ma la numerazione andò a farsi benedire. Infatti ho due numeri 1, solo che uno dei due sarebbe il volume 4-5 in realtà XD

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LoBoFyah - 14 Gennaio 2020, 19:32:36
magari faranno come quando acquisirono Powers dalla Magic
continuano dai volumi inediti e se vedono che c e buon mercato ristampano con calma i primi esauriti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: devil010 - 14 Gennaio 2020, 19:34:29
Ma nell'annuncio han scritto pure le ediziono digitali, che sia ora venderanno pure gli albi così ?

Inviato dal mio cacciavite sonico

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 14 Gennaio 2020, 19:57:24
magari faranno come quando acquisirono Powers dalla Magic
continuano dai volumi inediti e se vedono che c e buon mercato ristampano con calma i primi esauriti
Ormai anche quella è "un epoca fa"
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: rob - 14 Gennaio 2020, 20:47:56
Avendo quasi finito di recuperare le storie di Batman pre new52 mi fermo qua, sperando che Panini possa ristampare/completare il new52 e rebirth con regolarità e uniformità delle edizioni.
Spero anche in una bella edizione di Hellblazer cartonata  :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 21:26:47
 :hmm: Uhmmm si potrebbe anche essere che vadano avanti e poi in seguito ristampino i primi volumi, qua non c'è il rischio di pasticci con la raccolta dei capitoli in quanto i volumi sono sempre riproposizioni fedeli della controparte Americana...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 14 Gennaio 2020, 22:42:39
Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 14 Gennaio 2020, 22:46:06
Maccheccaz :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 14 Gennaio 2020, 22:47:36
Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:
Fumetti nel ventunesimo secolo. :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 14 Gennaio 2020, 22:49:28
 :lol: Ma poi quali numeri 1? Da che punto vogliono partire? :P Prima di chiedere l'anello sarebbe in effetti meglio chiedere da dove si partirà e in che formati... :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 14 Gennaio 2020, 22:49:39
Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:
È la fine
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 14 Gennaio 2020, 22:50:11
Io non so..Ma le persone dimenticano le cose così in fretta o solo a noi qui dentro importa di non essere presi per il culo..?

Un minimo di amor proprio cavolo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 14 Gennaio 2020, 22:55:28
Monopolio a parte, la DC un'azienda solida così in Italia non ce l'ha mai avuta! Spillati a parte, di cui non me ne frega nulla, anche perché sono già al tramonto, avremo un calendario attendibile!!!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 14 Gennaio 2020, 23:01:42
Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:

Eheh grazie a queste buon anime si riesce ad avere ancora la DC in Italia.
Giá come avete ribadito piú volte siamo pochi a leggere (in generale), meno ancora a leggere DC e meno ancora di piú a leggere DC in italiano.

Qualcuno la baracca deve farla andare avanti ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 23:04:48
Ma non badate troppo a ste scemate.
È come quando esce un videogioco X che è un flop annunciato e nei commenti trovi solo inizialmente gente esaltata che si è presa pure la limited da 150€
Funziona così, anche fossero 100-200 persone non è che significhi qualcosa.

Dimenticate che tra i lettori è comunque pieno di disagiati, senza vita, sfigatoni, collezionisti incallati, ricconi e ogni categoria possibile che di solito funziona da cliche :lol:
Se volete un riscontro più attendibile chiedete a più fumetterie di quanti hanno tagliato gli abbonamenti, o a persone che chiedono nella loro rispettiva fumetteria.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 14 Gennaio 2020, 23:10:36
Io non so..Ma le persone dimenticano le cose così in fretta o solo a noi qui dentro importa di non essere presi per il culo..?

Un minimo di amor proprio cavolo...

Veramente, che tristezza... :(
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 14 Gennaio 2020, 23:12:49
Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:

Eheh grazie a queste buon anime si riesce ad avere ancora la DC in Italia.
Giá come avete ribadito piú volte siamo pochi a leggere (in generale), meno ancora a leggere DC e meno ancora di piú a leggere DC in italiano.

Qualcuno la baracca deve farla andare avanti ;)

Ma non badate troppo a ste scemate.
È come quando esce un videogioco X che è un flop annunciato e nei commenti trovi solo inizialmente gente esaltata che si è presa pure la limited da 150€
Funziona così, anche fossero 100-200 persone non è che significhi qualcosa.

Dimenticate che tra i lettori è comunque pieno di disagiati, senza vita, sfigatoni, collezionisti incallati, ricconi e ogni categoria possibile che di solito funziona da cliche :lol:
Se volete un riscontro più attendibile chiedete a più fumetterie di quanti hanno tagliato gli abbonamenti, o a persone che chiedono nella loro rispettiva fumetteria.

Mi fa innervosire 'sta situazione..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 14 Gennaio 2020, 23:28:05
Quando potremo avere concretamente informazioni sull'eventuale prosecuzione o meno delle collane Lion in corso..??
Sicuramente alla conferenza stampa al Romics di Aprile.


Su Instagram quelli della Panini hanno pubblicato una foto con l'anello di Lanterna Verde..Nei commenti tutti a gioire fregandosene del prezzo ma chiedendo numeri 1 con anello in omaggio...
Partiamo bene...  :pray:

Eheh grazie a queste buon anime si riesce ad avere ancora la DC in Italia.
Giá come avete ribadito piú volte siamo pochi a leggere (in generale), meno ancora a leggere DC e meno ancora di piú a leggere DC in italiano.

Qualcuno la baracca deve farla andare avanti ;)

Come dico sempre...il cielo benedica i fumatori.
Se non ci fossero loro a svenarsi per comprarsi le sigarette, a qualunque prezzo le portano i vari governi, a quest'ora mi avrebbero già UCCISO DI TASSE.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 14 Gennaio 2020, 23:29:26
Mi fa innervosire 'sta situazione..

Vabbe, ma che ti cambia?
Anche mettessero 100€ a spillato ci sarebbe comunque chi comprerebbe e magari sarebbe pure contento perchè oltre a lui lo avrebbe meno gente :lol:

Mica tutti devono scrivere che abbandonano o a certi prezzi non comprano, alla fine quel che conta è sempre il totale e le vendite generali.
Se stai a leggere tutte le persone che commentano qualsiasi cosa sui social, rischierai solo di sentirti un alieno in un mondo popolato da idioti, subumani, celebrolesi e disadattati :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 14 Gennaio 2020, 23:42:37


Io non so..Ma le persone dimenticano le cose così in fretta o solo a noi qui dentro importa di non essere presi per il culo..?



Per esperienza, importa a pochi :asd:

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 15 Gennaio 2020, 00:49:01
Secondo voi com'è andata? La Lion ha mollato o la Panini è riuscita a strappare i diritti alla concorrenza? Non ne so nulla di come funziona
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ste89master - 15 Gennaio 2020, 01:09:14
Secondo voi com'è andata? La Lion ha mollato o la Panini è riuscita a strappare i diritti alla concorrenza? Non ne so nulla di come funziona

Sarà scaduto il contratto, e Lion non avrà voluto rinnovare, o Panini ha presentato un piano/investimento migliore di quello delle concorrenza e si é aggiudicata i diritti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 15 Gennaio 2020, 01:11:11
Pare che la Lion e almeno altri due editori hanno fatto un offerta, ma la panini ovviamente l'ha spuntata.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 01:12:32
Pare che la Lion e almeno altri due editori hanno fatto un offerta, ma la panini ovviamente l'ha spuntata.

Beh, ovviamante perche' sono di loro, ma nel 2011 la Panini perse contro la Lion.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 15 Gennaio 2020, 02:50:35
Per come la vedo io se la Panini vuole qualcosa veramente la prende, ha il triplo del potere economico degli altri. Ho come l'impressione che per prenderli la lion all'epoca abbia sparato una cifra folle, ma poi sono rimasti con l'acqua alla gola per anni.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 02:51:43
Per come la vedo io se la Panini vuole qualcosa veramente la prende, ha il triplo del potere economico degli altri. Ho come l'impressione che per prenderli la lion all'epoca abbia sparato una cifra folle, ma poi sono rimasti con l'acqua alla gola per anni.

No, il piano della Panini faceva schifo, me l'hanno detto, gente che aveva un rapporto stretto con Panini ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Penny-uno - 15 Gennaio 2020, 08:05:56
L'ho già detto in passato.
Con Lorenzo Corti ci ho litigato, forumisticamente, diverse volte, e mi sta antipatico per il suo modo di porsi.
Ma queste lamentele sulla RW Lion mi ricordano le stesse lamentele che avevo letto prima sulla Planeta De Agostini, e prima ancora sulla Play Press.
Insomma, per i lettori erano tutti una manica di incapaci e inaffidabili.
E se sono stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. in italiano è stato per colpa loro.

No ragazzi, non è esatto.

Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Adesso c'è la Panini, ed ha le spalle molto più robuste di coloro che li ha preceduti (Play Press, Planeta, RW Lion).
Ma le spalle robuste le aveva pure la Mondadori, e se ha mollato pure lei i Diritti D.C. un perché ci sarà.
Ed il perché ve l'ho evidenziato sopra.
Deve essere così, anche ma se mi rimane il dubbio se il numero esiguo di lettori DC in Italia sia la causa o la conseguenza della mancanza di un editore robusto.
Secondo te quello della Panini è un azzardo quindi? Se con le vendite di Batman si pareggiano le perdite degli altri perché andare a prendersi i diritti?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 15 Gennaio 2020, 08:23:16
Probabilmente ai prezzi di prima era poco sostenibile.
Ora che li hanno sistemati al rialzo probabilmente pensano di poterci stare dentro e guadagnare.
Ricordiamoci che stiamo parlando di una SPA e multinazionale, prima di fare un un'investimento del genere avranno fatto studi accurati...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 08:27:05
Ovviamente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 15 Gennaio 2020, 09:03:30
Si chiama ottimizzazione. Prendono dei personaggi DC che comunque vendono (vedi Batman) e li sostituiscono con le proposte Image/Dark Horse che avevano in catalogo che non vendevano abbastanza. Inoltre temo che qualche personaggio minore della Marvel andrà a finire nel dimenticatoio.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mister C - 15 Gennaio 2020, 10:19:21
L'ho già detto in passato.
Con Lorenzo Corti ci ho litigato, forumisticamente, diverse volte, e mi sta antipatico per il suo modo di porsi.
Ma queste lamentele sulla RW Lion mi ricordano le stesse lamentele che avevo letto prima sulla Planeta De Agostini, e prima ancora sulla Play Press.
Insomma, per i lettori erano tutti una manica di incapaci e inaffidabili.
E se sono stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. in italiano è stato per colpa loro.

No ragazzi, non è esatto.

Siete stati costretti a smettere di leggere i super eroi D.C. è solo perché sono davvero in pochi quelli che leggono questi personaggi in italia, ed ogni editore che si è avvicendato si è andato ad infrangere sempre nello stesso iceberg.
Con i personaggi D.C. si ricava poco nelle vendite e tutto quello che si riesce ad accumulare con le vendite delle pubblicazioni di Batman viene risucchiato dai costi di pubblicazioni dei suoi compagni meno fortunati.

Adesso c'è la Panini, ed ha le spalle molto più robuste di coloro che li ha preceduti (Play Press, Planeta, RW Lion).
Ma le spalle robuste le aveva pure la Mondadori, e se ha mollato pure lei i Diritti D.C. un perché ci sarà.
Ed il perché ve l'ho evidenziato sopra.
Deve essere così, anche ma se mi rimane il dubbio se il numero esiguo di lettori DC in Italia sia la causa o la conseguenza della mancanza di un editore robusto.
Secondo te quello della Panini è un azzardo quindi? Se con le vendite di Batman si pareggiano le perdite degli altri perché andare a prendersi i diritti?
Appunto...
Si chiama ottimizzazione. Prendono dei personaggi DC che comunque vendono (vedi Batman) e li sostituiscono con le proposte Image/Dark Horse che avevano in catalogo che non vendevano abbastanza. Inoltre temo che qualche personaggio minore della Marvel andrà a finire nel dimenticatoio.
Infatti...

Credevo che la Panini NON fosse stupida... INVECE DANNATAMENTE E INCREDIBILMENTE STUPIDA...

Perché?! Perché?! Perché?! :dowson:

P.s.: @ Largand: Ti rispetto molto... Ti stimo... Sei incredibilmente saggio!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 15 Gennaio 2020, 10:32:44
Per quano io credo che Panini punterà prettamente su Batman, per quanto possano essere le vendite di quest'ultimo, non puoi sopperire ai costi delle altre testate, a meno di stampare solo spillati di Superman ed il resto in brossurati e cartonati in quantità limitatissima.
Credo che la Panini abbia una mezz'idea, ma sicuramente unifoermerà la DC alla Marvel. Questo è sicuro
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 10:34:05
Tranquilli, pubblichera' parecchio roba, deve garantire certe uscite alla DC, altrimenti anche stavolta perdevano i diritti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: attitude - 15 Gennaio 2020, 10:41:58
Domanda per chi è già passato per periodi del genere, come ad esempio il passaggio dalla Planeta ad RW: ma con la roba già stampata che fanno?
So che è stato già chiesto, ma io più che altro io mi intendo fare una domanda più su cosa convenga fare ai lettori :asd:
Ovvero: chiaramente ci sono svariate storie stampate dalla RW che mi interessano e non posseggo, e mi chiedevo se mi convenisse aspettare perché magari svenderanno tutto (e mi chiedo anche: questo vale solo per il sito RW o anche la roba venduta su siti come Amazon/IBS e nelle fumetterie?) per smaltire il magazzino entro l'1 aprile, oppure conviene che mi affretto a comprare ciò che voglio perché magari poi la roba finirà esaurita e chissà quando e se la ristamperà Panini?
Tipo alcune cose di cui ho il primo volume in italiano mi dispiacerebbe continuarlo in inglese :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: UltimateMM - 15 Gennaio 2020, 10:45:49
Domanda per chi è già passato per periodi del genere, come ad esempio il passaggio dalla Planeta ad RW: ma con la roba già stampata che fanno?
So che è stato già chiesto, ma io più che altro io mi intendo fare una domanda più su cosa convenga fare ai lettori :asd:
Ovvero: chiaramente ci sono svariate storie stampate dalla RW che mi interessano e non posseggo, e mi chiedevo se mi convenisse aspettare perché magari svenderanno tutto (e mi chiedo anche: questo vale solo per il sito RW o anche la roba venduta su siti come Amazon/IBS e nelle fumetterie?) per smaltire il magazzino entro l'1 aprile, oppure conviene che mi affretto a comprare ciò che voglio perché magari poi la roba finirà esaurita e chissà quando e se la ristamperà Panini?
Tipo alcune cose di cui ho il primo volume in italiano mi dispiacerebbe continuarlo in inglese :asd:

Alcune volte si è svenduto in maniera molto conveninete per i lettori (passaggio play press-planeta) in altri casi si è acquisto il magazzino e i volumi già stampati sono stati ridistribuiti piano piano (caso Planeta-Rw Lion)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 15 Gennaio 2020, 10:49:03
Domanda per chi è già passato per periodi del genere, come ad esempio il passaggio dalla Planeta ad RW: ma con la roba già stampata che fanno?
So che è stato già chiesto, ma io più che altro io mi intendo fare una domanda più su cosa convenga fare ai lettori :asd:
Ovvero: chiaramente ci sono svariate storie stampate dalla RW che mi interessano e non posseggo, e mi chiedevo se mi convenisse aspettare perché magari svenderanno tutto (e mi chiedo anche: questo vale solo per il sito RW o anche la roba venduta su siti come Amazon/IBS e nelle fumetterie?) per smaltire il magazzino entro l'1 aprile, oppure conviene che mi affretto a comprare ciò che voglio perché magari poi la roba finirà esaurita e chissà quando e se la ristamperà Panini?
Tipo alcune cose di cui ho il primo volume in italiano mi dispiacerebbe continuarlo in inglese :asd:

Mai comprare sul sito loro. L'ho fatto solo una volta per due volumi che risultavano disponibili. Beh, non lo erano e mi hanno rubato 36 euro sostenendo a più riprese di avermi fatto il rimborso (mai arrivato ovviamente).

Se hanno fatto così prima, pensa te ora che sono in chiusura come gestiranno bene il sito. Non guardarlo nemmeno.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 15 Gennaio 2020, 11:00:46
Se Lion salta fine dicembre e tutto gennaio, senza far uscire nemmeno gli spillati pronti, è per mettere in difficoltà la multinazionale onnivora, ma la prenderemo nel didietro noi lettori.
Come recupereranno il bizzarro gap che si creerà?
Considerato che Panini vorrebbe tenersi a 2/3 mesi di distanza dagli USA per massimizzare i lettori, almeno un volumone di recupero per ciascuna serie, ad Aprile, è necessario.
Io da una parte sarò contento se attueranno il "modello tedesco" perché ho sempre meno tempo e spazio per i fumetti:
Lanterna si ridurrebbe a 2 volumi l'anno (circa 240 pagine) contro i 12 numeri attuali (circa 840 pagine con comprimari che leggo solo perché ho pagato).
Però se si fa una considerazione puramente economica, Batman ci costerebbe 2/3 euro in più al mese senza comprimari (e se interessano vanno quindi aggiunti i costi dei relativi volumoni).
Se non altro sono finiti i numeri JUMBO che personalmente ho trovato davvero irritanti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lampo - 15 Gennaio 2020, 11:13:18
Domanda per chi è già passato per periodi del genere, come ad esempio il passaggio dalla Planeta ad RW: ma con la roba già stampata che fanno?
So che è stato già chiesto, ma io più che altro io mi intendo fare una domanda più su cosa convenga fare ai lettori :asd:
Ovvero: chiaramente ci sono svariate storie stampate dalla RW che mi interessano e non posseggo, e mi chiedevo se mi convenisse aspettare perché magari svenderanno tutto (e mi chiedo anche: questo vale solo per il sito RW o anche la roba venduta su siti come Amazon/IBS e nelle fumetterie?) per smaltire il magazzino entro l'1 aprile, oppure conviene che mi affretto a comprare ciò che voglio perché magari poi la roba finirà esaurita e chissà quando e se la ristamperà Panini?
Tipo alcune cose di cui ho il primo volume in italiano mi dispiacerebbe continuarlo in inglese :asd:

Sono entrato in questo mondo nel periodo di passaggio Planeta-RW, passaggio di cui non mi ero reso molto conto, perché la RW comunque distribuiva ancora roba Planeta, ed all'inizio cercavo più che altro di comprare roba usata (quindi Planeta o Play Press).
All'epoca la RW continuò alcune delle serie Planeta (non so se tutte, ma di sicuro alcune), o distribuendo volumi già stampati dalla Planeta, o stampandone di nuovi, a volte cambiando l'impostazione grafica, a volte mantenendola e cambiando solo il logo. I magazzini Planeta sono apparentemente infiniti e vuoti contemporaneamente: ad ogni Mega fanno vedere che distribuiscono cose Planeta, ma poi non arrivano mai.
In pratica, mi pare che il passaggio sia stato morbido e quasi impercettibile. Le uniche differenze riguardavano l'assenza dei classici errori di lettering della Planeta (e per questo Planeta non mi manca), e forse il taglio di qualche serie minore (e per questo Planeta mi manca).

Spero che Panini faccia qualcosa del genere: continui le serie in volume già cominciate, specie se ben avviate (es. tutti i New52, almeno cartonati), e poi faccia nuove edizioni di cose non ancora stampate (es. Knightfall).
Per gli spillati, è facile che proponga una nuova distribuzione delle serie originali sugli albi, a seconda di come riterranno conveniente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 15 Gennaio 2020, 11:23:44
Una cosa che secondo me potremo scordarci è che Panini compri il magazzino Lion: al tempo dopo tipo un anno e passa che la DC era in mano Lion, la stessa Lion "sbloccò" il famoso magazzino Planeta e cominciarono ad arrivare sul mercato volumi ormai esauriti.
Non credo che Panini abbia voglia e tempo di comprare la roba Lion, perchè ha la forza (essendo anche il monopolista) di ristampare solo quello che dice lei: al più potrebbe sforzarsi, se avesse a cuore i lettori, di concludere almeno le serie iniziate dalla Lion, ma vedremo.

Sicuro vederemo l'ennesima ristampa di Anno Uno - TDKR - Killing Joke ect ect :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 15 Gennaio 2020, 11:56:07
Una cosa che secondo me potremo scordarci è che Panini compri il magazzino Lion: al tempo dopo tipo un anno e passa che la DC era in mano Lion, la stessa Lion "sbloccò" il famoso magazzino Planeta e cominciarono ad arrivare sul mercato volumi ormai esauriti.
Non credo che Panini abbia voglia e tempo di comprare la roba Lion, perchè ha la forza (essendo anche il monopolista) di ristampare solo quello che dice lei: al più potrebbe sforzarsi, se avesse a cuore i lettori, di concludere almeno le serie iniziate dalla Lion, ma vedremo.

Sicuro vederemo l'ennesima ristampa di Anno Uno - TDKR - Killing Joke ect ect :asd:


Ecco, se mi ristampano Il lungo Halloween, tera di nessuno e knighfall a prezzi onesti, diventiamo amici.

Comunque sì, spero che il proseguimento provi ad essere indolore, magari mantenendo gli stessi formati fino ad una possibile conclusione, per ripartire poi con i nuovi formati spilla soldi ecosostenibili con il bordino tutto spelucchiato che stampano con materiale scadentissimo., sti maledetti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 15 Gennaio 2020, 12:25:13
Tranquilli, pubblichera' parecchio roba, deve garantire certe uscite alla DC, altrimenti anche stavolta perdevano i diritti.

Spero che in questo rientri anche Injustice ma credo di si però se fosse possibile anche la continuity dai New 52 e se chiedo troppo basta da Rebirth... Vedremo...

Considerato che Panini vorrebbe tenersi a 2/3 mesi di distanza dagli USA per massimizzare i lettori, almeno un volumone di recupero per ciascuna serie, ad Aprile, è necessario.
Io da una parte sarò contento se attueranno il "modello tedesco" perché ho sempre meno tempo e spazio per i fumetti:
Lanterna si ridurrebbe a 2 volumi l'anno (circa 240 pagine) contro i 12 numeri attuali (circa 840 pagine con comprimari che leggo solo perché ho pagato).

Ma partendo da che punto? Non sarebbe meglio almeno ristampare tutto il Rebirth? Forse i New 52 è troppo, Omnibus a parte, ma basta il Rebirth.....

Comunuque per me i due volumi all'anno per coprire i 12 mesi è la cosa perfetta, i classici cartonati da singolo arc insomma...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 15 Gennaio 2020, 12:36:29
Tranquilli che la Panini ci inonderà di ristampe e di allegati ai quotidiani
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 15 Gennaio 2020, 13:08:21
Tranquilli che la Panini ci inonderà di ristampe e di allegati ai quotidiani
sicuramente  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 15 Gennaio 2020, 13:29:41
Tranquilli che la Panini ci inonderà di ristampe e di allegati ai quotidiani

Speriamo, sono convinto che in un modo o nell'altro ristamperà un sacco di cose ma il mio dubbio rimane se ci sarà continuità o discontinuità con le edizioni di RW...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Amazo - 15 Gennaio 2020, 13:38:45
Ma nell'annuncio han scritto pure le ediziono digitali, che sia ora venderanno pure gli albi così ?

Inviato dal mio cacciavite sonico
L'ideale sarebbe qualcosa tipo "Panini Unlimited": con un abbonamento mensile/annuale hai tutto il catalogo Marvel e DC in italiano. Sarebbe fantastico.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: devil010 - 15 Gennaio 2020, 13:40:50
Se facessero gli albi in digitale inizierei a riprenderli

Inviato dal mio cacciavite sonico

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 13:41:13
Scordatelo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 15 Gennaio 2020, 13:42:24
Se facessero gli albi in digitale inizierei a riprenderli

Inviato dal mio cacciavite sonico

Pure io, ad un Marvel Unlimited italiano mi abbonerei anche se costasse 100€ l'anno
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 15 Gennaio 2020, 13:44:43
Probabilmente ai prezzi di prima era poco sostenibile.
Ora che li hanno sistemati al rialzo probabilmente pensano di poterci stare dentro e guadagnare.
Ricordiamoci che stiamo parlando di una SPA e multinazionale, prima di fare un un'investimento del genere avranno fatto studi accurati...
Di sicuro...ma non sono infallibili. Altrimenti non avrebbero preso i Diritti "Valiant" per mollarli due anni dopo.
Come bene ha detto Mordecay sostituiscono il catalogo con prodotti che hanno maggior appeal.
A loro interessava Batman, e l'hanno avuto.
Gli altri personaggi li pubblicheranno, ma in proporzioni nettamente minori, e di sicuro cercando di evitare sprechi.
Quindi il 90% andrà in fumetteria, e Batman in edicola (forse proveranno pure Superman in edicola all'inizio, come avevo già detto).
Loro poi hanno un vantaggio che altri (Play Press, Planeta. Lion) non avevano.
Alla Panini i lettori perdonano tutto. 
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 15 Gennaio 2020, 14:02:56
Su FB ho letto una persona spesso molto informata, che diceva come l'aumento fosse per poter far mantenere lo stipendio alto a certi dipendenti.
Nons o se sia una supposizione o che :lol:

Però onestamente non credo che prima vendessero in perdita, per non saper ne leggere e ne scrivere, secondo me guadagnerebbero pure se i volumi da 19€ costassero 13€ e via dicendo, poi chissà.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 15 Gennaio 2020, 14:06:47
Qui secondo me bisogna un po' leggere tra le righe...

(https://i.postimg.cc/VvHsmxxH/Screenshot-20200113-141233-Facebook.jpg) (https://postimages.org/)
È formulato stranamente in effetti, ma non penso che ne sapremo mai di più

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Solo se tornasse la Pizzi sul forum.. ma nemmeno, temo
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 15 Gennaio 2020, 14:09:55
Su FB ho letto una persona spesso molto informata, che diceva come l'aumento fosse per poter far mantenere lo stipendio alto a certi dipendenti.
Nons o se sia una supposizione o che :lol:

Fosse così, non avrei più parole..  :look:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Herlyran - 15 Gennaio 2020, 14:34:58
Io spero tanto che ricomincino con la numerazione, son curioso riguardo questa nuova era DC.

Chissà dove finirà WW... sarà un po' dura, ma se dovessero metterla in un albo assieme a Supergirl, per me sarebbe fantastico! 

 :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 15 Gennaio 2020, 14:44:56
Su FB ho letto una persona spesso molto informata, che diceva come l'aumento fosse per poter far mantenere lo stipendio alto a certi dipendenti.
Non so se sia una supposizione o che :lol:
No, è uno scherzo.
Se una società attua degli aumenti sui suoi prodotti vuol dire che o le spese sono aumentate, o le vendite diminuite, o entrambe le cose.
A quel punto con le vendite la società non raggiunge più il punto di pareggio tra i costi e gli introiti, e si trova a mal partito.
Aumentando i prezzi (e l'hanno fatto) e riducendo gli sprechi ( mandando quasi tutto in fumetteria lo stanno facendo) ecco che aumentano gli introiti e diminuiscono i costi, e raggiungono di nuovo il punto di pareggio.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 15 Gennaio 2020, 18:13:53
Riporto quanto ho trovato su un articolo in rete:

"Chi guiderà la nascente DC Comics Panini? Il nome che gira sul web è quello di Alessandro Bottero, critico, scrittore e sceneggiatore, che dal 1994 al 1998 ha coordinato le testate DC Comics pubblicate all’epoca dalla Play Press, e ha edito nel 2013 un libro su Superman."

Chi é questo? Non so quanto ci sia di fondato o meno ma.. pareri?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 15 Gennaio 2020, 18:29:22
La risposta ce l'hai in parte in quelle due righe che hai postato, è uno abbastanza conosciuto nell'ambiente visto che per anni ha lavorato nell'editoria a fumetti, tra l'altro è anche titolare di una piccola casa editrice omonima se non sbaglio. Mi è capitato spesso di leggere in giro suoi interventi su vari argomenti riguardo al mondo del fumetto, non sempre mi sono trovato d'accordo con lui ma mi è sembrata una persona abbastanza competente in materia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Amazo - 15 Gennaio 2020, 18:50:37
Pure io, ad un Marvel Unlimited italiano mi abbonerei anche se costasse 100€ l'anno
Come scrivevo sopra, volendo avrebbero la possibilità di fare un "Panini Unlimited", per cui oltre alla Marvel avresti pure la DC (magari con possibilità di scelta e relativo prezzo a seconda ti quanti "universi" vuoi seguire). E col discorso che sarebbe tutto digitale praticamente potrebbero ridurre a poche settimane il gap fra pubblicazioni USA e italiane.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 15 Gennaio 2020, 19:00:06
Secondo me se Panini gtirà la DC come fa con la Marvel andrà più che bene, mi chiedo solo come farà a recuperare quanto è rimasto indietro e che la Lion non ha portato a termine, per non dire quanto e cosa ristamperà da zero, nel momento in cui si porta in pari se gestisce come fa con Marvel nulla da dire, fa uscire i volumi più o meno puntuali e fa sempre raccolte anche dal passato in modo più o meno oculato...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 15 Gennaio 2020, 19:19:58
Se una società attua degli aumenti sui suoi prodotti vuol dire che o le spese sono aumentate, o le vendite diminuite, o entrambe le cose.
A quel punto con le vendite la società non raggiunge più il punto di pareggio tra i costi e gli introiti, e si trova a mal partito.
Aumentando i prezzi (e l'hanno fatto) e riducendo gli sprechi ( mandando quasi tutto in fumetteria lo stanno facendo) ecco che aumentano gli introiti e diminuiscono i costi, e raggiungono di nuovo il punto di pareggio.

Io dico la mia....semplicemente ipotizzando....
Hanno cambiato strategie di pubblicazione degli spillati Marvel per renderli uniformi a quelli DC di futura pubblicazione. Magari un certo tipo di spillato per la Marvel è sostenibile e per la DC no.
giusto per  non fare "chi figli e chi figliastri". Non so se mi spiego...

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 15 Gennaio 2020, 19:47:34
Pure io, ad un Marvel Unlimited italiano mi abbonerei anche se costasse 100€ l'anno
Come scrivevo sopra, volendo avrebbero la possibilità di fare un "Panini Unlimited", per cui oltre alla Marvel avresti pure la DC (magari con possibilità di scelta e relativo prezzo a seconda ti quanti "universi" vuoi seguire). E col discorso che sarebbe tutto digitale praticamente potrebbero ridurre a poche settimane il gap fra pubblicazioni USA e italiane.
Lì bisogna vedere come funzionano i diritti, non è detto che se puoi pubblicare qualcosa in cartaceo lo puoi fare anche in digitale tramite abbonamento. Anche perché a quel punto alla Marvel/DC basterebbe tradurre le storie e rivenderle tramite le loro piattaforme, senza intermediari di mezzo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: UltimateMM - 15 Gennaio 2020, 23:04:26
Ma ora mi chiedo.
Il famoso progetto crossover DC Bonelli Lion che fine fa?
Verrà interrotto?

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 15 Gennaio 2020, 23:09:01
Ma ora mi chiedo.
Il famoso progetto crossover DC Bonelli Lion che fine fa?
Verrà interrotto?

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk
No, lí la Lion non credo figuri proprio

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 23:28:59
Sul nostro sito:

Clamoroso: diritti editoriali DC alla PANINI COMICS

(http://www.dcleaguers.it/wp-content/uploads/2020/01/pamini.jpg)

http://www.dcleaguers.it/comics-e-fumetti-americani/clamoroso-diritti-editoriali-dc-alla-panini-comics/ (http://www.dcleaguers.it/comics-e-fumetti-americani/clamoroso-diritti-editoriali-dc-alla-panini-comics/)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: SisselMarston - 15 Gennaio 2020, 23:33:40
Ma ora mi chiedo.
Il famoso progetto crossover DC Bonelli Lion che fine fa?
Verrà interrotto?

Inviato dal mio moto g(6) plus utilizzando Tapatalk

La Boneli il contratto lo tiene con la DC vera e proria e non con la Lion, che deve comparire perché comunque il distributore Italiano, ma se esce lei entrerà la panini e basta.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 15 Gennaio 2020, 23:34:33
Ma l'utente Kamata che difendeva sempre la Lion a costo della propria vita :shifty: non dice nulla?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 15 Gennaio 2020, 23:49:29
Riporto quanto ho trovato su un articolo in rete:

"Chi guiderà la nascente DC Comics Panini? Il nome che gira sul web è quello di Alessandro Bottero, critico, scrittore e sceneggiatore, che dal 1994 al 1998 ha coordinato le testate DC Comics pubblicate all’epoca dalla Play Press, e ha edito nel 2013 un libro su Superman."

Chi é questo? Non so quanto ci sia di fondato o meno ma.. pareri?
Bottero lavorava alla Play Press negli anni '80-'90.
Dapprima curò le serie Marvel (ricordo Thor, ad esempio), e dopo,quando nacque Marvel Italia e la Play perse i Diritti Marvel, passò a curare l'universo D.C. per la Play Press. 
Faceva anche il traduttore.
E' molto esperto sull'argomento ed è, come me, un fan della Legione dei Super Eroi.
Ricordo che con lui ci ho parlato due volte.
Una volta per telefono (nel 1993), quando la Play Press dedicava un giorno alla settimana alle telefonate dei lettori che chiedevano lumi sulle loro iniziative editoriali, ed un'altra volta di presenza, a Lucca nel 2008, nel suo stand editoriale (Bottero Edizioni).
E' sempre stato cortese, gentile e disponibile.

Bottero è anche stato uno dei pochi (lui e Recchioni) in questi anni a confermare quanto ormai poco vendono i supereroi in italia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: kamata - 15 Gennaio 2020, 23:59:07
Ma l'utente Kamata che difendeva sempre la Lion a costo della propria vita :shifty: non dice nulla?

Marcuzzo, eccomi che vuoi che ti dico? ringrazio la Lion per aver pubblicato Shade, Sandman Mistery Theatre, avermi finito Book of Magic (gli rompevo i cojoni ad ogni conferenza a Danesi per questa serie) Justice League international, Green Arrow di Grell, la prima edizione completa della Doom Patrol, tutto Animal Man, ed tanta e tanta altra roba.
Un lettore DC può solo ringraziare Planeta e poi Lion, perchè ripensando agli ultimi 5 anni di Play Press ce solo da piangere.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 16 Gennaio 2020, 00:05:12
Io non ho Fables Deluxe 14 per un pagina doppiona e quindi di conseguenza 1 pagina mancante, riusciranno a darmi la copia corretta in tempo???
E spero arrivino davvero a pubblicare il 4 numero del manga Batman e la JL altrimenti mi becco due serie monche per un solo numero.

IO per anni li ho difesi a spada tratta, poi ho iniziato a togliermi il prosciutto dagli occhi :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 00:12:43
Un lettore DC può solo ringraziare Planeta e poi Lion, perchè ripensando agli ultimi 5 anni di Play Press ce solo da piangere.
La Play Press 2001-2005 subì lo stesso tracollo che ha subito la Planeta nel 2010-2011 e la RW Lion nel 2017-2019.
E' la ruota che gira.
Non a caso, proprio a pagina 1 di questo topic, se non mi ricordo male, ho postato l'elenco dei vari licenziatari D.C. Comics in italia negli ultimi 70 anni.
E la Mondadori (1954-1974) risulta ancora oggi essere quella che è durata di più...oltre ad essere stata anche la prima a capire che per gli eroi D.C. "era cambiato il vento" in italia.
Noi possiamo dare tutte le colpe editoriali che vogliamo a Williams, Cenisio, Play Press, Planeta, Lion...ma alla fine è la Legge del Mercato che ti dice che sei arrivato e devi mollare.

Ora c'è la Panini, ed anche se nel giro di pochissimi anni farà aumenti di prezzi scandalosi i lettori la perdoneranno perché.."Ehi, è la Panini, quella che ci ha fatto leggere i personaggi Marvel tranquillamente per oltre 26 anni!"
La perdoneranno...all'inizio.
Poi anche a lei cominceranno a mandargli insulti perché ha smesso di pubblicare quello, ha aumentato troppo i prezzi di quegli altri, non vuole più fare ristampe se non sono di Batman...

E la ruota gira...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: kamata - 16 Gennaio 2020, 00:13:32
Io non ho Fables Deluxe 14 per un pagina doppiona e quindi di conseguenza 1 pagina mancante, riusciranno a darmi la copia corretta in tempo???
E spero arrivino davvero a pubblicare il 4 numero del manga Batman e la JL altrimenti mi becco due serie monche per un solo numero.

IO per anni li ho difesi a spada tratta, poi ho iniziato a togliermi il prosciutto dagli occhi :up:

Ti ricordo dalle nostre discussioni in fume che io sono più rancoroso di te, Fables è ancora una ferita aperta, io la traduzione di merda della Marietti su Fables TP streghe me la sono legata al dito, solo che evito di esternarlo sui forum.

Comunque Batman e la Justice League non è DC ma Akita Shoten, quindi a meno che non chiuda goen dovrebbe uscire con i loro tempi biblici.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ben-Point - 16 Gennaio 2020, 00:17:01
Se dovessi dare anch'io un mio punto di vista su questo cambio d'editore, mi ritengo: sorpreso. Nel senso, è maggiormente grazie a voi che sono venuto a sapere in che condizioni vertesse la Lion già da un bel po' di tempo, e già si vociferava di un eventuale cambio di diritti, ma... Tutto questo è avvenuto tutto all'improvviso (almeno per me, dato che non mi sono mai particolarmente interessato alle condizioni delle case editrici, per quanto gravose fossero, anche perché non ho mai tempo di andare a fare qualche ricerca che possa essermi utile; e alla fine, le uniche "ricerche" che mi ritengo di definire tali sono quelle che svolto direttamente su questo sito grazie ai vostri commenti, così che almeno abbia modo di spulciarmi qualcosina).

Tornando all'argomento principale, alla fine io non mi esprimo su come saranno queste nuove edizioni targate Panini, anche se devo ammettere che un po' fiducioso lo sono.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 16 Gennaio 2020, 03:26:44
Un lettore DC può solo ringraziare Planeta e poi Lion, perchè ripensando agli ultimi 5 anni di Play Press ce solo da piangere.
La Play Press 2001-2005 subì lo stesso tracollo che ha subito la Planeta nel 2010-2011 e la RW Lion nel 2017-2019.
E' la ruota che gira.
Non a caso, proprio a pagina 1 di questo topic, se non mi ricordo male, ho postato l'elenco dei vari licenziatari D.C. Comics in italia negli ultimi 70 anni.
E la Mondadori (1954-1974) risulta ancora oggi essere quella che è durata di più...oltre ad essere stata anche la prima a capire che per gli eroi D.C. "era cambiato il vento" in italia.
Noi possiamo dare tutte le colpe editoriali che vogliamo a Williams, Cenisio, Play Press, Planeta, Lion...ma alla fine è la Legge del Mercato che ti dice che sei arrivato e devi mollare.

Ora c'è la Panini, ed anche se nel giro di pochissimi anni farà aumenti di prezzi scandalosi i lettori la perdoneranno perché.."Ehi, è la Panini, quella che ci ha fatto leggere i personaggi Marvel tranquillamente per oltre 26 anni!"
La perdoneranno...all'inizio.
Poi anche a lei cominceranno a mandargli insulti perché ha smesso di pubblicare quello, ha aumentato troppo i prezzi di quegli altri, non vuole più fare ristampe se non sono di Batman...

E la ruota gira...

 :sisi: :up: post da incorniciare..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 16 Gennaio 2020, 06:58:53
Pure io, ad un Marvel Unlimited italiano mi abbonerei anche se costasse 100€ l'anno
Come scrivevo sopra, volendo avrebbero la possibilità di fare un "Panini Unlimited", per cui oltre alla Marvel avresti pure la DC (magari con possibilità di scelta e relativo prezzo a seconda ti quanti "universi" vuoi seguire). E col discorso che sarebbe tutto digitale praticamente potrebbero ridurre a poche settimane il gap fra pubblicazioni USA e italiane.
Lì bisogna vedere come funzionano i diritti, non è detto che se puoi pubblicare qualcosa in cartaceo lo puoi fare anche in digitale tramite abbonamento. Anche perché a quel punto alla Marvel/DC basterebbe tradurre le storie e rivenderle tramite le loro piattaforme, senza intermediari di mezzo.
Lo fa già con alcune serie la marvel pero al momento nessuna è sui supereroi
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 16 Gennaio 2020, 08:45:45
Un lettore DC può solo ringraziare Planeta e poi Lion, perchè ripensando agli ultimi 5 anni di Play Press ce solo da piangere.
La Play Press 2001-2005 subì lo stesso tracollo che ha subito la Planeta nel 2010-2011 e la RW Lion nel 2017-2019.
E' la ruota che gira.
Non a caso, proprio a pagina 1 di questo topic, se non mi ricordo male, ho postato l'elenco dei vari licenziatari D.C. Comics in italia negli ultimi 70 anni.
E la Mondadori (1954-1974) risulta ancora oggi essere quella che è durata di più...oltre ad essere stata anche la prima a capire che per gli eroi D.C. "era cambiato il vento" in italia.
Noi possiamo dare tutte le colpe editoriali che vogliamo a Williams, Cenisio, Play Press, Planeta, Lion...ma alla fine è la Legge del Mercato che ti dice che sei arrivato e devi mollare.

Ora c'è la Panini, ed anche se nel giro di pochissimi anni farà aumenti di prezzi scandalosi i lettori la perdoneranno perché.."Ehi, è la Panini, quella che ci ha fatto leggere i personaggi Marvel tranquillamente per oltre 26 anni!"
La perdoneranno...all'inizio.
Poi anche a lei cominceranno a mandargli insulti perché ha smesso di pubblicare quello, ha aumentato troppo i prezzi di quegli altri, non vuole più fare ristampe se non sono di Batman...

E la ruota gira...

Ecco Largand che maledice la Panini, entro 5 anni falliscono pure loro
https://m.youtube.com/watch?v=jLNtEDC_HUc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: superxeno - 16 Gennaio 2020, 09:17:18
Faccio una domanda che secondo me sta girando nella testa di tutti. Ho da recuperare un po' di serie "minori" della RW di questi anni:

Scalped
Authority
Planetary
Promethea
Swamp thing

più altra roba Vertigo come Y the last man, Transmetropolitan, 100 bullets per i quali non era ancora stata fatta una raccolta organica (deluxe o omnibus che sia)

Conviene arraffare di corsa quello che si trova in questi giorni prima di aprile prima che diventi tutto introvabile? (al netto delle Vertigo che indicavo sulle quali magari Panini farà una riedizione ad alto costo)
O conviene aspettare le mosse di Panini? Ad occhio prima di arrivare a stampare loro roba come questa con tutto quello che c'è da stampare delle tutine potrebbero passare tranquillamente 10 anni...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 16 Gennaio 2020, 09:26:14
Faccio una domanda che secondo me sta girando nella testa di tutti. Ho da recuperare un po' di serie "minori" della RW di questi anni:

Scalped
Authority
Planetary
Promethea
Swamp thing

più altra roba Vertigo come Y the last man, Transmetropolitan, 100 bullets per i quali non era ancora stata fatta una raccolta organica (deluxe o omnibus che sia)

Conviene arraffare di corsa quello che si trova in questi giorni prima di aprile prima che diventi tutto introvabile? (al netto delle Vertigo che indicavo sulle quali magari Panini farà una riedizione ad alto costo)
O conviene aspettare le mosse di Panini? Ad occhio prima di arrivare a stampare loro roba come questa con tutto quello che c'è da stampare delle tutine potrebbero passare tranquillamente 10 anni...
Alcuni dei titoli di cui parli sono stati ristampati recentemente da Lion per cui se ti interessano e li trovi a prezzi normali o da usato non vedo perché aspettare Panini che stamperà chissà tra quanto tempo. L'importante ora è non buttarsi su serie nuove o in corso, su ciò che è completo ci si può pensare.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: superxeno - 16 Gennaio 2020, 09:47:35
Faccio una domanda che secondo me sta girando nella testa di tutti. Ho da recuperare un po' di serie "minori" della RW di questi anni:

Scalped
Authority
Planetary
Promethea
Swamp thing

più altra roba Vertigo come Y the last man, Transmetropolitan, 100 bullets per i quali non era ancora stata fatta una raccolta organica (deluxe o omnibus che sia)

Conviene arraffare di corsa quello che si trova in questi giorni prima di aprile prima che diventi tutto introvabile? (al netto delle Vertigo che indicavo sulle quali magari Panini farà una riedizione ad alto costo)
O conviene aspettare le mosse di Panini? Ad occhio prima di arrivare a stampare loro roba come questa con tutto quello che c'è da stampare delle tutine potrebbero passare tranquillamente 10 anni...
Alcuni dei titoli di cui parli sono stati ristampati recentemente da Lion per cui se ti interessano e li trovi a prezzi normali o da usato non vedo perché aspettare Panini che stamperà chissà tra quanto tempo. L'importante ora è non buttarsi su serie nuove o in corso, su ciò che è completo ci si può pensare.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Si si infatti la mia domanda è proprio, mi ammazzo (economicamente) e le prendo adesso che ci sono. O posso fare più con calma senza il rischio che diventano esaurite a chissà quando (anche mai) ristampate?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Gon Freecss - 16 Gennaio 2020, 09:51:17
Leggo con interesse.
Comunque la Panini che fallisce da qui a 5 o 10 anni lo reputo irreale.
Molto più probabile che rinunci ai diritti DC o che tagli in altri settori meno remunerativi (Dark Horse, Image, IDW, fumetto europeo in generale....) A favore di mutandoni e manga.
Anche perchè, sennò poi le figurine chi le pubblica? :lolle:
Figurine che sono quelle che fanno fare i soldini a Panini, non i fumetti...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lumatt - 16 Gennaio 2020, 10:03:09
Leggo con interesse.
Comunque la Panini che fallisce da qui a 5 o 10 anni lo reputo irreale.
Molto più probabile che rinunci ai diritti DC o che tagli in altri settori meno remunerativi (Dark Horse, Image, IDW, fumetto europeo in generale....) A favore di mutandoni e manga.
Anche perchè, sennò poi le figurine chi le pubblica? :lolle:
Figurine che sono quelle che fanno fare i soldini a Panini, non i fumetti...

Se mi tolgono spawn mi uccido  :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 16 Gennaio 2020, 10:14:35
Citazione
-Piano editoriale: potete darci qualche anticipazione su come verrà gestito il DC Universe?

Non posso anticipare troppo, mi limito a dire che cercheremo di accontentare tutte le diverse anime dei lettori DC: i lettori degli spillati da edicola e quelli che preferiscono le versioni librarie, quelli che amano i recuperi e le ristampe d’epoca e quelli che chiedono solo le ultimissime novità, quelli che vogliono solo Supereroi e quelli che amano anche fumetti dai contenuti più vari, stile Graphic Novel. Come tutti sanno, per fortuna il bacino di produzione di DC è veramente vasto.


-Quanto lasciato in sospeso dal precedente licenziatario al 31 marzo verrà concluso?

Si, cercheremo di portare a termine la maggior parte di quanto già iniziato. Chiaramente non tutto sarà presentato immediatamente o nello stesso formato adottato dall’editore precedente. Il problema è soprattutto di alcune serie che Lion presentava in spillati antologici, un formato che Panini ha abbandonato da tempo. Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.

Da un intervista ad Alex Bertani (che se si concentrasse solo su Topolino e contribuisse a sistemare la sezione Disney su Anteprima in modo tale che quando la si sfogli i prodotti siano proposti non tanto per proporli ma con delle informazioni corrette sarebbe meglio) sul blog della fumetteria Antani Comics (https://prontiallerese.blogspot.com/2020/01/panini-comics-ci-svela-il-suo-piano-per.html?fbclid=IwAR3lbDAS7ZaRPbOJUVDJf7tirwsghk33d0O9cOthWEtoeuUqKgtFejmWTKc#more)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 16 Gennaio 2020, 10:16:01
Faccio una domanda che secondo me sta girando nella testa di tutti. Ho da recuperare un po' di serie "minori" della RW di questi anni:

Scalped
Authority
Planetary
Promethea
Swamp thing

più altra roba Vertigo come Y the last man, Transmetropolitan, 100 bullets per i quali non era ancora stata fatta una raccolta organica (deluxe o omnibus che sia)

Conviene arraffare di corsa quello che si trova in questi giorni prima di aprile prima che diventi tutto introvabile? (al netto delle Vertigo che indicavo sulle quali magari Panini farà una riedizione ad alto costo)
O conviene aspettare le mosse di Panini? Ad occhio prima di arrivare a stampare loro roba come questa con tutto quello che c'è da stampare delle tutine potrebbero passare tranquillamente 10 anni...
Io non comprerei niente di niente per principio.
Il venditore deve fare in modo di creare un'offerta accattivante e disponibile, se non lo fa è giusto che vada in perdita e si dia una svegliata.
Oppure tu corri dietro al tuo idraulico implorandolo di metterti a posto le tubature? Se non viene o fa un lavoro di merda ti rivolgi a un altro e tanti saluti.
Ci sono le edizioni USA e pure le scan :ahsisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 16 Gennaio 2020, 10:28:39
-Panini/DC: come è nata l'idea e quando si è sviluppata?

No, non si è sviluppata nessuna idea. Quello DC è un universo fumettistico che credo ogni editore vorrebbe pubblicare. Panini ha con DC un rapporto ormai più che decennale, siamo loro partner e pubblichiamo i loro fumetti da tempo in diversi altri mercati (esteri). Sull’Italia non eravamo mai riusciti a trovare il modo di collaborare. Stavolta invece il progetto piuttosto ambizioso che gli abbiamo presentato li ha convinti


-Storicamente la DC ha meno appeal della Marvel, in Italia: a cosa pensate che sia dovuto?

Difficile dirlo, credo comunque che negli anni 70, il grande successo popolare degli albi Marvel Corno abbia via via cresciuto alcune generazioni di Marvel Fans che hanno dato oggi al nostro paese una leggera preponderanza di lettori Marvel. Penso anche che avere avuto negli ultimi 30 anni 4 editori diversi con logiche e strategie non sempre in linea non abbia giovato a Batman e soci. Ma qui mi fermo.

 Mi auguro che quello che si apre oggi con gli amici di DC sia un lungo periodo di collaborazione che dia a queste pubblicazioni la stabilità e la regolarità di cui hanno bisogno.


-Prezzi: molti fan temono una stangata, come è stato per la Marvel. I formati degli spillati saranno simili?

Formati e prezzi saranno omologati. Quindi gli stessi di Marvel. Esattamente come accade negli USA


-Piano editoriale: potete darci qualche anticipazione su come verrà gestito il DC Universe?

Non posso anticipare troppo, mi limito a dire che cercheremo di accontentare tutte le diverse anime dei lettori DC: i lettori degli spillati da edicola e quelli che preferiscono le versioni librarie, quelli che amano i recuperi e le ristampe d’epoca e quelli che chiedono solo le ultimissime novità, quelli che vogliono solo Supereroi e quelli che amano anche fumetti dai contenuti più vari, stile Graphic Novel. Come tutti sanno, per fortuna il bacino di produzione di DC è veramente vasto.


-Quanto lasciato in sospeso dal precedente licenziatario al 31 marzo verrà concluso?

Si, cercheremo di portare a termine la maggior parte di quanto già iniziato. Chiaramente non tutto sarà presentato immediatamente o nello stesso formato adottato dall’editore precedente. Il problema è soprattutto di alcune serie che Lion presentava in spillati antologici, un formato che Panini ha abbandonato da tempo. Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.


-Le serie spillate continueranno la numerazione iniziata da Planeta come fatto nel 1994 con la Marvel o ricomincerete?

Ricominceremo da 1. È un cambio completo; di casa editrice e di staff editoriale (a differenza del 1994 dove buona parte dello staff editoriale in attività migrò integralmente dentro Marvel Italia). Non avrebbe senso a mio avviso applicare una numerazione di prodotti pubblicati da un altro editore (talvolta anche da due editori precedenti) ad albi che avranno sommari, grafica, contenuti e paginazioni anche piuttosto differenti. Francamente siamo più preoccupati di dare ordine e continuità a livello di contenuti che di contenitore.

Da antani
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: superxeno - 16 Gennaio 2020, 10:31:53
Faccio una domanda che secondo me sta girando nella testa di tutti. Ho da recuperare un po' di serie "minori" della RW di questi anni:

Scalped
Authority
Planetary
Promethea
Swamp thing

più altra roba Vertigo come Y the last man, Transmetropolitan, 100 bullets per i quali non era ancora stata fatta una raccolta organica (deluxe o omnibus che sia)

Conviene arraffare di corsa quello che si trova in questi giorni prima di aprile prima che diventi tutto introvabile? (al netto delle Vertigo che indicavo sulle quali magari Panini farà una riedizione ad alto costo)
O conviene aspettare le mosse di Panini? Ad occhio prima di arrivare a stampare loro roba come questa con tutto quello che c'è da stampare delle tutine potrebbero passare tranquillamente 10 anni...
Io non comprerei niente di niente per principio.
Il venditore deve fare in modo di creare un'offerta accattivante e disponibile, se non lo fa è giusto che vada in perdita e si dia una svegliata.
Oppure tu corri dietro al tuo idraulico implorandolo di metterti a posto le tubature? Se non viene o fa un lavoro di merda ti rivolgi a un altro e tanti saluti.
Ci sono le edizioni USA e pure le scan :ahsisi:

Non so, al netto di prendere le edizioni USA (cosa che non prediligo perchè leggo prevalentemente per rilassarmi in viaggi in metro/ di lavoro) temo che anche in futuro la panini porterà delle ristampe ancora più costose. Faccio un esempio, vale la pena aspettare 10 anni magari per leggere un omnibus di authority Panini che costerà oltre 100€?

Idem 2 omnibus di Scalped, ecc ecc.

Adesso costano tanto, potenzialmente con Panini tutte queste cose se verranno ristampate temo costeranno anche di più
Citazione
-Piano editoriale: potete darci qualche anticipazione su come verrà gestito il DC Universe?

Non posso anticipare troppo, mi limito a dire che cercheremo di accontentare tutte le diverse anime dei lettori DC: i lettori degli spillati da edicola e quelli che preferiscono le versioni librarie, quelli che amano i recuperi e le ristampe d’epoca e quelli che chiedono solo le ultimissime novità, quelli che vogliono solo Supereroi e quelli che amano anche fumetti dai contenuti più vari, stile Graphic Novel. Come tutti sanno, per fortuna il bacino di produzione di DC è veramente vasto.


-Quanto lasciato in sospeso dal precedente licenziatario al 31 marzo verrà concluso?

Si, cercheremo di portare a termine la maggior parte di quanto già iniziato. Chiaramente non tutto sarà presentato immediatamente o nello stesso formato adottato dall’editore precedente. Il problema è soprattutto di alcune serie che Lion presentava in spillati antologici, un formato che Panini ha abbandonato da tempo. Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.

Da un intervista ad Alex Bertani (che se si concentrasse solo su Topolino e contribuisse a sistemare la sezione Disney su Anteprima in modo tale che quando la si sfogli i prodotti siano proposti non tanto per proporli ma con delle informazioni corrette sarebbe meglio) sul blog della fumetteria Antani Comics (https://prontiallerese.blogspot.com/2020/01/panini-comics-ci-svela-il-suo-piano-per.html?fbclid=IwAR3lbDAS7ZaRPbOJUVDJf7tirwsghk33d0O9cOthWEtoeuUqKgtFejmWTKc#more)

Ha detto tutto ed il contrario di tutto. Potevo rilasciarle anche io dichiarazioni del genere  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 16 Gennaio 2020, 11:04:18
Stessi prezzi marvel. Auguri

Panini in un mese ha distrutto il fumetto in italia, gg
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 16 Gennaio 2020, 11:09:15
Stessi prezzi marvel. Auguri

Panini in un mese ha distrutto il fumetto in italia, gg

E che credevi che facevano prezzi piu' bassi? :lol:
Normale che fanno gli stessi prezzi, non ci vuole un genio per arrivarci.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 16 Gennaio 2020, 11:09:43
Se prima c'era qualche speranza, ora non più.
Sono riusciti ad accoppare anche la DC
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 16 Gennaio 2020, 11:11:05
Beh, in realtà ci sono diverse anticipazioni.
I prezzi come quelli Marvel, e da qui ulteriore conferma che ci possa essere un collegamento di qualche tipo tra questa acquisizione e i forti rincari.
Che cambieranno formato e ripartiranno da uno, quindi monografici o quasi e serie minori in volume.
Quindi pochi dubbi che seguano la linea-Marvel...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 16 Gennaio 2020, 11:13:27
Io non comprerei niente di niente per principio.
Il venditore deve fare in modo di creare un'offerta accattivante e disponibile, se non lo fa è giusto che vada in perdita e si dia una svegliata.
Oppure tu corri dietro al tuo idraulico implorandolo di metterti a posto le tubature? Se non viene o fa un lavoro di merda ti rivolgi a un altro e tanti saluti.
Ci sono le edizioni USA e pure le scan :ahsisi:

Io infatti questa settimana, oltre a tutti gli spillati Marvel che gli ho tagliato, ho evitato di prendergli anche il volume Life Story di Spider-Man, cosa che senza gli aumenti di prezzo avrei invece comprato. Non muoio a non comprarlo ora nuovo, ma almeno ho la soddisfazione di non avergli nemmeno dato quei soldi.

Ora tocca uccidere la DC in Italia. I supereroi rimarranno solo a chi risparmia per comprarsi qualche fumetto, a chi ha manie compulsive ossessive e non riesce a stoppare qualcosa che ha iniziato nell'800 e a gente che ha le tasche belle gonfie e quindi sticazzi. Tutti gli stronzi comuni come noi, possono solo imparare da Eddie Valiant
(https://a.scpr.org/i/c7d9cbfbf75d879a28a51c4dde5e403e/148184-full.jpg)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 16 Gennaio 2020, 11:14:26

-Prezzi: molti fan temono una stangata, come è stato per la Marvel. I formati degli spillati saranno simili?
Formati e prezzi saranno omologati. Quindi gli stessi di Marvel. Esattamente come accade negli USA

-Quanto lasciato in sospeso dal precedente licenziatario al 31 marzo verrà concluso?
(...) Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.

-Le serie spillate continueranno la numerazione iniziata da Planeta come fatto nel 1994 con la Marvel o ricomincerete?
Ricominceremo da 1.

Apposto, queste dichiariazioni mettono fine a tante speculazioni fatte fino ad ora.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LoBoFyah - 16 Gennaio 2020, 11:20:51
spero che qualcuno pubblichi il 2 dei WildCATS di Alan Moore
mannaggia a loro
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 16 Gennaio 2020, 11:35:15
Aspettiamo una collana CLASSCI DC con varie ristampe e poca roba in  edicola !
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 16 Gennaio 2020, 11:35:53
Perfetto, Justice League a 5€  :ph34r:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 16 Gennaio 2020, 11:40:35
Stessi prezzi marvel. Auguri

Panini in un mese ha distrutto il fumetto in italia, gg

E che credevi che facevano prezzi piu' bassi? :lol:
Normale che fanno gli stessi prezzi, non ci vuole un genio per arrivarci.

Tralasciando l’offesa gratuita (😅), onestamente? Speravo di si. Non vedo il motivo per augurarsi una follia come questa..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 11:52:56
Ecco Largand che maledice la Panini, entro 5 anni falliscono pure loro
Mai scritto che la Panini sta fallendo economicamente o che lo farà.
Se trovi un mio post che lo dice ti do mille euro.

Citazione
Chiaramente non tutto sarà presentato immediatamente o nello stesso formato adottato dall’editore precedente. Il problema è soprattutto di alcune serie che Lion presentava in spillati antologici, un formato che Panini ha abbandonato da tempo. Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.
Si comincia a delineare il futuro.

-Batman= Spillato
-Superman= Spillato
-JLA= Spillato
-Lanterna Verde= Spillato
-Flash= Spillato
------------------------------
-Hawkman=Volumi
-Wonder Woman=Volumi
-Aquaman= Volumi
-Titani= Volumi
-Green Arrow=Volumi
-Martian Manhunter= Volumi
-Shazam=Volumi
-Catwoman=Volumi
-Personaggi ancor più minori= Volumi
-Vertigo= Volumi
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 12:01:13
Ragazzi scusate, ma cosa vi aspettavata, che la Panini avesse pubblicato Spiderman 24 pag a 3€ e Bat/DC/Nightwing 72 pag a 5€?
E' normale che uniformino tutto al rialzo.

Bene che abbiano già anticipato i loro piani, prevedibile la storia della numerazione (anche se poi quando arriveranno a Flash 750 sicuramente faranno la stessa operazione fatta sulla Marvel) e come anticipato avremo un mercato con pochi spillati e sempre più volumi, cosa che succederà anche sulla Marvel tra il 2020 e il 2021.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 12:04:23
E che credevi che facevano prezzi piu' bassi? :lol:
Normale che fanno gli stessi prezzi, non ci vuole un genio per arrivarci.
Esattamente.
E guarda caso i prezzi aumentati delle pubblicazioni Marvel/Panini raggiungono i prezzi "folli" delle ultime pubblicazioni  D.C/Lion.
E non il contrario, come qualcuno auspicava.

Evidentemente le pubblicazioni dei personaggi D.C. in italia sotto una certa soglia di prezzo non possono essere pubblicati, Lion o non Lion, e la Panini ne ha approfittato per aumentare pure quelli Marvel, che iniziavano ad essere in debito d'ossigeno, con la scusa di "uniformare".

e come anticipato avremo un mercato con pochi spillati e sempre più volumi, cosa che succederà anche sulla Marvel tra il 2020 e il 2021.
Si, lo scenario prevedibile è proprio questo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 16 Gennaio 2020, 12:06:41
Era facilmente prevedibile che avrebbero iniziato così, non vedo altre soluzioni logiche dal punto di vista commerciale.
Mi spiace un pò che fanno sempre un pò gli arroganti. Anche la Marvel ha cambiato molti editori dai tempi della Corno eppure ha sempre venduto bene. Gli auguro di vendere milioni di fumetti targati DC visto che sembrano bravi nel farlo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 12:06:54
...cut
Si comincia a delineare il futuro.

-Batman= Spillato
-Superman= Spillato
-JLA= Spillato
-Lanterna Verde= Spillato
-Flash= Spillato
------------------------------
-Hawkman=Volumi
-Wonder Woman=Volumi
-Aquaman= Volumi
-Titani= Volumi
-Green Arrow=Volumi
-Martian Manhunter= Volumi
-Shazam=Volumi
-Catwoman=Volumi
-Personaggi ancor più minori= Volumi
-Vertigo= Volumi


Secondo me proveranno a mettere anche WW in spillato, forse a scapito di GL o almeno all'inizio proveranno entrambi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 12:11:29
...cut
Si comincia a delineare il futuro.

-Batman= Spillato
-Superman= Spillato
-JLA= Spillato
-Lanterna Verde= Spillato
-Flash= Spillato
------------------------------
-Hawkman=Volumi
-Wonder Woman=Volumi
-Aquaman= Volumi
-Titani= Volumi
-Green Arrow=Volumi
-Martian Manhunter= Volumi
-Shazam=Volumi
-Catwoman=Volumi
-Personaggi ancor più minori= Volumi
-Vertigo= Volumi


Secondo me proveranno a mettere anche WW in spillato, forse a scapito di GL o almeno all'inizio proveranno entrambi.
Mmhhhh...potrebbero, però è una mossa rischiosa.
I super eroi femminili non hanno molto appeal sui lettori maschietti.
Possibile quindi, ma non molto probabile.
 :mmm:
Potrebbero comunque "cascarci"  per il film di Wonder Woman che esce quest'anno.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 16 Gennaio 2020, 12:13:10
Facilmente prevedibile, non per nulla si parlava di "ottimizzare il mercato", tanto quando hai praticamente il monopolio di un settore puoi fare bello e cattivo tempo.

Curioso di sapere quali saranno le ristampe in volume e i fumetti "come le graphic novel" a questo punto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Gon Freecss - 16 Gennaio 2020, 12:14:17
Siamo fortunati che il film delle Birds of Prey esce a Febbraio, altrimenti ci inondavano di ristampe su Harley Quinn. :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 12:16:40
...cut
Si comincia a delineare il futuro.

-Batman= Spillato
-Superman= Spillato
-JLA= Spillato
-Lanterna Verde= Spillato
-Flash= Spillato
------------------------------
-Hawkman=Volumi
-Wonder Woman=Volumi
-Aquaman= Volumi
-Titani= Volumi
-Green Arrow=Volumi
-Martian Manhunter= Volumi
-Shazam=Volumi
-Catwoman=Volumi
-Personaggi ancor più minori= Volumi
-Vertigo= Volumi


Secondo me proveranno a mettere anche WW in spillato, forse a scapito di GL o almeno all'inizio proveranno entrambi.
Mmhhhh...potrebbero, però è una mossa rischiosa.
I super eroi femminili non hanno molto appeal sui lettori maschietti.
Possibile quindi, ma non molto probabile.
 :mmm:
Potrebbero comunque "cascarci"  per il film di Wonder Woman che esce quest'anno.

Esatto, con la scusa del film ci proveranno sicuro
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 16 Gennaio 2020, 12:18:32
Ma che uscisse tutto in volume a sto punto,viene a costare quanto in più? 2-3-5€ almeno tra un volume e l'altro ci saranno almeno 6 mesi per tirare il fiato
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 12:18:51
Mi spiace un pò che fanno sempre un pò gli arroganti. Anche la Marvel ha cambiato molti editori dai tempi della Corno eppure ha sempre venduto bene.
:ahsisi:

Questo perché, come dicevo l'altro giorno, saranno pure bravissimi come editori, ma una grossa fetta del merito va ai lettori italiani che hanno sempre seguito fedelmente i personaggi Marvel, INDIPENDENTEMENTE dall'editore che li pubblicava.

Ma che uscisse tutto in volume a sto punto,viene a costare quanto in più? 2-3-5€ almeno tra un volume e l'altro ci saranno almeno 6 mesi per tirare il fiato
I problemi nascono quando segui 3-4 personaggi.
Se fanno uscire i volumi dei tuoi personaggi preferiti nel giro di 2-3 mesi per te è un salasso.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 12:24:19
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 16 Gennaio 2020, 12:24:40
Ecco Largand che maledice la Panini, entro 5 anni falliscono pure loro
Mai scritto che la Panini sta fallendo economicamente o che lo farà.
Se trovi un mio post che lo dice ti do mille euro.

Citazione


Ti sto prendendo in giro, permalosone.



quote author=Largand link=topic=27727.msg2106923#msg2106923 date=1579171976]


Chiaramente non tutto sarà presentato immediatamente o nello stesso formato adottato dall’editore precedente. Il problema è soprattutto di alcune serie che Lion presentava in spillati antologici, un formato che Panini ha abbandonato da tempo. Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume.
Si comincia a delineare il futuro.

-Batman= Spillato
-Superman= Spillato
-JLA= Spillato
-Lanterna Verde= Spillato
-Flash= Spillato
------------------------------
-Hawkman=Volumi
-Wonder Woman=Volumi
-Aquaman= Volumi
-Titani= Volumi
-Green Arrow=Volumi
-Martian Manhunter= Volumi
-Shazam=Volumi
-Catwoman=Volumi
-Personaggi ancor più minori= Volumi
-Vertigo= Volumi
[/quote]

Però almeno si avrà una distribuzione degna dei vari titoli Vertigo in tempi umani.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 16 Gennaio 2020, 12:25:22
Tipo io che volevo seguire Batman, Detective Comics, Superman, Action Comics, Flash, Lanterna Verde, Aquaman, Justice League, Hawkman e Wonder Woman, dovessi comprare in volumi tutto, sarei fottuto, calcolando che alcune serie sono quindicinali, sarebbe quanto al mese?
Seguissi in spillati sarebbe comunque un salasso ormai. Con Lion invece seguendo pure tutte le comprimarie (JLD, JLO, Titani, Supergirl, Nightwing, Cappuccio Rosso, Batgirl, Freccia Verde, Shazam) spendevo forse anche meno di 20€ al mese.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 16 Gennaio 2020, 12:27:16
Tralasciando l’offesa gratuita (😅), onestamente? Speravo di si. Non vedo il motivo per augurarsi una follia come questa..

Nessun prezzo di listino scala, al massimo può aumentare. Aumentare i Marvel serviva solo ad allinearsi un po' con i prezzi RW più altini, senza però raggiungerli del tutto in modo da dare al cliente la percezione che sta risparmiando qualche euro.

Citazione
Per fare un esempio paratico, Hawkman che Lion presentava in appendice a Lanterna Verde, lo pubblicheremo direttamente in volume. Le serie spillate ricominceranno da 1.

Secondo me pure limited e Rebirth in volume ripartiranno da capo o direttamente in un'altra edizione.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 16 Gennaio 2020, 12:46:49
Per lo meno ci siamo tolti subito il dente, in quella piccola intervista alla fine ci sono le informazioni più importanti o quasi. La situazione purtroppo è pessima da tutti i punti di vista, se voglio seguire gli spillati mi spennano, se scelgo i volumi mi spennano uguale perchè ovviamente saranno cartonati da un ventello l'uno, senza contare i tempi d'attesa lunghissimi per le serie che escono in spillato. Mi dispiace per chi legge solo in italiano e non ha alternative.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 16 Gennaio 2020, 12:50:38
Per lo meno ci siamo tolti subito il dente, in quella piccola intervista alla fine ci sono le informazioni più importanti o quasi. La situazione purtroppo è pessima da tutti i punti di vista, se voglio seguire gli spillati mi spennano, se scelgo i volumi mi spennano uguale perchè ovviamente saranno cartonati da un ventello l'uno, senza contare i tempi d'attesa lunghissimi per le serie che escono in spillato. Mi dispiace per chi legge solo in italiano e non ha alternative.

Tranquillo, non ne resteranno molti :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 16 Gennaio 2020, 12:53:55
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 16 Gennaio 2020, 12:55:09
La panini no nfa più i Tp tipo Grandi eventi Marvel?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 12:56:09
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Esatto, infatti se leggi pochi personaggi allora l'esborso mensile è leggermente più alto e potresti andare di volumi, ma se ne leggi di più diventa parecchio più pesante
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 16 Gennaio 2020, 13:00:03
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Esatto, infatti se leggi pochi personaggi allora l'esborso mensile è leggermente più alto e potresti andare di volumi, ma se ne leggi di più diventa parecchio più pesante

mmmmh,non credo...
(https://i.ibb.co/2yCkw8p/Cattura2.jpg) (https://ibb.co/s2NVh5X)
Ora ho messo tutti i pezzi da 90 e 7€ non è una cifra blu
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: rob - 16 Gennaio 2020, 13:18:45
Per lo meno ci siamo tolti subito il dente, in quella piccola intervista alla fine ci sono le informazioni più importanti o quasi. La situazione purtroppo è pessima da tutti i punti di vista, se voglio seguire gli spillati mi spennano, se scelgo i volumi mi spennano uguale perchè ovviamente saranno cartonati da un ventello l'uno, senza contare i tempi d'attesa lunghissimi per le serie che escono in spillato. Mi dispiace per chi legge solo in italiano e non ha alternative.

Però non mi sembra che i prezzi dei volumoni Lion ultimamente fossero tanto onesti. Ultimi numeri con aumenti di prezzo. Ristampe con prezzi assurdi. Ad esempio l'ultimo volume di Fables costa 54 euro, roba da matti. Il volume di Watchmen 50 e passa. L'edizione che dovrebbe uscire del Lungo Halloween 50 e passa e così via.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ste89master - 16 Gennaio 2020, 13:21:06
Grazie per aver riportato l'intervista apparsa su Antani, mi è sembrata abbastanza esaustiva e precisa per ora
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 16 Gennaio 2020, 13:33:07
Io non comprerei niente di niente per principio.
Il venditore deve fare in modo di creare un'offerta accattivante e disponibile, se non lo fa è giusto che vada in perdita e si dia una svegliata.
Oppure tu corri dietro al tuo idraulico implorandolo di metterti a posto le tubature? Se non viene o fa un lavoro di merda ti rivolgi a un altro e tanti saluti.
Ci sono le edizioni USA e pure le scan :ahsisi:

Io infatti questa settimana, oltre a tutti gli spillati Marvel che gli ho tagliato, ho evitato di prendergli anche il volume Life Story di Spider-Man, cosa che senza gli aumenti di prezzo avrei invece comprato. Non muoio a non comprarlo ora nuovo, ma almeno ho la soddisfazione di non avergli nemmeno dato quei soldi.

Panini non ha obblighi verso di noi, ha già peraltro dimostrato di non avere a cuore i lettori/collezionisti ma di agire (anche compresibilmente) solo per far felici i cordoni della borsa.
Se a uno deve venire l'ansia per leggere dei fumetti apriti cielo  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 16 Gennaio 2020, 13:38:04
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Posso correggere il tuo excel facendoti notare che se il paragone del cartonato è con Spider-Man 18 € sono per l'equivalente di 6 capitoli  perché il primo capitolo di Spider-Man è doppio (e dovrebbe contenere anche il FCBD per quanto non segnato se presenta gli stessi contenuti americani quindi sono 6 capitoli e mezzo)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 16 Gennaio 2020, 13:43:09
Però non mi sembra che i prezzi dei volumoni Lion ultimamente fossero tanto onesti. Ultimi numeri con aumenti di prezzo. Ristampe con prezzi assurdi. Ad esempio l'ultimo volume di Fables costa 54 euro, roba da matti. Il volume di Watchmen 50 e passa. L'edizione che dovrebbe uscire del Lungo Halloween 50 e passa e così via.

Lungi da me difendere la Lion, ma è una situazione straordinaria dovuta al fatto che devono fare cassa prima di chiudere, sono prezzi talmente fuori dal mondo a fare paragoni si vince facile. Mi limito a constatare che se vuoi seguire gli eroi principali, o prendi gli spillati a caro prezzo o aspetti un anno per avere dei cartonati che cmq non sono economici. Nessuna delle due mi sembra una soluzione ottimale, parere personale ovvio.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: UltimateMM - 16 Gennaio 2020, 13:48:22
Ma almeno le serie affini le metteranno assiem spero, intendo Batman /  det comics e Superman /Action comics
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 16 Gennaio 2020, 13:52:15
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Posso correggere il tuo excel facendoti notare che se il paragone del cartonato è con Spider-Man 18 € sono per l'equivalente di 6 capitoli  perché il primo capitolo di Spider-Man è doppio (e dovrebbe contenere anche il FCBD per quanto non segnato se presenta gli stessi contenuti americani quindi sono 6 capitoli e mezzo)

Quindi ? Cosa vorresti farmi notare? Non ho capito.
Guardando meglio anteprima abbiamo anche volumi da 6 storie a 17€  tipo: il punitore,vecchio Quill,Invaders
quindi si risparmierebbe anche.
Beninteso che non stò prendendo le parti di panini,anzi,lungi da me!
(https://i.ibb.co/PjPHrrh/3.jpg) (https://ibb.co/pwMF11z)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 16 Gennaio 2020, 14:02:02
La panini no nfa più i Tp tipo Grandi eventi Marvel?

Non li vedo da tempo. Ora li stampano su spillato (o quei brossuratini piccoli da 2 cap) e poi direttamente in Omnibus. Infatti dopo CW non ho preso più nessun evento marvel.

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 14:19:02
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Esatto, infatti se leggi pochi personaggi allora l'esborso mensile è leggermente più alto e potresti andare di volumi, ma se ne leggi di più diventa parecchio più pesante

mmmmh,non credo...
(https://i.ibb.co/2yCkw8p/Cattura2.jpg) (https://ibb.co/s2NVh5X)
Ora ho messo tutti i pezzi da 90 e 7€ non è una cifra blu

Bè insomma, 7 euro sono tipo il 17,5%, non proprio bruscolini, ci leggi altri 2 spillati e mezzo più o meno.
Comunque è anomalo il fatto che la differenza tra spillato e volume sia questa, perchè in teoria con lo spillato dovrei pagare ogni storia sui 2 euro massimo, e tutto l'inghippo
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 16 Gennaio 2020, 14:19:22
Per lo meno ci siamo tolti subito il dente, in quella piccola intervista alla fine ci sono le informazioni più importanti o quasi. La situazione purtroppo è pessima da tutti i punti di vista, se voglio seguire gli spillati mi spennano, se scelgo i volumi mi spennano uguale perchè ovviamente saranno cartonati da un ventello l'uno, senza contare i tempi d'attesa lunghissimi per le serie che escono in spillato. Mi dispiace per chi legge solo in italiano e non ha alternative.

Tranquillo, non ne resteranno molti :lol:

Esatto, io passeró da leggere 3 spillati (prima 4 quando stavano a 3,95) e vari cartonati DC a leggere scan in inglese e comprare in italiano pochissimi volumi con le storie che reputo migliori.

Il risultato sará che leggeró comunque, forse anche di piú, spenderó meno e eviteró anche di riempire ulteriormente casa.

La panini é libera di fare ció che vuole, io non ci sto.

Come fece notare Catcher tempo fa, sono loro a dover accontentare noi che siamo i clienti non dobbiamo essere noi a pregarli e ringraziare.

I modi alternativi per leggere esistono.
Bisogna essere coraggiosi abbastanza da fare "il salto".
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 16 Gennaio 2020, 14:19:36
Esattamente: se ogni volume da 5 episodi lo vendono a 19€, supponendo che sia tutto in volume e tu segui almeno 10-12 personaggi (ed è facile arrivare a quei numeri se ci pensi), vuol dire che praticamente compri ogni mese 2 volumi --> 38 euro per leggere 210 pagine :ph34r:

Ho provato a fare questo ragionamento:

Allora io vorrei seguire queste 5 serie che sono: Superman,Action Comics,Batman,Detective Comics e Justice League.
Allego un piccolo calcolo veloce su Excel
(https://i.ibb.co/P5FStkK/Cattura.jpg) (https://ibb.co/YtPrbgm)

Bene quindi pagherei (in teoria) 4€ in più per le stesse storie,ma almeno sono è in edizione cartonata e non lo merdoso spillato.

Posso correggere il tuo excel facendoti notare che se il paragone del cartonato è con Spider-Man 18 € sono per l'equivalente di 6 capitoli  perché il primo capitolo di Spider-Man è doppio (e dovrebbe contenere anche il FCBD per quanto non segnato se presenta gli stessi contenuti americani quindi sono 6 capitoli e mezzo)

Quindi ? Cosa vorresti farmi notare? Non ho capito.
Guardando meglio anteprima abbiamo anche volumi da 6 storie a 17€  tipo: il punitore,vecchio Quill,Invaders
quindi si risparmierebbe anche.
Beninteso che non stò prendendo le parti di panini,anzi,lungi da me!
(https://i.ibb.co/PjPHrrh/3.jpg) (https://ibb.co/pwMF11z)

Che nell'immagine che hai inserito allegata segnali che Panini fa 18 € per 5 capitoli quando invece non è così. Il confronto 18 € per 5 capitoli lo si sta facendo in giro per via del cartonato di Spider-Man dove non si tiene però conto che il volume ha l'equivalente di 6 capitoli e mezzo (e per capirlo basta guardare la foliazione).
I 19 € di Avengers del mese scorso sono per l'equivalente di 7 capitoli (i 6 episodi di Avengers di cui il primo più lungo e  il Free Comic Book Day)
I 17 € de "Il Punitore" credo sia un ottimo esempio di quanto possano costare i volumi Fresh Start a 6 capitoli.

Faccio poi notare che Detective Comics non è più bimestrale in America (mentre invece lo sono Justice League, Flash e Wonder Woman)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 16 Gennaio 2020, 14:20:37
Io come ho ripetuto tante volte, aspetto di vedere quali saranno i prezzi dei volumi contenenti le storie che in spillato escono a 3-5-7€
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 16 Gennaio 2020, 14:24:25
Citazione
   Quindi ? Cosa vorresti farmi notare? Non ho capito.
Guardando meglio anteprima abbiamo anche volumi da 6 storie a 17€  tipo: il punitore,vecchio Quill,Invaders
quindi si risparmierebbe anche.
Beninteso che non stò prendendo le parti di panini,anzi,lungi da me!   

Attualmente le ristampe Panini degli spillati costano 3€ a capitolo o se preferite circa 12 cent a pagina.
Però attenzione, perché le storie che stanno ristampando ora si riferiscono a quando sullo spillato costavano 1,75/2€ (intorno agli 8 cent a pagina).
È molto probabile che quando arriveranno a ristampare le storie attuali, che in spillato costano 2,5/3€ a capitolo (12/13 cent a pagina) anche i prezzi dei relativi volumi aumenteranno.
Ergo, scordatevi i volumi di sei capitoli per meno di 21/22€...

Edit: i volumi tipo Punisher, Invaders non sono ristampe ma inediti e quindi sono sempre costati qualcosina in più.
Al momento invece costano qualcosina meno perché finora è l'unico tipo di prodotto a non essere aumentato...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Akhir - 16 Gennaio 2020, 16:47:08
Il prezzo degli spillati DC in linea con i Marvel era prevedibile, non c'è da stupirsi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 16:53:50
Per lo meno ci siamo tolti subito il dente, in quella piccola intervista alla fine ci sono le informazioni più importanti o quasi. La situazione purtroppo è pessima da tutti i punti di vista, se voglio seguire gli spillati mi spennano, se scelgo i volumi mi spennano uguale perchè ovviamente saranno cartonati da un ventello l'uno, senza contare i tempi d'attesa lunghissimi per le serie che escono in spillato. Mi dispiace per chi legge solo in italiano e non ha alternative.

Tranquillo, non ne resteranno molti :lol:

Esatto, io passeró da leggere 3 spillati (prima 4 quando stavano a 3,95) e vari cartonati DC a leggere scan in inglese e comprare in italiano pochissimi volumi con le storie che reputo migliori.

Il risultato sará che leggeró comunque, forse anche di piú, spenderó meno e eviteró anche di riempire ulteriormente casa.

La panini é libera di fare ció che vuole, io non ci sto.

Come fece notare Catcher tempo fa, sono loro a dover accontentare noi che siamo i clienti non dobbiamo essere noi a pregarli e ringraziare.

I modi alternativi per leggere esistono.
Bisogna essere coraggiosi abbastanza da fare "il salto".

Ricordiamo che esistono solo i metodi alternativi "legali" ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 17:06:10
Ricordiamo che esistono solo i metodi alternativi "legali" ;)
Sarebbe come dire che non esistono sigarette vendute di contrabbando.
Mentre sappiamo benissimo che non è così.
E le sigarette in italia sono, guarda caso, un monopolio (di Stato).

Quindi, non parliamo delle "sigarette di contrabbando", ma teniamo conto nei nostri discorsi che esistono e che parecchi le "fumano".
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 16 Gennaio 2020, 17:13:22
Ricordiamo che esistono solo i metodi alternativi "legali" ;)
Sarebbe come dire che non esistono sigarette vendute di contrabbando.
Mentre sappiamo benissimo che non è così.
E le sigarette in italia sono, guarda caso, un monopolio (di Stato).

Quindi, non parliamo delle "sigarette di contrabbando", ma teniamo conto nei nostri discorsi che esistono e che parecchi le "fumano".

Assolutamente, nessuno di noi è così innocente da non sapere che esistono vari metodi per leggere in inglese, solo che non mi pare il pubblicizzare su un forum pubblico l'utilizzo di metodi illegali
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 16 Gennaio 2020, 17:18:06
Ricordiamo che esistono solo i metodi alternativi "legali" ;)
Sarebbe come dire che non esistono sigarette vendute di contrabbando.
Mentre sappiamo benissimo che non è così.
E le sigarette in italia sono, guarda caso, un monopolio (di Stato).

Quindi, non parliamo delle "sigarette di contrabbando", ma teniamo conto nei nostri discorsi che esistono e che parecchi le "fumano".

Assolutamente, nessuno di noi è così innocente da non sapere che esistono vari metodi per leggere in inglese, solo che non mi pare il pubblicizzare su un forum pubblico l'utilizzo di metodi illegali
E' quello che scrivevo sopra.
Non ne parliamo ma sappiamo che ci sono.
E se quindi il numero di acquirenti di fumetti, complice l'aumento dei prezzi,  continua a scendere sappiamo che tra i vari motivi ci sono pure i metodi alternativi, legali e non.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 16 Gennaio 2020, 17:30:03
intanto dall'Anteprima delle uscite Marvel di marzo ci sono le ennesime brutte sorprese che a questo punto sappiamo coinvolgere anche le future serie DC:
il giochino delle 56 pagine a SEI EURO si espande oltre Star Wars e gli spillati un tempo da 2€ o massimo 3,50€ subiscono questo destino, anche quelli più venduti.
Ero allibito vedendo Spider-Man aumentare di più di 2€ al mese ma addirittura a marzo si arriva a 11€ per 4 storie.
1€ di aumento per 8 pagine (!!!) di cui alcune magari di pubblicità è demenziale.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 16 Gennaio 2020, 17:30:26
Ricordiamo che esistono solo i metodi alternativi "legali" ;)
Sarebbe come dire che non esistono sigarette vendute di contrabbando.
Mentre sappiamo benissimo che non è così.
E le sigarette in italia sono, guarda caso, un monopolio (di Stato).

Quindi, non parliamo delle "sigarette di contrabbando", ma teniamo conto nei nostri discorsi che esistono e che parecchi le "fumano".

Assolutamente, nessuno di noi è così innocente da non sapere che esistono vari metodi per leggere in inglese, solo che non mi pare il pubblicizzare su un forum pubblico l'utilizzo di metodi illegali
E' quello che scrivevo sopra.
Non ne parliamo ma sappiamo che ci sono.
E se quindi il numero di acquirenti di fumetti, complice l'aumento dei prezzi,  continua a scendere sappiamo che tra i vari motivi ci sono pure i metodi alternativi, legali e non.

E quindi?
Cerchiamo delle scuse per fare delle azioni illegali al chiaro?
Cerchiamo almeno di tenerci i panni sporchi a casa nostra.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lumatt - 16 Gennaio 2020, 17:50:45
Che i prezzi e il formato si adegueranno a quelli marvel mi pare scontato.
A me in generale questa situazione dispiace molto. Non so di chi sia la colpa, se veramente c'è questo calo drastico di lettori, ammetto che sono parecchio confuso con tutte le fiere che vengono fatte e da tutte le persone che conosco che hanno iniziato (sottolineo iniziato) a leggere fumetti.
PErò per carità non mi esprimo in merito.

Ho sempre amato i supereroi, però per forza di cose di tagli ne ho fatti tanti. In italiano seguirò solo 2 testate in spillato (che poi spawn tanto spillato non è), e 2 in americano (l' inglese lo leggo bene, ma, ditemi quello che volete, per me non è la stessa cosa che leggere in italiano).

La conseguenza di questi aumenti, nel mio caso, mi ha fatto si risparmiare qualcosa (compro NETTAMENTE di meno), ma mi ha fatto soprattutto diversificare le letture. Ora un buon 80% sono letture bonelli,bugs.
Perchè comunque mi piace leggere il fumetto.

Stessa cosa per i volumi, comprerò SOLO lo stretto necessario. Mi dispiace tantissimo, perchè è il mio unico hobby (insieme al wrestling) sostanzialmente che tra gli anni che avanzano, e gli impegni familiari elavorativi riuscivo ancora a dedicargli del tempo.
Se possibile leggerò anche in digitale, ma anche qui, non potete dire che è la stessa cosa. Perchè avere una variant in mano, un nuovo numero con la sua copertina che ti aspetta sul tavolo non è la stessa cosa di avere un tablet spento pronto all' uso.
Stanno uccidendo questo hobby, o forse, non interessa più a molti...

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 16 Gennaio 2020, 18:52:11
Stanno uccidendo lo spillato, ragazzi.
Credo che a breve, volenti o nolenti, finiremo tutti per leggere online grazie a chissà quale app, e compreremo solo in volumetti.

Anzi, non mi stupirebbe che a breve pure la Bonelli potrebbe iniziare a proporre online i loro fumetti divisi a capitoli settimanalmente per poi venderli a fine mese in cartaceo.

Le edicole sono prossime a chiudere tutte, quindi stanno facendo i conti su come staccarsi il più in fretta possibile da una nave destinata a colare a picco.

Credo che tempo 2 anni ci saremo abituati a questo cambio di rotta, poi vedremo come comportarci.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LoBoFyah - 16 Gennaio 2020, 19:37:59
be ma se un volume di Batman che ora costa 25/30 euro me lo portano a 18 come i marvel a me va piu che bene eh
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 16 Gennaio 2020, 19:55:54
be ma se un volume di Batman che ora costa 25/30 euro me lo portano a 18 come i marvel a me va piu che bene eh

Quello è perchè ormai non ce la facevano più. I brossurati ad esempio costavano assai meno dei cartonati.
Col tempo per me anche Panini arriverà a sforare i 20€ per i vari volumi da fumetteria a singolo arco, tempo al tempo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LoBoFyah - 16 Gennaio 2020, 20:47:40
be ma se un volume di Batman che ora costa 25/30 euro me lo portano a 18 come i marvel a me va piu che bene eh

Quello è perchè ormai non ce la facevano più. I brossurati ad esempio costavano assai meno dei cartonati.
Col tempo per me anche Panini arriverà a sforare i 20€ per i vari volumi da fumetteria a singolo arco, tempo al tempo.

mha
 
Batman la corte dei gufi (1° edizione) 18,95
ok la storia che erano limited, ma già all'epoca costavano di più
i brossurati panini costano 13 euro, quelli Lion di più

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LeggoFumetti - 16 Gennaio 2020, 20:59:51
gli aumenti panini ci sono stati nel momento in cui hanno avuto la certezza dell'acquisizione dei diritti dc e quindi del monopolio di fatto? in linea generale che i fumetti costino cari lo si è sempre saputo... che adesso siano particolarmente costosi è evidente, se per loro è inevitabile l'aumento dei prezzi per il cliente finale sarà inevitabile smettere o limitare gli acquisti... bhe certo se uno ha soldi da spendere ... le 2 3 euro in più li spenderà comunque... e siccome da quanto ho capito io il target lo hanno indirizzato su una clientela di gente che oggi ha tra i 35/45 anni e che probabilmente non teme la spesa... non dovremo che aspettarci volumi extralusso dalla copertina in simil pelle ultra sensibile al tatto da libreria e o fumetteria specializzata... io mi domando se ora possono stampare in più stati lo stesso identico materiale, fatto salvo le traduzioni, perchè non riducono i costi... la planeta non faceva così?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 16 Gennaio 2020, 21:19:11
I brossurati Lion hanno costi variabili, ad esempio gli ultimi di Batman hanno un costo più o meno pari ai brossurati Panini, ma con una qualità assai maggiore.
I prezzi Lion era alti proprio nell'ultimo periodo, all'inizio erano solamente a tiratura più bassa, cosa che secondo me capiterà anche a Panini e tra un anno alcuni volumi avranno un costo ancora maggiore, alla fine è da quando sono iniziati che ogni tot numeri aumentano.

Io sono abbastanza curioso di vedere come tutto sarà tra un anno, così da farci tutti bene o male un'idea di quale sarà stato il cambiamento generale del mercato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mattygt - 17 Gennaio 2020, 01:38:17
I miei timori erano reali, arriva panini e ci stravolge la DC. Ci toccherà subire lo stesso aumento degli spillati e il monografico su tutte le testate. Che poi non sarebbe stato male a prezzi di un tempo, così è una mazzata seguire 2 spillati di Batman (batman e detective comics) e pagarli 10 euro. Alla fine sono 2 euro in più di adesso ma a fine mese si sente se moltiplicato per varie testate.
E poi che diavolo di motivo c'è ripartire da 1? con quale motivo? Abbiamo tutte serie avviate nel culmine del loro arco narrativo, voglio vedere se mi scrivono "un nuovo inizio, si comincia da qui" e minchiate varie.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 17 Gennaio 2020, 01:46:58
IO da editore partirei da 1, e' la mia casa editrice e devo pensare ai miei interessi.
E poi il N.1 e' piu' attrattivo da un N.76 che scoraggerebbe i nuovi lettori.

Non vi offendete quando vi rispondo con spiegazioni logiche.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 01:51:56
Ci sono state notizie da parte di Panini su se e cosa ripartirà dal numero 1 o sono ipotesi? :unsure: Ma dato che parlate di spillati non credo mi riguardi... :P Attendo di sapere novità sui volumi...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 17 Gennaio 2020, 01:56:13
Ci sono state notizie da parte di Panini su se e cosa ripartirà dal numero 1 o sono ipotesi? :unsure: Ma dato che parlate di spillati non credo mi riguardi... :P Attendo di sapere novità sui volumi...

Nell'intervista fatta da Antani, postata qualche pagina addietro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 17 Gennaio 2020, 02:15:56
IO da editore partirei da 1, e' la mia casa editrice e devo pensare ai miei interessi.
E poi il N.1 e' piu' attrattivo da un N.76 che scoraggerebbe i nuovi lettori.

Non vi offendete quando vi rispondo con spiegazioni logiche.

questa è logica e..razionalità :quoto:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: derek - 17 Gennaio 2020, 08:37:14
Tornando al discorso della modalità di lettura...meglio tagliare qualche serie ma leggere in inglese (che peraltro conosco abbastanza bene) e da un p.c. non è assolutamente pensabile. Il fumetto è un piacere tutto suo, deve rilassarti, non diventare ostico con schermi freddi e parole non (tutte)immediatamente comprensibili.
Per quanto riguarda i volumi non ci penso neppure, almeno per le serie preferite non vedo l'ora di andare a ritirarle in fumetteria il giorno d'uscita. La serialità è un altro dei piaceri del fumetto impagabili.
Io compravo Flash per Aquaman e Justice League per leggere solo quello. Mi va benissimo leggere queste due serie da sole e, finalmente, forse tornerò a leggere Superman.
Non sono affatto scontento della scelta Panini, anzi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 09:06:21
Nell'intervista fatta da Antani, postata qualche pagina addietro.

 :hug: Grazie me l'ero persa avendo un attimo mollato la presa sulla discussione...

 :o Si parla di Hawkman in volume, la cosa lascia ben sperare che vederemo tante serie in volume e non sono gli eroi più famosi... :clap:

Per quanto riguarda i volumi non ci penso neppure, almeno per le serie preferite non vedo l'ora di andare a ritirarle in fumetteria il giorno d'uscita. La serialità è un altro dei piaceri del fumetto impagabili.

 :huh: In che senso? Anche i volumi possono essere seriali, se vengono fatti uscire nel momento giusto e si segue l'ordine giusto possono permettere di seguire la continuity adeguatamente, anzi spesso aiuta di più leggere un intero arc di fila che spezzato in capitoletti, assume più chiarezza nel quadro generale...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lumatt - 17 Gennaio 2020, 09:53:55
Nell'intervista fatta da Antani, postata qualche pagina addietro.

 :hug: Grazie me l'ero persa avendo un attimo mollato la presa sulla discussione...

 :o Si parla di Hawkman in volume, la cosa lascia ben sperare che vederemo tante serie in volume e non sono gli eroi più famosi... :clap:

Per quanto riguarda i volumi non ci penso neppure, almeno per le serie preferite non vedo l'ora di andare a ritirarle in fumetteria il giorno d'uscita. La serialità è un altro dei piaceri del fumetto impagabili.

 :huh: In che senso? Anche i volumi possono essere seriali, se vengono fatti uscire nel momento giusto e si segue l'ordine giusto possono permettere di seguire la continuity adeguatamente, anzi spesso aiuta di più leggere un intero arc di fila che spezzato in capitoletti, assume più chiarezza nel quadro generale...

Si ma un conto la serialità mensile un conto semestrale o peggio.... non è minimamente la stessa cosa.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 10:01:36
Si ma un conto la serialità mensile un conto semestrale o peggio.... non è minimamente la stessa cosa.

Si ma ogni 6 mesi per la stessa serie ma seguendo almeno lo zoccolo duro della continuity io credo che quei due o tre volumi al mese di serie diverse ci siano e nel mentre passano i 6 mesi e arriva anche il volume successivo di quella serie...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 17 Gennaio 2020, 10:15:35
Il problema maggiore all'inizio sarà colmare il gap americano perché Lion è rimasta davvero indietro.
La situazione ad aprile sarà questa, metto degli esempi:
- Detective Comics indietro di 20 numeri
- Batman di 15
- Batgirl di 12
- Justice League Odyssey di 10
- Hawkman di 9
- Nightwing di 8

L'unica in pari di quelle che seguo sarà il Green Lantern di Morrison.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 17 Gennaio 2020, 12:03:06
Il problema maggiore all'inizio sarà colmare il gap americano perché Lion è rimasta davvero indietro.
La situazione ad aprile sarà questa, metto degli esempi:
- Detective Comics indietro di 20 numeri
- Batman di 15
- Batgirl di 12
- Justice League Odyssey di 10
- Hawkman di 9
- Nightwing di 8

L'unica in pari di quelle che seguo sarà il Green Lantern di Morrison.

Immagino che per recuperare il gap faranno Batman a 5 € a doppia razione quindicinale, idem Det Com, come fecero pure con Venom.

Le testate minori ripartiranno da zero in volume, pure Nightwing e Batgirl.


Ma dite che quando faranno partire tutto da 1, Batman sarà con la nuova gestione?
Perché iniziare da City of bane sarebbe un po' una cazzata.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 17 Gennaio 2020, 12:10:04
Il problema maggiore all'inizio sarà colmare il gap americano perché Lion è rimasta davvero indietro.
La situazione ad aprile sarà questa, metto degli esempi:
- Detective Comics indietro di 20 numeri
- Batman di 15
- Batgirl di 12
- Justice League Odyssey di 10
- Hawkman di 9
- Nightwing di 8

L'unica in pari di quelle che seguo sarà il Green Lantern di Morrison.

Immagino che per recuperare il gap faranno Batman a 5 € a doppia razione quindicinale, idem Det Com, come fecero pure con Venom.

Le testate minori ripartiranno da zero in volume, pure Nightwing e Batgirl.


Ma dite che quando faranno partire tutto da 1, Batman sarà con la nuova gestione?
Perché iniziare da City of bane sarebbe un po' una cazzata.

Mi pare di intuire che grossomodo cominceranno la gestione dall'Year of the villain in avanti, e quindi anche se facenti parte di una precedente gestione ci sta l'1 in copertina.
Molte serie saranno serializzate in volume e per quelle non vedo grossi problemi nel recuperare il gap con l'america se fanno ad archi narrativi.
Per gli spillati... li faranno quindicinali fino a recuperare il gap?
Il problema sarebbe poi solo per Batman, Justice League, Flash e Wonder Woman che sono le uniche quindicinali in America.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lumatt - 17 Gennaio 2020, 12:15:26
Wonder secondo vai sarà in spillato o direttamente in volume ?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 17 Gennaio 2020, 12:22:01
Wonder secondo vai sarà in spillato o direttamente in volume ?
Assolutamente in volume, la serie è debolissima



In effetti Year of villain potrebbe essere un buon fresh point.
Vediamo come si comporteranno
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 17 Gennaio 2020, 12:27:39
Se fanno in spillato Cap Marvel e Strange, possono fare anche Wonder Woman, soprattutto alla luce del fatto che vi sarà il film.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 17 Gennaio 2020, 12:37:28
Se fanno in spillato Cap Marvel e Strange, possono fare anche Wonder Woman, soprattutto alla luce del fatto che vi sarà il film.

Esatto, secondo me è più probabile che venga sacrificato un Marvel tipo cappunto Cap Marvel, con il film ci proveranno a buttarla in spillato
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 17 Gennaio 2020, 12:51:43
Li ho provocati via FB dicendo che hanno creato un mostro .
Ancora nessuna replica !
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 17 Gennaio 2020, 13:00:04
Li ho provocati via FB dicendo che hanno creato un mostro .
Ancora nessuna replica !


Chi hai provocato? Chi ha creato un mostro? Come ha creato un mostro?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: The Spectre - 17 Gennaio 2020, 13:13:04
Tornando al discorso della modalità di lettura...meglio tagliare qualche serie ma leggere in inglese (che peraltro conosco abbastanza bene) e da un p.c. non è assolutamente pensabile. Il fumetto è un piacere tutto suo, deve rilassarti, non diventare ostico con schermi freddi e parole non (tutte)immediatamente comprensibili.
C'è anche la possibilità di leggerli da un dispositivo mobile, non necessariamente da un PC, che riconosco non essere proprio il massimo.
Io di recente, per problemi di spazio oltre che i soliti di pubblicazione italiana, ho deciso di passare a leggere i fumetti su tablet da 10" (appena appena più piccolo di uno spillato) se non per pochi volumi selezionati (sempre USA).
Su Comixology (per dirne uno) ci sono spesso saldi e ci si porta a casa i volumi digitali a 4.50.
Se fosse disponibile anche in europa il servizio Comixollogy Unlimited probabilmente mi abbonerei anche a quello, ma purtroppo è solo USA (immagino per questioni di diritti diverse per ogni stato europeo).

Se si riesce a sfruttare il tablet anche per altro, a me sembra una soluzione da non sottovalutare. Io lo sto trovando molto utile nella mia vita di ricerca universitaria, per esempio.

Per l'inglese è una questione soggettiva, quindi c'è poco da dibattere. Io mi trovo benissimo a leggerlo, ma capisco che altri, pur capendolo, preferiscano la propria lingua madre.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 13:20:09
Beh può essere che mentre ci danno sotto con gli spillati probabilmente quindicinali per recuperare faranno i cartonati probabilmente da inizio Rebirth fino ad arrivare in pari, non sarebbe male, lo spero perchè non partirei mai da uno starting point che non sia di quelli molto grossi, poi magari i New 52 li cacciano fuori col tempo in collane a parte che vanno senza fretta, ovviamente solo le serie più importanti e forse anche solo le run più importanti dentro quelle serie... Come dico sempre per ritenermi soddisfatto vorrei basta la testata di Justice League e tutte le testate principali dei singoli membri... Credo faranno qualcosa in stile DC Gold che comunque era già accettabile per quello che sembrava voler proporre... Anche se non seguivano un ordine corretto le uscite, ma in ogni caso almeno ora con Panini qualsiasi piano editoriale esca fuori sia di Rebirth che eventualmente di New 52 se non altro si può probabilmente comprare sul sicuro di vedere portata a termine la serie, penso che abbiano sufficiente contezza di essere in grado di far uscire in volume quello che sanno venderà abbastanza da arrivare alla fine... Come dico sempre, in linea di massima, vorrei che portassero in volume sia per New 52 che Rebirth:

Justice League, Action Comics, Detective Comics, Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde e Aquaman.

Già così mi riterrei soddisfatto, non mi interessa seguire più di questo, salvo qualche eccezione di serie importante per certi eventi ecc ma in linea di massima spero in questo, vedrò cosa faranno e deciderò ma sono sereno che almeno stavolta porteranno avanti la cosa, la RW è stata capace di fare tre tipi di volumi diversi dei New 52 senza portarne a termine nessuno... :blink: Dico Limited, Library e Gold...


E aggiungo un mio desiderio nel cassetto non tanto per importanza ma per gradimento, vedere in volume tutto il materiale di Terra 2 e affini quindi World's Finest New 52, Justice Society, ecc ecc insomma tutto ciò che attiene all'Elseworld di Terra 2, se ci sarà lo comprerò sennò amen... :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 17 Gennaio 2020, 13:24:50
Justice League, Action Comics, Detective Comics, Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde e Aquaman.

Già così mi riterrei soddisfatto
I BIG è sicuro che li pubblicheranno.
O in edicola, o in fumetteria, o in volumi.
Da questo punto di vista chi legge solo in italiano è a posto.

I problemi più grossi saranno per le serie minori, quelle che non hanno un seguito di lettori molto numeroso.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 17 Gennaio 2020, 13:33:38
Li ho provocati via FB dicendo che hanno creato un mostro .
Ancora nessuna replica !


Chi hai provocato? Chi ha creato un mostro? Come ha creato un mostro?

Parlavo della pagina FB DELLA PANINI dove hanno messo una foto stile LANTERNA VERDE CHE FA GIURAMENTO!
Mi sa che la mia battuta non avrà risposta .
Ritengo che mischiare DC E MARVEL sia una cavolata pazzesca (che fanno concorrenza da soli ?).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 17 Gennaio 2020, 13:38:35
Ritengo che mischiare DC E MARVEL sia una cavolata pazzesca (che fanno concorrenza da soli ?).
No, non si fanno concorrenza, hanno invece il monopolio dei super eroi in italia, che è diverso.
Come ho scritto nei giorni scorsi i lettori diminuiscono sempre di più e, per racimolarne il più possibile, hanno acquisito i Disney ed i D.C.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 13:41:49
I BIG è sicuro che li pubblicheranno.
O in edicola, o in fumetteria, o in volumi.
Da questo punto di vista chi legge solo in italiano è a posto.

I problemi più grossi saranno per le serie minori, quelle che non hanno un seguito di lettori molto numeroso.


Concordo e anche io in passato volevo leggere tutto e coi New 52 ci provai ma alcune serie davvero non aggiungevano nulla, erano puro filler per usare un termine degli anime quindi ho pensato di farmi bastare i big e sono come te convinto che per quel che riguarda le run attuali faranno tutto, il mio dubbio è se e come avverrà il recupero delle fasi New 52 e Rebirth prima parte... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 17 Gennaio 2020, 13:46:27
La concorrenza non la fanno a loro se tu compri uno spillato DC o Marvel non gli frega nulla, ne hai sempre comprato uno.
La differenza la subiamo semmai noi, che avendo il monopolio dei supereroi mainstream, possono permettersi di mettere tutte le serie a caro prezzo, per la serie "o mangi la minestra o salti dalla finestra"
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 17 Gennaio 2020, 14:27:05
Oddio non è che prima non avendo il cosiddetto monopolio delle tutine facevano prezzi ci concorrenziali..
Negli ultimi due anni sia Panini che Rw facevano i prezzi sempre più alti e differenti tra loro e non credo che una danneggiava l’altra per questo..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 17 Gennaio 2020, 14:37:56
Eppure c'è gente che magari comprava una per i monografici, o altri che compravano l'altra perchè gli spillati antologici e meno costosi per pagina, erano più conveniente.
Sembra sciocco, ma non lo è.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 17 Gennaio 2020, 14:45:55
avendo il monopolio dei supereroi mainstream, possono permettersi di mettere tutte le serie a caro prezzo, per la serie "o mangi la minestra o salti dalla finestra"
Non solo.
Possono pure permettersi di non pubblicare tutto.
Un'editore che vive SOLO di personaggi D.C. stampa e cerca di vendere TUTTO, magari anche usando solo la fumetteria, pur di sopravvivere.
Se invece un editore ha il monopolio di diverse pubblicazioni (Disney, Marvel, D.C.) si sente in una botta di ferro e quindi diventa molto più "conservatore".
In che senso?
Che una volta che ha diverse entrate punterà a pubblicare SOLO quelle serie e quei personaggi che gli procureranno il minimo rischio di sprechi nei costi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Murnau - 17 Gennaio 2020, 14:52:39
Concordo, temo anche io che inizieranno a lasciare inediti titoli Marvel e DC (è successo per decenni, in passato).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 17 Gennaio 2020, 14:55:04
La tendenza era già comunque quella con la scomparsa dei antologici Marvel.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 17 Gennaio 2020, 14:59:09
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 17 Gennaio 2020, 15:01:26
Beh.. prima ci si lamentava quando la panini pubblicava roba inutilmente brutta solo per riempire lo spillato..
Il problema secondo me non si pone in quanto le serie con un buon riscontro di critica o vendita vedranno sempre la pubblicazione  (spillato o volume che sia)a prescindere che siano Marvel o Dc..



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 17 Gennaio 2020, 15:03:11
Oddio non è che prima non avendo il cosiddetto monopolio delle tutine facevano prezzi ci concorrenziali..
Negli ultimi due anni sia Panini che Rw facevano i prezzi sempre più alti e differenti tra loro e non credo che una danneggiava l’altra per questo..
Non sono soli i prezzi a creare concorrenza.
La concorrenza la crei pure con gli spazi da occupare nelle rastrelliere di fumetterie ed edicole.

Secondo voi perché nelle edicole è sempre più difficile trovare super eroi?
Perché gli spazi per i fumetti gli edicolanti li riservano per i fumetti più venduti, e quindi Tex, Diabolik, i Disney che vanno per la maggiore ed i Bonelli che vanno per la maggiore.

I super eroi li trovi nelle edicole invece che hanno più spazio.
Ma se la Panini pubblica 15 serie, e la Lion ne pubblica un'altra dozzina, ecco che lo spazio nelle rastrelliere si riduce sempre più.
Cosa fanno allora gli editori più "in salute"?
Invece di continuare con 15 serie ti raddoppiano le uscite, e gli edicolanti, che devono sempre badare ai loro incassi come primo obiettivo, devono scegliere.
Lasciano sempre lo stesso spazio agli albi Lion che, escluso Batman, vendono meno copie, o accetta di aumentare lo spazio per le pubblicazioni Panini che finora hanno mostrato sempre di vendere di più?
Ecco quindi che l'edicolante assegna alle serie Panini il 90% dello spazio di esposizione dedicato ai super eroi e lascia alla lion solo lo spazio per Batman e magari Superman, mentre tutto il resto lo tiene in magazzino, in attesa che, se non richiesti specificatamente dai clienti, vengano restituiti come resi.

L'ulteriore passo per l'editore "in salute" è attendere che il rivale vada quasi in rovina e non possa più fare un'offerta buona per rinnovare i Diritti dei suoi super eroi.
A quel punto è fatta.
La Panini ha il monopolio dei super eroi, le rastrelliere di edicole e fumetterie dedicate ai super eroi sono TUTTE a sua disposizione, ed adesso può tirare il fiato.
Può ricominciare a pubblicare in modo più oculato, basta con gli sprechi per acquisire spazio in visibilità (ormai non ne ha più bisogno) e può studiare in tutta tranquillità i suoi piani editoriali futuri, sapendo che se si vogliono leggere super eroi Marvel e D.C. in italiano DEVONO TUTTI PASSARE DA LORO.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 17 Gennaio 2020, 15:05:00
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:
Nella vita c'è la panna come la merda. Perchè devi fare distinzione?  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 17 Gennaio 2020, 16:39:45
Oddio non è che prima non avendo il cosiddetto monopolio delle tutine facevano prezzi ci concorrenziali..
Negli ultimi due anni sia Panini che Rw facevano i prezzi sempre più alti e differenti tra loro e non credo che una danneggiava l’altra per questo..
Non sono soli i prezzi a creare concorrenza.
La concorrenza la crei pure con gli spazi da occupare nelle rastrelliere di fumetterie ed edicole.

Secondo voi perché nelle edicole è sempre più difficile trovare super eroi?
Perché gli spazi per i fumetti gli edicolanti li riservano per i fumetti più venduti, e quindi Tex, Diabolik, i Disney che vanno per la maggiore ed i Bonelli che vanno per la maggiore.

I super eroi li trovi nelle edicole invece che hanno più spazio.
Ma se la Panini pubblica 15 serie, e la Lion ne pubblica un'altra dozzina, ecco che lo spazio nelle rastrelliere si riduce sempre più.
Cosa fanno allora gli editori più "in salute"?
Invece di continuare con 15 serie ti raddoppiano le uscite, e gli edicolanti, che devono sempre badare ai loro incassi come primo obiettivo, devono scegliere.
Lasciano sempre lo stesso spazio agli albi Lion che, escluso Batman, vendono meno copie, o accetta di aumentare lo spazio per le pubblicazioni Panini che finora hanno mostrato sempre di vendere di più?
Ecco quindi che l'edicolante assegna alle serie Panini il 90% dello spazio di esposizione dedicato ai super eroi e lascia alla lion solo lo spazio per Batman e magari Superman, mentre tutto il resto lo tiene in magazzino, in attesa che, se non richiesti specificatamente dai clienti, vengano restituiti come resi.

L'ulteriore passo per l'editore "in salute" è attendere che il rivale vada quasi in rovina e non possa più fare un'offerta buona per rinnovare i Diritti dei suoi super eroi.
A quel punto è fatta.
La Panini ha il monopolio dei super eroi, le rastrelliere di edicole e fumetterie dedicate ai super eroi sono TUTTE a sua disposizione, ed adesso può tirare il fiato.
Può ricominciare a pubblicare in modo più oculato, basta con gli sprechi per acquisire spazio in visibilità (ormai non ne ha più bisogno) e può studiare in tutta tranquillità i suoi piani editoriali futuri, sapendo che se si vogliono leggere super eroi Marvel e D.C. in italiano DEVONO TUTTI PASSARE DA LORO.

Sinceramente questo discorso lascia un po’ il tempo che trova dato che le edicole stanno ormai sparendo dal territorio..
Ben più interessante (con le dovute proporzioni) è la situazione fumetterie invece..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 19:22:35
Ma le case madre dagli USA non impongono comunque a Panini da contratto di pubblicare almeno una certa scuderia di testate?

Magari si ma va bene anche in volume e a me tanto quello interessa... :P Però ecco fare DC pubblicando solo Batman non possono farlo da contratto credo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Occhi nella Notte - 17 Gennaio 2020, 19:27:45
Ho ripreso tra le mani i brossurati di Revival della Saldapress.
Osservando la qualità dell'oggetto, mi dispiace sempre di più che non siano riusciti ad ottenere i diritti DC.
E stampano pure tutto in Italia....
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 17 Gennaio 2020, 19:57:18
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:



Assolutamente d'accordo!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Penny-uno - 17 Gennaio 2020, 20:14:03
Ho ripreso tra le mani i brossurati di Revival della Saldapress.
Osservando la qualità dell'oggetto, mi dispiace sempre di più che non siano riusciti ad ottenere i diritti DC.
E stampano pure tutto in Italia....
Si, i loro spillati e volumi credo abbiano il miglior rapporto qualità/prezzo al momento  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 17 Gennaio 2020, 20:16:33
La qualità dei volumi saldapress è la migliore, ad oggi. Le edizioni lusso poi costano pure poco (la cover di terminator 35° anniversario viene da un altro mondo)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 17 Gennaio 2020, 20:34:11
Saldapress è una fantastica realtà, ma tra calo di lettori (in generale) e semi-monopolio Panini (disney, marvel, dc e tanto altro) purtroppo la vedo maluccio.
In edicola è finita e lo dimostrano le interruzioni delle sottilette a colori che pubblicava e tra pochissimo perderà anche il traino di Walking Dead, Outcast e Invincible.
Sarebbe stato davvero interessante vedere la Salda pubblicare la DC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 17 Gennaio 2020, 21:52:52
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:
Ecco. Allora non sono solo io a pensarlo :lolle:
Dei famosi new52 per quanto mi riguarda avrebbero potuto essere new8/9  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 17 Gennaio 2020, 22:00:20
Dei famosi new52 per quanto mi riguarda avrebbero potuto essere new8/9

 :lol: Si forse è vero, quelli che ho detto prima... Al massimo ne aggiungerei altri 3 o 4 ma siamo li...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 17 Gennaio 2020, 23:35:49
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:
Ecco. Allora non sono solo io a pensarlo :lolle:
Dei famosi new52 per quanto mi riguarda avrebbero potuto essere new8/9  :asd:


Ma a conti fatti, i pezzi da 90 scritte da pezzi da 90 saranno sempre pubblicati.

Le serie medie, con un autore o un personaggio di seconda fascia, hanno comunque il loro pubblico.

Poi arrivano le miniserie d'autore, in cui un personaggio di fascia minore viene lasciato all mercé di qualche autore.

Cosa avanza? Le serie di terza fascia, con dei personaggi di poco appeal in mano a degli autori di nicchia o alle prime armi che vengono stampati più che altro per l'incasso che si ricava con lo spazio pubblicitario.
E lì possiamo trovarci magari perle sconosciute, ma il più delle volte è robetta che potrebbe pure non essere pubblicata.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 18 Gennaio 2020, 00:20:35
Saldapress è una fantastica realtà, ma tra calo di lettori (in generale) e semi-monopolio Panini (disney, marvel, dc e tanto altro) purtroppo la vedo maluccio.
In edicola è finita e lo dimostrano le interruzioni delle sottilette a colori che pubblicava e tra pochissimo perderà anche il traino di Walking Dead, Outcast e Invincible.
Sarebbe stato davvero interessante vedere la Salda pubblicare la DC.

Batman a €3.20 48pp con cover lucida e spessa, pagine non trasparenti, redazionali che durano 4 pagine :wub:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 00:24:19
Ma a conti fatti, i pezzi da 90 scritte da pezzi da 90 saranno sempre pubblicati.

Ma potremmo avere i pezzi da 90 scritti da autori così così o non in piena forma ma che non per qualità ma per rilevanza nella continuity vanno pubblicati anch'essi, io direi che le testate di rilievo vanno fatte per intero...
Nei New 52 mi viene subito un esempio, Daniel su Detective Comics, può essere stato considerato al massimo discreto ma di certo il primo arc va pubblicato non fosse altro che per la scena conclusiva, nell'ottica di quello che sarà poi il terzo arc nella testata principale di Batman li si con un autore considerato tra i top dei New 52... Quindi a volte oltre ai top va pubblicato anche l'autore medio ma che ha scritto qualcosa di importante nella storia globale dell'universo narrativo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 18 Gennaio 2020, 01:13:45
Molta roba farebbero benissimo a non pubblicarla, detto francamente :asd:



Assolutamente d'accordo!

in effetti, sì  :clap: :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 18 Gennaio 2020, 01:34:37
Ma a conti fatti, i pezzi da 90 scritte da pezzi da 90 saranno sempre pubblicati.

Ma potremmo avere i pezzi da 90 scritti da autori così così o non in piena forma ma che non per qualità ma per rilevanza nella continuity vanno pubblicati anch'essi, io direi che le testate di rilievo vanno fatte per intero...
Nei New 52 mi viene subito un esempio, Daniel su Detective Comics, può essere stato considerato al massimo discreto ma di certo il primo arc va pubblicato non fosse altro che per la scena conclusiva, nell'ottica di quello che sarà poi il terzo arc nella testata principale di Batman li si con un autore considerato tra i top dei New 52... Quindi a volte oltre ai top va pubblicato anche l'autore medio ma che ha scritto qualcosa di importante nella storia globale dell'universo narrativo...

Sí, ma si deve fare pur sempre una selezione.
Tanta roba viene pubblicata con l'intenzione di occupare uno slot pubblicitario, quindi nasce già con l'idea di non essere il nuovo titolo rivelazione né il nuovo personaggio che piacerà a tutti, quindi è facilmente trascurabile.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Number Six - 18 Gennaio 2020, 06:53:53
Terminato Doomsday Clock l’unica serie che seguirei sarebbe Batman.. Dovrò vedere come verrà pubblicato e a che prezzo.. non so se attualmente in America sia ancora quindicinale, però le possibilità sono, credo: quindicinale 24 pagine a 3€, quindicinale con Det. Com a 5€.. non credo che metteranno dentro altre serie.. Anzi.. secondo me partiranno in bomba col quindicinale a 3€, e penso sarebbe l’unica soluzione che mi spingerebbe a continuare a comprare, pur storcendo il naso. Con qualsiasi altra opzione credo che mollerei anche Batman.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 08:48:59
Sí, ma si deve fare pur sempre una selezione.
Tanta roba viene pubblicata con l'intenzione di occupare uno slot pubblicitario, quindi nasce già con l'idea di non essere il nuovo titolo rivelazione né il nuovo personaggio che piacerà a tutti, quindi è facilmente trascurabile.

Si e sicuramente non verrà da quella testata portato alcun apporto vero allo status quo e quel punto leggerla o meno diventa infatti assolutamente facoltativo, un filler a tutti gli effetti...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 18 Gennaio 2020, 10:44:04
Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman  ^_^
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 12:09:50
Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman

 :D Se si contano le solite ristampe delle solite storie di Batman faceva uguale anche la Lion... Quante versioni di The Killing Joke ci saranno? :lolle:

A me quelle non interessano, io voglio seguire tutti i membri della Justice League in modo equo per quel che riguarda la continuity moderna e Batman lo voglio tanto quanto gli altri, anzi, non è nemmeno il mio preferito quindi non voglio dargli una particolare predominanza di lettura, ma al pari degli altri del gruppo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 18 Gennaio 2020, 12:16:02

Cosa avanza? Le serie di terza fascia, con dei personaggi di poco appeal in mano a degli autori di nicchia o alle prime armi che vengono stampati più che altro per l'incasso che si ricava con lo spazio pubblicitario.
E lì possiamo trovarci magari perle sconosciute, ma il più delle volte è robetta che potrebbe pure non essere pubblicata.

Nella situazione del fumetto italiano, dove siamo sempre di meno e senza ricambio generazionale, mi chiedo a chi possano interessare personaggi come terzo e quarto ordine come Artiglio, Capitan Atom, le altre 2 lanterne oltre Hal Jordan, le lanterne rosse, Birds of prey, la cacciatrice, Jason Todd resuscitato, la cacciatrice,.....(e potrei aggiungerci Suicide Squad e Harley Quinn, ma visto il film potrebbero avere un piccolo appeal). E' chiaro che la maggior parte sono serie che non hanno ne scopo ne la minima ambizione..
Per me questo rimane il tallone d'Achille del fumetto supereroistico americano. Fortuna che gli spillati non saranno più inquinati da sta roba...

E se poi tra la montagna di fuffa esce qualcosa di valido sono sicuro che sarà recuperato
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 18 Gennaio 2020, 12:27:49
Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman  ^_^

Alla fine Batman è l'equivalente degli X-men + Spidey per la Marvel
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 12:39:40
Per me questo rimane il tallone d'Achille del fumetto supereroistico americano. Fortuna che gli spillati non saranno più inquinati da sta roba...

Io che compro solo volumi e che prima volevo assolutamente in volume anche le serie minori, ora anche se dovessero farle come fanno con Marvel ci dovrei riflettere bene sul comprarle o meno, troppe serie che raccontano eventi non rilevanti nella storia d'insieme mi fanno fare una grande confusione...

Ovviamente non ci sarà il modo a priori ma non mi dispiacerebbe un sistema per riconoscere cosa seguire e cosa no in base alla rilevanza, non è affatto facile e per quello il prendere tutto diventava anche una soluzione comoda per non sbagliare...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 18 Gennaio 2020, 12:55:50
Gli antologici LIon era una manna e per la maggiore aveva comprimari degni di nota. Poi almeno per come sono io, preferisco spendere meno e leggere serie per scoprire di mio se buone o meno buone (un po' il fattore romantico della scoperta), che pagare assai quell'unica storia a cui sono maggiormente interessato.

Senza gli accoppiamenti mi sarei perso Cappuccio Rosso di Lobdell che era meglio della JL di Hitch, idem per tutta la prima parte di Titani.
Aquaman insieme a Flash (ok Freccia Verde mi garbava meno, ma il prezzo ne valeva la pena) idem con Shazam di Johns.
Hawkman su Lanterna Verde. Tutte ottime serie che avrei magari perso o dovuto sborsare assai di più per seguirle. Per Marvel alla fine funziona allo stesso modo.
Poi se ogni tanto capita Web Warriors, La Nuova Wolverine, ecc lo accetto se di contro mi gusto Ultimates, Superior Foes, Iron Fist, ecc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 18 Gennaio 2020, 13:08:44
Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman  ^_^

Alla fine Batman è l'equivalente degli X-men + Spidey per la Marvel

Voi ragionate da lettori, loro da imprenditori.
Quello che conta è vendere di piú, e con Batman lo fanno.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 18 Gennaio 2020, 13:38:00
Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman  ^_^

Alla fine Batman è l'equivalente degli X-men + Spidey per la Marvel

Voi ragionate da lettori, loro da imprenditori.
Quello che conta è vendere di piú, e con Batman lo fanno.

certamente, è il loro unico obiettivo  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 13:44:08
A me lo spillato non va giù come formato è inutile, io voglio i bei volumi dall'alta collezionabilità e ci provai anche a leggere in spillato grazie ai cofanetti New 52 che rendevano il formato tollerabile da esporre (senza cofanetti non li avrei mai e poi mai presi) ma poi li ho venduti perchè non mi ci trovavo, leggere un solo capitolo al mese di tre serie diverse mi faceva solo fare confusione, mi trovo meglio a leggere un arc di fila e poi quelle storie minori che mi pareva non avessero nessuna rilevanza mi facevano ulteriormente confondere nel capire cosa stava succedendo nell'insieme, però non escludo di voler leggere anche serie minori se hanno una rilevanza poi e non sono filler, già i comics hanno il vizio di cancellare gli stravolgimenti veri, figurati che me ne faccio di quelli finti e circoscritti a qualche arc di una serie minore...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 18 Gennaio 2020, 14:13:08

Cosa avanza? Le serie di terza fascia, con dei personaggi di poco appeal in mano a degli autori di nicchia o alle prime armi che vengono stampati più che altro per l'incasso che si ricava con lo spazio pubblicitario.
E lì possiamo trovarci magari perle sconosciute, ma il più delle volte è robetta che potrebbe pure non essere pubblicata.

Nella situazione del fumetto italiano, dove siamo sempre di meno e senza ricambio generazionale, mi chiedo a chi possano interessare personaggi come terzo e quarto ordine come Artiglio, Capitan Atom, le altre 2 lanterne oltre Hal Jordan, le lanterne rosse, Birds of prey, la cacciatrice, Jason Todd resuscitato, la cacciatrice,.....(e potrei aggiungerci Suicide Squad e Harley Quinn, ma visto il film potrebbero avere un piccolo appeal). E' chiaro che la maggior parte sono serie che non hanno ne scopo ne la minima ambizione..
Per me questo rimane il tallone d'Achille del fumetto supereroistico americano. Fortuna che gli spillati non saranno più inquinati da sta roba...

E se poi tra la montagna di fuffa esce qualcosa di valido sono sicuro che sarà recuperato

Oddio, sei troppo drastico, messa così la Dc dovrebbe pubblicare solo i Leaguers e Vertigo.
Che poi un personaggio di terza o quarta fascia permette molta più libertà di rischio ad un autore e difatti a King o Lemire hanno fatto gestire Omega Men o Frankestein prima di affidargli titoli più importanti, bisogna pure sempre fatturare.
Quello che dicevo io è che se un titolo ha avuto una media/scarsa fortuna negli USA e la qualità non è propriamente memorabile, si può pure evitare di pubblicare, con buona pace dei completisti.

Non a caso Panini.de pubblica 70% roba di Batman  ^_^

Alla fine Batman è l'equivalente degli X-men + Spidey per la Marvel

Voi ragionate da lettori, loro da imprenditori.
Quello che conta è vendere di piú, e con Batman lo fanno.

Assolutamente. Per come la DC sfrutta il brand di Batman e Gotham in generale, la Marvel sfrutta giustamente SPiderman egli X-men, proponendoli di qualsiasi colore e gusto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Gianluca - 18 Gennaio 2020, 14:53:08
Quello che sembrava un sogno è diventato realtà. Finalmente lo strazio Lion è giunto al termine. Penso che peggio di cosi non si possa fare. Spero vivamente, ma nutro pochissime speranze, che gli spillati smettano di essere un groviglio di eroi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 18 Gennaio 2020, 14:55:10
Gli spillati saranno monografici e li pagherai un botto, tranquillo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 18 Gennaio 2020, 15:11:02
Preparati ad aprire il portafoglio e poi goditi il sogno...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr_ZsasZ - 18 Gennaio 2020, 15:28:22
Mi sa che molti ignorano quanto ci costerà adesso il singolo personaggio.
Voglio dire, finora chi seguiva Batman più o meno se la cavava col solo quindicinale e una spesa mensile sotto gli 8€.
Avete idea di quanto ci costerà dal 2020 un evento stile Metal anche solo per seguire la trama principale e basta?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 18 Gennaio 2020, 16:17:32
Oddio, sei troppo drastico, messa così la Dc dovrebbe pubblicare solo i Leaguers e Vertigo.
Che poi un personaggio di terza o quarta fascia permette molta più libertà di rischio ad un autore e difatti a King o Lemire hanno fatto gestire Omega Men o Frankestein prima di affidargli titoli più importanti, bisogna pure sempre fatturare.
Quello che dicevo io è che se un titolo ha avuto una media/scarsa fortuna negli USA e la qualità non è propriamente memorabile, si può pure evitare di pubblicare, con buona pace dei completisti.

L'hai detto in modo meno drastico, ma  sono d'accordo :asd:
 
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 18 Gennaio 2020, 17:57:09
Avendo smesso gli spillati e serie regolari da tempo il passaggio della DC alla Panini, per me, è positivo!
Calendari rispettati!!! Solo per questo sono felice
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: rexjoan78 - 18 Gennaio 2020, 17:58:08
..boh..speriamo..io sono un lettore marvel dai tempi corno..e dc dalla planeta (avendo poi recuperato tutto il glenat, play press..)..tuttavia, mi sembra di capire che scompariranno le serie antologiche (e quindi credo spillatini da 24 pag a 3 euro) con i soliti volumi dai 16 euro in su..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 18 Gennaio 2020, 18:06:39
..boh..speriamo..io sono un lettore marvel dai tempi corno..e dc dalla planeta (avendo poi recuperato tutto il glenat, play press..)..tuttavia, mi sembra di capire che scompariranno le serie antologiche (e quindi credo spillatini da 24 pag a 3 euro) con i soliti volumi dai 16 euro in su..


Devi avere una collezione da capogiro!!!


Cmq se ci pensate, basta risolvere quel problema mentale chiamato completismo, capire cosa veramente ti interessa e aspettare una raccolta "importante" in volume/i e il gioco è fatto  :up: :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 18 Gennaio 2020, 18:20:37
..boh..speriamo..io sono un lettore marvel dai tempi corno..e dc dalla planeta (avendo poi recuperato tutto il glenat, play press..)..tuttavia, mi sembra di capire che scompariranno le serie antologiche (e quindi credo spillatini da 24 pag a 3 euro) con i soliti volumi dai 16 euro in su..

Esatto. Sostanzialmente se ti piacciono tante serie, andrai a spendere di più.
Se te ne interessano poco o solo saltuariamente, potresti spendere qualcosina meno.


Devi avere una collezione da capogiro!!!


Cmq se ci pensate, basta risolvere quel problema mentale chiamato completismo, capire cosa veramente ti interessa e aspettare una raccolta "importante" in volume/i e il gioco è fatto  :up: :P

Non credo sia un problema mentale, non penso che la gente sia ritardata.
Semplicemente ha gusti diversi da quelli di altri.
Ad esempio ad uno di Aquaman o Hawkman potrebbe non fregargli una cippa, ma ad un altro si e non è che lo legge per completismo, ma semplicemente perchè gli interessano quei personaggi. Un po' a chi interessa Spider-Man.
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Rain - 18 Gennaio 2020, 19:04:42
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 18 Gennaio 2020, 19:20:41
Preparati ad aprire il portafoglio e poi goditi il sogno...

sogno?direi incubo..per il protafogli :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 18 Gennaio 2020, 20:03:55
siate contenti ragazzi, stiamo vivendo un momento paragonabile a quando la Bonelli cambiò l'edizione di Tex da striscia a volumetto.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 18 Gennaio 2020, 20:07:04
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 


Una cosa simile la fece la planeta con lo spillato Lanterna verde/freccia verde, a mesi alterni conteneva due storie dello stesso personaggio, infatti io prendevo solo lanterna verde.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 18 Gennaio 2020, 20:11:51
Avendo smesso gli spillati e serie regolari da tempo il passaggio della DC alla Panini, per me, è positivo!
Calendari rispettati!!! Solo per questo sono felice

Esattamente uguale, voglio solo volumi e non comprerei gli spillati nemmeno a 10 centesimi... :lolle:
Quindi a me va benissimo... :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Rain - 18 Gennaio 2020, 20:15:08
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 


Una cosa simile la fece la planeta con lo spillato Lanterna verde/freccia verde, a mesi alterni conteneva due storie dello stesso personaggio, infatti io prendevo solo lanterna verde.
:dsi:

quello che facevo anche io...   :asd:
anche per i comprimari di bats faceva così (Robin, Nightwing e Catwoman o i Titani e gli outsiders)
ma funzionava, era bello, anche nella gestione dell'ordine oltre ad avere una lettura un poco più appagante. 
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 18 Gennaio 2020, 20:21:50
Panini sta già facendo qualcosa di simile con Spider-man dove alterna Amazing e Friendly in modo che chi vuole può seguire solo una delle due.
E forse anche con Wolverine/ Old Man Logan...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 18 Gennaio 2020, 20:24:25
Panini sta già facendo qualcosa di simile con Spider-man dove alterna Amazing e Friendly in modo che chi vuole può seguire solo una delle due.
E forse anche con Wolverine/ Old Man Logan...

Il problema è a livello di abbonamento.
Uno cosa dice in fumetteria, ordinami il numero dispari del mese? Perchè di norma l'ordine è fatto in base al numero della testata dove c'è il codice a barre.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 18 Gennaio 2020, 21:24:07
Anche perché difficilmente le fumetterie ti permettono di mettere in abbonamento una serie a numeri alterni. Il discorso funziona di più per chi magari non ha un abbonamento e dice ok seguo solo la serie che mi interessa.

Questa è stata una delle poche mosse intelligenti di panini degli ultimi anni.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 18 Gennaio 2020, 21:31:55
Panini sta già facendo qualcosa di simile con Spider-man dove alterna Amazing e Friendly in modo che chi vuole può seguire solo una delle due.
E forse anche con Wolverine/ Old Man Logan...

Il problema è a livello di abbonamento.
Uno cosa dice in fumetteria, ordinami il numero dispari del mese? Perchè di norma l'ordine è fatto in base al numero della testata dove c'è il codice a barre.

Eh sì , quello può essere un problema.
O la togli dell'abbonamento e la prendi al di fuori o bisognerà vedere se la fumetteria riesce ad attrezzarsi...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 18 Gennaio 2020, 22:13:42
Io in fumetteria non ho mai fatto abbonamenti, solo ordini "preventivi" dai vari cataloghi mese per mese, infatti non ho mai avuto problemi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 19 Gennaio 2020, 00:16:18
Io in fumetteria non ho mai fatto abbonamenti, solo ordini "preventivi" dai vari cataloghi mese per mese, infatti non ho mai avuto problemi.

sì, pure io, evitando le caselle tipo torre di babele a cumuli su cumuli  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Labyrinth - 19 Gennaio 2020, 09:52:49
Saldapress è una fantastica realtà, ma tra calo di lettori (in generale) e semi-monopolio Panini (disney, marvel, dc e tanto altro) purtroppo la vedo maluccio.
In edicola è finita e lo dimostrano le interruzioni delle sottilette a colori che pubblicava e tra pochissimo perderà anche il traino di Walking Dead, Outcast e Invincible.
Sarebbe stato davvero interessante vedere la Salda pubblicare la DC.

Ah, non pubblica più Aliens in edicola?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 19 Gennaio 2020, 09:54:51
Saldapress è una fantastica realtà, ma tra calo di lettori (in generale) e semi-monopolio Panini (disney, marvel, dc e tanto altro) purtroppo la vedo maluccio.
In edicola è finita e lo dimostrano le interruzioni delle sottilette a colori che pubblicava e tra pochissimo perderà anche il traino di Walking Dead, Outcast e Invincible.
Sarebbe stato davvero interessante vedere la Salda pubblicare la DC.

Ah, non pubblica più Aliens in edicola?
esce ancora

Il messaggio vuole dire che senza i big 3 della salda (sono terminati o stanno per concludersi, non che non escono piu), le edicole perderanno punti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 10:18:32
Preparati ad aprire il portafoglio e poi goditi il sogno...

Spalancare, più che aprire
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 19 Gennaio 2020, 10:22:23
Panini sta già facendo qualcosa di simile con Spider-man dove alterna Amazing e Friendly in modo che chi vuole può seguire solo una delle due.
E forse anche con Wolverine/ Old Man Logan...
Io ricordo che la Planeta fece qualcosa di simile con le gestioni di Morrison e Dini, ma non a mesi alterni. Per un periodo usciva solo Morrison, poi solo Dini..
Io ho sempre odiato gli spillati, ma quel periodo l'ho seguito volentieri anche per questo :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 10:24:32
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 


Una cosa simile la fece la planeta con lo spillato Lanterna verde/freccia verde, a mesi alterni conteneva due storie dello stesso personaggio, infatti io prendevo solo lanterna verde.
:dsi:

quello che facevo anche io...   :asd:
anche per i comprimari di bats faceva così (Robin, Nightwing e Catwoman o i Titani e gli outsiders)
ma funzionava, era bello, anche nella gestione dell'ordine oltre ad avere una lettura un poco più appagante.

Planeta... il momento più alto per la DC in italia... e la gente se ne lamentava :lolle:

R.I.P.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: rexjoan78 - 19 Gennaio 2020, 10:50:59
..e poi anche la Lion ha permesso di leggere delle vere chicche..sidekick..noemi...per non parlare di intimates..(che per chi lo ha letto..sembra di ritornare ai tempi del vecchio autorithy)..
Ora non so che fine faranno quelle serie (carine o collezionabili) tipo batgirl, cappuccio rosso..

.speriamo che la Panini pubblichi qualcosa tipo Marvel Integrale..ossia ristampe a prezzi contenutissimi
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lampo - 19 Gennaio 2020, 12:06:31
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 


Una cosa simile la fece la planeta con lo spillato Lanterna verde/freccia verde, a mesi alterni conteneva due storie dello stesso personaggio, infatti io prendevo solo lanterna verde.
:dsi:

quello che facevo anche io...   :asd:
anche per i comprimari di bats faceva così (Robin, Nightwing e Catwoman o i Titani e gli outsiders)
ma funzionava, era bello, anche nella gestione dell'ordine oltre ad avere una lettura un poco più appagante.

Planeta... il momento più alto per la DC in italia... e la gente se ne lamentava :lolle:

R.I.P.

La gente si lamentava della qualità e dei continui errori, non certo dell'offerta editoriale.
La scelta che si aveva sotto Planeta non credo si sia mai vista, né prima, né dopo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 12:13:03
La gente si lamentava dimostrando poca, pochissima lungimiranza. Un’inondazione di proposte a basso costo, in tutti i formati, su ogni personaggio comprimari compresi, e questo raffrontato al nulla precedente.

E cosa fece la gente? Pianse, per qualche (pochi) baloon in spagnolo. Great job
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 19 Gennaio 2020, 12:18:00
La gente si lamentava dimostrando poca, pochissima lungimiranza. Un’inondazione di proposte a basso costo, in tutti i formati, su ogni personaggio comprimari compresi, e questo raffrontato al nulla precedente.

E cosa fece la gente? Pianse, per qualche (pochi) baloon in spagnolo. Great job

Beh, se tu ti compri una macchina nuova rossa metallizzata e poi ti consegnano un catorcio rosa, io sono sicuro al 100% che tu faresti anche piú che piangere.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 12:25:56
No perchè 1- la macchina era una ferrari pagata come un utilitaria. non sto a citare  le varie edizioni ultra convenienti che uscivano settimanalmente, ricordo solo che la gente si strabuzzava gli occhi dall’incredulità. I concorrenti erano la panini dei devil e hulk e le zero ristampe zero, e restando in casa una play press uscente che accorpava tante serie anch’essa in magazine minestrone e nient’altro. Planeta fece scuola, inaugurando la stagione delle ristampe e dei volumi, ed è grazie a loro se oggi tutti possono leggere tutto.
2-la macchina che citi aveva, restando in metafora, solo qualche lieve imperfezione. Già allora, figuriamoci oggi col senno di quel che è venuto poi, consideravo sterili queste lamentele.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 19 Gennaio 2020, 12:31:27
Non ha importanza, si paga il prezzo e tu devi darmi quello che mi hai annunciato in anteprima e nella lingua italiana, salvo indicato diversamente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 12:33:55
Non ha importanza, si paga il prezzo e tu devi darmi quello che mi hai annunciato in anteprima e nella lingua italiana, salvo indicato diversamente.

Ha enorme importanza, basti pensare alla fine che lettori poco lungimiranti hanno fatto fare al miglior editore possibile per la DC comics in italia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 19 Gennaio 2020, 12:39:00
Mi spiace, ma non sono d'accordo.
Non si fa benificienza, se mi fanno un lavoro male io non ci vado piú in quel posto, ripeto non è benificienza.
Oltrettutto, se fai un lavoro male teoricamente vieni licenziato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 12:47:15
Il problema è un altro.
Editore X fa errori? Uno si lamenta.
Arriva il nuovo editore e fa peggio? Ci si lamenta.
Arriva ancora uno nuovo e parte con prezzi esagerati? Si lamenta.

Se si guarda ogni nuovo editore era meglio il precedente, ma col senno di poi è sempre tutto facile, è normale che se esce qualcosa che ha errori, ritardi, prezzi salati, ecc ecc uno si lamenta, poi come fa a sapere che chi arriverà dopo nel complesso converrà forse ancora meno :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 19 Gennaio 2020, 13:18:54
Al di là di chi si lamenta sempre e a cui non andrà mai bene nulla, i soldi si guadagnano lavorando. Giacché errori (involontari) li possono fare tutti, su qualcosa si può soprassedere. Se poi la cosa diventa seriale e magari vuoi anche essere ben pagato, c'è qualcosa che non funziona. I datori di lavoro delle case editrici siamo noi. Il miglior modo per fargli capire qualcosa è non pagare quando lavorano male.



Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 19 Gennaio 2020, 13:39:59
Citazione
Il vantaggio dell'antologico era questo, qualche volta magari capita la serie che si sarebbe vitata, molte altre permetteva di leggere serie che interessavano senza spendere di più.
In realtà un compromesso esisteva ma non si sono mai sbattuti a provare: alternare le testate sul mensile.
Ovvero un mese tre numeri di una serie e così via. Potevi provare e in caso togliere... insomma leggere quello che realmente volevi. Che poi a loro, a livello di stampa non cambiava nulla in questo senso...
In più non tutti hanno posto all'infinito. 


Una cosa simile la fece la planeta con lo spillato Lanterna verde/freccia verde, a mesi alterni conteneva due storie dello stesso personaggio, infatti io prendevo solo lanterna verde.
:dsi:

quello che facevo anche io...   :asd:
anche per i comprimari di bats faceva così (Robin, Nightwing e Catwoman o i Titani e gli outsiders)
ma funzionava, era bello, anche nella gestione dell'ordine oltre ad avere una lettura un poco più appagante.

Planeta... il momento più alto per la DC in italia... e la gente se ne lamentava :lolle:

R.I.P.

 :italiani: quoto parzialmente luci e ombre sulla Planeta.
più ombre che luci :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 19 Gennaio 2020, 13:53:32
Che poi il problema varo fu un altro, il mercato italiano fu letteralmente invaso dalle loro proposte, una quantità di roba veramente assurda che era totalmente fuori logica visto il bacino d'utenza italiano del materiale DC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 14:01:03
Al di là di chi si lamenta sempre e a cui non andrà mai bene nulla, i soldi si guadagnano lavorando. Giacché errori (involontari) li possono fare tutti, su qualcosa si può soprassedere. Se poi la cosa diventa seriale e magari vuoi anche essere ben pagato, c'è qualcosa che non funziona. I datori di lavoro delle case editrici siamo noi. Il miglior modo per fargli capire qualcosa è non pagare quando lavorano male.



Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Questa storia dei baloon spagnoli è una barzelletta.

Allora, adesso vi chiedo: oggi che lion ha nuovamente distribuito buona parte del magazzino planeta, ditemi.. quanti sono i volumi fallati e/o illeggibili e/o parzialmente illeggibili?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 19 Gennaio 2020, 14:46:25
ho una decina di volumi planeta, nessuno è fallato

talaltro, anche panini ha i suoi errori passati, anche gravi, non scordatevelo

sembra quasi dio sceso in terra, vedremo  :ahsisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 15:12:21
Io ne ho uno del Batman di Morrison con una pagina coi baloon in spagnolo, su un totale di un sacco di volumi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 15:24:35
Appunto ragazzi.. Vedete anche voi che ste scemenze da forum non han fatto altro che alimentare la diffidenza verso un editore che già ai tempi era visto con sospetto. Voci che alimentavano voci, e grazie al passaparola di internet passò il concetto che planeta pubblicava in spagnolo. Quando i prodotti fallati erano veramente pochi. Per il resto tantissimi capolavori a prezzi ridicoli.

E forse chissà, questa cosa a qualcuno non andava bene... :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 19 Gennaio 2020, 15:33:36
Appunto ragazzi.. Vedete anche voi che ste scemenze da forum non han fatto altro che alimentare la diffidenza verso un editore che già ai tempi era visto con sospetto. Voci che alimentavano voci, e grazie al passaparola di internet passò il concetto che planeta pubblicava in spagnolo. Quando i prodotti fallati erano veramente pochi. Per il resto tantissimi capolavori a prezzi ridicoli.

E forse chissà, questa cosa a qualcuno non andava bene... :asd:

una cosa fatta male si diffonde piu di una cosa fatta bene
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 15:38:26
Appunto ragazzi.. Vedete anche voi che ste scemenze da forum non han fatto altro che alimentare la diffidenza verso un editore che già ai tempi era visto con sospetto. Voci che alimentavano voci, e grazie al passaparola di internet passò il concetto che planeta pubblicava in spagnolo. Quando i prodotti fallati erano veramente pochi. Per il resto tantissimi capolavori a prezzi ridicoli.

E forse chissà, questa cosa a qualcuno non andava bene... :asd:

È come gli spillati con le pagine incollate della Lion, io sui 600 e passa spillati loro, mi sarà capitato pochissimissime volte di avere un numero con qualche pagina incollata in alto, mentre leggendo sul web, pareva che 1 ogni 2 fossero fallati.
Poi vabbè, oggi leggo di tutto, da chi critica i manga Star perchè ti lasciano un po' di nero sui pollici quando leggi, alle pagine non profumate, ecc ecc, fosse per me uno spillato lo farei con copertina molliccia e carta pure ruvida e ricilata, in modo da farli pagare il meno possibile, ma che vuoi farci, alla fine ognuno ha le sue esigenze (sperando che almeno chi si lamenta compri e non sia solo interessato a far polemiche)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 15:40:04
Appunto ragazzi.. Vedete anche voi che ste scemenze da forum non han fatto altro che alimentare la diffidenza verso un editore che già ai tempi era visto con sospetto. Voci che alimentavano voci, e grazie al passaparola di internet passò il concetto che planeta pubblicava in spagnolo. Quando i prodotti fallati erano veramente pochi. Per il resto tantissimi capolavori a prezzi ridicoli.

E forse chissà, questa cosa a qualcuno non andava bene... :asd:

una cosa fatta male si diffonde piu di una cosa fatta bene

Pensa che scemo, e io che pensavo che planeta dovesse essere ricordata per gli all star superman, crisi d’identità (20€) V for vendetta (12€) tutto in absolute :asd:
Ognuno ricorda cosa vuole :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 19 Gennaio 2020, 15:53:13
È come gli spillati con le pagine incollate della Lion, io sui 600 e passa spillati loro, mi sarà capitato pochissimissime volte di avere un numero con qualche pagina incollata in alto, mentre leggendo sul web, pareva che 1 ogni 2 fossero fallati.

Io però potrei rigirarti la frittata, dalle mie parti la stragrande maggioranza della loro roba arrivava fallata, conta che la mia fumetteria che era un RW point alla fine ha disdetto tutto e ha smesso di partecipare a qualsiasi promozione. Ogni mese dovevano incasinarsi con resi, sostituzioni e ritardi vari. Io parlo per quello che ho toccato con mano, magari c'è chi ha preso 3000 spillati ed erano tutti perfetti, il mio giudizio sarà sempre pessimo. Magari c'è anche chi si lamenta "per lavoro", ma dove c'è puzza di bruciato spesso trovi il fuoco.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 15:54:06
Pensa che scemo, e io che pensavo che planeta dovesse essere ricordata per gli all star superman, crisi d’identità (20€) V for vendetta (12€) tutto in absolute :asd:
Ognuno ricorda cosa vuole :asd:

L'Omnibus enorme della JLA di Morrison a 60€
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 16:08:06
Pensa che scemo, e io che pensavo che planeta dovesse essere ricordata per gli all star superman, crisi d’identità (20€) V for vendetta (12€) tutto in absolute :asd:
Ognuno ricorda cosa vuole :asd:

L'Omnibus enorme della JLA di Morrison a 60€

Incredibile quello. ma anche starman completa a 35 a volume, tutta la vertigo.. tutta la nicchia della nicchia richiestissima dai fan.. boh, planeta fu il punto di svolta del mercato fumettistico: le varie panini 2.0, lion, bao, salda (ovvero tutti gli editori prolifici di oggi) sono figlie di quel fermento li.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 19 Gennaio 2020, 16:20:41
Sono d'accordo e questo è il motivo per cui il monopolio che si è venuto a creare adesso non è una buona cosa, la concorrenza spesso porta anche a cercare soluzioni nuove e smuovere il mercato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 16:53:28
Hanno iniziato prima i TP Lion o Panini? A me sembra Lion, ma non vorrei sbagliarmi.
Su quello che sono quasi sicuro invece è il bonellide che ha iniziato Lion e poi imitato anche Panini.
Se dovessi ricordare bene coi TP, conitnuerebbe la scia di proposte che Panini pur essendo un colosso, smuove solo quando tentate coraggiosamente prima da altri.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Harry Pym - 19 Gennaio 2020, 17:09:15
Hanno iniziato prima i TP Lion o Panini? A me sembra Lion, ma non vorrei sbagliarmi.
Su quello che sono quasi sicuro invece è il bonellide che ha iniziato Lion e poi imitato anche Panini.
Se dovessi ricordare bene coi TP, conitnuerebbe la scia di proposte che Panini pur essendo un colosso, smuove solo quando tentate coraggiosamente prima da altri.

E stato la panini cin i bolidi qualche anno fa con Conan, il punitore hellstorma in B/N
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 17:37:28
E stato la panini cin i bolidi qualche anno fa con Conan, il punitore hellstorma in B/N

Se il Punisher sono i 3 di Ennis, anche più di qualche anno fa, li presi alla vecchia sede della mia fumetteria, saranno stati minimo 15 anni fa :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 19 Gennaio 2020, 17:48:15
Che poi il problema varo fu un altro, il mercato italiano fu letteralmente invaso dalle loro proposte, una quantità di roba veramente assurda che era totalmente fuori logica visto il bacino d'utenza italiano del materiale DC.

vero pure questo, un'esagerazione senza pari all'epoca  :quoto:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 19 Gennaio 2020, 17:52:40
Che poi il problema varo fu un altro, il mercato italiano fu letteralmente invaso dalle loro proposte, una quantità di roba veramente assurda che era totalmente fuori logica visto il bacino d'utenza italiano del materiale DC.

vero pure questo, un'esagerazione senza pari all'epoca  :quoto:
All'epoca sostennero di essere stati obbligati dall'editore americano a pubblicare tutti i personaggi DC, tanto che roba tipo Hawk and Dove la pubblicarono in un minispillato minuscolo da 1€ alto 5 centimetri.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 19 Gennaio 2020, 17:59:23
È come gli spillati con le pagine incollate della Lion, io sui 600 e passa spillati loro, mi sarà capitato pochissimissime volte di avere un numero con qualche pagina incollata in alto, mentre leggendo sul web, pareva che 1 ogni 2 fossero fallati.

Io però potrei rigirarti la frittata, dalle mie parti la stragrande maggioranza della loro roba arrivava fallata, conta che la mia fumetteria che era un RW point alla fine ha disdetto tutto e ha smesso di partecipare a qualsiasi promozione. Ogni mese dovevano incasinarsi con resi, sostituzioni e ritardi vari. Io parlo per quello che ho toccato con mano, magari c'è chi ha preso 3000 spillati ed erano tutti perfetti, il mio giudizio sarà sempre pessimo. Magari c'è anche chi si lamenta "per lavoro", ma dove c'è puzza di bruciato spesso trovi il fuoco.

non era la sola fumetteria comunque..tante si erano stufate del marasma  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 18:24:35
Hanno iniziato prima i TP Lion o Panini? A me sembra Lion, ma non vorrei sbagliarmi.
Su quello che sono quasi sicuro invece è il bonellide che ha iniziato Lion e poi imitato anche Panini.
Se dovessi ricordare bene coi TP, conitnuerebbe la scia di proposte che Panini pur essendo un colosso, smuove solo quando tentate coraggiosamente prima da altri.

Panini è sempre stata contraria alle ristampe, ne uscivano una due l’anno in formato brossurato. Poi tutto il resto in spillati. Per anni l’unico omnibus fu il devil di miller.. poi dopo Planeta anche loro si adeguarono alla politica delle ristampe in volume, e lion ovviamente si adeguò :)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 18:36:13
Anche la mia fumetteria qualche anno fa, smise di partecipare a qualsiasi iniziativa Lion, eppure all'inizio era un RW Point se non ricordo male.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 19 Gennaio 2020, 18:51:48
Anche la mia non ne ha più fatti dopo il primo  :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 20:08:58
Comunque per me passino i ritardi, passino un baloon tradotto male, ma quello che per me ha fatto attirare tanti "odiatori" fumettisticamente parlando, sono state le opere Planeta con un numero mancante. Mi vengono in mente Invisibles e Starman (poi ristampato a prezzo assurdo).
Sono queste le furbate che alla fine alla gente danno più fastidio, le prese per il culo ti fanno perdere (giustamente) tanta gente.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 19 Gennaio 2020, 20:11:38
Io quella di Starman non gliel'ho perdonata, anche se sono riuscito a rimediare.
Al tempo prendevo un bel po' di spillati da lì ho iniziato a tagliarli e a prendere sempre meno volumi... :ahsisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 19 Gennaio 2020, 20:15:24
Io ancora aspetto la ristampa di The Invisibles #7
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 19 Gennaio 2020, 20:19:13
Quella ormai è persa, che nervi.
Puoi solo sperare che Panini ristampi Invisibles in 7 volumi, ma la vedo dura...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 19 Gennaio 2020, 20:45:23
Comunque per me passino i ritardi, passino un baloon tradotto male, ma quello che per me ha fatto attirare tanti "odiatori" fumettisticamente parlando, sono state le opere Planeta con un numero mancante. Mi vengono in mente Invisibles e Starman (poi ristampato a prezzo assurdo).
Sono queste le furbate che alla fine alla gente danno più fastidio, le prese per il culo ti fanno perdere (giustamente) tanta gente.

Ma planeta pubblicò entrambi i finali. Solo quello di starman ebbe una tiratura limitata, perchè uscito nell’ultimo mese di attività della casa editrice
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 19 Gennaio 2020, 20:52:29
Io Starman l’ho tutta Planeta. Il sesto esiste.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 19 Gennaio 2020, 20:58:53
Sì ma Lion ne ha ridistribuito uno al mese tirando fuori i primi cinque.
Il sesto in magazzino era esaurito e hanno fatto gli gnorri senza mai dare garanzie o informazioni sulla ristampa.
Poi lo hanno fatto dopo un paio d'anni ovviamente a 75€.
Anch'io ho quello Planeta trovato con una botta di culo su Ebay al prezzo di copertina, ma fosse stato per loro mi attaccavo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 19 Gennaio 2020, 21:02:30
Una cosa buona del passaggio a panini, è che forse tanta roba planeta potrebbe risaltare fuori  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lex - 19 Gennaio 2020, 21:10:18
Io credo che per molte serie faranno volumozzi in stile The Boys hc

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 19 Gennaio 2020, 21:13:28
Io parlo proprio di materiale planeta rimasto sepolto nei magazzini, la Lion aveva il personale talmente risicato che a volte neanche si rendevano conto di quello che avevano, la planeta un po' per dispetto gli lasciò una montagna di materiale catalogato alla pene di segugio.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mattygt - 19 Gennaio 2020, 21:17:55
Tanti a criticare la planeta ma lo vedo che nelle vostre librerie il 50% dei volumi DC sono di quell'editore! E che quando li avete presi vi conveniva per il prezzo ed esultavate perché certe storie vedevano la luce!
Basta fare un giro sul forum per vedere i commenti felici  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 19 Gennaio 2020, 21:28:11
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 19 Gennaio 2020, 21:41:49
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!


Scusa, ma l'ho sentita proprio scorrere in me XD

Comunque saltasse fuori una ristampa di starman sarei contento. Il volume 5 è esaurito ed introvabile, a meno di prendere il blocco completo, che si trova a prezzi decenti ma non posso permettermi tale esborso

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 19 Gennaio 2020, 21:56:15
Vero, dimenticavo la politica green  :ahsisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 19 Gennaio 2020, 22:01:47
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 19 Gennaio 2020, 22:05:00
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Non hai letto il comunicato Panini che informava gli avventori che l'aumento dei prezzi era dovuto ad una politica più Green ma di qualità?

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ned Ellis - 19 Gennaio 2020, 22:18:35
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Non hai letto il comunicato Panini che informava gli avventori che l'aumento dei prezzi era dovuto ad una politica più Green ma di qualità?
No. Non leggo Marvel da 7-8 anni
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Professor Zoom - 19 Gennaio 2020, 22:30:03
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Non hai letto il comunicato Panini che informava gli avventori che l'aumento dei prezzi era dovuto ad una politica più Green ma di qualità?

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk
Questa sta ai livelli di quando la BAO raccontava che il formato ridotto era per usare meno carta ed essere più ecologici. :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 19 Gennaio 2020, 22:31:32
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Non hai letto il comunicato Panini che informava gli avventori che l'aumento dei prezzi era dovuto ad una politica più Green ma di qualità?
No. Non leggo Marvel da 7-8 anni
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10157483328771285&id=22902166284&_ft_=mf_story_key.10157483328771285%3Atop_level_post_id.10157483328771285%3Atl_objid.10157483328771285%3Acontent_owner_id_new.22902166284%3Athrowback_story_fbid.10157483328771285%3Apage_id.22902166284%3Aphoto_id.10157483328661285%3Astory_location.4%3Astory_attachment_style.photo%3Apage_insights.%7B%2222902166284%22%3A%7B%22page_id%22%3A22902166284%2C%22actor_id%22%3A22902166284%2C%22dm%22%3A%7B%22isShare%22%3A0%2C%22originalPostOwnerID%22%3A0%7D%2C%22psn%22%3A%22EntStatusCreationStory%22%2C%22post_context%22%3A%7B%22object_fbtype%22%3A266%2C%22publish_time%22%3A1574773217%2C%22story_name%22%3A%22EntStatusCreationStory%22%2C%22story_fbid%22%3A%5B10157483328771285%5D%7D%2C%22role%22%3A1%2C%22sl%22%3A4%2C%22targets%22%3A%5B%7B%22actor_id%22%3A22902166284%2C%22page_id%22%3A22902166284%2C%22post_id%22%3A10157483328771285%2C%22role%22%3A1%2C%22share_id%22%3A0%7D%5D%7D%7D&__tn__=-R

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 20 Gennaio 2020, 00:21:42
Potevano stamparli su carta gialla riciclata. Abbattimento dei costi assicurato
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 20 Gennaio 2020, 01:56:26
Potevano stamparli su carta gialla riciclata. Abbattimento dei costi assicurato

?? speriamo che non leggano qui allora, altrimenti lo faranno :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Gennaio 2020, 09:36:39
Panini sta già facendo qualcosa di simile con Spider-man dove alterna Amazing e Friendly in modo che chi vuole può seguire solo una delle due.
E forse anche con Wolverine/ Old Man Logan...

Il problema è a livello di abbonamento.
Uno cosa dice in fumetteria, ordinami il numero dispari del mese? Perchè di norma l'ordine è fatto in base al numero della testata dove c'è il codice a barre.

Eh sì , quello può essere un problema.
O la togli dell'abbonamento e la prendi al di fuori o bisognerà vedere se la fumetteria riesce ad attrezzarsi...
Io faccio le prenotazioni in fumetteria settimanalmente. Porto la lista il lunedì, così posso ancora verificare con il proprietario l'invio della merce e fare delle modifiche laddove necessario prima della chiusura dell'invio che capita di martedì.
Per Wolverine quindicinale quindi non ho problemi attualmente visto che seguo solo la serie Old Man Logan fino a sua conclusione prima di mollare lo spillato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Harry Pym - 20 Gennaio 2020, 10:04:23
E stato la panini cin i bolidi qualche anno fa con Conan, il punitore hellstorma in B/N

Se il Punisher sono i 3 di Ennis, anche più di qualche anno fa, li presi alla vecchia sede della mia fumetteria, saranno stati minimo 15 anni fa :lol:

Ancora prima di ennis
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Gennaio 2020, 10:14:39
E stato la panini cin i bolidi qualche anno fa con Conan, il punitore hellstorma in B/N

Se il Punisher sono i 3 di Ennis, anche più di qualche anno fa, li presi alla vecchia sede della mia fumetteria, saranno stati minimo 15 anni fa :lol:

Ancora prima di ennis
I bonellidi Marvel sono stati inagurati dalla Star Comics con le serie del Punitore (The Punisher e The Punisher War Journal). Correva l'anno 1989.

(https://www.picclickimg.com/d/l400/pict/163827728429_/serie-COMPLETA-IL-PUNITORE-PUNISHER-STAR-COMICS-1-50.jpg)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Harry Pym - 20 Gennaio 2020, 14:58:30
Si questi mi erano sfuggiti
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 20 Gennaio 2020, 18:46:59
Immagino che intendiate i numeri del Punitore in bianco e nero con metà copertina metallizzata
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 20 Gennaio 2020, 19:16:25
Niente copertina metallizzata. Quelli che dici erano una serie successiva, di 4 credo, pubblicati dalla Marvel Italia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mattygt - 20 Gennaio 2020, 20:20:25
Non mi sembra abbia molto senso fare un paragone con prezzi di dieci anni fa. Peraltro di un editore che ha abbandonato la piazza in fretta e furia.
Per non parlare della crisi economica che ci si è messa in mezzo.
Dieci anni fa la vita costava meno, gli affitti erano più bassi, la benzina non stava a 2000 e tante altre belle cose.
E la Panini non aveva ancora la carta ecologica!

 
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
Esatto, così non hai problemi di spazio! La panini ci tiene e va in contro alle esigenze del lettore! :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 20 Gennaio 2020, 20:28:41
Niente copertina metallizzata. Quelli che dici erano una serie successiva, di 4 credo, pubblicati dalla Marvel Italia.

capito
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 20 Gennaio 2020, 22:42:13
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
(https://images.pond5.com/burning-fuse-mission-impossible-style-footage-010855010_iconl.jpeg)


"Questo fumetto si autodistruggerà tra 90 giorni"
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 20 Gennaio 2020, 23:59:06
Scusate, ma questa me l'ero persa. La carta ecologica sarebbe che gli spillati tra qualche anno si biodegradano da soli?  :ph34r:
(https://images.pond5.com/burning-fuse-mission-impossible-style-footage-010855010_iconl.jpeg)


"Questo fumetto si autodistruggerà tra 90 giorni"

AHAHAHHAAHAHAHAHAH :asd:
Almeno ci ridiamo sopra :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 21 Gennaio 2020, 10:54:20
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 21 Gennaio 2020, 11:17:43
A me interessa che mi danno la ristampa corretta di Fables 14, altrimenti divento un pazzo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 21 Gennaio 2020, 11:19:28
A me interessa che mi danno la ristampa corretta di Fables 14, altrimenti divento un pazzo.

 :quoto:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 21 Gennaio 2020, 11:34:17
A me interessa che mi danno la ristampa corretta di Fables 14, altrimenti divento un pazzo.
Esagerato  :lolle: Ma poi cos'è che hanno cannato? Ho provato a sfogliare la mia copia ma non mi sono accorto di nulla. :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 21 Gennaio 2020, 11:38:17
A me interessa che mi danno la ristampa corretta di Fables 14, altrimenti divento un pazzo.
Esagerato  :lolle: Ma poi cos'è che hanno cannato? Ho provato a sfogliare la mia copia ma non mi sono accorto di nulla. :unsure:

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191130/8bf5988bfe03aa421bde39663536d1e2.jpg)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 21 Gennaio 2020, 11:43:25
Non sono esagerato, è una collezione costosa e lussuosa ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 21 Gennaio 2020, 11:47:17
A me interessa che mi danno la ristampa corretta di Fables 14, altrimenti divento un pazzo.
Esagerato  :lolle: Ma poi cos'è che hanno cannato? Ho provato a sfogliare la mia copia ma non mi sono accorto di nulla. :unsure:

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191130/8bf5988bfe03aa421bde39663536d1e2.jpg)
Ah è lo stesso problema del volume di Sweet Tooth. Vabbè l'importante è che i baloon siano corretti, per il resto prendetela come una scelta artistica voluta. Meno male ho anche il brossurato con le tavole corrette. :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lampo - 21 Gennaio 2020, 12:03:17
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.

Visti i problemi di distribuzione della RW, non è una buona notizia.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 21 Gennaio 2020, 12:07:41
A me ancora manca The Invisibles #7
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 21 Gennaio 2020, 12:47:03
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.

Visti i problemi di distribuzione della RW, non è una buona notizia.

 :quoto: il calendario di uscite alla "quando caxxo ci pare" non è tra i miei preferiti, soprattutto quando vanno ad alternarsi lunghi periodi di digiuno a quintali di roba alla volta.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 21 Gennaio 2020, 13:07:58
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.

Visti i problemi di distribuzione della RW, non è una buona notizia.

 :quoto: il calendario di uscite alla "quando caxxo ci pare" non è tra i miei preferiti, soprattutto quando vanno ad alternarsi lunghi periodi di digiuno a quintali di roba alla volta.

stesso andazzo finale dell'antica d-visual di colpi con i manga di go  nagai, la deluxe di sleam dunk e la deluxe di hokuto no ken.
poi uscivano 5 volumi della stessa serie a botta..salasso pazzesco. :sisi: :tsk:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 21 Gennaio 2020, 13:10:29
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.

Visti i problemi di distribuzione della RW, non è una buona notizia.

 :quoto: il calendario di uscite alla "quando caxxo ci pare" non è tra i miei preferiti, soprattutto quando vanno ad alternarsi lunghi periodi di digiuno a quintali di roba alla volta.

anche panini fa spesso cosi con i volumi e nessuno si lamenta :look:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 21 Gennaio 2020, 13:12:08


 :quoto: il calendario di uscite alla "quando caxxo ci pare" non è tra i miei preferiti, soprattutto quando vanno ad alternarsi lunghi periodi di digiuno a quintali di roba alla volta.

Però vuoi mettere il birivido?!  :asd:

stesso andazzo finale dell'antica d-visual di colpi con i manga di go  nagai, la deluxe di sleam dunk e la deluxe di hokuto no ken.

Però ci ha regalato un sacco di belle edizioni. Posseggo Hokuto no Ken, alcuni Nagai e Slam Dunk. Magari le facessero ancora così  :sisi:



anche panini fa spesso cosi con i volumi e nessuno si lamenta :look:

Se ti può consolare, io mi lamento una continuazione della Panini. Penso che ormai si sia capito  :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mar-vell - 21 Gennaio 2020, 13:16:38
A me piacerebbe recuperare i volumi della JLI di De Matteis a prezzi più bassi. Se li rivendono sui 15 euro un pensierino ce lo farei.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 21 Gennaio 2020, 13:18:12



anche panini fa spesso cosi con i volumi e nessuno si lamenta :look:

Se ti può consolare, io mi lamento una continuazione della Panini. Penso che ormai si sia capito  :sisi:
siamo in due, forse c'è un terzo o anche un quarto ma non fa rumore. vedo su youtube e insta che la gente compra comunque gli spillati overprezzati e nessuno si lamenta più. come dissi, tempo un mese e se ne dimenticano tutti.

io l'ho preso un fumetto con la nuova carta ecologica. thor 16. se devo essere sincero, il font mi sembra più "magro" e di certo non aiuta la lettura. la carta è la stessa trasparente. i colori i soliti con i pixel rossi (li avete mai notati?)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 21 Gennaio 2020, 13:25:56
Io è da qualche anno che dicevo di preferire pure la Lion a Panini, il che era tutto dire :lol:
Panini per me è la peggiore, nonostante sia quella forse più forte a livello economico, è quella che ha attuato scelte editoriali che più hanno pesato su me come lettore.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 21 Gennaio 2020, 13:26:16
A me piacerebbe recuperare i volumi della JLI di De Matteis a prezzi più bassi. Se li rivendono sui 15 euro un pensierino ce lo farei.

Sogna.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 21 Gennaio 2020, 13:42:12
Io è da qualche anno che dicevo di preferire pure la Lion a Panini, il che era tutto dire :lol:
Panini per me è la peggiore, nonostante sia quella forse più forte a livello economico, è quella che ha attuato scelte editoriali che più hanno pesato su me come lettore.

Ma anche io apprezzavo di più la Lion, nonostante tutto (anche perché compro roba saltuariamente, nel senso che non sono regolare nel seguire serie e testate, quindi le uscite random raramente mi hanno intaccato). La cosa che proprio non posso sopportare però è il loro silenzio stampa su qualsiasi cosa. Alla Panini chiedi qualcosa e magari ti dicono una ca**ata, ma ti rispondo. Con Lion è sempre come scrutare nell'abisso.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 21 Gennaio 2020, 13:44:15
Se Lion avesse avuto fin dall'inizio un social manager come era il Raffo, per me avrebbero perso molti, ma molti meno clienti e forse oggi avremmo ancora la DC in mano a loro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 21 Gennaio 2020, 13:46:30
Nei commenti su Facebook (quindi più che prenderlo con le molle, non si dovrebbe proprio prendere) si dice che Lion potrà vendere per un anno tutto ciò che ha stampato prima di Aprile.

Il che, si troverebbe anche. Panini non è costretta a comprare i magazzini e Lion fa cassa con le rimanenze.

Visti i problemi di distribuzione della RW, non è una buona notizia.

 :quoto: il calendario di uscite alla "quando caxxo ci pare" non è tra i miei preferiti, soprattutto quando vanno ad alternarsi lunghi periodi di digiuno a quintali di roba alla volta.

anche panini fa spesso cosi con i volumi e nessuno si lamenta :look:

Due cose sbagliate non ne fanno una giusta :nono:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 21 Gennaio 2020, 14:45:58
Se Lion avesse avuto fin dall'inizio un social manager come era il Raffo, per me avrebbero perso molti, ma molti meno clienti e forse oggi avremmo ancora la DC in mano a loro.

Nah il problema vero della Lion è sempre stata la scarsa liquidità, tutto il resto è stata una conseguenza. Anche all'inizio quando il grosso dei lettori non aveva mollato erano cmq in difficoltà, alla scadenza dei diritti probabilmente non avrebbero cmq potuto competere con le offerte dei concorrenti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Rossodisera - 21 Gennaio 2020, 15:00:05
La gente si lamentava dimostrando poca, pochissima lungimiranza. Un’inondazione di proposte a basso costo, in tutti i formati, su ogni personaggio comprimari compresi, e questo raffrontato al nulla precedente.

E cosa fece la gente? Pianse, per qualche (pochi) baloon in spagnolo. Great job

Quello della Planeta DeAgostini è stato un periodo d'oro.
Era partito col piede sbagliato, con il risibile errore dello spagnolo nei testi delle edizioni italiane, ma ristamparono i numeri fallati e il lavoro fatto successivamente è stato notevole.
Peccato che il loro impegno (successivo) non fu ripagato dal pubblico, e che non riuscirono mai a togliersi del tutto lo stigma delle "edizioni spagnoleggianti" dei primi periodi.
Mi è dispiaciuto molto vedere il loro declino e successivo abbandono del catalogo DC Comics. La RW Edizioni, a confronto, non mi è mai sembrata all'altezza.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 21 Gennaio 2020, 15:23:13
A me piacerebbe recuperare i volumi della JLI di De Matteis a prezzi più bassi. Se li rivendono sui 15 euro un pensierino ce lo farei.

porta pazienza ma..neanche se lo vedo ci credo.. :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: pumui75 - 21 Gennaio 2020, 15:25:49
Bimbi evitiamo di farci grandi aspettative così nessuno resta deluso .
Lupoi rimane unico che può festeggiare assieme agli azionisti della PANINI OVVIO !
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 21 Gennaio 2020, 15:35:18
Bimbi evitiamo di farci grandi aspettative così nessuno resta deluso .
Lupoi rimane unico che può festeggiare assieme agli azionisti della PANINI OVVIO !

 :clap: :clap: logicamente direi.. :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 21 Gennaio 2020, 15:39:54
Basta andare a vedere che cosa pubblica Panini della DC negli altri Paesi per farsi un'idea di cosa aspetta i lettori italiani.
Batman senza fine e in tutte le salse possibili, pochi spillati forti e il resto tutto in brossura.
Ristampe di materiali vecchi poche e comunque mirate ad alcuni personaggi che vendono bene. 
C'è poco da fantasticare, vedrete che non sarà molto diverso  ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 21 Gennaio 2020, 15:52:21
Basta andare a vedere che cosa pubblica Panini della DC negli altri Paesi per farsi un'idea di cosa aspetta i lettori italiani.
Batman senza fine e in tutte le salse possibili, pochi spillati forti e il resto tutto in brossura.
Ristampe di materiali vecchi poche e comunque mirate ad alcuni personaggi che vendono bene. 
C'è poco da fantasticare, vedrete che non sarà molto diverso  ;)
Beh, ma è anche una semplice questione economica. Panini stampa tutte le copie per i vari paesi nelle stesse tipografie. A meno di ampliare il catalogo ovunque, gli basterà cambiare i testi per l'Italia :asd:

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: LeggoFumetti - 21 Gennaio 2020, 19:44:50
...e non ringrazi il padreterno che finalmente è finita! ma non se ne poteva più...

Se Lion avesse avuto fin dall'inizio un social manager come era il Raffo, per me avrebbero perso molti, ma molti meno clienti e forse oggi avremmo ancora la DC in mano a loro.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 21 Gennaio 2020, 20:03:55
Mi dite quali spillati DC pubblica Panini in Germania, attualmente? Il loro sito non è intuitivissimo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 21 Gennaio 2020, 20:48:55
siamo in due, forse c'è un terzo o anche un quarto ma non fa rumore. vedo su youtube e insta che la gente compra comunque gli spillati overprezzati e nessuno si lamenta più. come dissi, tempo un mese e se ne dimenticano tutti.

io l'ho preso un fumetto con la nuova carta ecologica. thor 16. se devo essere sincero, il font mi sembra più "magro" e di certo non aiuta la lettura. la carta è la stessa trasparente. i colori i soliti con i pixel rossi (li avete mai notati?)

Sul video del TGComics dicono che Absolute Carnage gli è andato a ruba e ha venduto di tutto e di più, comprese le variant :lol:
Alla fine Panini avrà fatto bene i calcoli e pensato che ora gli conviene spillare (o spennare) i boomer che anche a 50€ ti comprerebbero lo spillato lo stesso :look:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 21 Gennaio 2020, 21:29:53
A me della carta figa non interessa e mi sarei tenuto anche quella di prima per prezzzi più bassi però la differenza tra gli spillati usciti la scorsa settimana e quelli precedenti è clamorosa.
Dai, non fatemi fare l'avvocato del diavolo che mi ci sento male.
Però non si può
negare l'evidenza...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 21 Gennaio 2020, 22:24:21
A me della carta figa non interessa e mi sarei tenuto anche quella di prima per prezzzi più bassi però la differenza tra gli spillati usciti la scorsa settimana e quelli precedenti è clamorosa.
Dai, non fatemi fare l'avvocato del diavolo che mi ci sento male.
Però non si può negare
negare l'evidenza...
Io ho letto un sacco di persone che la differenza non l'ha vista, poi non saprei

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 21 Gennaio 2020, 22:29:22
Quelli usciti la prima settimana del 2020 erano identici a quelli vecchi, mentre quelli usciti settimana scorsa sono cambiati.
La differenza di peso si sente a mano nuda.
Non c'è comunque nulla di cui essere contenti se pagando oltre il 50% in più si ha quello che si sarebbe sempre dovuto avere al posto della carta straccia dell'ultimo periodo...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 21 Gennaio 2020, 23:04:45
Ragazzi... dipenderà dal fumetto, Panini ha da tanto tempo 3-4 stamperia diverse dove stampava spillati. Magari alcuni sono uguali, magari altri meglio.
Guardate sempre le varie stamperie all'interno di ogni albo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 21 Gennaio 2020, 23:21:01
Io di spillati prendo solo Thor e la differenza l'ho notata in maniera netta quindi boh...

Inviato dal mio ASUS_X00ID utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 21 Gennaio 2020, 23:46:03
Io ho notato solo un font piu magro. La carta sempre trasparente e si vedono i pixel rossi. Parlo di thor 16
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 21 Gennaio 2020, 23:52:44
Ho fatto il salto, preso tutto House of X e Powers of X a 21 euro su comixology e con la guide view cinematica è una figata pazzesca, ora capisco cosa intendevano quando leggevo che i comics di oggi vengono realizzati in digitale che quindi è la loro fonte natìa. Ragà, a me sembra che si veda molto meglio su monitor che sul cartaceo.


Risparmio soldi e spazio, ed in cartaceo solo le serie che voglio in collezione fisica.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: katzenberg - 22 Gennaio 2020, 07:09:09
Ragazzi... dipenderà dal fumetto, Panini ha da tanto tempo 3-4 stamperia diverse dove stampava spillati. Magari alcuni sono uguali, magari altri meglio.
Guardate sempre le varie stamperie all'interno di ogni albo.

No, per ora sono tutti così.
Anche Spider-man che aveva la stamperia peggiore, che ho controllato ed è rimasta la stessa, è migliorato.
Oh, poi magari vanno avanti così per sei mesi per dare il contentino poi tornano come prima.
Conoscendoli non mi stupirei...  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 22 Gennaio 2020, 08:19:43
Mi dite quali spillati DC pubblica Panini in Germania, attualmente? Il loro sito non è intuitivissimo...
Batman, Superman e HIC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Rossodisera - 22 Gennaio 2020, 11:05:06
Mi dite quali spillati DC pubblica Panini in Germania, attualmente? Il loro sito non è intuitivissimo...
Batman, Superman e HIC.

Anche Justice League.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 22 Gennaio 2020, 12:52:01
Nel comunicato parlavano di cinque numeri alfa per inaugurare le pubblicazioni, quindi credo almeno inizialmente il numero degli spillati sarà quello, probabilmente la metà dei quali in fumetteria.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Largand - 22 Gennaio 2020, 13:09:41
Nel comunicato parlavano di cinque numeri alfa per inaugurare le pubblicazioni, quindi credo almeno inizialmente il numero degli spillati sarà quello, probabilmente la metà dei quali in fumetteria.
Batman e Superman in edicola, gli altre 3 in fumetteria.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 22 Gennaio 2020, 16:08:35
Nel comunicato parlavano di cinque numeri alfa per inaugurare le pubblicazioni, quindi credo almeno inizialmente il numero degli spillati sarà quello, probabilmente la metà dei quali in fumetteria.
Batman e Superman in edicola, gli altre 3 in fumetteria.

Ma Superman vende davvero così tanto?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 16:38:12
Mediamente dopo Batman e Justice League, viene Superman anche da noi in Italia, almeno per le fumetterie a cui ho chiesto o che dicono cosa vendono di più.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 22 Gennaio 2020, 16:49:18
I cinque spillati dovrebbero essere:

- Batman (edicola)
- Superman (edicola)
-Flash&Lanterna Verde
- Justice League
- DC Miniserie

48 pagine tutti tranne DC Miniserie da 72 pag.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 22 Gennaio 2020, 16:57:40
Hanno detto che non faranno antologici, flash e lanterna verde non ce li vedo ad andare in uno spillato unico.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 22 Gennaio 2020, 17:03:26
Mediamente dopo Batman e Justice League, viene Superman anche da noi in Italia, almeno per le fumetterie a cui ho chiesto o che dicono cosa vendono di più.

Immagino che si distacchi di tanto, visto che ogni due per tre sento che Superman non ve da niente di come dovrebbe
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 17:46:07
Dipende, salvo eventi o rilanci che spostano tutto, di solito era nei primi 10 spillati mensili.
Un tempo costava pure meno degli altri spillati Lion, un pizzico più di Batman e meno degli altri.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 22 Gennaio 2020, 17:48:33
Hanno detto che non faranno antologici, flash e lanterna verde non ce li vedo ad andare in uno spillato unico.

..che minestrone!!!  :tsk:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mattygt - 22 Gennaio 2020, 18:17:40
Bisogna capire se batman/ detective comics e superman/ action comics verranno pubblicati singoli o dentro lo stesso spillato.
Questi numeri alfa mi ricordano tanto i numeri zero che pubblicò RW quando subentrò dopo planeta
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: derek - 22 Gennaio 2020, 18:31:51
Da quello che si è detto l'offerta non dovrebbe essere limitata a 5 serie ma dovrebbe offrire tendenzialmente tutta o quasi l'offerta dc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Number Six - 22 Gennaio 2020, 18:32:09
Bisogna capire se batman/ detective comics e superman/ action comics verranno pubblicati singoli o dentro lo stesso spillato.
Questi numeri alfa mi ricordano tanto i numeri zero che pubblicò RW quando subentrò dopo planeta

Nel sito tedesco ho visto che almeno gli ultimi tre spillati di Batman pubblicavano solo la testata principale, in alcuni casi due, in altri tre numeri. A questo punto mi auguro che replichino anche in Italia tale soluzione. Ma onestamente, leggendo solo Batman mi andrebbe bene anche lo spillato da 3€ per 24 pagine. Sono tanti, ma ora con Lion ne pago 3,95, o 4,95 per leggere 24 pagine, per leggere Detective Comics controvoglia e per ignorare Nightwing e Batgirl.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Occhi nella Notte - 22 Gennaio 2020, 19:32:45
Panini organizzati come ti pare, ma pubblica i tp americani nel tuo formato 100%
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 19:55:03
Panini organizzati come ti pare, ma pubblica i tp americani nel tuo formato 100%

Intendi i brossurati?
Anch'io li preferirei, ma purtroppo chi va di volumi, quasi sempre vuole i cartonati e credo continueranno con quelli.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 22 Gennaio 2020, 20:01:13
Il problema è che se Lion non pubblica più nulla panini deve recuperare un anno circa di pubblicazioni in spillato per cui dovrà fare quindicinali da tre storie  per forza altrimenti non si riallinea più. E visto la politica di avere un gap di 2/3 mesi con gli usa dovrà spingere subito in modo da riallinearsi e pubblicare poi con calma.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 20:15:49
Le uscite ci saranno settimana prossima.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 22 Gennaio 2020, 20:20:46
Le uscite ci saranno settimana prossima.
Lion o panini?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 20:25:36
Le uscite Lion, quindi Panini non si troverà ferma così tanto quando partirà, forse per alcune serie, ma non tutte.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 22 Gennaio 2020, 20:27:12
Ma escono solo batman, dc, green lantern e jl. Gli altri spillati sono droppati.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 22 Gennaio 2020, 20:31:44
Vabbè raga, qualcosa s'inveneteranno
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 20:31:53
Ma escono solo batman, dc, green lantern e jl. Gli altri spillati sono droppati.

Si, gli altri dovrebbero non uscire più.
Vanno solo con cose che si stanno per concludere o che vendevano bene.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 22 Gennaio 2020, 20:34:22
Le uscite Lion, quindi Panini non si troverà ferma così tanto quando partirà, forse per alcune serie, ma non tutte.
Fonte?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 22 Gennaio 2020, 20:35:17
Fonte?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ho chiesto al ragazzo del TGComics
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 22 Gennaio 2020, 20:54:56
Il problema è che se Lion non pubblica più nulla panini deve recuperare un anno circa di pubblicazioni in spillato per cui dovrà fare quindicinali da tre storie  per forza altrimenti non si riallinea più. E visto la politica di avere un gap di 2/3 mesi con gli usa dovrà spingere subito in modo da riallinearsi e pubblicare poi con calma.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



A prezzi assurdi impossibili da seguire.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 22 Gennaio 2020, 21:00:09
Non vale la pena far uscire Direttamente i cartonati fino a fine gestione ( vedi batman) o arco narrativo ( vedi flash)?

Cosi puoi "ripartire" da 1

Al momento l'unica serie che ha senso di ripartire da uno è Superman con l'arco event leviatan ma le altre sono ferme nel mezzo
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 23 Gennaio 2020, 00:26:27
Il problema è che se Lion non pubblica più nulla panini deve recuperare un anno circa di pubblicazioni in spillato per cui dovrà fare quindicinali da tre storie  per forza altrimenti non si riallinea più. E visto la politica di avere un gap di 2/3 mesi con gli usa dovrà spingere subito in modo da riallinearsi e pubblicare poi con calma.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk





A prezzi assurdi impossibili da seguire.

ma bordate così sono ingestibili e deleterie per i nostri portafogli  :nono: :sick:
siamo alla farsa.cornuti e mazziati :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 23 Gennaio 2020, 09:18:44
Non vale la pena far uscire Direttamente i cartonati fino a fine gestione ( vedi batman) o arco narrativo ( vedi flash)?

Cosi puoi "ripartire" da 1

Al momento l'unica serie che ha senso di ripartire da uno è Superman con l'arco event leviatan ma le altre sono ferme nel mezzo

In realtà se Lion fa gli spillati che ha detto Panini si ritroverà un sacco di "inizi" di archi narrativi nati da Year of the villain.
- Batman all'inizio di City of Bane
- Justice League all'inizio di Doom War
- Justice League Dark all'inizio della Witching War
- Action Comics al via di Evento Leviatano
- Superman post Unity Saga
- Flash post Anno Uno

Resta il fatto che col fatto che Batman, Detective Comics, Flash, Justice League e Wonder Woman sono quindicinali e quindi allineare il tutto ora come ora lo vedo difficile.
Più facile che vogliano mantenere il gap attuale fino al rilancio estivo/autunnale americano dove continuando a proporre le serie in spillati da 2 storie nel giro di qualche mese possono colmare quel gap senza un'accelerazione brusca (e particolarmente onerosa per il lettore).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ryo Narushima - 23 Gennaio 2020, 09:58:40
Si ma me lo immagino un povero cristo che vede il numero 1, lo compra, e si ritrova in pieno City of Bane, ultima parte di una saga da oltre 70 capitoli :asd:

D'altro canto, se vuoi continuare solo i volumi di King lasci comunque appesi quelli che seguivano lo spillato, quindi forse è meglio la prima opzione, tanto il numero uno è simbolico.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 23 Gennaio 2020, 10:52:00
Flash qua è fermo all'arco in cui c'è il Trickster originale
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 23 Gennaio 2020, 10:59:27
Ma perchè il ragazzino che prende Lanterna verde 1 con dentro la serie di Morrison in corso? povero lui  :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 23 Gennaio 2020, 11:05:01
La serie di Morrison dovrebbe portarla a conclusione la Lion.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 23 Gennaio 2020, 11:23:49
Porteranno a compimento la "prima stagione" ma poi parte la seconda, che è strettamente collegata.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 23 Gennaio 2020, 11:42:17
Beh, ma quello è inevitabile, o si prendono i diritti quando ci sono i total restart point, o è normale che da qualche parte si deve subentrare, ma un conto è a metà di un arco importante, un altro è all'inizio di un arco nuovo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Silver Surfer - 23 Gennaio 2020, 11:48:33
Resta il fatto che col fatto che Batman, Detective Comics, Flash, Justice League e Wonder Woman sono quindicinali e quindi allineare il tutto ora come ora lo vedo difficile.
Più facile che vogliano mantenere il gap attuale fino al rilancio estivo/autunnale americano dove continuando a proporre le serie in spillati da 2 storie nel giro di qualche mese possono colmare quel gap senza un'accelerazione brusca (e particolarmente onerosa per il lettore).

Detective Comics dovrebbe essere appena tornato mensile, anche se non ho capito perchè solo questa testata  :hmm:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 23 Gennaio 2020, 11:57:09
Perchè si è messa in pari con Action Comics e probabilmente non era il caso di continuare quindicinale.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 23 Gennaio 2020, 12:15:45
Che poi di testate alternative su Batman c'è ne saranno almeno 6, immagino che il budget economico dei lettori sia giunto ad un limite
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Nightmist - 23 Gennaio 2020, 12:28:24
Detective Comics dovrebbe essere appena tornato mensile, anche se non ho capito perchè solo questa testata  :hmm:

La DC aveva annunciato che entro il 2020 tutte le testate tranne Batman e superman sarebbero tornate mensili, vedremo se hanno cambiato idea o meno.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 23 Gennaio 2020, 12:46:42
Quelle di Superman sono mensili da un bel pezzo.
Detective lo è da qualche mese, Batman secondo me dopo il #100.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Silver Surfer - 23 Gennaio 2020, 13:06:37
Detective Comics dovrebbe essere appena tornato mensile, anche se non ho capito perchè solo questa testata  :hmm:

La DC aveva annunciato che entro il 2020 tutte le testate tranne Batman e superman sarebbero tornate mensili, vedremo se hanno cambiato idea o meno.
Buono a sapersi, grazie.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 23 Gennaio 2020, 15:59:33
Secondo me Panini recupererà anche i fumetti ispirati alla Batman TAS del 92, che decenni fa pubblicava la Play Press.

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 23 Gennaio 2020, 16:25:59
Secondo me Panini recupererà anche i fumetti ispirati alla Batman TAS del 92, che decenni fa pubblicava la Play Press.

Li vorrei pure io, insieme alla ristampa totale delle Leggende
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: superxeno - 23 Gennaio 2020, 17:30:34
Secondo me Panini recupererà anche i fumetti ispirati alla Batman TAS del 92, che decenni fa pubblicava la Play Press.

Li vorrei pure io, insieme alla ristampa totale delle Leggende

Io mi gioco 1k€ che ristampa una cosa come le leggende in edicola.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 23 Gennaio 2020, 17:34:23
Io credo che sfrutteranno l'attuale moda del cartonato a ogni costo per una nuova, lunga, serie di allegati in edicola di Batman, forti del successo della serie di una decina di anni fa.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 23 Gennaio 2020, 18:23:27
Probabilmente anche prox settimana non esce nulla


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 23 Gennaio 2020, 19:14:44
Io credo che sfrutteranno l'attuale moda del cartonato a ogni costo per una nuova, lunga, serie di allegati in edicola di Batman, forti del successo della serie di una decina di anni fa.

Ma indicativamente, com'era la qualità della serie? Io avevo letto numeri a caso, e mi pareva simpatica, ma nulla di incredibile.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 23 Gennaio 2020, 19:22:39
Probabilmente anche prox settimana non esce nulla


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Coem mai dici ciò?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 23 Gennaio 2020, 19:30:18
Io credo che sfrutteranno l'attuale moda del cartonato a ogni costo per una nuova, lunga, serie di allegati in edicola di Batman, forti del successo della serie di una decina di anni fa.

Batman decade - da morrison a king
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 23 Gennaio 2020, 19:30:25
Su terminal è tutto slittato al 16 febbraio tranne Batman, slittato di una settimana


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: dan94 - 23 Gennaio 2020, 19:43:09
Ragazzi, io ho il presentimento che Lion non pubblicherà più nulla d'ora in avanti e si limiterà semplicemente a svuotare le rimanenze, anche per questioni fiscali insomma, poi non so.
A questo punto leggendo soltanto Flash e gli eventi DC sto pensando di passare direttamente alla lingua originale, lo spillato usa come è messo rispetto ad uno Panini per qualità di carta e impaginazione?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: eddiekrueger - 23 Gennaio 2020, 20:22:53
gli spillati USA fanno schifo.
hanno la copertina sottile come le pagine interne e sono farciti di pubblicità.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Solomon - 23 Gennaio 2020, 20:37:24
In gergo si dice autocopertinati, cioè con la copertina fatta della stessa carta delle pagine.
Come i dépliant dei supermercati, che spesso intasano le nostre cassette delle lettere.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 23 Gennaio 2020, 21:14:06
Su terminal è tutto slittato al 16 febbraio tranne Batman, slittato di una settimana


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Oleh, ci stanno facendo il bidone. Almeno lo dicessero

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 23 Gennaio 2020, 21:26:08
Diciamo che questi spillati numero 1 saranno davvero per il lettore casual, visto che partiranno nel mezzo di saghe. Sembra davvero di essere tornati negli anni 90 :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 23 Gennaio 2020, 21:40:20
Diciamo che questi spillati numero 1 saranno davvero per il lettore casual, visto che partiranno nel mezzo di saghe. Sembra davvero di essere tornati negli anni 90 :lolle:

Sarebbe più logico pubblicare cartonati o brosurati che chiudono gli arc in corso per poi iniziare con lo spillato

A meno che questo numero uno siano dei 80-100 pp che chiudono gli arc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 23 Gennaio 2020, 21:58:16
Diciamo che questi spillati numero 1 saranno davvero per il lettore casual, visto che partiranno nel mezzo di saghe. Sembra davvero di essere tornati negli anni 90 le:

Sarebbe più logico pubblicare cartonati o brosurati che chiudono gli arc in corso per poi iniziare con lo spillato

A meno che questo numero uno siano dei 80-100 pp che chiudono gli arc
Che poi me lo vedo il causal prendere il numero 1 e dire "secondo me manca un pezzo"

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 23 Gennaio 2020, 22:10:59
I miei amici che iniziarono col New 52 con alcune serie si trovavano bene, quando iniziarono la Marvel col Marvel Now non ci capirono quasi niente e tagliarono subito (a metà New 52 comunque tagliarono anche quello)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 23 Gennaio 2020, 22:33:20
Il tanto bistrattato New 52, soprattutto se partivi da Justice League#1, era davvero un ottimo starting point, quelli Marvel sono poco più di un numero sulla copertina (e non mi riferisco alla qualità delle storie, amo DC e Marvel in eguale misura).
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 23 Gennaio 2020, 23:21:15
Il tanto bistrattato New 52, soprattutto se partivi da Justice League#1, era davvero un ottimo starting point, quelli Marvel sono poco più di un numero sulla copertina (e non mi riferisco alla qualità delle storie, amo DC e Marvel in eguale misura).

Esatto, in Italia il New 52 almeno all'inizio ha portato non poca gente e le storie erano quasi tutte molto comprensibili, mentre ogni starting point della Marvel è solo fittizzio e quindi alcuni (almeno parlanod per esperienza personale) mollano quasi subito il colpo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Harry Pym - 23 Gennaio 2020, 23:40:06
Batman e Superman a 6 euro??????
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 24 Gennaio 2020, 00:21:43
Gli starting point marvel semplicemente raccontano storie con nuovi team. Ma ciò che è accaduto fino al numero precedente, è valido
 Perfino lo spiderman di spencer ha molti riferimenti passati. C'è octopus con le sembianze di peter, c'è electro donna, kraven che ricorda le gesta passate del ragno, tutto il passato di mj, Kingping sindaco ecc..
Quando leggi marvel, devi dare tutto per scontato oppure ti dai coi recuperi.

Il new 52,ma anche il rebirth grazie al volume introduttivo, erano veramente punti ideali per iniziare, e lo sono ancora. Leggi il primo numero e ti viene tutto spiegato.

Ma ora, anche con year of the villain, non so fino a che punto si possa definire starting point un flash che va avanti da 70 numeri con tanti nuovi personaggi o un superman al centro di una guerra col padre che va avanti da almeno venti numeri
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 24 Gennaio 2020, 02:27:46
I miei amici che iniziarono col New 52 con alcune serie si trovavano bene, quando iniziarono la Marvel col Marvel Now non ci capirono quasi niente e tagliarono subito (a metà New 52 comunque tagliarono anche quello)

Il tanto bistrattato New 52, soprattutto se partivi da Justice League#1, era davvero un ottimo starting point, quelli Marvel sono poco più di un numero sulla copertina (e non mi riferisco alla qualità delle storie, amo DC e Marvel in eguale misura).

Esatto, in Italia il New 52 almeno all'inizio ha portato non poca gente e le storie erano quasi tutte molto comprensibili, mentre ogni starting point della Marvel è solo fittizzio e quindi alcuni (almeno parlanod per esperienza personale) mollano quasi subito il colpo.

Gli starting point marvel semplicemente raccontano storie con nuovi team. Ma ciò che è accaduto fino al numero precedente, è valido
Perfino lo spiderman di spencer ha molti riferimenti passati. C'è octopus con le sembianze di peter, c'è electro donna, kraven che ricorda le gesta passate del ragno, tutto il passato di mj, Kingping sindaco ecc..
Quando leggi marvel, devi dare tutto per scontato oppure ti dai coi recuperi.

Il new 52,ma anche il rebirth grazie al volume introduttivo, erano veramente punti ideali per iniziare, e lo sono ancora. Leggi il primo numero e ti viene tutto spiegato.

Ma ora, anche con year of the villain, non so fino a che punto si possa definire starting point un flash che va avanti da 70 numeri con tanti nuovi personaggi o un superman al centro di una guerra col padre che va avanti da almeno venti numeri

Non posso che concordare con tutto questo discorso, io che appunto sono partito con i New 52 e cerco dei rilanci che siano dei veri starting point dove tutto viene spiegato e non solo una nuova serie di vicende per il personaggio, infatti vorrei iniziare Marvel da tempo ma solo ora che esce il riassuntone sento di sentirmela (bisticcio di parole :P ) mentre con i New 52 l'ingresso è stato assolutamente sereno e comprensibile e poi la lettura si è arenata dopo e solo a causa delle pubblicazioni pessime di Lion come uscite...
Marvel NOW doveva essere il New 52 di Marvel e forse per alcuni casi lo è stato ma solo dando un occhio ai volumi in molti casi mi sentivo spaesato e non era ben chiarito lo scenario, insomma Marvel fa tanti rilanci ma sono in effetti tutti mezzi farlocchi, spero che il Fresh Start preceduto da La Storia dell'Universo Marvel di Waid sia digeribile ma tornando a DC sotto Panini va da sè che io non inizierò mai a prendere volumi se non da uno dei rilanci come New 52 o anche Rebirth ma deve essere un momento editoriale ben pianificato per essere un vero punto di inizio, vedremo quanti e quali volumi Panini farà di New 52 o di Rebirth e solo da li accetterò di leggere, dove abbiamo per buona parte dei membri della Justice League degli arc di origini (Action Comics di Morrison, Justice League Origini, Batman Anno Zero, poi anche nel Rebirth Wonder Woman e Flash hanno il loro arc di origini, insomma non male) e solo così ci si può ben approcciare alla storia...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 24 Gennaio 2020, 16:00:48
Ma di base bisogna avere un'infarinatura generale del personaggio per iniziare qualsiasi serie.
Mr. Miracle dava per scontato tutto il background dei nuovi dei, anche non era fondamentale e idem la Marvel o Dc che sia.
La continuity c'è, ma è abbastanza blanda pure per uno che salta su di un rilancio a caso.
Perché se no, non si spiegherebbe il successo pure monetario di Immortal Hulk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 24 Gennaio 2020, 16:39:44
Su terminal è tutto slittato al 16 febbraio tranne Batman, slittato di una settimana


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Oleh, ci stanno facendo il bidone. Almeno lo dicessero

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk


Perdona la mia ignoranza, che cosa è Terminal???
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 24 Gennaio 2020, 16:42:03
Su terminal è tutto slittato al 16 febbraio tranne Batman, slittato di una settimana


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Oleh, ci stanno facendo il bidone. Almeno lo dicessero

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk



Perdona la mia ignoranza, che cosa è Terminal???


Terminal video è il distrubutore di cui si serve Lion(ea ltri) per la (appunto) distribuzione dei prodotti: http://www.terminalvideo.com/ (http://www.terminalvideo.com/)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: alexmarvel - 24 Gennaio 2020, 17:59:50
Solita vecchia Lion. Un altro paio di mesi e fuori dalle scatole per sempre. Incrociamo le dita almeno per volumi come omnibus jsa 4. E dire che c'è gente che li sta già rimpiangendo  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 24 Gennaio 2020, 19:01:36
Ma di base bisogna avere un'infarinatura generale del personaggio per iniziare qualsiasi serie.
Mr. Miracle dava per scontato tutto il background dei nuovi dei, anche non era fondamentale e idem la Marvel o Dc che sia.
La continuity c'è, ma è abbastanza blanda pure per uno che salta su di un rilancio a caso.

Forse si ma ci sono casi e casi, io posso parlare per i New 52 e Action Comics era ben diverso da Lanterna Verde per fare forse i due esempi più estremi, il primo era un arc di origini che raccontava addirittura un Superman molto Golden Age che ancora non era nemmeno nello status quo più iconico, Lanterna Verde invece ti buttava nel mezzo di una situazione distorta con Hal Jordan fuori scena e il suo villain principale che aveva preso il suo posto, una situazione in stile Superior Spiderman appunto... Non proprio un ingresso morbido...

Citazione
Perché se no, non si spiegherebbe il successo pure monetario di Immortal Hulk

Che però se non sbaglio recupera uno status quo molto Golden Age anche in questo caso, che mi ispira molto leggere e ritengo che per la regola Marvel che maggiori sono i super poteri maggiori debbano essere i super problemi, Hulk essendo potentissimo vada gestito con molte limitazioni e tratti che sono armi a doppio taglio (l'estremo del concetto sarebbe Sentry) e non può essere un bambinone invincibile il cui unico limite sia essere un po' ottuso... Comunque a parte il non essere ambientata al tempo delle origini come Action Comics riporta molto il personaggio alla Golden Age che forse è un buon modo per iniziare...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 24 Gennaio 2020, 19:30:47
Ma di base bisogna avere un'infarinatura generale del personaggio per iniziare qualsiasi serie.
Mr. Miracle dava per scontato tutto il background dei nuovi dei, anche non era fondamentale e idem la Marvel o Dc che sia.
La continuity c'è, ma è abbastanza blanda pure per uno che salta su di un rilancio a caso.

Forse si ma ci sono casi e casi, io posso parlare per i New 52 e Action Comics era ben diverso da Lanterna Verde per fare forse i due esempi più estremi, il primo era un arc di origini che raccontava addirittura un Superman molto Golden Age che ancora non era nemmeno nello status quo più iconico, Lanterna Verde invece ti buttava nel mezzo di una situazione distorta con Hal Jordan fuori scena e il suo villain principale che aveva preso il suo posto, una situazione in stile Superior Spiderman appunto... Non proprio un ingresso morbido...

Citazione
Perché se no, non si spiegherebbe il successo pure monetario di Immortal Hulk

Che però se non sbaglio recupera uno status quo molto Golden Age anche in questo caso, che mi ispira molto leggere e ritengo che per la regola Marvel che maggiori sono i super poteri maggiori debbano essere i super problemi, Hulk essendo potentissimo vada gestito con molte limitazioni e tratti che sono armi a doppio taglio (l'estremo del concetto sarebbe Sentry) e non può essere un bambinone invincibile il cui unico limite sia essere un po' ottuso... Comunque a parte il non essere ambientata al tempo delle origini come Action Comics riporta molto il personaggio alla Golden Age che forse è un buon modo per iniziare...

New52 era un azzeramento totale del passato e difatti fece incazzare tantissimi.
Alla fine ogni cambio di scrittore è un fresh point, al massimo devi recuperati la run precedente, ma mai nulla di assurdo, tipo qualcosa iniziato 10 anni fa.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 24 Gennaio 2020, 19:58:48
Hulk di Ewing riprende qualcosa dell'Hulk di Lee e anche dell'Hulk di David, ma comunque Hulk nasce nel periodo Silver Age, nella Golden Age non esisteva.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 24 Gennaio 2020, 20:01:41
New52 era un azzeramento totale del passato e difatti fece incazzare tantissimi.

Invece io ho iniziato a leggere proprio per quello, era ciò di cui avevo bisogno... ^_^

Citazione
Alla fine ogni cambio di scrittore è un fresh point, al massimo devi recuperati la run precedente, ma mai nulla di assurdo, tipo qualcosa iniziato 10 anni fa.

Uhmmmm si ma la run precedente non richiede la run precedente ancora? Trovo che sia una trappola senza uscita, preferisco un mega volume riassuntivo della continuity come quello che sta per uscire in Marvel scritto da Waid e che mi permetterà poi di buttarmi sui volumi Fresh Start o come Universo DC Eredità che ho infatti letto comunque prima di iniziare i New 52 che pure erano un reboot (ma che poi con Rebirth sono andati a recuperare roba)...

Hulk di Ewing riprende qualcosa dell'Hulk di Lee e anche dell'Hulk di David, ma comunque Hulk nasce nel periodo Silver Age, nella Golden Age non esisteva.

Si si giusto, la Golden Age Marvel sarebbe quella della Torcia Umana originale contro Namor e di Cap prima del congelamento... :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 24 Gennaio 2020, 20:55:22
Ti è già stato spiegato mille volte in passato che quello che cerchi nei comics non lo troverai mai..
Tra l’altro Fossi in te non porrei le speranze nel volume di Waid che rischi di rimanere deluso..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ale87reds - 24 Gennaio 2020, 21:32:42
Su terminal è tutto slittato al 16 febbraio tranne Batman, slittato di una settimana


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Oleh, ci stanno facendo il bidone. Almeno lo dicessero

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk



Perdona la mia ignoranza, che cosa è Terminal???


Terminal video è il distrubutore di cui si serve Lion(ea ltri) per la (appunto) distribuzione dei prodotti: [url]http://www.terminalvideo.com/[/url] ([url]http://www.terminalvideo.com/[/url])




Grazie
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 25 Gennaio 2020, 00:51:21
Ti è già stato spiegato mille volte in passato che quello che cerchi nei comics non lo troverai mai..
Tra l’altro Fossi in te non porrei le speranze nel volume di Waid che rischi di rimanere deluso..

Se confronti quello che scrivo ora rispetto al passato avrai notato che appunto sono dovuto venire a compromessi che non mi sarebbero piaciuti in passato ma che ormai ho accettato, però lo stesso una parte di quello che cercavo è rimasta e non è detto che io non la possa trovare o non possa magari trovare anche qualcosa di meglio che nemmeno mi aspettavo... :P Quello che dici poi vale forse per la continuity classica perchè serie a se stanti come Injustice pur essendo sempre comics le leggo con somma soddisfazione...
In ogni caso credo che La Storia dell'Universo Marvel di Waid sia simile a Universo DC Eredità che ho letto (più volte) e in ambito DC mi è stato più o meno utile a capire basta gli eventi salienti della continuity, se il volume di Waid svolge lo stesso compito con la stessa efficacia mi riterrò soddisfatto... Certo non è proprio quello che vorrei, che sarebbero degli arc riassuntivi/remake delle run più importanti del passato disegnate moderne e sintetizzate senza fronzoli e filler ma questo si che non lo faranno mai e allora mi devo accontentare...  :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 25 Gennaio 2020, 00:56:09
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 25 Gennaio 2020, 01:08:40
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?
La loro prima fiera credo sarà il comicon

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 25 Gennaio 2020, 06:54:17
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?

In teoria sì, l'Anteprima di febbraio dovrebbe contenere le uscite di aprile.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 25 Gennaio 2020, 07:01:48
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?

In teoria sì, l'Anteprima di febbraio dovrebbe contenere le uscite di aprile.

Assolutamente si, poi sicuramente lupoi fara' qualche comunicato prima che esca Anteprima.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 25 Gennaio 2020, 07:07:32
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?

In teoria sì, l'Anteprima di febbraio dovrebbe contenere le uscite di aprile.

Assolutamente si, poi sicuramente lupoi fara' qualche comunicato prima che esca Anteprima.

Al contrario di come fecero riguardo all'aumento prezzi :P
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 25 Gennaio 2020, 07:15:43
Quando c'è una fiera? Dite che nel prossimo anteprima ci sono gia le prime uscite?

In teoria sì, l'Anteprima di febbraio dovrebbe contenere le uscite di aprile.

Assolutamente si, poi sicuramente lupoi fara' qualche comunicato prima che esca Anteprima.

Al contrario di come fecero riguardo all'aumento prezzi :P

Quella era durissima, ci hanno messo un po' a studiarsi una motivazione dicendo solo una parte.
Mi fermo qua :lol:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: NikoFever - 25 Gennaio 2020, 11:04:41
Riguardo a questo passaggio di diritti ho sentimenti contrastanti.

Da un lato sono contento perché Lion negli anni si è dimostrata spesso inaffidabile e mi ha portato, sul lungo, a comprare le serie che mi interessavano solo una volta usciti tutti i numeri.
Ha fatto diverse cose buone, impossibile negarlo, ma non è pensabile una pubblicazione con tali tempi biblici. Ci siamo ritrovati a comprare roba con tempi di attesa di più di un anno tra un volume e l'altro...

Dall'altro lato sono molto deluso che i diritti siano andati a Panini, la loro politica sugli spillati non mi piace per nulla, infatti ho tagliato tutti gli spillati Marvel e seguo solo i volumi di alcune serie, al momento.
Inoltre anche Panini in questi anni non si è fatta problemi a tagliare serie che, evidentemente, vendevano poco e lasciarle monche.

Come detto da altri avrei preferito un editore diverso, perché sono sempre convinto che la concorrenza sia un bene per i lettori e porti al miglioramento reciproco.

Vediamo come andrà. In caso non mi farò problemi al passare all'inglese.

Inviato dal mio ASUS_I01WD utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: rexjoan78 - 25 Gennaio 2020, 17:48:26
..chissà se rivedremo aquaman, nightwing, batgirl e cappuccio rosso?..per non parlare di ww e di tutte le serie cd minori..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 25 Gennaio 2020, 18:08:53
Per vederle credo si vedranno, almeno in brossurati e cartonati da libreria.
Come con la Marvel fanno Shuri e altre serie minori, così faranno anche con la DC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 25 Gennaio 2020, 19:06:26
Per vederle credo si vedranno, almeno in brossurati e cartonati da libreria.
Come con la Marvel fanno Shuri e altre serie minori, così faranno anche con la DC.

Concordo, le serie minori attuali ci saranno ma il mio dubbio è se ci saranno le serie, anche solo le maggiori, dal New 52 in avanti... :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 25 Gennaio 2020, 19:58:40
Se sono belle sicuro che le faranno..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 25 Gennaio 2020, 20:06:19
Di qualcuna magari faranno anche Omnibus, di altre solo qualche arco narrativo e altre verranno ignorate.
È Panini, non è una casa nuova, basta vedere quello che fa da anni con la Marvel per farsi un'idea di come lavoreranno con la DC.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 01:14:56
Se sono belle sicuro che le faranno..

Io vorrei basta Justice League e le testate principali dei singoli membri per ritenermi soddisfatto, testate che comunque hanno un peso a livello di status quo di solito...

Di qualcuna magari faranno anche Omnibus, di altre solo qualche arco narrativo e altre verranno ignorate.
È Panini, non è una casa nuova, basta vedere quello che fa da anni con la Marvel per farsi un'idea di come lavoreranno con la DC.

Vero ma se non sbaglio con Marvel dal Marvel NOW in avanti hanno più o meno fatto tutte le testate primarie anche in caso di arc non troppo brillanti, come ad esempio i primi di Iron Man, ecco voglio che facciano così anche coi New 52 per prenderli in considerazione, che almeno l'essenziale venga fatto, ciò che ha un impatto sulla storia e permetta quindi di fare una lettura cronologica in volume ed essere sul pezzo diciamo... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 01:16:09
No, non li hanno fatti tutti, inoltre andando avanti sono diventati sempre meno, perchè si saranno accorti che alcuni non vendevano abbastanza da spillati e quindi c'era meno interesse.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 01:22:39
No, non li hanno fatti tutti, inoltre andando avanti sono diventati sempre meno, perchè si saranno accorti che alcuni non vendevano abbastanza da spillati e quindi c'era meno interesse.


Ho visto che ad un certo punto, cioè alla fine della gestione Bendis che corrisponde all'inizio di ANAD hanno tagliato gli X-Men quello si e sicuramente non solo anche se poi hanno fatto un sacco di cartonati di personaggi molto più di nicchia... Ma se non sbaglio le serie dedicate ad Avengers e ai singoli membri sono più o meno sempre andati avanti, che poi è ciò che vorrei in DC con la Justice League e le testate dei singoli membri, accetto che probabilmente non faranno il mondo di Terra 2 e correlati che pure mi piace molto, però come in Marvel fanno gli Avengers sia uniti che divisi (qua c'è un gioco di parole implicito :lol: :lol:), così vorrei basta la Justice League...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 01:42:39
Ma le serie spesso di nicchia hanno pochi volumi, le serie regolari ne hanno molti di più e se non vendono è inutile proporle.
Motivo per cui non si sono mai viste le varie serie e mini di Wolverine, o le altre varie serie secondarie meno note tipo New Avengers, US Avengers, ecc

Che senso avrebbe proporre nel 2020 cartonati per ogni arco narrativo delle serie New 52?
Un conto è Batman, ecc, ma per il restto non avrebbe senso, fanno prima a fare qualcosa alla DC Gold, ossia solo gli archi più interessanti e basta.

Ormai qua è mezzo superato Rebirth, figuriamoci il New 52.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Ken Parker - 26 Gennaio 2020, 02:45:56
Ecco questo è un male di dc comics. Ogni tre anni siamo qui a ripartire da capo :rolleyes:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 08:39:29
Ma le serie spesso di nicchia hanno pochi volumi, le serie regolari ne hanno molti di più e se non vendono è inutile proporle.
Motivo per cui non si sono mai viste le varie serie e mini di Wolverine, o le altre varie serie secondarie meno note tipo New Avengers, US Avengers, ecc

Si esatto lo avevo pensato anche io, serie di personaggi importanti ma di qualità medio-bassa ma lunghe le hanno sempre saltate, anzi trovo assurdo che non abbiano fatto niente di Wolverine a parte il primo di Savage Wolverine in occasione della presenza del suo autore in fiera, nonostante Logan sia uno dei personaggi di maggior successo... Beh New Avengers l'hanno fatta nel periodo Hickman ma solo perchè era essenziale per seguire il percorso narrativo in quel momento più importante di tutta la Marvel...

Citazione
Che senso avrebbe proporre nel 2020 cartonati per ogni arco narrativo delle serie New 52?
Un conto è Batman, ecc, ma per il restto non avrebbe senso, fanno prima a fare qualcosa alla DC Gold, ossia solo gli archi più interessanti e basta.

Uhmmm vero ma come DC Gold ci potrebbe ancora stare però Justice League va fatto tutto e non partire da Il Trono di Atlantide, però quella proposta è vicina a quello che intendo che di certo non è fare tutto ci mancherebbe ma io dico che quello che proponeva la collana Limited meno forse massimo qualcosina tipo Suicide Squad e simili era l'esenziale che vorrei ovvero Justice League e le singole testate primarie dei singoli membri + Action Comics e Detective Comics ovviamente, che poi grosso modo DC Gold tendeva a proporre questo, mancavano giusto Justice League il primo anno e poi mi pare dovessero ancora fare Lanterna Verde ma per il resto eravamo sulla buona strada e se fanno così mi può anche andare...

Citazione
Ormai qua è mezzo superato Rebirth, figuriamoci il New 52.

Eh appunto solo che uno Starting Point come quelli ora non c'è quindi o aspetterei il fantomatico 5G o vedrei come e se propongono i volumi di uno di quei due rilanci e se le propongono in numero sufficiente da seguire la continuity decentemente, io preferirei il New 52 che è un semi-reboot perchè sebbene poi riveli gli altarini di non esserlo del tutto almeno all'inizio ti da l'introduzione più morbida possibile ai personaggi e avevo iniziato piacevolmente a leggere da li e mi piacerebbe che Panini mi permettesse di farlo stampando più o meno per intero le serie essenziali...

Ecco questo è un male di dc comics. Ogni tre anni siamo qui a ripartire da capo

 :P No vabbè Rebirth è in stile rilanci Marvel, giusto i New 52 lo sono ma ben venga che lo siano, sono stati ottimi per far iniziare e ora vanno tenuti stretti come migliore Sarting Point della DC non ne serve un altro, ma devono publicarli e ristamparli costantemente così da permettere sempre ad un nuovo lettore di recuperarli e buttarsi dentro... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Catcher - 26 Gennaio 2020, 09:19:41
Il New52 risale al 2012 se non sbaglio, mi pare che dopo 8 anni si possa andare avanti  :lolle:
Che poi se le vuoi leggere ci sono i tp americani, queste storie sono state ristampate (con poco criterio) minimo 4 volte dalla Lion.
Panini butterà in brossura le serie minori del 5G e farà spillati da 2 storie per le serie forti come Batman. La domanda che mi pongo è piuttosto se queste due storie saranno della stessa serie come fa in Germania o se farà il minestrone di due serie diverse.

Non compro Panini da una vita ma quel che mi auguro io per i lettori only italian è che ristampino vecchie storie di qualità come fece Lion con il FV di Grell o quei titoli della linea Essential.
Per il momento non sembra aver adottato questo approccio all'estero, ma chissà.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 26 Gennaio 2020, 09:27:22
Ma le serie spesso di nicchia hanno pochi volumi, le serie regolari ne hanno molti di più e se non vendono è inutile proporle.
Motivo per cui non si sono mai viste le varie serie e mini di Wolverine, o le altre varie serie secondarie meno note tipo New Avengers, US Avengers, ecc

Che senso avrebbe proporre nel 2020 cartonati per ogni arco narrativo delle serie New 52?
Un conto è Batman, ecc, ma per il restto non avrebbe senso, fanno prima a fare qualcosa alla DC Gold, ossia solo gli archi più interessanti e basta.

Ormai qua è mezzo superato Rebirth, figuriamoci il New 52.

In effetti messa così, è una mezza merda.
Decidono loro cosa pubblicare, e solo se ne vale davvero la pena.
Probabilmente il calo degli acquisti gli ha imposto meno rischi su serie di dubbia vendita, e quindi ci si attacca al pipolo.
Ma Savage Wolverine era davvero così pessimo? Insomma, ci si lamenta sempre che si pubblicano un sacco di cagate, e immaginavo che avere Cho fisso alle matite lo facesse vendere da solo.....
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lex - 26 Gennaio 2020, 09:41:39
Ragazzi io sinceramente sul completamento dei limite e ultralimited ci ho messo una pietra sopra. Non credo succederà.
Il rammarico sta nel fatto che mancavano davvero pochi volumi, parlando delle serie dei pg della League esclusi bats e supes
2 per Lv
2 per aquaman
3 per flash
3 per ww
Cioè eravamo a tanto così :cry:


Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 09:47:13
Il New52 risale al 2012 se non sbaglio, mi pare che dopo 8 anni si possa andare avanti  :lolle:
Che poi se le vuoi leggere ci sono i tp americani, queste storie sono state ristampate (con poco criterio) minimo 4 volte dalla Lion.

Ecco che sia ora di averne un'edizione decente e PORTATA A TERMINE in Italia prima di arrendersi a leggere in Inglese? :lol: Almeno delle serie essenziali dico... Poi il problema non è certo l'Inglese per me visto la mia passione per gli RPG che gioco in quella lingua ma si da il caso che negli RPG come nei fumetti non mi va di leggere in lingue diverse (infatti gioco gli RPG tutti in Inglese perchè altrimenti alcuni sono Italiano e altri no e non mi va soprattutto dentro la stessa serie) quindi o leggo tutto in Inglese o spero che Panini dia un buon trattamento ai New 52 e a Rebirth altrimenti al massimo leggerò dal prossimo Starting Point...

Citazione
Panini butterà in brossura le serie minori del 5G e farà spillati da 2 storie per le serie forti come Batman.

E in seguito in volumi, che sono quelli che mi interesseranno... :sisi:

Ragazzi io sinceramente sul completamento dei limite e ultralimited ci ho messo una pietra sopra. Non credo succederà.

Non ci spero che completino quelle collane ma che ripropongano quelle storie in nuove collane che vadano fino alla fine io ci spero ancora... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 10:03:35
Zorro.equal.Luffy, lungi da me voler risultare offensivo o simili, ma è possibile che OGNI tuo intervento in QUALSIASI post parli del fatto che aspetti uno starting point, che prenderai il volume di Waid LA STORIA DELLA MARVEL ecc ecc e poi andrai di cartonati, o che aspetti una riproposizione in volumi delle serie Justice League new 52 e di quelle delle ongoing dei suoi membri?

Amm capit.

Bello de 'zia, direbbe Mara Venier....
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 10:11:09
Zorro.equal.Luffy, lungi da me voler risultare offensivo o simili, ma è possibile che OGNI tuo intervento in QUALSIASI post parli del fatto che aspetti uno starting point, che prenderai il volume di Waid LA STORIA DELLA MARVEL ecc ecc e poi andrai di cartonati, o che aspetti una riproposizione in volumi delle serie Justice League new 52 e di quelle delle ongoing dei suoi membri?

Amm capit.

Bello de 'zia, direbbe Mara Venier.... fatti aiutare.

 :lol: :lol: :lol: Beh la sola serie di cui posso davvero parlare nel merito perchè sono in pari con i volumi è Injustice (e anche li vedremo di che morte dovremo morire con Panini :P ) e poi forse i primi arc di New 52 appunto che mi piacerebbe continuare, ma tolto quello ho ben poco di cui parlare nel merito, posso solo attendere e sperare nelle pubblicazioni future per entrambe le scuderie di super eroi...

Ma in effetti queste meta-discussioni fanno strano anche a me, nei topic della sezione manga o videogiochi parlo ovviamente nel merito ma in ambito comics ancora poco, anche perchè nel forum c'è abbastanza restrittività sulle discussioni che vanno ad analizzare nel dettaglio cose delle varie trame, si viene sempre relegati ai topic "Le vostre domande" per qualsiasi discussione che vada un po' a spaziare su ipotesi disparate, livelli di forza e quant'altro... Magari potessi darmi alle discussioni sfrenate come ho sempre fatto in ambito manga... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 26 Gennaio 2020, 10:14:21
Zorro.equal.Luffy, lungi da me voler risultare offensivo o simili, ma è possibile che OGNI tuo intervento in QUALSIASI post parli del fatto che aspetti uno starting point, che prenderai il volume di Waid LA STORIA DELLA MARVEL ecc ecc e poi andrai di cartonati, o che aspetti una riproposizione in volumi delle serie Justice League new 52 e di quelle delle ongoing dei suoi membri?

Amm capit.

Bello de 'zia, direbbe Mara Venier.... fatti aiutare.

 :lol: :lol: :lol: Beh la sola serie di cui posso davvero parlare nel merito perchè sono in pari con i volumi è Injustice (e anche li vedremo di che morte dovremo morire con Panini :P ) e poi forse i primi arc di New 52 appunto che mi piacerebbe continuare, ma tolto quello ho ben poco di cui parlare nel merito, posso solo attendere e sperare nelle pubblicazioni future per entrambe le scuderie di super eroi...

Ma in effetti queste meta-discussioni fanno strano anche a me, nei topic della sezione manga o videogiochi parlo ovviamente nel merito ma in ambito comics ancora poco, anche perchè nel forum c'è abbastanza restrittività sulle discussioni che vanno ad analizzare nel dettaglio cose delle varie trame, si viene sempre relegati ai topic "Le vostre domande" per qualsiasi discussione che vada un po' a spaziare su ipotesi disparate, livelli di forza e quant'altro... Magari potessi darmi alle discussioni sfrenate come ho sempre fatto in ambito manga... :sisi:
Quello che Bobby vuol dire è che non serve che ci ripeti il tuo piano acquisti ad ogni singolo messaggio.
Cioè, bella per te che ne sei così sicuro, ma abbiamo capito  :up:


Ragazzi io sinceramente sul completamento dei limite e ultralimited ci ho messo una pietra sopra. Non credo succederà.
Il rammarico sta nel fatto che mancavano davvero pochi volumi, parlando delle serie dei pg della League esclusi bats e supes
2 per Lv
2 per aquaman
3 per flash
3 per ww
Cioè eravamo a tanto così :cry:


Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

In effetti questo sarebbe un bel modo di iniziare per la Panini, cercare almeno di darci dei cioccolatini prima della prossima inc****a
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: eddiekrueger - 26 Gennaio 2020, 10:15:01
quello che vorrei, che sarebbero degli arc riassuntivi/remake delle run più importanti del passato disegnate moderne e sintetizzate senza fronzoli e filler ma questo si che non lo faranno mai e allora mi devo accontentare...  :lol:
Penso che esista e sia Mythos (https://en.wikipedia.org/wiki/Mythos_(Marvel_Comics)), scusate l'OT
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 26 Gennaio 2020, 10:15:43
Zorro.equal.Luffy, lungi da me voler risultare offensivo o simili, ma è possibile che OGNI tuo intervento in QUALSIASI post parli del fatto che aspetti uno starting point, che prenderai il volume di Waid LA STORIA DELLA MARVEL ecc ecc e poi andrai di cartonati, o che aspetti una riproposizione in volumi delle serie Justice League new 52 e di quelle delle ongoing dei suoi membri?

Amm capit.

Bello de 'zia, direbbe Mara Venier....

 :quoto:

Ricordiamoci che è uno dei topic più visitati in questo periodo.. cerchiamo di mantenerlo interessante e non ripetitivo.

Secondo voi possiamo aspettarci già verso metà Febbraio le uscite di Aprile della Panini?
Insomma potrebbe uscire il Mega?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 10:18:17
Anteprima di febbraio porterà sicuramente le uscite DC di aprile by Panini.

Ma il 15 febbraio viene di sabato, quindi mi sa che ufficialmente uscirà lunedì 17.

E sicuramente già dalla settimana prima usciranno quantomeno indiscrezioni/leaks sulle testate...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Lampo - 26 Gennaio 2020, 10:21:27
Anteprima di febbraio porterà sicuramente le uscite DC di aprile by Panini.

Ma il 15 febbraio viene di sabato, quindi mi sa che ufficialmente uscirà lunedì 17.

E sicuramente già dalla settimana prima usciranno quantomeno indiscrezioni/leaks sulle testate...

Le indiscrezioni sulle uscite Panini influenzeranno pesantemente gli acquisti di questi 3 mesi RW, perché la gente capirà se e quali serie verranno continuate, e si regolerà di conseguenza.
Certo, ammesso che la RW faccia uscire qualcosa, eh: da me ancora devono arrivare i volumi annunciati in uscita prima di Natale  >:(
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 26 Gennaio 2020, 10:30:25
Anteprima di febbraio porterà sicuramente le uscite DC di aprile by Panini.

Ma il 15 febbraio viene di sabato, quindi mi sa che ufficialmente uscirà lunedì 17.

E sicuramente già dalla settimana prima usciranno quantomeno indiscrezioni/leaks sulle testate...

Ok non sapevo se in questi casi l'anteprima poteva essere posticipata.. thanks  :up:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 10:33:36
Io faccio i miei pronostici sulle uscite di aprile:

- Collana da edicola (cartonati) su Batman, non so se su una falsariga "cronologica" come quella di una decina di anni fa (a partire da Batman Anno Uno di Miller) o secondo altri criteri, tipo i nemici di Batman ecc.

- Spillato Batman (edicola e fumetteria)

- Spillato Superman (edicola e fumetteria)

- Spillato Justice League (fumetteria)

- Spillato Lanterna Verde (fumetteria)

- Spillato Harley Quinn/Suicide Squad (fumetteria)

- Nuova edizione Watchmen con copertina dello Smile insanguinato (diatriba dei diritti risolta)

- Doomsday Clok (cartonato) vol.1

- Doomsday clock (spillati) tutti e 12 i numeri

- Hellblazer integrale vol. 1 (cartonato)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 11:23:30
In effetti messa così, è una mezza merda.
Decidono loro cosa pubblicare, e solo se ne vale davvero la pena.
Probabilmente il calo degli acquisti gli ha imposto meno rischi su serie di dubbia vendita, e quindi ci si attacca al pipolo.
Ma Savage Wolverine era davvero così pessimo? Insomma, ci si lamenta sempre che si pubblicano un sacco di cagate, e immaginavo che avere Cho fisso alle matite lo facesse vendere da solo.....

Erano capitoli sempre slegati, qualcuno interessante e qualcuno abbastanza deludente. Qua da noi non interessava quasi a nessuno, inoltre Wolverine è dal post Aaron che usciva sempre con run deludentissime, da quella orrenda di Cornell, alle varie mini su mini su mini una più inutile dell'altra, dalla morte, eredi, wolverines, il ritorno, ecc
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 26 Gennaio 2020, 11:27:49
Anteprima di febbraio porterà sicuramente le uscite DC di aprile by Panini.

Ma il 15 febbraio viene di sabato, quindi mi sa che ufficialmente uscirà lunedì 17.

E sicuramente già dalla settimana prima usciranno quantomeno indiscrezioni/leaks sulle testate...
E guarda un po', Lion ha spostato molte uscite al 15(vabbeh,ovviamente non è affidabile, però le coincidenze sono tante ultimamente

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 11:35:09
Io spero che almeno non debba correre una vita per vedere Knightfall, proprio ora che la Lion l'aveva annunciato. Idem per la trilogia della guerra.
Spererei anche in una ristampa degli Omnibus della JSA di Johns, ma purtroppo quelli Lion sono troppo recenti per rifare una cosa simile, ma a prezzi più umani...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 26 Gennaio 2020, 11:41:27
Io spero che almeno non debba correre una vita per vedere Knightfall, proprio ora che la Lion l'aveva annunciato. Idem per la trilogia della guerra.
Spererei anche in una ristampa degli Omnibus della JSA di Johns, ma purtroppo quelli Lion sono troppo recenti per rifare una cosa simile, ma a prezzi più umani...
Gli Omnibus della JSA da 100/120 di prezzo li trovi tranquillamente intorno gli 80. Se cerchi su ebay e similia li trovi anche coppie intorno a quella cifra.
Tutto sommato, per circa 1000 pagine a volume, non sono male come prezzi

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 11:43:51
Gli Omnibus della JSA da 100/120 di prezzo li trovi tranquillamente intorno gli 80. Se cerchi su ebay e similia li trovi anche coppie intorno a quella cifra.
Tutto sommato, per circa 1000 pagine a volume, non sono male come prezzi

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Manca ancora l'ultimo, magari lo fanno uscire e magari no, troppo rischioso, poi comunque quelli panini nel caso costerebbero anche meno con gli sconti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 26 Gennaio 2020, 11:44:30
Il fatto che i super "minori" di casa DC usciranno direttamente in volume non è sinonimo che vedranno completato l'arco narrativo che eventualmente inizieranno:
Marvel Collection 118: Wolverine e gli X-Men vol 1: Lezioni di un futuro passato
Mancherebbe un secondo volume con i 6 capitoli che concludono quell'arco, mai uscito... e il primo è targato novembre 2017.
E ci sono altri casi, qualcuno già citato pure nei post precedenti mi pare...

Quindi ecco, andrebbe sfatato un po' il mito, che purtroppo vedo spesso in giro per il web: Panini ha alzato i prezzi ma almeno siam sicuri che non ci lascia mai a piedi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 11:45:05
Ragà, ormai i comics in Italia, OGGI, costano 0,12 centesimi a pagina, arrotondati per eccesso.

Fatevi i conti e senza alimentare false speranze.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 11:46:42
Il fatto che i super "minori" di casa DC usciranno direttamente in volume non è sinonimo che vedranno completato l'arco narrativo che eventualmente inizieranno:
Marvel Collection 118: Wolverine e gli X-Men vol 1: Lezioni di un futuro passato
Mancherebbe un secondo volume con i 6 capitoli che concludono quell'arco, mai uscito... e il primo è targato novembre 2017.
E ci sono altri casi, qualcuno già citato pure nei post precedenti mi pare...

Quindi ecco, andrebbe sfatato un po' il mito, che purtroppo vedo spesso in giro per il web: Panini ha alzato i prezzi ma almeno siam sicuri che non ci lascia mai a piedi.

Che poi, persino negli USA Wolverine and the X-Men è iniziata anche in cartonati, ma è proseguita solo in tp, hai aperto una ferita che non guarirà mai nella mia libreria :cry:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 26 Gennaio 2020, 11:47:12
Gli Omnibus della JSA da 100/120 di prezzo li trovi tranquillamente intorno gli 80. Se cerchi su ebay e similia li trovi anche coppie intorno a quella cifra.
Tutto sommato, per circa 1000 pagine a volume, non sono male come prezzi

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Manca ancora l'ultimo, magari lo fanno uscire e magari no, troppo rischioso, poi comunque quelli panini nel caso costerebbero anche meno con gli sconti.
Mah, non direi. I volumi nell'ultima Anteprima si aggiravano sempre sul centinaio di euro per il migliaio di pagine, quindi siamo lì. Che non poi non so quante volte l'anno panini faccia sconti sul catalogo di per sé . E non vendendo nemmeno tutto tramite Amazon, quindi dipende anche dal volume se si può approfittare o no di qualche sconto di quest'ultima.


Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 26 Gennaio 2020, 11:51:52
Il fatto che i super "minori" di casa DC usciranno direttamente in volume non è sinonimo che vedranno completato l'arco narrativo che eventualmente inizieranno:
Marvel Collection 118: Wolverine e gli X-Men vol 1: Lezioni di un futuro passato
Mancherebbe un secondo volume con i 6 capitoli che concludono quell'arco, mai uscito... e il primo è targato novembre 2017.
E ci sono altri casi, qualcuno già citato pure nei post precedenti mi pare...

Quindi ecco, andrebbe sfatato un po' il mito, che purtroppo vedo spesso in giro per il web: Panini ha alzato i prezzi ma almeno siam sicuri che non ci lascia mai a piedi.

Confortante..  :w00t:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 12:02:38
Mah, non direi. I volumi nell'ultima Anteprima si aggiravano sempre sul centinaio di euro per il migliaio di pagine, quindi siamo lì. Che non poi non so quante volte l'anno panini faccia sconti sul catalogo di per sé . E non vendendo nemmeno tutto tramite Amazon, quindi dipende anche dal volume se si può approfittare o no di qualche sconto di quest'ultima.


Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Gli Omnibus di norma su Amazon si trovano. Poi un conto è un 15% partendo da una base di 100-120€ un altro è partendo da un 90-80€ :lol:
Adesso come adesso prendere quegli Omnibus Lion è troppo rischioso non essendo completi.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mordecai Wayne - 26 Gennaio 2020, 12:42:30
Il fatto che i super "minori" di casa DC usciranno direttamente in volume non è sinonimo che vedranno completato l'arco narrativo che eventualmente inizieranno:
Marvel Collection 118: Wolverine e gli X-Men vol 1: Lezioni di un futuro passato
Mancherebbe un secondo volume con i 6 capitoli che concludono quell'arco, mai uscito... e il primo è targato novembre 2017.
E ci sono altri casi, qualcuno già citato pure nei post precedenti mi pare...

Quindi ecco, andrebbe sfatato un po' il mito, che purtroppo vedo spesso in giro per il web: Panini ha alzato i prezzi ma almeno siam sicuri che non ci lascia mai a piedi.
A questa lista aggiungici la serie di Wolverine di Taylor con protagonista X-23. Stampato il primo volume perché Lopez era ospite a Lucca, gli altri mai più usciti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 26 Gennaio 2020, 13:03:21
Mah, non direi. I volumi nell'ultima Anteprima si aggiravano sempre sul centinaio di euro per il migliaio di pagine, quindi siamo lì. Che non poi non so quante volte l'anno panini faccia sconti sul catalogo di per sé . E non vendendo nemmeno tutto tramite Amazon, quindi dipende anche dal volume se si può approfittare o no di qualche sconto di quest'ultima.


Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Gli Omnibus di norma su Amazon si trovano. Poi un conto è un 15% partendo da una base di 100-120€ un altro è partendo da un 90-80€ :lol:
Adesso come adesso prendere quegli Omnibus Lion è troppo rischioso non essendo completi.

Non ci sono su amazon gli omnibus. Di quelli usciti nel 2019 c'è forse solo daredevil e spiderman di stern
Inoltre agli ultimi omnibus hanno alzato i prezzi. Non mi meraviglierei se i 1000 pp passassero da 90 a 100 euro
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 26 Gennaio 2020, 13:18:01
Sono appena aumentati di recente, spero non aumentino di nuovo, già sono cari così anche quelli Panini.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 26 Gennaio 2020, 13:47:47
Quello che Bobby vuol dire è che non serve che ci ripeti il tuo piano acquisti ad ogni singolo messaggio.
Cioè, bella per te che ne sei così sicuro, ma abbiamo capito

 :P Ne sono abbastanza sicuro ma appunto forse cerco il confronto su quel tema per ascoltare pareri, non che questo topic sia la sede adeguata però... :lol: Me ne scuso...
Più che altro anche nei topic teoricamente adatti non vedo molto interesse verso certi tipi di discussioni che vorrei fare, simili a quelle che faccio in ambito manga... :lol:

In effetti questo sarebbe un bel modo di iniziare per la Panini, cercare almeno di darci dei cioccolatini prima della prossima inc****a

Beh io dico che una collana per il New 52 in cui fare le serie più importanti e una per il Rebirth sia una cosa piuttosto attesa, la produzione di volumi in casa Panini è molto cospicua e sanno che ci sono lettori che hanno fatto la muffa ad aspettare i cartonati Lion delle serie di quei periodi, Justice League Trinity War per dirne uno, non credo possano pensare che un'iniziativa editoriale su quelle serie li non sia ben gradita in linea di massima, anche fatta in parallelo ai volumi attuali e portata avanti con tempi non strettissimi... :unsure: Anzi se volessero fare veramente contenti i lettori inizialmente andrebbero avanti da dove aveva lasciato Lion e solo in seguito e in sede di ristampa facciano uscire i volumi precedenti...



 :sisi: Con questo discorso penso di essere pienamente in topic, giusto per mettere le mani avanti... :lol:

Penso che esista e sia Mythos (https://en.wikipedia.org/wiki/Mythos_(Marvel_Comics)), scusate l'OT

 :up: Grazie non lo conoscevo... :w00t: Mi sono preso quasi tutto ciò che esiste in Marvel di quel tenore, ho saltato per ora solo i Grand Design ma sicuro che questi volumi esistano in Italiano? :hmm: Non li ho mai trovati nelle pur dettagliate ricerche che ho fatto, temo che Panini non li abbia mai fatti uscire così come Arma-X First Class che ancora manca alle serie mutanti First Class ma se mi sbaglio e fossero usciti questi volumi ci darò un occhio sicuro... ^_^

In effetti messa così, è una mezza merda.
Decidono loro cosa pubblicare, e solo se ne vale davvero la pena.
Probabilmente il calo degli acquisti gli ha imposto meno rischi su serie di dubbia vendita, e quindi ci si attacca al pipolo.
Ma Savage Wolverine era davvero così pessimo? Insomma, ci si lamenta sempre che si pubblicano un sacco di cagate, e immaginavo che avere Cho fisso alle matite lo facesse vendere da solo.....

Erano capitoli sempre slegati, qualcuno interessante e qualcuno abbastanza deludente. Qua da noi non interessava quasi a nessuno, inoltre Wolverine è dal post Aaron che usciva sempre con run deludentissime, da quella orrenda di Cornell, alle varie mini su mini su mini una più inutile dell'altra, dalla morte, eredi, wolverines, il ritorno, ecc

Infatti io speravo all'epoca che andassero avanti coi volumi ma così non è stato, a parte che tutto il discorso appunto di morte di Wolverine e la sua successione nei panni di Laura X-23 è stato solo un vile specchietto per le allodole... -_- La Marvel di quel periodo mi ha molto deluso, vedremo quella presente e futura del Fresh Start...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: eddiekrueger - 26 Gennaio 2020, 14:05:32
Penso che esista e sia Mythos (https://en.wikipedia.org/wiki/Mythos_(Marvel_Comics)), scusate l'OT

 :up: Grazie non lo conoscevo... :w00t: Mi sono preso quasi tutto ciò che esiste in Marvel di quel tenore, ho saltato per ora solo i Grand Design ma sicuro che questi volumi esistano in Italiano?
Sicuro.
Io ho questa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mgnmy001isbn-it-marvel-gn-mythos-marvel-gn-mythos-isbn-apr-10.html) edizione.
Cercando sul sito Panini pare che quest'anno ci sarà una ristampa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mtmst030isbn-it-i-grandi-tesori-mar-starlord-i-grandi-tesori-marvel-myth.html), annunciata sull'ultimo Anteprima (https://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A341_h8im5/MARVEL_A341_h8im5.pdf)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 26 Gennaio 2020, 14:18:46
Penso che esista e sia Mythos (https://en.wikipedia.org/wiki/Mythos_(Marvel_Comics)), scusate l'OT

 :up: Grazie non lo conoscevo... :w00t: Mi sono preso quasi tutto ciò che esiste in Marvel di quel tenore, ho saltato per ora solo i Grand Design ma sicuro che questi volumi esistano in Italiano?
Sicuro.
Io ho questa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mgnmy001isbn-it-marvel-gn-mythos-marvel-gn-mythos-isbn-apr-10.html) edizione.
Cercando sul sito Panini pare che a luglio ci sarà una ristampa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mtmst030isbn-it-i-grandi-tesori-mar-starlord-i-grandi-tesori-marvel-myth.html).

Rivera  :wub: :wub: :wub:

Io spero che almeno non debba correre una vita per vedere Knightfall, proprio ora che la Lion l'aveva annunciato. Idem per la trilogia della guerra.
Spererei anche in una ristampa degli Omnibus della JSA di Johns, ma purtroppo quelli Lion sono troppo recenti per rifare una cosa simile, ma a prezzi più umani...

Ma Batman è l'ultimo dei problemi, sicuro che la ristamperanno in una qualche edizione svuota tasche.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 26 Gennaio 2020, 15:46:56
..sì, ma anche svuota conti correnti con qualche mega ultra deluxe  :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: jamirodavid - 26 Gennaio 2020, 16:22:07
Io spero di vedere qualche Omnibus della dc che con la Lion non si sono mai visti..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Herlyran - 26 Gennaio 2020, 17:41:51
Io faccio i miei pronostici sulle uscite di aprile:

- Collana da edicola (cartonati) su Batman, non so se su una falsariga "cronologica" come quella di una decina di anni fa (a partire da Batman Anno Uno di Miller) o secondo altri criteri, tipo i nemici di Batman ecc.

- Spillato Batman (edicola e fumetteria)

- Spillato Superman (edicola e fumetteria)

- Spillato Justice League (fumetteria)

- Spillato Lanterna Verde (fumetteria)

- Spillato Harley Quinn/Suicide Squad (fumetteria)


Vero, gli spillati di Superman e Batman, a rigor di logica, dovrebbero essere sicuri... io mi chiedo sopratutto che fine farà Wonder Woman ma anche la serie Batman / Superman...  :unsure:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 18:54:03
L'immagine diffusa dalla Panini in occasione dell'annuncio vede proprio la trinità DC in evidenza, quest'anno esce WonderWoman1984, credo che abbiano in mente una certa regolarità di uscite per lei, ma non da subito, a giugno tipo... e non saprei scrivere in che formato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: nickorso90 - 26 Gennaio 2020, 19:02:02
Sinceramente vedere un monografico per WW mi sorprenderebbe non poco
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: CABLE - 26 Gennaio 2020, 19:10:35
Un monografico di WW non mi sorprenderebbe per nulla, viste negli anni le pubblicazioni monografiche di Spider-Gwen, Vedova Nera e Laura Wolverine (accompagnata da Old Man ma detentrice del titolo della testata).

Dopodiché non credo avrebbe/avrà lunga vita... ma se ancora esiste lo spillato di Dottor Strange forse qualche carta da giocare può averla anche l'amazzone.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: ClarkArrow46 - 26 Gennaio 2020, 20:09:20
Lo spillato di Wonder Woman, ammesso che venga fatto, per sopravvivere deve decisamente migliorare qualità.

Lion ha chiuso il suo spillato al numero 50 e lo ha buttato su Superman, io l'ho letto da quel momento e vi assicuro che sia come storia che come disegni è davvero poca roba purtroppo!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 26 Gennaio 2020, 20:34:18
Infatti credo che usciranno direttamente cartonati, e non necessariamente (solo) della ongoing in corso negli States.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 26 Gennaio 2020, 20:42:38
Superman/Batman credo che finirà in volume.
Magari ristampano Metal e proseguono una loro linea su quella storia.

WW non si merita di essere stampato in un nessun formato, figuriamoci in spillato. La qualità è talmente bassa che eviterei a prescindere, piuttosto punterei su Freccia Verde o Aquaman, forti dei prodotti su celluloide.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: CABLE - 26 Gennaio 2020, 22:17:20
Il discorso qualità non è da prendere minimamente in considerazione visto con quale zozzeria di serie hanno aperto lo spillato di Venom in vista del film :lol: poi gli è andata bene che, nonostante il film fosse mediocre, dopo che è uscito hanno iniziato a pubblicare Cates... ma i quindici e più numeri di spazzatura glieli ha fatti vendere l'hype per Tom Hardy. Anche Gal Gadot potrà dare una mano. Non ha i fans dell'Uomo-Ragno, ma i numeri del Dottor Strange li avrà senz'altro, dai

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 27 Gennaio 2020, 01:15:18
Sicuro.
Io ho questa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mgnmy001isbn-it-marvel-gn-mythos-marvel-gn-mythos-isbn-apr-10.html) edizione.
Cercando sul sito Panini pare che quest'anno ci sarà una ristampa (https://comics.panini.it/store/pub_ita_it/mtmst030isbn-it-i-grandi-tesori-mar-starlord-i-grandi-tesori-marvel-myth.html), annunciata sull'ultimo Anteprima (https://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A341_h8im5/MARVEL_A341_h8im5.pdf)

 :w00t: :w00t: :w00t: Grazie come aveva fatto a sfuggirmi tra Season One, First Class, Marvels e quant'altro?? :o :o Credevo di aver preso tutto e invece mi erano sfuggite queste chicche però spero ci sia o ci sarà un formato che sia cartonato o brossurato è uguale ma che sia 17x26, anche se questo cambia di poco alla fine, anzi mi pare sia meno degli Omnibus comunque...

L'immagine diffusa dalla Panini in occasione dell'annuncio vede proprio la trinità DC in evidenza, quest'anno esce WonderWoman1984, credo che abbiano in mente una certa regolarità di uscite per lei, ma non da subito, a giugno tipo... e non saprei scrivere in che formato.

In quell'immagine poi i costumi sono quelli di Rebirth che trovo ancora fighi, Superman e Batman non sono ancora tornati agli stramaledetti mutandoni... :sick: :lolle:
Spero che ciò faccia ben sperare che basta i volumi del Rebirth li vogliano riprendere dall'inizio... :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 27 Gennaio 2020, 08:24:03
Lo spillato di Wonder Woman, ammesso che venga fatto, per sopravvivere deve decisamente migliorare qualità.

Lion ha chiuso il suo spillato al numero 50 e lo ha buttato su Superman, io l'ho letto da quel momento e vi assicuro che sia come storia che come disegni è davvero poca roba purtroppo!

Concordo, sarebbe un bell'azzardo..la Wilson non sta facendo scalpore..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 27 Gennaio 2020, 11:25:19
Wonder Woman Rebirth tra le serie maggiori, è forse la peggiore e più deludente sin dall'inizio. A me solo la parte con Robinson non dispiaceva, perchè riprendeva in parte quanto accaduto in Darkseid War, ma se Rucka era stato troppo decompresso e insipido, la Wilson proprio è quasi illeggibile, una serie scritta tanto per.
Servirebbe un team veramente capace e che abbia voglia di lavorare sul personaggio. Rucka purtroppo aveva già dato in passato, Robinson era ad interim e la Wilson per me è abbastanza mediocre.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: CABLE - 27 Gennaio 2020, 13:14:32
Ma stiamo parlando di Panini o di DC? La differenza è sostanziale ;)
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: mattygt - 27 Gennaio 2020, 13:32:59
Che poi, pensandoci bene, Panini potrebbe fare un po' come fece Saldapress con Invincible al tempo. Ristampò da capo i volumi fino al numero di interruzione e nel mentre continuò dal numero di interruzione in avanti. Così da accontentare tutti.
Potrebbero fare la stessa cosa con le serie monche di rebirth e new 52. Ho letto parecchio di gente che se ne lamenta perché ha iniziato i cartonati e i brossurati ed è rimasta appesa, sia qua che nei vari post su Facebook. Un mercato ce l'hanno di sicuro, credo che andranno avanti.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 27 Gennaio 2020, 13:33:55
Superman/Batman credo che finirà in volume.
Magari ristampano Metal e proseguono una loro linea su quella storia.

WW non si merita di essere stampato in un nessun formato, figuriamoci in spillato. La qualità è talmente bassa che eviterei a prescindere, piuttosto punterei su Freccia Verde o Aquaman, forti dei prodotti su celluloide.

no, in spillato no WW.non merita.
quoto su Aquaman :sisi:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Amazo - 27 Gennaio 2020, 13:57:52
Maaaaa Doomsday Clock? La Lion lo concluderà? Perché in fumetteria non è arrivato nemmeno il numero di dicembre (mi pare dovesse essere l'8). Ridicolo che la saga più importante del fumetto di supereroi degli anni '10 abbia ricevuto un simile trattamento
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Noiro - 27 Gennaio 2020, 14:16:12
Il discorso qualità non è da prendere minimamente in considerazione visto con quale zozzeria di serie hanno aperto lo spillato di Venom in vista del film :lol: poi gli è andata bene che, nonostante il film fosse mediocre, dopo che è uscito hanno iniziato a pubblicare Cates... ma i quindici e più numeri di spazzatura glieli ha fatti vendere l'hype per Tom Hardy. Anche Gal Gadot potrà dare una mano. Non ha i fans dell'Uomo-Ragno, ma i numeri del Dottor Strange li avrà senz'altro, dai

Venom però ha un design azzeccato e la sua scorrettezza gli ha permesso di farsi uno zoccolo duro.
Ricordo che la testata piena di miniserie vendeva addirittura di più in Italia che in USA.

WW ha sempre faticato a vendere nel bel paese, e per quanto sia vista come un personaggio di serie A, di gente che vuole spendere soldi per leggere le sue storie, io ne vedo poca in confronto alla fama che ha.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Zoro.equal.Luffy - 27 Gennaio 2020, 14:26:19
Che poi, pensandoci bene, Panini potrebbe fare un po' come fece Saldapress con Invincible al tempo. Ristampò da capo i volumi fino al numero di interruzione e nel mentre continuò dal numero di interruzione in avanti. Così da accontentare tutti.
Potrebbero fare la stessa cosa con le serie monche di rebirth e new 52. Ho letto parecchio di gente che se ne lamenta perché ha iniziato i cartonati e i brossurati ed è rimasta appesa, sia qua che nei vari post su Facebook. Un mercato ce l'hanno di sicuro, credo che andranno avanti.

E' proprio ciò che spero io infatti e trovo sia la cosa più logica visto che tanto poi i primi volumi andavano comunque ristampati, se glielo chiedono in tanti è ancora meglio, magari mi farò sentire anche io ma credo che lo sappiamo che tra i lettori c'è il malcontento di aver iniziato i volumi New 52 e Rebirth senza averli portati a conclusione, quindi nel momento che sanno di venderli li faranno, loro sono li per vendere quello che il pubblico chiede...
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: fannullone - 27 Gennaio 2020, 16:17:30
Dopo un iniziale gioia, seguita da sgomento per il passaggio a Panini, ho deciso di non farne di niente per gli spillati. Avevo intenzione di buttarmi sui soli Batman e Superman, ma con i prezzi attuali spenderei quanto leggermi tutti i singoli mensili, che un tempo erano a 2 euro. In pratica l'equivalente di quello che era quasi tutto l'universo marvel.
Niente da fare. È un peccato perché ero contento di avere finalmente una regolarità di uscite che mi permettesse delle letture da relax, nei fine settimana (per giunta sono sempre stato più affascinato dall'universo Dc che quello marvel).

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 27 Gennaio 2020, 16:38:41
Io aspetto le checklist ma ho già deciso che seguirò un solo spillato DC, che si andrà ad aggiungere all'unico spillato Marvel (Immortal Hulk) che non ho tagliato.

Per il resto, vado di comixology.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: HCPunk - 27 Gennaio 2020, 16:44:42
Maaaaa Doomsday Clock? La Lion lo concluderà? Perché in fumetteria non è arrivato nemmeno il numero di dicembre (mi pare dovesse essere l'8). Ridicolo che la saga più importante del fumetto di supereroi degli anni '10 abbia ricevuto un simile trattamento

Eh bella domanda..me lo chiedevo anche io..
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: anarky - 27 Gennaio 2020, 16:50:17
Con i prezzi imposti da Panini (ormai monopolista) conviene comprare gli albi originali. Io mi servirò di comixology e, per la Marvel, di Marvel Unlimited, con un risparmio notevole!
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 27 Gennaio 2020, 16:53:16
Secondo me Doomsday Clock è fortemente indiziato ad essere uno se non il primissimo volume che Panini pubblicherà ad Aprile, perchè:

- ci sta presentarsi con un volume per rilanciare la DC
- è l'evento più importante degli ultimi anni in DC

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 27 Gennaio 2020, 16:57:51
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 27 Gennaio 2020, 17:02:18
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 27 Gennaio 2020, 17:06:38
Quest'anno mi sa che un giro al Romics me lo faccio. Sia mai che trovo qualcheduno che vuole svendere la roba Lion rimasta sul groppone XD

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 27 Gennaio 2020, 17:16:28
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Chi ha preso gli spillati quindi è fregato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: EMC2 - 27 Gennaio 2020, 17:22:48
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Chi ha preso gli spillati quindi è fregato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

No credo che in qualche modo finiranno anche gli spillati, ma ritengo troppo invitante non fare subito un bel volume su un evento
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Numero95 - 27 Gennaio 2020, 17:42:04
Più che watchman saga io ci vedrei un cofanetto con 5 omnibus da 200 sacchi
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Logan_Legacy - 27 Gennaio 2020, 19:28:49
Un cofanetto spero proprio di no troppo scomodo e costoso. Piuttosto volumi ogni 3 mesi e poi uno sceglie cosa recuperare.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Isiah Maxwell - 28 Gennaio 2020, 00:58:46
Un cofanetto spero proprio di no troppo scomodo e costoso. Piuttosto volumi ogni 3 mesi e poi uno sceglie cosa recuperare.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

follia fare un cofanone..spero non scelgano questa strada :quoto:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 28 Gennaio 2020, 11:28:53
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Chi ha preso gli spillati quindi è fregato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Amazo - 28 Gennaio 2020, 11:43:55
Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.
Ok ma io che lo avevo cominciato a seguire dagli spillati allora sono scemo?  :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Mr.Fox - 28 Gennaio 2020, 12:02:19
Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.
Ok ma io che lo avevo cominciato a seguire dagli spillati allora sono scemo?  :lolle:
Speriamo di non essere stati scemi tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Garalla - 28 Gennaio 2020, 12:04:50
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Chi ha preso gli spillati quindi è fregato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.

E perché di grazia? Uno non potrebbe volerlo in un formato diverso più vicino al suo stile di lettura.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Cosmonauta - 28 Gennaio 2020, 12:09:16
Io se lo finisco in spillato col piffero che lo ricompro in volume, che me ne frega :lol:
Ho pure tutto Watchmen in spillato e anche quando me lo sono riletto mentre facevo cyclette, l'ho trovato comodissimo.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 28 Gennaio 2020, 12:10:27
Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.
Ok ma io che lo avevo cominciato a seguire dagli spillati allora sono scemo?  :lolle:
Speriamo di non essere stati scemi tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Tutti scemi :lolle:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bl4ckBurn - 28 Gennaio 2020, 12:17:34
Potrebbe essere come potrebbero invece partire con l'idea di stampare tutta la watchmen saga e arrivare poi a Doomsday Clock in un secondo momento.
Nel frattempo stampano gli ultimi spillati per far finire la saga a chi la sta ancora leggendo.

Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk



Una Watchmen saga la faranno senza alcun dubbio, ma secondo me vorranno partire con il botto e quindi un bel cartonato con tutti i numeri di Doomsday Clock a 35 euro al Romics non ce lo toglie nessuno :asd:
Chi ha preso gli spillati quindi è fregato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Doomsday Clock va acquistato a prescindere in cartonato.

E perché di grazia? Uno non potrebbe volerlo in un formato diverso più vicino al suo stile di lettura.

Uno lo può acquistare come gli pare e piace.
Io che sono patito dei cartonati/deluxe/omnibus è un acquisto obbligatorio in tale formato,anche se ho seguito finora gli spillati Ita.
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Chocozell - 28 Gennaio 2020, 12:23:11
La comodità dello spillato è indubbia. Preferisco il brossurato però. Ma volete mettere avere una bella serie in edizione fap?  :asd:

Inviato dal mio Redmi 7 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Talon - 28 Gennaio 2020, 12:50:27
Ma volete mettere avere una bella serie in edizione fap?  :asd:

Che c'entrano le pippe :hmm:
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Bobby Drake - 29 Gennaio 2020, 00:09:39
Perché tutto quello che è stato scritto da oggi pomeriggio in poi qui sopra è sparito?
Titolo: Re:La nuova era di DC targata Panini
Inserito da: Azrael - 29 Gennaio 2020, 00:12:34
Si prosegue qua:

http://www.dcleaguers.it/forum/dc-italia-panini-comics/rw-lion-progetti-futuri/ (http://www.dcleaguers.it/forum/dc-italia-panini-comics/rw-lion-progetti-futuri/)

fino a fine Marzo.

 ;)